Uso di un inalatore nel trattamento dell'asma bronchiale

Inalatori per l'asma bronchiale è il modo migliore per alleviare un attacco asmatico acuto, somministrando il farmaco direttamente al sistema bronchiale.

Un attacco asmatico è una condizione acuta che richiede cure di emergenza e l'assunzione di pillole, iniezioni, sciroppi e altri medicinali non può avere un effetto immediato, a differenza dell'inalazione, quando i farmaci antiasmatici cadono direttamente nel tratto respiratorio.

Un ulteriore vantaggio è la facilità d'uso e la sicurezza degli inalatori, anche se usati nei bambini, quindi gli inalatori per un attacco asmatico sono molto popolari tra tutte le categorie di pazienti.

Classificazione degli inalatori

loading...

Un inalatore per l'asma trasporta i farmaci nel sistema respiratorio il più rapidamente possibile. Ad oggi, ci sono molte varietà di inalatori con determinati vantaggi e svantaggi.

distanziatori

Tali inalatori di asma sono costituiti da valvole speciali (di plastica o di metallo) attaccate all'inalatore e che rilasciano il farmaco solo durante l'inalazione. Durante l'espirazione, le valvole sono chiuse, il che contribuisce all'utilizzo economico del farmaco.

Inoltre, i distanziatori sono indispensabili per il trattamento di un bambino, poiché i bambini piccoli non sono in grado di analizzare il loro respiro durante l'inalazione e il distanziatore è in grado di assicurare la penetrazione del farmaco nei bronchi del bambino, indipendentemente dalla respirazione. L'unico inconveniente è la dimensione del distanziatore - è molto più grande di un aerosol tascabile, quindi è molto problematico avere sempre con sé.

nebulizzatori

I nebulizzatori includono dispositivi per l'inalazione che sono in grado di massimizzare il farmaco anti-asma in una piccola area dei bronchi. A causa di questo effetto, le particelle leggere durante la spruzzatura possono raggiungere le parti più distanti del tratto respiratorio e fornire il miglior effetto terapeutico.

Di norma, i nebulizzatori sono piuttosto voluminosi, il che rende impossibile utilizzarli in casi di emergenza. Sono usati per il trattamento domiciliare. I nebulizzatori possono essere compressori o possibilmente ad ultrasuoni, quando una membrana appositamente adattata vibra il farmaco in più frazioni. Da quale tipo di nebulizzatore sarà selezionato, dipende dall'efficacia del trattamento.

Attualmente, i nebulizzatori tascabili che funzionano direttamente con l'aiuto delle batterie sono in fase di sviluppo, ma sono ancora utilizzati molto raramente, poiché si distinguono per una categoria di prezzo elevata.

Aerosol liquido dosato

Fornisce l'uso di diversi tipi di aerosol con determinati dosaggi. I vantaggi includono la categoria di prezzo relativamente bassa e la facilità d'uso. Gli svantaggi sono che il farmaco penetra nel sistema respiratorio solo con l'inalazione e il soddisfacimento di questa condizione richiede un addestramento speciale del paziente.

Inoltre, le proprietà chimiche dell'aerosol consentono a una piccola parte di depositarsi nella cavità orale e quindi alla saliva nello stomaco, causando spiacevoli conseguenze. Tuttavia, questo effetto collaterale, di regola, viene sempre preso in considerazione quando si sceglie il dosaggio richiesto.

Polvere dosata

Questi tipi di inalatori contribuiscono all'ingestione da parte del paziente della dose necessaria di un farmaco secco. I vantaggi degli inalatori a dose controllata sono regole chiare per l'uso e la massima efficienza. Gli svantaggi sono il prezzo elevato rispetto ad altri inalatori.

ormonale

Inalatori ormonali (Symbicort, Salbutamol) comportano l'uso di glucocorticosteroidi ad ampio spettro. Stanno attivamente combattendo il processo infiammatorio nel corpo, rimuovendo il gonfiore delle mucose, che è fornito dall'effetto di adrenalina (ormone).

Le inalazioni di steroidi vengono solitamente prescritte solo dopo il trattamento con farmaci orali. In questo caso, i farmaci ormonali influenzano il sistema respiratorio, evitando la penetrazione nel flusso sanguigno, quindi, hanno effetti collaterali minimi, senza disturbare i processi metabolici nel corpo.

Numerosi studi possono rivelare quali errori comportano gli asmatici durante l'esecuzione di inalazioni e che possono portare a una diminuzione dell'efficacia del trattamento. Sono stati i risultati di questi studi che hanno reso possibile la creazione di un inalatore che viene attivato quando il paziente inspira. In questo caso, il dispositivo determina autonomamente il flusso di aria nei polmoni e butta fuori il dosaggio prescritto del medicinale.

Lista degli inalatori di asma

loading...

Di norma, qualsiasi inalatore contiene alcuni farmaci per il sollievo dei sintomi asmatici acuti. Inoltre, sono spesso usati per il trattamento a lungo termine. La composizione dei farmaci può variare e altri farmaci anti-asmatici possono essere prescritti al loro posto, la cui lista è abbastanza varia.

Più comunemente usato:

  • Flixotide, Symbicort;
  • Flunisolide, salbutamolo;
  • Becotid, budesonide;
  • Beclomet, beclometasone;
  • Ingakort, Benacort, Fluticasone.

Un inalatore progettato per alleviare l'asma può essere antinfiammatorio (eliminando direttamente le cause della malattia) e broncodilatatore (farmaci che contiene, alleviare un attacco acuto di soffocamento).

Una reazione allergica può verificarsi con soffocamento, per la rimozione di cui vengono utilizzati diversi tipi di broncodilatatori.

Questi includono:

simpaticomimetici

  • Terbutaline, Pyrburetol;
  • Levalbuterolo, salbutamolo.

Queste sostanze contribuiscono all'espansione del lume bronchiale, svolgendo una funzione stimolante.

M-bloccanti colinergici

  • ipratropio;
  • Atrovent.

Questi fondi sono volti a rilassare i bronchi.

Preparati di metilxantina

  • aminofillina;
  • teofillina;

Il trattamento con questi farmaci contribuisce a bloccare un certo tipo di enzimi che rilassano i muscoli bronchiali. È importante annotare che è impossibile sostituire la medicina nell'inalatore, perciò è necessario studiare accuratamente i nomi delle sostanze attive nell'inalatore.

Farmaci usati negli inalatori

loading...

Esistono molti farmaci per inalazione, ma i supplementi più conosciuti per l'inalatore per l'asma sono Salbutamolo e Symbicort. Eliminano rapidamente i sintomi della malattia nei pazienti adulti e nei bambini piccoli. In precedenza, ai pazienti viene insegnata la condizione di utilizzare un inalatore per l'asma al fine di prevenire eventi avversi.

Oltre a questi farmaci, ce ne sono altri che sono quasi altrettanto efficaci dei seguenti effetti:

  • Atrovent, magnesio solfato;
  • Acido cromoglicerico;
  • Fluimucil, Lasolvan;
  • Berotek, Berodual, ecc.

In alcuni casi, il trattamento per inalazione è possibile con l'uso di acqua salina o minerale (Borjomi, Narzan, ecc.).

Controindicazioni alla procedura

loading...

Un inalatore è un farmaco e il suo uso in alcuni casi può essere controindicato. È controindicato utilizzare non specifici modelli di inalatori, ma un farmaco che è presente in essi.

Gli inalatori non devono essere utilizzati nei seguenti casi:

  • con sanguinamento nei polmoni, che può essere accompagnato da emottisi;
  • enfisema, pneumotorace;
  • malattie cardiovascolari;
  • disturbi del sangue;
  • ipertensione grave;
  • Non è raccomandato l'inalazione nel periodo post-infarto e post-ictus;
  • sensibilità individuale di alcuni farmaci che compongono l'inalatore. Ad esempio, alcuni tipi di inalatori non possono essere utilizzati per il diabete, durante la gravidanza e l'allattamento, così come per i bambini sotto i due anni di età;
  • controindicazione diretta può essere ipertermia superiore a 38 gradi.

L'inalazione deve essere eseguita non prima di 2 ore dopo l'allenamento e il pasto. Inoltre, dopo l'inalazione non è possibile fumare e inalare il fumo di nicotina. È meglio se il paziente è sotto la supervisione del medico curante per 15-20 minuti.

Istruzioni per l'uso

loading...

Prima di utilizzare l'inalatore, è necessario studiare attentamente le regole per l'utilizzo del dispositivo. Questo otterrà il massimo effetto dal trattamento.

L'algoritmo di lavorare con un inalatore per l'asma è il seguente:

  1. Il paziente deve sciacquare accuratamente la bocca dai residui di cibo.
  2. È necessario rimuovere la copertura dalla lattina e scuoterla bene.
  3. È necessario espirare e stringere saldamente il boccaglio della lattina.
  4. Il farmaco viene inalato mentre si preme contemporaneamente la bomboletta spray.
  5. Successivamente, il boccaglio viene rimosso e la respirazione viene mantenuta per 10 secondi.
  6. Infine, l'espirazione è fatta e lo spray si chiude.

È importante ricordare che se gli inalatori, così come qualsiasi altro farmaco non contribuiscono alla riduzione dei sintomi asmatici, è necessario correggere ulteriormente la terapia con un medico, poiché le manifestazioni negative possono essere varie reazioni collaterali, incluse le violazioni della norma sull'uso dell'inalatore, che è molto raro. In questo caso, viene selezionato un altro farmaco e il paziente viene riqualificato.

L'ARTICOLO È IN ROTTA - malattie, asma.

Farmaco per l'asma

loading...

L'asma bronchiale è una patologia cronica, il cui sviluppo può essere innescato da vari fattori, sia esterni che interni. Le persone a cui è stato diagnosticato questo disturbo devono sottoporsi a un ciclo completo di terapia farmacologica, che eliminerà i sintomi associati. Qualsiasi farmaco per l'asma bronchiale dovrebbe essere prescritto solo da uno specialista stretto, che ha subito una diagnosi completa e ha identificato la causa dello sviluppo di questa patologia.

Metodi di trattamento

loading...

Ogni specialista nel trattamento dell'asma bronchiale usa vari farmaci, in particolare, i farmaci di nuova generazione che non hanno effetti collaterali troppo gravi, sono più efficaci e sono meglio tollerati dai pazienti. Per ciascun paziente, un allergologo sceglie individualmente un regime di trattamento che include non solo le compresse di asma, ma anche i farmaci destinati all'uso esterno.

Gli esperti aderiscono ai seguenti principi nel trattamento dell'asma bronchiale:

  1. La più rapida eliminazione possibile dei sintomi che accompagnano lo stato patologico.
  2. Prevenzione dei sequestri.
  3. Assistere il paziente con la normalizzazione delle funzioni respiratorie.
  4. Ridurre al minimo il numero di farmaci che devono essere assunti per normalizzare la condizione.
  5. Attuazione tempestiva di misure preventive finalizzate alla prevenzione delle ricadute.

Farmaci di asma di base

loading...

Un tale gruppo di farmaci viene utilizzato dai pazienti per l'uso quotidiano al fine di alleviare i sintomi che accompagnano l'asma bronchiale e per prevenire nuovi attacchi. Grazie alla terapia di base, i pazienti sperimentano un sollievo significativo.

I farmaci di base che sono in grado di fermare l'infiammazione, eliminare il gonfiore e altre manifestazioni allergiche includono:

  1. Inalatori.
  2. Antistaminici.
  3. Broncodilatatori.
  4. Corticosteroidi.
  5. Farmaci anti-leucotrieni.
  6. Teofilline che hanno un lungo effetto terapeutico.
  7. Cromoni.

Gruppo anticolinergico

loading...

Tali farmaci hanno un gran numero di effetti collaterali, e quindi sono utilizzati principalmente nel sollievo di attacchi acuti di asma. Gli esperti prescrivono i seguenti farmaci per i pazienti durante il periodo di esacerbazione:

  1. Ammonio, non assorbibile, quaternario.
  2. "Atropina solfato".

Gruppo di farmaci ormonali

loading...

Gli specialisti di asmatici prescrivono spesso i seguenti farmaci, che includono ormoni:

  1. Becotid, Ingakort, Berotek, Salbutamol.
  2. "Intal", "Aldetsin", "Tayled", "Beklazon".
  3. "Pulmicort", "Budesonide".

Gruppo di Cromon

loading...

Tali farmaci sono prescritti a pazienti che hanno sviluppato processi infiammatori sullo sfondo dell'asma bronchiale. I componenti presenti in essi sono in grado di inibire il processo di produzione dei mastociti, che riduce le dimensioni dei bronchi e provoca l'infiammazione. Non sono coinvolti nel sollievo dagli attacchi d'asma e non vengono usati nel trattamento di bambini di età inferiore ai sei anni.

Gli asmatici sono prescritti i seguenti medicinali dal gruppo Cromon:

  1. "Intal".
  2. "Nedocromil".
  3. "Ketoprofene".
  4. "Ketotifen".
  5. Kromglikat o Nedokromil sodico.
  6. "Tayled".
  7. "Kromgeksal".
  8. "Cromolyn."

Gruppo di farmaci non ormonali

loading...

Quando si esegue un trattamento complesso di asma bronchiale, i medici prescrivono farmaci non ormonali ai pazienti, ad esempio, compresse:

Gruppo di farmaci anti-leucotrieni

loading...

Tali farmaci sono utilizzati in processi infiammatori che sono accompagnati da spasmi nei bronchi. Gli esperti prescrivono ai pazienti asmatici i seguenti tipi di farmaci come terapia aggiuntiva (possono essere usati per alleviare gli attacchi d'asma nei bambini):

  1. Compresse "Formoterol".
  2. Compresse "Zafirlukast".
  3. Compresse "Salmeterol".
  4. Compresse "Montelukast".

Gruppo di glucocorticoidi sistemici

loading...

Quando si effettua un trattamento complesso di asma bronchiale, gli esperti prescrivono questi medicinali ai pazienti estremamente raramente, poiché hanno molti effetti collaterali. Ogni medicina per l'asma di questo gruppo può avere un potente effetto antistaminico e anti-infiammatorio. I componenti presenti in essi inibiscono il processo di produzione di espettorato e riducono il più possibile la sensibilità agli allergeni.

Questo gruppo di farmaci include:

  1. Iniezioni e compresse Metipreda, desametasone, Celeston, Prednisolone.
  2. Inalazioni di Pulmicort, Beclazon, Budesonide, Aldecin.

Gruppo beta-2-adrenergico

loading...

I farmaci che appartengono a questo gruppo, gli esperti usano, di regola, quando alleviare gli attacchi di asma, in particolare l'asfissia. Sono in grado di alleviare l'infiammazione e neutralizzare gli spasmi nei bronchi. I pazienti sono incoraggiati a usare (un elenco completo di pazienti può essere ottenuto dal medico curante):

Espettoranti del gruppo

loading...

Se una persona ha una esacerbazione della patologia, allora i suoi modi bronchiali sono pieni di masse che hanno una consistenza spessa, che impedisce i normali processi respiratori. In questo caso, i medici prescrivono farmaci in grado di rimuovere espettorato in modo rapido ed efficace:

inalazione

loading...

Durante il trattamento dell'asma bronchiale, vengono spesso utilizzati dispositivi speciali destinati all'inalazione:

  1. Inalatore: un dispositivo con dimensioni compatte. Quasi tutti gli asmatici lo portano con sé, poiché con esso si può fermare rapidamente un attacco. Prima di attivare l'inalatore, è necessario capovolgerlo in modo che il boccaglio si trovi in ​​basso. Il suo paziente deve inserirsi nella cavità orale e quindi premere la valvola speciale, il farmaco viene dosato. Non appena il farmaco entra nel sistema respiratorio del paziente, viene interrotto un attacco asmatico.
  2. Il distanziatore è una camera speciale che deve essere posta su un pallone con aerosol medicinale prima dell'uso. Il paziente deve inizialmente iniettare il farmaco nello spaziatore e quindi fare un respiro profondo. Se necessario, il paziente può mettere una maschera sulla fotocamera attraverso la quale il farmaco verrà inalato.

Gruppo di farmaci per inalazione

loading...

Attualmente, il sollievo degli attacchi di asma per inalazione è considerato il metodo più efficace di terapia. Ciò è dovuto al fatto che immediatamente dopo l'inalazione, tutti i componenti terapeutici penetrano direttamente nel sistema respiratorio, il che si traduce in un migliore e più rapido effetto terapeutico. Per gli asmatici, è la velocità del primo soccorso che è estremamente importante, poiché, in sua assenza, può finire fatalmente per loro.

Molti specialisti prescrivono inalazioni ai loro pazienti, durante i quali dovrebbero usare farmaci del gruppo dei glucocorticosteroidi. Tale scelta è dovuta al fatto che i componenti presenti nei farmaci possono avere un effetto positivo sulle mucose dell'apparato respiratorio, attraverso l'adrenalina. L'uso più comunemente raccomandato è:

Gli specialisti di questo gruppo sono attivamente coinvolti nel trattamento degli attacchi acuti di asma bronchiale. A causa del fatto che il farmaco viene somministrato al paziente, in una forma di inalazione, è esclusa la possibilità di sovradosaggio. In questo modo, i bambini e gli asmatici che non hanno nemmeno compiuto 3 anni possono sottoporsi a un ciclo di terapia.

Quando si trattano pazienti giovani, i medici dovrebbero determinare con maggiore attenzione il dosaggio e monitorare il corso della terapia. Gli specialisti possono prescrivere ai bambini lo stesso gruppo di medicinali dei pazienti adulti. Il loro compito è arrestare l'infiammazione ed eliminare i sintomi asmatici. Nonostante il fatto che l'asma bronchiale sia una patologia incurabile, attraverso regimi terapeutici ben scelti, i pazienti possono alleviare significativamente la loro condizione e trasferire la malattia in uno stato di remissione persistente.

Inalatori per l'asma bronchiale: tipi, azione, nomi e usi

loading...

Inalatore per l'asma: tipi, nomi, come agire e come applicare correttamente nell'asma bronchiale.

Le persone che soffrono di frequenti attacchi d'asma devono sempre portare con sé un inalatore.

Un attacco d'asma è una condizione dell'organismo in cui si avverte un'insufficienza respiratoria acuta e sono necessari interventi di emergenza. In un attacco asmatico, la persona avverte forti spasmi delle vie aeree e soffocamento. Compresse, sciroppi o colpi non aiuteranno a rimuovere rapidamente l'attacco. Qui, un inalatore per l'asma può far fronte, che invia il farmaco direttamente al tratto respiratorio e al sistema bronchiale.

Prima di acquistare un inalatore, è necessario consultare il proprio medico.

Gli inalatori sono molto popolari negli adulti e nei bambini, sono facili da usare e sicuri.

Tipi e loro azione

loading...

Inalatori per l'asma bronchiale - una cosa indispensabile per una persona che soffre di questa malattia. Il dispositivo fornisce la consegna immediata di farmaci che alleviano i crampi alle vie respiratorie, che rimuove l'attacco. Al momento, c'è un numero enorme di inalatori di diversi tipi, che hanno i loro vantaggi e svantaggi.

distanziatori

Il set del distanziatore include valvole speciali, che sono attaccate al corpo del dispositivo. Le medicine vengono somministrate solo quando si inala, al momento della scadenza, il flusso della sostanza viene bloccato. Questo sistema consente un uso più economico dei farmaci ed è anche molto conveniente per il trattamento dei bambini che non riescono ancora a controllare il loro processo di respirazione in modo indipendente. Con l'aiuto del distanziatore, la sostanza medicinale penetra nel tratto respiratorio del bambino indipendentemente dalla sua respirazione. Se parliamo degli svantaggi di un tal inalatore, è più grande di un inalatore tascabile, quindi non è sempre conveniente portarlo con te.

Adatto per il trattamento dei bambini, poiché è ancora difficile per loro controllare la respirazione.

nebulizzatori

Un nebulizzatore è chiamato un inalatore, che è caratterizzato dalla distribuzione più efficace della miscela agli organi respiratori interni. Distribuita uniformemente, la soluzione cade nella parte più lontana del tratto respiratorio, il che conferisce un effetto eccellente e preventivo.

La dimensione del nebulizzatore consente di utilizzare il dispositivo solo a casa.

Tuttavia, un tal inalatore non sarà un salvataggio per gli asmatici con attacchi frequenti, dal momento che le sue dimensioni non ti permetteranno di portarlo con te, per applicarlo immediatamente con un attacco di soffocamento. Il nebulizzatore è ottimo per l'uso domestico, al fine di curare, piuttosto che alleviare un attacco. Il dispositivo può essere compressore e ultrasonico, in questo caso la sostanza viene spruzzata attraverso una membrana speciale, che fluttua, causa l'irrorazione del farmaco. La qualità e la velocità del trattamento dipendono dal tipo di nebulizzatore.

L'unico meno di nebulizzatori portatili è un prezzo troppo caro.

Al momento, i produttori stanno sviluppando attivamente nebulizzatori portatili alimentati da batterie o batterie ricaricabili. Tuttavia, ci sono ancora pochi disposti ad acquistare un tale inalatore, purché il costo rimanga elevato.

Inalatori liquidi

L'inalatore liquido dosato consente l'uso di diversi aerosol. Tra i vantaggi: prezzo accessibile e facilità d'uso. Se parliamo dei contro, ci sono molto di più. In primo luogo, il farmaco entra nell'apparato respiratorio esclusivamente per inalazione e questo richiede determinate abilità dal paziente. In secondo luogo, parte del contenuto dell'inalatore rimane in bocca, con il risultato che la sostanza entra nel tratto gastrointestinale, il che può portare a spiacevoli effetti collaterali. Pertanto, è necessario consultare il proprio medico per ottenere una raccomandazione sul dosaggio.

È conveniente prendere un inalatore liquido con sé e può essere acquistato ad un prezzo accessibile.

Aerosol in polvere

L'inalatore di polvere è buono perché la dose di farmaco in forma secca raggiunge la quantità necessaria nel tratto respiratorio, non stabilendosi in bocca. Efficienza ad un buon livello e regole di funzionamento abbastanza semplici. Lo svantaggio è il costo elevato rispetto ad altri inalatori.

Trattamento più efficace, ma piuttosto alto costo.

ormonale

Tali inalatori agiscono con l'aiuto di sostanze steroidee di ampia azione. Questi strumenti aiutano a sbarazzarsi di gonfiore e infiammazione attraverso gli ormoni dell'adrenalina. Queste inalazioni sono prescritte solo da un medico e solo dopo il trattamento con mezzi più benigni. I farmaci a base di ormoni non penetrano nel sangue, evitando così forti effetti collaterali e disordini metabolici.

L'inalazione ormonale dovrebbe essere presa solo su consiglio di un medico.

Test di laboratorio ripetuti hanno permesso di identificare errori caratteristici degli asmatici e che portano ad una diminuzione della qualità del trattamento. Ad esempio, quando si utilizza un inalatore, il paziente non può farlo mentre inala, mentre, come con questa azione, la sostanza entra nei polmoni in una quantità molto maggiore. Gli studi hanno permesso di sviluppare dispositivi per l'inalazione, che sono attivati ​​sul respiro. Cioè, l'inalatore stesso è in grado di determinare quando è necessario emettere una sostanza medicinale.

I farmaci più popolari per inalatore

Ogni inalatore ha le sue medicine e il metodo di esposizione. Alcuni sono usati per alleviare attacchi acuti, altri per un lungo ciclo di terapia. Alcune sostanze alla fine sostituiscono gli altri e la loro lista è abbastanza grande. Più spesso, i medici prescrivono i seguenti farmaci:

  • Flixotide e Symbicort;
  • bekotid;
  • salbutamolo;
  • Ingakort, Benacort.

Alcuni inalatori hanno proprietà anti-infiammatorie, cioè aiutano a liberarsi della vera causa della malattia. Altri hanno un effetto broncodilatatore, cioè ha un ritiro istantaneo dell'attacco soffocante.

Anche una reazione allergica può manifestarsi come crampi da soffocamento.

Per il trattamento dell'asma vengono utilizzati fondi di diversi gruppi di azione:

  • I simpaticomimetici, come la terbutalina, il levalbuterolo, il pirburetolo e il salbutamolo, hanno un effetto dilatante sui bronchi e li stimolano.
  • Bloccanti del gruppo M-colinergico. Questi includono Ipratropium e Atrovent, che aiutano a rilassare i bronchi.
  • Aminofillina e teofillina appartengono al gruppo metilxantina. Agiscono bloccando gli enzimi che rilassano i bronchi.

Pertanto, vale la pena studiare attentamente la composizione del farmaco in un aerosol, per il quale vale la pena leggere attentamente il contenuto dell'aerosol.

Per le procedure di inalazione, molti dei prodotti più popolari sono Salbutamol o Symbicort. Occupano una posizione di leadership, poiché si liberano più rapidamente dei sintomi dolorosi e possono essere utilizzati non solo per gli adulti ma anche per i bambini. Per evitare effetti collaterali, il paziente deve essere addestrato all'uso corretto di un inalatore con uno specialista.

Oltre agli strumenti sopra elencati, ce ne sono altri, meno popolari, ma non meno efficaci:

  • atrovent;
  • Solfato di magnesio;
  • Fluimucil;
  • Berotek e Berudual;
  • Lasolvan e altri.

Inoltre, a volte è possibile inalare con acqua minerale, ad esempio, Narzan o soluzione salina. Questa opzione innocua è più spesso utilizzata per i bambini, o malati, con intolleranza alle droghe.

L'uso di soluzione salina è raccomandato per bambini o malati, con intolleranza alle sostanze nella composizione del medicinale.

Controindicazioni all'inalazione

  • Malattie polmonari come pneumotorace, enfisema, sanguinamento, tosse con sangue.
  • Malattie del sistema cardiovascolare.
  • Malfunzionante formazione del sangue.
  • Ipertensione.
  • Persone che hanno avuto recentemente un infarto o ictus.
  • Intolleranza individuale ai farmaci nella composizione dell'inalatore.
  • Non tutti i farmaci possono essere utilizzati per il diabete, la gravidanza e per trattare i bambini fino a due anni. È necessario consultare un medico in modo che egli prescriva un trattamento sicuro.

Inoltre, l'inalazione è raccomandata non prima di 2 ore dopo la carica o il consumo. Dopo la procedura non è permesso fumare (passivo compreso). L'opzione migliore sarebbe se si esegue l'inalazione e la prossima mezz'ora sotto la supervisione di un medico.

Come applicare nell'asma bronchiale

Prima di iniziare a usare l'inalatore, dovresti studiare attentamente le istruzioni e consultare il medico, che è meglio scegliere un inalatore. Ciò fornirà un'opportunità per ottenere il miglior trattamento di qualità.

Le regole per l'utilizzo di un dispositivo inalatore, utilizzato per attacchi frequenti, sono le seguenti:

  1. Prima di iniziare la procedura, è necessario risciacquare accuratamente la bocca per eliminare eventuali residui di cibo.
  2. Successivamente, è necessario rimuovere il cappuccio protettivo dall'aerosol e agitarlo energicamente.
  3. Ora hai bisogno di espirare e stringere saldamente le labbra del bocchino.
  4. È necessario inalare la medicina e premere l'inalatore allo stesso tempo.
  5. Il bocchino viene rimosso dalla bocca e devi trattenere il respiro per dieci secondi.
  6. Ora puoi espirare l'aria e chiudere lo spray ermeticamente.

Applicando un inalatore è necessario tenere saldamente le labbra del bocchino.

Vale la pena ricordare che se le sostanze medicinali che vengono utilizzate negli inalatori non alleviano i sintomi e che i pazienti non diventano più facili dopo la procedura di inalazione, dovresti consultare un medico. Lo specialista, a sua volta, deve adeguare il trattamento, sostituire i farmaci e monitorare le condizioni del suo reparto. Va inoltre notato che l'uso improprio del dispositivo può portare a effetti collaterali che potrebbero non influire nel modo migliore sulla salute umana. In tale situazione, viene prescritto un altro medicinale e il paziente viene sottoposto ad un addestramento ripetuto nell'uso dell'inalatore.

È necessario assumere un atteggiamento responsabile verso la propria salute, l'incapacità di usare un inalatore può costare non solo la salute, ma anche la vita.

Inalatore per l'asma: tipi, nomi, istruzioni per l'uso. Quale inalatore è meglio

Un attacco asmatico è un fenomeno pericoloso. Essendo una manifestazione acuta della malattia, richiede assistenza immediata. Tuttavia, quando si assumono pillole, sciroppi e altri agenti farmacologici, non vi è alcun effetto immediato. Anche le iniezioni intramuscolari non contribuiscono al suo verificarsi. L'aiuto in tali casi può solo l'inalazione.

Dopo tutto, permettono alle droghe di entrare direttamente nel tratto respiratorio. Ecco perché l'asma usa inalatori speciali per alleviare un attacco acuto. Questi dispositivi sono facili da usare e sicuri e quindi sono apprezzati da tutte le categorie di pazienti.

classificazione

Qualsiasi inalatore di asma fornisce rapida somministrazione di agenti farmacologici al sistema bronchiale. Oggi ci sono molti diversi tipi di dispositivi simili. E ognuno di loro ha i suoi lati positivi e negativi. L'elenco degli inalatori per l'asma è presentato dai seguenti dispositivi:

1. Distanziali. Sono indispensabili nei casi in cui il paziente è un bambino. Il fatto è che i distanziatori contribuiscono alla terapia bronchiale, indipendentemente dalla respirazione del paziente.

2. Nebulizzatori. Tali dispositivi contribuiscono alla massima dispersione del farmaco in una piccola area del sistema bronchiale. I nebulizzatori sono facili da usare, ma il medicinale può essere ingerito solo per inalazione.

3. Pocket. Questi sono inalatori, compatti e convenienti nell'applicazione.

Considerare questi tipi di inalatori per l'asma in modo più dettagliato.

distanziatore

Questo inalatore per l'asma è un dispositivo opzionale che è collegato all'inalatore principale dell'aerosol. Il distanziatore, di norma, si presenta come un tubo ed è progettato per svolgere il compito di migliorare l'erogazione del farmaco direttamente nel tratto respiratorio.

Questo dispositivo ha due fori. Uno di questi è destinato all'inalatore. Attraverso il secondo, l'aerosol medicinale viene rilasciato prima nella cavità orale e poi nei bronchi del paziente. Il design del distanziatore ha valvole speciali che possono essere fatte di metallo o plastica. Si uniscono all'inalatore e consentono di applicare il farmaco solo mentre si inala. Quando si espira, queste valvole si chiudono. Questo design consente l'uso più economico del farmaco.

Come puoi vedere, lo spaziatore è un dispositivo abbastanza semplice. Tuttavia, ha una serie di qualità utili, vale a dire:

1. Grazie all'uso del distanziatore, il numero di particelle di droga che entrano nel tratto respiratorio viene moltiplicato. Dopotutto, la velocità degli agenti farmacologici a getto è piuttosto alta. Per questo motivo, una quantità significativa del farmaco non rientra nell'area richiesta, rimanendo nella cavità orale.

2. Il distanziatore, non permettendo al medicinale di depositarsi in bocca, consente al farmaco di essere assorbito meno nel sangue.

3. Il dispositivo consente di non fissare l'inizio dell'inalazione del paziente prima di premere l'inalatore.

4. Gli spaziatori forniscono un'assistenza preziosa nel trattamento di un bambino. Dopo tutto, è difficile per i piccoli pazienti analizzare il processo respiratorio durante l'inalazione. Il dispositivo consente inoltre al farmaco di penetrare nei bronchi, indipendentemente dal respiro del bambino.

Esistono diversi tipi di spaziatori. Le principali differenze tra loro sono nella forma e nelle dimensioni. La maggior parte di questi dispositivi è implementata insieme agli inalatori principali. Tali spaziatori sono di dimensioni inferiori a quelli offerti separatamente da farmacie o negozi specializzati per chi soffre di allergie.

In un certo numero di dispositivi simili ci sono elementi rimovibili, che li rende più facili da lavare. Alcuni spaziatori dispongono di controller del suono che monitorano la velocità della respirazione. Quando si inspira troppo velocemente, il distanziatore emette un segnale acustico.

Il prezzo di tali dispositivi è basso. In media, non supera i mille rubli. Questo è il motivo per cui molti asmatici preferiscono avere due o anche più distanziatori, usandoli, ad esempio, a casa e al lavoro.

L'unico inconveniente del dispositivo è la sua dimensione. Il dispositivo non può essere trasportato costantemente con te come è possibile nel caso di uno spray tascabile.

nebulizzatori

Tali dispositivi non sono solo destinati al trattamento dell'asma. Sono utilizzati con successo in varie malattie dei bronchi, nella lista dei quali vi è la bronchite.

Il nebulizzatore è un dispositivo abbastanza semplice, la cui parte funzionale principale è rappresentata da un compressore. Lo scopo di questa parte principale è convertire la soluzione del farmaco attivo in un aerosol. Un tubo dell'aria è collegato al compressore, al termine del quale si trova una camera del nebulizzatore. In questa capacità e sono sostanze attive. Una maschera o bocchino è collegato alla fotocamera.

Un tale inalatore per l'asma bronchiale consente agli ingredienti attivi di entrare direttamente nei bronchi. Questo trattamento ha diversi vantaggi:

- raggiungere l'effetto desiderato in un periodo di tempo abbastanza breve;
- la capacità di ridurre ripetutamente il dosaggio dei farmaci sistemici prescritti al paziente, o addirittura di abbandonarne l'uso;
- rimuovere o ridurre gli effetti collaterali.

Se si utilizza un tal inalatore per l'asma, allora il paziente dovrà seguire alcune regole abbastanza semplici. Prima di tutto, è necessario sciacquare e asciugare accuratamente il serbatoio della soluzione, nonché il tubo, il boccaglio o l'ugello dopo ogni procedura. Dopo aver usato i corticosteroidi, sciacqua la bocca e lavati il ​​viso.

Classificazione del nebulizzatore

Un inalatore per gli asmatici può essere:

1. Compressore. È il tipo di dispositivo per inalazione più economico e quindi il più comune. In esso, la soluzione medicinale si trasforma in una forma di aerosol con l'aiuto di un compressore. Questa parte dell'apparato genera un flusso di masse d'aria.

L'inalatore del compressore per gli asmatici è facile da usare. Inoltre, durante la spruzzatura, mantiene la struttura delle sostanze medicinali. I vantaggi del nebulizzatore del compressore includono il suo prezzo accessibile, così come la fornitura di un economizzatore, che consente la fornitura di un aerosol solo nei momenti di inalazione.

2. Ultrasuoni. Un tale inalatore è dotato di un generatore di ultrasuoni che riproduce un'onda specifica. Con il suo aiuto, la soluzione medicinale viene portata allo stato di un aerosol. Questo inalatore è piccolo e funziona molto silenziosamente. Il suo unico inconveniente è l'elenco limitato di sostanze utilizzate. Dopo tutto, la struttura di grandi molecole in sostanze medicinali mediante ultrasuoni può essere modificata.

3. Rete elettrone. Questo è uno sviluppo relativamente nuovo del nebulizzatore. In tali dispositivi, una nuvola di aerosol viene creata da una membrana vibrante. Il dispositivo ha tutti i vantaggi dei tipi di nebulizzatori sopra descritti. Grazie a questo dispositivo, quasi l'intero volume del medicinale entra nei polmoni.

Alcuni modelli di nebulizzatori a maglie di elettroni funzionano in modalità pulsante, sincronizzati con la frequenza degli aliti. Ciò può migliorare significativamente l'efficienza dell'uso del dispositivo. Tuttavia, un analogo inalatore per l'asma è raramente acquisito. Il prezzo per esso è alto e varia da 5 a 20 mila rubli.

Che tipo di nebulizzatore scegliere?

Quale inalatore è migliore? Nessuno può dare una risposta definitiva a questa domanda. La scelta di un particolare tipo di dispositivo dipenderà solo dal paziente. In generale, i modelli di compressori a basso costo sono perfetti per il trattamento. Tuttavia, coloro che vogliono vedere la mobilità e silenziosità nel dispositivo dovranno acquistare il suo tipo di ultrasuoni.

Quale inalatore è migliore in termini di sostanza utilizzata? Se al paziente viene prescritto un farmaco incompatibile con gli ultrasuoni, l'opzione migliore per lui è un nebulizzatore a maglie elettroniche. Tuttavia, in questo caso ci sono alcune restrizioni sull'uso di farmaci contenenti olio.

Se consideriamo gli inalatori dal punto di vista dell'efficienza, numerosi studi hanno dimostrato che indipendentemente dal tipo di apparato utilizzato, il trattamento del paziente ha ugualmente successo.

Inalatori tascabili

Nelle persone che soffrono di asma bronchiale, un attacco può verificarsi all'improvviso. A questo proposito, la maggior parte dei pazienti è costretta a portare con sé lattine speciali. L'inalatore tascabile è un aiuto indispensabile che può eliminare un attacco di asfissia nel più breve tempo possibile. È particolarmente necessario per le persone che conducono uno stile di vita attivo.

L'inalatore tascabile è una lattina di farmaci a pressione. Al momento della pressatura, la dose necessaria entra nel tratto respiratorio e il farmaco inizia immediatamente il suo effetto. Vale la pena dire che questa versione del dispositivo è la più efficace per eliminare un attacco asmatico.

Tali dispositivi sono:

- aerosol;
- polvere dosata;
- ormonale.

Considerare questi tipi di dispositivi compatti in modo più dettagliato.

Inalatore per dosaggio liquido

Un tale dispositivo consente l'uso di vari tipi di aerosol. Inoltre, entrano nel corpo in una determinata quantità. L'inalatore aerosol somministrato (DAI) è di gran lunga il più diffuso al mondo tra i sistemi per la somministrazione di farmaci farmacologici alle vie respiratorie. Va notato che quasi i due terzi dei pazienti che soffrono di asma bronchiale usano tali inalatori.

Qual è il principio di funzionamento di questo inalatore? Il palloncino viene posto sotto forma di droga sotto forma di sospensione. Ecco il propellente. Questa è una sostanza speciale che crea una pressione eccessiva, il cui livello raggiunge diverse atmosfere. Il propellente contribuisce alla sospensione della sospensione nell'ambiente esterno e, quando viene attivato un meccanismo speciale, si forma un aerosol all'uscita della cartuccia.

I principali vantaggi degli inalatori liquidi a dose controllata includono:

- velocità di esecuzione della procedura;
- non c'è bisogno di riempire la droga;
- convenienza e portabilità;
- basso costo

Ma DAI ha alcuni inconvenienti. Quindi, quando si usano queste note sugli inalatori:

- formazione di aerosol troppo rapida, che porta alla precipitazione di quasi l'80% del farmaco sul retro della faringe;
- la presenza del fenomeno del residuo, quando nel contenitore dopo aver usato 200 dosi standard ci sono ancora 20 dosi dell'agente con una concentrazione imprevedibile di sostanze attive;
- una diminuzione dell'attività di farmaci farmacologici durante la conservazione a lungo termine dell'inalatore;
- effetto irritante di uno spray aerosol a bassa temperatura.

Inalatore dosaggio polvere

Questi dispositivi sono stati sviluppati come alternativa ai DAI. Gli inalatori di polvere sono progettati per entrare nel sistema respiratorio del paziente con una dose specifica di un farmaco secco. Qual è il principio del loro lavoro? Durante l'inalazione del paziente, nel dispositivo vengono creati flussi di vortici. In questo caso, il farmaco, che passa attraverso un elemento speciale, viene schiacciato alle particelle più piccole, la cui dimensione non raggiunge nemmeno 5 micron. Ciò contribuisce al colpo lento di quasi il 40% del farmaco nel tratto respiratorio.

I principali vantaggi degli inalatori a polvere dosata includono:

- la capacità di non coordinare il respiro e di attivare l'inalatore;
- maneggevolezza e portabilità;
- nessun effetto collaterale sotto forma di irritazione sulla membrana mucosa;
- mancanza di propellenti;
- corrispondenza della temperatura della polvere alle condizioni di conservazione del dispositivo.

Gli svantaggi dei DPI sono:

- la necessità di ispirazione con uno sforzo considerevole, che è necessario per attivare l'inalatore;
- alto costo del dispositivo;
- l'incapacità di utilizzare il distanziatore;
- la complessità della necessità di usare alte dosi.

Un esempio di PDI può servire come droga "Turbuhaler".

Inalazione con ormoni

Negli inalatori ormonali viene fornito l'uso di glucocorticoidi dello spettro più ampio di azione. Ormoni ben noti come Salbutamol e Terbutaline. Sono progettati per combattere attivamente il processo infiammatorio che si verifica nel corpo del paziente e per alleviare il gonfiore delle mucose.

Tali fondi vengono utilizzati solo dopo il corso del trattamento con farmaci orali. I farmaci ormonali influenzano attivamente l'apparato respiratorio, mentre non penetrano nel flusso sanguigno. Gli effetti collaterali del loro uso sono minimi, in quanto i farmaci non battono il ritmo ormonale del corpo e non influenzano il metabolismo.

"Salbutamolo"

Questo farmaco è disponibile sotto forma di aerosol a dose controllata per inalazione. Il suo principale ingrediente attivo è il salbutamolo solfato. La sua lattina contiene 0,029 g.

Qual è la farmacocinetica del farmaco "Salbutamol"? Le istruzioni per l'uso dell'inalatore con questo rimedio sono raccomandate dalla maggior parte degli asmatici. Contribuisce alla somministrazione del 10-20% della dose del principio attivo nel tratto respiratorio inferiore. Il resto del farmaco viene depositato nell'orofaringe o rimane nella cartuccia. Il farmaco depositato sulle membrane mucose del tratto respiratorio non viene metabolizzato nei polmoni, essendo assorbito nel sangue e nei tessuti polmonari.

Che cosa dicono le istruzioni per l'uso sulle indicazioni per l'uso del farmaco "Salbutamol"? Un inalatore con questo rimedio aiuta con sollievo dagli attacchi d'asma e viene anche usato per prevenirli. Inoltre, questo strumento è raccomandato come uno dei componenti della terapia di mantenimento.

"Salbutamol" è anche prescritto per la broncopneumopatia ostruttiva e la bronchite cronica.

"Terbutaline"

Questo farmaco è anche popolare tra i pazienti con asma bronchiale. Nelle sue proprietà farmacologiche, è abbastanza vicino al salbutamolo.

La terbutalina per l'inalatore è disponibile sotto forma di aerosol a dosaggio controllato. Il suo scopo principale è quello di fermare e prevenire il broncospasmo nella bronchite cronica, nell'asma bronchiale, nell'enfisema polmonare, così come in altre patologie broncopolmonari, il cui corso è complicato dalla sindrome broncopolmonare.

Inalatore per l'asma. Titoli e raccomandazioni popolari

L'asma bronchiale è una malattia che è accompagnata da gravi attacchi di mancanza di respiro. Per l'arresto e la prevenzione della dispnea asmatica, vengono utilizzati inalatori aerosol dosati. Affinché il trattamento sia utile, si dovrebbe sapere quale particolare farmaco dovrebbe essere scelto e come usarlo correttamente.

Tutti gli inalatori per l'asma sono divisi in due gruppi principali in base al principio dell'azione e della composizione. Si distinguono i seguenti gruppi di aerosol:

  1. I farmaci anti-infiammatori influenzano la causa della malattia. Tali inalatori hanno un effetto terapeutico, eliminano l'infiammazione del tessuto polmonare e impediscono lo sviluppo di un attacco, mentre non fermano un attacco già sviluppato. Questo gruppo comprende steroidi, che comprendono ormoni. Il farmaco penetra nel tratto respiratorio e non ha un effetto negativo sul corpo, perché non viene assorbito nel sangue. Tali inalatori di aerosol includono: Fliksotide, Bekotid, Beclomet, Ingakort.
  2. Farmaci broncodilatatori, interrompere un attacco d'asma e alleviare il broncospasmo. Se si sviluppa l'asma, i simpaticomimetici aiutano - espandono il lume nei bronchi e stimolano la loro attività. I farmaci più popolari di questo gruppo sono Salbutamol, Ventolin. Un altro gruppo di inalatori ha un effetto rilassante sui bronchi: si tratta di bloccanti colinergici M, Atrovent è il farmaco più efficace e sicuro in questo gruppo.

Gli inalatori che fanno parte del primo gruppo vengono mostrati per un lungo ciclo di trattamento. Questi sono i cosiddetti farmaci per terapia di base. I farmaci del secondo gruppo vengono usati solo durante l'attacco. Non hanno un effetto terapeutico, la loro azione è simultanea. Tutti gli inalatori di aerosol sono altamente efficienti a causa del fatto che il medicinale viene inviato direttamente agli organi respiratori.

Inalatori ormonali per attacchi d'asma

Inalatori di asma ormonale riescono a far fronte con successo ai processi infiammatori e alleviare il gonfiore delle mucose. Sono usati per trattare l'asma bronchiale da moderata a severa. Molti di questi sono basati sull'azione dell'adrenalina. Gli effetti collaterali sono minimi, dal momento che il medicinale non entra nel sangue.

fliksotid

Questo agente glucocorticoide ha un'azione antiallergica e antinfiammatoria. Può anche trattare l'asma grave.

L'effetto terapeutico si ottiene dopo l'uso prolungato di Flixotide. Il farmaco è indicato per l'uso da parte di persone di tutte le categorie di età. Può essere usato per trattare i bambini dall'età di un anno. La dose abituale è prendere un respiro due volte al giorno. Se necessario, il dosaggio viene regolato da un medico. Il miglioramento è evidente già un giorno dopo l'inizio del trattamento. Un effetto terapeutico duraturo si ottiene dopo una settimana. L'effetto ottimale si verifica in 4 - 6 mesi. Durante lo stato asmatico del consumo di droga è inutile. Attacchi asmatici di soffocamento, anche lui non allevia.

Il farmaco ha controindicazioni, che dovrebbero essere rivisti prima di iniziare il trattamento. Il trattamento bruscamente non può essere. L'abolizione dei farmaci prodotti gradualmente, riducendo gradualmente il dosaggio.

bekotid

Il principio attivo di questo farmaco è il beclometasone dipropionato. L'aerosol viene utilizzato come terapia di base per la diagnosi di asma bronchiale. Il farmaco è prescritto, compresi i bambini, dall'età di quattro anni.

Il dosaggio è calcolato dal medico su base individuale, tenendo conto della gravità della malattia. Se necessario, aumentare la dose. Prendendo Becotide, dovresti prestare attenzione ai seguenti fattori:

  • il farmaco non ferma gli attacchi acuti;
  • i farmaci richiedono un uso quotidiano regolare;
  • l'effetto terapeutico è controllato misurando la funzione respiratoria;
  • In caso di influenza sulle ghiandole surrenali, è necessario monitorare le loro condizioni durante il trattamento farmacologico;
  • l'intervallo tra le inalazioni non deve essere inferiore a 4 ore;
  • bruscamente annullare il farmaco non è raccomandato;
  • con stato asmatico, il farmaco non viene utilizzato;
  • dopo l'inalazione, si consiglia di risciacquare la bocca e la gola, al fine di evitare lo sviluppo di candidosi.

Bekotid appartiene al gruppo dei farmaci glucocorticoidi, pertanto, deve essere prescritto esclusivamente dal medico curante.

Beklomet

Il principio attivo di Beclomet è il beclametasone. Il farmaco ha un effetto simile con Becotid ed è la sua controparte. Se Bekotid è ammesso per i bambini dai 4 anni, Beclomet è autorizzato per l'uso da sei anni. L'azione del farmaco è finalizzata a:

  • eliminazione di una reazione allergica;
  • sollievo dell'edema;
  • eliminazione delle manifestazioni asmatiche;
  • rimozione di infiammazione.

Il dosaggio è determinato dal medico. I bambini somministrano una dose minore rispetto agli adulti. I farmaci ormonali possono causare ritardo della crescita in un bambino. Con l'uso a lungo termine dei fondi, è necessario monitorare come cresce il bambino.

Ingakort

Ingakort ha un effetto decongestionante e anti-infiammatorio. Il farmaco allevia le allergie e ha proprietà immunosoppressive. Ingakort migliora l'assorbimento dei broncodilatatori, riducendone l'assunzione, mentre esso stesso non ha alcun effetto broncodilatatore o broncodilatatore, pertanto non viene utilizzato per alleviare gli attacchi d'asma. Il farmaco appartiene ai mezzi di terapia di base di asma bronchiale. Il farmaco è adatto per l'uso a lungo termine.

Ingakort appartiene ai glucocorticosteroidi, il principio attivo è Flunisolid. Un inalatore è prescritto per adulti e bambini sopra i 6 anni. Il farmaco non causa ritardo della crescita nei bambini, come nel caso di molti inalatori di glucocorticoidi. Ma può provocare una malattia fungina del cavo orale, quindi, dopo ogni uso, la bocca dovrebbe essere accuratamente risciacquata.

Inalatori al broncodilatatore

I broncodilatatori vengono usati durante un attacco acuto. I farmaci broncodilatatori agiscono rapidamente ed efficacemente, ma di solito non hanno un effetto terapeutico. Lo scopo di tali inalatori è un sollievo immediato durante la dispnea.

salbutamolo

L'inalatore agisce sulla base del salbutamolo solfato. Il farmaco ferma rapidamente un attacco, l'asfissia passa tra due minuti. Inoltre, il medicinale aiuta a prevenire lo sviluppo di un attacco, quindi può essere usato come agente profilattico, ad esempio, prima di un esercizio imminente. Il salbutamolo ha i seguenti effetti:

  • espande il lume dei bronchi, riduce la resistenza delle vie respiratorie;
  • aumenta il volume polmonare;
  • elimina lo spasmo;
  • dilata i vasi sanguigni che portano al cuore;
  • blocca l'istamina, che contribuisce allo sviluppo di allergie;
  • aumenta leggermente la frequenza cardiaca.

L'aerosol viene rapidamente assorbito nel sangue, ma non rimane lì per molto tempo. Dopo 2-6 ore, metà della dose viene escreta nelle urine.

Overdose del farmaco è accompagnata da deterioramento. Il paziente ha bassa pressione sanguigna, mal di testa, nausea. È anche possibile scuotere le mani. L'uso costante di farmaci porta ad una diminuzione del potassio nel sangue. Il cuore e il sistema nervoso soffrono di una mancanza di questa sostanza.

Ventolin contiene lo stesso principio attivo di Salbutamol e ha un effetto simile.

atrovent

Atrovent si riferisce al gruppo di broncodilatatori M-anticolinergici. Il principio attivo - ipratropio bromuro espande i bronchi e rilassa i muscoli. Sotto l'azione di un inalatore, il contenuto di muco nei bronchi diminuisce, ma non influisce sul suo scarico. La maggior parte del farmaco si deposita sui tessuti mucosi della cavità orale, solo il 10% della sostanza medicinale entra nei polmoni. Il farmaco è consentito per i bambini da sei anni.

Come tutti i broncodilatatori, il farmaco è prescritto per il sollievo e la prevenzione di un attacco d'asma. Questo strumento è tra gli inalatori più efficaci per l'asfissia. Inoltre, il farmaco è sicuro, influenzando minimamente i tessuti del corpo. L'effetto dell'inalazione di Atrovent arriva in 20 minuti e dura fino a 6 ore.

Droghe combinate

Oltre ai farmaci principali, caratterizzati da esposizione ristretta, ci sono gli inalatori combinati azione. Questi farmaci includono Symbicort. Le sostanze nella sua composizione hanno un effetto bidirezionale: interrompono un attacco e forniscono terapia di mantenimento.

Symbicort include due agenti attivi:

  1. Budesonide è un agente glucocorticoide che ha un effetto antinfiammatorio, riduce il gonfiore e aiuta con l'esacerbazione dell'asma bronchiale.
  2. Formoterolo: rilassa i muscoli dei bronchi e ha un effetto broncodilatatore nello sviluppo di un attacco di soffocamento. Allo stesso tempo, l'effetto dura fino a 12 ore.

Symbicort è usato come terapia di mantenimento e per il sollievo delle convulsioni. Il farmaco è facilmente tollerabile, eppure, a volte ha effetti collaterali. Symbicort può causare tachicardia, causare vertigini e agitazione nervosa. I principi attivi irritano la mucosa orale e causano malattie fungine. Con la ricezione a lungo termine possibile tremore delle mani. Pertanto, il farmaco, combinando le funzioni positive dei glucocorticosteroidi e dei broncodilatatori, combina gli effetti collaterali di entrambi i tipi di farmaci.

La combinazione di farmaci è Berodual. Consiste di due componenti principali:

  1. Fenoterolo - adrenoimetico.
  2. Ipratropio bromuro - M-holinoblokator.

Il farmaco non contiene sostanze ormonali, quindi è un mezzo relativamente sicuro.

L'azione di Berodual è finalizzata a:

  • rilassamento del sistema muscolare dei bronchi;
  • riduzione del processo infiammatorio;
  • riduzione dell'edema;
  • ridotta produzione di espettorato.

Il farmaco allevia la tosse e stimola la respirazione, aiuta a eliminare il respiro sibilante.

Regole per l'uso di inalatori

Perché il farmaco produca un effetto terapeutico, dovrebbe essere usato correttamente. Un paziente con asma bronchiale dovrebbe conoscere le regole per prendere un aerosol. L'algoritmo di azione sarà il seguente:

  1. Rimuovere la copertura protettiva dalla custodia.
  2. Agita la lattina.
  3. Espirare completamente.
  4. L'inalatore viene posizionato con il boccaglio rivolto verso il basso, le labbra avvolte attorno al boccaglio.
  5. Premono il fondo del barattolo e allo stesso tempo fanno un respiro profondo.
  6. Trattieni il respiro
  7. Rimuovere l'inalatore dalla bocca.
  8. Espirare lentamente.
  9. Chiudere il tappo del boccaglio.

L'inalatore deve essere tenuto pulito. Per fare questo, è necessario sciacquarlo una volta alla settimana sotto l'acqua corrente. Pertanto, l'inalatore viene eliminato dalla polvere e dalle particelle di droga che possono ostruire il foro e impedire l'uscita dei mezzi di aerosol. Dopo il lavaggio, il coperchio non deve essere immediatamente chiuso, l'involucro deve asciugarsi bene. Non esporre le cartucce a temperature superiori a 50 gradi: sono esplosivi. Inoltre, non è consigliabile aprire la custodia. Non puoi mettere il boccaglio di un inalatore sul corpo della lattina con un altro farmaco. Ogni medicina ha la sua dose.

Per il trattamento dell'asma bronchiale e il sollievo degli attacchi, ci sono diversi preparati aerosol. Le farmacie offrono una vasta gamma di inalatori. Ma è impossibile acquisirli e iniziare il trattamento da soli senza il consiglio di un medico. Solo uno specialista dovrebbe prescrivere farmaci e calcolare la dose.