Spray per l'asma

Spray per gli asmatici è un rimedio universale per affrontare i sintomi e gli attacchi di asma. Quali sono questi farmaci per il trattamento, quali sono i loro nomi e molto più sotto.

Informazioni generali

L'asma è caratterizzata da gravità, infiammazione cronica delle vie aeree, presenza di un aumentato grado di sensibilità bronchiale. Tutti i medicinali usati per trattare l'asma sono divisi in 2 categorie:

  • componenti broncodilatatori che consentono di eliminare lo spasmo del sistema muscolare dei bronchi ed espandere la clearance del flusso d'aria;
  • i farmaci caratterizzati da effetti antinfiammatori neutralizzano il gonfiore e hanno un effetto positivo sul sollievo del processo respiratorio del paziente.

Prima di usare ciascuno di essi, dovresti consultare un pneumologo. Questo è necessario per determinare l'agente riducente specifico, la presenza o l'assenza di reazioni allergiche, oltre a chiarire la forma in cui i farmaci verranno utilizzati. Questo può essere una lattina e altri farmaci. Su tutti i mezzi di trattamento ulteriormente.

Mezzi per inalazione

Quando si utilizzano iniezioni o ingestione di droghe passano attraverso più di 20 vasi, organi e solo successivamente penetrano nel sistema respiratorio.

Gli inalatori, come mezzo di trattamento, hanno un vantaggio significativo: la somministrazione del farmaco direttamente all'organo problematico.

Pertanto, inalatori di asma e spray sono più preferiti ed efficaci.

Un altro punto importante è il trattamento dei bambini con asma. Molti hanno paura di iniettarsi o non amano prendere medicine. In questo caso, gli spray aerosol possono essere un'ottima alternativa. Gli inalatori per l'asma bronchiale sono caratterizzati dai seguenti vantaggi:

  • non è necessario applicare antisettici, che sono costosi e inaccettabili per i bambini, così come gli anziani;
  • la possibilità di apprendimento veloce - anche i bambini li padroneggiano senza problemi;
  • versatilità significa che puoi portare con te e usare in qualsiasi momento opportuno.

Su tutte le varietà e come gli inalatori di asma sono ulteriormente.

Dispositivi a polvere

I dispositivi garantiscono l'introduzione nell'organismo infetto di un dosaggio di polvere secca fissato da un pneumologo o dal paziente stesso. Il vantaggio innegabile dovrebbe essere considerato la semplicità in termini di utilizzo ed efficienza. Il rimedio presentato per il trattamento dell'asma bronchiale può essere utilizzato da adulti e bambini, così come le persone con disabilità.

Gli inalatori di polvere hanno alcuni inconvenienti: si tratta di un costo relativamente alto e di una mancanza di compatibilità con determinati farmaci. Prima di utilizzare il dispositivo presentato, è necessario consultare un pneumologo e un farmacista che ti aiuteranno a scegliere l'inalatore più adatto individualmente.

distanziatore

Questa è una piccola fotocamera fatta di un certo materiale. Molto spesso risulta essere plastica o metallo. I distanziali sono attaccati a un dispositivo di inalazione che aiuta a introdurre gli spray. Va notato che:

  • sono meccanismi valvolari: i farmaci, così come i farmaci ausiliari, entrano nel sistema respiratorio solo quando il paziente inspira;
  • se è un'espirazione, la valvola è bloccata e quindi il farmaco non viene sprecato.

Spacer facilita enormemente l'attuazione dell'inalazione ed è una garanzia di penetrazione del farmaco in profondità nel sistema respiratorio. Separatamente, l'uso di distanziatori nel trattamento del bambino. I bambini non sono sempre in grado di respirare correttamente quando viene eseguita l'inalazione. Questo dispositivo è una garanzia di ingresso del componente medicinale nel corpo, indipendentemente da come respira il paziente.

Il distanziatore, che consente l'introduzione di spray, ha i suoi svantaggi. Ad esempio, il fatto che tutto il tempo di usare l'inalatore e il distanziatore non è molto conveniente. Questo perché il dispositivo ha spesso le dimensioni di poco più di un inalatore. Spacer sta diventando sempre più popolare tra gli asmatici.

Apparato liquido

Il dispositivo fornisce la rimozione di una quantità fissa del farmaco come un aerosol. I vantaggi del design dovrebbero essere considerati il ​​costo comparativo, la semplicità e l'affidabilità in termini di costruzione. Il segno negativo dovrebbe essere considerato che i componenti di aerosol e i farmaci per il trattamento penetrano nella zona del polmone solo sotto la condizione di una singola inalazione del farmaco.

Ciò implica un allenamento più lungo del paziente, ma un uomo adulto affronta il compito presentato senza problemi. È importante capire che:

  • gli aerosol sono più pesanti rispetto alla polvere e quindi si stabilizza costantemente in bocca e in seguito a ingestione;
  • Gli sviluppatori prendono in considerazione il fattore presentato al momento di scegliere il dosaggio, e quindi si dovrebbe considerare attentamente il processo di scelta di uno spray medicinale per un dispositivo liquido.

Lo strumento presentato non può essere utilizzato in alcuni casi, ad esempio, in presenza di reazioni allergiche o l'impossibilità di assimilazione di alcuni componenti dal sistema gastrointestinale. In questo caso, l'asma non si adatta solo agli inalatori per qualsiasi forma di asma, ma nebulizzatori.

nebulizzatore

Per l'attuazione di nebulizzatori inalazione vengono utilizzati. Il loro vantaggio è di garantire che il componente del farmaco venga spruzzato sulle frazioni più minime. A causa di ciò, la particella facilitata è in grado di raggiungere aree remote delle vie respiratorie. Grazie alla spruzzatura, si ottiene un effetto ancora più rapido.

Secondo il principio di funzionamento, i nebulizzatori possono essere compressori - uno speciale dispositivo di guida controlla la spruzzatura.

Dispositivi ultrasonici sviluppati in cui la membrana inizia a vibrare e rompere il componente in alcune frazioni.

I nebulizzatori sono caratterizzati da ingombro (rispetto agli inalatori tascabili), che rende impossibile portarli con sé e usarli quando si presenta la prima necessità. Tuttavia, i dispositivi presentati sono adatti per l'implementazione del corso di riabilitazione a casa. Grazie al facile principio del lavoro, anche i bambini senza problemi saranno in grado di utilizzare nebulizzatori. Ulteriori dettagli su questi dispositivi per il trattamento sono ulteriori.

Che altro dovresti sapere sui nebulizzatori

I nebulizzatori portatili stanno diventando sempre più popolari e richiesti. Sono in grado di funzionare solo a batterie. Questo è uno degli svantaggi dell'adattamento, così come il loro alto costo. Va notato che:

  • dopo aver condotto studi a lungo termine, i pneumologi hanno scoperto che molti dei pazienti che fanno l'inalazione commettono tali errori che riducono l'efficacia del corso di riabilitazione;
  • La soluzione ideale al problema presentato sopra è lo sviluppo di inalatori che si attivano quando il paziente inspira;
  • il dispositivo è caratterizzato dalla capacità di determinare quando i flussi d'aria si riversano nella regione polmonare e sviluppa autonomamente il dosaggio necessario.

Tuttavia, prima di iniziare un corso di trattamento è necessario studiare tutte le informazioni su come usare uno dei mezzi presentati. Quello che segue è un'istruzione universale. Per ulteriori informazioni su un particolare dispositivo, è necessario consultare un pneumologo.

Istruzioni per inalatori

Per utilizzare correttamente un inalatore per l'asma, rimuovere il tappo a vite. Dopodiché, fino allo stop, girare il distributore a destra e poi a sinistra. Per iniziare a usare una tasca e qualsiasi altro inalatore, è necessario ripetere le manipolazioni presentate 2 volte di seguito.

Quindi svitare e rimuovere il tappo, tenendo il dispositivo in posizione verticale. Dopo di che l'inalatore con spray è pronto per l'uso. In alcune versioni, è necessario ascoltare un clic prima di iniziare a utilizzarlo. Si deve prestare attenzione al fatto che prima di inalazione del farmaco viene effettuata un'espirazione profonda, ma non attraverso il boccaglio.

Il dispositivo è strettamente inserito nella cavità orale, ma in modo tale che non ci sia dolore. Dopo aver fatto un numero fisso di respiri, l'inalatore viene estratto dalla bocca. Presta attenzione al fatto che:

  • l'espirazione è necessaria dopo che il dispositivo è stato rimosso dalla bocca;
  • il cappuccio deve essere stretto con cura - questo aiuterà a preservare l'efficacia della droga più a lungo di moda;
  • sciacquare la bocca dopo l'uso, ma l'acqua non deve essere ingerita, perché è pericolosa.

Circa l'uso dei dosaggi

Dosaggi autorigeneranti possono portare a gravi conseguenze e alla formazione di effetti collaterali persistenti. A questo proposito, prima di iniziare ad applicare spray e inalatori, dovresti consultare un pneumologo o un medico. Se lo strumento è inefficace, sostituire il farmaco o aumentare il dosaggio.

Ogni inalatore è progettato per il seguente numero di dosi - da 5 e più. Se il dispositivo in background del dispositivo è diventato rosso, significa che è necessario acquistarne uno nuovo, poiché rimangono solo 10 dosi del componente medicinale o degli aerosol. Quando 0 appare sull'indicatore, il dispositivo viene gettato via e inizia a usarne uno nuovo.

L'uso di inalatori e spray per loro è un metodo universale di trattamento per l'asma bronchiale. È facile in termini di sviluppo, relativamente economico ed efficace. Pertanto, ogni asma deve usarli, usare una lattina, altre varietà e consultare un pneumologo al riguardo.

Inalatori per l'asma bronchiale: nomi e prezzi dei farmaci

Nell'asma è prescritta una terapia a gradini. Implica l'inclusione nel trattamento di un numero crescente di farmaci, a seconda della gravità della malattia. Una parte significativa del farmaco viene iniettata direttamente nel tratto respiratorio usando inalatori.

Su ciò che gli inalatori possono essere prescritti per l'asma, e saranno discussi nell'articolo. Diamo anche una tabella di nomi commerciali e prezzi approssimativi per questi farmaci.

Nel trattamento dell'asma, vengono usate due direzioni fondamentalmente diverse: terapia di base e sintomatica. La terapia di base significa avere un effetto anti-infiammatorio e sono progettati per stabilizzare il decorso della malattia. Con la giusta selezione di controllo dell'asma puoi sbarazzarti degli attacchi o ridurne il numero.

Se la terapia di base non è sufficientemente efficace, si verificheranno attacchi di soffocamento o tosse. In questi casi, i farmaci ad azione rapida che espandono i bronchi vengono in soccorso. Non hanno un effetto terapeutico, ma facilitano rapidamente la manifestazione di un attacco.

Inalatori usati nella terapia di base per l'asma

Per un uso regolare, il medico può prescrivere uno o più dei seguenti:

  • glucocorticoidi per via inalatoria (IGCC);
  • cromoni;
  • mezzi combinati, compresi diversi componenti contemporaneamente.

Un altro gruppo di farmaci per la terapia di base - antagonisti dei recettori dei leucotrieni - è disponibile sotto forma di compresse per somministrazione orale.

Glucocorticoidi per via inalatoria

Questa è la base della terapia di base. Nella maggior parte dei casi, l'uso regolare di questi farmaci per l'asma è indispensabile.

Uno dei seguenti IGCC è assegnato:

Farmaci per l'asma: tipi di compresse e aerosol per terapia di base e periodi di esacerbazioni

Negli ultimi anni c'è stato un costante aumento del numero di persone che soffrivano di asma bronchiale. Tuttavia, ora il trattamento di questa malattia ha cessato di essere un problema serio sullo sfondo di una vasta gamma di farmaci anti-asma. In molti paesi, l'emissione dei farmaci costosi necessari su una base preferenziale e gratuita, grazie alla quale il trattamento dell'asma è diventato disponibile per tutte le categorie di pazienti di età adulta e per bambini.

Il moderno arsenale di farmaci per il trattamento dell'asma bronchiale comprende quasi tutte le forme di dosaggio esistenti. È diviso in due tipi:

  • farmaci usati nel periodo di malattia acuta;
  • farmaci per il controllo dell'asma (prodotti di terapia di base).

Inoltre, le medicine possono essere suddivise in:

  • ormonale (inalatori Beclazon, Salbutamol; Budesonide, Pulmicort, Tayled, Intal, Berotek, Ingakort, Bekotid);
  • non ormonale (Serevent, Singular, Oxis, Formoterol, Foradil, Salmeter).

Il controllo dell'asma implica l'assenza dei suoi sintomi più frequenti, come ad esempio:

  • mancanza di respiro durante lo sforzo, inalazione di aria fredda o umida, odori forti;
  • tosse con espettorato;
  • attacchi di respiro sibilante, respiro affannoso al petto;
  • sensazione di congestione al petto.

Poiché il principale processo allergico nell'asma si verifica nei bronchi, il modo migliore e più efficace per trattare l'asma nel mondo moderno è stata la somministrazione di farmaci per inalazione. Sono stati gli inalatori a consentire ai pazienti asmatici di condurre una vita normale e sono assolutamente indistinguibili dalle persone sane.

Gli inalatori moderni sono progettati in modo che possano essere portati con sé e portati a lunghi viaggi senza modificare il regime di trattamento stabilito.

A seconda del tipo di inalatore al suo interno contiene un aerosol o polvere.

Nei dispositivi aerosol, la sostanza medicinale viene compressa all'interno delle lattine e viene alimentata nelle vie aeree ad alta pressione.

Per ottenere il farmaco all'interno dei bronchi ed esercitare il suo effetto terapeutico, è necessaria una tecnica di inalazione adeguata, che, secondo le statistiche, fino al 50% dei pazienti sono trascurati:

  • scuotere l'inalatore;
  • togliere il coperchio e sollevarlo in una mano;
  • fare un respiro profondo;
  • inserendo il boccaglio in bocca, stringetelo saldamente con le labbra;
  • premere il palloncino, allo stesso tempo iniziare a fare un respiro profondo e lento;
  • rimuovere l'inalatore dalla bocca;
  • trattieni il respiro e poi espira attraverso il naso.

In tali dispositivi per inalazione, tali medicinali per gli asmatici sono disponibili come:

La loro azione è mirata alla rapida espansione del lume dei bronchi e alla rimozione degli attacchi di soffocamento asmatico, pertanto, durante i periodi di riacutizzazione, i pazienti dovrebbero sempre avere broncodilatatori simili a portata di mano.

L'abuso di loro porta a gravi effetti collaterali dal cuore: tachicardie, aritmie, tremori alle mani, quindi la dose giornaliera consentita non è più di 8 respiri. Quando si trattano i bambini, la dose viene prescritta singolarmente, tenendo conto dell'immaturità del sistema cardiovascolare e nervoso.

Gli inalatori di polvere hanno diversi vantaggi rispetto all'aerosol:

  • sono attivati ​​per inalazione e non richiedono una stretta sincronizzazione di inalazione e pressione sulla cartuccia;
  • dotato di un contatore di dose incorporato, che aiuta a spiegare il consumo del farmaco;
  • causa meno reazioni collaterali.

Gli inalatori di polvere sono i principali controlli sull'asma - Seretide e Symbicort. Sono presi ogni giorno, indipendentemente dallo stato di salute del paziente. Poiché entrambi i farmaci comprendono una combinazione di sostanze - ormone inalatorio (fluticasone e budesonide) e broncodilatatore a lunga durata d'azione (salmeterolo e formoterolo), durante la ricezione dovrebbe prendere in considerazione la dose massima giornaliera che è limitata ad un certo numero di respiri (05:58).

Delle reazioni collaterali degli inalatori in polvere, è necessario notare la possibile comparsa di raucedine e lesioni fungine della bocca e della faringe, ma possono essere evitati con la corretta osservanza della tecnica di inalazione e il successivo trattamento della cavità orale.

Inalatori per l'asma bronchiale: tipi, azione, nomi e usi

Inalatore per l'asma: tipi, nomi, come agire e come applicare correttamente nell'asma bronchiale.

Le persone che soffrono di frequenti attacchi d'asma devono sempre portare con sé un inalatore.

Un attacco d'asma è una condizione dell'organismo in cui si avverte un'insufficienza respiratoria acuta e sono necessari interventi di emergenza. In un attacco asmatico, la persona avverte forti spasmi delle vie aeree e soffocamento. Compresse, sciroppi o colpi non aiuteranno a rimuovere rapidamente l'attacco. Qui, un inalatore per l'asma può far fronte, che invia il farmaco direttamente al tratto respiratorio e al sistema bronchiale.

Prima di acquistare un inalatore, è necessario consultare il proprio medico.

Gli inalatori sono molto popolari negli adulti e nei bambini, sono facili da usare e sicuri.

Tipi e loro azione

Inalatori per l'asma bronchiale - una cosa indispensabile per una persona che soffre di questa malattia. Il dispositivo fornisce la consegna immediata di farmaci che alleviano i crampi alle vie respiratorie, che rimuove l'attacco. Al momento, c'è un numero enorme di inalatori di diversi tipi, che hanno i loro vantaggi e svantaggi.

distanziatori

Il set del distanziatore include valvole speciali, che sono attaccate al corpo del dispositivo. Le medicine vengono somministrate solo quando si inala, al momento della scadenza, il flusso della sostanza viene bloccato. Questo sistema consente un uso più economico dei farmaci ed è anche molto conveniente per il trattamento dei bambini che non riescono ancora a controllare il loro processo di respirazione in modo indipendente. Con l'aiuto del distanziatore, la sostanza medicinale penetra nel tratto respiratorio del bambino indipendentemente dalla sua respirazione. Se parliamo degli svantaggi di un tal inalatore, è più grande di un inalatore tascabile, quindi non è sempre conveniente portarlo con te.

Adatto per il trattamento dei bambini, poiché è ancora difficile per loro controllare la respirazione.

nebulizzatori

Un nebulizzatore è chiamato un inalatore, che è caratterizzato dalla distribuzione più efficace della miscela agli organi respiratori interni. Distribuita uniformemente, la soluzione cade nella parte più lontana del tratto respiratorio, il che conferisce un effetto eccellente e preventivo.

La dimensione del nebulizzatore consente di utilizzare il dispositivo solo a casa.

Tuttavia, un tal inalatore non sarà un salvataggio per gli asmatici con attacchi frequenti, dal momento che le sue dimensioni non ti permetteranno di portarlo con te, per applicarlo immediatamente con un attacco di soffocamento. Il nebulizzatore è ottimo per l'uso domestico, al fine di curare, piuttosto che alleviare un attacco. Il dispositivo può essere compressore e ultrasonico, in questo caso la sostanza viene spruzzata attraverso una membrana speciale, che fluttua, causa l'irrorazione del farmaco. La qualità e la velocità del trattamento dipendono dal tipo di nebulizzatore.

L'unico meno di nebulizzatori portatili è un prezzo troppo caro.

Al momento, i produttori stanno sviluppando attivamente nebulizzatori portatili alimentati da batterie o batterie ricaricabili. Tuttavia, ci sono ancora pochi disposti ad acquistare un tale inalatore, purché il costo rimanga elevato.

Inalatori liquidi

L'inalatore liquido dosato consente l'uso di diversi aerosol. Tra i vantaggi: prezzo accessibile e facilità d'uso. Se parliamo dei contro, ci sono molto di più. In primo luogo, il farmaco entra nell'apparato respiratorio esclusivamente per inalazione e questo richiede determinate abilità dal paziente. In secondo luogo, parte del contenuto dell'inalatore rimane in bocca, con il risultato che la sostanza entra nel tratto gastrointestinale, il che può portare a spiacevoli effetti collaterali. Pertanto, è necessario consultare il proprio medico per ottenere una raccomandazione sul dosaggio.

È conveniente prendere un inalatore liquido con sé e può essere acquistato ad un prezzo accessibile.

Aerosol in polvere

L'inalatore di polvere è buono perché la dose di farmaco in forma secca raggiunge la quantità necessaria nel tratto respiratorio, non stabilendosi in bocca. Efficienza ad un buon livello e regole di funzionamento abbastanza semplici. Lo svantaggio è il costo elevato rispetto ad altri inalatori.

Trattamento più efficace, ma piuttosto alto costo.

ormonale

Tali inalatori agiscono con l'aiuto di sostanze steroidee di ampia azione. Questi strumenti aiutano a sbarazzarsi di gonfiore e infiammazione attraverso gli ormoni dell'adrenalina. Queste inalazioni sono prescritte solo da un medico e solo dopo il trattamento con mezzi più benigni. I farmaci a base di ormoni non penetrano nel sangue, evitando così forti effetti collaterali e disordini metabolici.

L'inalazione ormonale dovrebbe essere presa solo su consiglio di un medico.

Test di laboratorio ripetuti hanno permesso di identificare errori caratteristici degli asmatici e che portano ad una diminuzione della qualità del trattamento. Ad esempio, quando si utilizza un inalatore, il paziente non può farlo mentre inala, mentre, come con questa azione, la sostanza entra nei polmoni in una quantità molto maggiore. Gli studi hanno permesso di sviluppare dispositivi per l'inalazione, che sono attivati ​​sul respiro. Cioè, l'inalatore stesso è in grado di determinare quando è necessario emettere una sostanza medicinale.

I farmaci più popolari per inalatore

Ogni inalatore ha le sue medicine e il metodo di esposizione. Alcuni sono usati per alleviare attacchi acuti, altri per un lungo ciclo di terapia. Alcune sostanze alla fine sostituiscono gli altri e la loro lista è abbastanza grande. Più spesso, i medici prescrivono i seguenti farmaci:

  • Flixotide e Symbicort;
  • bekotid;
  • salbutamolo;
  • Ingakort, Benacort.

Alcuni inalatori hanno proprietà anti-infiammatorie, cioè aiutano a liberarsi della vera causa della malattia. Altri hanno un effetto broncodilatatore, cioè ha un ritiro istantaneo dell'attacco soffocante.

Anche una reazione allergica può manifestarsi come crampi da soffocamento.

Per il trattamento dell'asma vengono utilizzati fondi di diversi gruppi di azione:

  • I simpaticomimetici, come la terbutalina, il levalbuterolo, il pirburetolo e il salbutamolo, hanno un effetto dilatante sui bronchi e li stimolano.
  • Bloccanti del gruppo M-colinergico. Questi includono Ipratropium e Atrovent, che aiutano a rilassare i bronchi.
  • Aminofillina e teofillina appartengono al gruppo metilxantina. Agiscono bloccando gli enzimi che rilassano i bronchi.

Pertanto, vale la pena studiare attentamente la composizione del farmaco in un aerosol, per il quale vale la pena leggere attentamente il contenuto dell'aerosol.

Per le procedure di inalazione, molti dei prodotti più popolari sono Salbutamol o Symbicort. Occupano una posizione di leadership, poiché si liberano più rapidamente dei sintomi dolorosi e possono essere utilizzati non solo per gli adulti ma anche per i bambini. Per evitare effetti collaterali, il paziente deve essere addestrato all'uso corretto di un inalatore con uno specialista.

Oltre agli strumenti sopra elencati, ce ne sono altri, meno popolari, ma non meno efficaci:

  • atrovent;
  • Solfato di magnesio;
  • Fluimucil;
  • Berotek e Berudual;
  • Lasolvan e altri.

Inoltre, a volte è possibile inalare con acqua minerale, ad esempio, Narzan o soluzione salina. Questa opzione innocua è più spesso utilizzata per i bambini, o malati, con intolleranza alle droghe.

L'uso di soluzione salina è raccomandato per bambini o malati, con intolleranza alle sostanze nella composizione del medicinale.

Controindicazioni all'inalazione

  • Malattie polmonari come pneumotorace, enfisema, sanguinamento, tosse con sangue.
  • Malattie del sistema cardiovascolare.
  • Malfunzionante formazione del sangue.
  • Ipertensione.
  • Persone che hanno avuto recentemente un infarto o ictus.
  • Intolleranza individuale ai farmaci nella composizione dell'inalatore.
  • Non tutti i farmaci possono essere utilizzati per il diabete, la gravidanza e per trattare i bambini fino a due anni. È necessario consultare un medico in modo che egli prescriva un trattamento sicuro.

Inoltre, l'inalazione è raccomandata non prima di 2 ore dopo la carica o il consumo. Dopo la procedura non è permesso fumare (passivo compreso). L'opzione migliore sarebbe se si esegue l'inalazione e la prossima mezz'ora sotto la supervisione di un medico.

Come applicare nell'asma bronchiale

Prima di iniziare a usare l'inalatore, dovresti studiare attentamente le istruzioni e consultare il medico, che è meglio scegliere un inalatore. Ciò fornirà un'opportunità per ottenere il miglior trattamento di qualità.

Le regole per l'utilizzo di un dispositivo inalatore, utilizzato per attacchi frequenti, sono le seguenti:

  1. Prima di iniziare la procedura, è necessario risciacquare accuratamente la bocca per eliminare eventuali residui di cibo.
  2. Successivamente, è necessario rimuovere il cappuccio protettivo dall'aerosol e agitarlo energicamente.
  3. Ora hai bisogno di espirare e stringere saldamente le labbra del bocchino.
  4. È necessario inalare la medicina e premere l'inalatore allo stesso tempo.
  5. Il bocchino viene rimosso dalla bocca e devi trattenere il respiro per dieci secondi.
  6. Ora puoi espirare l'aria e chiudere lo spray ermeticamente.

Applicando un inalatore è necessario tenere saldamente le labbra del bocchino.

Vale la pena ricordare che se le sostanze medicinali che vengono utilizzate negli inalatori non alleviano i sintomi e che i pazienti non diventano più facili dopo la procedura di inalazione, dovresti consultare un medico. Lo specialista, a sua volta, deve adeguare il trattamento, sostituire i farmaci e monitorare le condizioni del suo reparto. Va inoltre notato che l'uso improprio del dispositivo può portare a effetti collaterali che potrebbero non influire nel modo migliore sulla salute umana. In tale situazione, viene prescritto un altro medicinale e il paziente viene sottoposto ad un addestramento ripetuto nell'uso dell'inalatore.

È necessario assumere un atteggiamento responsabile verso la propria salute, l'incapacità di usare un inalatore può costare non solo la salute, ma anche la vita.

Asma spray

L'aerosol per l'asma è spesso usato per la sua disponibilità e facilità d'uso. L'asma bronchiale è una malattia infiammatoria cronica del sistema respiratorio, che si combina con l'ostruzione bronchiale, che ha la natura opposta sotto l'influenza di farmaci. I sintomi di questa malattia si sviluppano molto rapidamente e manifestano ricorrenti episodi di dispnea, respirazione sibilante, tosse e rigidità al petto. Pertanto, è necessario utilizzare farmaci di emergenza, e la forma più accessibile è aerosol.

Indicazioni per l'uso di aerosol per l'asma

Il trattamento dell'asma bronchiale, sia nei bambini che negli adulti, può essere effettuato in tre modi: per iniezione, per via orale e per inalazione. Il più conveniente è il metodo di somministrazione del farmaco per inalazione, che è associato alla somministrazione diretta della sostanza attiva all'apparato respiratorio e alla rapida insorgenza dell'azione.

Per il trattamento, vengono utilizzati due principi di base: l'uso di farmaci di base per la terapia, di cui il paziente ha bisogno costantemente e i farmaci di emergenza necessari per alleviare gli attacchi d'asma. A seconda della necessità, vengono usati diversi farmaci, quindi le indicazioni per l'uso differiscono per gruppi di farmaci.

L'obiettivo principale del trattamento dell'asma è controllare i sintomi.

Come terapia di base utilizzare:

  • β2-agonisti a lunga durata d'azione (salmeterolo, formoterolo, indacaterolo);
  • colinolitici a lunga durata d'azione (tiotropio bromuro);
  • glucocorticosteroidi per via inalatoria (beclometasone, fluticasone, budesonide);
  • cromoni (ketotifen, cromolyn sodico);
  • preparazioni anti-leukotriene (montelukast, zileuton);
  • anticorpi anti-immunoglobuline E (omalizumab).

I mezzi più efficaci per controllare l'asma, oggi sono i glucocorticosteroidi inalatori.

Come uso di emergenza per la droga:

  • β2-agonisti a breve durata d'azione (salbutamolo, fenoterolo);
  • anticolinergici a breve durata d'azione (ipratropio bromuro).

Dato il grande arsenale di vari farmaci, la scelta della terapia farmacologica è ampia. Ma ci sono principi base di trattamento che devono essere presi in considerazione.

Indicazioni per l'uso di aerosol asma:

  1. un attacco di asma - in questo caso, usare farmaci per cure di emergenza, cioè a breve durata d'azione;
  2. Prevenzione di un attacco - assunzione di una dose di un aerosol in caso di una possibile influenza di un allergene o prima dell'esercizio. Tale metodo profilattico contribuisce alla rapida espansione dei bronchi prima del probabile fattore scatenante e i sintomi non si sviluppano;
  3. come terapia di base - l'uso quotidiano di un aerosol consente di controllare il decorso della malattia. In questo caso, usare farmaci a lunga durata d'azione o glucocorticosteroidi inalatori.

Queste sono le principali applicazioni per l'uso, ma va anche ricordato che ogni aerosol per l'asma ha le proprie caratteristiche di utilizzo e le proprie precauzioni.

Uso di aerosol per l'asma durante la gravidanza

Se una donna ha l'asma, allora la sua gravidanza dovrebbe essere pianificata. È necessario esaminare attentamente e consultare un medico prima di pianificare un bambino. L'asma bronchiale può essere complicata dalla pre-eclampsia, quindi è importante che prima dell'inizio della gravidanza si ottenga il miglior controllo possibile dell'asma nella futura madre.

Se la gravidanza è già arrivata, dovresti consultare immediatamente un medico. È necessario controllare lo stato, perché ogni cambiamento nell'organismo materno influisce sul bambino. Durante un attacco d'asma, il bambino è in uno stato di ipossia, quindi il compito principale è prevenire le crisi. Ma l'asma durante la gravidanza può comportarsi in modo diverso: il numero di crisi può diminuire, ma il decorso può peggiorare. È molto difficile da prevedere.

La questione del trattamento dell'asma bronchiale durante la gravidanza è ampiamente discussa. Dopotutto, c'è del male a qualsiasi prodotto medico sul feto. Ma d'altra parte, l'uso di questi farmaci non ha evidenze fondate con un effetto teratogeno affidabile. Maggiori danni e la possibilità di complicazioni durante la gravidanza porteranno all'esacerbazione dell'asma. Pertanto, i medici raccomandano di trattare l'asma per prevenire queste complicazioni.

L'uso di aerosol per l'asma durante la gravidanza è il metodo di trattamento più ottimale. Ciò è dovuto al fatto che tale trattamento è locale e non influenza il feto tanto quanto l'uso di farmaci sistemici. Per quanto riguarda i gruppi di farmaci, l'uso di glucocorticosteroidi inalatori e β2-agonisti è considerato il più accettabile. Non è stato dimostrato il loro danno al corpo del feto. È necessario prendere quelle dosi che consentono di ridurre il numero di esacerbazioni e continuare a utilizzare la dose minima efficace di aerosol. Nell'ultimo mese di gravidanza, è necessario abbandonare i β2-agonisti e passare ai corticosteroidi inalatori, poiché il miometrio uterino e l'insorgenza precoce del travaglio o altre complicanze possono essere influenzati.

Oltre al trattamento farmacologico, è necessario prevenire le esacerbazioni riducendo al minimo lo sforzo fisico ed evitando i fattori scatenanti.

L'aerosol per l'asma è uno dei mezzi indispensabili, poiché è una malattia comune tra i bambini, e tale trattamento è conveniente e l'effetto sul corpo è minimo. È necessario determinare con precisione il trattamento necessario e solo dopo raccogliere il farmaco e la dose. È molto importante che il medico insegni come usare correttamente l'inalatore, poiché una tale via di somministrazione del farmaco assicura che la sua concentrazione nel tratto respiratorio inferiore sia di circa il 10-15% e se il paziente abusa del dispositivo di somministrazione, l'efficacia può diminuire fino a zero. Pertanto, gli aerosol per l'asma sono un'opzione di trattamento eccellente se usati correttamente.

Tipi di aerosol per l'asma e le loro caratteristiche

I farmaci per il trattamento possono essere divisi in due gruppi.

  1. Farmaci d'emergenza. Questi includono:

Salbutamolo (Ventolin)

Disponibile in forma di pillola, in sciroppo, in ampolle e in inalatore dosatore dosato. Una dose di inalatore contiene 0,1 mg di ingrediente attivo.

Farmacocinetica e farmacodinamica: Il farmaco stimola i recettori β2 dei vasi sanguigni, dei bronchi e delle fibre muscolari dell'utero e ne provoca il rilassamento. Durante l'inspirazione del farmaco, la sua azione è selettiva - esclusivamente sui recettori β2 nei bronchioli e nei bronchi più grandi. Oltre al restringimento dei bronchi, il salbutamolo riduce la permeabilità capillare e il rilascio di mediatori infiammatori e stimola anche la sintesi del surfattante.

La biodisponibilità del farmaco è piccola - con l'uso di inalazione del 10% raggiunge il tratto respiratorio inferiore. Il farmaco inizia ad agire dopo 4-5 minuti, la concentrazione massima e l'effetto del farmaco si osservano dopo 30 minuti e la durata dell'effetto è di 4-5 ore. Excreted principalmente dai reni.

Controindicazioni all'uso di salbutamolo: assoluto - non distinguere, le precauzioni relative includono ipertiroidismo, ipertensione arteriosa, tachicardia parossistica, feocromocitoma.

Eventi avversi: eruzione cutanea, sindrome dispeptica, dolore alla testa, tinnito, insonnia, aritmie.

Dosi e modalità d'uso del farmaco: L'aerosol per inalazione viene utilizzato per i bambini di età superiore a dodici anni per eliminare broncospasmo 0,1 mg (1 dose) e per gli adulti 0,2 mg (2 dosi). Per le misure preventive usare la stessa dose.

overdose: possibili effetti di tremore, palpitazioni, aumento della pressione sistolica.

Interazione con altri farmaci: non può essere usato con β-bloccanti non selettivi. Potenziare l'effetto dei farmaci che stimolano il sistema nervoso centrale e l'anticolinesterasica.

Condizioni di conservazione: durata di conservazione - 2 anni. Conservare a una temperatura relativa non superiore a 28 gradi, evitando l'azione diretta delle alte e basse temperature.

Fenoterolo (Partusisten, Berotek, Berodual)

Disponibile in compresse, fiale, aerosol per inalazione da 15 ml, contenente 300 dosi, 1 dose - 0,2 mg.

Farmacocinetica e farmacodinamica: il farmaco stimola i recettori β2 dei bronchi, dell'utero, dei vasi sanguigni e ne provoca il rilassamento. Durante l'inalazione l'uso del farmaco ha un effetto selettivo - solo sui recettori β2 dei bronchi. Oltre alla grave broncodilatazione, aumenta la funzione delle ciglia dell'epitelio ciliato dell'albero broncoalveolare. Il farmaco inizia ad agire dopo 3-6 minuti dall'applicazione, la concentrazione massima del farmaco dopo 40-80 minuti e la durata dell'azione - 3,5-6 ore. Il fenoterolo viene metabolizzato dagli enzimi epatici ed escreto nelle urine attraverso i reni.

Controindicazioni all'uso di Formoterolo: tachiaritmia, cardiomiopatia ipertrofica o dilatativa, eccessiva sensibilità genetica ai componenti del farmaco, ipertensione o ipertensione secondaria, feocromocitoma, diabete mellito, insufficienza cronica della funzione cardiaca.

Effetti collaterali: elementi urtikarnye sulla pelle, shock anafilattico, angioedema, collasso con ipotensione arteriosa. Si possono osservare manifestazioni dispeptiche, dolore vascolare e neurogenico, dolore e contrazioni muscolari, aritmia e fibrillazione.

Dosi e modalità d'uso del farmaco: per pazienti adulti e bambini dopo sei anni, è necessario prescrivere circa 0,2 mg del principio attivo (1 dose di inalazione di aerosol) per eliminare il broncospasmo, se non è efficace, quindi dopo 7 minuti si può ripetere l'inalazione. Il giorno in cui non puoi ricevere più di quattro volte. Le dosi preventive sono le stesse di quelle terapeutiche.

overdose: possibili effetti di tremore, tachicardia, aumento della pressione sistolica.

Interazione con altri farmaci: Fenoterolo non è raccomandato per l'uso con antidepressivi e inibitori del sistema MAO, a causa dell'aumentato rischio di collasso in questo caso. La combinazione con altri broncodilatatori minaccia lo sviluppo della sindrome da ricochet.

Condizioni di conservazione: durata di conservazione - 2 anni. Conservare a una temperatura relativa inferiore a 27, lontano da una fonte di fuoco diretta, evitare i raggi infrarossi, non esporre a basse e alte temperature.

Ipratropio bromuro (Atrovent)

Disponibile sotto forma di flaconcini per iniezione e 10 ml di aerosol, che è di 200 dosi. 1 dose di aerosol contiene il principio attivo di 0,2 mg.

Farmacocinetica e farmacodinamica: il farmaco blocca i recettori M-colinergici dell'albero tracheobronchiale e in questo modo favorisce l'espansione dei bronchi della muscolatura liscia. Il farmaco riduce anche la secrezione delle ghiandole bronchiali, agisce sul nervo vago e prolunga l'effetto rilassante.

Con la via di somministrazione inalatoria, la biodisponibilità non supera il 10%. L'effetto si verifica dopo 6-15 minuti dall'applicazione, l'effetto massimo si ottiene dopo 1 ora e la durata della sua azione è di 6 ore, a volte di circa 8 ore.

Ipratropio bromuro viene metabolizzato dagli enzimi epatici ed escreto dall'intestino.

Controindicazioni all'uso di ipratropia: il farmaco non viene assunto in caso di eccessiva sensibilità genetica ai suoi componenti, così come atropina, patologie congenite del sistema broncopolmonare (fibrosi cistica). Non è prescritto per iperplasia prostatica, disturbi del tratto urinario, glaucoma.

Effetti collaterali: sintomi dispeptici sotto forma di nausea, vomito, secchezza delle fauci, diminuzione della funzione di evacuazione motoria dell'intestino. Cambiamenti nel sistema polmonare - ispessimento dell'espettorato, tosse, laringismo, broncospasmo paradosso, bruciore della mucosa della cavità nasale. Manifestazioni allergiche possono verificarsi sotto forma di elementi urtikarnyh sulla pelle, gonfiore della lingua, shock anafilattico, aumento della pressione, palpitazioni, aritmia.

Dosi e modalità d'uso del farmaco: i bambini di età compresa tra 6 e 12 anni sono usati per eliminare lo spasmo dei bronchi 0,2-0,4 mg (1-2 dosi, che corrisponde a 1-2 respiri). Bambini più grandi e adulti - 0,4-0,6 mg (2-3 dosi). Il farmaco non può essere usato più di 5 volte nell'arco di 24 ore. Per la prevenzione degli attacchi di asma prima di qualsiasi attività fisica o l'eventuale azione di un allergene, questo farmaco non è raccomandato, in quanto ha molte diverse precauzioni ed effetti indesiderati.

overdose: Non sono stati rilevati cambiamenti specifici quando la dose è stata superata. Possibile aumento degli effetti collaterali, spasmo di accomodazione, aritmia, secchezza dell'epitelio della cavità orale, violazione della normale deglutizione.

Interazioni con altri farmaci: quando usato con β2-agonisti a breve durata d'azione, sono possibili sinergismo e miglioramento dell'effetto, nonché un netto deterioramento delle condizioni del paziente con glaucoma concomitante. Con l'uso simultaneo di antidepressivi, quest'ultimo potenzia l'effetto di Atrovent.

Condizioni di conservazione: Ipratropio bromuro ha 2,5 anni. Dovrebbe essere conservato a una temperatura non superiore a 27 gradi, non soggetto all'azione delle basse temperature, per escludere l'ingresso dei raggi infrarossi.

  1. Trattamenti di asma di base

I glucocorticosteroidi per via inalatoria sono raccomandati per l'uso, che vanno dall'asma persistente lieve, iniziando la terapia con dosi minime.

Budesonide (Pulmicort)

Disponibile sotto forma di capsule, spray, unguento, ampolle e aerosol. L'aerosol somministrato consiste di 200 dosi, 1 dose - 0,2 mg di budesonide. C'è una forma di rilascio mity - 1 dose 0, 05 mg.

Farmacocinetica e farmacodinamica: Il farmaco è un rappresentante di corticosteroidi inalatori, che rivelano un marcato effetto broncodilatatore dovuto all'intensa azione antinfiammatoria. Il farmaco agisce sulle cellule infiammatorie, inibisce la loro azione, riduce il numero di citochine infiammatorie, aumenta la sintesi delle proteine ​​anti-infiammatorie, riduce il numero di cellule T. Avvia il lavoro delle cellule epiteliali e aumenta la clearance mucociliare, aumenta anche il numero di adrenorecettori.

La biodisponibilità del farmaco nella via di somministrazione inalatoria è di circa il 25%. La concentrazione massima viene raggiunta dopo 15-45 minuti. L'effetto pronunciato del farmaco si verifica solo quando l'applicazione del corso avviene dopo 5-6 giorni.

Controindicazioni all'uso di budesonide: Non ci sono controindicazioni assolute specifiche al trattamento con Budesonide. Non è raccomandato l'uso dell'aerosol durante l'allattamento, nel caso della tubercolosi, delle infezioni fungine del cavo orale, dell'intolleranza ereditaria ai componenti del principio attivo.

Effetti collaterali: manifestazioni regionali locali sotto forma di secchezza della mucosa orale, raucedine, bruciore alla gola, tosse, faringite, candidosi orale, nausea

Dosi e metodi d'uso: nel periodo di esacerbazione, come terapia di base, da 0,4 mg (2 dosi) a 1,2 (6 dosi), diviso 3 volte al giorno. Durante la terapia iniziale durante la remissione, vengono prescritte le concentrazioni minime - da 0,2 mg a 0,4 mg 2 volte al giorno. I bambini, data la loro età, usano la forma di "mité" da 0,05 a 0,2 mg al giorno.

overdose: i sintomi di overdose da farmaci cronici sono segni di ipercortisolismo sotto forma di obesità ormonale, assottigliamento della pelle, irsutismo, acne, una faccia a forma di luna.

Interazione con altri farmaci: con l'uso simultaneo di alcuni antibiotici, è possibile aumentare l'effetto della budesonide, quando assunta insieme ai glicosidi cardiaci, la loro azione è migliorata a causa dell'ipopotassiemia e quando si riceve diuretico aumenta l'ipopotassiemia.

Condizioni di conservazione: Conservare a una temperatura relativa non superiore a 27 gradi lontano da oggetti infiammabili, evitare l'ingresso di raggi infrarossi, non esporre a basse temperature. Periodo di validità - 2 anni.

Redattore esperto medico

Portnov Alexey Alexandrovich

Istruzione: Università medica nazionale di Kiev. AA Bogomolets, specialità - "Medicina"

Uso di un inalatore nel trattamento dell'asma bronchiale

Inalatori per l'asma bronchiale è il modo migliore per alleviare un attacco asmatico acuto, somministrando il farmaco direttamente al sistema bronchiale.

Un attacco asmatico è una condizione acuta che richiede cure di emergenza e l'assunzione di pillole, iniezioni, sciroppi e altri medicinali non può avere un effetto immediato, a differenza dell'inalazione, quando i farmaci antiasmatici cadono direttamente nel tratto respiratorio.

Un ulteriore vantaggio è la facilità d'uso e la sicurezza degli inalatori, anche se usati nei bambini, quindi gli inalatori per un attacco asmatico sono molto popolari tra tutte le categorie di pazienti.

Classificazione degli inalatori

Un inalatore per l'asma trasporta i farmaci nel sistema respiratorio il più rapidamente possibile. Ad oggi, ci sono molte varietà di inalatori con determinati vantaggi e svantaggi.

distanziatori

Tali inalatori di asma sono costituiti da valvole speciali (di plastica o di metallo) attaccate all'inalatore e che rilasciano il farmaco solo durante l'inalazione. Durante l'espirazione, le valvole sono chiuse, il che contribuisce all'utilizzo economico del farmaco.

Inoltre, i distanziatori sono indispensabili per il trattamento di un bambino, poiché i bambini piccoli non sono in grado di analizzare il loro respiro durante l'inalazione e il distanziatore è in grado di assicurare la penetrazione del farmaco nei bronchi del bambino, indipendentemente dalla respirazione. L'unico inconveniente è la dimensione del distanziatore - è molto più grande di un aerosol tascabile, quindi è molto problematico avere sempre con sé.

nebulizzatori

I nebulizzatori includono dispositivi per l'inalazione che sono in grado di massimizzare il farmaco anti-asma in una piccola area dei bronchi. A causa di questo effetto, le particelle leggere durante la spruzzatura possono raggiungere le parti più distanti del tratto respiratorio e fornire il miglior effetto terapeutico.

Di norma, i nebulizzatori sono piuttosto voluminosi, il che rende impossibile utilizzarli in casi di emergenza. Sono usati per il trattamento domiciliare. I nebulizzatori possono essere compressori o possibilmente ad ultrasuoni, quando una membrana appositamente adattata vibra il farmaco in più frazioni. Da quale tipo di nebulizzatore sarà selezionato, dipende dall'efficacia del trattamento.

Attualmente, i nebulizzatori tascabili che funzionano direttamente con l'aiuto delle batterie sono in fase di sviluppo, ma sono ancora utilizzati molto raramente, poiché si distinguono per una categoria di prezzo elevata.

Aerosol liquido dosato

Fornisce l'uso di diversi tipi di aerosol con determinati dosaggi. I vantaggi includono la categoria di prezzo relativamente bassa e la facilità d'uso. Gli svantaggi sono che il farmaco penetra nel sistema respiratorio solo con l'inalazione e il soddisfacimento di questa condizione richiede un addestramento speciale del paziente.

Inoltre, le proprietà chimiche dell'aerosol consentono a una piccola parte di depositarsi nella cavità orale e quindi alla saliva nello stomaco, causando spiacevoli conseguenze. Tuttavia, questo effetto collaterale, di regola, viene sempre preso in considerazione quando si sceglie il dosaggio richiesto.

Polvere dosata

Questi tipi di inalatori contribuiscono all'ingestione da parte del paziente della dose necessaria di un farmaco secco. I vantaggi degli inalatori a dose controllata sono regole chiare per l'uso e la massima efficienza. Gli svantaggi sono il prezzo elevato rispetto ad altri inalatori.

ormonale

Inalatori ormonali (Symbicort, Salbutamol) comportano l'uso di glucocorticosteroidi ad ampio spettro. Stanno attivamente combattendo il processo infiammatorio nel corpo, rimuovendo il gonfiore delle mucose, che è fornito dall'effetto di adrenalina (ormone).

Le inalazioni di steroidi vengono solitamente prescritte solo dopo il trattamento con farmaci orali. In questo caso, i farmaci ormonali influenzano il sistema respiratorio, evitando la penetrazione nel flusso sanguigno, quindi, hanno effetti collaterali minimi, senza disturbare i processi metabolici nel corpo.

Numerosi studi possono rivelare quali errori comportano gli asmatici durante l'esecuzione di inalazioni e che possono portare a una diminuzione dell'efficacia del trattamento. Sono stati i risultati di questi studi che hanno reso possibile la creazione di un inalatore che viene attivato quando il paziente inspira. In questo caso, il dispositivo determina autonomamente il flusso di aria nei polmoni e butta fuori il dosaggio prescritto del medicinale.

Lista degli inalatori di asma

Di norma, qualsiasi inalatore contiene alcuni farmaci per il sollievo dei sintomi asmatici acuti. Inoltre, sono spesso usati per il trattamento a lungo termine. La composizione dei farmaci può variare e altri farmaci anti-asmatici possono essere prescritti al loro posto, la cui lista è abbastanza varia.

Più comunemente usato:

  • Flixotide, Symbicort;
  • Flunisolide, salbutamolo;
  • Becotid, budesonide;
  • Beclomet, beclometasone;
  • Ingakort, Benacort, Fluticasone.

Un inalatore progettato per alleviare l'asma può essere antinfiammatorio (eliminando direttamente le cause della malattia) e broncodilatatore (farmaci che contiene, alleviare un attacco acuto di soffocamento).

Una reazione allergica può verificarsi con soffocamento, per la rimozione di cui vengono utilizzati diversi tipi di broncodilatatori.

Questi includono:

simpaticomimetici

  • Terbutaline, Pyrburetol;
  • Levalbuterolo, salbutamolo.

Queste sostanze contribuiscono all'espansione del lume bronchiale, svolgendo una funzione stimolante.

M-bloccanti colinergici

  • ipratropio;
  • Atrovent.

Questi fondi sono volti a rilassare i bronchi.

Preparati di metilxantina

  • aminofillina;
  • teofillina;

Il trattamento con questi farmaci contribuisce a bloccare un certo tipo di enzimi che rilassano i muscoli bronchiali. È importante annotare che è impossibile sostituire la medicina nell'inalatore, perciò è necessario studiare accuratamente i nomi delle sostanze attive nell'inalatore.

Farmaci usati negli inalatori

Esistono molti farmaci per inalazione, ma i supplementi più conosciuti per l'inalatore per l'asma sono Salbutamolo e Symbicort. Eliminano rapidamente i sintomi della malattia nei pazienti adulti e nei bambini piccoli. In precedenza, ai pazienti viene insegnata la condizione di utilizzare un inalatore per l'asma al fine di prevenire eventi avversi.

Oltre a questi farmaci, ce ne sono altri che sono quasi altrettanto efficaci dei seguenti effetti:

  • Atrovent, magnesio solfato;
  • Acido cromoglicerico;
  • Fluimucil, Lasolvan;
  • Berotek, Berodual, ecc.

In alcuni casi, il trattamento per inalazione è possibile con l'uso di acqua salina o minerale (Borjomi, Narzan, ecc.).

Controindicazioni alla procedura

Un inalatore è un farmaco e il suo uso in alcuni casi può essere controindicato. È controindicato utilizzare non specifici modelli di inalatori, ma un farmaco che è presente in essi.

Gli inalatori non devono essere utilizzati nei seguenti casi:

  • con sanguinamento nei polmoni, che può essere accompagnato da emottisi;
  • enfisema, pneumotorace;
  • malattie cardiovascolari;
  • disturbi del sangue;
  • ipertensione grave;
  • Non è raccomandato l'inalazione nel periodo post-infarto e post-ictus;
  • sensibilità individuale di alcuni farmaci che compongono l'inalatore. Ad esempio, alcuni tipi di inalatori non possono essere utilizzati per il diabete, durante la gravidanza e l'allattamento, così come per i bambini sotto i due anni di età;
  • controindicazione diretta può essere ipertermia superiore a 38 gradi.

L'inalazione deve essere eseguita non prima di 2 ore dopo l'allenamento e il pasto. Inoltre, dopo l'inalazione non è possibile fumare e inalare il fumo di nicotina. È meglio se il paziente è sotto la supervisione del medico curante per 15-20 minuti.

Istruzioni per l'uso

Prima di utilizzare l'inalatore, è necessario studiare attentamente le regole per l'utilizzo del dispositivo. Questo otterrà il massimo effetto dal trattamento.

L'algoritmo di lavorare con un inalatore per l'asma è il seguente:

  1. Il paziente deve sciacquare accuratamente la bocca dai residui di cibo.
  2. È necessario rimuovere la copertura dalla lattina e scuoterla bene.
  3. È necessario espirare e stringere saldamente il boccaglio della lattina.
  4. Il farmaco viene inalato mentre si preme contemporaneamente la bomboletta spray.
  5. Successivamente, il boccaglio viene rimosso e la respirazione viene mantenuta per 10 secondi.
  6. Infine, l'espirazione è fatta e lo spray si chiude.

È importante ricordare che se gli inalatori, così come qualsiasi altro farmaco non contribuiscono alla riduzione dei sintomi asmatici, è necessario correggere ulteriormente la terapia con un medico, poiché le manifestazioni negative possono essere varie reazioni collaterali, incluse le violazioni della norma sull'uso dell'inalatore, che è molto raro. In questo caso, viene selezionato un altro farmaco e il paziente viene riqualificato.

L'ARTICOLO È IN ROTTA - malattie, asma.