Antibiotici 3 compresse

Con l'emergere nella pratica medica degli antibiotici del gruppo "macrolidi e azolidi", il trattamento di molte malattie infettive è diventato molto più semplice e continua a ricevere solo 3 compresse in tre giorni.

Gli antibiotici in compresse, il cui trattamento è limitato a sole tre dosi, contengono azitromicina.

Azitromicina antibiotica

L'azitromicina appartiene al sottogruppo di azaluri del gruppo "macrolidi e azaluri". Gli azolidi sono a bassa tossicità e hanno un ampio spettro di attività antimicrobica.

L'antibiotico più comune di azalidi è l'azitromicina farmaco antimicrobico.

  • in alta concentrazione - battericida, il farmaco uccide i batteri;
  • in piccole concentrazioni - batteriostatico, cioè, inibendo la crescita di agenti patogeni.

La capacità di un antibiotico di curare l'infezione in tre giorni è dovuta alla sua capacità di accumularsi nella concentrazione battericida nel fuoco dell'infiammazione per 1-3 ore e di rimanere alta dopo l'assunzione del medicinale.

Gli antibiotici che vengono bevuti per soli 3 giorni nel trattamento di un'infezione batterica includono farmaci con i seguenti nomi commerciali:

  • Sumamed;
  • Hemomitsin;
  • Zitrolid;
  • azivok;
  • Azitrus Forte;
  • Azitral;
  • Fattore Zi;
  • Sumamoks;
  • ECOMED;
  • Azitromicina Zentiva.

Gli antibiotici più comunemente prescritti sono i nomi commerciali Sumamed, Hemomitsin, Azithromycin, che sono venduti in un pacchetto economico di 3 compresse, che è sufficiente per un corso di trattamento di tre giorni.

  • lunga emivita;
  • la capacità di accumularsi nella lesione in concentrazione maggiore rispetto al plasma sanguigno;
  • azione post-antibiotica.

Post effetto antibiotico

Il fenomeno dell'effetto post-antibiotico è che dopo l'abolizione dell'antibiotico, la capacità dei batteri di riprodursi non viene ripristinata, ma rimane ridotta.

L'effetto post antibiotico è notato in molti antibiotici, ma il più delle volte è solo poche ore.

Nell'azitromicina, la durata dell'azione post-antibiotica raggiunge 5-7 giorni.

Ciò significa che anche una settimana dopo l'annullamento delle pillole, la medicina continua ad agire e distruggere efficacemente i patogeni.

Il farmaco non è esposto al succo gastrico ed è ben assorbito nello stomaco. L'assunzione di azitromicina non causa gravi effetti collaterali. Un breve ciclo di trattamento antibiotico, limitato a 3 compresse, riduce ulteriormente il rischio di effetti indesiderati del farmaco.

Grazie a queste proprietà, è possibile utilizzare una pillola al giorno per il trattamento antibiotico con i nomi Sumamed, Azitorks, Hemomitsin per il trattamento delle infezioni, limitate a 3 dosi per tutta la durata della malattia.

testimonianza

I farmaci si accumulano in alte concentrazioni nei tessuti delle tonsille palatali, nelle adenoidi, nei bronchi, penetrano nella prostata, in altri organi del sistema genito-urinario e nella pelle umana. A causa di ciò, macrolidi e azaluri sono usati nel trattamento di:

  • ENT - organi - mal di gola, antritis, faringite, laringite, otite, tonsillite cronica;
  • malattie respiratorie - tracheiti, bronchiti, polmoniti;
  • sistema urogenitale - prostatite, infiammazione della cervice, uretrite da clamidia, cervicite;
  • la fase iniziale della borreliosi;
  • scarlattina;
  • infezioni della pelle - erisipela, impetigine, dermatite;
  • malattie dello stomaco associate alla presenza di batteri Helicobacter pylori.

Farmaci contenenti azitromicina, è usato nel trattamento delle malattie dell'apparato digerente, che sono causate dal batterio Helicobacter pylori. Le pillole antibiotiche sono prescritte per 3 giorni in combinazione con altri mezzi di terapia complessa.

Per l'uso di macrolidi e antibiotici di altri gruppi nelle infezioni batteriche delle vie respiratorie e del raffreddore, consultare la pagina "Antibiotici per la tosse negli adulti".

Spettro di azitromicina

L'azitromicina, come altri macrolidi, è usata nel trattamento delle infezioni come farmaci di seconda linea per le allergie agli antibiotici beta-lattamici, che includono penicilline e cefalosporine.

L'azitromicina è efficace contro la microflora patogena gram-negativa e gram-positiva, nonché contro i microrganismi parassitici intracellulari atipici.

Questo permette l'uso di azitromicina e farmaci a base di esso contro forme polmonari atipiche, infezioni urinarie, che sono causate da parassiti intracellulari atipici - micoplasmi, clamidia, legionella.

Regole per l'assunzione di azitromicina

Azitromicina prende 1 p. / Giorno. Se la pillola viene dimenticata, viene assunta lo stesso giorno in qualsiasi altro momento. La prossima pillola viene bevuta esattamente 24 ore dopo.

Il farmaco viene lavato con acqua pulita. Né il succo, né il caffè o l'alcool non possono essere lavati con un antibiotico.

La medicina è bevuta tra i pasti a stomaco vuoto. Dopo aver mangiato, dovrebbero essere necessarie almeno 2 ore per ottenere il farmaco completamente assorbito.

Gli schemi di utilizzo degli agenti antimicrobici per le malattie di diversi organi differiscono. L'azitormicina viene assunta una volta a 1000 mg nel trattamento delle infezioni da clamidia in caso di uretrite e cervicite.

Per il trattamento degli adulti da infezioni batteriche delle vie respiratorie, le complicanze del raffreddore comune richiedono tre compresse antibiotiche da 500 mg ciascuna.

I bambini hanno prescritto il dosaggio a seconda del peso. Quando si trattano bambini di età inferiore ai 12 anni o di peso inferiore a 45 kg, è più conveniente utilizzare i granuli per la preparazione delle sospensioni.

Il resto del regime di trattamento per faringite, antritis, tonsillite, laringite, bronchite nei bambini è lo stesso:

  • accoglienza una volta al giorno;
  • dopo aver consumato un pasto 2 ore o un'ora prima dei pasti.

Azitromicina nel trattamento dello stomaco

Per 3 giorni, stanno assumendo pillole antibiotiche nel trattamento delle malattie dello stomaco causate dal batterio Helicobacter pylori. Per gli adulti, il dosaggio è di 1000 mg alla volta.

L'azitromicina quando viene utilizzata contro l'Helicobacter pylori viene prescritta in combinazione con altri farmaci, non è utilizzata in monoterapia.

Come qualsiasi altro antibiotico, la droga, il contenuto di azitromicina, può provocare una violazione della composizione della normale microflora intestinale.

Per ripristinare la composizione della microflora intestinale, agli adulti e ai bambini vengono prescritti dei probiotici. Sulle proprietà dei probiotici, leggi l'articolo "Linex, come bere con antibiotici".

E su come ripristinare la microflora dopo un ciclo di trattamento - nella pagina "Come ripristinare la microflora intestinale dopo gli antibiotici".

Controindicazioni all'azitromicina

Come con qualsiasi medicina, l'azitromicina ha controindicazioni. Una caratteristica pericolosa dell'azitromicina è la possibilità del suo effetto negativo sulla conducibilità elettrochimica dell'impulso cardiaco.

L'assunzione di azitromicina per un ciclo anche breve può allungare l'intervallo Q-T su un elettrocardiogramma, con conseguente aritmia.

Altre controindicazioni includono:

  • bambini fino a sei mesi;
  • insufficienza renale;
  • malattia del fegato;
  • periodo di allattamento.

Per le infezioni del sistema respiratorio, le malattie otorinolaringoiatriche durante la gravidanza, viene data preferenza a più sicuri in termini di effetti collaterali di antibiotici beta-lattamici di penicillina o cefalosporina.

Tuttavia, se è allergico alle penicilline, il medico può prescrivere un antibiotico dal gruppo di macrolidi e azalidi se il beneficio previsto per la madre è superiore al possibile danno al feto.

Effetti collaterali dell'azitromicina

Gli effetti collaterali si verificano nell'1% dei casi e si verificano:

  • flatulenza;
  • violazione della sedia - diarrea, stitichezza;
  • ittero colestatico;
  • vertigini;
  • dolore al petto;
  • tachicardia;
  • mal di testa;
  • allergie - orticaria, congiuntivite, prurito.

Sebbene il trattamento degli anziani non richieda un aggiustamento della dose e venga applicata la normale dose di adulti, deve essere preso in considerazione il rischio di aritmia cardiaca ventricolare.

La comparsa di sintomi spiacevoli è possibile con un sovradosaggio dell'antibiotico. In caso di nausea, vomito, perdita dell'udito, feci alterate, i farmaci devono essere immediatamente interrotti e consultare un medico.

Sumamed

L'antibiotico in compresse e capsule con il nome Sumamed contiene azitromicina e viene utilizzato in un breve ciclo costituito da tre dosi per 3-5 giorni. Il farmaco è venduto nella forma:

  • compresse dispersibili con un dosaggio di 1000, 500, 250, 125 mg;
  • Capsule da 250 mg e compresse rivestite con film contenenti 125 e 500 mg di azitromicina.

Assicurati di prestare attenzione a quale dosaggio è indicato sulla confezione con il nome del farmaco. Sebbene l'antibiotico abbia una bassa tossicità, esiste il pericolo di sovradosaggio, specialmente per i bambini e gli anziani.

Il farmaco è ampiamente utilizzato nel trattamento degli organi respiratori, efficace contro le complicanze batteriche causate dalla SARS.

Direttamente contro l'influenza e l'ARVI, il farmaco è inutile, ma quando il raffreddore è ritardato e complicato da broncopolmonite, mal di gola, sinusite purulenta, il medico può prescrivere Sumamed.

Per il trattamento delle complicanze batteriche di un raffreddore, un pacchetto con 3 compresse di questo forte antibiotico è sufficiente a sopprimere l'infezione nei bronchi, nella gola e nei seni.

Una compressa del farmaco viene prescritta ai bambini ogni giorno per 3 giorni di seguito con infezioni dell'apparato respiratorio. Il dosaggio è calcolato in base al peso:

  • da 18 kg a 31 - 250 mg ciascuno;
  • da 31 kg a 45 kg - 375 mg;
  • più di 45 kg, come per gli adulti - 500 mg.

Bambini sotto i 3 anni Sumamed è prescritto sotto forma di polvere per la preparazione di soluzioni. Procedere da una proporzione di 20 mg per kg di peso.

Hemomitsin

Le compresse di Hemomitsin 500 rivestite con film sono confezionate in confezioni da 3 pezzi ciascuna, dispensate da una prescrizione del medico. Il nome del principio attivo e il dosaggio di azitromicina sono indicati sulla confezione.

L'emomicina, come le altre azitromicine, viene utilizzata nella terapia incrementale per la polmonite. Trattamento della polmonite:

  • i primi due giorni - amministrazione endovenosa della soluzione per infusione a un dosaggio di 500 mg;
  • farmaci una volta al giorno per 7 - 10 giorni.

La soluzione deve essere somministrata a goccia per un'ora o più. Il trattamento deve essere effettuato solo in ospedale, dal momento che l'uso dell'emomicina può causare complicanze del cuore e dei vasi sanguigni.

Il trattamento delle malattie batteriche del tratto respiratorio superiore e le complicazioni del comune raffreddore dura 3 giorni e per il completo recupero è sufficiente assumere 3 compresse al dosaggio di 500 mg per gli adulti e per i bambini per una dose prescritta dal medico.

Fattore Zi

Il fattore Zi del farmaco domestico è disponibile in capsule da 250 mg e compresse da 500 mg di azitromicina. Come altri antimicrobici contenenti azitromicina, il fattore zi è prescritto per le malattie batteriche dell'apparato respiratorio, infezioni urogenitali, malattie della pelle.

Bene aiuta il fattore zi in mal di gola e sinusite. Mal di gola causato da un mal di gola, viene eliminato a giorni alterni. Il mal di testa, la congestione nasale durante la sinusite passa rapidamente.

I benefici dell'azitromicina includono il suo basso costo rispetto ad altri agenti antibatterici. Farmaci domestici contenenti azitromicina, non meno efficaci del farmaco brevettato Sumamed, e costano quasi 3 volte di meno.

Antibiotico delle loro tre compresse nel pacchetto: nome

Antibiotici a base di azitromicina

"Azitromicina" è un antibiotico con un ampio spettro di azione, che consente il suo uso per il trattamento di varie infezioni e l'eliminazione della microflora batterica, che è il loro agente causale.

Sulla base di questa azitromicina, vengono prodotti numerosi agenti farmacologici:

  1. "Azitrus Forte" è prescritto in presenza di infezioni batteriche che colpiscono il tratto respiratorio, gli organi genitali, la pelle o il sistema digestivo.
    Il farmaco è disponibile in forma di compresse o come sospensione per preparare una soluzione. Il dosaggio è determinato individualmente, in base al peso e all'età del paziente.
  2. L'emomitsina è attivamente utilizzata nel trattamento di molte malattie infettive. Non è consentito utilizzare questo farmaco per il trattamento di bambini sotto i 12 anni di età.
  3. "Sumamed" è usato principalmente nel trattamento di malattie dermatologiche o lesioni infettive dell'apparato respiratorio, così come le complicanze causate da questi.
    Il farmaco è disponibile non solo sotto forma di compresse e capsule, ma anche sotto forma di polvere per preparazione con una soluzione, che vengono utilizzati per somministrazione orale o somministrazione endovenosa.

Benefici di un corso antibiotico di tre giorni

L'azitromicina non solo ha un ampio spettro di azione e dimostra un alto grado di efficacia nel trattamento di una varietà di infezioni batteriche, ma raramente causa effetti collaterali nel rispetto di tutte le regole di base della somministrazione.

Altri vantaggi del corso di tre giorni sono i seguenti:

  1. Il principale componente attivo si accumula nei tessuti e consente nel più breve tempo possibile di distruggere tutti i microrganismi patogeni, garantendo un rapido recupero.
  2. L'antibiotico ha una resistenza agli effetti del succo gastrico e ha anche un buon assorbimento nel tratto gastrointestinale.
  3. La maggior parte dei farmaci a base di azitromicina può essere utilizzata nella pratica pediatrica.
  4. Il processo di rimozione dell'antibiotico dal corpo è piuttosto lungo e richiede almeno una settimana, il che elimina il rischio di recidive di malattie infettive.

Indicazioni per l'uso

È possibile acquistare antibiotici a base di azitromicina solo se si dispone di una prescrizione prescritta dal proprio medico.

Tali farmaci sono prescritti se le seguenti indicazioni:

  1. Lesioni infettive delle vie respiratorie superiori e inferiori, nonché malattie e complicazioni derivanti dal loro background.
  2. Lesioni infettive degli strati superiori dell'epidermide e dei tessuti molli.
  3. Lesioni infettive dell'apparato riproduttivo o dei canali urinari, comprese le malattie trasmesse da persona a persona attraverso il contatto sessuale.
  4. Malattie infettive che si sono verificate sullo sfondo dell'AIDS.
  5. Malattie dell'apparato digerente causate da un'infezione batterica.
  6. Processi patologici nel corpo causati dalla riproduzione attiva e incontrollata della microflora batterica.

Dosi e istruzioni per l'uso

L'assunzione del farmaco "Azitromicina" deve essere effettuata un'ora prima di mangiare o 2 ore dopo.

La violazione di questa regola può portare al deterioramento dell'assorbibilità del principio attivo, che ridurrà l'efficacia complessiva dell'antibiotico.

I dosaggi e le caratteristiche del corso dipendono dalla diagnosi, è necessario seguire le seguenti regole di base:

  1. Per le lesioni infettive dei tessuti molli, della pelle o del tratto respiratorio, è prescritto un ciclo di trattamento di cinque giorni.
    Il primo giorno hai bisogno di bere una pillola, nei restanti giorni di prendere mezza compressa. La dose massima del corso è 1500 mg.
  2. Nella malattia di Lyme, la durata del corso è anche di 5 giorni, ma il dosaggio del corso può essere aumentato a 3000 mg. Le dosi giornaliere devono essere determinate da uno specialista individualmente, dipendono dal peso del paziente e dalle caratteristiche del quadro clinico.
  3. Per le lesioni infettive dello stomaco o degli intestini del corso è di 3 giorni, è necessario prendere una pillola intera al giorno. Di solito, in una situazione del genere, l'azitromicina è solo una parte di una terapia farmacologica completa prescritta dal medico curante.
  4. In caso di lesioni infettive del sistema urogenitale o presenza di malattie sessualmente trasmissibili, è necessario assumere una volta la pillola di Azithromycin.

È anche necessario considerare le seguenti caratteristiche dell'uso di un tale antibiotico:

  1. Accettare "Azitromicina" è consentito solo su appuntamento di uno specialista, l'autotrattamento è severamente vietato.
  2. Il farmaco può essere usato per il trattamento di bambini di sei mesi, ma solo su decisione di un pediatra.
  3. Altri antibiotici sulla base di "Azitromicina" possono differire nella concentrazione del principio attivo, pertanto non tutti gli analoghi possono essere assunti secondo gli schemi descritti o utilizzati nella pratica pediatrica.

Effetti collaterali

Il farmaco "Azitromicina" e altri antibiotici a base di esso sono gli agenti farmacologici più sicuri all'interno del loro gruppo.

Gli effetti collaterali si verificano solo in rari casi e di solito sono di natura lieve e possono consistere in:

  1. La presenza di dolore nell'addome, gas eccessivo e gonfiore, diarrea, l'emergere di una sensazione di nausea, vomito.
  2. Manifestazioni allergiche sotto forma di edema o eruzioni dermatologiche.
  3. Cambiamenti nella composizione chimica del sangue, riducendo la concentrazione di neutrofili, che è reversibile.

Controindicazioni

L'accettazione di "Azitromicina" e di uno qualsiasi dei suoi analoghi è severamente vietata in presenza delle seguenti controindicazioni:

  1. La presenza di malattie che disturbano il funzionamento del fegato o dei reni.
  2. Tendenza a reazioni allergiche o intolleranza individuale da parte dell'organismo del principio attivo principale.
  3. I disturbi del ritmo cardiaco non sono direttamente controindicati, ma sono un fattore che richiede ulteriore coordinamento con uno specialista.
  4. Gravidanza e periodo di allattamento. A volte gli esperti consentono di prendere questo antibiotico, ma ciò avviene solo in casi estremi e come eccezione.
  5. Età inferiore a sei mesi. Per alcuni analoghi, il limite di età può essere aumentato se la concentrazione del principio attivo è più alta.

I nomi dei migliori antibiotici moderni per la bronchite negli adulti

La bronchite acuta è la lesione infiammatoria più comune delle basse vie respiratorie, si verifica ugualmente spesso, indipendentemente dal sesso, in qualsiasi gruppo di età.

La malattia è un processo infiammatorio nei bronchi, prevalentemente infettivo, manifestato da tosse secca o umida e che dura non più di tre settimane.

Il trattamento della bronchite con farmaci antibatterici negli adulti e nei bambini viene effettuato con precisione se esiste il sospetto di un serbatoio. eziologia della malattia.

Antibiotici moderni per la bronchite

Le indicazioni per la nomina della terapia antibiotica sono:

  • sangue batterico;
  • temperatura elevata e indistruttibile;
  • segni di grave intossicazione;
  • insufficienza respiratoria;
  • espettorato purulento.

Per la terapia iniziale, si raccomanda la prescrizione di penicilline semisintetiche o protette, macrolidi. Anche gli antibiotici naturali per la bronchite sono efficaci: cefalosporine, eritromicina.

Ho bisogno di un antibiotico per la bronchite se non c'è la temperatura?

Gli antibiotici per la bronchite acuta non complicata senza febbre alta, grave intossicazione e segni di infezione batterica non vengono utilizzati.

Ciò è dovuto al fatto che in genere una malattia acuta è di natura virale, quindi l'uso di agenti antibatterici non è consigliabile.

Il trattamento non farmacologico, in questo caso, sarà mirato a migliorare la separazione dell'espettorato (bere pesantemente) e ad eliminare gli effetti dei fattori ambientali (polvere, fumo, piume di uccelli, lana) che causano tosse. Consigliato anche il riposo a letto.

Il trattamento farmacologico include:

  • terapia antivirale (Novirin, Groprinosin, Arbidol, Rimantadine);
  • farmaci antiallergici (Loratadina, Diazolin);
  • preparazione protivokashlevye. Quando la tosse secca mostra: Omnitus, Bromgekin, eccetera, con un bagnato nominano Ambroxol, ACC, Ascoril;
  • protivokashlevye anche con azione centrale (codeina);
  • a temperature superiori a 38 gradi vengono assunti farmaci antipiretici (ibuprofene, paracetomolo);
  • in assenza di temperatura elevata, le procedure fisioterapeutiche sono efficaci: UHF sulla trachea e sul torace, massaggio, inalazioni alcaline;
  • in presenza di una componente ostruttiva e una grave mancanza di respiro, le inalazioni con ventolina attraverso un nebulizzatore sono efficaci;
  • uso efficace di dosaggi aumentati di acido ascorbico 1-2 g al giorno.

Quali antibiotici da assumere con la bronchite negli adulti con un decorso cronico della malattia?

Il termine bronchite cronica implica un processo infiammatorio cronico che interessa la mucosa dell'albero bronchiale, manifestata tosse produttiva giornaliera (con espettorato) per più di tre mesi per almeno due anni.

Qual è il miglior antibiotico per la bronchite adulta?

Per il trattamento di malattie croniche, la somministrazione di macrolidi, beta-lattamici, tetracicline, chinoloni è efficace. La terapia antibatterica viene utilizzata solo nel periodo di esacerbazione.

Applica anche:

  1. vitamine (al fine di aumentare la resistenza generale del corpo);
  2. mucolitici (Lasolvan, Ambroxol, Ascoril);
  3. i broncodilatatori (beta-agonisti, anticolinergici e teofillina) sono efficaci nell'associare un componente ostruttivo;
  4. farmaci antitosse con un'azione centrale (codeina) sono prescritti in corsi brevi;

Antibiotici per la bronchite negli adulti: nomi in compresse

Amoxicillina per bronchite negli adulti

Agente antimicrobico dal gruppo di penicilline semisintetiche. Ha un effetto battericida sulla flora patogena. La gamma di attività comprende microrganismi gram-negativi e gram-positivi, ma non influenza i ceppi in grado di produrre penicillinasi.

Derivato da ampicillina con parametri farmacocinetici migliorati ed è più adatto alla somministrazione orale a causa della sua elevata resistenza agli acidi. La biodisponibilità della forma della compressa è di circa il 90% e non dipende dall'uso del cibo. È ben assorbito e assorbito nel tratto gastrointestinale, rapidamente distribuito nel corpo.

Raramente causa diarrea, rispetto ad altre penicilline.

Calcolo dei dosaggi

Per i pazienti adulti, si raccomanda di assumere Amoxicillina 250-500 mg tre volte al giorno.

Nei bambini fino a un mese di vita, l'amoxicillina non viene utilizzata. Dopo il 1 ° mese vengono prescritti da 30 a 60 mg / kg al giorno, dividendo la dose in tre dosi.

Il vantaggio di questo strumento, può essere attribuito a un'ampia varietà di forme di rilascio. È possibile utilizzare questo antibiotico da bronchite in compresse, capsule, gocce per bambini, sotto forma di granuli e sospensioni con dosaggi di 125 e 250 mg per 5 ml, compresse solubili, ecc.

Effetti collaterali dall'applicazione:

  • frequenti reazioni allergiche (orticaria, eritema), rinite, congiuntivite, eosinofilia, angioedema raro;
  • in caso di terapia inadeguata (superamento o diminuzione delle dosi indicate nelle istruzioni, uso frequente e irragionevole del farmaco, cicli ripetuti senza intervalli di tempo), può verificarsi una superinfezione;
  • eruzione di ampicillina (alto riso in pazienti con mononucleosi infettiva e esacerbazione di infezioni da citomegalovirus e Epstein-Barr);
  • reazioni allergiche crociate con altri agenti beta-lattamici;

Controindicazioni e gruppi a rischio

  • con cautela prescritta alle donne in gravidanza, il trattamento viene effettuato rigorosamente sotto la supervisione di un medico;
  • malati di gotta che assumono allopurinolo;
  • non prescritto a pazienti in trattamento con Metotrexato, a causa dell'aumentata tossicità di quest'ultimo;
  • È vietato utilizzare pazienti con mononucleosi infettiva.

Nomi commerciali:

  • Ospamoks;
  • Flemoxine Solutab;
  • Upsamoks;
  • Theis;
  • E-MOX;
  • Amin;
  • Amoksikar;
  • Amoksillat;
  • Gramoks.

Compatibilità e interazione con altri farmaci

L'amoxicillina ha incompatibilità farmaceutica con qualsiasi preparato di un certo numero di aminoglicosidi durante il trattamento. Se combinati, c'è una mutua inattivazione dei fondi. L'uso di antiacidi e glucosamina riduce l'assorbibilità e la digeribilità degli agenti antimicrobici.

Non è raccomandata la somministrazione combinata con mezzi batteriostatici (macrolidi, tetracicline, cloramfenicolo e un numero di sulfonamidi). Ciò è dovuto all'effetto antagonista dei farmaci.

L'amoxicillina ha un effetto sinergico con altri agenti battericidi (cefalosporine, vancomicina, un numero di aminoglicosidi).

È importante eseguire il trattamento sotto controllo di un coagulogramma quando si usano anticoagulanti indiretti per ridurre il rischio di sanguinamento.

Le donne che assumono contraccettivi orali contenenti estrogeni, è importante ricordare che l'antibiotico riduce la loro efficacia. A questo proposito, è necessario che il periodo di trattamento utilizzi metodi contraccettivi di barriera per ridurre il rischio di gravidanze indesiderate.

Augmentin per bronchite negli adulti

Appartiene alla classe delle penicilline inibitori.

Rispetto allo spettro espanso delle penicilline, ha un'elevata attività, anche nei confronti di ceppi resistenti alla penicillina, agisce su quasi l'intero spettro di microrganismi gram-negativi e gram-positivi, è attivo contro i patogeni anaerobici.

È caratterizzato da un'elevata digeribilità nella somministrazione orale e parenterale.
In grado di creare alti livelli di concentrazione di tessuto e espettorato.

Gli effetti collaterali sono simili ai farmaci amoxicillina.

Disponibile in pillola sotto forma di sospensioni e polveri per la preparazione di soluzioni iniettabili.

Calcolo dei dosaggi

Per gli adulti, prescritto 375-625 mg tre volte al giorno o 1000 mg due volte al giorno, il principale calcolo di amoxicillina.

Per i bambini, si raccomanda di usare da 20 a 45 mg / kg al giorno, diviso in tre volte (le dosi sono le stesse per il calcolo quando somministrate per via orale e parenterale).

Controindicato in:

  • insufficienza renale cronica;
  • colite associata all'assunzione di penicillina;
  • la presenza di insufficienza epatica;
  • mononucleosi infettiva e il periodo di esacerbazione del citomegalovirus e dell'infezione da virus di Epstein-Barr;
  • idiosincrasia, ipersensibilità a beta-lattami e reazioni allergiche nell'anamnesi;
  • l'allattamento al seno.

Viene usato con cautela nel trattamento delle donne in gravidanza, tutte le terapie vengono eseguite rigorosamente sotto la supervisione di un medico.

Il trattamento di pazienti che assumono anticoagulanti indiretti viene effettuato sotto il controllo di un coagulogramma.

Nomi commerciali

  • Klavotsin;
  • clavulanato;
  • Klonakom-X;
  • polli;
  • Medoklav;
  • Moksiklav;
  • Panklav;
  • Ranklav;
  • Rapiklav;
  • Flemoklav Solyutab;
  • Amoklan Hexal;
  • Amoklavin;
  • Klamosar;
  • Arlette.

Sumamed con bronchite negli adulti

Il principio attivo è l'azitromicina. Semisintetico macrolide di quindici membri. Incluso nella sottoclasse di azalidi.

  • basso livello di effetti tossici sul corpo;
  • mancanza di allergia crociata con penicilline;
  • la capacità di creare concentrazioni terapeuticamente significative nei tessuti, l'azitromicina ha i tassi più alti tra i macrolidi;
  • alta attività contro la flora Gram + e i patogeni intracellulari
  • Questi antibiotici per la bronchite e la polmonite negli adulti in pillole sono il farmaco di scelta per la sospetta eziologia da clamidia e micoplasmatica della malattia (vengono utilizzati per lunghi periodi).

I preparati di azitromicina hanno un'alta biodisponibilità e dipendono poco dall'assunzione di cibo. Sono ben tollerati, hanno pochi effetti collaterali e interazioni farmacologiche negative.

Combinazioni e interazioni farmacologiche

Nella terapia con warfarin, il trattamento viene effettuato sotto il controllo del tempo di protrombina, a causa della possibilità di potenziare l'effetto anticoagulante.

L'appuntamento congiunto con digossina non è raccomandato a causa del rischio di overdose.

L'azione dell'azitromicina è indebolita dai lincosamidi, quindi non vengono prescritti insieme. Buon sinergismo con tetracicline e cloramfenicolo.

I macrolidi non sono compatibili con l'eparina.

Possibili effetti collaterali

  • disturbi dispeptici;
  • disbiosi intestinale;
  • candidosi orale e vagina;
  • disturbo del ritmo cardiaco;
  • ittero colestatico e aumento transitorio delle transaminasi epatiche.

Controindicazioni alla nomina di azitromicina

  • aritmie gravi;
  • disfunzione epatica;
  • insufficienza renale (cronica e acuta);
  • l'allattamento.

Antibiotici nome commerciale "3 compresse" in bronchite acuta negli adulti

  • azitromicina;
  • Azithromycin AKOS;
  • Zimaks;
  • Zitrolid;
  • Zitrotsin;
  • Fattore Zi;
  • Sumazid;
  • Sumametsin;
  • Sumamoks;
  • Hemomitsin;
  • Azivok.

Il miglior antibiotico per la bronchite negli adulti cefalosporina gamma

L'antibiotico per la bronchite della nuova quinta generazione (anti-MRSA) non è applicabile. Per le malattie batteriche acute, la somministrazione orale di terza e seconda generazione (compresse) è altamente efficace. Parenterale in grave malattia con grave intossicazione o in caso di polmonite, vengono utilizzate cefalosporine.

Le cefalosporine hanno una potente azione battericida e un ampio spettro di azione. Ben tollerato dai pazienti e approvato per l'uso in donne in gravidanza.

La combinazione con aminoglicosidi e diuretici non è raccomandata a causa dell'alto rischio di nefrotossicità.

Ceftriaxone non è raccomandato per i bambini nel periodo neonatale.

Cefepime è consentita a partire dai 2 mesi di età, Cefixime da 6 mesi.

Per la somministrazione orale il più delle volte prescritto:

Effetti collaterali delle cefalosporine

  • allergico trasversale. reazioni con altri beta-lattamici;
  • disturbi dispeptici;
  • disbiosi intestinale;
  • candidosi orale e vagina;
  • elevazione transitoria delle transaminasi epatiche nell'analisi biochimica del sangue;
  • i neonati non usano preparazioni di ceftriaxone, a causa degli alti rischi di sviluppare ittero nucleare e danni al sistema nervoso;
  • effetto disulfiramopodobny quando combinato con bevande alcoliche;
  • si verificano raramente complicazioni ematologiche (ipoprotrombinemia, leucopenia);

Combinazioni con altri farmaci

  • non assegnato a pazienti che ricevono terapia trombolitica, agenti antipiastrinici e anticoagulanti;
  • combinazione vietata con diuretici;
  • la somministrazione insieme agli antiacidi rende inefficace la terapia antibiotica.

Regole generali per la terapia antimicrobica

Quando si esegue la terapia antibatterica, si raccomanda di seguire una dieta: escludere tè forti e caffè, bevande alcoliche gassate, latte. Ridurre il consumo di cibi grassi e fritti. L'eccessivo consumo di dolci e muffin riduce l'efficacia del trattamento. È anche necessario rimuovere dalla dieta gli agrumi, gli yogurt e i succhi freschi.

È necessario aumentare il consumo di yogurt fatto in casa, ryazhenka, mele cotte.

Per mantenere la normale microflora intestinale, viene mostrato l'uso dei probiotici (Lines Forte, Yogulak Forte). Le donne per la prevenzione del mughetto usano efficacemente i lattobacilli e le supposte vaginali che supportano la biocenosi vaginale normale (Lactoginal, Femilex).

È importante ricordare che il miglior uso di un agente antimicrobico una volta all'anno. Gli intervalli minimi per i corsi ripetuti dovrebbero essere di sei mesi.

classificazione

Dalla natura dell'occorrenza si distinguono:

  • batterica;
  • virale;
  • le allergie;
  • causato da un'esposizione prolungata a sostanze chimiche (bronchi, fumatori, malattie professionali, ecc.).

Dalla natura del flusso:

  • acute;
  • flusso protratto;
  • ricorrenti;
  • cronica.

Dalla presenza della componente ostruttiva:

Insufficienza respiratoria (per gradi):

Dalla natura del processo infiammatorio:

  • catarrale;
  • purulenta;
  • emorragica;
  • fibrinoso;
  • la putrefazione;
  • necrotico.

Dalla presenza di complicazioni:

Sintomi principali

Nelle fasi iniziali, la malattia si manifesta come sintomi di intossicazione generale, debolezza, letargia e perdita di appetito. La temperatura sale a 38-39 gradi. Brividi, dolori muscolari e articolari compaiono. Al culmine della temperatura, può verificarsi nausea (il vomito di solito non è caratteristico, è più comune nei bambini più piccoli dopo un attacco di tosse).

Ci possono anche essere reclami di naso che cola, manifestazioni di congiuntivite, raucedine.

Dapprima la tosse è secca, ossessiva, dopo di che diventa umida e produttiva. La natura dell'espettorato può essere diversa: dal mucoso, facilmente distaccante, al vomito denso e viscoso, che provoca vomito durante l'espettorazione. Gli antibiotici per la bronchite devono essere utilizzati durante la tosse con lo scarico di espettorato denso e purulento.

I bambini spesso sviluppano una bronchite ostruttiva con l'aggiunta di sintomi di insufficienza respiratoria: cianosi del triangolo naso-labiale, aumento della frequenza respiratoria, retrazione delle aree del petto pieghevoli, inclusione dei muscoli ausiliari nel processo respiratorio.

Con le percussioni, il suono polmonare non viene modificato. L'auscultazione può essere udita rantoli secchi, fischianti, ronzanti, piccoli e medio-spumosi. L'indebolimento della respirazione nelle sezioni inferiori con l'ottusità del suono della percussione, più caratteristico della polmonite.

I cambiamenti nelle analisi del sangue dipendono dalla natura dell'agente patogeno. Le malattie virali saranno accompagnate da leucopenia o lieve leucocitosi, ESR moderatamente aumentata o normale, rodotossitoz, linfocitosi.

Il trattamento della bronchite acuta con antibiotici negli adulti è indicato solo nei casi di sospetta eziologia batterica della malattia.

Per la componente batterica sono indicativi: un forte aumento della velocità di eritrosedimentazione, marcata leucocitosi, neutrofilia.

Se è presente una componente allergica, viene rilevata eosinofilia.

Non ci sono cambiamenti specifici sul roentgenogram. Sono possibili un leggero aumento del pattern polmonare e l'assenza di focolai infiltrativi caratteristici della polmonite.

Con una tosse prolungata e una temperatura prolungata, è necessario prendere l'espettorato per Mycobacterium tuberculosis ed eseguire una radiografia in due proiezioni.

La diagnosi differenziale viene eseguita con:

  • la polmonite;
  • asma bronchiale;
  • sinusite acuta o cronica (nei bambini, la tosse può essere causata dal flusso di muco lungo la parte posteriore della gola);
  • esacerbazione del processo cronico;
  • reflusso gastroesofageo;
  • infezione da pertosse;
  • tubercolosi miliare.

Articolo preparato:
Medico infettivo Chernenko A. L.

Affida i tuoi professionisti della salute! Prendi un appuntamento per vedere il miglior dottore della tua città in questo momento!

Un buon dottore è uno specialista in medicina generale che, sulla base dei suoi sintomi, farà la diagnosi corretta e prescriverà un trattamento efficace. Sul nostro portale puoi scegliere un medico delle migliori cliniche di Mosca, San Pietroburgo, Kazan e altre città della Russia e ottenere uno sconto fino al 65% alla reception.

* Premendo il pulsante si accede a una pagina speciale del sito con un modulo di ricerca e si registra sul profilo specialistico che ti interessa.

* Città disponibili: Mosca e regione, San Pietroburgo, Ekaterinburg, Novosibirsk, Kazan, Samara, Perm, Nizhny Novgorod, Ufa, Krasnodar, Rostov-on-Don, Chelyabinsk, Voronezh, Izhevsk

Qual è il nome dell'antibiotico con tre pillole in un pacchetto

Tre anni fa mi sono ammalato di bronchite acuta. Poi il mio medico locale mi ha prescritto una specie di antibiotico, nel pacchetto di cui c'erano solo 3 compresse. Ho bevuto il corso e rapidamente recuperato. Ora sono di nuovo bloccato al lavoro e ho avuto tosse e febbre da più di 4 giorni, ma non ricordo il nome di questo antibiotico. Cos'era questa droga?

È molto probabile che quando si tratta del nome di un antibiotico con tre pillole in un pacchetto, si intende l'azitromicina farmaco. Appartiene al gruppo di agenti antibatterici macrolidi, è molto spesso utilizzato per le malattie batteriche delle vie respiratorie ed è disponibile in 3 compresse in un unico pacchetto.

Azithromycin - rilasciare forme

Questa forma di rilascio del farmaco è dovuta al fatto che di solito è sufficiente condurre un ciclo di trattamento efficace della maggior parte delle infezioni del tratto respiratorio (eccetto la polmonite).

L'azitromicina è unica in quanto è sufficiente usarla solo una volta al giorno, indipendentemente dal cibo. Si accumula nell'epitelio respiratorio, dove la sua concentrazione efficace viene mantenuta per altri 3 giorni dopo l'ultima dose.

Oggi Azitromicina è disponibile con vari nomi commerciali, tra cui i seguenti:

Tuttavia, non dovresti affrettarti ad assumere pillole antibiotiche. Una parte significativa delle malattie delle vie respiratorie non è causata dalla flora batterica e virale. Ricevendo in tali situazioni l'azitromicina non è assolutamente mostrata, perché il farmaco non dà il risultato desiderato.

Solo un medico, dopo aver raccolto una quantità sufficiente di informazioni dalla storia del paziente, dopo aver considerato i risultati degli esami di laboratorio, può prendere una decisione qualificata sulla prescrizione di uno o un altro agente antibatterico. È dimostrato che gli antibiotici auto-somministrati incontrollati portano più spesso allo sviluppo di effetti collaterali.

In questo caso, non ci sono dati sufficienti per avere motivi per prescrivere Azitromicina.

È imperativo passare un esame emocromocitometrico completo, nel quale, con un'eziologia batterica del processo, può essere rilevato un aumento del numero di leucociti a causa di una frazione di neutrofili e cellule "giovani".

Sicuramente, i pazienti con tosse e temperatura vengono inviati ad un esame a raggi X degli organi della cavità toracica. Questo viene fatto per escludere la possibilità di sviluppare polmonite o tubercolosi.

L'esame batteriologico è il metodo più accurato per determinare l'agente causale che ha causato l'infezione. La sua implementazione consente di determinare con precisione il tipo e il ceppo del microbo e mostra anche quali agenti antibatterici saranno più efficaci contro di esso.

Le caratteristiche di Azithromycin verranno esaminate utilizzando l'esempio di Azitrox.

Caratteristiche farmacologiche di Azitrox

Azitrox si riferisce a farmaci batteriostatici. Le sue molecole sono in grado di penetrare nella fonte dell'infiammazione, dove bloccano l'attività della subunità ribosomiale dei microbi. In questo modo rendono impossibile la sintesi proteica e la riproduzione dei patogeni patogeni. Allo stesso tempo, la resistenza dei batteri a specifiche reazioni protettive dell'immunità del paziente è ridotta.

Lo spettro d'azione di Azitrox include la maggior parte dei patogeni dell'infiammazione batterica delle vie respiratorie inferiore e superiore.

Le proprietà uniche del farmaco sono ben manifestate in farmacodinamica. Azitrox è disponibile esclusivamente sotto forma di compresse per uso orale. Nel lume dell'intestino, le sue particelle sono quasi completamente assorbite rapidamente.

Il farmaco è molto ben accumulato nell'epitelio respiratorio e negli alveolociti dei polmoni, dove la sua concentrazione è di alcune decine di volte superiore a quella del plasma sanguigno.

Il farmaco viene metabolizzato nel fegato e parzialmente eliminato dal corpo mediante filtrazione renale. Tuttavia, a causa della capacità di accumulo, Azitrox mantiene un effetto antimicrobico per altri 3 giorni dopo l'assunzione dell'ultima compressa.

Regole per l'assunzione di farmaci antibatterici

Quando si prescrive Azitrox, è necessario seguire alcune semplici regole per assumere agenti antibatterici. L'uso di una pillola antibiotica dovrebbe verificarsi ogni giorno alla stessa ora del giorno. Questo viene fatto al fine di mantenere la concentrazione del farmaco in una quantità stabile nel plasma sanguigno.

Se Azitrox è mancato, è necessario tenerlo il più presto possibile, quindi continuare la terapia come al solito.

È meglio bere una pillola antibiotica con un bicchiere di acqua normale. Se il paziente usa soda, prodotti caseari (kefir, yogurt), succhi (specialmente agrumi), questo può influenzare il processo di assorbimento delle molecole di Azitrox e ridurne la biodisponibilità. Le bevande alcoliche non devono essere assunte con la compressa del farmaco.

Il corso di trattamento con Azitrox dura almeno 3 giorni. Questo di solito è sufficiente per la maggior parte degli usi del farmaco. Dopo il completamento di questo periodo, è necessario valutare l'efficacia del trattamento. Per fare ciò, prestare attenzione alla regressione dei sintomi della malattia e ai cambiamenti nei parametri di laboratorio. Nella polmonite, è anche necessario ripetere i raggi X per valutare la diminuzione dell'infiltrazione del tessuto polmonare.

A volte durante l'assunzione di Azitrox si sviluppano effetti collaterali. Se il paziente li nota, è necessario informare il medico curante il più presto possibile. A seconda della gravità dei sintomi, decide se continuare la terapia con il farmaco o annullare l'antibiotico.

Indicazioni per l'uso Azitroks

Azitrox è usato nei processi infettivi batterici. Le istruzioni per il suo uso sono mostrate in:

  • bronchiti;
  • tracheiti;
  • otite media;
  • sinusite;
  • faringite;
  • laringiti;
  • tonsilliti;
  • polmonite acquisita in comunità;
  • lesioni da clamidia del sistema urogenitale;
  • infezioni batteriche dei tessuti molli e della pelle;
  • per la prevenzione delle complicanze negli interventi chirurgici in chirurgia toracica e otorinolaringoiatria.

Effetti collaterali di Azitrox

Azitrox è considerato un farmaco sicuro per il trattamento di patologie batteriche in diversi gruppi di pazienti. Tuttavia, anche con la sua ammissione, è stata notata la comparsa di sintomi indesiderabili:

  • disturbi funzionali dell'apparato digerente con sviluppo di nausea, sensazione di pesantezza nell'addome, dolore, brusca riduzione dell'appetito, diarrea, vomito;
  • tachiaritmie in pazienti con tendenza innata ad aritmie;
  • carico di insufficienza cardiaca in pazienti non compensati;
  • un temporaneo aumento degli enzimi della citolisi degli epatociti, nonché della bilirubina con ittero sintomatico;
  • sviluppo fulminante di epatite tossica con insufficienza funzionale di questo organo;
  • reazioni allergiche di varia gravità e gravità;
  • visione offuscata, sviluppo di acufene;
  • maggiore sensibilità alla luce solare (fotosensibilizzazione);
  • sensazione di battito cardiaco, pesantezza al petto, sviluppo di mancanza di respiro durante l'esercizio;
  • labilità nervosa, agitazione;
  • disturbo del sonno.

Non dovresti nominare Azitroks contemporaneamente con farmaci per miastenia. Sono stati descritti casi di diminuzione della loro efficacia, che ha portato alla progressione dei sintomi della malattia. Bisogna fare attenzione quando si prescrive un farmaco per insufficienza funzionale del fegato o dei reni. In questa situazione, è necessario monitorare quotidianamente la loro condizione per evitare il possibile sviluppo della loro patologia principale.

È anche auspicabile condurre misurazioni regolari della concentrazione del farmaco nel plasma sanguigno.

Non avere paura di una lunga lista di possibili effetti collaterali. Si basa su anni di osservazione di pazienti che hanno assunto azitromicina. Allo stesso tempo, la frequenza dei sintomi indesiderati rimane ad un livello piuttosto basso.

Caratteristiche di Azitrox in diverse categorie di pazienti

Durante la gravidanza, le molecole del farmaco passano bene attraverso la barriera placentare e possono essere rilevate nel flusso sanguigno fetale. Tuttavia, non vi sono dati sull'effetto tossico dell'antibiotico sul bambino. Pertanto, il farmaco può essere prescritto per patologie batteriche durante la gravidanza e l'allattamento nelle donne. Lo conferma anche l'autorevole organizzazione americana FDA, che regola l'uso di antibiotici negli Stati Uniti.

I preparati di azitromicina possono essere usati anche dal primo anno di vita di un bambino, poiché non hanno alcun effetto tossico sul suo corpo. Ciò è particolarmente importante nelle situazioni in cui vi è evidenza di reazioni allergiche ai farmaci beta-lattamici (penicilline, cefalosporine, carbapenemi, monobactam). In questo caso, Azitrox rimane l'unica opzione corretta.

Non ci sono anche informazioni su eventuali caratteristiche del metabolismo del farmaco nelle persone anziane. L'accettazione di Azitrox, in assenza di patologie concomitanti della patologia cardiovascolare, renale o epatica, non è accompagnata da un aumento degli effetti collaterali.

Una domanda a parte è la possibilità di assumere una combinazione di agenti antibatterici con Azitrox. Il più efficace è l'uso simultaneo dell'azitromicina della droga con un antibiotico cefalosporinico di terza generazione (principalmente stiamo parlando di ceftriaxone). Questa combinazione è fissata nella strategia di trattamento della polmonite acquisita in comunità, con l'inefficacia di un farmaco separato o in presenza di fattori di grave malattia.

In alcuni casi, la co-somministrazione di fluorochinoloni con Azitrox è possibile nel trattamento delle malattie batteriche dell'apparato respiratorio.

Istruzioni per l'uso del farmaco

Azitrox è disponibile sotto forma di compresse da 250, 500 mg e sciroppo per somministrazione orale. Nella maggior parte dei casi, è sufficiente prendere una pillola una volta al giorno. Il pasto non influisce sull'assorbimento di un agente antibatterico, tuttavia, come precauzione, le istruzioni indicano che è consigliabile assumere Azitrox non prima di 2 ore o 30 minuti prima dei pasti.

La durata del decorso della maggior parte delle patologie batteriche dell'apparato respiratorio è di 3 giorni. Un'eccezione qui è la polmonite acquisita in comunità, che viene trattata con farmaci da 5 a 14 giorni, a seconda del decorso individuale della malattia.

Le compresse di Azitrox sono raccomandate per l'uso nei bambini di età superiore a 8 anni. Fino a questa età, è auspicabile dare il vantaggio della sospensione. È buono in quanto consente di scegliere una singola dose di agente antibatterico per un bambino, in base alla sua età, al peso corporeo e alla patologia. Il calcolo della quantità del farmaco deve essere effettuato sulla base del rapporto di 10 mg per 1 kg al giorno.

Nella forma iniziale della malattia di Lyme, puoi raddoppiare il dosaggio del farmaco. La durata del trattamento con Azitrox in questo caso è di almeno 5-7 giorni.

video

Il video racconta come curare rapidamente un raffreddore, influenza o ARVI. Opinione esperto medico.

I migliori antibiotici per la bronchite

La necessità di antibiotici per la bronchite spesso causa polemiche tra medici e pazienti. Negli ospedali russi, vengono iniziati ad essere utilizzati immediatamente dopo l'ammissione, senza attendere i risultati di bakposev. In alcuni casi, questo approccio previene le complicazioni della malattia, in altri provoca ulteriori danni alla salute. Quanto è giustificato l'uso di antibiotici per la bronchite e quando è impossibile farne a meno?

Come funzionano gli antibiotici

Per capire se è necessario utilizzare il farmaco, è necessario sapere quale effetto ha. Gli antibiotici è il nome abbreviato del gruppo di farmaci antibatterici. Queste sostanze distruggono i germi che causano la malattia e quindi sono molto efficaci nel trattare molte condizioni.

Tuttavia, va ricordato che gli antibiotici hanno un effetto dannoso su non tutti i microbi, ma solo su batteri, sia patogeni che benefici. I farmaci antibatterici sono inefficaci contro i virus, il che rende insensato il loro uso in malattie virali non complicate.

Indicazioni per la terapia antibiotica

Gli antibiotici sono prescritti solo per le infezioni batteriche, che possono apparire come una malattia indipendente o essere una complicazione di un'altra condizione. Non esiste un unico regime di trattamento e indicazioni generali per tutti gli antibiotici. Per ogni farmaco, le istruzioni contengono le malattie e lo spettro dei microrganismi per i quali è attivo.

Nel caso della bronchite, il trattamento antibiotico avviene in presenza di flora batterica o alta probabilità di insorgenza. Le indicazioni per la nomina di questo gruppo di farmaci sono condizioni in cui:

  1. Il paziente è una persona anziana la cui immunità è indebolita. In questa situazione, l'antibiotico aiuterà ad evitare complicazioni e l'aggiunta di un'infezione batterica, la cui probabilità è molto alta.
  2. C'è stata una esacerbazione della forma cronica di bronchite.
  3. La forma acuta di infiammazione dell'albero bronchiale è stata ritardata e il recupero non si verifica più di 3 settimane.
  4. La bronchite è causata da danni alle mucose, come le ustioni alle vie respiratorie.
  5. Gli agenti causali sono la clamidia o il micoplasma, poiché sono difficili da trattare in modo diverso.

Come scegliere una droga

La regola principale nella scelta dell'antibiotico è che deve essere attivo in relazione all'agente patogeno desiderato. Con ogni malattia c'è una lista di lecito per il trattamento dei farmaci. Non è possibile acquistare il primo antibiotico disponibile e iniziare il trattamento.

Un punto importante nella scelta è la natura della distribuzione del farmaco nei tessuti del corpo. Se l'agente patogeno è localizzato nei polmoni e la maggiore concentrazione del farmaco si trova nel tratto urinario, è meglio scegliere un altro mezzo.

Le raccomandazioni generali per il trattamento della bronchite sono le seguenti:

  1. I primi giorni di bronchite vengono trattati senza l'uso di antibiotici. L'eccezione sono i pazienti con un'alta probabilità di complicanze batteriche. La preferenza è data a un gruppo di farmaci legati alle penicilline.
  2. Il processo infiammatorio cronico ad alta probabilità è accompagnato dalla presenza di flora batterica, quindi il medico può prescrivere un farmaco dal gruppo di macrolidi o cefalosporine.
  3. In relazione all'infezione da clamidia, i macrolidi, i fluorochinoloni e le tetracicline saranno efficaci. Quando micoplasmico - macrolidi.
  4. La forma ostruttiva, in particolare la presenza di espettorato purulento, può essere un'indicazione per la nomina di macrolidi, fluorochinoloni o farmaci a cui la coltura dell'espettorato ha rivelato la sensibilità dell'agente patogeno.

Calcolo dei dosaggi

I dosaggi dell'antibiotico sono calcolati tenendo conto dell'età del paziente e della gravità della malattia. Gli intervalli consentiti della norma per ciascun farmaco sono noti al medico e sono anche riportati nelle istruzioni. Per ogni ingrediente attivo ha la sua assunzione giornaliera e non equivale al dosaggio di altri antibiotici.

Di norma, per prima cosa determinare la dose giornaliera del farmaco e poi dividerlo nel numero richiesto di dosi. Anche la frequenza e la durata del corso sono determinate dal medico. Nella terapia antibiotica, è molto importante osservare intervalli uguali tra le dosi del farmaco al fine di garantire una concentrazione stabile del principio attivo nel sangue.

Gruppi di antibiotici per bronchite

Tutti gli antibiotici sono suddivisi in diversi gruppi, a seconda dell'attività delle sostanze, della loro distribuzione nei tessuti e del meccanismo d'azione.

Macrolidi. Bloccano la sintesi proteica nella cellula batterica, che porta alla sua morte. Molto usato per la bronchite, soprattutto persistente. Alte concentrazioni si trovano nelle vie aeree, il che spiega la loro efficacia. Un rappresentante classico è l'azitromicina.

Penicilline. Distruggono le membrane cellulari dei batteri e sono spesso i farmaci di scelta nella terapia antibiotica per le malattie respiratorie. Hanno un elevato profilo di sicurezza, ma lo svantaggio sono le frequenti reazioni allergiche che si verificano a questi farmaci. Tra i rappresentanti della serie delle penicilline si possono distinguere amoxicillina - Augmentin, Amoxiclav, Flemoklav.

Tetracicline. Conosciuti come antibiotici ad ampio spettro, tuttavia, la resistenza dei batteri a loro è in costante aumento. L'uso di farmaci in questo gruppo per le infezioni respiratorie sta diventando sempre meno anche a causa del gran numero di effetti collaterali.

I fluorochinoloni. Distruggi il DNA dei batteri. Il vantaggio dei farmaci è che mostrano una vasta gamma di attività e sono prescritti per varie malattie. Tra gli svantaggi si può notare il frequente sviluppo della disbiosi. Rappresentanti - ofloxacin, levofloxacin.

Cefalosporine. Antibiotici abbastanza forti, ma che spesso causano allergie. Hanno un ampio spettro di azione. I rappresentanti sono Ceftriaxone, Cefazolin, Cefalexin.

Carbapenemi. Forti antibiotici, resistenti all'azione degli enzimi distruttivi dei batteri. Usato solo come farmaci di backup.

Forme di dosaggio antibiotico

Il metodo di somministrazione del farmaco è determinato dalla gravità della malattia e dall'età del paziente. Il medico può prescrivere un antibiotico:

  1. In compresse La forma più conveniente, che viene utilizzata per gravità lieve e moderata della malattia. Le compresse sono raccomandate per i pazienti da 6 anni. Per i più giovani, i produttori producono forme di dosaggio liquide, che vengono anche prese per via orale (per via orale).
  2. Iniezione. Le iniezioni vengono fatte in ospedale. Sono indicati per i pazienti con malattia grave, così come per quelli che per qualche motivo non possono prendere la medicina per via orale.
  3. L'inalazione. Un modo efficace per combattere l'infezione nelle malattie respiratorie, in particolare la bronchite. Le inalazioni sono prescritte quando il processo patologico è localizzato nel tratto respiratorio e l'infezione non si è diffusa ad altri organi. Le inalazioni danno un risultato rapido e buono del trattamento e non hanno praticamente effetti collaterali.

I farmaci più efficaci

I seguenti sono gli antibiotici descritti, che sono più spesso prescritti dai medici per la bronchite:

Biseptol. Agente antibatterico economico ed efficace, che appartiene al gruppo di farmaci sulfa. Non si applica ai farmaci moderni, è stato usato per molto tempo, ma spesso diventa la scelta dei medici. Utilizzato per infezioni del tratto respiratorio superiore, vie respiratorie, vie urinarie. Può avere un effetto negativo sullo stato del fegato, dei reni e del sistema sanguigno.

Flemoksin-Soljutab. Una compressa che può essere ingerita o dissolta in acqua. Ha un sapore gradevole. Il farmaco è resistente all'azione del succo gastrico. Bene aiuta con le infezioni del tratto respiratorio, del tratto gastrointestinale e del sistema genito-urinario. Uno dei farmaci più sicuri.

Augmentin. Ha un ampio spettro d'azione, è prescritto per bronchiti, polmoniti, processi infiammatori nei reni, tessuti molli. Si riferisce a penicilline protette, che sono spesso prescritte dai medici. L'amoxiclav ha un effetto simile.

Ofloxacin. Efficace con infezioni della cavità addominale, organi ENT, tratto urinario. Non assegnato a donne in gravidanza e bambini fino a 15 anni.

Azitromicina. Bene e rapidamente aiuta con bronchite e polmonite. Richiede un breve corso di trattamento in adulti e bambini. Uno dei farmaci più popolari ed economici che trattano le malattie respiratorie. Le controindicazioni sono ipersensibilità al farmaco.

Cefazolina. Disponibile in fiale. Il farmaco deve essere trattato in un ospedale. Appartiene alla prima generazione di cefalosporine. Efficace con polmonite, infezioni della pelle, ossa, peritonite, endocardite.

Sumamed. Azitromicina originale. Il prezzo del farmaco è superiore ai suoi analoghi. Con l'infiammazione batterica delle vie respiratorie non è meno efficace di molti altri farmaci più recenti dell'ultima generazione. È usato in tutte le malattie causate da microbi sensibili all'azitromicina.

Fusafungina. È anche attivo contro i funghi. È usato sotto forma di un aerosol per le infezioni delle vie respiratorie superiori e dei passaggi nasali. Viene rilasciato senza prescrizione medica.

Oltre agli antibiotici nel trattamento della bronchite, i mucolitici sono ampiamente usati (Fluimucil, ACC per la bronchite), così come i farmaci espettoranti e broncodilatatori (Ascoril). Aiutano ad alleviare i sintomi e accelerano il recupero.

Metodi tradizionali di trattamento della bronchite

Nelle fasi iniziali della malattia, la medicina tradizionale non è inferiore ai suoi effetti sugli agenti medicinali. Procedure di riscaldamento, inalazioni con olii essenziali, decotti di erbe medicinali si sono dimostrati efficaci. Gli antibiotici naturali sono cipolle e aglio. Vale anche la pena sottolineare i prodotti delle api, che combattono in modo efficace virus e batteri, oltre a ridurre il processo infiammatorio.

Antibiotici per donne incinte e bambini

Gli antibiotici durante la gravidanza sono prescritti solo in casi estremi. Nel primo trimestre è possibile utilizzare i farmaci moderni dal gruppo delle penicilline. Dal secondo trimestre è consentito l'uso di alcune cefalosporine. I fluorochinoloni e le tetracicline sono severamente vietati. La scelta migliore per il trattamento della bronchite è l'uso di fusafungin o di altre forme inalate.

Per i bambini, le aminopenicilline protette sono considerate le più sicure. Sono approvati per l'uso fin dalla tenera età. Tuttavia, è molto importante calcolare correttamente il dosaggio dell'antibiotico, in base al peso del bambino. Se sei allergico a questo gruppo, possono essere prescritti macrolidi o cefalosporine.

Il numero di fattori che devono essere considerati quando si prescrive un farmaco per la bronchite è abbastanza grande. Solo un medico può scegliere quale antibiotico è meglio per un adulto o un bambino. Quanto deve bere il farmaco per la polmonite o per la tosse leggera deve essere determinato da uno specialista. Non auto-medicare - può non solo essere inefficace, ma anche causare ulteriori danni alla salute.