Antibiotici per laringite negli adulti: una lista dei migliori farmaci

La laringite è una malattia ENT caratterizzata da lesioni della mucosa laringea. Sono provocate varie cause di laringite. Negli adulti, questa malattia non si verifica da sola, ma si presenta come una complicazione di un'infezione respiratoria.

Le principali cause e segni di laringite negli adulti

Laringite - infiammazione della mucosa della laringe e delle corde vocali

Sotto laringite è comunemente inteso come infiammazione della laringe. Il processo infiammatorio in quest'area inizia sullo sfondo di raffreddori, dopo scarlattina, morbillo o pertosse.

I seguenti fattori provocano lo sviluppo della malattia:

  • sottoraffreddamento
  • Aria polverosa e secca
  • fumo
  • Forte tensione della laringe
  • Infezioni virali
  • Reazione allergica
  • bronchite
  • polmonite

La laringite può verificarsi sullo sfondo di danni fisici o chimici alla laringe, con problemi di respirazione nasale. Questi fattori portano all'edema e all'infiammazione della laringe. Una persona ha problemi con la sua voce - sta cambiando o completamente assente. La laringite è più spesso osservata nelle persone con la professione di un artista, insegnante, insegnante, in cui la voce è costantemente esagerata.

I segni di laringite sono molto simili ad altre malattie delle vie respiratorie: secchezza delle fauci, tosse secca, mal di gola, ecc.

La voce del paziente diventa rauca e rauca, la laringe mucosa diventa edematosa e arrossata. Nella fase iniziale, potrebbe esserci una tosse secca, che abbaia. Successivamente diventa bagnato con espettorato. La progressione delle malattie si verifica rapidamente e di solito dura circa 2 settimane.

Laringite può verificarsi in forme acute e croniche:

  1. La forma acuta di laringite si verifica dopo l'influenza ed è la sua complicazione.
  2. Laringite cronica appare più volte in un periodo di tempo. Nel periodo di esacerbazione, i sintomi di laringite aumentano.

Cos'è una malattia pericolosa?

È importante! Laringite acuta lanciata può diventare cronica.

In assenza di un trattamento adeguato sullo sfondo della laringite, possono verificarsi alcune complicanze. Molto spesso, il paziente sviluppa le seguenti patologie:

  1. Bronchite cronica
  2. Tonsillite cronica
  3. Edema laringeo
  4. False groppa

Inoltre, possono esserci lesioni irreversibili delle corde vocali, asfissia, processi oncologici. Il rischio di sviluppare queste complicanze è piuttosto alto con un'alta severità della laringite, che è indicata dai sintomi corrispondenti: area blu intorno alla bocca e al naso, febbre alta, pallore della pelle, mancanza di respiro.

La laringite è pericolosa nello sviluppo di flemmone cervicale, polmonite, ascesso laringeo. Con i segni indicati, è necessario consultare un medico per evitare ulteriori complicazioni.

Ho bisogno di un antibiotico e di come funzionano i farmaci?

L'antibiotico corretto può essere prescritto dal medico dopo l'esame!

Nella forma acuta di laringite, gli antibiotici vengono utilizzati attivamente. Il trattamento antibatterico deve essere completato con risciacqui, inalazioni, uso di farmaci espettoranti.

Gli antibiotici sono generalmente prescritti per laringiti gravi con rischio di complicanze, quando la condizione non migliora entro pochi giorni. La decisione sulla nomina di antibiotici richiede solo un medico.

Prendere antibiotici per laringite dovrebbe essere solo dopo aver determinato la causa della malattia. Va ricordato che gli antibiotici non sono prescritti per laringiti allergiche, ustioni del contenuto gastrico della gola, laringiti da funghi. E anche se l'aspetto della malattia è associato all'attività professionale. Per il successo del trattamento dovrebbe passare uno striscio dalla laringe. Solo in questo modo possiamo fare una diagnosi accurata e determinare la causa della patologia.

Quando si usano gli antibiotici, il principio attivo penetra in tutti i tessuti del corpo, determinando un rapido effetto terapeutico.

Gli antibiotici hanno un effetto batteriostatico su diversi gruppi di agenti patogeni, vale a dire interferisce con l'ulteriore riproduzione di batteri. Incapace di ulteriore crescita e riproduzione, vengono distrutti dal sistema immunitario.

Antibiotici per adulti: una rassegna dei migliori farmaci

Ogni antibiotico ha la sua composizione e le sue proprietà!

Per il trattamento della laringite si applicano antibiotici dei seguenti gruppi:

  • penicilline
  • macrolidi
  • tetracicline
  • fluoroquinol
  • cefalosporine

Delle serie di penicilline, l'ampicillina, l'amoxicillina, l'amoxiclav, l'augmentina, ecc., Sono più spesso prescritte: quando questi tipi di antibiotici sono intolleranti, vengono prescritti macrolidi: eritromicina, azitromicina, roxithromycin, Sumamed. Questi farmaci combattono efficacemente i patogeni di natura batterica.

Le cefalosporine possono essere utilizzate per eliminare laringiti batteriche: Cefotaxime, Zinacef, Cefixime, Cefazolin, ecc. Fluoroquinoli e tetracicline sono prescritti estremamente raramente. Gli antibiotici sono caratterizzati da un ampio spettro di azione e sono utilizzati con successo per il trattamento della laringite.

Preparati di azione antibatterica prescritti in base al tipo di batteri che sono gli agenti causali di questa malattia.

Di antibiotici locali, Bioparox è ampiamente usato. È prodotto sotto forma di un aerosol e ha un effetto antibatterico e antinfiammatorio, che colpisce vari agenti patogeni.

Se non è tempestivo per curare la forma acuta di laringite, allora si trasformerà in una forma cronica, che può essere trattata con agenti antibatterici e preparati aerosol. Nella forma ricorrente, il trattamento è integrato con l'interferone al lume di candela.

Come prendere antibiotici

Uso corretto degli antibiotici: trattamento efficace e rapido!

Per un trattamento efficace, gli antibiotici devono essere presi correttamente. Di solito vengono prescritti 2-3 volte al giorno per un corso di 7-10 giorni. Dovrebbe essere assunto a intervalli regolari in modo che la concentrazione del farmaco nel sangue sia costantemente mantenuta. Se gli antibiotici vengono prescritti 3 volte al giorno, il farmaco deve essere assunto ogni 8 ore. Se si prendono 2 volte al giorno, è necessario mantenere un intervallo di 12 ore tra le dosi.

Il corso della terapia antibiotica deve essere rigorosamente seguito. Con il miglioramento della condizione non può interrompere il corso del trattamento. Se entro 72 ore il paziente non migliora, potrebbe essere necessario modificare l'antibiotico.

Regolare indipendentemente il dosaggio del farmaco è vietato.

Se si usa il farmaco a piccole dosi, aumenta significativamente il rischio di resistenza batterica all'antibiotico. L'aumento dell'autodeterminazione può portare a overdose e effetti collaterali.

Prima dell'uso, assicurarsi di leggere le istruzioni. Prendere farmaci antibatterici dopo un pasto per evitare lo sviluppo di disbiosi. Qualsiasi farmaco, inclusi gli antibiotici, deve essere assunto con acqua.

Maggiori informazioni sulla laringite possono essere trovate nel video:

Per il periodo di trattamento con farmaci antibatterici, si consiglia di assumere probiotici - farmaci che ripristinano la microflora intestinale. Questi includono: Linex, Bifiform, Laktofiltrum, eccetera. Gli antibiotici uccidono non solo patogeno, ma anche microflora utile. Oltre ai probiotici dovrebbero essere consumati prodotti lattiero-caseari.

Va ricordato che al momento del trattamento non è possibile bere alcolici. Inoltre, è necessario seguire una determinata dieta, che prevede l'uso di proteine ​​facilmente digeribili. L'uso di piatti fritti, speziati e affumicati non è raccomandato.

Prevenzione della laringite

La laringite è più facile da prevenire che curare!

Al fine di evitare lo sviluppo della laringite, le malattie infiammatorie del tratto respiratorio superiore devono essere trattate tempestivamente.

È anche necessario effettuare la riabilitazione di focolai infettivi e attuare misure per rafforzare il sistema immunitario. Per fare questo, puoi eseguire l'indurimento, asciugare con acqua fredda, doccia, ecc.

  1. È necessario indurire il corpo, praticare sport, combattere le cattive abitudini.
  2. Inoltre, devi mangiare bene, seguire un corso di terapia vitaminica e condurre uno stile di vita sano.
  3. Si raccomanda inoltre di osservare il regime di lavoro e di riposo, mangiare pienamente.
  4. Per mantenere il sistema immunitario, devi camminare di più nell'aria fresca, camminare.
  5. Dopo la strada, assicurati di lavarti le mani con il sapone.
  6. Durante l'epidemia di influenza e ARVI non è consigliabile andare in luoghi pubblici o usare una maschera protettiva.
  7. In malattie infiammatorie del tratto respiratorio superiore dovrebbe seguire tutte le raccomandazioni del medico e non trascurare i metodi di trattamento a casa.

L'osservazione di queste misure preventive può evitare lo sviluppo di molte malattie, compresa la laringite.

Notato un errore? Selezionalo e premi Ctrl + Invio per dircelo.

Quali antibiotici possono essere assunti con la tracheite

La tracheite è una malattia della trachea, che infiamma la sua mucosa. Nella maggior parte dei casi, vari virus provocano lo sviluppo di questa malattia. Tuttavia, in seguito, possono anche unirsi a batteri dannosi. Va notato che gli antibiotici non vengono utilizzati per il trattamento della tracheite acuta. Dopo tutto, contro il virus, tali farmaci saranno completamente impotenti.

Gli antibiotici per la tracheite possono essere prescritti solo quando vi è una minaccia molto reale di una grave complicazione di un'infezione batterica (ad esempio, sinusite, otite, polmonite o esacerbazione di tonsillite cronica). Consideriamo più in dettaglio in quali casi i medici ricorrono alla prescrizione di farmaci antibatterici e quali farmaci vengono usati.

Contenuto dell'articolo

Quando vengono prescritti farmaci antibatterici

Con tracheite batterica, l'infezione può diffondersi nel tratto respiratorio inferiore. Questo è espresso dalla separazione di espettorato mescolato con pus, brividi e febbre. Se tali sintomi vengono osservati, il medico prescrive antibiotici appropriati. Naturalmente, dopo aver condotto gli esami necessari del paziente. Questi farmaci aiutano a evitare lo sviluppo di complicanze più gravi, ad esempio la polmonite.

Per prevenire complicazioni potenzialmente pericolose per la vita di tracheite, vengono utilizzati farmaci antibatterici per:

  • sospetto insorgenza di polmonite;
  • raffreddore prolungato (i sintomi persistono per più di un mese);
  • una febbre pronunciata, manifestata nei primi giorni (questo sintomo può indicare la gravità della malattia e un aumentato rischio di sviluppare complicanze pericolose);
  • mantenere una temperatura moderatamente elevata (entro 37.4 ° C-37.9 ° C) a 6-8 giorni dopo l'inizio della malattia;
  • mantenere una temperatura elevata (superiore a 38-38,5 ° C) per più di 4 giorni;
  • la comparsa di sinusite con secrezioni purulente;
  • il verificarsi di sintomi di otite media in forma acuta con secrezione purulenta;
  • esacerbazione di angina o sinusite, che si verificano in forma cronica e accompagnati da secrezione purulenta.

Oggi, medici esperti prescrivono antibiotici con estrema cautela. Si oppongono fermamente alla somministrazione sconsiderata e prematura di queste medicine. Essi sostengono la loro posizione dal fatto che l'uso di farmaci antibatterici nel corso normale della tracheite è dannoso.

Questi farmaci violano la composizione naturale della microflora, che occupa il tratto respiratorio - sia inferiore che superiore. Di conseguenza, la microflora batterica, inusuale per questo, inizia a colonizzare il sistema respiratorio.

Inoltre, il trattamento della tracheite semplice con antibiotici aiuta i batteri dannosi ad adattarsi ad essi. Pertanto, in caso di insorgenza di malattie complesse degli organi dell'apparato respiratorio, la maggior parte dei farmaci può essere completamente indifesa.

Trattamento con penicilline e cefalosporine

Molti esperti ritengono che gli antibiotici più efficaci per la tracheite siano farmaci appartenenti alla categoria delle penicilline. Ma non tutti, ma solo quelli che vengono somministrati per via endovenosa. Allo stesso tempo, in questa categoria di prodotti esiste un numero sufficiente di preparati per l'ingestione - compresse, incapsulate, in polvere in sospensione. Hanno una gamma più ampia di effetti. La penicillina più popolare prescritta per la tracheite è Augmentin.

"Augmentin" (nomi sinonimo di farmaci con gli stessi composti attivi - "Amoklavin", "Amoksiklav", "amoxicillina" e "Klavotsin") consiste di due principi attivi. Questi sono amoxicillina e acido clavulanico. Questo farmaco è prodotto in diverse forme contemporaneamente - in compresse, polvere per iniezione e polvere in sospensione.

"Augmentin" è prescritto per adulti e bambini sopra i 12 anni. Dosaggio - 1 compressa due volte al giorno. Bere una pillola non dovrebbe essere prima dei pasti, ma all'inizio del pasto. Se la tracheite è grave, è accettabile aumentare la dose a 3 compresse al giorno. Chi soffre di insufficienza renale cronica, mononucleosi infettiva e malattie gastrointestinali deve essere il più attento possibile all'uso di questo farmaco. "Augmentin" è controindicato per le donne incinte e le donne che allattano al seno un bambino.

Se si riscontra che un paziente ha un'intolleranza individuale alla penicillina, di solito gli vengono prescritti antibiotici appartenenti al gruppo delle cefalosporine.

Tracheite batterica o virale-batterica è trattata con successo con Cefalexina (sinonimi di farmaci con lo stesso principio attivo - Keflex, Ospexin). Questo medicinale ha una vasta gamma di effetti - è dannoso per molti patogeni. È prodotto in diverse forme - in compresse, capsule e polvere in sospensione.

Il dosaggio adulto di questo farmaco è di 1 a 4 g al giorno. "Cefalexin" deve essere assunto rigorosamente ogni 6 ore - 30 minuti prima dei pasti. Prendi una pillola o una capsula con un bicchiere d'acqua. La durata del corso terapeutico non deve superare i 14 giorni. Non sono esclusi l'insorgenza di tali effetti collaterali quali debolezza generale, dispepsia, cefalea, orticaria, ittero colestatico e leucopenia. L'antibiotico è controindicato in caso di intolleranza individuale a farmaci di questa categoria e bambini sotto i 12 anni di età.

Uso di macrolidi

I macrolidi sono considerati i farmaci antibatterici meno tossici. Sono dannosi per gli pneumococchi e per i cocchi gram-positivi. Inoltre, gli antibiotici di questa categoria riescono a far fronte con successo ai batteri che causano la pertosse e la difterite, la legionella e le spirochete, nonché la clamidia e i micoplasmi. I macrolidi hanno la proprietà di accumularsi nei tessuti degli organi respiratori, compresa la mucosa tracheale. A causa di ciò, il loro effetto è migliorato ancora di più.

  • "Azitromicina" è prodotta in compresse, in forma capsulata e in polvere in sospensione. Gli adulti dovrebbero prenderlo a 0,5 g al giorno (in questo caso, l'intero ciclo di trattamento sarà di 3 giorni) o 0,5 g a bere il primo giorno e per altri 4 giorni assumere 0,25 g di farmaco al giorno. L'intera dose di un giorno deve essere presa immediatamente - circa un'ora prima dei pasti.
  • "Iosamicina" (nome sinonimo del farmaco con lo stesso principio attivo - "Vilprafen") prescritto per il trattamento delle infiammazioni di origine infettiva, che colpisce le vie respiratorie superiori e inferiori, così come il cavo orale. Con tracheite batterica, la dose per adulti di "Josamycin" è di 1-2 g al giorno. Questo volume dovrebbe essere diviso in 3 passaggi. Questo antibiotico è approvato per le donne incinte e le donne che allattano al seno un bambino se il beneficio supera il rischio. Questo medicinale è controindicato nei bambini sotto i 14 anni.

Raramente si riscontrano effetti collaterali tangibili con antibiotici della categoria dei macrolidi. In alcuni casi, possono verificarsi nausea, vomito e dolore addominale. Sono controindicati in marcati disturbi del fegato e intolleranza individuale ai farmaci di questo gruppo.

Antibiotici per inalazione per tracheite

Il metodo di trattamento della tracheite con antibiotici per via inalatoria è uno dei più efficaci. La procedura consente di garantire un'elevata concentrazione del farmaco al centro dell'infezione. Inoltre, l'inalazione di farmaci antibatterici riduce significativamente il rischio di effetti collaterali.

Oggi, la tracheite batterica viene trattata con l'aiuto di speciali forme di antibiotici. Sono prodotti in soluzioni e polveri speciali destinati all'inalazione.

Il fluimucil è un farmaco con una vasta gamma di effetti. I medici prescrivono non soltanto con origine batterica tracheiti, ma anche per il trattamento di tonsillite, faringite, bronchite, polmonite e malattie polmonari accompagnati da suppurazione. Per preparare una soluzione per inalazione, è necessario aggiungere una soluzione salina (5 ml in totale) alla bottiglia con Fluimucil. Durante una sessione di inalazione, verrà consumata metà della soluzione preparata - 2 ml. Gli adulti dovrebbero prendere questa inalazione di antibiotici due volte al giorno. Se il bambino non ha raggiunto l'età di 6 anni, una volta è sufficiente. La durata massima del trattamento è di 10 giorni.

Prendendo "Fluimucil", è necessario considerare che non può essere combinato con altri farmaci antibatterici.

Aerosol "Bioparox" - un farmaco antibatterico locale. Non ha un effetto sistemico. Gli adulti con tracheite di natura batterica devono essere sottoposti ad una inalazione ciascuno (una sessione consiste di 4 iniezioni) ogni 4 ore. I bambini devono effettuare tale inalazione a intervalli di 6 ore. La durata del corso terapeutico è in genere da 5 a 7 giorni.

Regole di ammissione

L'efficacia del trattamento dipende non solo dall'antibiotico correttamente scelto. Il farmaco deve ancora essere preso correttamente. Errori nell'ammissione e ignoranza delle prescrizioni possono ridurre significativamente l'effetto atteso e ritardare il recupero. Diamo le regole di base per l'uso di agenti antibatterici per il trattamento competente della tracheite.

  1. La durata del ciclo di assunzione di antibiotici deve essere necessariamente coordinata con il medico. Quando l'interruzione non autorizzata del trattamento aumenta significativamente il rischio di esacerbazione della tracheite. Ciò accade perché i microrganismi patogeni che si sono depositati negli organi respiratori non sono stati completamente distrutti.
  2. Se il paziente si sta riprendendo rapidamente, le sue condizioni sono migliorate significativamente, la temperatura è tornata normale e il respiro affannoso sulla trachea e sui bronchi è scomparso, il medico può annullare la terapia antibiotica. Al fine di prevenire lo sviluppo di complicanze, è sufficiente assumere antibiotici da 3 a 7 giorni.
  3. Accade così che l'agente antibatterico prescritto da un medico non funzioni. Si trova, di regola, nei primi 2-3 giorni di ammissione. Se non ci sono miglioramenti, è necessario consultare nuovamente il medico: prenderà un altro farmaco. In alcuni casi, se il trattamento ambulatoriale fallisce, il paziente viene inviato all'ospedale.

Post factum

La tracheite batterica nella frequenza dei casi è significativamente inferiore a quella virale. Tuttavia, è la forma batterica della malattia che è la più pericolosa, dal momento che può provocare lo sviluppo di gravi complicanze. Per evitare questo, è necessario rispettare rigorosamente la prescrizione di un medico e assumere farmaci antibatterici secondo lo schema raccomandato dal medico.

Ricorda: qualsiasi aggiustamento della dose o della durata del corso può influire negativamente sul trattamento.

Tracheite e antibiotico e qualsiasi altro farmaco sono trattati principalmente a livello ambulatoriale, cioè a casa. La necessità di terapia in ospedale appare in casi estremamente rari. Allo stesso tempo, la possibilità di un trattamento domiciliare non prevede un'esenzione dal controllo del medico sul suo processo e sui suoi risultati. Dopotutto, solo un medico può prendere una decisione obiettiva - annullare il farmaco o, al contrario, prolungare il corso terapeutico.

Quali antibiotici sono più comunemente prescritti per la laringite

La diagnosi di "laringite", fatta al paziente, implica che il paziente abbia un'infiammazione nella parte superiore del tratto respiratorio, in particolare sulle mucose della laringe. Tale condizione patologica è solitamente associata allo sviluppo di un'infezione batterica o virale nel corpo umano. Secondo le statistiche mediche, la malattia colpisce i bambini più spesso degli adulti.

La terapia, inclusi gli antibiotici per laringite, consente di arrestare rapidamente la malattia di origine batterica. Ma l'uso di questo tipo di farmaci ha le sue caratteristiche, quindi possono essere utilizzati solo dopo aver consultato il medico.

Cause, sintomi e forme della malattia

I segni più comuni di laringite sono raucedine o completa mancanza di voce, tosse (la maggior parte degli esperti la descrivono come "abbaiare"), sensazione di solletico, dolore e gola secca. Man mano che la malattia si sviluppa, i sintomi principali si uniscono:

  • incursione nella zona della laringe;
  • naso che cola;
  • iperemia della mucosa del tratto respiratorio superiore;
  • linfonodi ingrossati;
  • temperatura aumentata a 38 gradi;
  • debolezza generale, sonnolenza.

È impossibile ignorare la manifestazione anche di 2-3 segni della malattia - la mancanza di un trattamento adeguato può causare difficoltà nella respirazione o addirittura l'asfissia (nei casi più gravi) - è necessario contattare immediatamente un istituto medico.

La laringite è trattata negli adulti da un ENT - un medico o un medico generico; in pazienti giovani, un pediatra o otorinolaringoiatra pediatrico.

All'esame, gli specialisti diagnosticano la forma della malattia - acuta o cronica, di tipo (ipertrofico, atrofico, professionale, catarrale, ecc.) E determinano la causa della malattia.

Il verificarsi dell'infiammazione primaria delle corde vocali, della laringe e della gola può essere causato da vari fattori, tra cui:

  • bassa immunità;
  • grave ipotermia;
  • trasferito scarlattina, morbillo o rosolia;
  • Malattie otorinolaringoiatriche (tonsillite, tracheite);
  • malattie associate (ARVI, influenza);
  • tensione eccessiva prolungata delle corde vocali;
  • inalazione di un numero di metalli pesanti;
  • reazioni allergiche.

Se lo sviluppo della forma acuta di laringite in modo tempestivo non si ferma, la malattia può trasformarsi in cronica. Questa transizione è ulteriormente facilitata dal fumo, dall'alcool e dal cibo caldo (specialmente condito con molte spezie).

Razionalità della terapia antibiotica

La laringite si verifica spesso a causa della penetrazione nel corpo di vari tipi di agenti infettivi (virus, funghi, batteri). I regimi di trattamento e i farmaci di scelta sono determinati sulla base delle cause dello sviluppo della patologia.

Di norma, per la diagnosi finale sono necessari ulteriori esami di laboratorio (in particolare un tampone faringeo) durante il quale viene determinato l'agente eziologico.

Se i test confermano l'origine batterica della malattia (dovresti sapere che solo il 18% del numero totale di malattie rilevate sono causate da microrganismi unicellulari), allora il medico prescrive una terapia antibiotica.

Sfortunatamente, nella maggior parte delle cliniche i risultati dei controlli batteriologici devono attendere 5-10 giorni, quindi, per non perdere tempo prezioso, gli esperti giustificano l'uso di farmaci specifici in presenza dei seguenti sintomi in un paziente:

  • intossicazione generale;
  • alta temperatura (per lungo tempo);
  • la presenza di espettorato mucopurulento, separato dalla tosse;
  • la comparsa di film fibrinosi purulenti sulla laringe.

Tutti i suddetti motivi (insieme al decorso protratto della malattia) confermano indirettamente la presenza di una forma batterica della malattia e indicano la necessità di prescrivere un antibiotico paziente utilizzato nella laringite.

Per altri tipi di malattie, l'uso di farmaci antibatterici è ingiustificato, dal momento che questi farmaci non influenzano virus e funghi. Raccomanda l'uso di antibiotici solo a un dottore.

Farmaci antibatterici per laringite

Esistono tre gruppi di antibiotici, caratterizzati da un rapido sollievo dei sintomi della laringite:

  1. Penicilline (sia naturali che semisintetiche). Il più efficace è considerato come Augmentin, Ampicillin, Amoxiclav, Extensillin.
  2. Macrolidi utilizzati con l'inefficacia dei farmaci di cui sopra. Questi includono Sumamed e Clarithromycin.
  3. Cefalosporine, somministrate per via parenterale (per infusione di iniezione) o per via orale. Tra questi - Cefixime, Zinatsef e Ceftriaxone.

Alcuni terapeuti nel regime di trattamento includono anche fluorochinoli (Ofloxacina, Moxifloxacina, Ciprofloxacina) o Linkosamidi (per un paziente intollerante ai macrolidi) - Lincomicina, Clindamicina.

Questi farmaci interferiscono con la sintesi cellulare dei batteri, che causa la morte di microrganismi.

Secondo i programmi di terapia standard, la maggior parte degli antibiotici viene utilizzata per 5-7 giorni, tenendo conto del peso e dell'età del paziente, nonché delle sue caratteristiche individuali e della presenza nella storia di una reazione allergica all'uso di un particolare gruppo di farmaci.

Se dopo 2-3 giorni non vi è alcun miglioramento dello stato di salute, il medicinale viene sostituito da un medicinale di effetto simile, che include un altro principio attivo.

Caratteristiche dei farmaci essenziali

Nel caso di una forma acuta non complicata della malattia, vengono spesso utilizzati aerosol contenenti sostanze antibatteriche, in particolare Bioparox. Lo spray, il cui principio attivo è il fusafungina antibiotico polipeptidico, si è affermato come uno strumento estremamente efficace nella lotta contro gli pneumococchi, gli streptococchi e gli stafilococchi (questi microrganismi sono il più delle volte gli agenti responsabili della malattia). La terapia con bioparox dura fino a 7 giorni; l'irrigazione a spruzzo è consentita non solo della bocca, ma anche dei passaggi nasali.

L'azitromicina viene somministrata per via orale un'ora e mezza prima o dopo un pasto. Il primo giorno, un paziente adulto di solito deve assumere 500 mg del farmaco, per i prossimi giorni - 250 milligrammi ciascuno. È importante sapere che il farmaco non viene utilizzato in presenza di ipersensibilità ai macrolidi.

Compresse e capsule Lincomicina è raccomandata per bere molti liquidi. Il farmaco è controindicato nei bambini (fino a 6 anni), così come nel caso di un paziente con gravi disturbi ai reni e al fegato.

L'eritromicina nel trattamento della laringite negli adulti è prescritta alla dose di 250 mg per dose (per forme complesse della malattia, la quantità di farmaco può essere aumentata). Il principio del farmaco è ogni 4-6 ore 60 minuti prima dei pasti.

L'estensillina viene somministrata solo per via intramuscolare (l'infusione di droghe è vietata). Il calendario delle iniezioni dipende dalla gravità della malattia e può includere sia iniezioni giornaliere sia uso singolo dell'antibiotico per 72 ore.

L'effetto terapeutico della Clindamicina non dipende dal momento del consumo: il farmaco viene rapidamente assorbito dalle mucose del tratto gastrointestinale. Una singola dose di 150 mg quattro volte al giorno.

Per ottenere il massimo effetto terapeutico, gli antibiotici per laringite negli adulti sono combinati con l'uso di mucolitici, inalazioni e gargarismi con preparati antisettici (il medico registra regimi dettagliati di trattamento).

Trattamento dell'infiammazione laringea nei pazienti giovani

La laringite che si è manifestata in un bambino è una malattia estremamente pericolosa: a causa delle caratteristiche anatomiche (piccolo diametro del tratto respiratorio), il disturbo può portare allo sviluppo di una falsa groppa. I primi sintomi di complicanze caratterizzati da costrizione spasmodica della laringe sono:

  • respirazione rumorosa e rapida;
  • irrequietezza durante il sonno;
  • tosse prolungata

In presenza di questi sintomi occorre contattare immediatamente un pediatra o chiamare l'ambulanza.

Il tipo di malattia batterica diagnosticata nei pazienti giovani è curata con metodi simili alla terapia per adulti.

Gli antibiotici per laringite nei bambini sono più spesso usati sotto forma di aerosol, pillole e sospensioni.

Se necessario, il medico raccomanda l'introduzione di farmaci per via intramuscolare (agenti antibatterici prescritti dal gruppo di cefalosporine - Cefotaxime, Ceftriaxone). Con una terapia adeguata, il sollievo arriva dopo 24 ore.

Il dosaggio di tutti i farmaci è prescritto in base al peso del bambino, alla sua età e alla gravità della malattia.

Calcolare correttamente il regime del farmaco può solo clinica medica specialistica. Essendo impegnati nel trattamento del bambino da solo, i genitori possono danneggiare il bambino.

Istruzioni aggiuntive

La terapia della forma batterica della laringite richiede un'attenta implementazione di tutte le raccomandazioni mediche. Ridurre (aumentare) il dosaggio prescritto senza consultare uno specialista non dovrebbe essere.

Per un rapido inizio del recupero per il periodo di assunzione di antibiotici, è necessario rinunciare all'alcool e al fumo, seguire una dieta e almeno qualche giorno di riposo a letto (quest'ultimo è particolarmente importante nei bambini).

Dopo la fine del corso di terapia antibiotica, è necessario prestare particolare attenzione al ripristino della microbiocenosi intestinale - inclusi prodotti caseari, probiotici, tisane nella dieta quotidiana. Per aumentare l'immunità, è necessario camminare di più nell'aria fresca, temperare e utilizzare complessi vitaminici.

Ignora i suggerimenti di cui sopra non dovrebbe essere. Seguire queste semplici raccomandazioni aiuterà non solo a ripristinare il corpo, ma aiuterà anche a prevenire la recidiva della laringite.

video

Il video racconta come curare rapidamente un raffreddore, influenza o ARVI. Opinione esperto medico.

Antibiotici più efficaci per laringite

La laringite in medicina è chiamata infiammazione della mucosa della laringe, che è provocata dal comune raffreddore e infezioni come pertosse, morbillo o scarlattina. Molto spesso, questa infiammazione delle vie respiratorie è complicata da un disturbo concomitante come la tracheite. Molti pazienti con laringite decidono autonomamente di trattarlo con antibiotici, il che non è sempre giustificato. Questo articolo ti aiuterà a capire quando gli antibiotici dovrebbero essere usati per la laringite.

Laringite spesso si verifica sullo sfondo di ipotermia o inalazione di aria inquinata. Respirare attraverso il naso in questo caso è ostacolato e la voce durante la conversazione è irritata. Un po 'più tardi compaiono la gola secca e una tosse secca, dopo di che appare la raucedine o la voce cade del tutto. I bambini con questa malattia spesso hanno respiro corto. Anche i sintomi della malattia sono un deterioramento persistente del paziente, gonfiore della gola e febbre. Questa spiacevole malattia dura circa una settimana e il suo trattamento viene di solito effettuato a casa.

La causa della malattia è l'indebolimento del corpo, che dà un impulso all'attività dei virus. E molto spesso il batterio viene presto aggiunto a un'infezione virale. Nel frattempo, l'uso di antibiotici nel trattamento della tracheite e della laringite è ammissibile solo nei casi gravi, quando vi sono evidenti segni di infezione batterica, cioè brividi, un forte aumento della temperatura e la comparsa di espettorato purulento.

Il trattamento della laringite significa riposo completo del paziente, a cui si raccomanda di parlare il meno possibile. È severamente vietato bere alcolici e fumare durante la malattia. Il paziente non deve bere acqua fredda o calda, mangiare cibi piccanti e salati. Per il trattamento, sul collo e sul torace del paziente vengono regolarmente applicate impacchi tiepidi o senape. I pediluvi sono anche molto utili.

I medici per il trattamento della laringite devono prescrivere farmaci espettoranti: Tussin, Mukaltin o sciroppo di radice di liquirizia.

Farmaco antisettico Hexoral prescritto per i gargarismi, perché allevia il dolore e facilita la respirazione. Buone recensioni nel trattamento di questa infezione e ha ottenuto pillole di riassorbimento Imudon. Questo farmaco neutralizza i batteri includendo il meccanismo di protezione autoimmune, grazie al quale non solo affronta le infezioni infiammatorie della faringe e della cavità orale, ma rafforza anche significativamente il sistema immunitario.

La necessità di utilizzare antibiotici per laringite, a causa della lotta contro i batteri nel corpo. Specialisti in questo caso, prescrivono il farmaco Bioparox, sotto forma di inalazione. Questo farmaco è comodo da usare e abbastanza efficace. Il corso del trattamento è di 10 giorni.

Altri farmaci includono antibiotici del gruppo della penicillina (Amoxicillina, Augmentin, Ampicillina), il gruppo di cefalosporine (Cefixime, Zinatseff, Cefotaxime, Axetin) e il gruppo macrolide (Sumamed, Azithromycin, Chemomycin).

Nella laringite acuta ai pazienti viene spesso prescritta un'iniezione sistematica del farmaco glucocorticosteroide Hydrocortisone sotto forma di sospensione nella laringe. Esegue queste manipolazioni solo il medico utilizzando una siringa speciale.

È importante capire che l'assunzione di antibiotici da soli quando si verifica la laringite è proibita. Solo un medico ha il diritto di prescrivere questi farmaci, selezionandoli individualmente, a seconda dell'agente patogeno e della complessità della malattia. Idealmente, è meglio battere la laringite senza ricorrere agli antibiotici. Abbi cura di te!

Faringite, tracheite e laringite: somiglianze, differenze, approcci al trattamento

Per una persona che è lontana dalla medicina, per distinguere tra laringite e tracheite - e anche per distinguere la faringite da loro - non è un compito facile, poiché i sintomi di tutte e tre le malattie sono simili. Mal di gola, tosse, difficoltà a deglutire: per determinare, è necessario conoscere i sintomi specifici. Certo, è meglio andare da un medico subito per questo, ma per soddisfare la tua curiosità, puoi capirlo da solo.

La causa e i fattori che devono svilupparsi

Laringiti e tracheiti, insieme a faringite - processi infiammatori che si verificano nel tratto respiratorio superiore. Solo la posizione è diversa:

  • con laringite, la membrana mucosa della laringe è infiammata;
  • con la tracheite, la mucosa tracheale è infiammata;
  • durante la faringite, la mucosa faringea è infiammata insieme all'ugola.

La causa dell'infiammazione è sempre la penetrazione di batteri patogeni o virus nel corpo. Stabilendosi sulla membrana mucosa, iniziano a moltiplicarsi attivamente, producendo tossine dannose nel processo. Quando si accumulano troppo, le cellule immunitarie entrano in gioco, iniziano a distruggere batteri o virus - o muoiono nella lotta contro di loro. I morti si decompongono parzialmente, anche avvelenando il corpo. Lungo la strada, la temperatura aumenta - una normale reazione immunitaria, perché a temperature elevate, i patogeni muoiono.

La mucosa è irritata, dolorosa, la temperatura è elevata, il muco viene prodotto attivamente, compaiono sintomi di lieve intossicazione tossica - una persona capisce di essersi ammalato.

Ma allo stesso tempo, un organismo sano con un'alta immunità riesce facilmente a far fronte ai batteri stessi, senza una lotta prolungata, una persona non nota nulla. Affinché l'infiammazione si sviluppi e diventi visibile, è necessario che l'organismo sia influenzato da fattori che lo favoriscono:

  • Respirando aria fredda. Ha un effetto negativo sull'immunità locale delle membrane mucose e le rende più suscettibili agli effetti dei patogeni.
  • Respirando l'aria inquinata. Non importa che la causa sia scarsa ecologia, lavoro in occupazioni pericolose, fumo attivo o vita passiva accanto a un fumatore - il risultato per muco è ancora negativo. L'immondizia e la polvere si depositano su di loro, sono avvelenati da agenti cancerogeni in smog e fumo, e di conseguenza diventano più sensibili a qualsiasi effetto e sono costantemente irritati.
  • Allergy. Gravi allergie possono portare al fatto che un allergene che ha sulla membrana mucosa causerà una reazione infiammatoria - sebbene sia la faringite, la tracheite e la laringite allergica siano piuttosto rare.
  • Lesioni. Danneggiamento delle mucose - bruciatura da un pasto o da una bevanda calda, l'assunzione di un oggetto appuntito al suo interno aumenta la sensibilità e rende più probabile l'infiammazione.
  • Il declino dell'immunità generale. Può essere causato da molti fattori: malattie croniche, interruzioni ormonali, abuso di cattive abitudini, mancanza di aria fresca e attività fisica, dieta malsana, malattie ereditarie.

Inoltre, ci sono fattori specifici che possono causare una malattia specifica:

  • laringite si sviluppa quando le corde vocali sono sovraccariche - diventano irritate e aumenta la loro sensibilità ad ogni effetto;
  • la faringite si sviluppa con rinite, sinusite, otite, malattie infiammatorie dei denti - i batteri che li causano, si diffondono semplicemente alla gola;
  • la tracheite si sviluppa in malattie del tratto gastrointestinale o malattie cardiovascolari - la trachea è molto profonda e sensibile alle patologie interne.

Sia la faringite che la tracheite e la laringite sono per lo più malattie della stagione invernale. Pertanto, è meglio iniziare la prevenzione in autunno, prendersi cura della propria immunità e indossare una sciarpa calda.

sintomatologia

I sintomi di laringite, tracheite e faringite sono abbastanza simili tra loro, in modo che una persona senza istruzione medica abbia difficoltà a separarli. Con tutte e tre le malattie:

  • Aumento della temperatura La normale reazione del corpo all'infiammazione - può aumentare leggermente, di decimi di grado, può aumentare molto.
  • Tosse. Qualsiasi malattia respiratoria è accompagnata da tosse. Quando laringite, faringite e tracheite è una tosse secca, attacchi, lunghi. A volte accompagnato dalla separazione dell'espettorato, ma difficile - si attacca e difficilmente esce.
  • Debolezza generale, mal di testa Anche normali sintomi di infiammazione. Può essere integrato con dolori muscolari o articolari.
  • Pain. Si verifica in un'area interessata dall'infiammazione. Quando la laringite fa male alla gola, con faringite, alla gola, con tracheite, c'è un dolore sordo dietro allo sterno.

Inoltre, ci sono alcuni sintomi specifici:

  • Con la faringite, la parte posteriore della gola diventa visibilmente arrossata, diventa difficile deglutire. Inoltre, i linfonodi sono ingranditi sotto la mascella e dietro le orecchie. L'infiammazione può anche diffondersi alle tonsille.
  • Quando la laringite cambia la voce - diventa più rauca, a volte scompare completamente. Inoltre, il paziente soffre di sentire qualcosa di estraneo in gola e da un continuo grattarsi - da qui la caratteristica tosse secca.
  • Quando la tracheite per la tosse compare più spesso al mattino e alla sera, quando vai a letto. Respirare è difficile, diventa superficiale e rauco.

I sintomi specifici devono essere monitorati, in modo che ci sia, cosa dire al medico, a chi vale la pena ottenere nelle prime fasi dello sviluppo di malattie, al fine di evitare complicazioni.

Possibili complicazioni

Le principali differenze di laringiti, faringiti e tracheiti sono che le complicazioni che causano sono completamente diverse e in modi diversi sono pericolose per il corpo.

  • Provoca sempre gonfiore dei legamenti - e può renderlo così forte che il tessuto bloccherà l'accesso all'aria. Questo è particolarmente pericoloso per i bambini le cui vie aeree superiori non sono completamente formate e rimangono molto strette - basta un piccolo aumento per consentire all'ossigeno di interrompere il flusso.
  • Può trasformarsi in una forma cronica e di volta in volta, dopo un impatto minore, diventare aggravato. Sullo sfondo di questo processo, sulla gola mucosa possono verificarsi cisti, fibromi e polipi che, come ogni neoplasma, hanno sempre la possibilità di trasformarsi in cancro.
  • Un trattamento improprio della laringite può portare ad avvelenamento del sangue o necrosi dei tessuti della gola - cioè, un ascesso.
  • Può portare alla formazione di ascessi purulenti, che sono accompagnati da necrosi e dolore del tessuto. E ci sono due luoghi principali in cui può essere localizzato - intorno alle tonsille o nello spazio della faringe. Dovrà essere rimosso chirurgicamente.
  • Se la malattia è causata da streptococco, nel tempo può causare reumatismi - se i prodotti di scarto tossici dei batteri vanno oltre nel corpo e possono influenzare il cuore. I reumatismi sono accompagnati da dolore, mancanza di respiro, disturbi del ritmo cardiaco. Nel peggiore dei casi, può portare ad un infarto e causare disabilità.
  • Può diventare cronico e aggravarsi di volta in volta.
  • Può trasformarsi in una forma cronica e anche peggiorare in inverno.
  • L'infiammazione può diffondersi ai polmoni, il che porta allo sviluppo di polmonite, bronchite, enfisema e persino asma bronchiale, che poi avveleneranno la vita per anni.

Per evitare questo, il trattamento di laringiti, tracheiti e faringiti deve essere effettuato in modo tempestivo, sotto la stretta supervisione di un medico.

trattamento

Il trattamento di laringiti, tracheiti e faringiti comprende tre aree principali:

  • Direzione etiotrope. Destinato a distruggere la causa della malattia. Se è causato da batteri, sono necessari farmaci antibatterici. Se virus - antivirale. Quando complicazioni e trattamento in ritardo - antibiotici. Senza questa parte, il trattamento non sarà efficace, mentre è meglio farlo nei primi tre giorni, quando la malattia è appena in via di sviluppo. Prescrivere la direzione etiotropica del farmaco dovrebbe essere solo un medico. Troppi effetti collaterali dei farmaci utilizzati in esso. Ciò è particolarmente vero per i bambini e i pazienti anziani, così come per le donne in gravidanza e in allattamento.
  • Direzione patogenetica. Destinato a distruggere le basi della malattia, cioè l'infiammazione. Di regola, sono farmaci anti-infiammatori, losanghe e losanghe. Allevia il gonfiore e facilita la respirazione.
  • Direzione sintomatica Destinato a sradicare i sintomi della malattia. Con laringite, tracheite e faringite, include farmaci che diluiscono l'espettorato e semplificano l'espettorazione. Diventa più facile per il paziente respirare e la malattia svanisce prima. Questo include il risciacquo - sono progettati per inumidire la gola, fornire un effetto ammorbidente e antisettico sulle mucose irritate.

Oltre alle direzioni principali, c'è anche la stimolazione dell'immunità, senza la quale il trattamento di faringite, laringite e tracheite è spesso inutile a causa della probabilità troppo alta di ricaduta. Include:

  • farmaci stimolanti che aiutano il corpo a difendersi meglio;
  • vitamine e complessi vitaminici che contengono tutti i nutrienti necessari per il normale funzionamento del corpo;
  • normalizzazione della nutrizione - l'esclusione di fast food da esso, riducendo la quantità di grassi, dolci, troppo salati, troppo acidi, aumentando il numero di verdure e frutta in esso;
  • normalizzazione del regime - otto ore di sonno su un programma, senza stress;
  • normalizzazione dell'attività fisica - passeggiate quotidiane nel parco più vicino.

Vale anche la pena smettere di fumare e bere eccessivo, trascorrere più tempo all'aria aperta e aerare bene le stanze nell'appartamento anche in inverno.

Puoi anche aggiungere un paio di rimedi popolari al regime di trattamento generale:

  • Tasse di erbe. Puoi preparare e bere camomilla come tè (ammorbidisce e previene l'infiammazione), menta piperita (ammorbidisce, lenisce e normalizza il sonno), raccolta del torace (ammorbidisce e facilita l'espettorazione dell'espettorato).
  • Risciacquare. Puoi usare le infusioni di erbe e puoi fare i gargarismi con Miramistina, soluzione salina, una miscela di soda e iodio.
  • Riscaldare Mettendo sulla gola un impacco o una borsa di sabbia calda.

Tutte le procedure devono essere eseguite solo dopo aver consultato un medico, attentamente e attentamente. I rimedi popolari sono utili solo se usati nel luogo.

Non è difficile trattare faringite, laringiti e tracheiti - ma solo se si consulta un medico in modo tempestivo e si seguono attentamente tutte le sue prescrizioni.

Laringiti, faringiti e tracheiti - caratteristiche del trattamento

Laringite e tracheite sono malattie del tratto respiratorio superiore. Molto spesso queste malattie si accompagnano, vanno di pari passo. La ragione di questa "amicizia" è la seguente.

La laringite è un'infiammazione della mucosa della laringe e la tracheite è un'infiammazione della membrana mucosa della trachea. Molto spesso, queste malattie si verificano per lo stesso motivo.

E poiché la laringe e la trachea sono interconnesse, l'infiammazione di un organo porta logicamente all'infiammazione dell'altro.

A volte la faringite è anche attaccata alla loro squadra: l'infiammazione della parete posteriore della faringe e l'ugola. Quali sono le cause della laringite, della tracheite e della faringite?

Cause comuni di laringite, tracheite, faringite

Affinché le malattie siano "avviate", uno dei seguenti motivi è sufficiente.

  1. Infezione virale Se parliamo della natura infettiva della malattia, allora è l'infezione virale (influenza, parainfluenza, infezione da adenovirus, ecc.) Che costituisce il 90% dei casi.
  2. Infezione batterica Più raramente, le malattie sono causate da batteri (stafilococchi, streptococchi, ecc.).
  3. Inalazione di aria fredda. Con l'inizio della bassa stagione, questo motivo provoca abbastanza spesso malattie del tratto respiratorio superiore.
  4. Inalazione di aria inquinata (polvere, gas di scarico, emissioni industriali, ecc.)
  5. Allergeni. In alcuni casi, se il paziente è allergico a un componente presente nell'aria (polline, elementi chimici, peli di animali, ecc.), Possono svilupparsi malattie.
  6. Lesioni meccaniche dell'apparato respiratorio.
  7. Cattive abitudini, in particolare, il fumo.

Anche laringite, tracheite, faringite hanno le loro ragioni "individuali":

    • laringite: forte carico sulle corde vocali;
    • tracheite: patologia cardiaca o polmonare, nonché malattie del tratto gastrointestinale (bruciore di stomaco);
    • faringite: carie, sinusite, a volte ereditarietà.

Il meccanismo della malattia è il seguente.

Un irritante esterno entra in uno degli organi e inizia ad agire sulla membrana mucosa della faringe, della laringe o della trachea.

Appare gonfiore della mucosa faringea, diventa rossa e sviluppa faringite.

Se la membrana mucosa della laringe è irritata e il gonfiore delle corde vocali si verifica, allora si tratta di laringite.

L'infiammazione della mucosa della trachea provoca lo sviluppo di tracheite. Sebbene le cause di laringite, tracheite, faringite siano simili tra loro, i sintomi di queste malattie differiscono.

I sintomi della laringite

      1. Raucedine. Le corde vocali si gonfiano e la voce diventa rauca o scompare del tutto.
      2. Secchezza, "abbaiare" tosse, che aumenta con un respiro profondo.
      3. Dolore e mal di gola, sensazione della presenza di un corpo estraneo nella laringe.
      4. Temperatura.
      5. Mal di testa.

Sintomi di tracheite

      1. Tosse secca e difficile, specialmente di notte e al mattino.
      2. Dolore da sterno.
      3. Espettorato difficile da separare.
      4. Aumento della temperatura
      5. Debolezza generale

I sintomi della faringite

      1. Rossore della parete posteriore faringea, ugola.
      2. Solletico e mal di gola durante la deglutizione.
      3. Tosse secca
      4. Aumento della temperatura
      5. Linfonodi aumentati e dolorosi nelle parti sottomandibolari e occipitali.

Quali sono le malattie pericolose

La faringite in sé non è pericolosa. Tuttavia, se il suo trattamento non viene eseguito correttamente, può trasformarsi in gravi complicanze, specialmente se si è verificata faringite streptococcica.

In questo caso, le complicanze possono essere purulente e non purulente.

      • Purulento: può formarsi un ascesso intorno alle tonsille (ascesso peritonsillare) o nello spazio faringeo (ascesso faringeo).
      • Suppurativo: gravi complicanze renali (glomerulonefrite post-streptococcica) o reumatismi.
      • La transizione della faringite alla forma cronica (faringite granulare).

La laringite è irta dei seguenti pericoli.

      • Suffocation. Come già descritto sopra, in questa malattia, le corde vocali si gonfiano, causando raucedine. A volte il gonfiore dei legamenti può essere così grave da rendere difficile l'ingresso dell'aria nei polmoni. La laringite è particolarmente pericolosa per i bambini sotto i 2-3 anni, da allora il passaggio della laringe è ancora piccolo e diventa difficile respirare il bambino.
      • La transizione della malattia in una forma cronica, sullo sfondo di cui possono svilupparsi malattie molto più pericolose (fibromi, cisti, polipi, cancro alla laringe).
      • Il trattamento inappropriato della laringite è irto di diverse complicazioni: collo di flemmone, ascesso polmonare, sepsi.

Anche la tracheite non è particolarmente pericolosa, ma ciò non significa che il paziente debba ignorare il trattamento. Perché porta minacce segrete.

      • La tracheite può assumere una forma ricorrente quando si verifica più volte l'anno e poi svilupparsi in una cronica.
      • L'infiammazione della trachea può anche catturare le vie aeree inferiori. E questo è: bronchite, polmonite, enfisema e persino l'asma bronchiale.

Quindi, il trattamento di laringiti, faringiti e tracheiti - solo un must!

Terapia di tre malattie

Il trattamento di queste malattie ha lo scopo di eliminare le cause del loro verificarsi e di sopprimere i sintomi delle malattie.

Eliminazione delle cause di malattie del tratto respiratorio superiore

      1. È necessario separarsi da una cattiva abitudine - fumare.
      2. Respirare aria pulita.
      3. Elimina gli allergeni che stimolano la malattia
      4. Lotta contro l'infezione virale. I seguenti farmaci sono usati per questo: Groprinosina, Amizon, Izoprinosin, ecc. Farmaci come Tsitovir 3, Kagocel hanno anche proprietà immunomodulatorie, vale a dire. rafforzano anche l'immunità del paziente, che è favorevole alla sua più rapida guarigione.
      5. Infezione batterica, anche se molto meno probabilità di causare laringiti, tracheiti e faringiti, ma è irto di minacce molto più gravi. Pertanto, il trattamento in questo caso coinvolge vari antibiotici, altrimenti un'infezione batterica darà necessariamente serie complicazioni.

Molti pazienti, sapendo quali effetti collaterali hanno gli antibiotici sul corpo, cercano di smettere di prenderli il prima possibile, e ai primi segnali di guarigione li mettono da parte.

Tuttavia, è molto importante bere gli antibiotici a pieno ritmo, anche se il sollievo è arrivato in un paio di giorni. C'è una spiegazione logica per questo:

      • Gli antibiotici hanno il massimo effetto solo dopo aver raggiunto la concentrazione richiesta nel corpo;
      • Gli antibiotici non distruggono all'istante agenti maligni;
      • Se gli antibiotici vengono fermati per essere consumati prima della fine del corso della terapia, i batteri svilupperanno resistenza a loro e con la prossima malattia questi antibiotici saranno semplicemente inutili.

Quindi, quando gli antibiotici devono ancora essere utilizzati nel trattamento, considerare quali farmaci vengono utilizzati più frequentemente e con successo:

      • La faringite viene trattata con Amoxicillina, Klindomicina, Lincomicina, Eritromicina;
      • con laringite vengono prescritti antibiotici di diversi gruppi: Amoxicillina, Augmentina, Ceftoxim, Azitromicina.
      • Si ritiene che il trattamento della tracheite sia più efficace con gli antibiotici della serie delle penicilline: Flemoxin Soljutab, Amoxiclav, Augmentin.

Vale anche la pena notare che quando si trattano tutte e tre le malattie, gli antibiotici topici danno un buon risultato, ad esempio Bioparox sotto forma di inalazioni.

Tutti gli antibiotici e il loro dosaggio devono essere prescritti solo da un ENT qualificato!

Cosa è prescritto per il trattamento dei sintomi

Laringite, tracheite e faringite hanno un sintomo comune - tosse. In tutti e tre i casi, la tosse è secca, l'espettorato è difficile da separare.

Pertanto, gli espettoranti sono prescritti: Ambroxol, Lasolvan, Gerbion. Con una tosse forte e difficile, è prescritto antitosse che di solito vengono prese durante la notte: Sinekod, Bronholitin, ecc.

Il trattamento della tosse con inalazione attraverso un nebulizzatore è molto efficace.

I seguenti farmaci sono usati per questo: clorofillite, Lasolvan, ACC, soluzioni alcaline.

Dolore e mal di gola sono trattati con l'aiuto di antisettici e agenti antimicrobici di importanza locale: Ingalipt, Geksoral, Strepsils, Lugol, Travisil, ecc.

Con la natura allergica della malattia, oltre al fatto che l'allergene deve essere eliminato, vengono prescritti antistaminici: soprastinina, cetrina, ecc. A temperatura corporea elevata, vengono prescritti antipiretici: paracetomolo, ibuprofene, ecc.

È importante! Il trattamento, i farmaci e i loro dosaggi sono prescritti solo da un medico!

Per una pronta guarigione, il trattamento principale può essere completato con successo con trattamenti con rimedi popolari e rafforzando il sistema immunitario.

Per fare ciò, è necessario mantenere uno stile di vita sano, abbandonare cattive abitudini, seguire diete, usare verdure fresche e frutta, trascorrere molto tempo all'aria aperta.

E poi qualsiasi malattia si ritirerà. Ascolta i nostri consigli e sii sano!