Quali antibiotici per dare ai bambini un raffreddore (ARI)?

Gli antibiotici per bambini sono un argomento che causa una reazione negativa nella maggior parte dei genitori. È stato stabilito che gli antibiotici hanno un effetto negativo sulla salute, sul sistema immunitario e hanno una vasta gamma di effetti collaterali.

Gli antibiotici hanno un effetto negativo. Si manifesta principalmente nell'inibizione della flora intestinale, che aiuta una persona ad assimilare il cibo.

Ma non dobbiamo dimenticare che i benefici degli antibiotici superano di gran lunga tutte le possibili conseguenze negative. E un risultato così importante della civiltà moderna come riduzione della mortalità infantile è diventato possibile, anche grazie all'invenzione e all'uso di antibiotici in pediatria.

Se dare antibiotici per il raffreddore ai bambini

Sembra paradossale, ma:

Come regola generale, gli antibiotici non sono farmaci di prima linea nel trattamento delle infezioni virali, che a livello familiare sono chiamati "raffreddori". ARI, ARVI, influenza e altre infezioni respiratorie dovrebbero essere trattati con farmaci antivirali. Stimolano il sistema immunitario, che ferma la riproduzione del virus nel corpo.

Il processo descritto può verificarsi sia negli adulti che nei bambini. Ma se negli adulti succede raramente, allora per i bambini un tale scenario è la norma. Questo succede per i seguenti motivi:

  1. L'immunità dei bambini è in fase di "allenamento".

Ha ancora familiarità con gli attacchi microbiologici del mondo esterno. La mancanza di immunità infantile non gli consente di dare una risposta tempestiva e adeguata a un attacco batterico.

  1. I bambini sono più vulnerabili a causa di caratteristiche anatomiche.

La distanza che i batteri devono superare per ottenere un appiglio, per esempio nella cavità dell'orecchio medio o nei polmoni, è piccola (rispetto a un organismo adulto), che semplifica l'infezione batterica.

  1. Il bambino è vulnerabile a causa delle specifiche del suo comportamento

I bambini sono attivi, raramente si lavano le mani, spesso toccando la bocca, il naso, gli occhi, ecc. - Tutto ciò porta al fatto che si espongono costantemente ad un aumentato pericolo di batteri.

Antibiotici per bambini per il raffreddore

Il primo elenco di antibiotici per bambini comprende preparazioni di penicillina semisintetica:

Gli antibiotici sotto questi nomi contengono lo stesso principio attivo - amoxicillina.

La seconda lista di antibiotici per il raffreddore per i bambini include i seguenti farmaci:

  • Augmentin;
  • amoxiclav;
  • Ekoklav;
  • Panklav;
  • Flemoklav Solyutab.

I preparativi della seconda lista sono simili tra loro. Contengono amoxicillina e acido clavulanico.

Per uso pediatrico, questi farmaci sono disponibili in forma di polvere per sospensione. Per fare ciò, la polvere nella fiala viene diluita con acqua bollita fino al segno specificato.

Quale farmaco scegliere

Gli antibiotici di entrambi i gruppi hanno un ampio spettro di azione, bassa tossicità. Usato per molto tempo. Ben tollerato dai bambini.

I preparati del secondo elenco si distinguono per il fatto che l'acido clavulanico nella loro composizione disattiva l'enzima, a causa del quale alcuni batteri possono essere insensibili all'amoxicillina.

La questione di quale antibiotico per il raffreddore preferire nei bambini, è risolto come segue. Come regola generale, ad un bambino che non assume spesso antibiotici viene prescritto Amoxicillina o suoi analoghi per nome commerciale. Se una tendenza positiva non viene osservata entro 2-3 giorni, passare a uno dei farmaci dal secondo elenco.

Quanto tempo e in quale dosaggio bere un antibiotico per un bambino freddo

In media, il trattamento antibiotico per il raffreddore dura 5-10 giorni. Dopo che i sintomi dolorosi sono passati, la ricezione dovrebbe essere continuata per altri 2 giorni.

Il dosaggio dipende dall'età.

Amoxicillina e suoi analoghi:

  • Fino a 2 anni, una sospensione giornaliera viene preparata alla dose di 20-40 mg di amoxicillina per 1 kg di peso del bambino, suddivisa in 3 dosi;
  • da 2 a 5 anni prescritti 125 mg tre volte al giorno;
  • da 5 a 10 anni - 250 mg tre volte al giorno.

L'amoxicillina viene assunta indipendentemente dall'assunzione di cibo ogni 8 ore. Il dosaggio di 40 mg (per amoxicillina) non deve essere superato per i bambini sotto i 2 anni.

Augmentin per bambini e suoi analoghi:

  • Preparare una sospensione al tasso di 20-40 mg (per amoxicillina) per 1 kg di peso al giorno - suddivisa in 3 dosi.

Quali antibiotici possono bambini fino a un anno

La dose giornaliera raccomandata è di 30 mg per 1 kg di peso del bambino, suddivisa in 2 dosi.

Quali antibiotici sono controindicati nei bambini con raffreddore

Non ci sono controindicazioni assolute all'uso di alcuni antibiotici. Ma poiché i farmaci più moderni ed efficaci allo stesso tempo hanno effetti più negativi, non dovresti usare i fluorochinoloni (colibrofloxacina, levofloxacina, ecc.), Le cefalosporine (antibiotici, Cefuroxina, Zinnat, ecc.) Per il raffreddore in un bambino.

Normalizzazione della flora intestinale dopo antibiotici

Dopo un ciclo di antibiotici, il corpo del bambino dovrebbe ricevere quotidianamente prodotti a base di acido lattico - yogurt, kefir, ecc. - per ripristinare la microflora intestinale.

Devo somministrare antibiotici a bambini con infezioni virali respiratorie acute e raffreddori?

Freddo e SARS il bambino medio è malato almeno 1-2 volte all'anno. Questo di solito accade quando inizia la stagione appropriata per le malattie - primavera o autunno. E spesso ai genitori viene chiesto se somministrare al bambino antibiotici per il raffreddore? Per capire questo, devi capire chiaramente che freddo.

Con questa parola chiamavamo tutto ciò che causa starnuti, tosse, naso che cola, febbre, ecc. Anche il virus dell'herpes simplex, che si apre sul labbro e il brutto prurito, abbiamo anche soprannominato il raffreddore. Nella vasta comprensione popolare del raffreddore - questa è l'influenza, e ARI, e infezioni respiratorie acute e laringiti, tracheiti e molto altro ancora.

In realtà, il raffreddore comune è l'ipotermia, a causa della quale la microflora condizionatamente patogena inizia a dividersi e riprodursi a un ritmo senza precedenti nel corpo.

Nella maggior parte dei casi, i raffreddori sono causati da batteri. E l'influenza, le infezioni virali respiratorie acute, il virus dell'herpes simplex sono malattie virali. ARD può essere sia di natura batterica che virale.

E ora sugli antibiotici. Chiunque, anche il più moderno, il miglior antibiotico dell'ultima generazione è completamente impotente contro i virus. Pertanto, è privo di senso e spietato assumere antibiotici per ARVI, influenza e in parte per ARD. Ma nella lotta contro un vero raffreddore di origine batterica, saranno il fondamento, la base per un trattamento adeguato e competente.

Tuttavia, come in ogni regola, e ci sono delle eccezioni. E con ARVI, il medico pediatrico prescrive antibiotici. Perché e quando succede?

Antibiotici adatti

Con ARVI

Con ARVI (infezione virale respiratoria acuta) non sono richiesti antibiotici per il bambino. Farmaci antivirali e altri farmaci possono essere facilmente trattati a seconda dei sintomi (febrifugal, espettorante, antistaminici). Il rinomato pediatra Yevgeny Komarovsky insiste che i farmaci per l'infezione virale non sono necessari perché l'immunità del bambino deve imparare a far fronte alle minacce provenienti dall'esterno.

Puoi facilmente scoprire cosa pensa il medico di questo argomento guardando questo video:

Ma tutto ciò è vero solo fino a quando l'infezione batterica si unisce all'infezione del virus. E questo accade molto spesso.

Queste complicanze delle malattie virali richiedono il trattamento con antibiotici. Di solito è mal di gola, otite, sinusite, tonsillite, polmonite o anche meningite.

Per sapere in modo affidabile se un bambino sviluppa un'infezione batterica, è necessario un esame speciale di una macchia dalla laringe e dal naso. Può essere fatto solo nel laboratorio batteriologico, e non ci sono molti in ogni clinica. E se sei fortunato e vivi in ​​una città dove c'è un tale laboratorio, ci vorranno 10-14 giorni per attendere il risultato dell'analisi.

Il tempo, come comprendiamo, è costoso. Soprattutto quando si tratta della salute dei bambini piccoli. Pertanto, il medico è orientato, come si suol dire, "a occhio". E spesso prescrive antibiotici "nel caso" per proteggersi dalle possibili conseguenze legali che possono verificarsi se il bambino ha una complicazione, ei genitori accusano lo specialista del trattamento sbagliato.

Sarà molto difficile dimostrare il tuo caso qui.

Qui, è importante per le mamme e i papà ricordare che l'assunzione di antibiotici durante un'infezione virale non garantisce in alcun modo che le complicanze di ARVI possano essere evitate. Gli scienziati hanno persino capito che c'è una certa dipendenza: i pazienti che, per sbaglio o delusione, hanno assunto antibiotici durante un'infezione virale, quasi il 20% più spesso ha avuto complicazioni indesiderate. Per coloro che hanno trattato farmaci antivirali con un'infezione virale, gli effetti negativi sulla salute si verificano molto meno frequentemente.

L'idea di una complicazione batterica di un'infezione virale e, di conseguenza, la necessità di prescrivere antibiotici, dovrebbe venire a capo di genitori e medici in determinate circostanze nei seguenti casi:

  • Se un bambino con ARVI non si sentiva meglio il quinto giorno dopo l'inizio della terapia. O il miglioramento a breve termine è stato sostituito da un brusco deterioramento della salute.
  • Se il bambino ha meno di tre mesi, peggiora a temperature superiori ai 38 °, che non possono essere ridotte per più di tre giorni.
  • Se il bambino ha improvvisamente aumentato i linfonodi.
  • Se la tosse non passa più di 10 giorni.
  • Se ci sono perdite di muco purulente dal naso o chiazze di pus nell'espettorato.
  • Se soffri di forte mal di testa e dolore alla fronte e ai seni mascellari.
  • Se c'è dolore alle orecchie o liquido dalle orecchie.

In tutti questi casi, il medico prescriverà antibiotici. Un elenco di alcuni dei nomi di farmaci che possono prescrivere il tuo bambino:

  • Flemoxin Solutab. Famiglia di antibiotici penicillina. Accade sotto forma di compresse, che si sciolgono facilmente in acqua, puoi anche dare al bambino di inghiottirle intere o semplicemente scioglierle. Flemoxin Solutab ha un gusto fruttato piacevole. Per preparare uno sciroppo, una compressa è sufficientemente disciolta in acqua (20 ml.), In modo che la sospensione fuoriesca - una compressa è diluita con acqua in una quantità di 100 ml. La quantità del farmaco per i bambini deve essere calcolata individualmente, in base all'età del paziente, al peso del suo corpo e alle caratteristiche del decorso della malattia. I minori dalla nascita a un anno non possono ricevere più di 60 mg. medicine per chilogrammo di peso corporeo al giorno. Ai bambini da 1 a 3 anni vengono prescritti 250 ml di farmaco (2 dosi al giorno) ad intervalli di tempo uguali. Per i bambini dai 3 ai 5 anni: dare 250 mg del farmaco tre volte al giorno. Per i pazienti giovani di età compresa tra 5 e 10 anni, una singola dose dell'antibiotico è di 375 mg. Questo importo deve essere preso due o tre volte al giorno.
  • "Amoxiclav". Antibiotico semisintetico combinato con penicillina - station wagon. Può essere somministrato ai bambini da tre mesi. I mezzi ai farmacisti possono essere trovati in diverse forme farmaceutiche: polvere secca per l'auto-produzione di una sospensione, compresse, polvere per la preparazione di gocce orali e sostanza secca per la diluizione delle iniezioni. Il dosaggio di polvere per sospensione, in una forma che i medici spesso cercano di prescrivere un antibiotico ai bambini, deve essere calcolato con molta attenzione. A tal fine, i produttori hanno fornito la confezione con misurini. Scarsi da tre mesi a un anno dare ½ cucchiaino della soluzione finale tre volte al giorno. Arachidi dai 1 ai 7 anni - metti un cucchiaino intero di sospensione (tre volte al giorno). Bambini in età scolare (7-14 anni) - due cucchiaini da tè tre volte al giorno. Gli adolescenti di età superiore ai 14 anni sono disponibili in Amoxiclav in compresse.
  • "Ekoklav". Famiglia di antibiotici penicillina. Disponibile in forma di tablet e sostanza secca per l'auto-miscelazione a casa. I bambini fino a 3 mesi possono ricevere una dose giornaliera di un antibiotico al ritmo di 30 mg. farmaco per 1 kg di peso del bambino in 2 dosi al giorno. I bambini da 3 mesi assumono la medicina tre volte al giorno in un dosaggio medio di 20-40 mg. un antibiotico su 1 chilogrammo di peso del bambino. Il dosaggio esatto dipende dal grado di complessità della malattia. I bambini che pesano più di 40 chilogrammi possono assumere dosi di medicinali per adulti.
  • "Augmentin". Antibiotico penicillina semisintetico universale Il farmacista è presente sotto forma di compresse nel guscio, polvere per la produzione di sospensioni domiciliari e sostanza secca per diluizione (per iniezione). Ai bambini viene solitamente prescritta una sospensione. Per prepararlo è semplice - aggiungere acqua bollita refrigerata alla fiala fino al segno desiderato. La soluzione finale non deve essere conservata per più di 7 giorni. Per i bambini da 2 a 12 anni, la dose del farmaco viene calcolata in base alla formula 40 mg. fondi per 1 kg. peso in tre dosi al giorno. I bambini sopra i 12 anni possono prendere le pillole. A un bambino di età compresa tra 0 e 2 anni viene prescritto il farmaco con cautela, perché non ci sono dati clinici sufficienti dai test sui bambini di questa età.
  • Cefuroxime Axetil. Piuttosto una potente famiglia di cefalosporini antibiotici. Nella farmacia, è possibile acquistare granuli, da cui è quindi possibile preparare una sospensione. Inoltre, il farmaco esiste sotto forma di compresse e polveri secche per iniezione. Il dosaggio di antibiotici per bambini va da 30 a 100 mg. fondi per 1 kg. peso corporeo del bambino. La quantità risultante è divisa in tre o quattro dosi singole. Più spesso, il dosaggio ottimale per il trattamento dei bambini è di 60 mg. droga per 1 kg di peso del bambino. Solitamente i rottami da 0 a 3 mesi vengono prescritti con una dose di 30 mg. droga su 1 kg. peso bambino. L'importo è diviso in due o tre singole dosi al giorno.
  • "Macropen". Macrolide antibiotico. Disponibile sotto forma di compresse e granuli, da cui viene preparata la sospensione. Le compresse non sono prescritte ai bambini fino a tre anni. La sospensione dovrebbe essere presa in base al peso del bambino. Se è inferiore a 5 chilogrammi, la dose giornaliera è 131 mg, meno di 10 kg. - circa 260 mg. I bambini di sei anni di peso inferiore a 20 chilogrammi devono assumere una dose giornaliera non superiore a 520 mg.

Esistono antibiotici forti molto efficaci "Levofloxacina", "Moxifloxacina". Ma sono una specie di fluorochinolone. L'uso di tutte le droghe in questo gruppo nel trattamento dei bambini è severamente proibito.

Con un raffreddore

Come abbiamo già capito, un raffreddore non è una malattia indipendente specifica, ma un intero complesso di vari sintomi e manifestazioni causati da ipotermia, una diminuzione dell'immunità e, infine, un'infezione - un'infezione batterica. Meno comunemente - virale.

Il più spesso, la microflora patogena in un bambino congelato o inzuppato comincia a esser attivata nella cavità nasale o la bocca.

La prescrizione di un antibiotico per il raffreddore dipenderà da come si manifesta la malattia e da quale agente patogeno è causato. Molto spesso, i "colpevoli" del raffreddore batterico sono microbi, che persino gli scolari conoscono per nome: stafilococchi, streptococchi, pneumococchi.

Tutti questi microrganismi si sentono bene sullo sfondo dell'ipotermia, del corpo del bambino, della stanchezza del bambino, dello stress sperimentato e dell'indebolimento generale. In un ambiente favorevole, diventano "aggressivi", quindi inizia l'infiammazione delle prime vie respiratorie. I sintomi di un tale raffreddore sono noti anche a tutti, giovani e vecchi, è un naso che cola e un colpo di tosse.

A differenza di un'infezione virale che inizia bruscamente e procede rapidamente, con temperature elevate e dolore muscolare, il raffreddore batterico "guadagna slancio" senza intoppi. Nel corso di diversi giorni, i sintomi si intensificheranno lentamente.

Con un raffreddore

Molti medici credono che prescrivere una terapia antibatterica per un naso che cola sia lo stesso che abbattere un passero con un aereo di linea - non ha senso, ma è costoso e pericoloso. Tuttavia, con la rinite, causata dalla penetrazione nella cavità nasale di batteri patogeni, a volte c'è la necessità di tali farmaci. Questo di solito accade quando c'è il rischio che i batteri si diffondano ai seni nasali o il processo infiammatorio si è già trasformato in un purulento (ad esempio, sinusite purulenta).

I preparati di macrolidi sono considerati buoni antibiotici in questi casi nel comune raffreddore:

  • "Eritromicina"
  • "Claritromicina"
  • "Midecamicina"
  • "Cefaclor"
  • "Co-trimossazolo"
  • "Tseprozil"

Non sono state trovate brutte gocce nasali con antibiotici. È conveniente usarli, inoltre, gli effetti dannosi di un antibiotico sull'intestino e il fegato del bambino sono ridotti al minimo, perché il medicinale viene immediatamente "prescritto" - all'epicentro della moltiplicazione dei batteri e aiuta a curare il bambino piuttosto rapidamente.

  • "Novoimanin" - gocce con antibiotico naturale di origine vegetale. Nella loro composizione - estratto di Hypericum. Disponibile sotto forma di soluzione alcolica (1%). Questa soluzione viene diluita con glucosio, acqua distillata o soluzione di anestesia sterile nelle proporzioni indicate nell'estratto e gocciolare nel naso. Non sono stati trovati effetti collaterali nelle gocce.
  • "Framycetin" - gocce con un antibiotico aminoglicoside. Disponibile in spray e gocce nasali pronte all'uso. Si raccomanda ai bambini di usare il farmaco tre volte al giorno.
  • Isofra Questo farmaco non è tossico e può essere usato per trattare anche i bambini più piccoli. Disponibile sotto forma di spray, che semplifica enormemente il compito dei genitori: è sempre più facile cospargere la medicina che gocciolare. Puoi portare Isofra ai bambini tre volte al giorno.

Quando tossisci

La tosse è un meccanismo di difesa del corpo e può essere un sintomo di dozzine di diverse malattie. Parleremo solo di tosse - un compagno di un raffreddore. Inoltre, il satellite è di origine batterica.

Non un medico può determinare dal suono della tosse che i microrganismi hanno causato. Ecco perché i pediatri hanno sviluppato la seguente pratica: in un primo momento, i farmaci "più semplici" sono prescritti a un bambino che tossisce: mucolitico, espettorante, antitosse. E solo se dopo dieci giorni di miglioramento non si verifica, il medico può sollevare la questione dell'appuntamento della terapia antibiotica.

L'elenco dei farmaci che possono essere prescritti al bambino quando la tosse è ampia:

Nomi di antibiotici per raffreddore e influenza

Nel trattamento delle malattie respiratorie, vengono utilizzati farmaci di azione diretta, che influiscono sulla causa della malattia. Inibiscono gli agenti patogeni. Questa terapia è chiamata eziologica. Nella lotta contro l'influenza e il raffreddore, la cosa più importante è scegliere i farmaci giusti. Alcune persone, cercando di recuperare rapidamente, iniziano a bere forti antibiotici per il raffreddore ai primi sintomi di ARVI. È giusto?

Quando è necessario bere antibiotici per raffreddore e influenza

Nella maggior parte dei casi, le malattie respiratorie sono causate da virus che non sono influenzati dai farmaci antibatterici. Pertanto, il loro ricevimento dal primo giorno della malattia non è giustificato. La terapia delle malattie respiratorie con antibiotici è giustificata, se nel 5-6 ° giorno del flusso dell'influenza o del raffreddore c'è un costante stato di salute della persona. Di regola, questi sono sintomi di un'infezione batterica che provoca lo sviluppo di tonsillite purulenta, bronchite acuta, polmonite.

Sintomi di complicanze da influenza e raffreddore:

  • dopo l'inizio di ARVI, dopo un miglioramento di 5-6 giorni, la temperatura corporea aumenta bruscamente;
  • il benessere generale si deteriora, la febbre, la tosse, la mancanza di respiro appaiono;
  • mal di gola, torace, orecchie;
  • aumento dei linfonodi.

Quando si trattano raffreddori e influenza con antibiotici, non interrompere in alcun modo il trattamento e migliorare il benessere. Le persone che commettono un tale errore ne soffrono il doppio. In questo caso, il miglioramento della condizione umana non significa che la malattia sia passata. La parte di batteri sotto l'influenza di antibiotici è morta, ma un'altra parte si adatta al farmaco e inizia ad attaccare l'organismo indebolito con una nuova forza. Questo porta a un nuovo ciclo della malattia con conseguenti complicazioni.

Cosa è meglio prendere gli antibiotici per il raffreddore

Per il trattamento delle malattie respiratorie assumere farmaci battericidi finalizzati alla distruzione di microrganismi patogeni. Gli antibiotici nella lotta contro il raffreddore e l'influenza svolgono il ruolo di artiglieria pesante quando c'è il rischio di complicanze acute. Per il trattamento delle malattie respiratorie, ci sono tre gruppi principali di farmaci antibatterici:

  1. penicillina - ampiks, augmentin, amoxapclave;
  2. cefalosporine - cefotaxime, cefpirome, cefazolina;
  3. macrolidi - roxithromycin, azithromycin, clarithromycin.

Elenco di antibiotici efficaci per adulti

Per i raffreddori di origine batterica, i medici prescrivono antibiotici in casi estremi. Una tosse prolungata, un mal di gola prolungato, febbre alta e una temperatura corporea alta e stabile sono segni allarmanti di una malattia acuta. In questo caso, i farmaci antivirali tradizionali, gli immunostimolanti, le vitamine e le erbe sono impotenti. Per una terapia efficace, è necessario sapere quale antibiotico è migliore per gli adulti con un raffreddore:

  • amoxicillina;
  • Arlette;
  • flemoklav;
  • Rovamycinum;
  • azitromicina;
  • Hemomitsin;
  • supraks;
  • Cefepime;
  • eritrometsin;
  • levofloxacina.

I nomi di buoni prodotti per bambini

Per il trattamento delle malattie batteriche in tenera età, gli antibiotici vengono utilizzati in casi estremi. Con polmonite, otite acuta, tonsillite purulenta, che è il risultato di una malattia respiratoria, l'uso di tali farmaci è giustificato. La forma di antibiotici è prescritta a seconda dell'età del bambino. Neonati - iniezioni di farmaci, bambini più grandi - in pillole. Ai bambini non viene sempre somministrata un'iniezione, è consentito aprire la fiala e dare al bambino la possibilità di bere la medicina nel dosaggio corretto. Antibiotici pediatrici per il raffreddore:

  • ampicillina;
  • Flemoxine Solutab;
  • moksimak;
  • aveloks;
  • Augmentin;
  • Zinnat;
  • macrofoams;
  • Fromilid Uno;
  • esparoksi;
  • alfa normix.

Spesso i genitori credono erroneamente che la terapia antibatterica sia necessaria per il trattamento efficace dell'influenza e del raffreddore nei bambini. Questo è un equivoco sugli effetti degli antibiotici sul corpo del bambino. Nelle infezioni virali nei bambini, l'uso di questi farmaci è irragionevole, anche a temperature elevate, che persistono per lungo tempo.

Il trattamento con antibiotici nei bambini porta a disbiosi, indebolimento del sistema immunitario, anemia. È consigliabile condurre una terapia antibatterica per i bambini solo in situazioni critiche. Per esempio, quando c'è una tonsillite aerobica da streptococco, otite media acuta, polmonite, infiammazione dei seni paranasali. L'uso di antibiotici per il trattamento di bambini con raffreddore e influenza senza complicazioni è giustificato da:

  • segni pronunciati di ridotta resistenza del corpo - temperatura corporea subferbtile costante, frequenti raffreddori e malattie virali, HIV, oncologia, disturbi dell'immunità congenita;
  • rachitismo, malformazioni di sviluppo generale, mancanza di peso;
  • storia di un bambino con otite recidivante cronica.

Preparati per la cura del freddo nelle donne in gravidanza

Quando si trattano le complicanze della malattia respiratoria in una donna in una posizione o madre che allatta, prendere in considerazione gli effetti degli antibiotici sullo sviluppo del feto. Per il trattamento selezionare farmaci antibatterici con parsimonia. Per scegliere una medicina adatta, il medico identifica l'agente eziologico della malattia, la sua resistenza a vari farmaci. Se è impossibile condurre un tale studio, sono prescritti antibiotici prescritti per le donne incinte:

  • ampicillina;
  • oxacillina;
  • cefazolina;
  • eritromicina;
  • azitromicina;
  • bioparoks;
  • minociclina;
  • oksamp;
  • eriktsiklin;
  • ristomycin.

Per il trattamento dell'influenza e del raffreddore nelle donne in gravidanza e in allattamento, al fine di evitare il verificarsi di disbiosi, è consigliabile assumere farmaci sotto forma di iniezioni. Per evitare reazioni allergiche, l'uso della terapia antibatterica combinata con antistaminici. Cioccolato, agrumi e caffè sono esclusi dalla dieta delle donne in gravidanza e in allattamento.

Elenco di antibiotici ad ampio spettro

Quando la terapia batterica per il trattamento di complicazioni di influenza e raffreddori prescrive farmaci mirati ad inibire gruppi di agenti patogeni. Tali farmaci sono chiamati antibiotici ad ampio spettro. Aiutano a curare le complicanze dell'influenza e le infezioni respiratorie acute. Le pillole economiche sono efficaci e costose. Questi tipi di farmaci sono disponibili al banco in farmacia. Prima di prendere, leggere le istruzioni e leggere le recensioni sugli antibiotici. Un buon farmaco ha una piccola quantità di effetti collaterali. Antibiotici ad ampio spettro:

Le informazioni presentate nell'articolo sono solo a scopo informativo. I materiali dell'articolo non richiedono auto-trattamento. Solo un medico qualificato può diagnosticare e consigliare il trattamento in base alle caratteristiche individuali di un particolare paziente.

Antibiotici per il raffreddore

21 dicembre 2017

Informazioni generali

Oggi, la verità che gli antibiotici sono inefficaci contro raffreddori, influenza e ARVI è ben nota. Ma, nonostante sia ben noto agli specialisti, agenti antibatterici per l'infezione virale, i pazienti spesso prendono solo "per prevenzione". Dopo tutto, quando si raccomanda ai pazienti con raffreddore di seguire le regole ben note che sono rilevanti nel trattamento di tali malattie, molte persone pensano che bere molti liquidi, consumare cibo con vitamine, rispettare il riposo a letto, gargarismi non è sufficiente per curare la malattia. Pertanto, molti di loro iniziano a prendere antibiotici forti da soli, o praticamente "chiedono" a uno specialista di prescrivere loro eventuali farmaci.

Molte persone arrivano alla conclusione che chiedono sui forum, che è meglio bere la droga per il raffreddore. E sono trattati con consigli, senza prescrizioni e prescrizioni. Inoltre, al giorno d'oggi è facile acquistare un farmaco del genere senza prescrizione medica, anche se la maggior parte degli agenti antibatterici dovrebbe essere venduta con una prescrizione.

Molto spesso questi errori vengono commessi da genitori che semplicemente non sanno quando somministrare al bambino un antibiotico. Molti pediatri preferiscono "giocare sul sicuro" e prescrivere tali farmaci ai bambini freddi semplicemente "a fini di prevenzione" al fine di prevenire ulteriori complicazioni.

Ma in realtà, il modo migliore per curare un raffreddore in un bambino è seguire lo stesso consiglio tradizionale di bere molta acqua, idratare e arieggiare la stanza, usando metodi folk ausiliari e l'uso sintomatico dei rimedi per la temperatura. Dopo un po 'di tempo, il corpo supererà l'attacco di un'infezione virale alle vie respiratorie.

In realtà, la nomina di antibiotici per il raffreddore è associata al desiderio di prevenire lo sviluppo di complicanze. Dopo tutto, i bambini in età prescolare nel mondo moderno coesistono davvero con un alto rischio di sviluppare complicazioni.

Il sistema immunitario di tutti i bambini non funziona senza fallo. Pertanto, molti pediatri, cercando di giocare sul sicuro dal fatto che in seguito non sono accusati di incompetenza, prescrivono tali medicinali ai bambini.

È importante capire che nella maggior parte dei casi è inutile bere antibiotici per il raffreddore, poiché la maggior parte dei raffreddori con febbre e senza febbre sono di origine virale. Ciò significa che l'assunzione di farmaci antibatterici in caso di raffreddore è inutile.

È meglio bere antibiotici se si sviluppano certe complicazioni dopo un attacco di virus, si è verificata un'infezione batterica, che si trova nella cavità nasale o orale, nei bronchi e nei polmoni.

Che bere con un raffreddore senza una temperatura, se è possibile bere antibiotici a una temperatura, e in quali casi è necessario prendere agenti antibatterici, sarà discusso sotto.

È possibile determinare dai test che sono necessari gli antibiotici?

Attualmente, è lontano da ogni caso che vengono condotti test di laboratorio in grado di confermare che l'infezione è di natura batterica. Condurre le colture di urina, espettorato - questo non è test a buon mercato, e sono raramente effettuati. L'eccezione sono i tamponi del naso e della gola in caso di mal di gola sulla bacchetta di Leflera (questo è l'agente eziologico della difterite). Inoltre, nella tonsillite cronica, viene eseguito il distacco selettivo delle tonsille, colture urinarie in pazienti con patologie del tratto urinario.

I cambiamenti nell'analisi clinica del sangue sono segni indiretti dello sviluppo di un processo infiammatorio batterico. In particolare, il medico è guidato da un maggiore indicatore di ESR, un aumento del numero di leucociti, uno spostamento a sinistra della formula dei leucociti.

Come determinare quali complicazioni si sviluppano?

Per capire quale è meglio somministrare la droga a un bambino o ad un adulto, è importante determinare se vi sia uno sviluppo di complicazioni. Puoi sospettare in modo indipendente che le complicanze batteriche della malattia si stiano sviluppando, con i seguenti segni:

  • Il colore di scarico dai bronchi, dal naso, dalla faringe, dall'orecchio cambia - diventa torbido, diventa verdastro o giallastro.
  • Se si unisce un'infezione batterica, la temperatura aumenta spesso di nuovo.
  • Se una infezione batterica colpisce il sistema urinario, allora l'urina diventa torbida, in essa potrebbe apparire un precipitato.
  • Le lesioni intestinali provocano muco, sangue o pus nelle feci.

Per determinare le complicazioni di ARVI possono essere i seguenti motivi:

  • Dopo un miglioramento di circa 5-6 giorni, la temperatura sale di nuovo a un indicatore di 38 gradi e più in alto; sentirsi peggio, tosse preoccupata, mancanza di respiro; quando si tossisce o si fa un respiro profondo, fa male al petto - tutti questi segni possono indicare lo sviluppo di polmonite.
  • In caso di febbre, i dolori alla gola si intensificano, compare la placca sulle tonsille, i linfonodi del collo sono ingranditi - questi sintomi richiedono l'esclusione della difterite.
  • Quando il dolore nell'orecchio appare, se fluisce dall'orecchio, si può presumere che l'otite si sviluppi.
  • Se la rinite diventa nasale, il senso dell'olfatto è sparito, fa male alla fronte o al viso e il dolore si intensifica quando la persona si inclina in avanti, quindi si sviluppa il processo infiammatorio dei seni paranasali.

In una situazione del genere, è necessario selezionare molto bene gli antibiotici per il raffreddore. Quale antibiotico è meglio per un raffreddore per un adulto, o quale antibiotico per i bambini con un raffreddore dovrebbe essere usato, solo un medico decide. In effetti, la scelta di tali farmaci dipende da molti fattori.

  • età della persona;
  • localizzazione di complicanze;
  • storia del paziente;
  • tolleranza ai farmaci;
  • resistenza agli antibiotici.

I nomi degli antibiotici per bambini per raffreddori, i nomi delle iniezioni e i nomi degli antibiotici per il raffreddore e dell'influenza per gli adulti possono essere trovati su qualsiasi sito medico sulla rete, e la loro lista è molto lunga. Ma questo non significa che buoni antibiotici per il raffreddore possano essere bevuti solo "per prevenzione", se compaiono segni di complicazioni. Anche un agente antibatterico, in cui ci sono 3 compresse in un pacchetto, può peggiorare le condizioni del paziente, influenzando negativamente il suo sistema immunitario.

Pertanto, guidato dal consiglio di amici sul fatto che un particolare farmaco è buono, poco costoso e bere antibiotici ad ampio spettro non può in ogni caso. Quali antibiotici da assumere per un raffreddore dovrebbero essere determinati esclusivamente dal medico curante.

Quando non è necessario assumere antibiotici per ARVI non complicata?

Con un raffreddore, con malattie otorinolaringoiatriche o ARVI, passando senza complicazioni, gli antibiotici non devono essere presi in questi casi:

  • se la rinite con muco e pus dura meno di 10-14 giorni;
  • quando si sviluppa una congiuntivite virale;
  • in caso di tonsillite virale;
  • con rinofaringite;
  • in caso di sviluppo di bronchite, tracheite, tuttavia, a volte in condizioni acute con una temperatura elevata, l'uso di agenti antibatterici è ancora necessario;
  • nel caso della laringite in un bambino;
  • quando l'herpes appare sulle labbra.

Quando dovrei prendere antibiotici per ARVI non complicato?

Antibiotici per ARVI senza complicazioni prescritti in tali situazioni:

  • Se i segni di deterioramento dell'immunità sono determinati: la temperatura sale costantemente ai parametri subfebrilari, le malattie del raffreddore e virali del bambino si verificano più di cinque volte all'anno, malattie infiammatorie e fungine in forma cronica, nell'uomo, hanno HIV, patologie immunitarie congenite o malattie oncologiche.
  • Quando si sviluppano malattie del sangue - anemia aplastica, agranulocitosi.
  • Bambini fino a 6 mesi - con rachitismo, sottopeso, malformazioni.

In questo caso, gli antibiotici per le infezioni virali respiratorie acute negli adulti, e in particolare gli antibiotici per le infezioni virali respiratorie acute nei bambini, sono prescritti da un medico. In tali pazienti con malattia respiratoria acuta, il medico deve monitorare le condizioni del corpo.

Quando vengono prescritti gli antibiotici?

Le indicazioni per l'uso di tali farmaci sono:

  • Angina batterica - è importante escludere immediatamente la difterite, per cui prendere tamponi dal naso e dalla gola. Con questa malattia vengono utilizzati macrolidi o penicilline.
  • Laringotracheite, bronchiectasie, esacerbazione di bronchite cronica o bronchite acuta: utilizzare macrolidi (Macropenes). A volte i raggi X sono necessari per escludere la polmonite.
  • Linfoadenite purulenta - uso di antibiotici ad ampio spettro dell'ultima generazione, a volte è necessario consultare un chirurgo o un ematologo.
  • Otite media acuta in forma acuta - un otorinolaringoiatra esegue un'otoscopia, dopo di che prescrive cefalosporine o macrolidi.
  • Polmonite: dopo che la condizione è stata confermata con raggi X, vengono prescritte penicilline semisintetiche.
  • Sinusite, sinusite, etmoidite - i raggi X vengono eseguiti e i segni clinici vengono valutati per la diagnosi.

Se sullo sfondo di una infezione virale si sviluppano complicanze, quindi tenendo conto dell'età, della gravità della malattia, della storia, il medico determina quali antibiotici da bere. Può essere una tale droga:

  • Righe di penicillina: se il paziente non ha reazioni allergiche alle penicilline, vengono prescritte penicilline semisintetiche. Questo significa Amoxicillina, Flemoxin Soljutab. Se un paziente sviluppa un'infezione grave resistente, allora i medici preferiscono prescrivere le cosiddette "penicilline protette" (amoxicillina + acido clavulanico): Augmentin, Amoxiclav, Ecoclav. Questi sono farmaci di prima linea per mal di gola.
  • I macrolidi sono solitamente usati per micoplasmi, polmonite da clamidi e per malattie infettive delle prime vie respiratorie. Questo significa Azitromicina (Hemomitsin, Azitroks, Zetamaks, Sumamed, Zitrolid, ecc.). L'agente Makropen è il farmaco di scelta per il trattamento della bronchite.
  • Le cefalosporine sono Cefixime (Pancef, Supraksi, ecc.), Cefuroxime Axetil (Zinnat, Super, Axetin) e altre.
  • Fluoroquinoloni: questi farmaci sono prescritti se il paziente non tollera altri antibiotici o se si nota la resistenza dei batteri ai farmaci penicillinici. Questi sono moxifloxacina (Plevilox, Avelox, Moksimak), Levofloxacina (Floracid, Tavanic, Glevo, ecc.).

Per il trattamento dei bambini non si possono usare i fluorochinoloni. Questi farmaci sono considerati farmaci "di riserva", perché potrebbero essere necessari in età adulta per il trattamento di infezioni resistenti ad altri farmaci.

È molto importante che la prescrizione di antibiotici e la scelta di ciò che è meglio per il comune raffreddore sia effettuata da un medico. Lo specialista dovrebbe agire in modo tale da fornire l'assistenza più efficace al paziente. In questo caso, l'appuntamento dovrebbe essere tale da non danneggiare la persona in futuro.

Gli scienziati hanno già identificato un problema molto serio associato agli antibiotici. Il fatto è che le aziende farmacologiche non tengono conto del fatto che la resistenza degli agenti patogeni agli agenti antibatterici è in costante crescita e presentano agli utenti nuovi farmaci che potrebbero rimanere in riserva per qualche tempo.

risultati

Quindi, è importante capire che gli antibiotici sono indicati per essere presi con un'infezione batterica, mentre l'origine del raffreddore nella maggior parte dei casi (fino al 90%) è virale. Pertanto, l'uso di antibiotici in questo caso non è solo inutile, ma anche dannoso.

La questione se gli antibiotici e gli antivirali possano essere presi contemporaneamente è anche irrilevante in questo caso, poiché una tale combinazione aggrava il carico complessivo sul corpo.

Tieni presente che gli antibiotici hanno un pronunciato effetto negativo. Inibiscono le funzioni dei reni e del fegato, danneggiano il sistema immunitario, provocano manifestazioni allergiche e dysbacteriosis. Pertanto, la questione se sia necessario e possibile bere tali farmaci dovrebbe essere trattata in modo molto sobrio.

Non utilizzare agenti antibatterici per la prevenzione. Alcuni genitori danno ai bambini antibiotici per il raffreddore, al fine di prevenire le complicanze. Ma gli antibiotici per la rinite negli adulti e nei bambini - questo approccio è completamente sbagliato, come con altre manifestazioni del comune raffreddore. È importante rivolgersi a uno specialista in grado di identificare le complicazioni della malattia in modo tempestivo e solo successivamente prescrivere tali farmaci. In caso di raffreddore per i bambini, inizialmente è necessario prendere quelle misure che non sono associate all'assunzione di droghe sintetiche.

È possibile determinare se gli antibiotici sono efficaci riducendo la temperatura. L'efficacia della terapia antibiotica dimostra che la temperatura scende a 37-38 gradi e la condizione generale migliora. Se tale sollievo non si verifica, l'antibiotico deve essere sostituito da un altro.

Valutare l'effetto del farmaco dovrebbe essere per tre giorni. Solo dopo questo, il farmaco, in assenza di azione, viene sostituito.

Con l'uso frequente e incontrollato di agenti antibatterici, la resistenza a loro si sviluppa. Di conseguenza, ogni volta che una persona avrà bisogno di medicine più forti o l'uso di due diversi mezzi contemporaneamente.

Non puoi prendere antibiotici per l'influenza, come fanno molti. Fondi contro l'influenza, che è una malattia virale, il medico prescrive, in base alle condizioni del paziente. La domanda, quali antibiotici bere con l'influenza, si pone solo nel caso di un grave deterioramento del paziente.

Antibiotici per raffreddori, influenza e tosse in adulti e bambini. Quali antibiotici prendere

Gli antibiotici sono sostanze di origine naturale o sintetica che emettono tossine nocive per batteri e microrganismi. Secondo il loro scopo, gli antibiotici sono suddivisi in farmaci antibatterici, antimicotici e antitumorali.

L'uso indiscriminato delle droghe porta all'adattamento di agenti patogeni e batteri. Mutano e diventano resistenti alle tossine antibiotiche. Le medicine non funzionano più.

Come prendere antibiotici per il raffreddore

Gli antibiotici sono prescritti solo per infezioni batteriche o fungine. Nelle malattie virali ricorrere ai farmaci antivirali. L'uso di antibiotici ai primi segni di ARI è irragionevole e dannoso.

L'assunzione di antibiotici per il raffreddore negli adulti e nei bambini può ridurre significativamente la durata della malattia e semplificare la vita.

Il 4-5 ° giorno, l'effetto del virus passa, il benessere del paziente migliora, ma la sua immunità è ridotta e la probabilità di complicanze rimane. La temperatura corporea aumenta, i linfonodi aumentano, il rossore alla gola, il respiro sibilante nei bronchi.

Ciò significa che un'infezione batterica o fungina inizia a svilupparsi nel corpo. In questo caso vengono prescritti antibiotici.

Quanti giorni per bere antibiotici per il raffreddore

Gli adulti prescrivono un antibiotico sotto forma di compresse, capsule o polvere. I bambini a causa della loro età non possono ingerire una pillola. Sono prescritti farmaci sotto forma di sciroppo.

La durata della terapia è determinata dal medico. In generale, dura 5-7 giorni. Il medico descrive il regime antibiotico: è elencato nella descrizione del farmaco. Lo schema dipende dall'età del paziente e dal gruppo del farmaco.

Le regole descritte dal terapeuta e indicate nelle istruzioni per l'uso del farmaco non possono essere modificate. L'efficacia della terapia dipende da questo. Se il medico ha indicato che è necessario assumere il farmaco 2 volte al giorno, è necessario calcolare il tempo di ammissione. 24 h / 2 volte = 12 h

Ciò significa che è necessario bere la medicina dopo 12 ore.Se la prima assunzione di droga è stata fatta alle 8 del mattino, la dose successiva sarà alle 8 di sera.

Fai attenzione! Il corso della terapia antibiotica non può essere interrotto, anche con una migliore salute del paziente. Una diminuzione della temperatura, mancanza di tosse e naso che cola non significa che i batteri abbiano interrotto la loro riproduzione.

La malattia si è ritirata, ma non è andata via. Ricomincerà a svilupparsi, ma l'effetto del farmaco, che è stato preso prima, sarà inefficace. Il terapeuta prescrive un altro antibiotico che ha un effetto più forte.

Antibiotici per il raffreddore negli adulti

Un adulto ha un'immunità già formata, che è in grado di recuperare rapidamente. Il terapeuta valuta l'efficacia del farmaco in caso di complicanze di un certo tipo: una malattia del tratto respiratorio superiore, vie respiratorie, lo sviluppo di micoplasmosi.

  • Serie di penicilline: "Penicillina", "Benzilpenicillina". Farmaci prescritti sotto forma di iniezioni. Il succo gastrico riduce l'effetto delle compresse di penicillina.
  • Cefalosporine: "Ceftozan", "Cephalexin", - capsule o sospensioni. I farmaci sono efficaci nelle malattie delle vie respiratorie.
  • Macrolidi: "Erythromycin", - prescritto per infezioni intracellulari, micoplasmosi.
  • Tetracicline: compresse di tetraciclina, doxiciclina, capsule di menociclina. I preparati sono prescritti per adulti e bambini da 8 anni.
  • Fluoroquinoloni: Levofloxacina, Ciprofloxacina, sono efficaci nello sviluppo di infiammazioni del tratto respiratorio superiore. I farmaci sono prescritti a pazienti da 18 anni.
  • Lincosamidi: "Lincomicina" in compresse, capsule, soluzioni per iniezioni. I preparati di questo gruppo sono prescritti per mal di gola, bronchite, sinusite.
  • Carbapenemi: "Ertapenem", "Meropenem", sono indicati per la polmonite.

Antibiotici ad ampio spettro per il raffreddore

Per determinare l'efficacia del farmaco per il corpo, il medico deve determinare la sensibilità del paziente a un particolare tipo di antibiotici. Per il test, devi superare un esame del sangue.

Il risultato è preparato 5-7 giorni. L'infezione progredirà in questo momento, quindi il terapeuta prescrive antibiotici ad ampio spettro:

Il medico prescrive di assumere antibiotici con un ampio spettro di azione, basato sui sintomi della malattia, sulla situazione epidemiologica della regione.

Se il farmaco non ha l'effetto desiderato, l'infezione continua a progredire, la terapia viene regolata in base ai risultati del test per la sensibilità agli antibiotici.

Tre compresse: un forte antibiotico per il raffreddore

L'efficacia e la forza del farmaco è determinata da alcuni parametri: quanto velocemente viene assorbito e distribuito in tutto il corpo.

In alcuni casi, è sufficiente assumere 3 compresse per raggiungere il successo nel trattamento del comune raffreddore. Per i farmaci forti sono inclusi:

Una delle forme di rilascio di questi farmaci è pillole: prendere 1, 3 giorni. I farmaci sono disponibili non solo in compresse, ma anche sotto forma di sospensioni, capsule. Determinare la fattibilità della terapia può solo medico.

Antibiotici leggeri per il raffreddore.

I farmaci più tossici sono considerati antibiotici del gruppo aminoglicosidico: portano a complicanze. I macrolidi sono meno pericolosi: sono prescritti a donne in gravidanza e bambini. Gli antibiotici che non causano complicazioni, determinano la luce. Questi includono:

I preparati agiscono delicatamente sulla flora e sullo stomaco intestinali. Non distruggono gli enterobatteri. Mangiare non influisce sull'efficacia dell'antibiotico: i farmaci vengono assunti sia prima che dopo i pasti.

Il principio attivo viene rapidamente assorbito dallo stomaco e si diffonde attraverso il corpo.

Antibiotici per influenza e raffreddore per adulti oltre i 50 anni

Pazienti anziani con antibiotici prescritti con molta cautela. I processi metabolici nel corpo sono ridotti, il che inibisce l'eliminazione dei farmaci dal corpo, il loro assorbimento e distribuzione nei tessuti molli.

I pazienti anziani spesso soffrono di malattie croniche di cuore, reni e gastrointestinali. Gli antibiotici per le persone di età superiore ai 50 anni sono prescritti in piccole dosi.

Le istruzioni per l'uso di farmaci danno istruzioni speciali: come prendere medicine con malattie croniche. Se i sintomi del raffreddore si osservano entro 2 giorni, il terapeuta prescrive antibiotici per il gruppo di fluorochinoloni di 3a e 4a generazione.

In casi eccezionali vengono prescritte cefalosporine. Le persone anziane sono prescritte:

Questi farmaci sono distribuiti nei tessuti molli dopo 20 minuti. Excreted nelle feci e nelle urine. Gli antibiotici vengono assunti dopo l'intervento chirurgico per evitare lo sviluppo di un'infezione secondaria nel corpo.

Antibiotici per il raffreddore: "Amoxicillina", la sua azione, controindicazioni

"Amoxicillina" è un antibiotico del gruppo delle penicilline, ha un ampio spettro di azione. Rilasciare il farmaco sotto forma di compresse, granuli per la preparazione di sospensioni, capsule.

La soluzione in fiale è utilizzata in medicina veterinaria. Il principio attivo, l'amoxicillina, viene assorbito dall'organismo dal tratto gastrointestinale, senza rompere l'ambiente acido.

Mangiare non influisce sulla diffusione del principio attivo nel corpo. Adatto per le persone anziane.

Il farmaco è prescritto al paziente in caso di infezione:

  • tratto respiratorio superiore;
  • organi digestivi;
  • sistema genito-urinario;
  • con la sconfitta dei tessuti molli.

"Amoxicillina" è usato in associazione con "Metronidazolo" nel trattamento dell'ulcera duodenale e della gastrite.

Il farmaco ha controindicazioni:

  • diatesi allergica;
  • sensibilità del paziente agli antibiotici della penicillina, gruppo delle cefalosporine, al nitroimidazolo;
  • malattie gastrointestinali, accompagnate da diarrea e vomito grave;
  • malattie respiratorie virali;
  • asma;
  • leucemia linfocitica;
  • mononucleosi, in cui vi è un aumento della milza, fegato;
  • malattie associate a alterata formazione del sangue;
  • disturbi del sistema nervoso;
  • interruzione del fegato, ittero.

"Amoxicillina" sotto forma di sospensione è prescritto ai bambini da 2 anni. Le compresse sono prescritte per adulti e bambini dopo 12 anni. Un antibiotico è prescritto da un medico. Dipende dalla forma del farmaco, dall'età del paziente e dalle specificità della malattia.

Gli analoghi di "Amoxicillina" sono: "Ampicillina triidrato", "Ecobol", "Ospamox". Il prezzo medio del farmaco - 70 rubli.

Antibiotici per il raffreddore per i bambini sotto un anno

La prescrizione di antibiotici ai bambini fino a un anno dovrebbe essere giustificata. La terapia antibiotica può portare a uno sviluppo compromesso degli organi interni e del cervello. A partire dai 3 mesi di età vengono prescritti:

I bambini non sono prescritti antibiotici:

  • con infezioni respiratorie acute provocate da un virus;
  • con rinite;
  • con faringite;
  • Prima di curare una tosse, un pediatra ne studia l'origine; se una tosse protratta è di natura batterica, la prescrizione di antibiotici sarà giustificata;
  • con ipertermia, alta temperatura corporea, che dura più di un giorno, se il bambino non può essere esaminato, viene prescritta Cefalosporina.

Importante sapere! Per normalizzare la microflora intestinale, il pediatra raccomanda di assumere bifidobatteri e lattobacilli. Non trascurare il consiglio di un medico. Altrimenti, il bambino soffrirà di coliche, flatulenza, diarrea o costipazione.

Antibiotici per il raffreddore per i bambini dopo l'anno

Il corpo di un bambino e di un bambino dopo un anno è caratterizzato da un sistema immunitario più forte e da un lavoro armonioso degli organi interni. I bambini dopo un anno con un raffreddore vengono prescritti antibiotici sotto forma di iniezioni e per via orale: compresse, sospensioni, sciroppi.

  • "Aksetin" - polvere per la preparazione di una soluzione iniettabile, mostrata ai bambini dalla nascita;
  • "Klacid" - viene mostrato ai bambini dai 3 anni di età;
  • "Amoksisar" - prescritto ai bambini fino a 5 anni sotto forma di sospensione;
  • "Cedex" - sospensioni per bambini da 6 mesi, compresse - da 10 anni;
  • "Flemoxin Solutab" - per i bambini piccoli, l'antibiotico viene somministrato sotto forma di sciroppo; i bambini più grandi sono prescritti pillole.

Dopo l'assunzione di antibiotici, potrebbe comparire orticaria. In questo caso, il farmaco o annullare, o prescrivere antistaminici "Suprastin", "Zodak", "Tavegil".

Antibiotici per il raffreddore nei bambini: i nomi dei più efficaci

Un pediatra prescrive la terapia antibiotica individualmente per ogni bambino. Per alcuni bambini, i farmaci a base di penicillina sono efficaci, per altri - i macrolidi.

Gli esperti identificano i seguenti agenti battericidi e antimicrobici che sono efficaci per i bambini con raffreddore:

  • "Zinnat" - il principio attivo - cefuroxime axetil; i granuli sono diluiti con acqua per formare una sospensione; la medicina ha un gusto fruttato, mostrato ai bambini sin dalla nascita;
  • "Augmentin" - principio attivo - amoxicillina triidrato; polvere per sospensione; ha un sapore dolce a bacca, è prescritto ai bambini da 2 mesi;
  • "Supraks" - la sostanza attiva cefixime; compresse idrosolubili; gusto - dolce, fragola, scaricata a bambini da 3 anni;
  • "Roxithromycin" - pillole, raccomandato per bambini da 12 anni.

È importante ricordare! Gli antibiotici presi con il raffreddore negli adulti e nei bambini devono essere lavati con abbondante acqua pulita. Non utilizzare bevande dolci gassate, composta o tè. Non lavare i preparati con latte e bevande a base di latte fermentato.

Farmaci errati riducono la dissoluzione dell'antibiotico, il suo assorbimento e la sua diffusione in tutto il corpo.

Quali antibiotici da assumere per raffreddore e mal di gola

Se un raffreddore ha mal di gola, gli antibiotici non vengono immediatamente prescritti. Il terapeuta determina la natura della malattia, virale o battericida. In caso di angina causata da stafilococco, il paziente ha alcuni segni:

  • alta temperatura fino a 40 ° C; utilizzare farmaci antipiretici che riducono la temperatura per un breve periodo;
  • fa male al paziente a deglutire;
  • le tonsille bordeaux, le lesioni bianche e le ulcere visibili su di esse;
  • i linfonodi sono ingranditi: il paziente avverte dolore durante la palpazione.

Gli adulti sono prescritti:

Per i bambini scrivi:

Per l'infezione da stafilococco in gola, il terapeuta può prescrivere spray o aerosol:

Attenzione! Spray per mal di gola prescritto non come agente antibatterico indipendente. Prescrivere un trattamento complesso con antibiotici in compresse, sospensioni o sotto forma di sciroppo.

Il trattamento sarà efficace se, prima di usare lo spray, sciacquare la gola con un decotto di camomilla o salvia.

Antibiotici per SARS e influenza

Le malattie causate dall'ingestione di un virus sono trattate con farmaci antivirali.

Se le condizioni del paziente non migliorano: la temperatura è superiore a 38,5 ° C, l'abbondante separazione della mucosa dal naso è verde, ci sono segni di otite, il medico corregge il trattamento. Lui prescrive antibiotici. In questo caso, i farmaci ad ampio spettro saranno efficaci:

  • "Klonakom-X": un antibiotico combinato; i suoi principi attivi sono amoxicillina e cloxacillina; la cautela è prescritta alle donne durante la gravidanza e ai bambini sotto i 14 anni di età, il corso del trattamento è di 10 giorni;
  • Ampisid: per adulti e bambini il cui peso corporeo ha raggiunto i 30 kg; controindicazione è la sensibilità al farmaco, con la prescrizione di farmaci in gravidanza con cautela; efficace nel trattamento delle alte vie respiratorie, del tratto respiratorio superiore, delle malattie gastrointestinali, del sistema urogenitale;
  • "Fromilid": granuli per la preparazione di sospensioni, compresse; il principio attivo è la claritromicina; la controindicazione è una malattia renale; i bambini prescrivono il farmaco da 12 anni.

Per determinare il dosaggio e il metodo di assunzione di antibiotici dovrebbe un terapeuta. I preparati sono disponibili in farmacia su prescrizione.

Antibiotici per il raffreddore e la tosse

Prima di prescrivere un antibiotico per la tosse, il terapeuta prescriverà test ed esami al paziente. Se la tosse è causata dalla diffusione di un'infezione batterica, ricorrere alla terapia con agenti antibatterici. Gli antibiotici per il raffreddore negli adulti e nei bambini sono indicati per la pleurite, la polmonite, la tracheite acuta e la bronchite batterica.

  • "Fattore Zi": il farmaco è prescritto per adulti e bambini da 1 anno; controindicazioni - insufficienza renale ed epatica;
  • "Azitsid": un ciclo di trattamento per 3 giorni - 3 compresse; per adulti, bambini da 3 anni, per donne incinte;
  • "Ecoclav": prodotto sotto forma di compresse e polvere per sospensione.

Nel trattamento della tosse viene sempre effettuata una terapia complessa. In combinazione con antibiotici prescritti farmaci antitosse o espettoranti.

Antibiotici naturali per il raffreddore

Gli antibiotici sintetici distruggono non solo i batteri patogeni nel corpo, ma anche la benefica microflora intestinale. Le medicine riducono l'immunità del paziente.

Dopo il trattamento, è necessaria una nuova terapia per ripristinare le funzioni del tratto gastrointestinale e il sistema immunitario. Gli antibiotici naturali agiscono sul corpo con parsimonia. Gli esperti raccomandano di includerli nella vostra dieta quotidiana.

Conosciuto per le loro proprietà antisettiche, antivirali e battericide delle bacche:

  • Kalina - ha un sapore di lampone, ma non è popolare a causa del particolare odore;
  • mirtilli;
  • ribes nero;
  • lampone;
  • olivello spinoso;
  • mirtilli.

Le bacche sono macinate con zucchero e conservate in un contenitore di vetro in un luogo fresco. Consumare 1 cucchiaino. 3 volte al giorno per la prevenzione e il trattamento del raffreddore.

Alcuni condimenti aiutano ad aumentare l'immunità, a normalizzare i processi metabolici e sono antibiotici naturali:

Il condimento è utilizzato in insalate e secondi piatti. Quando trattano il mal di gola, sono usati per fare decotti per il risciacquo della gola e il risciacquo del naso.

Uno degli antibiotici naturali più deliziosi è il miele. Un cucchiaino di miele viene aggiunto al tè, al latte o si dissolve con mal di gola.

Antibiotici antivirali per il raffreddore

Gli antibiotici antivirali esistono solo in natura. Kalina, aglio, mirtillo non hanno solo azione antimicrobica e batteriostatica, ma anche proprietà antivirali. Non ci sono antibiotici sintetici che inibiscono la riproduzione dei virus.

Antibiotici e farmaci antivirali agiscono su vari agenti patogeni. Con ARVI, Arbidol e Remantadin sono prescritti. Dopo 4-5 giorni, il sistema immunitario produce anticorpi che resistono al virus.

Ulteriori complicanze sono associate allo sviluppo di infezioni causate dall'attività di batteri o funghi.

In alcuni casi, un'infezione secondaria si sviluppa già durante la sconfitta del corpo con un virus. Si verifica la superinfezione di una persona. In questo caso, il medico prescrive la terapia con farmaci antivirali e antibiotici.

Gli antibiotici freddi sono poco costosi ed efficaci, i loro nomi e caratteristiche

Penicilline prescritte per infezioni da streptococco, stafilococco, pneumococco. Non sono molto tossici: adatti ai bambini. Tra loro ci sono:

  • "Benzilpenicillina benzatina" - il costo in compresse da 30 rubli. per 10 pezzi; iniezioni - 60 rubli. per 1 fiala; può essere usato con agenti antifungini;
  • Ampioks - da 60 rubli. per 20 pezzi; raccomandato per bambini da 7 anni;
  • Oxacillin - compresse da 55 rubli / 20 pezzi; numero di polvere 50 - 450 rubli.

Le cefalosporine hanno un ampio spettro di azione: sono attive contro le infezioni coccaliche e anaerobiche. In alcuni casi, farmaci combinati prescritti che contengono penicillina.

I farmaci meno costosi ed efficaci sono:

  • "Zinatsef" per uso intramuscolare e endovenoso; polvere per soluzione - da 140 rubli. per 750 mg;
  • "Lopraks" - il prezzo medio è di 120 rubli; il farmaco è disponibile in compresse e in polvere per la preparazione di sospensioni;
  • "Cefoperazone" - il prezzo medio è di 150 rubli; polvere per iniezione.

Gli antibiotici moderni hanno un ampio spettro di azione e bassa tossicità. Il loro costo non è democratico diverso. Prezzo medio - da 500 rubli.

Antibiotici da banco

Il Ministero della salute della Federazione Russa si è sempre opposto all'autosufficienza. La legge sulla vendita di medicinali è stata emessa nel 2010. Nel 2017, ai proprietari di farmacie è stata ricordata la responsabilità della vendita di antibiotici senza prescrizione medica.

Una persona giuridica pagherà una multa di 40 mila rubli. Il proprietario di IP - da 4 mila rubli. Le attività delle organizzazioni mediante una decisione giudiziaria possono essere sospese per 90 giorni.

Per acquistare un antibiotico, è necessario visitare un medico che ha il diritto di scrivere prescrizioni.

Iniezioni: antibiotici per il raffreddore, i loro nomi, azione, controindicazioni

Le iniezioni fredde sono prescritte per casi difficili quando è necessaria una terapia intensiva. Le iniezioni sono più veloci e più efficienti. Assegnare iniezioni solo per determinate indicazioni.

  • "Sultasin" - da 40 rubli. per una bottiglia di polvere per soluzione; farmaco combinato, ha azione antimicrobica e batteriostatica, controindicazione è malattia epatica e renale;
  • Oxamp Sodium - un costo medio di 20 rubli / 1 bottiglia; si riferisce al gruppo di penicilline, non prescritto per i bambini, se la madre ha una storia di sensibilità alla penicillina; controindicazioni - sanguinamento, asma bronchiale, sensibilità al farmaco;
  • "Amoxicillina + acido clavulanico": non prescrivere iniezioni per ittero, mononucleosi infettiva, ipersensibilità.

Attenzione! Se una polvere con un antibiotico per la preparazione di una soluzione per iniezione è rimasta dall'ultimo trattamento, allora non è necessario prescrivere le iniezioni da soli.

C'è il pericolo che il corpo abbia sviluppato resistenza a questo antibiotico. L'uso di droghe in questo caso danneggerà il corpo.

Antibiotici per donne incinte con il raffreddore

I farmaci battericidi e antimicrobici per le donne incinte vengono prescritti con grande cura. Una donna dovrebbe essere sotto costante controllo medico. Gli antibiotici sono prescritti in casi estremi se lo sviluppo di polmonite, bronchite purulenta e organi del sistema genito-urinario si verificano dopo infezioni respiratorie acute.

Per le donne incinte, sono prescritti i seguenti farmaci:

Il dosaggio dei farmaci è ridotto in modo da non danneggiare il feto. In alcuni casi, il terapeuta prescrive farmaci adatti ai bambini fin dall'infanzia.

I seguenti gruppi di farmaci sono vietati alle donne in gravidanza:

  • tetracicline;
  • sulfamidici;
  • serie cloramfenicolo;
  • gruppo nitrofurano.

Gli antibiotici sono indesiderabili nel primo trimestre. 2-3 trimestri sono meno pericolosi. Insieme ai preparati, si consiglia di assumere complessi vitaminici per le donne incinte.

Trattamento a freddo con antibiotici: effetti della terapia

La terapia con l'uso di antibiotici non danneggerà il corpo se il medico ha selezionato correttamente il farmaco e ha determinato il regime corretto di assunzione del farmaco.

Con ridotta immunità del paziente, con il mancato rispetto delle regole di assunzione di antibiotici, sono possibili manifestazioni negative. Prima di tutto, riguardano il tratto digestivo:

  • sgabelli sciolti;
  • nausea, perdita di appetito;
  • dolore addominale.

Gli antibiotici hanno un effetto negativo non solo sui batteri patogeni, ma anche sulla microflora benefica. Come risultato della terapia, si verifica uno squilibrio dei batteri nell'intestino, che richiederà un lungo recupero.

Gli antibiotici violano l'equilibrio delle mucose nel corpo. Questo porta allo sviluppo del fungo del genere Candida. Il paziente soffre di stomatite e mughetto: è più comune nelle donne e nelle ragazze.

Le tossine antibiotiche influenzano negativamente la funzionalità epatica. Il paziente ha segni di ittero.

Dopo un ciclo di antibiotici, devi prendere:

Il terapeuta formulerà raccomandazioni sulla nutrizione dietetica e sul trattamento della disbatteriosi. I pazienti devono essere trattati con antibiotici sotto la supervisione di un medico. Altrimenti, il ripristino dell'immunità e le funzioni degli organi interni impiegheranno molto tempo.

Gli antibiotici durante il periodo di infezioni respiratorie acute sono prescritti solo da indicazioni e sulla base di analisi. L'automedicazione per il raffreddore è pericolosa.

Antibiotici per il raffreddore negli adulti e nei bambini:

Video utile sulla riabilitazione dopo gli antibiotici Dr. Komarovsky School: