I nomi degli antibiotici per la tosse più popolari

La tosse e gli antibiotici per molte persone sono strettamente correlati. Secondo sondaggi di opinione e statistiche, oltre il sessanta per cento della popolazione del nostro paese dopo pochi giorni di forti colpi di tosse cominciano a prendere antibiotici. Allo stesso tempo, quasi la metà di loro non ritiene necessario visitare prima un dottore. Questo terribile errore può trasformarsi in seri problemi di salute, poiché questo sintomo non richiede sempre l'assunzione di questo tipo di farmaci. Per capire quando sono necessarie medicine forti e in quali no, si dovrebbe sapere quali malattie possono essere curate con il loro aiuto.

Antibiotici per la tosse per i quali sono indicate le malattie da ricevere

Immediatamente si dovrebbe notare che i nomi di tali farmaci, così come le istruzioni per il loro uso, non contengono alcuna informazione sul fatto che essi aiutano a guarire da questo sintomo. Pertanto, scegliendo la medicina giusta, va ricordato che non esiste una malattia come la tosse. Questo è solo un sintomo che può accompagnare vari disturbi. Ciò significa che non ci sono nomi per gli antibiotici che aiutano a far fronte a un tale segno.

La medicina antibiotica per la tosse aiuta ad affrontare la malattia solo se è batterica. Nelle infezioni virali, così come i disturbi del raffreddore, la sua ricezione non è appropriata.

Ecco un elenco di malattie per le quali il medico prescrive farmaci antibiotici:

  • Polmonite. In caso di polmonite, il paziente prescrive con successo una cura per la tosse con un ampio spettro di azione. Mezzi simili entro cinque - sette giorni mettono ordine nel tessuto polmonare. Per gravi lesioni ai polmoni, iniezioni o pillole per la tosse, gli antibiotici possono combattere il sintomo principale ancora più a lungo. In questo caso, il medico ritiene opportuno modificare o estendere il corso per altri cinque o sette giorni.
  • Tracheiti. Nelle fasi iniziali della malattia viene trattato con farmaci anti-infiammatori, oltre a pillole e spray, ammorbidendo la gola. Tuttavia, se la malattia non si attenua entro tre o quattro giorni, al paziente vengono prescritti antibiotici contro tosse e mal di gola.
  • Tonsillite. Con l'angina e la tosse, gli antibiotici vengono prescritti solo se non sono virali.
  • Tubercolosi. Questa malattia non è completamente guarita, ma con un trattamento adeguato, lo stato del corpo viene mantenuto con l'aiuto di compresse e iniezioni di antibiotici per la tosse.

Separatamente, dovrebbe essere detto su una malattia come la bronchite. La malattia che colpisce i bronchi non richiede sempre l'assunzione di farmaci così forti. In alcuni casi, il medico decide sulla necessità di nominare solo farmaci anti-infiammatori. Gli antibiotici per la bronchite e la tosse sono usati per l'ostruzione profonda. Un altro esempio che conferma la necessità di usarli è una forte tosse toracica per la bronchite, che richiede anche antibiotici.

Antibiotici per i nomi di tosse

Le droghe di questo tipo ce ne sono molte. Nella tabella sottostante puoi trovare i nomi dei farmaci antibiotici più popolari e comuni.

Antibiotici per la tosse negli adulti - una lista di farmaci e il loro uso

Ashel nell'80% dei casi è una conseguenza dell'introduzione nel corpo dell'infezione. Questo è il sintomo più comune delle malattie respiratorie che si verificano sotto l'influenza di batteri o virus.

Gli antibiotici per la tosse negli adulti stanno diventando il trattamento più efficace per l'origine batterica. Sono loro che aiutano in modo rapido ed efficiente a combattere la maggior parte delle infezioni. Solo un medico può prescrivere questi farmaci. Conosce le caratteristiche di vari agenti farmacologici, il loro orientamento ed è in grado di tenere conto dei loro effetti sul paziente.

Portata di antibiotici

Va ricordato che gli antibiotici per la tosse sono efficaci solo per le malattie causate da un'infezione batterica. Per il trattamento di influenza, parainfluenza, morbillo, infezione da rotavirus o SARS, sono necessari altri farmaci.

Se un paziente ha sintomi respiratori gravi, non deve iniziare l'automedicazione con antibiotici. Prima di questo, devi visitare un dottore.

Con il raffreddore o l'ipotermia, tale terapia è anche controindicata. Un tale effetto sulla microflora del corpo farà più male che bene. L'assunzione di antibiotici in questo caso non farà altro che diffamare il quadro clinico e danneggiare il corpo. Pertanto, per prima cosa condurre uno studio di laboratorio sullo scarico di naso e gola. E solo dopo che prescriverà il trattamento.

Se la malattia è diventata pronunciata o protratta, è meglio combatterla con farmaci antibatterici che influenzano la microflora più diversificata. Di regola, simultaneamente con loro il dottore prescrive immunostimolanti o vitamine.

Gli antibiotici per la tosse forte sono prescritti da uno specialista nel trattamento di:

  • bronchiti;
  • faringite;
  • la polmonite;
  • pleurite;
  • tracheiti;
  • laringiti;
  • clamidia;
  • sinusite;
  • la tubercolosi.

Spesso c'è una temperatura elevata superiore a trentotto gradi Celsius. È difficile per il paziente respirare, sperimenta sintomi pronunciati di intossicazione.

Gli antibiotici per la tosse aiuteranno molto rapidamente a rimuovere tutte queste manifestazioni. Non solo ti aiutano a dimenticarti di loro, ma ti permettono anche di sbarazzarti di mal di testa, naso che cola, malessere generale, debolezza, articolazioni doloranti e altri sintomi. Per fare ciò, è necessario seguire rigorosamente il regime, che è specificato nelle istruzioni e sviluppato dal medico curante.

Classificazione dei farmaci

Di solito, agli specialisti vengono assegnati agenti antibatterici appartenenti a:

  • Penicillina (Ampioks, Augmentin, Amoxiclav);
  • macrolidi (claritromicina, roxithromycin, azithromycin);
  • cefalosporine (cefotaxime, cefpirome o cefazolina).

È necessario scegliere una preparazione, essendo guidato da quel circolo di attivatori per il quale è pernicioso.

È di fondamentale importanza se il paziente abbia espettorato. Alcuni antibiotici sono più concentrati su uno bagnato, mentre altri su una tosse secca.

Più a lungo dura la malattia, più ampio è lo spettro di azione che l'agente antibatterico dovrebbe possedere. Perciò, il più spesso il dottore prescrive Amoxiclav, come una medicina di influenza universale.

Inoltre, lo specialista monitora da vicino il mutevole stato di salute del paziente. Con il miglioramento degli antibiotici vengono cancellati, e con il deterioramento dello stato, il farmaco viene sostituito da un più efficace. Se il trattamento è completato e la tosse non è scomparsa, significa che l'agente antibatterico è stato scelto in modo errato o che la persona non ha soddisfatto tutti i requisiti del medico.

Selezione antibiotica

Di solito con malattie respiratorie sono assegnati:

  • Ampioks. Influisce attivamente sul processo infiammatorio, distrugge l'infezione e migliora rapidamente il benessere del paziente. Il farmaco è in grado di influenzare anche una microflora stabile.
  • L'ampicillina elimina efficacemente i sintomi delle malattie respiratorie. Tuttavia, va notato che è controindicato per le persone che hanno una tendenza alle reazioni allergiche.
  • Augmentin colpisce malattie gravi, difficili da trattare delle vie respiratorie. È in grado di affrontare la tosse che abbaia, secca o bagnata. È particolarmente efficace nella polmonite.
  • Suprax è un farmaco moderno che fornisce risultati anche nei casi più difficili. Rimuove rapidamente il broncospasmo, aiuta a disinnescare l'espettorato e distrugge l'infezione.
  • Ceftriaxone è prescritto per condizioni di gravità moderata ed estrema. È particolarmente efficace con una forte tosse al vomito. Di norma, il farmaco viene iniettato iniezioni e viene più spesso utilizzato in ospedale.

Come potete vedere, i farmaci hanno uno scopo diverso ed è impossibile scegliere un agente antibatterico da soli.

Inoltre, la ricezione incontrollata è in grado di formare la resistenza del corpo a questi farmaci, dopo di che sarà difficile influenzare qualsiasi malattia.

Antibiotici per la tosse umida

Una tosse umida è sempre più facile da trattare rispetto a quella secca. Pertanto, è necessario superare un test dell'espettorato per selezionare un agente antibatterico. Inoltre, il medico deve fare una diagnosi accurata e determinare i farmaci che sono più efficaci per la terapia eseguita.

Una tosse umida spesso accompagna la polmonite o la bronchite. È quindi prescritto contemporaneamente ai farmaci espettoranti. In combinazione, aiutano a eliminare efficacemente l'irritazione della superficie interna delle vie respiratorie, riducono il loro gonfiore, rimuovono l'espettorato in eccesso e distruggono l'infezione.

Più spesso, il medico prescrive:

Il farmaco viene utilizzato sotto forma di capsule, compresse, polveri, sospensioni. Il più delle volte viene usato per tosse produttiva forte e pruriginosa. Questo è uno strumento abbastanza potente, quindi è preso una volta al giorno.

Disponibile in forma di pillola o in fiale per iniezione. Ha un piccolo numero di effetti collaterali e controindicazioni e influenza anche delicatamente la microflora del corpo. Quante volte al giorno deve essere applicato, decide il medico. La condizione principale che deve essere soddisfatta è che l'intervallo tra le dosi sarebbe di otto ore.

Utilizzato in molte malattie infettive respiratorie. Distrugge rapidamente ed efficacemente gli agenti patogeni, permettendoti di tradurre una tosse secca in una tosse umida. Basta prendere un farmaco al giorno.

Gli antibiotici sono presi ogni giorno allo stesso tempo. Non differiscono nella velocità di esposizione, come i farmaci protivokashlevye che possono fermare qualsiasi tosse in 20 minuti.

Per combattere efficacemente i batteri, il principio attivo deve essere accumulato in piccole porzioni nel corpo, in genere ci vogliono 3-7 giorni. Fallimento dello schema del loro uso può portare ad una diminuzione della concentrazione del farmaco nel sangue e di conseguenza - l'inefficacia dell'intero trattamento.

Di solito una settimana è sufficiente per far si che tutti i principali sintomi si ritirino.

Tuttavia, i primi segni di miglioramento dovrebbero essere evidenti durante i primi tre giorni. Se ciò non accade, è necessario sostituire il farmaco.

Antibiotici per la tosse secca

In assenza di bronchi staccabili, i farmaci antibatterici hanno l'effetto migliore. È richiesto anche il ricevimento di mucolitici.

In questo caso, gli antibiotici per la rinite e la tosse saranno più efficaci:

È usato per trattare tutte le parti del sistema respiratorio. Pertanto, il suo uso è mostrato anche nelle forme gravi e croniche della malattia. Il più delle volte è prescritto per sinusite, clamidia, faringite o laringite. Prendilo due volte al giorno, una compressa. Il corso della terapia dura almeno sei giorni. Se c'è una raccomandazione speciale del medico, può essere estesa per lo stesso periodo.

Fondamentalmente ha azitromicina, che agisce efficacemente sulle malattie infettive delle vie respiratorie. Il farmaco è disponibile sotto forma di granuli, compresse o polvere. Dovrebbe essere preso tre volte al giorno.

In grado di eliminare anche una tosse molto forte. È efficace nella maggior parte dei patogeni di varie malattie del tratto respiratorio superiore. Questo farmaco è stato prescritto per sinusite, legionellosi, scarlattina, pertosse, difterite. Prendilo tre volte al giorno.

Scaricato con gravi patologie con sintomi gravi. Il più delle volte è usato per bronchite o polmonite. Il regime di trattamento è determinato dal medico.

Gli antibiotici per la tosse secca hanno rapidamente un effetto positivo sul benessere del paziente. Tuttavia, senza una prescrizione da uno specialista, non dovrebbero essere presi, nonostante il fatto che siano venduti liberamente in una farmacia.

Questo è un farmaco molto forte, l'intolleranza individuale al principio attivo o la scelta sbagliata del farmaco possono avere un effetto dannoso sul corpo del paziente.

Raccomandazioni e precauzioni

Come già accennato, gli antibiotici dovrebbero essere utilizzati solo sotto la stretta supervisione di un medico. Il problema è che così tante persone li considerano una medicina assolutamente innocua, che è adatta per il trattamento di ogni infermità assoluta.

Ciò ha portato al fatto che i medici di tutto il mondo stanno dando l'allarme a causa della perdita di sensibilità di molti agenti patogeni ai farmaci antibatterici. Se la tendenza persiste, in futuro sarà molto difficile selezionare farmaci per il trattamento di persone gravemente ammalate.

Effetti collaterali

Dovresti sapere che tra i principali effetti collaterali degli antibiotici ci sono:

  • Inefficienza nelle malattie virali;
  • gozzo;
  • effetti negativi sul fegato;
  • immunità ridotta;
  • intolleranza individuale;
  • perdita dell'udito;
  • effetti negativi sui reni;
  • pericolo di utilizzo per le persone che soffrono di ulcera gastrica e ulcera duodenale;
  • inammissibilità durante la gravidanza, ecc.

Pertanto, uno specialista che abbia familiarità con tutti i tipi di controindicazioni, tenendo conto della storia generale del paziente, seleziona per lui il tipo ottimale di farmaco, nonché i mezzi in grado di correggere gli effetti collaterali.

Controindicazioni

Tuttavia, va tenuto presente che non tutte le malattie infettive sono associate a manifestazioni respiratorie. La tosse spesso accompagna malattie cardiache, patologie del sistema nervoso, allergie e disfunzioni del tratto gastrointestinale. È chiaro che in questi casi gli antibiotici saranno inefficaci.

Inoltre, l'assunzione incontrollata di tali farmaci indebolisce notevolmente le difese, aprendo le porte di qualsiasi infezione in arrivo.

Le persone che soffrono di malattie croniche, a volte abbastanza difficile da tollerare l'uso di agenti antibatterici. Essi causano la distruzione di massa della flora patogena, che, durante i processi di disintegrazione cellulare, può provocare una forte intossicazione o una reazione allergica del corpo.

Praticamente ogni malattia dell'apparato respiratorio, che ha una natura infettiva, è accompagnata da tosse. Pertanto, gli antibiotici sono i farmaci di scelta in questi casi.

Nonostante il fatto che siano il miglior tipo di trattamento per così tante malattie, solo un medico può prescrivere questi agenti antibatterici. È necessario conoscere la diagnosi esatta, il tipo di agente patogeno, lo stato di salute del paziente e le malattie associate.

L'annullamento di antibiotici è fatto solo dopo il permesso di uno specialista. Il sollievo temporaneo non sempre significa recupero. Altrimenti, tutte le misure adottate potrebbero essere inutili.

Antibiotici per la tosse - in cui i casi sono prescritti per adulti o bambini, una lista di farmaci

Quando una persona si trova di fronte a una malattia, ha molte domande sulle caratteristiche dei farmaci. È particolarmente importante conoscere i dettagli quando non vengono assunte semplici pillole, ma gli antibiotici per la tosse, che vengono spesso prescritti agli adulti con sintomi sotto forma di forti attacchi e naso che cola. Scopri i farmaci più popolari e i limiti consentiti del loro uso.

Quando vengono prescritti antibiotici per la tosse

Gli antibiotici per la tosse possono essere prescritti nei casi in cui il corpo umano è stato attaccato da un'infezione batterica che ha causato l'infiammazione nei polmoni che ha portato ad un ascesso. Il sintomo è la comparsa della sindrome della tosse con espettorazione del verde dell'espettorato. I batteri anaerobici (peptostreptokokki, fuzobakterii) portano all'ascesso. Raramente i batteri aerobi (Staphylococcus aureus, Pus bacillus) sono la causa della malattia.

Nel processo di sviluppo della malattia, si presentano combinazioni di vari tipi di batteri. Inoltre, l'agente causale può essere organismi fungini (istoplasmosi, aspergillosi), micobatteri. Durante la diagnosi, scegliendo un trattamento per una malattia, è importante tenere presente che la natura degli attacchi di tosse può essere spiegata da un'infezione virale, in cui la terapia antibatterica è priva di significato.

Per gli adulti

Polmonite, tubercolosi, tracheite, bronchite (come manifestazione di polmonite), pleurite (di eziologia batterica) - tutto questo è accompagnato da attacchi di tosse ed è causato da un'infezione batterica. Le manifestazioni richiedono l'uso di farmaci antibatterici nel processo di trattamento. La classe dei macrolidi ha il minor numero di effetti collaterali. Uso diffuso e comprovata efficacia di farmaci comprovati:

  1. Sumamed (Azithromycin). È prescritto per gli attacchi espressivi e per la tosse lunga accompagnati dalla separazione dell'espettorato. È efficace nel corso di corsi di terapia anche a breve termine.
  2. Amoxiclav. Questo farmaco è spesso prescritto per la bronchite. Ha un piccolo numero di eventi avversi, quindi è consentito durante l'allattamento. Richiede intervalli di aderenza rigorosi. Il prezzo elevato è un meno.
  3. Ceftriaxone. Farmaco potente a buon mercato, incluso nel gruppo "Cefalosporine". La forma di dosaggio aiuta a sconfiggere la polmonite batterica e la bronchite. Efficace con tracheite. Usato sotto forma di iniezioni.
  4. Cefotaxime. Farmaco di un ampio spettro di azione. È efficace nell'infettare le vie respiratorie inferiori. Controindicato in gravidanza.

Per i bambini

Se a un bambino viene diagnosticata un'infezione batterica, accompagnata da una dolorosa sindrome da tosse, il medico può prescrivere un trattamento con questi farmaci. Spesso nella lista dei farmaci antitosse ci sono i seguenti tipi di farmaci antibatterici sotto forma di sospensioni e compresse:

  1. Macrofoams. Elimina tosse forte. Per i bambini viene fornito con un sapore di banana e saccarina. I pediatri consentono farmaci, anche per i bambini fino a un anno. Rapidamente assorbito nel tratto gastrointestinale. In rari casi, può verificarsi un'eruzione cutanea.
  2. Flemoxine Solutab. Nominato per i bambini con gravi infezioni bronchiali. Tra gli effetti collaterali sono possibili diarrea, allergie cutanee.
  3. Ampicillina. Farmaco a bassa tossicità prescritto per i bambini nel trattamento dell'angina. Efficace con le prime manifestazioni della malattia.

Quale antibiotico è meglio quando si tossisce

Il principio di rigida validità e alfabetizzazione dell'applicazione dovrebbe essere la base per assumere agenti antibatterici. Le caratteristiche biochimiche dell'attività vitale dei batteri sono talvolta molto diverse e per poterle influenzare è necessario scegliere correttamente il principio attivo. Le caratteristiche della sindrome della tosse sono una guida per uno specialista. La pratica dimostra che l'uso di un particolare farmaco è determinato principalmente da diverse manifestazioni della natura dell'attacco per la tosse.

Quando asciutto

La tosse secca è solitamente caratteristica della pertosse, l'agente eziologico di cui è Bordetella pertussis, un cocchi aerobico gram-negativo. Sopprimere l'agente patogeno usando Eritromicina, Claritromicina, Azitromicina. L'uso di antibiotici per il tipo di tosse secca è possibile solo quando è passato in una forma molto dolorosa. La polmonite interstiziale e la faringite sono caratterizzate da questo sintomo. Sumamed è prescritto per il trattamento.

Con forza

Una forte tosse richiede una diagnosi obbligatoria prima di usare la terapia antibatterica. La causa potrebbe essere un'infezione virale e quindi i farmaci antibatterici causeranno solo danni. In caso di rilevamento di un'infezione batterica, sono prescritti Amoxiclav (polmonite non ospedaliera, bronchite), Suprax (tonsillite, faringite), Macropene (pertosse, sinusite). Se viene rilevata faringite batterica o bronchite, viene prescritto Sumamed.

Con una protrazione prolungata

Se la tosse dura più di quattro settimane, allora la persona si occupa di una forma protratta. In questo caso vengono eseguite radiografie e analisi del sangue e, dopo la conferma del sospetto sull'origine batterica del patogeno, vengono prescritti antibiotici per la tosse forte. Le cause sono la pertosse (trattata con Macropene e Amoxicillina), la polmonite da micoplasma (eritromicina, azitromicina, claritromicina), la polmonite da clamidia (claritromicina).

Tosse e naso che cola

I sintomi abituali di un effetto patogeno di un certo tipo di batteri si manifestano con un naso che cola e attacchi di tosse. Dopo aver effettuato un'accurata diagnosi dell'agente causale, viene prescritto un trattamento che include l'uso di farmaci antibatterici. Può essere Augmentin (con tonsillite, sinusite, otite media), Amoxiclav (tonsillite, faringite). La roxitromicina avrà un effetto efficace.

Quando si tossisce la flemma

Se una malattia polmonare accompagna un tale sintomo come una tosse umida, allora è accettabile usare potenti antibiotici per la tosse, ad esempio Ceftriaxone (per bronchite cronica, ascesso polmonare, polmonite). Sumamed aiuterà nella diagnosi della sinusite. La bronchite complicata cronica viene trattata con Amoxicillina e Amoxiclav.

Come scegliere un antibiotico quando si tossisce

I preparativi sono presi solo per lo scopo previsto, l'auto-selezione minaccia di finire con conseguenze negative per il corpo e l'emergere di resistenza batterica. Per la prescrizione, il medico esegue la coltura dell'espettorato batteriologico per determinare il tipo di agente patogeno. Dopo di ciò, puoi prescrivere farmaci. Il dosaggio e il trattamento sono impostati individualmente.

compresse

Gli antibiotici più popolari per il raffreddore e la tosse per adulti sono prescritti sotto forma di compresse. Sono usati per trattare una malattia causata da batteri, è in ritardo per 5-7 giorni o più. I seguenti farmaci sono prescritti:

  1. Azithromycin, Roxithromycin, Clarithromycin - le medicine dal gruppo di macrolidi, appartengono a una nuova generazione di complessi naturali complessi. Nel trattamento della tosse, la loro azione è finalizzata alla distruzione di batteri patogeni senza danneggiare il corpo. Contemporaneamente con l'antibatterico, i macrolidi hanno un effetto immunomodulatore.
  2. Cefotaxime, Cefpirim, Cefazolin - un gruppo di cefalosporin è nominato se i gruppi di penicillina non funzionano. Farmaci di questo tipo aiutano a far fronte anche a un forte attacco di tosse. Le medicine sono efficaci contro lo stafilococco.

sciroppo

Gli antibiotici per la tosse secca aiutano a tradurlo in una tosse produttiva, umida, che aumenterà l'escrezione dell'espettorato dai polmoni. Per sciroppi antibatterici di azione simile includono:

  1. Lasolvan - con il principio attivo Ambroxol, che diluisce l'espettorato viscoso e accelera la sua escrezione dal tratto respiratorio.
  2. La bronholitina - nominata dal medico, contiene bromidrato, efedrina cloridrato e olio di basilico con acido citrico nella composizione della glaucina. Il farmaco è efficace contro la tosse prolungata.

Ampio spettro

I medici prescrivono con forti farmaci per la tosse da una serie di penicilline e fluorochinoloni, che agiscono su numerosi agenti patogeni. Questi includono:

  1. Augmentin, Amoxiclav - la composizione include amoxicillina e acido clavulanico, che agiscono sulla causa in un complesso. I farmaci eliminano l'attacco di tosse causato da bronchite, ascesso, empiema e polmonite lobare. La durata massima del trattamento con agenti antibatterici è di due settimane.
  2. Levofloxacina, Moxifloxacina - sono efficaci contro gli stafilococchi, i microrganismi gram-positivi e gram-negativi. Il dosaggio medio dipende dall'età e dalla gravità della malattia, pari a 250-750 mg una volta al giorno.

a buon mercato

Un farmaco per la tosse a basso costo può essere un originale o un generico. Questi ultimi si differenziano per la qualità delle materie prime utilizzate, ma in effetti non sono inferiori ai farmaci originali brevettati. Vengono usati farmaci a basso costo:

  1. L'amoxicillina per gli adulti (Flemoxin Solutab) è un derivato dell'ampicillina migliorato con elevata biodisponibilità ed efficacia. Il dosaggio è di 500 mg ogni 8 ore per un corso di 7-10 giorni.
  2. Sumamed (Azithromycin) - contiene azitromicina dal gruppo di macrolidi. Nel trattamento della bronchite e della polmonite si utilizzano 0,5 g al giorno e 0,25 g per i successivi quattro giorni o un ciclo di tre giorni di 0,5 g / die.

Gli antibiotici con tosse prolungata sono prescritti da un medico su prescrizione medica, è possibile acquistarli presso le farmacie di Mosca e San Pietroburgo ai seguenti prezzi approssimativi in ​​rubli:

Antibiotico tosse economico

Antibiotici per la tosse negli adulti: caratteristiche di utilizzo

La tosse è un sintomo di numerose malattie dell'apparato respiratorio e non solo. Inoltre, una tosse può svilupparsi con l'ostruzione della trachea o dei bronchi, una reazione allergica.

Pertanto, prima di prescrivere farmaci antibatterici, è necessario determinare quale sintomo di quale patologia sia e qual è l'eziologia di questa malattia. Batteri, virus e altri microrganismi possono causare tosse.

Gli antibiotici per la tosse adulti sono efficaci solo se la tosse è di eziologia batterica.

Questi farmaci sono prescritti solo in presenza di un quadro clinico della malattia (febbre, naso che cola, tosse secca o espettorato). Nel caso in cui un paziente abbia sviluppato una tipica clinica a freddo, accompagnata da una leggera tosse, debolezza, rinite catarrale, la decisione sull'assunzione di farmaci antibatterici rimane con il medico.

Indicazioni per l'uso di antibiotici:

Forse la nomina di rimedi erboristici o omeopatici, metodi di medicina tradizionale o terapia antivirale, se la causa è un'infezione di origine virale. Se un paziente ha una lunga storia di tosse per più di due mesi, deve essere esaminato un medico di fiducia.

Va notato che alcuni antibiotici per la tosse negli adulti possono portare non solo beneficio, ma danno. L'uso a lungo termine di antibiotici è in grado di causare la disbiosi intestinale, poiché questi farmaci uccidono non solo la flora batterica patogenica, ma anche quella normale.

Pertanto, in parallelo, si consiglia di assumere probiotici e di arricchire la dieta con prodotti a base di acido lattico. L'approccio più razionale alla scelta degli antibiotici per la tosse negli adulti è condurre un'analisi della sensibilità ai farmaci antibatterici. Questa analisi consentirà di identificare l'agente eziologico della malattia, oltre a determinare se è sensibile, condizionalmente sensibile o resistente a determinate classi di farmaci.

Ogni antibiotico per la tosse, sia negli adulti che nei bambini, ha uno spettro specifico di attività. Se l'eziologia non è chiara, devono essere prescritti farmaci antibatterici ad ampio spettro (Flemoxin, fluorochinoloni). Il meccanismo d'azione degli antibiotici beta-lattamici (penicilline, cefalosporine) è ridotto all'interruzione della sintesi della parete cellulare.

I macrolidi hanno un effetto batteriostatico. È consigliabile nominare per il trattamento di malattie causate da flora gram-positiva o microrganismi intracellulari. Oggi gli antibiotici hanno varie forme di rilascio (compresse, sciroppi, ampolle o fiale per iniezione), analoghi farmacologici, che influiscono significativamente sul loro prezzo.

Quali antibiotici sono meglio presi quando si tossisce negli adulti: dosaggio e modalità d'uso

La terapia sintomatica della tosse prevede l'assunzione di mucolitici, farmaci antitosse di azione centrale o periferica. L'uso di questi gruppi di farmaci dipende dal tipo di tosse (secca, umida).

A loro volta, i farmaci antibatterici influenzano il fattore eziologico - l'agente eziologico della malattia. Pertanto, è consigliabile nominarli, come con produttivo, e con bassa produttività della tosse.

La terapia antibatterica include l'assunzione di farmaci come questi gruppi:

  • Penicilline. La nomina di penicilline è giustificata sia nella tosse secca che in quella umida. Sono soggetti a una rapida penetrazione nei liquidi corporei (pleurico, sinoviale, ecc.) E ad un aumento della concentrazione nell'area del processo patologico. L'effetto medico principale è la distruzione della parete cellulare dei microrganismi. L'appuntamento più efficace Augmentin, Amoxiclav e Flemoxin.
  • Cefalosporine. Questo gruppo di farmaci è prescritto, se le penicilline non sono efficaci o negli ultimi 2-3 mesi sono stati prescritti antibiotici. Le droghe scelte sono Cefuroxime, Cefotaxime.
  • Macrolidi. Le indicazioni per prescrivere questo gruppo di farmaci sono processi infiammatori con localizzazione nelle vie aeree. Il vantaggio dei macrolidi è la bassa probabilità di reazioni avverse. Questo gruppo include Azithromycin, Sumamed.
  • I fluorochinoloni. Un tale antibiotico viene preso meglio quando si tossisce un adulto, poiché l'accumulo nell'osso e il tessuto cartilagineo nei bambini possono influenzare negativamente i processi di crescita. Questo gruppo include Levofloxacina, Moxifloxacina.

Dosaggio e dosaggio dei principali farmaci antibatterici per gli adulti:

Il dosaggio dei farmaci e il corso del trattamento possono essere aumentati con scompenso delle malattie croniche delle vie respiratorie o del decorso grave. Quali antibiotici da prendere quando si tossisce negli adulti dovrebbero essere decisi da uno specialista esperto, dal momento che l'uso incontrollato di farmaci antibatterici da parte dei pazienti stimola lo sviluppo di resistenza. Con lo sviluppo di reazioni allergiche, è necessario interrompere immediatamente l'assunzione o la somministrazione del farmaco.

Antibiotici per tosse forte negli adulti: farmaci di scelta durante la gravidanza

La chiave per il successo del trattamento della tosse nelle donne in gravidanza è la diagnosi precoce di questo sintomo, preferibilmente prima dello sviluppo del processo patologico nei bronchi o nel parenchima polmonare. Ma con lo sviluppo di polmonite, bronchite o altri processi infiammatori nel tratto respiratorio superiore, sono necessari antibiotici.

Sicuro (effetto non teratogeno) durante la gravidanza sono penicilline come Amoxicillina, Oxacillina; cefalosporine - Cefazolin, Cefatoxime; macrolidi - azitromicina. Si raccomanda di combinare antibiotici con una forte tosse negli adulti con antitussivi non narcotici (Libeksin). Si raccomanda di includere mezzi come l'aglio, il miele e il latte caldo nel complesso trattamento della tosse durante la gravidanza. Mangiare aglio stimola il sistema immunitario del corpo.

Il miele può essere aggiunto al latte preriscaldato o sciogliere un cucchiaino tre volte al giorno. Efficace è sfregare la pelle al petto con miele caldo durante la notte. Il meccanismo di azione è quello di espandere i bronchi, così come la stimolazione dello scarico dell'espettorato. Se hai una forte tosse negli adulti, dovresti consultare il tuo medico per aumentare il dosaggio dell'antibiotico.

Antibiotici per la tosse forte e naso che cola: che è meglio prendere

Gli antibiotici per la tosse eliminano i sintomi spiacevoli del raffreddore. Tuttavia, al fine di tossire scomparire al più presto possibile è meglio condurre un trattamento completo, tra cui un elenco di vari farmaci.

Come sapete, oltre ai microrganismi nocivi, agli antibiotici e alla tosse e ad uccisioni fredde e fredde e batteri buoni.

Pertanto, quando il corso della terapia con questi mezzi è finito, è necessario reintegrare le riserve del corpo con elementi utili.

Quindi, dovresti prendere vitamina e mezzi, che includono gli elementi traccia necessari che aiutano a ripristinare la microflora intestinale.

Antibiotici per la tosse: vantaggi e svantaggi

Oggi, il trattamento di gravi malattie causate da infezioni e batteri non è completo senza l'uso di antibiotici. Ma assumere antibiotici per la tosse secca è necessario solo sotto controllo medico, perché nel caso dell'autoterapia, si possono causare danni significativi all'organismo.

Con un leggero raffreddore e mal di testa, antibiotici per la tosse, pieno di una massa di effetti collaterali, è meglio non usare. Pertanto, è più opportuno trattare farmaci meno dannosi su ingredienti a base di erbe.

Recenti studi scientifici hanno dimostrato che l'abuso di potenti farmaci ha portato al fatto che i batteri hanno sviluppato l'immunità contro alcuni antibiotici contro la tosse. Quindi, nel 2016, è stato dimostrato che la maggior parte di questi farmaci non ha più l'effetto desiderato.

Un antibiotico per la tosse e la corizza non è raccomandato per i bambini, perché non aiuta a sbarazzarsi di un'infezione virale, mangiando questa rinite virale. Questi agenti possono influenzare solo i batteri. Inoltre, i loro figli sono prescritti nel 6-8% dei casi.

Ma gli antibiotici per tossire gli adulti non solo eliminano la tosse o aiutano a sbarazzarsi della febbre. Con il loro aiuto vengono trattate le seguenti malattie:

Quali antibiotici sono usati per trattare la tosse?

L'elenco degli antibiotici usati per il raffreddore è abbastanza grande. Quindi quali antibiotici per la tosse vengono prescritti più spesso?

Le compresse Flemoksin Solutab sono un farmaco popolare sviluppato dalla società giapponese "Yamanouchi". Questo strumento dovrebbe essere preso con l'infezione e l'infiammazione del sistema respiratorio e uditivo, del sistema urinario e del tratto gastrointestinale.

Il principale ingrediente attivo del farmaco è l'amoxicillina. Questa sostanza localizza batteri gram-negativi e gram-positivi. Il trattamento con questo farmaco è prescritto per:

  1. infezioni e lesioni cutanee;
  2. infezione degli organi dell'udito e della respirazione;
  3. processi infiammatori negli organi digestivi;
  4. uretrite, cistite e altre infezioni urogenitali.

Tuttavia, Flemoxine Solutab non deve essere assunto da persone allergiche alla penicillina e ad altri componenti del farmaco.

Il dosaggio per i bambini da 1 a 3 anni è prescritto a seconda del peso. Per i bambini fino a 10 anni, un medico può prescrivere 250-370 mg tre volte al giorno. E per gli adulti e i bambini sopra i 10 anni, il farmaco viene prescritto 2 o 3 volte al giorno da 375 a 700 mg.

Il trattamento per raffreddore e tosse dura 5-10 giorni. Ma quando i segni della malattia scompaiono, gli antibiotici per la tosse devono bere altre 48 ore.

Gli effetti collaterali compaiono in alcuni casi. Questi possono essere eruzioni cutanee, nausea, dolore addominale, diarrea e un sapore sgradevole in bocca.

L'eritromicina è un altro antibiotico anti-tosse popolare. Questo farmaco ha un effetto negativo su pneumococchi, stafilococchi e altri patogeni.

Tuttavia, rispetto a Flemoxine Solutab non è così forte. Ma l'eritromicina non appartiene al gruppo delle penicilline, quindi è ben tollerata dai pazienti.

Il farmaco è prescritto per:

  • infiammazione delle palpebre;
  • infezione del sangue;
  • mastiti;
  • otite purulenta;
  • la polmonite;
  • malattie della pelle purulente;
  • infiammazione del midollo osseo.

I bambini con tali antibiotici durante la tosse e durante il raffreddore devono essere assunti con il calcolo di 20-40 mg per 1 kg di peso. Gli adulti possono bere 0,25 g di prodotto in un momento in cui la malattia è facile e 0,50 g in casi gravi.

Tali antibiotici a lungo termine per la tosse spesso portano ad anomalie nel funzionamento del fegato, che possono causare ittero. Gli effetti collaterali si verificano raramente. Può essere vomito, allergie e diarrea.

E quali farmaci antibatterici prescritti per rimuovere rapidamente la tosse? Antibiotici per la tosse negli adulti Amoxiclav e Augmentin sono farmaci efficaci.

Augmentin elimina le infezioni del tratto respiratorio superiore, dei tessuti molli e delle ossa. Inoltre, il farmaco aiuta ad affrontare l'infiammazione degli organi urinari, la polmonite e la bronchite cronica. Il trattamento con Augmentin dura fino a 14 giorni.

Amoxiclav - un altro farmaco antibatterico, che viene nominato in presenza di un'infezione della pelle, degli organi urinari, dell'otite media, della gonorrea, della polmonite e della bronchite cronica. Tuttavia, questo prodotto è destinato esclusivamente ai pazienti adulti.

Controindicazioni comprendono intolleranza individuale contro acido clavulanico, amoxicillina e altri componenti. Vale la pena notare che il trattamento con Amoxiclav non può essere eseguito con ittero ed epatite.

Gli antibiotici per la tosse come Sumamed possono essere usati per trattare bambini e adulti. Questo farmaco è universale, il suo principio attivo è Azithromycin. Il farmaco elimina efficacemente la tosse in bronchite cronica, mal di gola, tonsillite. Inoltre, l'azitromicina rimuove l'infiammazione del tratto urinario e l'eruzione pustolosa.

Di norma, la durata della terapia è di tre giorni. Ma gli antibiotici per la tosse, che includono Azitromicina, non possono essere prescritti a donne in gravidanza e persone con funzionalità renale e epatica compromessa.

Come rimuovere la tosse con le ricette della medicina tradizionale?

Puoi prendere antibiotici per la tosse negli adulti con rimedi popolari. Ma quale ricetta efficace è meglio scegliere? Con un raffreddore e una tosse, è utile bere il tè al lampone, che non è solo gustoso, ma ha anche molte proprietà benefiche. Quindi, questa bacca contiene salicilati e tannini, grazie ai quali combatte attivamente i batteri.

Inoltre, i lamponi sono abbondanti nelle vitamine del gruppo B, E, C, A, fruttosio e saccarosio. Questo ha un effetto benefico sul corpo umano, eliminando i sintomi del raffreddore.

Per rendere sano tè al lampone è necessario versarlo in una teiera 1 cucchiaio. l. foglie di lampone e versare tutte e due le tazze di acqua bollente, quindi coprire con un coperchio. Quando il tè viene preparato, va versato in una tazza e aggiungi del miele. Questo tè è efficace nel comune raffreddore, la temperatura e la tosse riscaldano il mal di gola.

Puoi anche eliminare la tosse con l'aglio. A tal fine, è necessario dividere uno spicchio d'aglio in 2 parti e inalarne le coppie per tutto il giorno. Di regola, i rimedi popolari per il raffreddore sono abbastanza efficaci in combinazione con la medicina tradizionale.

Per rimuovere una tosse secca, tritare l'aglio, quindi mettere la pappa sul panno, quindi pulire il piede. È necessario indossare calze calde.

Con un forte raffreddore e tosse, utilizzare la seguente ricetta: è necessario tagliare un paio di spicchi d'aglio, mescolarli con 1-2 cucchiai. l. miele e lasciare in infusione durante la notte in un luogo caldo. Il trattamento con questo strumento è di prendere 1 cucchiaio. l. significa 2-4 volte al giorno.

Con un forte raffreddore e tosse, che appare di sera, è necessario sciogliere 3 gocce di iodio in 1 bicchiere d'acqua. Il farmaco deve essere bevuto tutti i giorni prima di coricarsi.

Inoltre, gli antibiotici per la tosse e altre medicine prescritte da un medico possono essere combinati con l'uso di succhi di frutta freschi. Quindi, il succo di carota deve essere mescolato nelle stesse proporzioni con il latte caldo. Questo rimedio viene preso 5-7 volte al giorno per una settimana.

Il video in questo articolo ti dirà cosa fare quando tossisci e quali farmaci preferisci.

Antibiotici anti-tosse economici ed efficaci

La tosse è un sintomo di molte malattie infettive dell'apparato respiratorio, talvolta accompagnato da una reazione allergica. Nel processo di tosse, microrganismi patogeni, particelle di polvere e sostanze nocive lasciano polmoni e rami bronchiali. Ma, sebbene la tosse compia una funzione purificante, influisce negativamente sul benessere di una persona malata.

Per eliminare un sintomo spiacevole e doloroso, puoi prendere antibiotici. Tuttavia, il trattamento della tosse con farmaci antibiotici deve essere effettuato con molta attenzione.

Che cos'è un colpo di tosse?

A seconda della presenza o dell'assenza di espettorato, la tosse è umida e asciutta. La causa della tosse secca è l'irritazione delle mucose degli organi respiratori da parte di sostanze tossiche, particelle di polvere, allergeni, virus e batteri.

Per sbarazzarsi della malattia, è necessario determinare la fonte della malattia.

Il trattamento per la tosse a umido non blocca il riflesso della tosse, ma stimola lo scarico dell'espettorato. Per assottigliare il muco, i medici prescrivono farmaci mucolitici ed espettoranti ai pazienti.

Devo prendere antibiotici quando tossisco?

Gli antibiotici sono prescritti per gravi malattie infettive dell'apparato respiratorio, accompagnate da una reazione infiammatoria e tosse prolungata, vale a dire:

È inutile e persino pericoloso trattare un comune raffreddore con antibiotici. Per eliminare le manifestazioni di una malattia fredda, è sufficiente bere via qualche medicina espettorante debole.

La terapia della tosse con antibiotici dà un risultato positivo solo se gli agenti causali dell'infiammazione nel tratto respiratorio sono batteri patogeni.

Se la malattia è di origine virale o allergica, allora gli antibiotici antitosse non aiutano. A volte la causa della tosse diventa la rinite. Il muco che si accumula sulla parte posteriore della faringe irrita i recettori della tosse. In questo caso, anche gli antibiotici sono inutili: per eliminare la tosse, è necessario curare un raffreddore.

Non è possibile assumere farmaci antibiotici a propria discrezione, senza seguire le istruzioni e le raccomandazioni del medico. Quando l'uso eccessivo di potenti farmaci si verifica inevitabilmente perturbazione del tratto digestivo.

Se gli antibiotici vengono usati troppo spesso e irragionevolmente, i batteri patogeni formano l'immunità ai principi attivi dei farmaci.

Pertanto, solo il medico curante determina se la terapia antibatterica debba essere eseguita o meno in ogni situazione specifica. L'uso di antibiotici con una forte tosse può ridurre l'infiammazione delle vie aeree, prevenire il verificarsi di complicanze.

Più spesso, vengono prescritti farmaci antibiotici per il trattamento delle seguenti malattie del sistema polmonare.

  1. Bronchite. Di solito, questa malattia viene trattata con successo con farmaci espettoranti e antinfiammatori. Ma se la terapia non dà un risultato positivo, la condizione della persona malata non ritorna alla normalità, la tosse aumenta, il medico prescrive antibiotici.
  2. Polmonite. Il processo infiammatorio nei polmoni è accompagnato da una tosse lacrimosa. Gli antibiotici più comunemente prescritti sono sotto forma di iniezioni, meno frequentemente in forma di compresse. Durante la terapia della durata di una settimana o due, la persona ammalata è in ospedale.
  3. Tracheiti. Nella fase iniziale, la malattia viene trattata con farmaci antinfiammatori, antitosse e analgesici. Se dopo alcuni giorni non c'è alcun miglioramento nel benessere, il medico prescrive farmaci antibiotici.
  4. Tubercolosi. È impossibile distruggere completamente la bacchetta di Koch con antibiotici, ma è possibile migliorare leggermente le condizioni fisiche di una persona malata.

I migliori antibiotici per la tosse negli adulti

La medicina antibiotica per la tosse dovrebbe essere usata solo su prescrizione medica. Un medico specialista invia un paziente a fare dei test per determinare l'agente eziologico.

Concentrandosi sui risultati del sondaggio, il medico prescrive antibiotici che distruggono un tipo specifico di batteri patogeni.

Se una persona malata si sente molto male, non può visitare l'ospedale stesso per essere testato, quindi il medico gli prescrive antibiotici ad ampio spettro che uccidono la maggior parte degli agenti patogeni conosciuti.

Gli antibiotici inibiscono solo le infezioni batteriche, in cui la temperatura corporea di una persona malata sale a 38 ° C, aumenta la concentrazione dei globuli bianchi nel sangue, c'è un'emicrania, debolezza, dolore doloroso alle articolazioni e al tessuto muscolare.

Antibiotici alla penicillina

I farmaci antibiotici del gruppo della penicillina uccidono le cellule batteriche, distruggendo le loro membrane protettive. Gli antibiotici più forti e più popolari sono i farmaci, il principale principio attivo in cui è amoxicillina.

I farmaci a base di penicillina, che contengono acido clavulanico, una sostanza che rende l'amoxicillina resistente alle beta-lattamasi, un enzima prodotto dai batteri per autodifesa, sono altamente efficaci.

Più spesso, i medici prescrivono i seguenti farmaci per i pazienti con tosse:

Antibiotici cefalosporini

Le cefalosporine sono considerate antibiotici altamente efficaci e ad azione rapida resistenti alla beta-lattamasi, sintetizzati da batteri patogeni. I farmaci a base di cefalosporina sono più spesso prescritti a pazienti che non hanno ricevuto la terapia con penicillina.

I medici preferiscono prescrivere i seguenti farmaci per la tosse grave:

  • Cefazolin - 435 rubli;
  • Cefuroxime - 1275 rubli;
  • Cefalexina - 70 rubli;
  • Ceftriaxone - 85 rubli;
  • Cefotaxime - 135 rubli.

Antibiotici macrolidi

Gli antibiotici macrolidi distruggono quasi tutti i batteri noti gram-positivi e gram-negativi. Va notato che questi antibiotici sono poco tossici per il corpo umano, quindi sono usati con successo per trattare la tosse, non solo negli adulti, ma anche nei bambini.

Più spesso, i medici prescrivono i seguenti farmaci per i pazienti:

  • Azitromicina - 150 rubli;
  • Erythromycin - 80 rubli;
  • Sumamed - 550 rubli;
  • Claritromicina - 300 rubli;
  • Azitroks - 255 rubli;
  • Rovamycin - 1180 rubli.

Antibiotici fluorochinolonici

I farmaci antibatterici del gruppo fluoroquinolone sono caratterizzati da un ampio spettro di azione, uccidono la maggior parte dei microrganismi patogeni che colpiscono il sistema respiratorio. Questi potenti farmaci fanno fronte anche alle più complesse e trascurate malattie dell'apparato respiratorio, sono ben combinati con altri farmaci.

Tuttavia, gli specialisti non hanno fretta di prescrivere i fluorochinoloni ai pazienti. Il fatto è che questi farmaci hanno un forte effetto negativo sul corpo umano, interrompono il lavoro di molti organi e sistemi. Pertanto, i farmaci a base di fluorochinoloni sono proibiti per i bambini sotto i 18 anni di età.

Con una forte tosse negli adulti, i medici possono prescrivere i seguenti antibiotici:

  • Ofloxacin - 80 rubli;
  • Norfloxacina - 140 rubli;
  • Levofloxacin - 340 rubli;
  • Moxifloxacina - 650 rubli.

Antibiotici per la tosse nei bambini

Molti genitori ai primi segni di infezione danno antibiotici ai bambini, ritenendo che questi farmaci curino rapidamente la tosse e non danneggino la salute. In effetti, il trattamento dei bambini con farmaci antibatterici è severamente vietato. Gli antibiotici influenzano negativamente la microflora del tratto intestinale, inibiscono il sistema immunitario.

Con una tosse secca, il bambino dovrebbe bere abbastanza acqua, assumere vitamine per rafforzare il sistema immunitario. I farmaci antibiotici sono prescritti solo dal medico curante, a condizione che il bambino sia molto malato e che gli altri medicinali non siano di aiuto.

È controindicato per il trattamento della tosse nei bambini con i seguenti farmaci antibatterici:

  1. Levomicetina: un effetto deprimente sulla funzione del sangue, provoca anemia;
  2. Tetraciclina, Minociclina, Doxiciclina - peggiorano le condizioni dello smalto dei denti;
  3. Ofloxacina, Pefloxacina - viola la struttura del tessuto cartilagineo delle articolazioni.

Soprattutto per i bambini, gli antibiotici antitosse sono prodotti sotto forma di sciroppi e compresse masticabili con aromi di frutta. Tali medicinali non hanno bisogno di costringere i bambini a usare. Ai bambini piccoli è consentito assumere agenti antibatterici del gruppo delle cefalosporine, macrolidi e aminopenicilline.

I farmaci antibiotici più efficaci e sicuri per i bambini sono:

Poiché gli antibiotici influenzano negativamente la microflora intestinale, i bambini devono assolutamente ricevere preparazioni batteriche: Linex, Bifidumbacterin, Bifiform. Questi farmaci sono necessari per prevenire lo sviluppo di disbiosi.

Inoltre, per rafforzare il sistema immunitario, i bambini dovrebbero assumere acido ascorbico e vitamine del gruppo B. Si consiglia di somministrare ai bambini antibiotici sotto forma di sciroppi. Le formulazioni liquide vengono rapidamente assorbite, funzionano efficacemente, hanno un gusto e un aroma gradevoli.

I migliori sciroppi per la tosse sono:

  • Dr. Mohm basato su estratti vegetali;
  • Lasolvan a base di Ambroxol;
  • Bronholitina a base di gidro bromidrato ed efedrina cloridrato;
  • Herbion sulla base dell'estratto delle foglie di fiori di piantaggine e di malva.

linfonodi ingrossati; respiro sibilante, difficoltà a respirare quando si tossisce. L'antibiotico dalla gola per i bambini è prescritto sotto forma di una polvere da cui fare una sospensione.

Antibiotici per la tosse secca. A volte il trattamento della tosse secca non può essere effettuato senza l'uso di farmaci antibatterici.

Quando hai bisogno di antibiotici quando tossisci negli adulti

Il riflesso della tosse è una reazione protettiva di una persona derivante da malattie respiratorie e infettive, nonché da allergie. In alcune situazioni, è un sintomo di malattie gravi e serie. Gli antibiotici per la tosse possono essere nominati da uno specialista dopo averne individuato la causa.

Devo bere antibiotici quando tossisco

La tosse non è una patologia indipendente, ma una manifestazione di tutti i tipi di malattie, ma le sostanze antibatteriche non vengono mostrate quando la tosse è indicata in tutti i casi. Prima di tutto, è necessario stabilire il tipo di agente patogeno che ha provocato questo sintomo. Pertanto, il trattamento antibatterico non è prescritto nelle prime fasi della patologia.

La terapia antibiotica può essere completamente inutile nella natura virale dell'infezione. L'azione dei farmaci antibatterici ha lo scopo di sopprimere le cause del processo infiammatorio, quindi, per i raffreddori, non ha senso prenderli: non sono in grado di sopprimere i virus. Gli agenti antivirali sono più adatti a questo.

Per stabilire la diagnosi corretta e le caratteristiche della malattia può essere qualificato solo sulla base dello studio dell'organismo.

La tosse è più spesso un segno di un processo infiammatorio nei bronchi, nel tratto polmonare o nella trachea. Se l'impulso di tosse si è verificato sullo sfondo delle infezioni virali respiratorie acute, accompagnato da febbre, naso che cola, dolori muscolari, la terapia antibiotica non è appropriata.

Tuttavia, a volte i farmaci antimicrobici possono essere utilizzati per grave patologia virale, così come se la componente batterica si è unita.

A volte il riflesso della tosse può essere una manifestazione di malattie che non sono associate a una malattia del tratto respiratorio superiore da parte dei batteri, ad esempio, nelle patologie cardiovascolari o nelle malattie del sistema nervoso centrale.

Quando prendere antibiotici quando si tossisce

Prima di prescrivere antibiotici per la tosse negli adulti, è necessario fare una diagnosi accurata al paziente. La prescrizione irragionevole del farmaco può causare l'adesione di un'infezione secondaria e altre conseguenze spiacevoli.

È importante ricordare che la terapia antibiotica è prescritta nei casi in cui il processo infiammatorio è causato da batteri.

La terapia antimicrobica deve essere iniziata quando vengono rilevate le seguenti malattie:

  • infiammazione dei polmoni e dei bronchi;
  • la tubercolosi;
  • processo infiammatorio nella pleura;
  • pertosse
  • mal di gola;
  • tracheiti.

Inoltre, gli antibiotici per la tosse negli adulti usano:

  • se l'infiammazione progredisce dopo il trattamento antivirale;
  • con febbre e tosse, oltre a sindrome febbrile di oltre 5 giorni. In questo caso, si può sospettare un'infezione batterica - raramente procede senza temperatura;
  • se i linfonodi sono molto ingranditi;
  • se il muco nei passaggi nasali è diventato viscoso e ha un colore giallo-verde;
  • se viene rilevata chlamydia polmonare o micoplasma;
  • con l'apparenza di una grave mancanza di respiro e difficoltà di respirazione.

Se l'infiammazione nei reparti broncopolmonari si è sviluppata a causa della penetrazione dei batteri e non è associata a un'infezione virale, è necessario bere i farmaci antibatterici dal primo giorno di malattia.

Di solito, gli esperti usano la monoterapia - trattamento con un singolo farmaco. I fondi sono utilizzati sotto forma di compresse, granuli o sospensioni. Le iniezioni sono prescritte per la malattia grave, così come durante l'esacerbazione.

Regole di ricezione dei fondi

I farmaci antimicrobici sono prescritti tenendo conto dello spettro della loro attività terapeutica, poiché qualsiasi agente agisce su un determinato tipo di microbi. Hai bisogno di sapere su quanto segue:

  • se la tosse è accompagnata da muco purulento, è meglio passare una coltura batterica prima di iniziare la terapia;
  • con una tosse prolungata che dura più di 3 giorni, si dovrebbe dare la preferenza ai farmaci con una vasta gamma di azioni;
  • non prescrivere autonomamente un farmaco: l'automedicazione può portare allo sviluppo di complicazioni e reazioni allergiche, oltre a provocare il passaggio della malattia allo stadio cronico;
  • utilizzare il farmaco prescritto dovrebbe essere corretto: osservare il dosaggio e la frequenza di somministrazione, nonché completare il corso fino alla fine;
  • se non ci sono miglioramenti dopo 1-2 giorni dall'inizio della terapia, il farmaco deve essere sostituito con un altro.

Per il trattamento efficace della malattia, insieme alla terapia antimicrobica, vengono prescritti altri farmaci: farmaci antitosse e antipiretici, immunomodulatori, mucolitici, complessi vitaminici e probiotici per ripristinare la flora intestinale.

Quali antibiotici sono prescritti

Trattamento antimicrobico per adulti prescritto a seconda del tipo di batteri e delle caratteristiche individuali del paziente. I seguenti gruppi di farmaci sono utilizzati in terapia:

  • Penicilline. Utilizzato per infezioni batteriche primarie. Le sostanze di questo gruppo agiscono sulle membrane cellulari dei microrganismi, distruggendo il loro sostentamento. Non prescritto a donne in gravidanza, con malattie renali e del tratto gastrointestinale, nonché reazioni allergiche.
  • Macrolidi. Farmaci antimicrobici attivi contro una varietà di microbi patogeni. Provocano un minimo di reazioni negative, vengono utilizzate in compresse una volta al giorno.
  • Cefalosporine. Farmaci di una vasta gamma di effetti, il più delle volte usati iniezioni, per 7-10 giorni. Indicato con l'inefficacia di altri mezzi, così come con un tipo cronico di tosse.
  • Le tetracicline sopprimono con successo la sintesi di proteine ​​di microrganismi, che provocano la loro morte. Proibito negli ultimi stadi di trasportare un bambino e patologie epatiche.
  • I fluorochinoloni sono tra i farmaci antimicrobici più efficaci. Accettato con tosse prolungata, così come un grave decorso della malattia. Hanno una buona compatibilità con altri farmaci, ma possono causare molte reazioni negative.

Efficaci agenti antimicrobici

È impossibile dire in modo inequivocabile quale antibiotico sia il migliore. Solo un medico esperto dirà il nome del farmaco, calcolerà la dose richiesta e svilupperà un regime terapeutico.

Con una forte tosse

La terapia antibiotica con una forte tosse aiuterà a eliminare rapidamente l'infezione e ad eliminare il sintomo doloroso. L'elenco di strumenti che possono far fronte con successo all'attività, include quanto segue:

  • Sumamed è un potente farmaco a base di azalomicina a base di azitromicina. Mezzi piuttosto costosi - tre pillole antibiotiche costano circa 500 rubli.
  • L'amoxiclav è un farmaco del gruppo delle penicilline. Un buon antibiotico per la tosse, che accompagna la patologia acuta e cronica del sistema respiratorio. Gli adulti sono prescritti in forma di compresse. La durata della terapia è di 5-14 giorni.
  • Suprax è una cefalosporina di terza generazione, che sopprime con successo una moltitudine di microrganismi gram-positivi e gram-negativi. È usato per varie malattie infettive e infiammatorie dei bronchi e dei polmoni.

Tosse secca

Gli antibiotici più efficaci per la tosse secca sono:

  • Claritromicina - un farmaco dal gruppo di macrolidi con lo stesso principio attivo;
  • La rovamicina, un macrolide a base di spiramicina, è prodotta in compresse;
  • Cefuroxime - cefalosporina, prodotto sotto forma di polvere per preparazioni iniettabili;
  • Flemoxin Solutab - compresse antibiotiche. Usato per crampi secchi intensi.

Con espettorato

L'elenco dei farmaci antibatterici efficaci che possono far fronte rapidamente all'infezione quando si tossisce la flemma include:

  • Macropen - il farmaco in compresse e granuli;
  • L'augmentin è una sostanza a base di amoxicillina e acido clavulanico;
  • Ceftriaxone - colpi di tosse eccellenti dal gruppo delle cefalosporine;
  • La levofloxacina è un fluorochinolone, attivo contro una varietà di microrganismi aerobi gram-positivi e gram-negativi.

Antibiotici economici

Esistono analoghi più economici di alcuni farmaci noti, incluso lo stesso principio attivo.

I farmaci antimicrobici economici ma efficaci includono quanto segue:

  • Amoxicillina - penicillina semi-sintetica una vasta gamma di effetti. È usato in varie patologie infettive e infiammatorie degli organi interni, incluso il sistema ORL. Prezzo - 70 rubli.
  • L'ampicillina è un farmaco contenente lo stesso principio attivo. L'ampicillina quando si tossisce ha un'azione battericida contro i batteri gram-positivi e aerobi gram-negativi. La durata del trattamento dipende dalla gravità dell'infezione e dalle caratteristiche del suo decorso. Costo: 59 rubli.
  • L'azitromicina è un farmaco macrolidico. È fatto sotto forma di compresse. Durata di utilizzo - 3 giorni, nel trattamento di forme gravi - 5 giorni. Ha un effetto battericida, affronta in modo efficace gli spiacevoli sintomi di polmonite, sinusite, bronchite, scarlattina e altre malattie delle prime vie respiratorie. Prezzo - 120 rubli.
  • Doxiciclina: la tetraciclina antibiotica viene prodotta sotto forma di compresse, capsule e polvere per la produzione di una soluzione. Il corso della terapia è di 3-5 giorni. Il costo di 30 rubli.
  • La ciprofloxacina è un farmaco antimicrobico ad ampio spettro appartenente ai fluorochinoloni. Il prezzo di 10 compresse - 35 rubli.
  • L'eritromicina è un farmaco macrolide che ha un effetto batteriostatico, ha un effetto battericida a dosi elevate. Prezzo: 129 rubli.
  • Il cloramfenicolo è una sostanza antibatterica a base di cloramfenicolo. Puoi comprarlo per 115 rubli.
  • Ofloxacina - farmaco-fluorochinolone. È utilizzato per tutti i tipi di patologie delle parti inferiori del sistema ORL, è vietato durante la gravidanza. Prezzo per 10 compresse - 23 rubli.

Posso fare senza pillole

L'abuso di agenti antibatterici può provocare effetti collaterali, portare alla resistenza microbica alla sostanza utilizzata e alla mancanza di efficacia della terapia. Pertanto, alcuni pazienti preferiscono fare a meno dell'uso di pillole, ricorrendo alla medicina tradizionale.

Molte piante includono sostanze simili per effetto terapeutico alle droghe artificiali, tuttavia, diversamente da loro, non influenzano negativamente il corpo.

Ci sono un gran numero di ricette contro la tosse, create sulla base di piante che possiedono un effetto antibatterico. Gli antibiotici naturali più forti per la tosse sono:

Bevande e farmaci preparati sulla base di questi fondi possono fermare la crescita di germi, rafforzare il sistema immunitario, eliminare l'infiammazione e sopprimere i funghi.

Vale la pena ricordare che qualsiasi trattamento, sia tradizionale che con l'uso della medicina tradizionale, deve essere coordinato con il medico. Lo strumento scelto correttamente aiuterà a sbarazzarsi dell'infezione e ad eliminare il sintomo sgradevole in breve tempo.