Nomi di antibiotici per raffreddore e influenza

Nel trattamento delle malattie respiratorie, vengono utilizzati farmaci di azione diretta, che influiscono sulla causa della malattia. Inibiscono gli agenti patogeni. Questa terapia è chiamata eziologica. Nella lotta contro l'influenza e il raffreddore, la cosa più importante è scegliere i farmaci giusti. Alcune persone, cercando di recuperare rapidamente, iniziano a bere forti antibiotici per il raffreddore ai primi sintomi di ARVI. È giusto?

Quando è necessario bere antibiotici per raffreddore e influenza

Nella maggior parte dei casi, le malattie respiratorie sono causate da virus che non sono influenzati dai farmaci antibatterici. Pertanto, il loro ricevimento dal primo giorno della malattia non è giustificato. La terapia delle malattie respiratorie con antibiotici è giustificata, se nel 5-6 ° giorno del flusso dell'influenza o del raffreddore c'è un costante stato di salute della persona. Di regola, questi sono sintomi di un'infezione batterica che provoca lo sviluppo di tonsillite purulenta, bronchite acuta, polmonite.

Sintomi di complicanze da influenza e raffreddore:

  • dopo l'inizio di ARVI, dopo un miglioramento di 5-6 giorni, la temperatura corporea aumenta bruscamente;
  • il benessere generale si deteriora, la febbre, la tosse, la mancanza di respiro appaiono;
  • mal di gola, torace, orecchie;
  • aumento dei linfonodi.

Quando si trattano raffreddori e influenza con antibiotici, non interrompere in alcun modo il trattamento e migliorare il benessere. Le persone che commettono un tale errore ne soffrono il doppio. In questo caso, il miglioramento della condizione umana non significa che la malattia sia passata. La parte di batteri sotto l'influenza di antibiotici è morta, ma un'altra parte si adatta al farmaco e inizia ad attaccare l'organismo indebolito con una nuova forza. Questo porta a un nuovo ciclo della malattia con conseguenti complicazioni.

Cosa è meglio prendere gli antibiotici per il raffreddore

Per il trattamento delle malattie respiratorie assumere farmaci battericidi finalizzati alla distruzione di microrganismi patogeni. Gli antibiotici nella lotta contro il raffreddore e l'influenza svolgono il ruolo di artiglieria pesante quando c'è il rischio di complicanze acute. Per il trattamento delle malattie respiratorie, ci sono tre gruppi principali di farmaci antibatterici:

  1. penicillina - ampiks, augmentin, amoxapclave;
  2. cefalosporine - cefotaxime, cefpirome, cefazolina;
  3. macrolidi - roxithromycin, azithromycin, clarithromycin.

Elenco di antibiotici efficaci per adulti

Per i raffreddori di origine batterica, i medici prescrivono antibiotici in casi estremi. Una tosse prolungata, un mal di gola prolungato, febbre alta e una temperatura corporea alta e stabile sono segni allarmanti di una malattia acuta. In questo caso, i farmaci antivirali tradizionali, gli immunostimolanti, le vitamine e le erbe sono impotenti. Per una terapia efficace, è necessario sapere quale antibiotico è migliore per gli adulti con un raffreddore:

  • amoxicillina;
  • Arlette;
  • flemoklav;
  • Rovamycinum;
  • azitromicina;
  • Hemomitsin;
  • supraks;
  • Cefepime;
  • eritrometsin;
  • levofloxacina.

I nomi di buoni prodotti per bambini

Per il trattamento delle malattie batteriche in tenera età, gli antibiotici vengono utilizzati in casi estremi. Con polmonite, otite acuta, tonsillite purulenta, che è il risultato di una malattia respiratoria, l'uso di tali farmaci è giustificato. La forma di antibiotici è prescritta a seconda dell'età del bambino. Neonati - iniezioni di farmaci, bambini più grandi - in pillole. Ai bambini non viene sempre somministrata un'iniezione, è consentito aprire la fiala e dare al bambino la possibilità di bere la medicina nel dosaggio corretto. Antibiotici pediatrici per il raffreddore:

  • ampicillina;
  • Flemoxine Solutab;
  • moksimak;
  • aveloks;
  • Augmentin;
  • Zinnat;
  • macrofoams;
  • Fromilid Uno;
  • esparoksi;
  • alfa normix.

Spesso i genitori credono erroneamente che la terapia antibatterica sia necessaria per il trattamento efficace dell'influenza e del raffreddore nei bambini. Questo è un equivoco sugli effetti degli antibiotici sul corpo del bambino. Nelle infezioni virali nei bambini, l'uso di questi farmaci è irragionevole, anche a temperature elevate, che persistono per lungo tempo.

Il trattamento con antibiotici nei bambini porta a disbiosi, indebolimento del sistema immunitario, anemia. È consigliabile condurre una terapia antibatterica per i bambini solo in situazioni critiche. Per esempio, quando c'è una tonsillite aerobica da streptococco, otite media acuta, polmonite, infiammazione dei seni paranasali. L'uso di antibiotici per il trattamento di bambini con raffreddore e influenza senza complicazioni è giustificato da:

  • segni pronunciati di ridotta resistenza del corpo - temperatura corporea subferbtile costante, frequenti raffreddori e malattie virali, HIV, oncologia, disturbi dell'immunità congenita;
  • rachitismo, malformazioni di sviluppo generale, mancanza di peso;
  • storia di un bambino con otite recidivante cronica.

Preparati per la cura del freddo nelle donne in gravidanza

Quando si trattano le complicanze della malattia respiratoria in una donna in una posizione o madre che allatta, prendere in considerazione gli effetti degli antibiotici sullo sviluppo del feto. Per il trattamento selezionare farmaci antibatterici con parsimonia. Per scegliere una medicina adatta, il medico identifica l'agente eziologico della malattia, la sua resistenza a vari farmaci. Se è impossibile condurre un tale studio, sono prescritti antibiotici prescritti per le donne incinte:

  • ampicillina;
  • oxacillina;
  • cefazolina;
  • eritromicina;
  • azitromicina;
  • bioparoks;
  • minociclina;
  • oksamp;
  • eriktsiklin;
  • ristomycin.

Per il trattamento dell'influenza e del raffreddore nelle donne in gravidanza e in allattamento, al fine di evitare il verificarsi di disbiosi, è consigliabile assumere farmaci sotto forma di iniezioni. Per evitare reazioni allergiche, l'uso della terapia antibatterica combinata con antistaminici. Cioccolato, agrumi e caffè sono esclusi dalla dieta delle donne in gravidanza e in allattamento.

Elenco di antibiotici ad ampio spettro

Quando la terapia batterica per il trattamento di complicazioni di influenza e raffreddori prescrive farmaci mirati ad inibire gruppi di agenti patogeni. Tali farmaci sono chiamati antibiotici ad ampio spettro. Aiutano a curare le complicanze dell'influenza e le infezioni respiratorie acute. Le pillole economiche sono efficaci e costose. Questi tipi di farmaci sono disponibili al banco in farmacia. Prima di prendere, leggere le istruzioni e leggere le recensioni sugli antibiotici. Un buon farmaco ha una piccola quantità di effetti collaterali. Antibiotici ad ampio spettro:

Le informazioni presentate nell'articolo sono solo a scopo informativo. I materiali dell'articolo non richiedono auto-trattamento. Solo un medico qualificato può diagnosticare e consigliare il trattamento in base alle caratteristiche individuali di un particolare paziente.

Antibiotici per il raffreddore

21 dicembre 2017

Informazioni generali

Oggi, la verità che gli antibiotici sono inefficaci contro raffreddori, influenza e ARVI è ben nota. Ma, nonostante sia ben noto agli specialisti, agenti antibatterici per l'infezione virale, i pazienti spesso prendono solo "per prevenzione". Dopo tutto, quando si raccomanda ai pazienti con raffreddore di seguire le regole ben note che sono rilevanti nel trattamento di tali malattie, molte persone pensano che bere molti liquidi, consumare cibo con vitamine, rispettare il riposo a letto, gargarismi non è sufficiente per curare la malattia. Pertanto, molti di loro iniziano a prendere antibiotici forti da soli, o praticamente "chiedono" a uno specialista di prescrivere loro eventuali farmaci.

Molte persone arrivano alla conclusione che chiedono sui forum, che è meglio bere la droga per il raffreddore. E sono trattati con consigli, senza prescrizioni e prescrizioni. Inoltre, al giorno d'oggi è facile acquistare un farmaco del genere senza prescrizione medica, anche se la maggior parte degli agenti antibatterici dovrebbe essere venduta con una prescrizione.

Molto spesso questi errori vengono commessi da genitori che semplicemente non sanno quando somministrare al bambino un antibiotico. Molti pediatri preferiscono "giocare sul sicuro" e prescrivere tali farmaci ai bambini freddi semplicemente "a fini di prevenzione" al fine di prevenire ulteriori complicazioni.

Ma in realtà, il modo migliore per curare un raffreddore in un bambino è seguire lo stesso consiglio tradizionale di bere molta acqua, idratare e arieggiare la stanza, usando metodi folk ausiliari e l'uso sintomatico dei rimedi per la temperatura. Dopo un po 'di tempo, il corpo supererà l'attacco di un'infezione virale alle vie respiratorie.

In realtà, la nomina di antibiotici per il raffreddore è associata al desiderio di prevenire lo sviluppo di complicanze. Dopo tutto, i bambini in età prescolare nel mondo moderno coesistono davvero con un alto rischio di sviluppare complicazioni.

Il sistema immunitario di tutti i bambini non funziona senza fallo. Pertanto, molti pediatri, cercando di giocare sul sicuro dal fatto che in seguito non sono accusati di incompetenza, prescrivono tali medicinali ai bambini.

È importante capire che nella maggior parte dei casi è inutile bere antibiotici per il raffreddore, poiché la maggior parte dei raffreddori con febbre e senza febbre sono di origine virale. Ciò significa che l'assunzione di farmaci antibatterici in caso di raffreddore è inutile.

È meglio bere antibiotici se si sviluppano certe complicazioni dopo un attacco di virus, si è verificata un'infezione batterica, che si trova nella cavità nasale o orale, nei bronchi e nei polmoni.

Che bere con un raffreddore senza una temperatura, se è possibile bere antibiotici a una temperatura, e in quali casi è necessario prendere agenti antibatterici, sarà discusso sotto.

È possibile determinare dai test che sono necessari gli antibiotici?

Attualmente, è lontano da ogni caso che vengono condotti test di laboratorio in grado di confermare che l'infezione è di natura batterica. Condurre le colture di urina, espettorato - questo non è test a buon mercato, e sono raramente effettuati. L'eccezione sono i tamponi del naso e della gola in caso di mal di gola sulla bacchetta di Leflera (questo è l'agente eziologico della difterite). Inoltre, nella tonsillite cronica, viene eseguito il distacco selettivo delle tonsille, colture urinarie in pazienti con patologie del tratto urinario.

I cambiamenti nell'analisi clinica del sangue sono segni indiretti dello sviluppo di un processo infiammatorio batterico. In particolare, il medico è guidato da un maggiore indicatore di ESR, un aumento del numero di leucociti, uno spostamento a sinistra della formula dei leucociti.

Come determinare quali complicazioni si sviluppano?

Per capire quale è meglio somministrare la droga a un bambino o ad un adulto, è importante determinare se vi sia uno sviluppo di complicazioni. Puoi sospettare in modo indipendente che le complicanze batteriche della malattia si stiano sviluppando, con i seguenti segni:

  • Il colore di scarico dai bronchi, dal naso, dalla faringe, dall'orecchio cambia - diventa torbido, diventa verdastro o giallastro.
  • Se si unisce un'infezione batterica, la temperatura aumenta spesso di nuovo.
  • Se una infezione batterica colpisce il sistema urinario, allora l'urina diventa torbida, in essa potrebbe apparire un precipitato.
  • Le lesioni intestinali provocano muco, sangue o pus nelle feci.

Per determinare le complicazioni di ARVI possono essere i seguenti motivi:

  • Dopo un miglioramento di circa 5-6 giorni, la temperatura sale di nuovo a un indicatore di 38 gradi e più in alto; sentirsi peggio, tosse preoccupata, mancanza di respiro; quando si tossisce o si fa un respiro profondo, fa male al petto - tutti questi segni possono indicare lo sviluppo di polmonite.
  • In caso di febbre, i dolori alla gola si intensificano, compare la placca sulle tonsille, i linfonodi del collo sono ingranditi - questi sintomi richiedono l'esclusione della difterite.
  • Quando il dolore nell'orecchio appare, se fluisce dall'orecchio, si può presumere che l'otite si sviluppi.
  • Se la rinite diventa nasale, il senso dell'olfatto è sparito, fa male alla fronte o al viso e il dolore si intensifica quando la persona si inclina in avanti, quindi si sviluppa il processo infiammatorio dei seni paranasali.

In una situazione del genere, è necessario selezionare molto bene gli antibiotici per il raffreddore. Quale antibiotico è meglio per un raffreddore per un adulto, o quale antibiotico per i bambini con un raffreddore dovrebbe essere usato, solo un medico decide. In effetti, la scelta di tali farmaci dipende da molti fattori.

  • età della persona;
  • localizzazione di complicanze;
  • storia del paziente;
  • tolleranza ai farmaci;
  • resistenza agli antibiotici.

I nomi degli antibiotici per bambini per raffreddori, i nomi delle iniezioni e i nomi degli antibiotici per il raffreddore e dell'influenza per gli adulti possono essere trovati su qualsiasi sito medico sulla rete, e la loro lista è molto lunga. Ma questo non significa che buoni antibiotici per il raffreddore possano essere bevuti solo "per prevenzione", se compaiono segni di complicazioni. Anche un agente antibatterico, in cui ci sono 3 compresse in un pacchetto, può peggiorare le condizioni del paziente, influenzando negativamente il suo sistema immunitario.

Pertanto, guidato dal consiglio di amici sul fatto che un particolare farmaco è buono, poco costoso e bere antibiotici ad ampio spettro non può in ogni caso. Quali antibiotici da assumere per un raffreddore dovrebbero essere determinati esclusivamente dal medico curante.

Quando non è necessario assumere antibiotici per ARVI non complicata?

Con un raffreddore, con malattie otorinolaringoiatriche o ARVI, passando senza complicazioni, gli antibiotici non devono essere presi in questi casi:

  • se la rinite con muco e pus dura meno di 10-14 giorni;
  • quando si sviluppa una congiuntivite virale;
  • in caso di tonsillite virale;
  • con rinofaringite;
  • in caso di sviluppo di bronchite, tracheite, tuttavia, a volte in condizioni acute con una temperatura elevata, l'uso di agenti antibatterici è ancora necessario;
  • nel caso della laringite in un bambino;
  • quando l'herpes appare sulle labbra.

Quando dovrei prendere antibiotici per ARVI non complicato?

Antibiotici per ARVI senza complicazioni prescritti in tali situazioni:

  • Se i segni di deterioramento dell'immunità sono determinati: la temperatura sale costantemente ai parametri subfebrilari, le malattie del raffreddore e virali del bambino si verificano più di cinque volte all'anno, malattie infiammatorie e fungine in forma cronica, nell'uomo, hanno HIV, patologie immunitarie congenite o malattie oncologiche.
  • Quando si sviluppano malattie del sangue - anemia aplastica, agranulocitosi.
  • Bambini fino a 6 mesi - con rachitismo, sottopeso, malformazioni.

In questo caso, gli antibiotici per le infezioni virali respiratorie acute negli adulti, e in particolare gli antibiotici per le infezioni virali respiratorie acute nei bambini, sono prescritti da un medico. In tali pazienti con malattia respiratoria acuta, il medico deve monitorare le condizioni del corpo.

Quando vengono prescritti gli antibiotici?

Le indicazioni per l'uso di tali farmaci sono:

  • Angina batterica - è importante escludere immediatamente la difterite, per cui prendere tamponi dal naso e dalla gola. Con questa malattia vengono utilizzati macrolidi o penicilline.
  • Laringotracheite, bronchiectasie, esacerbazione di bronchite cronica o bronchite acuta: utilizzare macrolidi (Macropenes). A volte i raggi X sono necessari per escludere la polmonite.
  • Linfoadenite purulenta - uso di antibiotici ad ampio spettro dell'ultima generazione, a volte è necessario consultare un chirurgo o un ematologo.
  • Otite media acuta in forma acuta - un otorinolaringoiatra esegue un'otoscopia, dopo di che prescrive cefalosporine o macrolidi.
  • Polmonite: dopo che la condizione è stata confermata con raggi X, vengono prescritte penicilline semisintetiche.
  • Sinusite, sinusite, etmoidite - i raggi X vengono eseguiti e i segni clinici vengono valutati per la diagnosi.

Se sullo sfondo di una infezione virale si sviluppano complicanze, quindi tenendo conto dell'età, della gravità della malattia, della storia, il medico determina quali antibiotici da bere. Può essere una tale droga:

  • Righe di penicillina: se il paziente non ha reazioni allergiche alle penicilline, vengono prescritte penicilline semisintetiche. Questo significa Amoxicillina, Flemoxin Soljutab. Se un paziente sviluppa un'infezione grave resistente, allora i medici preferiscono prescrivere le cosiddette "penicilline protette" (amoxicillina + acido clavulanico): Augmentin, Amoxiclav, Ecoclav. Questi sono farmaci di prima linea per mal di gola.
  • I macrolidi sono solitamente usati per micoplasmi, polmonite da clamidi e per malattie infettive delle prime vie respiratorie. Questo significa Azitromicina (Hemomitsin, Azitroks, Zetamaks, Sumamed, Zitrolid, ecc.). L'agente Makropen è il farmaco di scelta per il trattamento della bronchite.
  • Le cefalosporine sono Cefixime (Pancef, Supraksi, ecc.), Cefuroxime Axetil (Zinnat, Super, Axetin) e altre.
  • Fluoroquinoloni: questi farmaci sono prescritti se il paziente non tollera altri antibiotici o se si nota la resistenza dei batteri ai farmaci penicillinici. Questi sono moxifloxacina (Plevilox, Avelox, Moksimak), Levofloxacina (Floracid, Tavanic, Glevo, ecc.).

Per il trattamento dei bambini non si possono usare i fluorochinoloni. Questi farmaci sono considerati farmaci "di riserva", perché potrebbero essere necessari in età adulta per il trattamento di infezioni resistenti ad altri farmaci.

È molto importante che la prescrizione di antibiotici e la scelta di ciò che è meglio per il comune raffreddore sia effettuata da un medico. Lo specialista dovrebbe agire in modo tale da fornire l'assistenza più efficace al paziente. In questo caso, l'appuntamento dovrebbe essere tale da non danneggiare la persona in futuro.

Gli scienziati hanno già identificato un problema molto serio associato agli antibiotici. Il fatto è che le aziende farmacologiche non tengono conto del fatto che la resistenza degli agenti patogeni agli agenti antibatterici è in costante crescita e presentano agli utenti nuovi farmaci che potrebbero rimanere in riserva per qualche tempo.

risultati

Quindi, è importante capire che gli antibiotici sono indicati per essere presi con un'infezione batterica, mentre l'origine del raffreddore nella maggior parte dei casi (fino al 90%) è virale. Pertanto, l'uso di antibiotici in questo caso non è solo inutile, ma anche dannoso.

La questione se gli antibiotici e gli antivirali possano essere presi contemporaneamente è anche irrilevante in questo caso, poiché una tale combinazione aggrava il carico complessivo sul corpo.

Tieni presente che gli antibiotici hanno un pronunciato effetto negativo. Inibiscono le funzioni dei reni e del fegato, danneggiano il sistema immunitario, provocano manifestazioni allergiche e dysbacteriosis. Pertanto, la questione se sia necessario e possibile bere tali farmaci dovrebbe essere trattata in modo molto sobrio.

Non utilizzare agenti antibatterici per la prevenzione. Alcuni genitori danno ai bambini antibiotici per il raffreddore, al fine di prevenire le complicanze. Ma gli antibiotici per la rinite negli adulti e nei bambini - questo approccio è completamente sbagliato, come con altre manifestazioni del comune raffreddore. È importante rivolgersi a uno specialista in grado di identificare le complicazioni della malattia in modo tempestivo e solo successivamente prescrivere tali farmaci. In caso di raffreddore per i bambini, inizialmente è necessario prendere quelle misure che non sono associate all'assunzione di droghe sintetiche.

È possibile determinare se gli antibiotici sono efficaci riducendo la temperatura. L'efficacia della terapia antibiotica dimostra che la temperatura scende a 37-38 gradi e la condizione generale migliora. Se tale sollievo non si verifica, l'antibiotico deve essere sostituito da un altro.

Valutare l'effetto del farmaco dovrebbe essere per tre giorni. Solo dopo questo, il farmaco, in assenza di azione, viene sostituito.

Con l'uso frequente e incontrollato di agenti antibatterici, la resistenza a loro si sviluppa. Di conseguenza, ogni volta che una persona avrà bisogno di medicine più forti o l'uso di due diversi mezzi contemporaneamente.

Non puoi prendere antibiotici per l'influenza, come fanno molti. Fondi contro l'influenza, che è una malattia virale, il medico prescrive, in base alle condizioni del paziente. La domanda, quali antibiotici bere con l'influenza, si pone solo nel caso di un grave deterioramento del paziente.

Migliori elenchi dei migliori antibiotici per raffreddore di eziologia batterica

Il termine freddo si riferisce a un gruppo di infezioni respiratorie acute, diffuso tra tutte le fasce di età che presentano vari gradi di gravità e manifestazioni cliniche, a seconda del livello di lesione delle vie respiratorie e della gravità dell'intossicazione generale.

È importante! Quando dovresti prendere gli antibiotici per il raffreddore? Ne vale la pena?

Per decidere, è necessario capire come la diagnosi delle infezioni respiratorie acute differisca da ARVI.

ORZ sta per malattia respiratoria acuta.

Questa è la diagnosi primaria che un medico del pronto soccorso o del pronto soccorso può sopportare. Cioè, prima saranno condotti ulteriori studi per chiarire la localizzazione del processo infiammatorio e la natura del patogeno. L'ARD può essere di natura virale, fungina e batterica.

L'ARVI è chiamata un'infezione virale acuta che colpisce le vie respiratorie.

Può essere causato da virus dell'influenza, parainfluenza, adenovirus, coronavirus e infezione respiratoria sinciziale. Inoltre, il processo infiammatorio può essere associato a flora mista (micoplasma virale, una combinazione di diversi virus o una combinazione di virus e batteri). Corso forse complicato di ARVI con attivazione del serbatoio secondario. flora e congiunzione di bronchiti, polmoniti, faringiti, antriti. In tali casi, sono necessariamente prescritti come terapia etiotropica finalizzata alla distruzione di un patogeno batterico.

Cioè, antibiotici per l'influenza e raffreddori prescritti per il corso grave per prevenire complicanze batteriche o flusso moderato, serbatoio complicato. infezione.
I farmaci antibatterici non sono prescritti per pulire, non complicato e semplice ARVI, in quanto questo gruppo non agisce sui virus.

Classificazione di ARI

1. Dalla natura dell'agente patogeno:

  • virale;
  • batterica;
  • lievito di birra;
  • associato a flora mista.

2. Per livello di lesione:

3. Alla deriva:

4. Secondo la gravità della malattia:

Infezione batterica (1) o virale (2)?

Un'infezione batterica è caratterizzata da un prolungato aumento della temperatura corporea, una diminuzione della reazione agli antipiretici man mano che la malattia progredisce. Il decorso prolungato della malattia con il deterioramento. Eventi specifici di secrezione purulenta e viscosa dal naso o espettorato giallo verdastro, placca sulle tonsille. L'ingrossamento dei linfonodi è di solito locale. Colpito il più vicino possibile al sito di infezione. Nodi in altri gruppi possono aumentare nel tipo di microadenopatia.

Nelle analisi di sangue appaiono leucocitosi, significativa accelerazione del tasso di sedimentazione leucociti, leucociti formula spostamento a sinistra, eventualmente riducendo il numero di linfociti.
Quando si identificano questi sintomi o parametri di laboratorio, gli antibiotici contro il raffreddore sono prescritti necessariamente.

Le infezioni virali sono caratterizzate da fenomeni catarrali pronunciati (secrezioni dal naso e espettorato - mucose, chiare, abbondanti). L'alta temperatura è mantenuta solo nei primi giorni della malattia. La febbre che dura più di cinque giorni è una seria ragione per pensare al serbatoio. componente. Forse un gonfiore generalizzato dei linfonodi, l'ipertrofia delle tonsille (senza versamento purulento).

In analisi del sangue generale rivela tasso normale o un livello ridotto di globuli bianchi, normale o leggermente aumentata eritrosedimentazione, aumento dei linfociti e monociti (comparsa di cellule mononucleate atipiche, in combinazione con ingrossamento dei linfonodi, fegato e milza, ipertrofia delle tonsille e congestione nasale, indicativi della mononucleosi infettiva).

Trattamento di ARVI pulito, non complicato

  1. Resto del letto raccomandato (per normalizzare la temeratura) e regime di consumo abbondante.
  2. Quando l'aumento della temperatura al di sopra di 38 gradi è mostrato ricevendo antipiretici (Nimesudid, naiz, paracetamolo, ibuprofene, sciroppi utilizzati per bambini).
  3. Nel decorso moderato, i preparati di interferone sono usati sotto forma di supposte rettali (Viferon);
  4. Gli antivirali sono efficaci solo nei primi tre giorni della malattia. Nomini Groprinosin, Novirin, Arbidol);
  5. Quando si usa la congestione nasale, si usano gocce di vasocostrittore (Nazol, Nazivin, Rinorus);
  6. Per eliminare i sintomi della congiuntivite, i colliri sono efficaci (Normaks, Aktipol);
  7. Antistaminici (Zodak, Loratadina);
  8. Ambroxol, Lasolvan è indicato per l'espettorato abbondante, Omnitus è usato per la tosse secca. Nel caso dell'adesione della componente ostruttiva nei bambini e della comparsa di insufficienza respiratoria, applicare Ascoril e inalazione con ventolina attraverso un nebulizzatore;
  9. In modo efficace l'uso di acido ascorbico nell'influenza, è anche prescritto l'ascorutina, per prevenire la fragilità capillare.

Quali antibiotici da assumere per raffreddori complicati dalla componente batterica?

La scelta dell'agente antimicrobico dipende dalla natura dell'agente patogeno e dalla gravità della malattia.

Ampicillina per il raffreddore

Si riferisce alle penicilline semisintetiche con spettro espanso di attività antimicrobica. Ha un effetto battericida sui batteri gram + e grammo. Non efficace per le infezioni causate da ceppi produttori di penicillina.

Controindicazioni per appuntamento

  • allergenici. storia di reazioni e intolleranza individuale ai beta-lattamici;
  • mononucleosi infettiva e periodo di esacerbazione del trasporto cronico di citomegalovirus e infezioni virali di Epstein-Barr;
  • malattie del sangue (leucemia linfocitica, disturbi della coagulazione);
  • storia di colite pseudomembranosa;
  • età fino a un mese;
  • insufficienza renale;
  • asma bronchiale
  • periodo di allattamento.

La cautela è prescritta alle donne durante la gravidanza. La terapia deve essere effettuata solo sotto la supervisione di un medico.

Possibili effetti collaterali

  • attraversare le allergie;
  • eruzione di ampicillina;
  • disturbi del tratto gastrointestinale;
  • dysbacteriosis;
  • mughetto;
  • diarrea associata agli antibiotici e colite pseudomembranosa.

Combinazioni di farmaci indesiderati

Prima di prescrivere l'ampicillina per il raffreddore, è necessario scoprire se il paziente ha malattie concomitanti che richiedono un trattamento costante.

In presenza di malattie del tratto gastrointestinale, richiedono ricezione di antiacidi, è necessario avvertire il paziente che riducono notevolmente l'assorbimento dell'antibiotico. Pertanto, l'intervallo di tempo tra l'uso di ampicillina e antiacidi dovrebbe essere di almeno due ore.

È anche importante ricordare che gli antimicrobici riducono l'efficacia dei contraccettivi ormonali, pertanto è necessario informare il paziente dell'aumentato rischio di gravidanze indesiderate durante il trattamento.

I pazienti con gotta che assumono allopurinolo hanno un alto rischio di un'eruzione da "ampicillina" non allergica.

Non è prescritto a pazienti che ricevono il trattamento con metotrexato, poiché la somministrazione concomitante di questi farmaci aumenta significativamente la sua tossicità.

assegnazione combinata con antibiotici batteriostatici (macrolidi, sulfamidici, tetracicline, lincosamidi) non è consigliabile, in conseguenza della pronunciate interazioni farmacologiche antagoniste.

Se prescritto a pazienti che ricevono terapia con anticoagulanti indiretti, esiste un alto rischio di sanguinamento.

Regime di dosaggio

Gli adulti assumono 250 mg di Ampicillina ogni sei ore. La ricezione simultanea con il cibo, riduce significativamente la biodisponibilità del farmaco. A questo proposito, la ricezione consigliata per un'ora prima dei pasti.

Per i bambini, la dose varia da 25 a 50 mg / kg 4 volte al giorno per la somministrazione intramuscolare.

In caso di sospensione (calcolo al giorno):

  • da quattro anni di vita: da 1 a 2 grammi;
  • meno di 4 anni, ma più vecchio di un anno, applicare 100-150 mg / kg;
  • 150 mg / kg è raccomandato per i bambini di età superiore a un mese di vita.

D. la dose è divisa in 4-6 ricevimenti.

La durata della terapia va da cinque a dieci giorni.

Amoxiclav con un raffreddore

È una preparazione combinata di amoxicillina e acido clavulanico. Appartiene alla classe delle penicilline inibitori.
Ha un marcato effetto battericida, inibendo la sintesi della parete cellulare dei patogeni. Influisce sulla flora gram-positiva e gram-negativa, compresi i ceppi in grado di produrre beta-lattamasi.

L'espansione dello spettro di attività è dovuta all'azione dell'acido clavulanico, che impedisce l'inattivazione enzimatica della penicillina da parte dei batteri.

Gli antibiotici inibitori per il raffreddore negli adulti hanno controindicazioni e interazioni farmacologiche indesiderate simili all'ampicillina.

Reazioni avverse

  • le allergie;
  • elevazione transitoria delle transaminasi epatiche;
  • ittero colestatico;
  • diarrea associata agli antibiotici e colite pseudomembranosa;
  • flebite quando somministrata per via endovenosa;
  • gozzo;
  • tordo della bocca e della vagina;
  • disturbi dispeptici.

dosaggi

È importante ricordare che il calcolo si basa su amoxicillina.

Esempio: 250 + 125 mg significa un contenuto di 250 mg di amoxicillina e 125 mg di acido clavulanico.

Il farmaco ha una forma di rilascio per uso orale e parenterale. Non inserito in / m, solo in / in.

Per i pazienti adulti e i bambini a partire dall'età di 12 anni è stato raccomandato l'appuntamento di 250 mg tre volte al giorno. In caso di malattia grave, la dose viene aumentata a 500 mg ogni otto ore. Gli adulti consentono la ricezione di un grammo due volte al giorno.

I pazienti di età inferiore ai 12 anni Amoxiclav è prescritto sotto forma di sospensione o sciroppo.

La dose per una dose dipende dall'età:

  • più vecchio di sette anni, ma sotto i 12 prescritti 250 mg ciascuno;
  • da due a sette anni - 125 mg;
  • da nove mesi a 2 anni - a 62,5 mg.

Il farmaco viene preso ogni otto ore. In caso di malattia grave, i dosaggi indicati possono essere raddoppiati.
Per uso orale, la dose giornaliera raccomandata si basa su:

  • da venti a 40 mg / k - da nove mesi a 2 anni;
  • da 20 a 50 mg / kg - da due a 12 anni;

Su / dosi. diviso in tre ricevimenti.

Quando somministrato per via endovenosa:

Adulti e bambini dai dodici anni vengono prescritti 1,2 grammi tre volte al giorno. Quando pesante. quattro volte. L'introduzione massima consentita di 6 grammi al giorno.

Per i bambini di età inferiore ai dodici anni, ma di età superiore ai tre mesi, vengono utilizzati 25 mg / kg / die tre volte al giorno. Per i bambini di età inferiore ai 3 mesi di vita utilizzare 30 mg / kg / die, dividendo per due volte.

Amoxicillina per il raffreddore

Incluso nel gruppo di penicilline semisintetiche con lo spettro d'azione esteso. Ha un effetto battericida su microrganismi patogeni. L'azione del farmaco è dovuta a una violazione della sintesi del peptidoglicano, il componente di supporto della parete cellulare, che porta alla distruzione e alla lisi dei batteri.
Ha un'alta attività contro gram + e gram-flora, esclusi i ceppi capaci di produrre penicillinasi.

Controindicazioni all'uso e interazioni farmacologiche indesiderate sono simili a Ampicillin e Amoxiclav.

Effetti collaterali:

  • reazioni allergiche;
  • eruzione di ampicillina;
  • leuco- e neutropenia;
  • trombocitopenica puraura;
  • l'anemia;
  • nefrite interstiziale;
  • dysbacteriosis, candidosi.

Calcolo dei dosaggi

Per pazienti adulti e bambini di dieci anni con una massa di oltre quaranta chilogrammi, si consiglia di assumere cinquecento mg tre volte al giorno. Nelle infezioni gravi, la dose è di 750-1000 mg ogni otto ore.

Per i bambini piccoli, utilizzare le sospensioni tre volte al giorno:

  • da cinque a dieci anni - 250 mg;
  • bambini sotto i cinque anni, ma di età superiore a due anni: 125 mg ciascuno;
  • 20 mg / kg è raccomandato per i pazienti di età inferiore a due anni, fino a sessanta mg / kg per le infezioni gravi.

Antibiotici per iniezioni fredde

Utilizzato per forme moderate e gravi della malattia.

consigliata:

  1. Penicilline (amoxiclav);
  2. cefalosporine:
    • ceftriaxone;
    • ceftazidime;
    • ceftazidime;
    • Cefepime;
    • Cefoperazone / sulbactam;
  3. Per infezioni batteriche non specificate e polmonite grave (Imipinem + Cilastatina).

Antibiotici per pillole fredde

Applicato con otite media, tonsillite, bronchite, polmonite lieve negli adulti. Per i bambini più piccoli, quando si effettua una diagnosi di polmonite o di sospetto, è consigliabile l'ospedalizzazione nel reparto infettivo respiratorio. Ciò è dovuto al rapido sviluppo dell'insufficienza respiratoria.

I farmaci di scelta sono:

  1. Penicilline protette da inibitori (Amoxicillina / acido clavulanico, Ampicillina / sulbactam):
  2. Ceph. per uso orale:
  • Cefixime (Supraks, Sorcef, Pancef);
  • Cefuroxime / Axetil (Zinnat).

Elenco di antibiotici efficaci per il raffreddore negli adulti causati da micoplasma e clamidia

L'antibiotico più economico e più efficace contro il raffreddore, complicato dall'infezione micoplasmatica o da clamidia, è l'azitromicina.

Il farmaco è disponibile con i nomi commerciali:

I trattamenti alternativi per l'infezione intracellulare sono:

azitromicina

Si riferisce a macrolidi semi-sintetici di quindici membri, ha un ampio spettro di azione. Efficace contro gram +, batteri gram. Colpisce il bacillo emofilico, l'infezione intracellulare (clamidia e micoplasma).
Ha un effetto batteriostatico sui microrganismi patogeni, dovuto al legame con le subunità ribosomiali e all'inibizione della traslocazione del peptide, che porta all'interruzione della sintesi proteica. L'azitromicina rallenta la crescita e inibisce la moltiplicazione dei batteri patogeni. In alte concentrazioni è in grado di mostrare attività battericida.

Effetti collaterali:

  • disturbi dispeptici;
  • elevazione transitoria delle transaminasi epatiche;
  • candidosi e dysbacteriosis;
  • fotosensibilità;
  • mal di testa, vertigini;
  • il sovradosaggio può essere la perdita dell'udito reversibile.

Combinazioni di farmaci

Il farmaco non è prescritto in combinazione con antiacidi, a causa di un assorbimento alterato e ridotta biodisponibilità dell'antibiotico. Inoltre, una combinazione con warfarin è indesiderabile, a causa del rischio di sanguinamento.

Non prescritto a pazienti che assumono pillole riducenti lo zucchero. Ha incompatibilità farmaceutica con eparina. Sinergico per tetracicline e cloramfenicolo. Interazione antagonistica con lincosamidi.

Dosaggio di azitromicina

È importante ricordare che il trattamento dell'infezione intracellulare è un processo lungo. Brevi corsi di tre giorni non sono giustificati e non consigliabile, a causa della mancanza di efficacia clinica.

Le compresse di azitromicina devono essere assunte un'ora prima o due ore dopo un pasto. Per i pazienti adulti, nei primi tre giorni, si raccomanda l'assunzione di 500 mg, quindi 250 mg una volta al giorno. Nella malattia grave, 1 grammo può essere assunto il primo giorno, 500 mg al secondo e terzo giorno, quindi 250 mg.

Per i bambini giorno. la dose è calcolata a dieci mg / kg per i primi 3 giorni, quindi a 5 mg / kg. L'azitromicina viene usata una volta al giorno.

Articolo preparato dal medico di malattie infettive
Chernenko A.L.

Affida i tuoi professionisti della salute! Prendi un appuntamento per vedere il miglior dottore della tua città in questo momento!

Un buon dottore è uno specialista in medicina generale che, sulla base dei suoi sintomi, farà la diagnosi corretta e prescriverà un trattamento efficace. Sul nostro portale puoi scegliere un medico delle migliori cliniche di Mosca, San Pietroburgo, Kazan e altre città della Russia e ottenere uno sconto fino al 65% alla reception.

* Premendo il pulsante si accede a una pagina speciale del sito con un modulo di ricerca e si registra sul profilo specialistico che ti interessa.

* Città disponibili: Mosca e regione, San Pietroburgo, Ekaterinburg, Novosibirsk, Kazan, Samara, Perm, Nizhny Novgorod, Ufa, Krasnodar, Rostov-on-Don, Chelyabinsk, Voronezh, Izhevsk

Quali antibiotici per il raffreddore sono migliori e più efficaci per il trattamento? Recensioni dei pazienti

Devo prendere antibiotici per il raffreddore? Tutti sanno che le banali ARD, ARVI e persino l'influenza sono causate da virus, non da batteri. Ciò significa che gli agenti antibatterici saranno impotenti contro l'infezione virale. Perché, quindi, i medici spesso includono lo schema di trattamento complesso di antibiotici?

Il fatto è che nella natura puramente virale di un raffreddore ci sono solo 3-4 giorni, ma questa volta è sufficiente per ridurre in modo significativo le difese del corpo e la riproduzione dei batteri patogeni. Pertanto, la prescrizione di farmaci con proprietà antibatteriche è una misura ragionevole e persino necessaria, poiché aiuta a prevenire complicazioni pericolose.

Quando è giustificato l'uso di antibiotici?

Qualsiasi infezione virale che si verifica senza complicazioni dura 5-7 giorni. E con esso è necessario far fronte senza l'uso di medicine forti. È sufficiente rispettare il riposo a letto, l'abbondante bevanda fortificata, l'inalazione o lo sfregamento del vapore, l'assunzione di farmaci antivirali prescritti da un medico. Ma come capire che un'infezione batterica si è unita al comune raffreddore? Le caratteristiche caratteristiche indicano questo:

  • nonostante il trattamento intensivo di un raffreddore, le condizioni di una persona peggiorano nel 5-6 ° giorno dall'inizio della malattia;
  • dopo un leggero miglioramento, si osserva un aumento ripetuto della temperatura a 38 ° C e più in alto;
  • attacchi di tosse secca non solo non passano, ma aumentano;
  • c'è difficoltà a respirare, mancanza di respiro, dolore al petto;
  • il colore dell'espettorato scaricata dal naso e dai bronchi (diventa nuvoloso, verde-giallastro) cambia;
  • il senso dell'olfatto scompare, la raucedine appare nella voce;
  • i linfonodi si infiammano e si ingrandiscono;
  • l'urina diventa torbida, muco, sangue o pus appare nelle feci.

Tutti i suddetti segni indicano l'adesione di un'infezione batterica, che può comportare complicanze così gravi come la bronchite acuta, la tonsillite purulenta, la polmonite (polmonite), la miocardite, l'otite media acuta o la sinusite batterica.

Pertanto, quando compaiono i sintomi dell'ansia, gli antibiotici devono essere inclusi nel regime di trattamento. La scelta dei farmaci è esclusivamente prerogativa del medico, l'auto-trattamento in questo caso è inaccettabile. Solo uno specialista può scegliere un rimedio efficace tenendo conto del tipo di agente patogeno, della gravità dei sintomi, delle possibili controindicazioni e decidere quali antibiotici bere per il raffreddore.

Elenco di antibiotici per il raffreddore

Tenendo conto del quadro clinico della malattia, il medico seleziona un agente antibatterico dai seguenti gruppi medicinali:

  1. Penicilline. I preparati di penicillina hanno una bassa tossicità, sopportano bene una vasta gamma di batteri, ma possono causare reazioni allergiche. I farmaci di prima scelta per raffreddori complicati da infezioni batteriche includono Ampicillina, Amoxicillina, Augmentin, Amoxiclav e loro analoghi.
  2. Tsefalosproiny. Un grande gruppo di farmaci con un ampio spettro di azione antibatterica. Più efficaci hanno medicine moderne 3 e 4 generazioni. Ma i preparati a base di cefalosporina hanno parecchie controindicazioni e sono usati principalmente per il trattamento di pazienti adulti. Rappresentanti di cefalosporine: Cefoxime, Ceftriaxone, Cefixime, Zinnat, ecc.
  3. Macrolidi. I preparativi di questo gruppo sono altamente attivi nella sconfitta delle prime vie respiratorie e sono efficaci contro un'ampia gamma di microflora patogena. Compreso fare bene con infezioni batteriche delle vie respiratorie superiori, micoplasma e polmonite da clamidia. I macrolidi sono ben tollerati dai pazienti, presentano un rischio minimo di effetti collaterali, molti dei quali sono approvati per l'uso nei bambini e nelle donne in gravidanza. Rappresentanti popolari di macrolidi sono Azitromicina, Sumamed, Macropen, Clabax, Claritromicina.
  4. I fluorochinoloni. I farmaci in questo gruppo sono prescritti per l'intolleranza agli antibiotici di penicillina o in assenza di efficacia dall'uso di altri farmaci con azione antibatterica. Tali farmaci non possono essere prescritti ai bambini, perché influenzano negativamente la formazione del sistema muscolo-scheletrico. Rappresentanti di fluorochinoloni - Levofloxacina, moxifloxacina e loro analoghi.

Un buon antibiotico per il raffreddore è un farmaco scelto in base al tipo di agente patogeno e al quadro clinico della malattia. Ma la realtà è che durante la stagione fredda, non è sempre possibile condurre un test dell'espettorato costoso ea lungo termine per identificare l'agente causale. Pertanto, i medici prescrivono immediatamente strumenti moderni con una vasta gamma di azione antibatterica, in grado di far fronte alla maggior parte dei ceppi di patogeni noti.

Nomi antibiotici per il raffreddore

Per rendere più facile per un paziente ordinario navigare in una varietà di farmaci, elenchiamo i farmaci popolari che sono più spesso prescritti per diverse fasce d'età.

Farmaci per adulti:

Antibiotici per il raffreddore nei bambini:

  • ampicillina;
  • Flemoxine Solutab;
  • Augmentin;
  • Zinnat;
  • macrofoams;
  • azitromicina;
  • amoxiclav;

L'assunzione di antibiotici nella prima infanzia è giustificata solo in casi gravi, con il rischio di complicanze. Per scegliere il dosaggio del farmaco e il regime di trattamento ottimale dovrebbe essere un medico. La forma del farmaco viene scelta in base all'età del bambino.

Ai bambini vengono solitamente prescritte iniezioni di antibiotici, inoltre, esistono speciali forme di medicina per bambini, sotto forma di sciroppo dolce o sospensione, che facilitano notevolmente il loro uso nei bambini piccoli. I farmacisti offrono vari tipi di sciroppi con un piacevole sapore di frutta o bacche e aroma, che non causano rigetto nei bambini e prendono volentieri medicine. Ai bambini più grandi possono essere somministrati antibiotici per il raffreddore in pillole.

Gli agenti antibatterici, prima di tutto, sono prescritti a bambini spesso malati, la cui immunità è indebolita e non può far fronte al suo compito. Pertanto, il medico assicura al bambino gravi complicazioni e aiuta a prevenire condizioni pericolose per la vita e la salute.

Molto spesso, al bambino vengono immediatamente prescritti antibiotici ad ampio spettro, perché ci vogliono 1-2 giorni per attendere il risultato dell'analisi dell'espettorato, ed è impossibile ritardare il decorso acuto dell'infezione nei bambini. Il sistema respiratorio del bambino è ancora imperfetto e in assenza di un trattamento tempestivo, la probabilità di complicazioni pericolose aumenta in modo significativo.

Antibiotici per raffreddori e influenza: una recensione

Per decidere quali antibiotici assumere per un raffreddore, il terapeuta dovrebbe, il trattamento viene effettuato sotto il suo controllo. Il paziente deve osservare rigorosamente il dosaggio indicato e in nessun caso il coma deve essere interrotto il farmaco, altrimenti non ci sarà alcun effetto da tale trattamento. Soffermiamoci sulle medicine più popolari.

Antibiotici economici per il raffreddore

  1. Amoxicillina. Farmaco antibatterico semisintetico di penicillina con ampio spettro d'azione. È prescritto per le infezioni batteriche che colpiscono le vie respiratorie superiori e gli organi ENT. Il farmaco viene prodotto in diverse forme di dosaggio: capsule, compresse, polvere (da cui viene preparata un'iniezione) e granuli per preparare una sospensione dolce con aroma di bacche (forma per bambini). L'effetto terapeutico del farmaco si manifesta nei primi 30 minuti dopo la somministrazione e dura fino a 8 ore. Di solito prescritto 1 compressa di Amoxicillina tre volte al giorno. Il dosaggio dei bambini del farmaco viene selezionato singolarmente, tenendo conto dell'età e del peso corporeo. Il costo di Amoxicillina - da 56 rubli.
  2. Azitromicina. Il farmaco dal gruppo di macrolidi, uno degli antibiotici più efficaci per il raffreddore. Il farmaco viene utilizzato per combattere una vasta gamma di batteri patogeni, tra cui prescritto per il trattamento di infezioni che si verificano in uno scenario atipico. Una caratteristica del farmaco è la capacità di accumularsi nei focolai di infezione in concentrazioni più elevate rispetto ai tessuti sani e mantenere un'elevata attività terapeutica durante la settimana dopo l'assunzione dell'ultima dose. Ciò consente di abbreviare il ciclo di trattamento con un antibiotico a 3-5 giorni. L'azitromicina è prodotta sotto forma di capsule e compresse, il farmaco non ha una forma di rilascio infantile, poiché è consentito solo a partire dai 12 anni. Da controindicazioni alla ricezione può esser annotato l'ipersensibilità, l'insufficienza renale e epatica, l'allattamento. L'azitromicina ha molti effetti collaterali, quindi puoi assumere il farmaco solo dietro prescrizione medica. Il costo medio degli antibiotici è da 46 rubli.
  3. Ofloxacin. Fluoroquinolone antibiotico e una vasta gamma di azione antimicrobica. Disponibile sotto forma di compresse e soluzione per iniezione endovenosa. Il farmaco è attivo contro i ceppi di batteri che hanno sviluppato resistenza ad altri antibiotici. Ofloxacin è approvato per l'uso solo in pazienti adulti, non è prescritto durante la gravidanza e l'allattamento e in caso di intolleranza individuale. Il medico seleziona il dosaggio, non può essere superato, è irto di sviluppo di effetti collaterali sistemici. Il farmaco è poco costoso, nella rete di farmacia ofloxacin compresse possono essere acquistati da 50 rubli.

Forti antibiotici per il raffreddore

L'elenco degli strumenti più efficaci include farmaci moderni, inclusi antibiotici per il raffreddore - 3 compresse. Questi sono farmaci potenti che eliminano i principali sintomi di complicanze in soli tre giorni. È sufficiente assumere solo 1 compressa al giorno per far fronte a un'infezione batterica. Rappresentanti di spicco della nuova generazione di farmaci sono:

Inoltre, l'uso di antibiotici cefalosporinici di ultima generazione, che causano meno effetti collaterali e mostrano un'elevata attività contro un numero di infezioni respiratorie batteriche, fornisce un risultato eccellente. Inoltre, le cefalosporine nei patogeni sono raramente coinvolgente.

Sumamed. Un potente farmaco antibatterico della serie macrolidica, con un ampio spettro di azione, che è attivo anche in relazione ai patogeni atipici. I microrganismi non sviluppano resistenza (resistenza) a questo farmaco e la durata dell'amministrazione del corso è di soli 3 giorni, durante i quali è necessario assumere 1 compressa Sumamed.

Il farmaco viene prodotto in diverse forme di dosaggio - capsule, compresse, polvere, da cui preparano un'iniezione, sospensione per i bambini con sapore di fragola. Il principio attivo del farmaco - l'azitromicina è ben tollerata dai pazienti, non causa disbiosi, ma se usata in modo improprio, può provocare effetti collaterali dal sistema nervoso, digestivo e avere un effetto tossico sul fegato. Il prezzo del farmaco nelle farmacie - da 500 rubli per confezione.

Amoxiclav. Un farmaco moderno dal gruppo di aminopenicilline protette. La base del farmaco è l'amoxicillina, potenziata con acido clavulanico, che promuove la produzione di beta-lattamasi, che impediscono lo sviluppo di resistenza dei batteri alla sostanza attiva. Amoxiclav può essere usato non solo per scopi medici, ma anche per scopi preventivi, che lo rende un agente di prima linea per eventuali infezioni da raffreddore.

Un altro vantaggio del farmaco è la possibilità di utilizzo nei bambini, nelle donne in gravidanza e in allattamento. L'amoxiclav mostra l'effetto più parsimonioso, ha una bassa tossicità e ha un minimo di controindicazioni, ma allo stesso tempo può provocare reazioni allergiche e disturbi intestinali. Il costo medio di antibiotici è da 240 rubli.

Cefotaxime. Uno dei nuovi antibiotici cefalosporine frequentemente prescritti. Il farmaco di terza generazione è ben tollerato, ha un numero minimo di effetti collaterali e un ampio spettro di azione antimicrobica. Viene spesso prescritto per raffreddori complicati da processi infettivi. Il vantaggio del farmaco è la possibilità di utilizzo in pediatria e pratica ostetrica.

Il farmaco è disponibile sotto forma di polvere, da cui viene preparata una soluzione per iniezione intramuscolare e iniezione endovenosa. Utilizzato per la prevenzione e il trattamento di infezioni batteriche di varia gravità, comprese quelle che si sviluppano sullo sfondo di malattie delle vie respiratorie e organi ENT. Allo stesso tempo, il farmaco può causare gravi reazioni sistemiche, pertanto, viene utilizzato esclusivamente per lo scopo previsto e sotto la supervisione di un medico. Un pacchetto contenente 1 flacone di polvere costa da 30 rubli.

Oltre agli strumenti di cui sopra, esiste una vasta gamma di antibiotici moderni, che mostrano un'elevata attività contro la maggior parte degli agenti patogeni. Tra loro ci sono farmaci come:

Quale farmaco dare la preferenza, il medico decide, tenendo conto di molte sfumature: il quadro clinico della malattia, le caratteristiche individuali del paziente, l'età, la presenza di malattie concomitanti e possibili controindicazioni.

Conseguenze dell'assunzione di antibiotici

Non dimenticare che gli antibiotici per il raffreddore sono agenti forti che hanno un grave effetto tossico sul fegato e sui reni. Possono causare reazioni allergiche e provocare uno squilibrio della microflora nell'intestino, che porta alla disbiosi, riduzione dell'immunità e altre spiacevoli conseguenze. Pertanto, dopo un ciclo di antibiotici o contemporaneamente con una terapia antibiotica, l'uso di probiotici (bifidobatteri e lattobacilli) è necessario per ripristinare l'equilibrio della microflora nell'intestino.

Non puoi assumere farmaci antibatterici per nessuna ragione. L'uso incontrollato di droghe porta allo sviluppo di resistenza di microrganismi all'azione di sostanze attive, di conseguenza, il farmaco smette semplicemente di funzionare e non ha l'effetto terapeutico desiderato.

In futuro, la persona avrà bisogno di nuovi farmaci più aggressivi, mentre nessuno garantisce che essi aiuteranno a raggiungere la guarigione. Pertanto, se sono stati prescritti antibiotici per il raffreddore, seguire esattamente tutte le raccomandazioni del medico, non interrompere il trattamento anche dopo aver migliorato la condizione e non superare le dosi e i termini di trattamento indicati. Solo in questo caso, possiamo parlare dell'efficacia della terapia antibiotica.

Recensioni di applicazioni

Rivedere №1

La figlia era nata prematuramente e tutta la sua infanzia era malata. I frequenti raffreddori hanno costretto l'uso di antibiotici per prevenire complicazioni pericolose sul sistema respiratorio.

All'età di 3 anni, il dottore si è offerto di fare iniezioni, ma ho insistito affinché ci venissero prescritti farmaci in una forma diversa. Adesso ci sono antibiotici nella forma di sciroppi dolci che i bambini prendono con piacere. Abbiamo comprato lo sciroppo di Sumamed.

Penso che questa sia l'opzione migliore, dal momento che gli antibiotici macrolidici raramente provocano effetti collaterali. Pertanto, non sono state osservate reazioni allergiche o altri sintomi sgradevoli durante l'assunzione dello sciroppo.

Il farmaco affronta il suo compito e rapidamente elimina i sintomi dell'infezione. Di solito, il terzo giorno di utilizzo, le condizioni del bambino migliorano significativamente.

Rivedi il numero 2

Durante la stagione fredda, anche l'influenza ha raggiunto, ed è stato molto doloroso. Speravo di recuperare in 3-4 giorni, di conseguenza, dopo l'assunzione standard di farmaci antivirali, bevendo un sacco di tè con limone e marmellata, ci fu un miglioramento. Ma era troppo presto per rallegrarsi.

Il 5 ° giorno le condizioni peggiorarono, la temperatura salì di nuovo, una tosse dolorosa, il dolore al petto apparve. Il medico ha detto che l'influenza ha dato una complicazione ai polmoni e ha prescritto antibiotici. Li tratto con pregiudizi, ma non c'era nessun posto dove andare.

Prese la droga Azitromicina. Le compresse sono poco costose, vendute in farmacia senza prescrizione medica. Dopo tre giorni di trattamento, la condizione si è stabilizzata, e quindi sono riuscito a guarire. Forte antibiotico e non causa effetti collaterali.

Rivedi il numero 3

Sempre durante il raffreddore, ho fatto senza pillole, curato con rimedi popolari, bevuto un sacco di liquido, inalazioni fatte, pediluvi, macinando con grasso di tasso, e queste misure mi hanno aiutato molto bene.

Ma l'anno scorso, la solita malattia respiratoria acuta si è conclusa con una complicazione nei polmoni. Dovevo andare in clinica e il dottore mi ha prescritto l'antibiotico Augmentin.

Ha preso secondo le istruzioni, il trattamento è stato completato. Il farmaco ha aiutato, ma i disturbi digestivi erano, quindi, dovevano prendere probiotici.