Antibiotici per la tosse - in cui i casi sono prescritti per adulti o bambini, una lista di farmaci

Quando una persona si trova di fronte a una malattia, ha molte domande sulle caratteristiche dei farmaci. È particolarmente importante conoscere i dettagli quando non vengono assunte semplici pillole, ma gli antibiotici per la tosse, che vengono spesso prescritti agli adulti con sintomi sotto forma di forti attacchi e naso che cola. Scopri i farmaci più popolari e i limiti consentiti del loro uso.

Quando vengono prescritti antibiotici per la tosse

Gli antibiotici per la tosse possono essere prescritti nei casi in cui il corpo umano è stato attaccato da un'infezione batterica che ha causato l'infiammazione nei polmoni che ha portato ad un ascesso. Il sintomo è la comparsa della sindrome della tosse con espettorazione del verde dell'espettorato. I batteri anaerobici (peptostreptokokki, fuzobakterii) portano all'ascesso. Raramente i batteri aerobi (Staphylococcus aureus, Pus bacillus) sono la causa della malattia.

Nel processo di sviluppo della malattia, si presentano combinazioni di vari tipi di batteri. Inoltre, l'agente causale può essere organismi fungini (istoplasmosi, aspergillosi), micobatteri. Durante la diagnosi, scegliendo un trattamento per una malattia, è importante tenere presente che la natura degli attacchi di tosse può essere spiegata da un'infezione virale, in cui la terapia antibatterica è priva di significato.

Per gli adulti

Polmonite, tubercolosi, tracheite, bronchite (come manifestazione di polmonite), pleurite (di eziologia batterica) - tutto questo è accompagnato da attacchi di tosse ed è causato da un'infezione batterica. Le manifestazioni richiedono l'uso di farmaci antibatterici nel processo di trattamento. La classe dei macrolidi ha il minor numero di effetti collaterali. Uso diffuso e comprovata efficacia di farmaci comprovati:

  1. Sumamed (Azithromycin). È prescritto per gli attacchi espressivi e per la tosse lunga accompagnati dalla separazione dell'espettorato. È efficace nel corso di corsi di terapia anche a breve termine.
  2. Amoxiclav. Questo farmaco è spesso prescritto per la bronchite. Ha un piccolo numero di eventi avversi, quindi è consentito durante l'allattamento. Richiede intervalli di aderenza rigorosi. Il prezzo elevato è un meno.
  3. Ceftriaxone. Farmaco potente a buon mercato, incluso nel gruppo "Cefalosporine". La forma di dosaggio aiuta a sconfiggere la polmonite batterica e la bronchite. Efficace con tracheite. Usato sotto forma di iniezioni.
  4. Cefotaxime. Farmaco di un ampio spettro di azione. È efficace nell'infettare le vie respiratorie inferiori. Controindicato in gravidanza.

Per i bambini

Se a un bambino viene diagnosticata un'infezione batterica, accompagnata da una dolorosa sindrome da tosse, il medico può prescrivere un trattamento con questi farmaci. Spesso nella lista dei farmaci antitosse ci sono i seguenti tipi di farmaci antibatterici sotto forma di sospensioni e compresse:

  1. Macrofoams. Elimina tosse forte. Per i bambini viene fornito con un sapore di banana e saccarina. I pediatri consentono farmaci, anche per i bambini fino a un anno. Rapidamente assorbito nel tratto gastrointestinale. In rari casi, può verificarsi un'eruzione cutanea.
  2. Flemoxine Solutab. Nominato per i bambini con gravi infezioni bronchiali. Tra gli effetti collaterali sono possibili diarrea, allergie cutanee.
  3. Ampicillina. Farmaco a bassa tossicità prescritto per i bambini nel trattamento dell'angina. Efficace con le prime manifestazioni della malattia.

Quale antibiotico è meglio quando si tossisce

Il principio di rigida validità e alfabetizzazione dell'applicazione dovrebbe essere la base per assumere agenti antibatterici. Le caratteristiche biochimiche dell'attività vitale dei batteri sono talvolta molto diverse e per poterle influenzare è necessario scegliere correttamente il principio attivo. Le caratteristiche della sindrome della tosse sono una guida per uno specialista. La pratica dimostra che l'uso di un particolare farmaco è determinato principalmente da diverse manifestazioni della natura dell'attacco per la tosse.

Quando asciutto

La tosse secca è solitamente caratteristica della pertosse, l'agente eziologico di cui è Bordetella pertussis, un cocchi aerobico gram-negativo. Sopprimere l'agente patogeno usando Eritromicina, Claritromicina, Azitromicina. L'uso di antibiotici per il tipo di tosse secca è possibile solo quando è passato in una forma molto dolorosa. La polmonite interstiziale e la faringite sono caratterizzate da questo sintomo. Sumamed è prescritto per il trattamento.

Con forza

Una forte tosse richiede una diagnosi obbligatoria prima di usare la terapia antibatterica. La causa potrebbe essere un'infezione virale e quindi i farmaci antibatterici causeranno solo danni. In caso di rilevamento di un'infezione batterica, sono prescritti Amoxiclav (polmonite non ospedaliera, bronchite), Suprax (tonsillite, faringite), Macropene (pertosse, sinusite). Se viene rilevata faringite batterica o bronchite, viene prescritto Sumamed.

Con una protrazione prolungata

Se la tosse dura più di quattro settimane, allora la persona si occupa di una forma protratta. In questo caso vengono eseguite radiografie e analisi del sangue e, dopo la conferma del sospetto sull'origine batterica del patogeno, vengono prescritti antibiotici per la tosse forte. Le cause sono la pertosse (trattata con Macropene e Amoxicillina), la polmonite da micoplasma (eritromicina, azitromicina, claritromicina), la polmonite da clamidia (claritromicina).

Tosse e naso che cola

I sintomi abituali di un effetto patogeno di un certo tipo di batteri si manifestano con un naso che cola e attacchi di tosse. Dopo aver effettuato un'accurata diagnosi dell'agente causale, viene prescritto un trattamento che include l'uso di farmaci antibatterici. Può essere Augmentin (con tonsillite, sinusite, otite media), Amoxiclav (tonsillite, faringite). La roxitromicina avrà un effetto efficace.

Quando si tossisce la flemma

Se una malattia polmonare accompagna un tale sintomo come una tosse umida, allora è accettabile usare potenti antibiotici per la tosse, ad esempio Ceftriaxone (per bronchite cronica, ascesso polmonare, polmonite). Sumamed aiuterà nella diagnosi della sinusite. La bronchite complicata cronica viene trattata con Amoxicillina e Amoxiclav.

Come scegliere un antibiotico quando si tossisce

I preparativi sono presi solo per lo scopo previsto, l'auto-selezione minaccia di finire con conseguenze negative per il corpo e l'emergere di resistenza batterica. Per la prescrizione, il medico esegue la coltura dell'espettorato batteriologico per determinare il tipo di agente patogeno. Dopo di ciò, puoi prescrivere farmaci. Il dosaggio e il trattamento sono impostati individualmente.

compresse

Gli antibiotici più popolari per il raffreddore e la tosse per adulti sono prescritti sotto forma di compresse. Sono usati per trattare una malattia causata da batteri, è in ritardo per 5-7 giorni o più. I seguenti farmaci sono prescritti:

  1. Azithromycin, Roxithromycin, Clarithromycin - le medicine dal gruppo di macrolidi, appartengono a una nuova generazione di complessi naturali complessi. Nel trattamento della tosse, la loro azione è finalizzata alla distruzione di batteri patogeni senza danneggiare il corpo. Contemporaneamente con l'antibatterico, i macrolidi hanno un effetto immunomodulatore.
  2. Cefotaxime, Cefpirim, Cefazolin - un gruppo di cefalosporin è nominato se i gruppi di penicillina non funzionano. Farmaci di questo tipo aiutano a far fronte anche a un forte attacco di tosse. Le medicine sono efficaci contro lo stafilococco.

sciroppo

Gli antibiotici per la tosse secca aiutano a tradurlo in una tosse produttiva, umida, che aumenterà l'escrezione dell'espettorato dai polmoni. Per sciroppi antibatterici di azione simile includono:

  1. Lasolvan - con il principio attivo Ambroxol, che diluisce l'espettorato viscoso e accelera la sua escrezione dal tratto respiratorio.
  2. La bronholitina - nominata dal medico, contiene bromidrato, efedrina cloridrato e olio di basilico con acido citrico nella composizione della glaucina. Il farmaco è efficace contro la tosse prolungata.

Ampio spettro

I medici prescrivono con forti farmaci per la tosse da una serie di penicilline e fluorochinoloni, che agiscono su numerosi agenti patogeni. Questi includono:

  1. Augmentin, Amoxiclav - la composizione include amoxicillina e acido clavulanico, che agiscono sulla causa in un complesso. I farmaci eliminano l'attacco di tosse causato da bronchite, ascesso, empiema e polmonite lobare. La durata massima del trattamento con agenti antibatterici è di due settimane.
  2. Levofloxacina, Moxifloxacina - sono efficaci contro gli stafilococchi, i microrganismi gram-positivi e gram-negativi. Il dosaggio medio dipende dall'età e dalla gravità della malattia, pari a 250-750 mg una volta al giorno.

a buon mercato

Un farmaco per la tosse a basso costo può essere un originale o un generico. Questi ultimi si differenziano per la qualità delle materie prime utilizzate, ma in effetti non sono inferiori ai farmaci originali brevettati. Vengono usati farmaci a basso costo:

  1. L'amoxicillina per gli adulti (Flemoxin Solutab) è un derivato dell'ampicillina migliorato con elevata biodisponibilità ed efficacia. Il dosaggio è di 500 mg ogni 8 ore per un corso di 7-10 giorni.
  2. Sumamed (Azithromycin) - contiene azitromicina dal gruppo di macrolidi. Nel trattamento della bronchite e della polmonite si utilizzano 0,5 g al giorno e 0,25 g per i successivi quattro giorni o un ciclo di tre giorni di 0,5 g / die.

Gli antibiotici con tosse prolungata sono prescritti da un medico su prescrizione medica, è possibile acquistarli presso le farmacie di Mosca e San Pietroburgo ai seguenti prezzi approssimativi in ​​rubli:

0P3.RU

trattamento di raffreddori

  • Malattie respiratorie
    • Comune raffreddore
    • SARS e ARI
    • influenza
    • tosse
    • polmonite
    • bronchite
  • Malattie ORL
    • Naso che cola
    • antrite
    • tonsillite
    • Mal di gola
    • otite

Antibiotici per la tosse forte negli adulti

Quali antibiotici da bere con una forte tosse

Con una forte tosse prima che tutti i test siano fatti, puoi bere antibiotici ad ampio spettro - Amoxiclav, Sumamed e altri. Dopo che lo specialista prescriverà un farmaco di azione stretta, ad esempio, Azitromicina, Supraks e un altro.

Quasi il 90% di tutti i raffreddori scorre senza intoppi in una tosse di natura virale, quindi il trattamento con antibiotici in questo caso sarà ragionevole ed efficace. I farmaci antibatterici sono prescritti per il raffreddore, che dura più di 5-7 giorni. Ma bisogna ricordare che gli antibiotici sono spesso allergici e che creano dipendenza, quindi possono essere bevuti solo su prescrizione e nel dosaggio prescelto.

Quando sono necessari gli antibiotici?

Gli antibiotici sono indicati per la bronchite batterica, la polmonite batterica, la broncopolmonite batterica e la tracheite batterica. In questo caso, gli antibiotici porteranno rapidamente al recupero del paziente, ma se la natura di queste malattie è virale, non ci sarà alcun senso da questi farmaci. Pertanto, prima di tutto, è necessario superare tutti i test necessari, in particolare, l'analisi dell'espettorato per la flora e la sensibilità agli antibiotici e solo successivamente selezionare un farmaco in grado di far fronte a una forte tosse. Se il paziente non ha dato i test necessari, ha senso scegliere un farmaco ad ampio spettro: Flemoklav, Amoksiklav, Sumamed, Cefotaxime.

Gli antibiotici per tosse forte non influenzano la tosse stessa, ma l'infezione. Nella maggior parte dei casi è necessario un trattamento complesso, incluso l'uso di farmaci per trattare la gola, il naso e, se necessario, le orecchie. Con una forte tosse, può essere prescritto il farmaco antibatterico Codelac, che può far fronte a tosse secca e umida. È possibile sciogliere le compresse di Pectusin o Faringosept. Per migliorare l'immunità del paziente aiuterà tinture Echinacea o Immunal. Con una forte tosse con espettorato, è più consigliabile assumere antibiotici come Amoxiclav, Supraks e Azithromycin, Kitazamitsin.

Come prendere

È necessario accettare un antibiotico in quella dose in cui è stato nominato dal dottore. Se dopo 1-3 giorni dall'inizio del trattamento, il miglioramento non è arrivato, il farmaco deve essere cambiato. È necessario cercare di bere la medicina allo stesso tempo, questo garantirà una costante concentrazione della sostanza attiva nel sangue, che è necessaria per l'effetto distruttivo sui microbi. E se il paziente dimentica di prendere il farmaco o lo prende in modo casuale, il trattamento può essere ritardato ed essere inefficace.

Il corso del trattamento è di solito 5-7 giorni. Il rifiuto del trattamento dopo il miglioramento, che si è verificato 2-3 giorni dopo l'inizio del farmaco, può essere irto di una nuova recidiva, ma in questo caso dovrai ricominciare tutto da capo e bere un altro farmaco, perché i precedenti microbi sono diventati resistenti.

Tosse antibiotica Elenco dei farmaci

Per molte persone, la primavera e l'autunno sono associati a attacchi di tosse dolorosa. In alcuni, questo riflesso protettivo del corpo si manifesta come un sintomo di una reazione allergica, in altri - sullo sfondo del raffreddore. Non volendo andare in ospedale, la maggior parte delle persone che soffrono di tosse decidono da sole di comprare un antibiotico nella speranza che possa essere d'aiuto. Molto spesso, tale autotrattamento porta alla disbiosi e ad altri disturbi nel corpo, e il vero problema rimane irrisolto. Pertanto, cercheremo di capire cosa e quando usare un antibiotico per la tosse e in quali situazioni è meglio non usarlo.

Cosa devi sapere?

Pochi si preoccupano di studiare le informazioni sulla malattia che li ha colpiti. E alla prima tosse, senza capire le ragioni della sua comparsa, corrono per l'antibiotico e acquisiscono quello che la vicina o la ragazza consigliavano. Questo approccio al trattamento è totalmente inaccettabile. Se l'appello al medico non è incluso nei piani per i prossimi giorni, è necessario capire che cosa ha causato il carico sulla laringe e determinare la natura della tosse. E solo allora vai in farmacia, consulta il farmacista e acquista i farmaci necessari. Ma ricorda che l'opzione migliore sarebbe se il medico prescrive un antibiotico per la tosse e la temperatura.

Dal numero di espettorato della tosse è diviso in produttivo (bagnato) e improduttivo (a secco). Il primo suggerisce che il processo infiammatorio non progredisca più e il muco cominci a spostarsi dai bronchi e dai polmoni. Tuttavia, interrompere il trattamento della malattia con tale tosse è assolutamente impossibile. Per quanto riguarda la tosse non produttiva, si verifica molto più spesso ed è il risultato di un'eccessiva irritazione delle mucose delle vie respiratorie. Tale sintomo può apparire come risultato di effetti meccanici sulla gola o di una reazione allergica, nonché sullo sfondo di varie malattie.

Dalla natura della manifestazione della tosse può essere breve, continuo, parossistico, abbaiare, periodico e rauco.

Ho bisogno di un antibiotico per tossire?

I medici prescrivono spesso farmaci antibatterici per tosse secca produttiva e prolungata. E a volte questa terapia può essere finalizzata a prevenire il verificarsi di complicazioni della malattia. Tuttavia, è dimostrato che gli antibiotici non possono curare la tosse sia umida che secca se la malattia ha un'eziologia virale. Inoltre, varie malattie del tratto gastrointestinale e la dipendenza dei batteri dal farmaco possono essere il risultato di questa terapia, che complica ulteriormente il trattamento.

Quali antibiotici possono essere prescritti?

Vale la pena ricordare che solo un medico può scegliere l'antibiotico giusto per la tosse. È lo specialista che, dopo aver esaminato il paziente, prescriverà una serie di test di laboratorio per determinare l'infezione batterica. E solo dopo aver ricevuto i risultati dello studio, nominerà un efficace antibiotico per la tosse per un caso particolare.

Un paziente con un'infezione batterica delle vie respiratorie può essere raccomandato un farmaco che è incluso in uno dei quattro gruppi principali. E la prima posizione in questa lista è occupata da penicilline. Tutti i preparati di questo gruppo distruggono le pareti dei batteri, a causa della quale i microrganismi patogeni muoiono. La seconda posizione è occupata da antibiotici cefalosporini. Per quanto riguarda il terzo posto nella lista dei farmaci antibatterici spesso raccomandati, appartiene ai macrolidi. Completa la lista dei fluorochinoloni. Ciascuno di questi gruppi sarà considerato in modo più dettagliato.

Vale anche la pena notare che il trattamento antibatterico non è sempre richiesto se appare una tosse. Gli antibiotici sono prescritti solo in caso di infezione batterica.

Penicilline: una lista di farmaci

La penicillina è usata come base per tutti i farmaci in questa categoria. Questo principio attivo interferisce con la produzione di un peptidoglicano da parte di una cellula patogena, in conseguenza della quale non può essere aggiornato e muore rapidamente. Le preparazioni di penicillina sono costantemente migliorate dai farmacisti, poiché molti batteri si sono adattati a tali effetti e hanno iniziato a produrre il cosiddetto antidoto - beta-lattamasi. Gli antibiotici moderni a base di penicillina possono distruggere questa sostanza protettiva di microrganismi patogeni, mentre non influenzano le cellule umane.

Il più delle volte da questo gruppo di droghe quando tossisce i farmaci prescritti:

Antibiotici cefalosporini

La base della struttura chimica di tutti i farmaci in questo gruppo è l'acido 7-amminosfosporico. Le caratteristiche dei farmaci sono un'elevata attività battericida, un ampio spettro d'azione e un'elevata resistenza alle beta-lattamasi. Questi antibiotici sono prescritti quando si tossisce nei bambini e negli adulti in situazioni in cui il trattamento con penicilline si è dimostrato inefficace.

Oggi le cefalosporine sono divise per la sensibilità alla beta-lattamasi e lo spettro di attività nei preparati delle generazioni I, II, III e IV. Il primo gruppo comprende ceflexina, cefazolina, cefalotina e altri, che hanno un'elevata attività antistaphylococcal.

Le cefalosporine di II generazione sono prescritte quando i ceppi resistenti alla penicillina sono la causa della tosse. I farmaci più usati sono "Cefaclor", "Cefotiam", "Cefuroxime", ecc.

Per quanto riguarda le cefalosporine di terza generazione, che includono farmaci come Cefotaxime, Ceftazidime, Ceftriaxone, Cefixime, Cefttrubit, ecc., Il loro spettro di attività antimicrobica è molto più ampio rispetto ai gruppi sopra elencati. Ad oggi, questi farmaci sono prescritti abbastanza spesso sia bambini che adulti.

Per le cefalosporine la generazione IV comprende mezzi "Cefepim", "Zefpirim" e altri.

Macrolidi: azione e lista di farmaci

La base della struttura di questi antibiotici di nuova generazione è un anello macrociclico del lattone. Tutti i farmaci di questo gruppo sono attivi non solo per i patogeni intracellulari, come la clamidia, i micoplasmi e la legionella, ma anche per i cocchi gram-positivi. Inoltre, i macrolidi rispetto ad altri gruppi di farmaci sono i meno tossici. Perché questi antibiotici durante la tosse nei bambini sono stati prescritti più spesso di altri.

L'elenco di tali farmaci è abbastanza ampio. Solo un medico può dire con certezza quali antibiotici assumere quando tossisce in ciascun caso. I farmaci più comunemente prescritti sono:

- "Eritromicina" e altri.

Fluorochinoloni: una lista di farmaci

Secondo lo spettro dell'azione antibatterica, il leader tra tutti i gruppi è senza dubbio fluorochinoloni. Sono ampiamente utilizzati nella pratica medica per il trattamento di gravi forme di disturbi e hanno anche una buona compatibilità con altri farmaci. Ma oltre ai benefici e una massa di effetti collaterali. Pertanto, questi antibiotici vengono utilizzati durante la tosse negli adulti. Sono prescritti ai bambini solo in casi eccezionali in dosi limitate, poiché i farmaci di questo gruppo si accumulano nel tessuto osseo e possono disturbare lo sviluppo del tessuto cartilagineo.

Per le malattie delle vie respiratorie e le loro manifestazioni cliniche (in particolare tosse), gli agenti possono essere prescritti:

- "Ofloxacin" e altri.

Come prendere un antibiotico?

Indipendentemente dall'età del paziente per la selezione di farmaci antibatterici dovrebbe essere affrontato correttamente. Anche se ci sono tutti i segni di un'infezione batterica sul viso: la temperatura corporea è superiore a 38 ° C, devono essere analizzate leucocitosi pronunciate e respiro affannoso, decorso prolungato della malattia - espettorato. Un tale studio identificherà l'agente e determinerà la sua sensibilità ai farmaci. Sulla base dei risultati della semina, il medico sarà in grado di prescrivere un efficace antibiotico anti-tosse.

Sembrerebbe che tutto sia semplice, ma ci sono situazioni in cui il benessere del paziente si deteriora rapidamente e non c'è tempo per aspettare i risultati dello studio. In tali casi, il medico determina empiricamente quali antibiotici per la tosse negli adulti possono interrompere lo sviluppo dell'infezione. In questo caso, il più delle volte al paziente viene prescritto un farmaco antibatterico ad ampio spettro sotto forma di sospensione, compresse o polvere.

Tuttavia, vale la pena ripetere e dire che l'assunzione di antibiotici senza prescrizione di uno specialista può causare molti problemi di salute. Pertanto, se è iniziata una tosse o sono comparsi altri segni di malattia, è urgente rivolgersi a un medico. Solo un tale algoritmo di azione nello sviluppo della malattia aiuterà rapidamente, senza spendere molto tempo, sforzi e denaro, per ripristinare la salute e prevenire conseguenze negative.

Scegliere un antibiotico quando si tossisce

La tosse è diversa: superficiale, profonda, secca, umida, dolorosa. In ogni caso, dice che nel corpo umano non va bene. Solitamente la tosse viene trattata sintomaticamente, vale a dire prova a rimuovere le cause che lo hanno causato - muco nel rinofaringe, secchezza nello stesso posto, ecc. Tuttavia, spesso accade che la tosse da tale trattamento non passi. E questo significa che la malattia si trova in una fase più seria. A questo punto, gli antibiotici vengono solitamente utilizzati per il trattamento.

Nonostante il fatto che la tosse possa essere molto dolorosa e lunga, non è sempre richiesta la nomina di un antibiotico. Tuttavia, i medici moderni prescrivono regolarmente una droga così forte. Gli studi hanno dimostrato che ci dovrebbero essere ottime ragioni per prescrivere un antibiotico quando si tossisce.

Regole da seguire quando si prescrive un antibiotico per la tosse

Prima di tutto, è necessario osservare la seguente regola: la nomina di un antibiotico deve necessariamente essere giustificata. Ciò è dovuto al fatto che il nome completo del trattamento con antibiotici rappresenta la terapia antibiotica. Ciò significa che gli antibiotici sono efficaci solo se l'agente eziologico della malattia è batteri. Di conseguenza, dovrebbero essere presi solo nei casi in cui il paziente abbia notato:

Confermare una simile diagnosi a occhio è quasi impossibile. Per determinare con precisione la causa di solito richiede ulteriori ricerche, come radiografie o tamponi dalla bocca.

Dovrebbe essere chiaro che se la malattia che causa la tosse è virale, gli antibiotici non saranno di alcuna utilità. Vale anche la pena considerare il fatto che ci sono malattie caratterizzate da tosse, ma che non hanno alcuna relazione con i polmoni - malattie cardiache, varie intossicazioni, ecc.

Un'altra regola è che l'antibiotico deve essere selezionato correttamente. Oggi, ci sono un numero enorme di farmaci che colpiscono quelli o altri agenti patogeni, che lavorano in vari reparti dei polmoni, ecc. Inoltre, una persona di solito ha una maggiore sensibilità a determinati gruppi di farmaci ed è completamente insensibile agli altri. Naturalmente, nel primo caso la medicina agirà in modo efficace, nel secondo non funzionerà affatto. Pertanto, prima di iniziare a prendere un antibiotico, è consigliabile passare un test di sensibilità per il farmaco.

Se la malattia è chiaramente di natura batterica e il medico e la capacità di superare l'analisi non sono disponibili, è possibile iniziare a prendere un antibiotico ad ampio spettro.

E, naturalmente, è necessario prendere un antibiotico secondo certe regole. Di solito è prescritto per una settimana. Ma spesso accade che una persona inizi a bere medicine, il terzo giorno diventa più facile per lui, e decide di interrompere il trattamento. È assolutamente impossibile farlo - né nel caso degli adulti, né tanto meno con i bambini. Ciò è dovuto al fatto che quando si assume il farmaco nel sangue si accumula la concentrazione necessaria per una lotta efficace contro i batteri. Se il corso viene interrotto, il trattamento non sarà completato, i microbi e i batteri non saranno completamente distrutti. Ciò significa che la sensibilità del paziente a questo farmaco sarà ridotta, e la prossima volta semplicemente non lo aiuterà.

Quali antibiotici sono di solito prescritti

Secondo gli esperti, i farmaci antibatterici più efficaci per la tosse sono gli antibiotici del gruppo delle penicilline. Di norma, nella maggior parte dei casi, viene prescritta l'augmentin. Tale farmaco è uno dei più sicuri e adatti anche per il trattamento dei bambini.

Un altro farmaco popolare è amoxiclav. È anche abbastanza ampio e spesso usato per il trattamento di adulti e bambini. È richiesto e successo, grazie alle sue proprietà curative relativamente elevate.

Per quanto riguarda la forma di rilascio del farmaco, può essere di diversi tipi. Per gli adulti, di norma, rilasciano compresse, che devono essere bevute rigorosamente secondo le istruzioni. Ai bambini viene solitamente prescritta una sospensione. Ha un gradevole sapore dolciastro e viene presa da un bambino molto meglio che se schiacci una pillola e la mescoli con l'acqua.

Cosa prendere in considerazione quando si prende un antibiotico

Prendendo un antibiotico, assicurarsi di prendere in considerazione che è necessario bere con lui farmaci che aiutano a ripristinare la flora intestinale, l'antibiotico ha un forte effetto su di esso.

Quali antibiotici prendere con una forte tosse?

risposte:

Anna Matveeva

Gli antibiotici agiscono sull'infezione e non sulla tosse stessa: se la tosse è secca, solo CODELAC aiuterà, tutti gli altri farmaci sono espettoranti, si tossirà solo più forte, cercando di tossire espettorato, che non lo è. Inoltre, non male compresse pectusin succhiare. Bene, e il trattamento di un'infezione che ha causato questa tosse, dopo tutta la tosse è solo un sintomo della malattia di base. La tosse secca è di solito un sintomo di un'infezione virale, quindi l'immunologia è buona. Se la tosse con espettorato, quindi l'infezione è più profonda, nei bronchi, molto probabilmente, batterica.
Amoxiclav 0.625 1 t 3 volte al giorno per 6-7 giorni, o
Macropen 0.4 1 t 3 volte al giorno o
Suprax 0.4 su 1 scheda. Una volta al giorno per 6 giorni.

Anastasia Chertenkova

meglio, niente compresse o riscaldamento

Olga Kondrasheva

Gli antibiotici sono roba spaventosa! Specificare la causa della tosse! E se fosse allergico ?!

lusi dok

Desiderabile - no! La tosse non è un motivo per berlo. Hai bisogno di maggiori dettagli - scrivi.

[email protected]

Ti consiglio di consultare un medico

maggio

Arbidol, Doctor Mom, Travisil, Linkas.

Cabinet personale rimosso

Niente antibiotici, birra allo zenzero, tè con miele.

Elena Firsova

Marina Naimushina

Gli antibiotici vengono utilizzati solo se la temperatura corporea è superiore a 35,8. E quando tossisci, ci sono varie miscele e compresse a base di ingredienti naturali.

il dottore

No. Prendi meglio Lazazvan.

Cartolina di San Valentino

Dipende da quale tosse: se è iniziata di recente, risparmierà l'inalazione.
Ho tossito per un mese, nulla è servito fino a quando non ho iniziato a prendere Bromhexine in compresse e lo sciroppo della nonna

Andrei2000

Con una forte tosse, prendi la fitotea al seno Borey - http://www.pervyshag.ru/110/00151.

Forte tosse in un adulto: trattamento, cause

Cause di tosse forte negli adulti

La tosse si verifica quando l'irritazione della mucosa respiratoria. Questa è una reazione protettiva del corpo in risposta a un'infezione quando i recettori della trachea sono irritati. La tosse può essere bagnata e asciutta. Una tosse forte porta al fatto che il normale funzionamento delle corde vocali viene interrotto e la persona perde la voce. Le cause principali della tosse includono:

  • grave asma bronchiale;
  • faringite e laringite;
  • insufficienza cardiaca;
  • pleurite;
  • la polmonite;
  • fumo

Una tosse forte si preoccupa quando si inala aria fredda o calda. In caso di asma bronchiale, un adulto viene tormentato da attacchi di tosse soffocante. Sente dolore all'addome e al torace. Quando un corpo estraneo entra nelle vie aeree, ad esempio particelle di polvere, la tosse termina solo quando l'oggetto estraneo viene rimosso. Le malattie respiratorie della faringe, della cavità nasale e della laringe sono accompagnate da una forte tosse da abbaiare. Quando la laringite tosse secca diventa gradualmente bagnata. Fumare per più di due anni porta alla bronchite cronica del fumatore, che è caratterizzato da un aumento degli attacchi di tosse, accompagnato da una mancanza d'aria.

Forte tosse durante la notte in un adulto

Gli attacchi per la tosse notturna negli adulti appaiono più spesso sullo sfondo dell'asma, a causa di insufficienza cardiaca o reflusso alimentare. Durante un attacco asmatico, si sente il respiro affannoso e la respirazione è difficile. In caso di insufficienza cardiaca, una forte tosse secca è accompagnata da mancanza di respiro e battito cardiaco accelerato. La gastroenterologia irrita le terminazioni nervose dell'esofago con acido gastrico.

Puoi calmare l'attacco con una bevanda calda. Questi sono decotti alle erbe, latte con miele o acqua minerale. Attenuano la mucosa e contribuiscono al rilascio dell'espettorato. Lenire e inalare il vapore. Se le allergie sono la causa, quindi prendere un antistaminico.

Forte tosse vomita in un adulto

Con la pertosse, la tosse è come un raffreddore. Allo stesso tempo ci sono delle convulsioni che portano al vomito. Gli attacchi possono essere ripetuti fino a cinquanta volte al giorno. Questo porta a emottisi e sanguinamento nasale. La malattia può durare fino a sei settimane, a seconda delle caratteristiche dell'organismo. Indipendentemente trattati in questo caso è impossibile. Hai bisogno di assistenza medica. Ti verranno assegnati determinati test, i cui risultati inizieranno un trattamento mirato. Nella maggior parte dei casi, i soliti espettoranti e farmaci anti-tosse non aiutano. Prescritto un ciclo di antibiotici che distruggerà l'agente eziologico della pertosse. Il trattamento della tosse vomito è anche combinato con l'uso di farmaci immunostimolanti.

Forte tosse senza febbre

Una forte tosse senza febbre può causare stress, ansia o shock nervoso. Questa è la cosiddetta tosse psicogena. Una lunga permanenza in una stanza con aria secca irrita le vie respiratorie e porta anche alla tosse. Se una tosse forte ti fa male per più di un mese, dovresti contattare un pneumologo, un allergologo, un medico della tubercolosi o un oncologo per identificare la causa. È possibile che si tratti di cancro ai polmoni, trachea, gola o tubercolosi. La tosse per le malattie cardiovascolari dovrebbe essere distinta dalla tosse del fumatore o dall'asma bronchiale. Appare dopo lo sforzo fisico e senza espettorato. Ciò suggerisce un malfunzionamento del ventricolo sinistro con ristagno di sangue nei polmoni. Inoltre, la persona si lamenta di dolore al cuore, mancanza di respiro e battito cardiaco accelerato. Nelle malattie della ghiandola tiroidea, i noduli allargati esercitano una pressione sulla trachea, provocando una forte tosse. Malattie del tratto gastrointestinale - diverticolo esofageo, reflusso alimentare portano alla tosse dopo aver mangiato.

Forte tosse in un adulto: trattamento

La scelta del trattamento in un adulto dipende dal tipo di tosse e dalle cause che lo causano. Qualsiasi manifestazione di effetti positivi ha l'adozione di alcune misure:

  • umidificazione dell'aria secca nella stanza;
  • bere molta acqua tiepida a magro ed espettorato;
  • completa cessazione del fumo;
  • procedure di inalazione;
  • evitare i fumi chimici;
  • non raffreddare eccessivamente;
  • Non visitare luoghi affollati durante un periodo di grandi epidemie.

Come trattare una tosse forte in un adulto?

Il trattamento della tosse forte deve essere effettuato sotto la supervisione di un medico, soprattutto se:

  • la tosse grave dura più di due settimane;
  • mancanza di respiro;
  • mantenuto temperatura elevata;
  • vi è un rapido battito del cuore, affaticamento e vertigini;
  • tracce di sangue sono visibili nell'espettorato.

Antibiotici per la tosse forte negli adulti

Gli antibiotici sono prescritti per bronchiti gravi, tracheiti batteriche e polmonite batterica. Quindi il trattamento porterà rapidamente al recupero. Se la natura della malattia è virale, allora gli antibiotici sono inutili. Per fare una diagnosi corretta, è necessario superare un esame espettorato per stabilire la sensibilità agli antibiotici. In generale, vengono prescritti farmaci ad ampio spettro. Questi includono: Summamed, Amoxiclav, Flemoklav, Cefotaxime. I farmaci stretti includono Supraks e Azithromycin.

Rimedi popolari per la tosse forte negli adulti

Nella medicina popolare ci sono molte ricette per affrontare una forte tosse:

Versare un bicchiere d'acqua nella padella, aggiungere un cucchiaino di miele di fiori, un pizzico di sale e due cucchiai di semi di anice. Portare a ebollizione, quindi raffreddare e prendere cinque volte al giorno per un cucchiaino.

Mescolare in quantità uguali di miele e mirtilli rossi. Prendere tre volte al giorno.

In trecento grammi di miele, aggiungi mezzo bicchiere d'acqua e un bicchiere di aloe vera tritata finemente. Far bollire per due ore. È necessario accettare tre volte al giorno sul cucchiaio da tavola.

In serata, tagliare la parte superiore del ravanello nero e mettere due cucchiai di miele nel solco e chiuderlo. Al mattino lo sciroppo di medicina è pronto. Deve essere preso venti minuti prima di un pasto in un cucchiaino quattro volte al giorno.

Far bollire il limone per dieci minuti. Quindi spremere il succo e aggiungere due cucchiai di miele e glicerina. Prendi sei volte al giorno per un cucchiaino.

Le foglie tritate di piantaggine si mescolano in parti uguali con il miele e si mettono su una piastra calda per quattro ore. Lo sciroppo risultante diluisce bene l'espettorato. Prendilo tre volte al giorno per un cucchiaino.

Antibiotico per tosse e temperatura

Un antibiotico per la tosse e la temperatura non è sempre prescritto. Il medico deve prescriverlo, perché un farmaco forte invece del beneficio atteso in alcuni casi può danneggiare il corpo.

Quando sono necessari antibiotici per la tosse e la febbre?

Per capire quando è necessario assumere antibiotici per la tosse e la febbre, è necessario sapere che questi farmaci sono antimicrobici e antibatterici. La loro azione può essere diretta a uno o più gruppi di batteri. Il loro scopo principale è quello di ridurre la crescita del numero di microbi o causare la loro morte. In alcuni casi, i farmaci antinfiammatori leggeri possono far fronte a questo compito.

Antibiotici per la tosse e la temperatura prescritta nel caso di bronchite o polmonite. La prima malattia è a volte, si scopre, guarita senza di loro. Pertanto, i rimedi antibiotici per la bronchite sono indicati per l'uso nella fase avanzata della malattia, con grave ostruzione, e anche se la temperatura non va fuori strada e dura più di cinque giorni.

La tosse con polmonite richiede antibiotici obbligatori. Questa malattia è molto pericolosa e può portare allo sviluppo di edema polmonare. Perciò, è trattato, di regola, ospedaliero. Oltre ai farmaci antibatterici, ai pazienti vengono anche prescritti farmaci antitosse destinati a rimuovere l'espettorato dai polmoni.

Quando tonsillite purulenta o follicolare, gli antibiotici sono anche prescritti ai pazienti. Allo stesso tempo, la temperatura può rimanere elevata per 5-6 giorni, anche se viene somministrato un forte antibatterico. La tosse con tonsillite può essere assente. Se è ancora lì, non c'è bisogno di farmaci separati per sbarazzarsi di lui, poiché si verifica a causa di gravi graffi e graffi in gola.

Temperatura, tosse, quale antibiotico prendere?

Prima di parlare di quali antibiotici assumere con tosse e febbre alta, dovrebbe essere chiarito che se la causa di questi sintomi era un'infezione virale. Dopo tutto, le sostanze contenute nella loro composizione sono impotenti in questa situazione.

Con la bronchite, al paziente viene spesso prescritta "Amoxicillina" o "Azitromicina". Quest'ultimo è anche venduto in farmacia sotto il nome di "Fattore Zi". Quando la polmonite viene prescritta pillole o iniezioni di un ampio spettro di azione, ad esempio, Cefazalin o Sumamed. Per tracheiti profonde o tonsilliti non virali, ai pazienti viene prescritto Flemoxin o Amoxiclav.

I nomi degli antibiotici sono dati esclusivamente a scopo informativo. Prescriverli dovrebbe essere un esperto nel campo della medicina.

Antibiotici per la bronchite nei bambini e negli adulti

La bronchite è una malattia comune che è stata cronica nella popolazione negli ultimi anni ei sintomi della bronchite negli adulti sono diversi e dipendono da molti fattori.

Prima di trattare la bronchite, è necessario scoprire la causa della malattia. Sfortunatamente, oggi gli antibiotici per la bronchite negli adulti sono prescritti empiricamente e in alcuni stati la loro prescrizione è del tutto inappropriata.

È noto che la bronchite senza antibiotici viene facilmente trattata se l'infiammazione è di origine virale, poiché il virus non viene trattato con agenti antibatterici.

Se durante le infezioni virali respiratorie acute prendere antibiotici - impedisce solo i meccanismi protettivi del corpo per combattere il virus, inibiscono il sistema immunitario, portano allo sviluppo di disbiosi, allergie, sviluppano la resistenza dei microrganismi al farmaco.
A seconda del tipo di bronchite, il medico prescrive il trattamento appropriato:

Tipi di bronchite

  • Bronchite acuta

Questo è un processo infiammatorio nei bronchi, che si verifica più spesso sullo sfondo dell'irrigazione e dell'influenza. In una normale risposta immunitaria, il corpo affronta il virus da solo, e in questo caso non vengono mostrati antibiotici. Ma con l'adesione di un'infezione batterica - pneumococchi, stafilococchi, streptococchi, in caso di grave bronchite acuta, gli antibiotici sono indispensabili. Sintomi di bronchite acuta: espettorato purulento (giallo o verde) con forte tosse, temperatura 37,5-38,5 ° C, dolore al petto. Il medico prescrive espettorante, mezzi mucolitici per migliorare l'escrezione dell'espettorato (bromhexin, lasolvan, raccolta del torace), inalazione mostrata. In caso di tosse improduttiva e dolorosa, vengono mostrati agenti antitossidi (Sinekod, libexin). Bene aiuta la ginnastica terapeutica, la fisioterapia, il massaggio vibratorio. Con il trattamento tempestivo e adeguato della malattia passa rapidamente, gli effetti residui sotto forma di tosse possono persistere per 3-4 settimane dopo la malattia.

Se il numero di giorni di malattia in due anni supera i tre mesi, tale bronchite è considerata cronica. È caratterizzato da una forte tosse con muco. Questo può essere dovuto al fumo (vedi cancro al polmone e fumo), rischi professionali, allergie e infezioni respiratorie.

Le forme atipiche di bronchite sono evidenziate. Il micoplasma e la bronchite da clamidia sono un tipo speciale di infiammazione dei bronchi e dei polmoni causata da patogeni atipici come la clamidia e il micoplasma. Recentemente, queste bronchiti sono state diagnosticate più frequentemente. Il micoplasma e la bronchite e la polmonite da clamidia si sviluppano lentamente, sono accompagnati da intossicazione, sono ricorrenti e protratti, difficili da trattare. Nei pazienti oltre alla tosse, c'è un'alta temperatura corporea, brividi, dolori muscolari.

Quale antibiotico è meglio

La tabella fornisce la scelta del trattamento a seconda del tipo di bronchite:

L'elenco di nuovi antibiotici efficaci per la tosse negli adulti

Le cause più comuni di tosse negli adulti che richiedono un trattamento antibiotico sono la bronchite batterica (acuta, cronica) e la polmonite.

Il termine bronchite acuta (OB) si riferisce a una malattia infiammatoria che colpisce le grandi vie aeree e si manifesta con la tosse, una violazione delle condizioni generali (febbre, sintomi di intossicazione generale). La durata della malattia è di solito da una a tre settimane.

La polmonite è una lesione acuta infettiva infiammatoria delle vie respiratorie inferiori, accompagnata da tosse con espettorato, febbre e sindrome da intossicazione, respiro affannoso e insufficienza respiratoria di varia gravità, indebolimento della respirazione, cambiamenti nel suono della percussione e cambiamenti infiltrativi focali obbligatori sul roentgenogram.

Nei pazienti con dispnea grave e tosse ossessiva, aggravata di notte, in assenza di altri sintomi di infezione (febbre, dolori muscolari, iperemia congiuntivale, secrezione nasale, ecc.), L'insufficienza cardiaca congestizia deve essere esclusa.

Se ci sono lamentele di perdita di peso, subfebrilungo prolungato, sudorazione notturna, presenza di sangue e pus nell'espettorato, è necessario condurre una diagnosi differenziale con la tubercolosi.

Quale antibiotico è meglio per la tosse degli adulti?

La terapia antimicrobica è prescritta empiricamente, tenendo conto dei principali patogeni (pneumococco, stapilo e streptococco, bacilli di emofilo, micoplasma e clamidia).

Nella bronchite acuta, i farmaci di scelta sono:

  • aminopenicilline (amoxicillina);
  • pencillins protetti (amoxicillina / acido clavulanico; amoxicillina / sulbactam);
  • macrolidi (azitromicina, claritromicina, josamicina, spiramicina);
  • Cefalosporine orali di seconda e terza generazione (cefaclor, cefuroxime axetil, cefixime, ceftibuten), in casi gravi, cefalosporine iniettabili (parenterali) (ceftriaxone) sono prescritte.

Nella bronchite cronica:

  • come terapia iniziale, gli stessi farmaci sono prescritti per la malattia acuta;
  • con esacerbazioni frequenti o la presenza di espettorato viscoso purulento, fluorochinoloni (ciprofloxacina, levofloxacina), così come la terza (ceftazidime) e quarta generazione (cefepime) cefalosporine iniettabili vengono utilizzate.

Per il trattamento della polmonite, è preferibile utilizzare:

  • penicilline protette e cefalosporine orali (trattamento ambulatoriale);
  • cefalosporine parenterali della seconda (cefuroxima), la terza (cefoperazone, cefotaxime, ceftriaxone, ecc.) e la quarta (cefepime) generazioni (nominata in ospedale);
  • i fluorochinoloni (ciprofloxacina e levofloxacina) sono prescritti per le forme gravi che sono difficili da trattare o in presenza di complicanze (ascesso polmonare, empiema pleurico, pleurite, ecc.).
  • per polmonite atipica (micoplasma, clamidia) o causata da un bacillo emofilico, si utilizzano macrolidi;
  • se sei allergico ai beta-lattamici, sono prescritti solfonammidi (co-trimoxazolo);
  • con polmonite da aspirazione dopo l'intervento o causata da flora anaerobica, viene prescritta una combinazione di cefalosporina o ciprofloxacina con derivati ​​del 5-nitroimidazolo (metronidazolo).

Antibiotici per la tosse negli adulti: una lista

Per la bronchite batterica non severa e non complicata, le aminopenicilline e le penicilline protette sono considerate farmaci di prima scelta.

Amoxicillina quando si tossisce (Flemoxin Solutab)

L'amoxicillina è un derivato potenziato dell'ampicillina. Ha alta efficienza e biodisponibilità (circa il 95%) quando somministrato per via orale. Mangiare non influenza l'assorbimento e l'assorbimento del farmaco.

L'antibiotico non ha alcuna resistenza all'azione dei batteri beta-lattamasi. In grado di raggiungere le massime concentrazioni plasmatiche terapeutiche entro due ore.

Il meccanismo d'azione è battericida, a causa dell'inibizione irreversibile della sintesi dei componenti di supporto della parete microbica. L'amoxicillina non è attiva contro i batteri in grado di produrre penicillinasi.

  • massima biodisponibilità e resistenza agli acidi;
  • assorbimento rapido e completo dal tratto gastrointestinale;
  • rischio minimo di complicazioni dal tratto gastrointestinale.

Tuttavia, il farmaco originale ha un costo piuttosto alto, quindi chi è alla ricerca di antibiotici per la tosse economici può acquistare un analogo della campagna serbo Hemofarm, così come la società svizzera prodotta da Sandoz o Amoxicillina russa prodotta da AVVA RUS e Biochemist Saransk.

Gli antibiotici per la tosse adulti contenenti amoxicillina non sono prescritti per:

  • ipersensibilità agli antibiotici beta-lattamici;
  • mononucleosi e esacerbazione del trasporto del cytomegalo e infezioni da Epstein - Barr;
  • colite e diarrea causate dalla terapia antimicrobica (nella storia);
  • leucemia linfocitica;
  • gravi violazioni del fegato e dei reni.

L'uso durante parto è permesso sotto indizi severi e sotto la supervisione del medico generico essente presente. Quando viene prescritto durante l'allattamento, l'allattamento al seno deve essere interrotto a causa della capacità di Amoxicillina di penetrare nel latte materno e portare a candidosi, disbiosi e allergie nei bambini.

L'effetto collaterale del farmaco è: allergie, microflora intestinale alterata e microbiota vaginale, diarrea, colite, aumento dei livelli di transaminasi epatiche, ittero, nefrite interstiziale, alterazioni nella conta ematica periferica, stomatite, ecc.

A questo proposito, il trattamento a lungo termine è effettuato sotto il controllo di indicatori di esami del sangue generali e biochimici.

Compatibilità con altri farmaci

  • Flemoksin Solyutab ha un'interazione sinergica con le cefalosporine e antagonista con farmaci macrolidi, tetracicline, cloramfenicolo e linkosamidi.
  • Il consumo con antiacidi riduce l'assorbimento del farmaco e l'efficacia del trattamento.
  • La combinazione con anticoagulanti non è raccomandata in quanto, a causa della soppressione della microflora intestinale e della sintesi compromessa della vitamina K, aumenta il rischio di sanguinamento.
  • Flemoxin altera l'efficacia dei contraccettivi orali contenenti estrogeni.
  • Non compatibile con metotrexato, in considerazione dell'aumentato effetto tossico sui reni e sull'allopurinolo (rash non allergico).

Dosaggio e durata del trattamento

È importante ricordare che la terapia non può essere annullata non appena appaiono le dinamiche positive. Il ricevimento degli antibiotici dovrebbe continuare per almeno 2-3 giorni (a seconda della gravità della malattia) dopo la normalizzazione della risposta alla temperatura e la stabilizzazione delle condizioni del paziente.

Per la flumossina da lieve a moderata, vengono prescritti 500 milligrammi ogni otto ore. Per il trattamento di infezioni gravi, la dose viene aumentata a 700-1000 mg tre volte al giorno.

Il corso ottimale di trattamento dura da sette a dieci giorni.

Amoxiclav quando si tossisce

Si riferisce alle penicilline inibitorie. I componenti attivi sono amoxicillina e acido clavulanico.

L'efficacia dell'agente contro i ceppi che producono beta-lattamasi è spiegata dalla capacità dell'acido clavulanico di formare complessi disattivati ​​con enzimi batterici e di prevenire la distruzione enzimatica di amoxicillina.

L'elenco delle controindicazioni e delle restrizioni d'uso è simile a Flemoxin, tuttavia, va notato che l'acido clavulanico può avere un effetto tossico sul fegato (il più delle volte questo effetto si manifesta nei pazienti anziani). Anche Amoxiclav non è usato in presenza di ittero colestatico nella storia.

Dosaggio significa

Per il trattamento di malattie di gravità da lieve a moderata, è indicata una dose di 0,375 grammi tre volte al giorno. Con una grave malattia, il dosaggio è aumentato a 0,625 o 1 grammo due volte al giorno.

La durata della terapia va dai 7 ai 10 giorni.

Summa tosse

Il componente attivo del farmaco è l'azitromicina. Questo agente antimicrobico dal gruppo di macrolidi, che ha una vasta gamma di attività antibatterica.

Il meccanismo batteriostatico, e quando si raggiungono alte concentrazioni di azione battericida, è dovuto ad una rottura irreversibile della sintesi delle proteine ​​in una cellula batterica, come risultato del legame con il patogeno delle subunità del ribosoma 50S. Altamente efficace contro i patogeni extra-intra-intracellulari.

Sumamed è vietato essere prescritto a pazienti con:

  • allergia ai macrolidi;
  • disturbi del ritmo cardiaco;
  • patologie gravi dei reni e del fegato;
  • durante l'allattamento.

Gli appuntamenti nel periodo di gravidanza sono permessi, secondo indizi severi e sotto la supervisione del medico curante.

È importante ricordare che l'azitromicina è totalmente incompatibile con l'ergotamina e la diidroergotamina, in considerazione del pronunciato effetto tossico sul sistema vascolare.

Inoltre, il farmaco ha un'incompatibilità farmaceutica con eparina e non è raccomandato per l'uso in associazione con warfarin.

Non usato insieme a lincosamides (antagonismo di azione).

Gli effetti collaterali del farmaco si manifestano:

  • disturbi dello stomaco e dell'intestino;
  • rottura del fegato;
  • dysbacteriosis e candidiasis;
  • manifestazioni allergiche;
  • fotosensibilità;
  • tachicardia;
  • mal di testa, sonnolenza, ansia, irritabilità.

Durata del trattamento e dosi raccomandate

Per il trattamento di malattie di lieve entità, si consigliano cinque brevi (0,5 grammi al giorno 1 e 0,25 g per altri quattro giorni) o tre corsi giornalieri (0,5 grammi una volta al giorno).

Con il corso moderato, non complicato del farmaco prescritto da cinque a sette cicli giornalieri di 500 mg.

Ai fini del trattamento della clamidia respiratoria o della micoplasmosi, vengono utilizzati cicli di trattamento prolungati (fino a tre settimane). Il 1 ° giorno, viene mostrato un grammo di Sumamed, quindi 0,5 grammi una volta al giorno.

Lo strumento deve essere assunto un'ora prima o due ore dopo i pasti. L'uso in combinazione con antiacidi non è raccomandato, a causa del forte calo della biodisponibilità e della digeribilità dell'antibiotico.

Azitromicina quando si tossisce

Il farmaco originale costa circa 490 rubli per confezione (tre compresse da 0,5 grammi l'uno), quindi se hai bisogno di antibiotici economici quando tossisci, puoi prestare attenzione agli analoghi.

Indian Aziral, la produzione della campagna di Shrey, costerà al compratore russo circa 290 rubli.

Zitrolid Forte (Valenta Pharma) - 300 rubli, Azitroks (standard della farmacia) - 310 rubli, fattore Z (Veropharm) - 210 rubli.

Gli antibiotici per la tosse di cui sopra sono relativamente economici rispetto a Sumamed e hanno un principio attivo simile e la sua concentrazione.

Devo bere antibiotici quando tossisco?

Gli antimicrobici non sono prescritti per malattie di natura virale. L'eccezione è forme gravi con un decorso complicato e l'aggiunta di una componente batterica.

Gli antibiotici per la tosse negli adulti sono prescritti in presenza di segni di infezione batterica:

  • progressione della malattia sullo sfondo della terapia antivirale;
  • intossicazione pronunciata e sindromi febbrili;
  • linfonodi ingrossati localmente;
  • secrezione purulenta dai passaggi nasali o espettorato viscoso verde-giallastro;
  • l'antibiotico durante la tosse secca è prescritto per sospetta chlamydia respiratoria o micoplasmosi (attacchi di pertosse);
  • la comparsa di mancanza di respiro e insufficienza respiratoria;
  • linfocitosi, bacilli e segmentocitosi, accelerazione della VES nelle analisi del sangue.

Articolo preparato dal medico di malattie infettive
Chernenko A.L.

Affida i tuoi professionisti della salute! Prendi un appuntamento per vedere il miglior dottore della tua città in questo momento!

Un buon dottore è uno specialista in medicina generale che, sulla base dei suoi sintomi, farà la diagnosi corretta e prescriverà un trattamento efficace. Sul nostro portale puoi scegliere un medico delle migliori cliniche di Mosca, San Pietroburgo, Kazan e altre città della Russia e ottenere uno sconto fino al 65% alla reception.

* Premendo il pulsante si accede a una pagina speciale del sito con un modulo di ricerca e si registra sul profilo specialistico che ti interessa.

* Città disponibili: Mosca e regione, San Pietroburgo, Ekaterinburg, Novosibirsk, Kazan, Samara, Perm, Nizhny Novgorod, Ufa, Krasnodar, Rostov-on-Don, Chelyabinsk, Voronezh, Izhevsk