Gli antibiotici ad ampio spettro per bambini e l'azione direzionale - una lista di farmaci in compresse e sospensioni

Per sconfiggere alcune infezioni che possono verificarsi in un bambino, si consiglia di somministrargli antibiotici per i bambini. Alcuni genitori hanno paura di usare tali droghe affatto, altri, al contrario, li considerano una panacea. Gli agenti antibatterici, se somministrati correttamente, non danneggiano il bambino. Leggi quali ti aiuteranno a curare il tuo bambino da alcune malattie.

Che cosa sono gli antibiotici per i bambini

I cosiddetti farmaci, sia naturali che sintetici, inibiscono l'attività vitale dei batteri e alcuni funghi che sono gli agenti causali di gravi malattie infettive. Gli antibiotici non aiutano contro le malattie della natura virale. Tali farmaci hanno un sacco di effetti collaterali, quindi i bambini possono essere trattati solo con una prescrizione medica. Di norma, vengono prescritti se la malattia è grave.

Quando gli antibiotici sono prescritti per i bambini

I farmaci sono destinati al trattamento di malattie batteriche e infettive. Per un piccolo paziente, vengono prescritti se il corpo stesso non riesce a superare l'agente patogeno. Il processo medico è fatto meglio in ospedale in modo che il medico possa monitorare costantemente le condizioni del piccolo paziente. Nei primi giorni della malattia, la terapia antibiotica non si applica. Se la malattia non scompare, il medico stabilisce la natura dell'agente patogeno e prescrive un medicinale che sarà efficace contro di esso.

Esiste un elenco di malattie per le quali il trattamento antibiotico è obbligatorio:

  • la polmonite;
  • la meningite;
  • sinusite acuta e cronica;
  • infezioni del tratto urinario;
  • otite media acuta e moderata;
  • scarlattina;
  • sinusite acuta;
  • tonsillite streptococcica;
  • paratonzillit;
  • pielonefrite acuta;
  • tonsillite purulenta.

Non sarebbe superfluo elencare quelle malattie e condizioni in cui è inutile usare la terapia antibiotica per un bambino:

  1. Infezione virale respiratoria acuta (ARVI).
  2. Aumento della temperatura corporea.
  3. Infezioni intestinali accompagnate da feci molli.

È difficile distinguere una malattia virale (ARVI) da una malattia batterica, quindi, a volte il medico può prescrivere farmaci, guidati dallo stato del bambino, piuttosto che una diagnosi accurata. Questo succede se:

  1. Un bambino di meno di tre mesi e più di tre giorni la sua temperatura corporea non scende sotto i 38 gradi.
  2. C'era un dolore lancinante nell'orecchio e il liquido ne fuoriesce.
  3. Dopo il miglioramento, lo stato di salute è peggiorato nuovamente nel sesto giorno di malattia.
  4. Sulle tonsille è apparsa la placca.
  5. I linfonodi sottomandibolari sono aumentati.
  6. La secrezione purulenta proveniva dal naso, la voce diventava nasale, il dolore appariva nella fronte o nei seni.
  7. La tosse secca dura più di 10 giorni.

Tipi di antibiotici per bambini

I preparati possono essere di origine naturale o sintetica. Per i bambini è più conveniente somministrare medicinali sotto forma di sospensioni o compresse, ma in casi particolarmente gravi vengono anche prescritte le iniezioni. Ogni gruppo di farmaci colpisce alcuni tipi di agenti patogeni. A volte è meglio prescrivere una vasta gamma di antibiotici, anche se hanno molti effetti collaterali. Questo succede in questi casi:

  1. Non c'è tempo per determinare l'agente eziologico della malattia. Se l'infezione è molto grave e si diffonde rapidamente, viene applicata questa strategia di trattamento.
  2. I batteri patogeni sono resistenti agli antibiotici ai farmaci di uno spettro ristretto di azione. Se i farmaci sono già stati usati in precedenza, il corpo potrebbe non rispondere ai loro effetti.
  3. Ci sono molti agenti patogeni.

penicilline

Sono prescritti per sinusite acuta, otite, tonsillite, scarlattina, infezioni della pelle. Le droghe della penicillina causano spesso allergie e dipendenze. A poco a poco, il corpo smette di rispondere ai loro effetti. Tuttavia, in questa categoria, la maggior parte dei farmaci che possono essere prescritti dalla nascita. L'elenco dei farmaci penicillina:

  • Amoxicillina (dalla nascita a 5 anni - in sospensione, la dose è selezionata in base al peso e all'età del bambino);
  • Amoxiclav (sospensione antibiotica per i bambini a partire dall'anno);
  • Augmentin (polvere per sospensione consentita dalla nascita);
  • ampicillina;
  • Flemoksin Solyutab (permesso dalla nascita, il dosaggio è calcolato in base al peso);
  • Amosin.

macrolidi

Gli antibiotici di questo tipo sono ammessi per indicazioni severe. Di norma, vengono prescritti per grave polmonite, esacerbazione di tonsillite cronica, pertosse, grave mal di gola, sinusite, otite acuta da tre mesi. Non uccidere i batteri, ma impedire la loro azione. Macrolidi:

  • azitromicina;
  • Hemomitsin;
  • Azitral;
  • Sumamed ordinary e Forte;
  • Azitroks;
  • Zitrolid;
  • Azitsid;
  • Zetamaks;
  • Azimed;
  • eritromicina;
  • claritromicina;
  • Ekozitrin;
  • Ormaks;
  • Klabaks;
  • fromilid;
  • klatsid;
  • macrofoams;
  • Rulid.

Antibiotici a base di cefalosporina per bambini

I farmaci in questo gruppo sono prescritti per le infezioni gravi e acute. Sono semi-sintetici, influenzano il corpo più delicatamente delle penicilline, raramente causano allergie e sono considerate più efficaci. Preparati di cefalosporina, che sono autorizzati a prescrivere ai bambini:

  • Cefixime (somministrare la sospensione da sei mesi e capsule - adolescenti più grandi, da 12 anni);
  • cefotaxime;
  • Pantsef;
  • Zinnat;
  • cefuroxima;
  • axetil;
  • ceftriaxone;
  • Zinatsef (aiuta con infezioni respiratorie, meningite, malattie delle articolazioni, è disponibile come polvere da iniezione)
  • Ceforal Solutab;
  • Suprax (preparato di cefalosporine di terza generazione, prodotto in granuli per la produzione di sospensioni, ammesso per sei mesi);
  • Cephalexin.

tetracicline

I preparati di questo gruppo sono efficaci contro una varietà di batteri e alcuni funghi. I farmaci più comuni sono:

aminoglicosidi

Farmaci universali resistenti non solo ai batteri, ma anche ad altri antibiotici. Sono prescritti per il trattamento delle infezioni del tratto urinario, degli organi respiratori. La lista dei farmaci:

chinolil

Le droghe in questo gruppo sono molto forti, quindi non sono prescritte ai bambini sotto i 18 anni di età. Tra i molti effetti collaterali vale la pena sottolineare il fatto che i fluorochinoli interrompono la formazione della cartilagine. L'elenco dei farmaci in questo gruppo:

  • ofloxacina;
  • Tarivid;
  • Zanotsin;
  • Zofloks;
  • Avelox;
  • ciprofloxacina;
  • Ekotsifol;
  • tsiprinol;
  • tsifran;
  • Tsiprobay;
  • Tsipromed;
  • tsiprolet;
  • levofloxacina;
  • Elefloks;
  • Levolet;
  • Ekolevid;
  • Glewe;
  • Haylefloks;
  • Lefoktsin;
  • Floratsid;
  • Fleksid;
  • Tavanic.

antimicotico

Dalle malattie causate da agenti patogeni fungini, sarà in grado di sbarazzarsi con l'aiuto di tali farmaci:

Caratteristiche dell'applicazione

Quando si somministrano antibiotici ai bambini, a mamma e papà, è necessario seguire alcune regole:

  1. La scelta del farmaco, determinare il dosaggio e il regime di trattamento dovrebbe essere solo il medico curante quando è possibile confermare un'infezione batterica. L'automedicazione con antibiotici può portare a conseguenze disastrose, specialmente se si parla di un corpo debole.
  2. Il ricevimento di medicine antibatteriche deve esser effettuato rigorosamente su ore, nello stesso momento.
  3. Per lavare una pillola o una sospensione, è necessario utilizzare solo acqua pura non gassata.
  4. Allo stesso tempo, dovrebbero essere fatti i preparativi per ripristinare la microflora nel tubo digerente. Loro e le vitamine per rafforzare il sistema immunitario hanno bisogno di un po 'di tempo dopo il completamento della terapia antibiotica.
  5. La tattica del trattamento deve essere immediatamente corretta se il bambino peggiora o se le sue condizioni non cambiano da due giorni, sono state fatte reazioni avverse molto forti, o grazie a test di laboratorio su sangue o altro biomateriale, è stato possibile identificare l'agente patogeno.
  6. Se si scopre che l'infezione non è batterica, gli antibiotici dovrebbero essere fermati.
  7. Non combinare farmaci antibatterici con antistaminici, immunomodulatori, antimicotici.
  8. Se lo strumento è scelto correttamente, il bambino si sentirà meglio il secondo o il terzo giorno. Tuttavia, questo non significa che il trattamento debba essere interrotto. Prendi l'antibiotico di cui hai bisogno per tutti i giorni raccomandati dal medico.

Tosse e naso che cola

Prima di somministrare un antibiotico, è necessario assicurarsi che i sintomi sgradevoli siano causati da un'infezione batterica. La tosse e il naso che cola possono essere osservati in tali malattie:

  • bronchite batterica;
  • la tubercolosi;
  • la polmonite;
  • pleurite;
  • mal di gola;
  • lesione del tratto respiratorio da micoplasmi o clamidia;
  • tracheite purulenta.

È più ragionevole passare un espettorato per l'analisi per determinare l'agente causale al fine di selezionare l'antibiotico più appropriato. Tuttavia, con una salute molto scarsa, non c'è tempo per questo, e quindi gli antibiotici ad ampio spettro sono prescritti per i bambini. Il farmaco viene scelto in base all'età e al peso del paziente. Che tipo di antibiotico può essere prescritto per la tosse e la corizza:

  1. Penicilline. Con una tosse fredda, secca o umida, possono essere prescritti Amoxicillina, Amoxiclav, Flemoxin Soluteb, Augmentin, Ospamox.
  2. Cefalosporine. Questi farmaci sono prescritti, se la penicillina non ha dato effetto o sono già stati coinvolti un paio di mesi fa: Cefixime, Cefuroxime, Suprax, Cefotaxime.
  3. Macrolidi. Mezzi di questo gruppo che sono prescritti per la tosse e il naso che cola: Sumamed, Rulid, Makropen, Azithromycin, Clarithromycin, Azithromycin, Klacid.

Un effetto più morbido e più sicuro sul corpo è la terapia antibiotica per uso locale. Se un bambino ha un naso che cola, allora alcuni farmaci vengono usati come gocce nasali. Antibiotici per il raffreddore per i bambini di uso locale:

A temperatura elevata

Dovremmo iniziare dal fatto che un tale sintomo nella maggior parte dei casi è caratteristico delle infezioni virali e che gli antibiotici per la SARS nei bambini (così come negli adulti) sono inefficaci. Quali segni suggeriscono che la temperatura sia aumentata a causa di una malattia batterica:

  1. Recentemente, il bambino ha avuto un raffreddore, ma subito dopo il recupero, tutti i sintomi della malattia sono tornati.
  2. Temperature superiori a 38 gradi durano tre giorni. Gli agenti antipiretici e antivirali non funzionano.
  3. Per prima cosa, compare un mal di gola, poi un naso che cola e in seguito la temperatura sale. Se i sintomi si manifestano gradualmente e lentamente, allora l'infezione è probabilmente batterica, piuttosto che virale.

Quali farmaci possono essere prescritti per una malattia, uno dei sintomi di cui è la febbre:

  • ampicillina;
  • ceftriaxone;
  • amoxicillina;
  • klatsid;
  • Augmentin;
  • Supraks;
  • Sumamed;
  • cefixime;
  • Flemoxine Solutab;
  • cefazolina;
  • Flemoklav Solyutab;
  • cefotaxime;
  • azitromicina;
  • Claritromicina.

Antibiotici per i neonati

Più piccolo è il bambino, più severe dovrebbero essere le indicazioni per prescrivere farmaci antibatterici. Il medico deve assicurarsi che l'infezione sia batterica e solo allora prescrivere questo o quel medicinale. Non dovresti somministrare antibiotici ai tuoi bambini sin dai primi giorni della malattia, devi dare al corpo la possibilità di combattere da solo. Di regola, i farmaci antibatterici vengono prescritti ai neonati per 3-5 giorni, se il trattamento con altri mezzi non ha dato risultati. Eccezioni per le quali il trattamento antibiotico deve iniziare immediatamente:

  • infezione da meningococco;
  • infiammazione dei polmoni;
  • patologia cronica;
  • tonsillite purulenta.

I bambini dovrebbero preferibilmente ricevere antibiotici sotto forma di sospensione o polvere disciolta in acqua. Il dosaggio è determinato solo dal medico, contando sulla base del peso del bambino, della sua età. Quali farmaci possono essere prescritti dalla nascita:

  • Tavanic;
  • tsiprolet;
  • tsifran;
  • amoxicillina;
  • doxiciclina;
  • cefuroxima;
  • ampicillina;
  • Augmentin;
  • Flemoxine Solutab;
  • cefuroxima;
  • Zinnat;
  • Zinatsef.

L'antibiotico più sicuro

È estremamente indesiderabile che i bambini prescrivano gli aminoglicosidi, perché questi farmaci possono dare complicazioni ai reni, agli apparecchi acustici e a molti altri organi. Non è consigliabile trattare un piccolo paziente con tetracicline, che compromettono gravemente la cartilagine e il tessuto osseo. Farmaci antibatterici con una lista relativamente piccola di effetti collaterali:

  1. Penicilline: Augmentin, Amoxiclav, Flemoxin Solutab, Amoxicillin, Oxacillin, Ampicillin.
  2. Cefalosporine: Aksetin, Zinnat, Zinatsef, Cefalexin, Cefilim, Cefexim.
  3. Macrolidi: Sumamed, Emomicina, Azitromicina, Eritromicina, Claritromicina.
  4. Fluoroquinoli: Moximac, Levofloxacina, Moxifloxacina, Avelox, Ciprofloxacina.

Gli antibiotici per un bambino dovrebbero essere acquistati solo con una prescrizione del medico. Puoi acquistarli nel negozio online selezionando nel catalogo e ordinando quello giusto. Il prezzo dipende da molti fattori. Puoi vedere il costo approssimativo dei farmaci nella tabella sottostante:

Antibiotici per bambini in sospensione: una lista e le istruzioni per l'uso

Se l'effetto benefico stimato degli antibiotici supera gli effetti negativi degli agenti antimicrobici sul corpo dei bambini, il medico prescrive una terapia antibiotica. In quale forma verranno prescritti i farmaci, sotto molti aspetti influenza l'umore con cui il bambino sarà trattato.

Se il farmaco viene trasformato in una procedura dolorosa, è spiacevole e insapore, sarà difficile per le mamme e i papà spiegare al bambino che il dottore è una brava persona e la medicina da lui prescritta aiuterà il bambino a riprendersi.

Caratteristiche speciali

Gli antibiotici sospesi sono spesso chiamati genitori di "antibiotici per bambini". In effetti, è molto conveniente somministrare medicinali in questa forma ai neonati, ai bambini e ai bambini più grandi. Dopotutto, non sempre un bambino, anche a 5-6 anni, può ingoiare una pillola da solo, e i bambini, se c'è un'alternativa decente e più delicata, non vogliono dare iniezioni a bambini, genitori premurosi.

Se il medico non insiste su iniezioni, allora ha senso chiedergli se è possibile acquistare l'antibiotico prescritto sotto forma di sospensione.

I produttori macinano un solido in polvere o schiacciato in pellet. Quindi questo prodotto è confezionato in bottiglie.

È molto semplice preparare la sospensione a casa: basta versare l'acqua bollita raffreddata nella bottiglia della farmacia fino al segno sulla bottiglia. Inoltre, per prima cosa è necessario riempire metà della quantità desiderata, mescolare accuratamente, agitare, lasciare riposare un po ', quindi rabboccare fino al segno e rimescolare bene in modo che non ci siano sedimenti sul fondo della bottiglia. Misurare la sostanza ottenuta usando una siringa o un cucchiaio dosatore alla dose desiderata.

In genere, le sospensioni moderne hanno un odore piuttosto gradevole e un gusto fruttato, un bambino non ha bisogno di essere persuaso a prendere tale medicina per lungo tempo.

Come calcolare la dose di medicina per un bambino, dice nel prossimo video, Dr. Komarovsky.

I preparati antibiotici sotto forma di sospensione vengono creati, prima di tutto, per i bambini. Sono progettati per neonati, neonati, bambini sotto i 5-6 anni, e talvolta anziani, se il bambino è cattivo e rifiuta di bere pillole da solo. Dall'età di 12 anni, i bambini sono autorizzati a prendere le capsule.

Per comodità dei genitori, le sospensioni sono disponibili in vari dosaggi, ad es. la concentrazione della sostanza attiva nella preparazione a secco è diversa.

testimonianza

Gli antibiotici sotto forma di sospensione possono essere prescritti per i bambini con varie malattie otorinolaringoiatriche, per le infezioni intestinali causate da bastoncelli e batteri, per le malattie dentali, per le infiammazioni del sistema urinario, per la riabilitazione dopo le operazioni.

Per le infezioni virali - l'influenza, le infezioni virali respiratorie acute, le infezioni respiratorie acute, la scarlattina, la varicella, il morbillo, la mononucleosi, gli antibiotici non possono essere presi!

La questione della necessità di prendere antibiotici dovrebbe essere decisa da un medico, soprattutto perché da quell'anno le medicine antibatteriche non possono più essere acquistate liberamente, il farmacista richiederà sicuramente una sua prescrizione.

Revisione della droga

Supraks

Un antibiotico forte ed efficace del gruppo delle cefalosporine è prescritto per la forma avanzata della malattia, per il suo decorso grave, o se gli antibiotici sono più deboli (gruppo della penicillina o gruppo macrolide) non ha avuto alcun effetto. Il farmaco è prescritto per le infezioni batteriche delle vie respiratorie, faringiti, bronchiti, tonsilliti e malattie del tratto urinario causate da microbi, come la cistite. Il bambino può essere prescritto "Supraks" con otite media.

La farmacia ti offrirà una versione per bambini dell'antibiotico - granuli per la preparazione di sospensioni. Dovrebbe essere fatto in due fasi. Per prima cosa aggiungere 40 mg di acqua bollita raffreddata. Agitare e lasciare riposare. Quindi aggiungere il resto del liquido al segno sulla bottiglia. Agitare di nuovo in modo che non rimangano particelle non dissolte.

Il dosaggio deve essere calcolato, dato il peso e l'età del bambino:

Antibiotici per bambini in sospensione: la lista

Se gli antibiotici sono buoni per i bambini è una domanda ambigua. Tuttavia, a volte le giovani madri richiedono semplicemente al medico curante che questi stessi antibiotici siano prescritti al loro bambino, senza nemmeno rendersi conto che in alcune situazioni possono essere completamente inutili e inefficaci.

Che cosa sono gli antibiotici

Antibiotici o farmaci antibatterici sono quei farmaci che inibiscono lo sviluppo e la riproduzione dei patogeni e sono in grado di distruggerli. Gli antibiotici sono naturali e sintetici.

Sono naturali quelli trovati in piante medicinali, funghi o batteri. Le più comuni e conosciute sono la penicillina, la tetraciclina, la streptomicina. Hanno una sufficiente efficacia, ma a volte le loro proprietà non sono sufficienti. Per il trattamento di malattie gravi e condizioni gravi, sono richiesti agenti antibatterici sintetici prodotti da aziende farmaceutiche.

Gli antibiotici si trovano anche a basse concentrazioni in alcune piante utilizzate per il trattamento dei metodi tradizionali, ma la loro concentrazione è sufficiente per alleviare un po 'le condizioni del bambino, ad esempio per ridurre l'alta temperatura con l'aiuto del tè al lampone.

Perché sospensione?

Gli antibiotici sono disponibili sotto forma di compresse, iniezioni, sospensioni. Le iniezioni vengono utilizzate per iniezioni intramuscolari, compresse per somministrazione orale. Ma cosa succede se il bambino è ancora piccolo per inghiottire una pillola, e il bambino non vuole pungere le punture del bambino per non dargli ulteriore fastidio, stress e sensazioni spiacevoli. Le medicine in sospensione verranno in soccorso.

La sospensione è una miscela di polvere sciolta in un liquido. Gli agenti antibatterici solidi sono macinati presso la fabbrica farmaceutica e confezionati in bottiglie. Hanno un dosaggio diverso, che è molto importante e particolarmente conveniente per le mamme che hanno bisogno di calcolare la quantità di medicine da dare al bambino. Se il bambino è molto piccolo, il medico prescriverà un antibiotico in sospensione con un piccolo dosaggio. Se un bambino è più grande e la sua dose giornaliera è molto più alta di quella di un bambino piccolo, è meglio per lui assumere il farmaco in un dosaggio più elevato.

Ad esempio, il farmaco ha dosaggi di 100, 250, 500 e 100 mg. Il bambino ha bisogno di prendere un antibiotico al giorno in una dose giornaliera di 500 mg. Supponiamo che questi siano 3 cucchiai. Quindi, se la madre gli darà un cucchiaio di sospensione 3 volte al giorno, il bambino riceverà i suoi 500 mg al giorno. Puoi prendere la medicina in un dosaggio di 100 mg, ma poi la dose giornaliera negli stessi cucchiai non sarà 3, ma 15! È concepibile che un bambino prenda 5 cucchiai di sospensione alla volta? Certo che no. Sì, ed economicamente, è più economico acquistare un antibiotico con un dosaggio maggiore rispetto a uno più piccolo, nonostante il fatto che una bottiglia da 100 mg sia leggermente più economica di una bottiglia da 500 mg. Pertanto, la conformità con il dosaggio è molto importante.

In realtà, non importa in quale forma assumerai un antibiotico. A volte è molto più facile per un bambino ingoiare una pillola, mangiando un liquido dal sapore sgradevole. Tuttavia, se stiamo parlando di bambini molto piccoli, allora la sospensione per il loro trattamento è più adatta.

Come preparare una sospensione: istruzioni

È molto semplice preparare la sospensione dal preparato acquistato in farmacia. In ogni confezione, insieme al flacone, è allegata un'istruzione alla quale è possibile preparare facilmente la miscela per il trattamento.

Sulla bottiglia con la polvere del farmaco è il riso, che si trova più vicino al collo. Utilizzare questa etichetta per versare il liquido nel flaconcino per diluire la polvere. È meglio usare acqua refrigerata bollita. L'acqua bollente in un antibiotico non può essere versata, può degradare le sue proprietà. Ma affinché la sospensione acquisisca una consistenza uniforme, non è consigliabile versare immediatamente l'intero volume di liquido.

In un primo momento, versare nella fiala una terza parte del volume totale di acqua, torcere la fiala con un tappo e scuotere bene il contenuto. Quindi aggiungi un altro terzo dell'acqua e ripeti le manipolazioni. Questo per garantire che non rimangano grumi nella miscela. Dopodiché, rimane da aggiungere il volume rimanente di fluido. La sospensione finita deve essere conservata in frigorifero e, prima dell'uso, scaldare leggermente la bottiglia in una tazza con acqua tiepida.

Quando gli antibiotici sono inefficaci

Non è possibile trattare tutte le malattie con agenti antibatterici. Nel nome stesso di un gruppo di farmaci c'è una risposta alla domanda su quali agenti patogeni delle malattie possono affrontare l'antibiotico. L'agente antibatterico combatte efficacemente i batteri. Ma contro virus, tossine e altri microrganismi, purtroppo è inutile. Pertanto, quando si prescrive un antibiotico, è importante capire quale sia l'agente eziologico di una particolare malattia e quando è l'antibiotico necessario. Gli antibiotici resistono esclusivamente alle attività di semplici microrganismi, batteri.

Gli antibiotici sono inefficaci nei casi di:

  • difterite, botulismo, tetano - l'agente causale è sostanze tossiche;
  • malattie fungine - le spore fungine sono insensibili agli antibiotici;
  • sinusite, malattie infiammatorie dei bronchi mucosi - gli agenti causali sono virus;
  • infiammazioni della gola, del naso e delle orecchie - i virus sono gli agenti causali;
  • altre malattie virali: influenza, epatite, herpes, varicella, rosolia, morbillo, ecc.

Di solito, quasi tutte le malattie infantili si verificano a causa dell'ingestione del virus. Il bambino ha la febbre, il rossore e il mal di gola e inizia un naso che cola (di solito un liquido chiaro dal naso). Se chiami un medico in questo momento, nominerà:

  • farmaci antivirali;
  • mezzi per rafforzare le difese del corpo (per l'immunità);
  • farmaci per il trattamento della gola sotto forma di compresse, spray o altri agenti di trasformazione assorbibili;
  • bere molti liquidi per aiutare il corpo a rimuovere rapidamente i virus naturalmente;
  • quando la temperatura sale a livelli critici, verranno assegnati agenti antipiretici.

Tutto ciò dovrebbe mobilitare la forza del corpo del bambino e aiutare il bambino a far fronte ai virus. In caso di un'immunità indebolita o di un'assistenza di scarsa qualità contro le infezioni virali, di solito per 3-4 giorni, all'infezione virale si aggiunge un'infezione batterica. I suoi sintomi sono vischioso, scarico viscoso dal naso, di regola, colore opaco verdastro o giallastro, temperatura entro 37 gradi, debolezza, mal di testa. Un mal di gola può opacizzare e affondare più in basso nella trachea, e pustole possono comparire sulle membrane mucose del rinofaringe. In questo caso, il bambino ha bisogno di un antibiotico.

Qual è il miglior antibiotico per il mal di gola?

Se nella gola di un bambino tu o il dottore hai notato pustole, allora è un mal di gola. L'angina è diversa: catarrale, purulenta, follicolare, lacunare e altre. Il medico deve diagnosticare le malattie, inoltre prescrive un antibiotico.

È importante capire che gli antibiotici per il mal di gola sono un elemento importante della terapia. Alcuni genitori hanno paura di somministrare ai bambini agenti antibatterici per non disturbare la microflora intestinale. Ma un mal di gola è una di quelle malattie che, senza un trattamento appropriato, causano gravi danni al corpo di un bambino e il rifiuto di antibiotici in questo caso è una negligenza criminale.

Per la gola irritante, sono prescritti antibiotici a base di penicillina, macrolidi e cefalosporine per i bambini.

Gli antibiotici di penicillina più comuni per l'uso in mal di gola sono rappresentati dai seguenti farmaci.

  1. Amoxicillina (Amossina, Amoxon, Amoxile, Flemoxin Soluteb)
  2. Amoxicillina con acido clavulonico (Augmentin, Medoclav, Amoxiclav, Flemoklav)
  3. Grasimol
  4. Ospamoks

Questi antibiotici vengono utilizzati quando lo streptococco è diventato l'agente eziologico della malattia, quale farmaco scegliere da questa ampia lista, il medico consiglia, in base ai risultati di test, test di laboratorio, le condizioni generali del bambino, la sua storia e altri fattori importanti. A volte la penicillina e i suoi derivati ​​nei bambini possono avere una reazione allergica.

Gli antibiotici più comuni, i macrolidi da usare nel mal di gola sono rappresentati dai seguenti farmaci.

  1. Azitromicina (Azitro-Sandoz, Hemomitsin, Sumamed)
  2. Ormaks
  3. Azimed
  4. eritromicina

I macrolidi sono prescritti a quei bambini che hanno un'intolleranza ai farmaci penicillinici. Sono efficaci, ad azione rapida, grazie alla loro capacità di accumularsi precisamente nel luogo in cui il centro dell'infiammazione cova, danno risultati terapeutici nel più breve tempo possibile.

Gli antibiotici medi dovrebbero essere scelti dal gruppo delle cefalosporine per l'angina.

  1. Cefadox, Ceftriaxone
  2. Doktsef
  3. Cefixime, Cefotaxime

Efficace nel trattamento delle malattie batteriche della gola e del rinofaringe, vengono utilizzate quando il bambino ha intolleranza agli antibiotici della serie delle penicilline.

Antibiotico per bambini con tosse e rinite

La tosse e il naso che cola sono molto spesso il risultato dell'attività vitale dei patogeni che si sono depositati sulle membrane mucose del naso e del nasofaringe. Di solito, in tali malattie, il medico non prescrive antibiotici per il bambino, ma usa una terapia antivirale di sostegno e di riparazione. Ma a volte non è abbastanza.

Rilasciando le tossine nel sangue, i microrganismi patogeni riducono la resistenza del corpo a virus e microbi e portano a una forma protratta della malattia, una complicazione della quale può essere lo sviluppo di bronchiti, polmoniti, sinusiti e altre complicazioni batteriche. In questo caso, la nomina di antibiotici.

I più comuni farmaci antibatterici che un medico può prescrivere a un bambino con tosse e rinite sono:

  1. amoxiclav
  2. Augmentin
  3. Flemoxin Solutab

Sono usati in abbaio secco e tosse umida, quando l'espettorato non è separato dai bronchi e dai polmoni. In questo caso, gli antibiotici proteggono le vie respiratorie dallo sviluppo del processo infiammatorio. Oltre a questi farmaci, il bambino ha bisogno di farmaci che diluiscono ed espellono il catarro.

Le cefalosporine (Cefaxime, Cefuroxime e altre) possono essere prescritte a un bambino con tosse e naso che cola se è già stato trattato con penicilline non più tardi di 3 mesi fa, così come con intolleranza alle penicilline o con il loro uso inefficace.

Gli antibiotici macrolidi sono anche prescritti per i bambini con tosse e naso che cola. Questi includono:

Indicazioni per l'uso e l'uso simili ai precedenti gruppi di farmaci.

Quali antibiotici non dovrebbero essere somministrati ai bambini

Non tutti gli antibiotici sono prescritti ai bambini. Ad esempio, i farmaci del gruppo aminoglicosidico hanno una serie di effetti collaterali, uno dei quali è una complicazione degli organi dell'udito e dei reni. Fino a quando un bambino ha 8 anni, è vietato utilizzare droghe del gruppo tetraciclina. Influenzano negativamente lo stato dello smalto dei denti, il tessuto osseo.

La levomicetina è pericolosa per i bambini con sviluppo di anemia aplastica. I chinoloni fluorinati (pefloxacina, ofloxacina) influenzano negativamente lo stato del tessuto cartilagineo nei bambini.

In ogni caso, il farmaco antibatterico deve essere prescritto dal medico curante in modo da non avere conseguenze negative e complicazioni sul corpo del bambino.

Invece di conclusione

Sì, quasi tutti i gruppi di farmaci antibatterici causano danni all'organismo in un modo o nell'altro. Ma dovrebbe essere chiaro che ci sono situazioni in cui il corpo soffrirà molto di più senza il loro uso. Proprio alla fine della terapia antibiotica, è necessario prendersi cura dell'immunità del bambino, il ripristino della sua microflora intestinale, il mantenimento del fegato. Per fare questo, puoi usare sia medicine omeopatiche che medicine tradizionali. Che cosa esattamente prendere e in che quantità, è anche meglio controllare con il medico. L'autotrattamento, così come il rifiuto delle cure mediche, possono influenzare negativamente non solo lo stato di salute, ma anche la vita di un piccolo paziente.

Quale antibotico dare ad un bambino fino ad un anno e dopo?

Gli antibiotici per i bambini dovrebbero essere usati solo per gravi malattie di natura batterica. Tali farmaci possono fermare la crescita e la riproduzione degli agenti patogeni e assicurare la loro morte. Questa è la droga più forte, quindi il trattamento del bambino deve essere effettuato sotto la supervisione di un medico.

Prescrivere la terapia antibiotica da sola senza stabilire una diagnosi accurata e consultare uno specialista è impossibile. Maggiori informazioni sull'uso di antibiotici in pediatria e sui farmaci più efficaci nell'articolo.

Indicazioni per l'uso di antibiotici nei bambini

I benefici degli antibiotici sono indiscutibili, ma non in tutti i casi il loro scopo è giustificato. L'assunzione di farmaci antibatterici è del tutto inappropriata nei seguenti casi:

  • malattie causate da virus - influenza e ARVI. Gli antibiotici sono in grado di distruggere solo i batteri, mentre la flora virale è immune a loro.
  • condizione febbrile - se la temperatura corporea di un bambino aumenta, questo non è un motivo per prendere farmaci antibatterici. Questa categoria di farmaci non ha azione antipiretica e antiinfiammatoria.
  • profilassi - dare antibiotici ai bambini per prevenire le complicanze batteriche dopo un'infezione virale respiratoria fredda e acuta è assolutamente impossibile. Può essere molto dannoso per il corpo di un bambino. Inoltre, un bambino può sviluppare resistenza batterica durante l'assunzione di antibiotici.

L'accettazione di antibiotici in questo caso è giustificata in presenza di temperatura alta, così come tosse prolungata di 10 giorni, che è accompagnata da scarico purulento.

Le indicazioni assolute per l'inizio della terapia antibiotica nei bambini sono:

  • infezioni del tratto respiratorio inferiore e superiore (forma acuta di sinusite e otite con secrezioni purulente, mal di gola, polmonite, scarlattina, difterite);
  • infezioni del tratto urinario (cistite, pielonefrite, UTI senza localizzazione stabilita);
  • infezioni intestinali (stafilococco, dissenteria, colera).

Prima di iniziare il trattamento con antibiotici, è necessario confermare o eliminare un'infezione batterica. Il medico deve prescrivere un esame del sangue e quindi formulare una conclusione sull'opportunità di assumere farmaci antibatterici. Di norma, un alto livello di leucociti nei risultati dello studio è sufficiente per confermare la diagnosi e prescrivere antibiotici.

Nomi di farmaci

Capire quale antibiotico sia migliore per i bambini è piuttosto difficile. La scelta dipende dalla malattia, dall'età del bambino e dallo spettro d'azione del farmaco antibatterico. Il mercato farmaceutico offre oggi una vasta gamma di tali farmaci.

Il nome di antibiotici per bambini deve essere raccomandato da un medico dopo la diagnosi e la determinazione dell'appropriatezza del trattamento con tali farmaci. Allo stesso tempo, i genitori devono sapere come agiscono determinati farmaci, il loro scopo e costo.

Gruppo di penicillina

Questo è il gruppo più popolare di farmaci antibatterici, che comprende antibiotici ad ampio spettro per i bambini. Le penicilline sono in grado di rallentare la sintesi delle sostanze che entrano nella membrana cellulare dei batteri e ne causano la morte. Il gruppo di farmaci più comune ed efficace è:

  • L'amoxicillina è efficace nel trattamento delle malattie batteriche del tratto respiratorio superiore e del tratto respiratorio superiore. Viene anche prescritto per la cistite, la peritonite e le infezioni della pelle. Può essere usato per bambini fino a 2 anni sotto forma di sospensione. Il dosaggio esatto al giorno è preso al tasso di 20 mg per 1 kg di peso corporeo ed è diviso in tre dosi durante il giorno. Durata del trattamento da 5 a 14 giorni. I bambini dai 3 anni in su sono prescritti da 125 a 500 mg al giorno. Il prezzo medio della sospensione (5 ml) è 90 rubli.
  • Augmentin è attivo contro i batteri gram-positivi e gram-negativi. Questo farmaco rientra nella categoria degli "antibiotici per i bambini al di sotto di 1 anno" e può essere usato con successo nel trattamento delle infezioni respiratorie e delle malattie otorinolaringoiatriche causate dall'attività dei batteri patogeni. La dose giornaliera del farmaco sotto forma di sospensione è di 30 mg per 1 kg di peso. È necessario applicare un antibiotico 3-4 volte al giorno entro 1-2 settimane. Il prezzo medio del farmaco è di 200 rubli.
  • Amoxiclav - un farmaco antibatterico combinato usato per il trattamento di otiti, sinusiti, bronchiti, ascessi acuti, nonché per il trattamento delle infezioni del sistema urinario, della pelle e delle ossa. La sospensione finita può essere assegnata ai bambini fin dai primi giorni di vita. I bambini fino a 3 mesi vengono mostrati due volte l'uso di un antibiotico, da 3 mesi - 3 volte al giorno. Il corso del trattamento va da 5 giorni a 2 settimane. Il prezzo del farmaco è in media di 850 rubli.
  • Flemoxin Solutab - un farmaco di nuova generazione, è un analogo dell'amoxicillina. Questo è un antibiotico per l'intestino e può essere usato nei bambini da 1 anno. La dose giornaliera per i bambini di 2 anni e inferiore è di 20 mg per kg di peso. Per i bambini da 2 a 10 anni prescritti da 125 a 250 mg al giorno. Il costo medio degli antibiotici è di 200 rubli.

Gruppo di cefalosporine

Gruppo di microbi patogeni resistenti agli enzimi di farmaci antibatterici semisintetici. Il principio di azione è fermare la crescita e la diffusione di batteri nocivi. Di regola, sono prescritti in assenza dell'effetto dell'uso di antibiotici penicillina.

cefuroxima

Un farmaco che è dannoso per i batteri che sono resistenti alla penicillina. Disponibile sotto forma di compresse e iniezioni. È usato per trattare le malattie otorinolaringoiatriche, l'infiammazione delle vie respiratorie superiori e delle vie urinarie, nonché le infezioni intestinali.

Per i bambini, è prescritto da 40 a 100 mg di sospensione al giorno per 1 kg di peso corporeo. Il dosaggio è diviso in 4 dosi. L'assunzione giornaliera ottimale per neonati e bambini fino a 5 mesi è di 30 mg / kg. Il costo di un flaconcino (700 mg) è di 350 rubli, la polvere per la diluizione della sospensione (800 mg) è di 200 rubli, le compresse (500 mg) sono 900 rubli.

Zinnat

Antibiotico di seconda generazione, utilizzato nel trattamento di otite media, tonsillite, polmonite e bronchite. Inoltre, il farmaco è in grado di distruggere i batteri che causano cistite e pielonefrite.

Disponibile sotto forma di granuli per la preparazione di sospensioni. La dose giornaliera è di 125 mg, suddivisa in due dosi. In forma grave della malattia, è possibile utilizzare il dosaggio massimo - 500 mg. Il trattamento dura da 5 a 10 giorni. Il prezzo medio per Zinnat è di 250 rubli.

Supraks

Farmaco antibatterico che può essere usato per curare i bambini da 6 mesi. Affronta efficacemente la distruzione di batteri che causano faringite, tonsillite, bronchite e anche cistite. A volte i medici prescrivono questo farmaco ai bambini con otite media. La dose giornaliera per un bambino da 6 mesi a 1 anno è 2,5-4 ml di sospensione.

Sospensione antibiotica per bambini da 1 anno a 11 anni è prescritta in una dose giornaliera di 5-10 ml. Il numero di dosi al giorno è 1-2, la durata del trattamento va da 1 settimana a 10 giorni. Il prezzo di Supraksa - da 450 rubli.

Pantsef

Gruppo antibiotico cefalosporinico di terza generazione. I bambini sono prescritti per angina severa, faringite e tonsillite. Combatte con successo i batteri che causano sinusite, otite media purulenta e bronchite acuta. Nelle farmacie si possono trovare due forme di dosaggio per i bambini: polvere e granuli per la diluizione della sospensione.

Il dosaggio è calcolato in base al peso, all'età del bambino e alla gravità della malattia. La dose singola giornaliera della sospensione per i bambini da 6 mesi è di 8 mg / kg. Nel trattamento della polvere prescritto 4 mg / kg due volte al giorno. La durata della terapia va da 1 settimana a 10 giorni. Il costo medio del farmaco è di 320 rubli.

Gruppo Macrolide

Questi sono gli antibiotici più sicuri e meno tossici. Dimostrare alta attività contro un gran numero di batteri patogeni. Hanno un ampio spettro di azione: distruggono i patogeni, riducono l'infiammazione, rafforzano il sistema immunitario. Questi sono buoni antibiotici per i bambini con tosse e naso che cola. Aiutano a eliminare rapidamente il sintomo sgradevole e accelerare il recupero del bambino.

L'elenco di antibiotici per bambini in questo gruppo è il seguente:

Sumamed è un farmaco antibatterico di nuova generazione, che viene usato per curare sinusiti, tonsilliti, bronchiti, otiti media, scarlattina, ecc. In farmacia, questo rimedio per i bambini viene presentato sotto forma di polvere per sospensione. Le istruzioni per l'uso indicano che il dosaggio giornaliero per i bambini da 6 mesi è calcolato dal rapporto di 10 mg / kg di peso. Il corso del trattamento è di 3 giorni. La sospensione deve essere presa un'ora prima dei pasti o 2 ore dopo i pasti. Il prezzo del farmaco in media è di 350 rubli.

L'azitromicina è un farmaco universale che distrugge un gran numero di microrganismi patogeni che causano malattie infettive delle vie respiratorie, del tratto respiratorio superiore, del sistema genito-urinario e dell'intestino. I bambini possono prendere un antibiotico per sei mesi. La dose giornaliera è di 5-10 mg / kg. La ricezione viene effettuata una volta, la durata del trattamento è di 3-4 giorni. Il prezzo della polvere di azitromicina parte da 170 rubli.

Hemomitsin - un buon antibiotico per i bambini dal gruppo di macrolidi. Nella pratica medica, si è dimostrato nel trattamento della polmonite atipica, delle lesioni batteriche del tratto respiratorio superiore e del sistema genito-urinario. Disponibile in polvere per sospensione in concentrazioni di 100 e 200 mg. Il farmaco non può essere somministrato ai bambini fino a sei mesi. La dose giornaliera di Hemomitsin-100 per i bambini da 6 mesi a 1 anno è di 10 mg / kg di peso corporeo. Ammissione Hemomitsin-200 è raccomandato per i bambini a partire da 1 anno - la dose giornaliera è la stessa. Il corso del trattamento è di 3 giorni. Il prezzo del farmaco - 140 rubli.

Klacid è un antibiotico efficace nel trattamento di polmonite, otite media, faringite, bronchite e infezioni della pelle. In farmacia è venduto sotto forma di polvere per sospensione di 125 e 250 mg. Una caratteristica distintiva del farmaco è la possibilità del suo utilizzo, indipendentemente dai pasti. La dose giornaliera per neonati e bambini fino a 12 anni è di 7,5 mg / kg. Questo importo dovrebbe essere diviso in due fasi. Il corso del trattamento dura non più di 7 giorni. Il prezzo della sospensione è 125 mg - da 300 rubli.

Antibiotici per bambini per inalazione

L'uso di un inalatore per compressore consente di schiacciare il farmaco in microparticelle e di ottenere una spruzzatura uniforme delle sostanze attive sulla superficie della mucosa del tratto respiratorio. L'antibiotico per inalazione per i bambini con nebulizzatore deve essere selezionato con cura speciale. Esistono diversi tipi di farmaci che sono adatti per questa procedura.

  1. Miramistin è un antisettico sicuro per i bambini, indicato per rinite, otite purulenta, laringite, mal di gola, tracheite, tonsillite e sinusite. Per preparare il farmaco per i bambini sotto i 12 anni, è necessario miscelare una soluzione salina e una bottiglia di farmaco in un rapporto 2: 1. Per una procedura, 4 ml della soluzione preparata saranno sufficienti. In un solo giorno puoi trascorrere 3 inalazioni.
  2. Dioxidina - ha un effetto antisettico pronunciato. È bene unito a preparazioni di altri gruppi farmacologici e fa fronte bene con microrganismi patogeni. Agisce in modo aggressivo sui reni, pertanto, è nominato, di regola, in caso di fallimento della terapia con altri farmaci. Le principali indicazioni sono tosse causata da microrganismi anaerobici, stafilococchi, salmonella e proteobatteri a forma di bastoncello. Per preparare il farmaco, prendere una soluzione salina e mescolarla con il farmaco in un rapporto 4: 1. In una procedura, è possibile utilizzare fino a 4 ml di farmaci, al giorno è possibile fare un bambino non più di 2 inalazioni.
Effetti collaterali

L'effetto collaterale principale nei pazienti che ricevono antibiotici sia nei bambini sia negli adulti è lo sviluppo della disbiosi. I farmaci antibatterici ad ampio spettro distruggono non solo i batteri nocivi, ma anche la microflora benefica. Pertanto, allo stesso tempo degli antibiotici, si consiglia di assumere preparati probiotici che ripristinino efficacemente l'equilibrio della microflora benefica - Linex, Bifidumbacterin, Bifiform, ecc.

Durante la terapia antibatterica, i bambini possono lamentare dolori allo stomaco, vomito, diarrea e nausea. Spesso, gli antibiotici per il trattamento dei bambini possono causare una reazione allergica. La gravità può essere diversa: un'eruzione cutanea, prurito, febbre. Tra gli effetti collaterali più rari si possono identificare la depressione del sistema immunitario, la superinfezione, i disordini metabolici delle vitamine e la batteriolisi Jarish-Herxheimer.

Gli antibiotici, naturalmente, aiutano a curare rapidamente una malattia che ha una natura batterica. Ma devi usarli saggiamente e solo come prescritto da un medico. L'uso indipendente di antibiotici può portare a gravi conseguenze. È particolarmente importante fare attenzione quando si trattano i bambini.

Recensioni di applicazioni

Verifica numero 1

Il motivo per cui ho dovuto dare al bambino un antibiotico, l'otite media. Tale diagnosi è stata fatta da un pediatra in clinica. Suo figlio aveva la febbre, si lamentava di mal d'orecchi. Tratto gli antibiotici con la massima cautela, ma il medico è convinto dell'utilità dell'uso e ha nominato Augmentin sotto forma di polvere per preparare una sospensione.

Molto comodo da usare il farmaco - ci sono istruzioni dettagliate su come preparare la soluzione. L'antibiotico agisce rapidamente - un giorno dopo l'inizio del ricevimento, il bambino era già più allegro e più attivo e riusciva a ridurre la temperatura. L'intero corso è durato cinque giorni e durante questo periodo Augmentin ha affrontato con successo l'otite. Al fine di evitare la disbatteriosi, il Bifidumbacterin è stato assunto contemporaneamente. Non ci sono stati effetti collaterali, il bambino è stato ben tollerato terapia.

Rivedi il numero 2

Il bambino ha avuto diarrea, vomito e febbre saltata. Alla reception del pediatra fummo dimessi Azitromicina. È un antibiotico ad ampio spettro che può essere usato per trattare le infezioni intestinali. C'erano molti effetti collaterali nelle istruzioni, ma il bambino era tormentato e io gli ho ancora comprato questo farmaco.

Viene prodotto sotto forma di polvere per sospensione, diluito con acqua bollita. Prima dell'uso, agitare fino a completa dissoluzione. Il gusto delle sospensioni è piacevole - la bacca, quindi il bambino ha preso con piacere. Il trattamento è durato cinque giorni, dandogli 2,5 ml di droga al giorno.

Già il secondo giorno di utilizzo, il bambino aveva uno sgabello normale, non c'era più vomito. Anche le reazioni allergiche, per fortuna, non sono state osservate. Contemporaneamente con l'antibiotico, ha dato al bambino un farmaco per ripristinare la microflora dello stomaco. Il farmaco è efficace, ma ci sono molti effetti collaterali, quindi è necessario usarlo con cautela e solo come indicato dal medico.

Rivedi il numero 3

Il bambino l'inverno scorso ha avuto un brutto raffreddore: tutto è iniziato con una tosse banale, naso che cola e temperatura. Ma si allarmò quando tutti i sintomi non erano passati per tre giorni di fila, sebbene lei avesse dato a suo figlio buoni farmaci antivirali. Hanno chiamato il dottore a casa e lei ci ha assegnato Klacid.

L'unico inconveniente della droga è il suo gusto. Il bambino di due anni non gli piaceva molto - stava costantemente sputando fuori, e se la medicina gli fosse entrata in bocca, l'impulso di vomito cominciò. Ho dovuto usare una siringa. D'altra parte, è un antibiotico molto efficace. Il giorno seguente, la temperatura era addormentata, il piccolo figlio cominciò a sentirsi meglio. Dopo la fine del ciclo di trattamento, c'era ancora un piccolo colpo di tosse. Lo abbiamo "finito" con sciroppi e camomilla.

Antibiotici sotto forma di sospensioni, compresse e supposte per bambini: una lista dei migliori farmaci e il calcolo del dosaggio

Antibiotico (ABP) - lo strumento più importante nella lotta contro le infezioni batteriche. Tuttavia, nonostante la sua efficacia, l'assunzione di BPO ha molte sfumature e aspetti negativi. Questo è il motivo per cui vengono prescritti solo nei casi in cui altri trattamenti sono inutili.

I farmaci antibatterici sono consentiti solo per uso medico.

Quando vengono prescritti antibiotici per i bambini?

Gli antibiotici distruggono i batteri e ne impediscono la riproduzione. Grazie a questo, aiutano a curare molto più velocemente, alleviando i sintomi e migliorando le condizioni del paziente entro un giorno dall'inizio del trattamento. Oltre ai vantaggi, presentano diversi svantaggi:

  • portare a disbiosi, immunodeficienza e dipendenza;
  • avere un impatto negativo non solo sui microrganismi dannosi, ma anche sulla microflora benefica;
  • non efficace nelle malattie virali;
  • con l'uso prolungato portano all'intossicazione del corpo;
  • può causare una reazione allergica

Considerati i contro degli agenti antibatterici, sono prescritti in caso di emergenza. Nei bambini, l'assunzione di antibiotici è giustificata nei seguenti casi:

  1. Malattie di natura batterica.
  2. Grave malattia respiratoria acuta del tratto respiratorio superiore. Se la temperatura superiore a 38 gradi dura più a lungo di 3-5 giorni dal momento dell'infezione, o ci sono formazioni purulente sulle tonsille e il loro scarico dal naso, viene prescritto un ciclo di antibiotici. La loro azione non è mirata a ridurre la temperatura, ma a fermare la diffusione dell'infiammazione.
  3. Alti livelli di leucociti nel sangue, che indicano lo sviluppo del processo infiammatorio nel corpo.
  4. Complicazioni dopo infezioni virali respiratorie acute. Tra questi ci sono malattie otorinolaringoiatriche come bronchite, otite media, polmonite, tonsillite, sinusite purulenta, tonsillite, oltre a meningite, sepsi, pielonefrite e cistite.

Come misura preventiva, non si applicano antibiotici per bambini e adulti. Il loro uso dovrebbe essere per una buona ragione. Il paziente è sotto la supervisione di specialisti, l'auto-trattamento è escluso.

Caratteristiche dell'uso e calcolo della dose di antibiotici di diverse forme di rilascio

La peculiarità del corso terapeutico con antibiotici sta nel preciso adempimento di tutte le prescrizioni del medico curante, compreso il dosaggio e la durata della somministrazione. Affinché uno specialista possa selezionare correttamente un farmaco antibatterico e prescrivere un trattamento appropriato che sia efficace e sicuro, dovrebbe essere avvertito di:

  1. Allergie: gli antibiotici spesso provocano una reazione allergica.
  2. Reazioni negative a farmaci specifici in passato - per escludere dalla lista quegli antibiotici che hanno già causato effetti collaterali in un paziente.
  3. Accettazione di altri farmaci. Molti farmaci sono incompatibili con gli antibiotici o possono ridurre la loro efficacia.
  4. Periodo di gravidanza e allattamento. C'è una gamma limitata di farmaci antibatterici che sono autorizzati a prendere durante questo periodo.
Quando si ricevono antibiotici, è importante seguire tutte le indicazioni del pediatra.

Quando si assumono antibiotici, è importante seguire una serie di regole, e quindi il trattamento darà il risultato desiderato e non danneggerà il corpo:

  1. Dosaggio. La dose del farmaco è prescritta esclusivamente dal medico in conformità con le istruzioni per l'uso e la natura della malattia.
  2. Applicazione controllata È vietato prendere antibiotici o interrompere il loro ricevimento senza la conoscenza del medico. Ciò può portare al ritorno di sintomi spiacevoli o all'emergere di resistenza al farmaco.
  3. Prima di iniziare a fare un esame del sangue o fare uno striscio. Tali procedure confermeranno la presenza di un'infezione batterica e la necessità di assumere antibiotici.
  4. Applicazione secondo le istruzioni. È importante diluire la sospensione secondo le annotazioni, per prendere il farmaco al momento raccomandato.
  5. Ricezione di probiotici e prebiotici (si consiglia di leggere: quali probiotici per l'assunzione di antibiotici da scegliere per i bambini?). Sono prescritti ai bambini per ripristinare e mantenere la microflora intestinale durante la terapia antibatterica, se la disbatteriosi si verifica sullo sfondo.

I farmaci antibatterici sono disponibili in diverse forme:

  • compresse;
  • losanghe;
  • capsule di gelatina;
  • candele;
  • soluzioni di iniezione;
  • soluzioni per infusione;
  • polvere e granuli destinati alla coltivazione.

Le soluzioni per l'iniezione e la forma di rilascio dell'infusione per i contagocce sono utilizzate solo in ospedale. Di solito vengono utilizzati in caso di malattia grave.

Sospensione (sciroppo)

Gli antibiotici per la diluizione delle sospensioni sono assegnati ai bambini più piccoli. Sciroppo liquido o sospensione sono i migliori e più convenienti da usare, hanno un sapore di frutta dolce.

Nella maggior parte dei casi, i genitori sono impegnati nell'allevamento di un antibiotico per ottenere lo sciroppo in modo indipendente. La polvere viene diluita con acqua bollita fredda nella proporzione indicata nella tabella delle istruzioni speciali. In un set, di regola, c'è una siringa dosatrice o un bicchiere. Con il loro aiuto, puoi facilmente controllare una singola dose di fondi. Per i bambini piccoli, è calcolato in base al peso del bambino. Il calcolo finale dovrebbe essere fatto da uno specialista.

All'età di 12 anni, gli antibiotici sono meglio usati sotto forma di sospensioni.

compresse

Le capsule o le compresse, comprese quelle che devono essere assorbite, sono in genere adatte a bambini di età superiore a 12 anni. Sono semplicemente lavati con acqua. Il dosaggio è determinato dal peso del bambino. Dopo i 12 anni, è indicata una dose per adulti. In ogni caso, dovrebbe essere calcolato dal medico secondo le istruzioni per l'uso.

candele

Gli antibiotici sotto forma di candele per bambini non sono fatti. Con supposte per uso rettale e vaginale, vengono trattate le prostatiti, le vaginiti e altre infezioni dell'adulto. Di conseguenza, le dosi sono calcolate per un adulto (o un bambino di età superiore ai 12 anni).

I migliori farmaci antibatterici per neonati e bambini più grandi

All'inizio furono scoperti antibiotici di penicillina. Sono diventati gli antenati di tutte le terapie antibiotiche. Attualmente, esiste più di una generazione di vari farmaci antimicrobici, ognuno dei quali ha il suo campo di applicazione e distrugge solo un certo tipo di microrganismi dannosi.

Nonostante l'alta efficienza e velocità, gli antibiotici ad ampio spettro non sono applicabili in tutti i casi e sono limitati in uso a causa dei loro effetti aggressivi sull'intera microflora del corpo. Questo è particolarmente vero per i bambini.

Serie di penicilline

Gli antibiotici della penicillina, che sono basati sui prodotti di scarto dei funghi della muffa, sono composti chimici beta-lattamici. Nella loro formula chimica c'è un anello beta-lattamico, che è responsabile delle loro proprietà medicinali.

Tra i vantaggi dei farmaci antibatterici alla penicillina va notato:

  • rapido assorbimento e distribuzione nei tessuti;
  • una vasta gamma di azione di penicilline dell'ultima generazione su batteri gram-negativi e gram-positivi;
  • resistenza all'ambiente gastrico acido;
  • tossicità minima degli antibiotici, in modo che possano essere somministrati a neonati e donne in gravidanza;
  • quantità minima di effetti collaterali;
  • compatibilità con molti farmaci.

I preparati di penicillina possono essere prescritti ai bambini fin dalla nascita. Questi includono:

  1. Amoxicillina. Disponibile in polvere per ricostituzione di sospensione, compresse e capsule. Fino a 2 anni, la dose giornaliera per un bambino è di 20 mg per 1 kg di peso corporeo. Lo strumento è prescritto per la polmonite, la bronchite, l'uretrite, le infezioni intestinali e cutanee.
  2. Flemoksin Solyutab (maggiori dettagli nell'articolo: istruzioni per l'uso di "Flemoxin Soluteb 125 mg" per i bambini). Il farmaco non ha restrizioni di età. Il dosaggio è simile all'amoxicillina. Più spesso utilizzato in presenza di un'infezione batterica nel sistema respiratorio, urinario o digestivo.
  3. Augmentin o Amoxiclav (raccomandare la lettura: dare Amoxiclav ai bambini prima o dopo i pasti?). Analoghi di Amoxicillina, che sono prescritti per le stesse malattie, ma hanno uno spettro più ampio di azione a causa di un tale componente nella composizione, come l'acido clavulanico. Consentito da 3 mesi.

cefalosporine

Le cefalosporine sono un'alternativa alla penicillina, poiché quest'ultima è utilizzata raramente nella sua forma naturale a causa dell'emergere di resistenza da microrganismi nocivi. Le cefalosporine sono anche efficaci e danno risultati rapidi, ma, a differenza dei preparati di penicillina, non vengono distrutti sotto l'influenza della beta-lattamasi.

Ci sono 4 generazioni di cefalosporine:

  1. Il primo è Cephalexin in polvere per la preparazione di una sospensione. Un antibiotico con questo nome è prescritto dal primo mese di vita. È usato per le malattie otorinolaringoiatriche, bronchiti, polmoniti, cistite, ascesso, foruncolosi, artrite.
  2. Il secondo è Zinnat in granuli. Efficacemente affronta l'otite, la sinusite, il mal di gola, è usato per l'infezione della pelle e degli organi escretori. Non applicabile per i bambini sotto i 3 mesi.
  3. Terzo: Supraks in granuli. È usato per trattare le malattie infettive degli organi respiratori, come tonsillite, faringite, sinusite, otite e infiammazione dei seni paranasali o degli organi urinari. Risolto con sei mesi. Un altro antibiotico di questa generazione è Cefotaxime. È prescritto per l'influenza, raffreddori in forma grave o con gravi complicanze. Ampiamente applicabile in ostetricia e pediatria.
  4. Quarto. L'ABP di questa generazione ha la più ampia gamma di azioni. Tra questi ci sono Cefepim e Zefpirim. Sono prodotti esclusivamente nella forma di una soluzione iniettabile. Applicabile per infezioni dell'apparato respiratorio, genitourinario, muscolo-scheletrico, nonché peritonite, sepsi, setticemia, meningite.

Le cefalosporine hanno una serie di caratteristiche:

  • Bassa tossicità La parte principale dei fondi escreti nelle urine.
  • Tra gli effetti collaterali ci sono rash allergici e diarrea.
  • Neonato controindicato.
  • Utilizzare in qualsiasi momento per quanto riguarda i pasti, ad eccezione di Zinnat. Dovrebbe essere consumato rigorosamente dopo i pasti.

macrolidi

Questo gruppo di antibiotici è adatto per i bambini con un debole per le allergie, in quanto i macrolidi sono farmaci ipoallergenici e più sicuri. Hanno un effetto batteriostatico, fermano la riproduzione dei microbi. Per questo motivo, l'effetto di essi viene osservato gradualmente. I micoplasmi, la clamidia, la legionella e molti altri batteri e patogeni atipici rientrano nello spettro della loro azione. Il ritiro di questi antibiotici dal corpo attraverso la bile.

I fondi non prescrivono i neonati. Ricezione consentita:

  • Midecamycin - da 2 mesi;
  • Sumamed e Klacid - da 6 (maggiori dettagli nell'articolo: istruzioni per l'uso di "Sumamed 125" per bambini);
  • Vilprafen - da 1 anno.

Klacid e Vilprofen vengono assunti indipendentemente dal pasto. Makropen e Sumamed dovrebbero essere consumati un'ora o 2 ore dopo un pasto.

Droghe tetracicline

Gli antibiotici del gruppo tetraciclina sono tra i primi ABP, quindi molte infezioni sono resistenti a loro. La loro azione è di prevenire la moltiplicazione dei batteri interrompendo la sintesi proteica. Questi includono: Doxycycline, Tetraciclina, Minociclina.

Nominato solo con 8 anni. Questa limitazione è spiegata dalla presenza di un gran numero di effetti collaterali. Ad esempio, lo smalto e le ossa dei denti soffrono molto dall'assunzione di questi antibiotici.

nitrofurani

I nitrofurani sono più spesso prescritti per i bambini quando si verificano:

  1. Infezione o elmintiasi intestinale. Enterofuril è usato (maggiori dettagli nell'articolo: istruzioni sull'uso dello sciroppo Enterofuril per i bambini). Non entra nel flusso sanguigno dall'intestino, essendo lì in massima concentrazione. Per questo motivo non ha praticamente alcun effetto sul resto del corpo. A causa della mancanza di influenza sulla microflora intestinale naturale, il farmaco è autorizzato dal primo mese di vita.
  2. Infezioni del sistema genito-urinario o dopo un intervento chirurgico su questi organi. Tra i farmaci usati ci sono la nitrofurantoina, la furagina e la furazidina. Sono prescritti a bambini di età superiore a 1 anno. Sono ben assorbiti nell'intestino ed escreti nelle urine.
  3. Infezione da protozoi Furazolidone è prescritto dall'età di uno (per ulteriori informazioni, vedere l'articolo: istruzioni per l'uso di Furazolidone per i bambini). Ha le stesse proprietà di Enterofuril.

A seconda della dose del farmaco, si ottiene un effetto battericida o batteriostatico. I mezzi sono presi per via orale, spremuto acqua, dopo un pasto.

Recupero del corpo del bambino dopo l'assunzione di antibiotici

Un ruolo importante nell'assunzione di antibiotici non è solo il calcolo corretto della dose del farmaco e la determinazione della durata del trattamento, ma anche il ripristino del corpo del bambino durante e dopo il decorso terapeutico. Le misure volte a mantenere il normale funzionamento sono più spesso associate al ripristino della microflora intestinale abituale. Nei neonati, questo processo dipende dal tipo di alimentazione:

  • Neonati allattati al seno - dovrebbe aumentare il numero di allattamento al seno. Il latte materno è una fonte di batteri benefici per la colonizzazione del tratto gastrointestinale.
  • Bambini artificiali - mostra un ulteriore ricevimento di fondi ricchi di bifidobatteri. Tra questi: Linex, Hilak Forte, Bifidumbakterin, Atsipol, Bifiform.

Se un bambino è già svezzato e mangia un alimento a tutti gli efetti, durante la terapia antibatterica la sua dieta dovrebbe includere una grande quantità di prodotti a base di latte fermentato: kefir, yogurt, ryazhenka, ecc. Dovresti anche mangiare cibi ricchi di pectine e fibre.

Ci sono una serie di raccomandazioni aggiuntive:

  1. Se si verifica una reazione allergica, interrompere l'assunzione del farmaco e assumere un antistaminico, ad esempio, Loratadina, Diazolina, Claritina e consultare un medico.
  2. L'effetto tossico degli antibiotici sul fegato è ridotto a causa dell'uso di epatoprotettori. Aiuteranno a riparare le cellule danneggiate e proteggere le strutture sane.
  3. A causa della ridotta immunità, è necessario assumere immunomodulatori, preferibilmente di origine vegetale, come Immunal, Echinacea purpurea ed evitare l'ipotermia.