Berodual ® (Berodual ®)

Berodual è un broncodilatatore combinato per il trattamento di malattie delle vie respiratorie, accompagnato da broncospasmo.

Rilascia forma e composizione

Berodual è prodotto sotto forma di soluzione per inalazione, in una bottiglia contagocce da 20 ml.

I principali ingredienti attivi (in 1 ml di soluzione):

  • Froidromuro di Fenoterolo - 500 μg:
  • Ipratropio bromuro monoidrato - 260 μg (corrispondente a 250 μg di ipratropio bromuro anidro).

Componenti ausiliari: sodio cloruro, disodio edetato diidrato, acido cloridrico, benzalconio cloruro, acqua purificata.

Azione farmacologica

Berodual - broncodilatatore combinato. Contiene due componenti attivi: ipratropio bromuro (appartiene al gruppo degli anticolinergici M) e fenoterolidrobromuro (appartiene al gruppo dei mimetici adrenergici β-2).

Ipratropio bromuro ha proprietà anticolinergiche. Rallenta i riflessi causati dal nervo vago, contrastando l'acetilcolina (un mediatore rilasciato dalle terminazioni del nervo vago). L'effetto di ipratropio sull'inalazione è dovuto all'effetto anticolinergico locale piuttosto che sistemico. Con la somministrazione per inalazione di una sostanza in pazienti con broncospasmo, si nota un miglioramento pronunciato della funzionalità polmonare per 15 minuti. L'effetto terapeutico massimo è raggiunto tra 1-2 ore dopo inalazione, dura fino a 6 ore. L'ipratropio bromuro non ha effetti negativi sulla clearance mucociliare, sulla produzione di muco nel tratto respiratorio e sui processi di scambio gassoso.

Il bromidrato di fenoterolo ha un effetto stimolante selettivo sugli adrenorecettori β-2. Rilassa la muscolatura liscia dei bronchi, contrastando lo sviluppo dello spasmo. Il fenoterolo blocca il rilascio di mediatori infiammatori e infiammatori dai mastociti. Con l'introduzione del fenoterolo a dosi più elevate, aumenta la clearance mucociliare.

Il fenoterolo ha anche un effetto stimolante sugli adrenorecettori β-2 del cuore e dei vasi sanguigni, a seguito del quale aumenta la frequenza e la forza delle contrazioni cardiache. Se viene superata la dose raccomandata di fenoterolo, vengono stimolati gli β-1 adrenorecettori.

I meccanismi d'azione del fenoterolo e dell'ipratropio sono diversi. I componenti attivi si completano a vicenda, il che contribuisce al miglioramento dell'effetto antispasmodico sui muscoli dei bronchi e al raggiungimento di un effetto terapeutico pronunciato in varie malattie broncopolmonari con ostruzione.

Indicazioni per l'uso

Berodual è usato per la prevenzione e il trattamento sintomatico delle malattie ostruttive croniche delle vie respiratorie, e precisamente:

  • asma bronchiale;
  • malattia polmonare ostruttiva cronica;
  • bronchite cronica ostruttiva;
  • enfisema.

Controindicazioni

Le controindicazioni all'uso di Berodual sono:

  • tachiaritmia;
  • cardiomiopatia ipertrofica ostruttiva;
  • ipersensibilità o intolleranza ai componenti principali o ausiliari del farmaco.

Dosaggio e somministrazione

I dosaggi del farmaco vengono selezionati singolarmente, tenendo conto delle indicazioni e dell'età del paziente.

Per gli adulti (compresi gli anziani) e i bambini sopra i 12 anni:

  • Sollievo da un attacco acuto di asma bronchiale - 1 ml (20 gocce) con attacco lieve e moderato, in casi difficili - 2,5 ml (50 gocce), in situazioni estremamente difficili sotto stretto controllo medico - 4 ml (80 gocce);
  • terapia lungo corso - 1-2 ml (20-40 gocce) 4 volte al giorno;
  • come ausilio durante la ventilazione dei polmoni - 0,5 ml (10 gocce) della soluzione.

Per bambini da 6 a 12 anni:

  • alleviare un attacco acuto di asma bronchiale - da 0,5 ml a 1 ml (10-20 gocce) con un attacco lieve e moderato, in casi difficili - 2 ml (40 gocce), in situazioni estremamente difficili sotto stretto controllo medico - 3 ml (60 gocce);
  • terapia di lungo corso - 0,5-1 ml (10-20 gocce) 4 volte al giorno;
  • come ausilio durante la ventilazione dei polmoni - 0,5 ml (10 gocce) della soluzione.

Per i bambini sotto i 6 anni (di peso inferiore a 22 kg):

La dose singola raccomandata è 0,1 ml (2 gocce) di soluzione per 1 kg di peso corporeo, ma non più di 0,5 ml (10 gocce); Frequenza di ricezione - fino a 3 volte al giorno.

Il trattamento deve iniziare con la dose minima raccomandata. La quantità richiesta di soluzione viene diluita con soluzione fisiologica a un volume di 3-4 ml. Le inalazioni vengono effettuate utilizzando uno speciale dispositivo di inalazione - un nebulizzatore. Prima di ogni inalazione, deve essere preparata una soluzione fresca, l'agente che rimane dopo la procedura precedente non deve essere utilizzato. L'intervallo di tempo minimo tra due procedure è di 4 ore.

Effetti collaterali

Berodual è generalmente ben tollerato. In alcune situazioni, lo sviluppo di effetti collaterali indesiderati da vari sistemi.

Da parte del sistema respiratorio:

  • tosse;
  • irritazione della mucosa del tratto respiratorio;
  • sviluppo di broncospasmo paradosso (raro).

Dal sistema nervoso:

  • mal di testa;
  • vertigini;
  • cambio di gusto e bocca secca;
  • nervosismo;
  • tremori.

Dal momento che il sistema cardiovascolare:

  • palpitazioni cardiache;
  • tachicardia;
  • aumentare la pressione diastolica sistolica e inferiore;
  • aritmia.

Dal sistema digestivo:

  • disturbi digestivi (nausea, vomito);
  • violazione della motilità intestinale (principalmente nei pazienti con fibrosi cistica).

Da altri sistemi:

  • ipokaliemia;
  • aumento della sudorazione;
  • la debolezza;
  • mialgia (dolori muscolari) e crampi muscolari;
  • violazione della sistemazione visiva;
  • ritenzione urinaria.

Reazioni allergiche:

Quando la soluzione entra nell'occhio, la pupilla si espande, la pressione intraoculare aumenta, accompagnata da dolore o fastidio nel bulbo oculare, visione offuscata degli oggetti, comparsa di macchie colorate davanti agli occhi e arrossamento della congiuntiva.

L'insorgere di sintomi di sovradosaggio è solitamente causato dall'azione del fenoterolo - stimolazione eccessiva di β-adrenorecettori. Forse una diminuzione o un aumento della pressione sanguigna (a seconda della predisposizione del corpo), un aumento della differenza tra pressione superiore e inferiore, aumento della frequenza cardiaca e tachicardia, tremore delle dita, extrasistole, angina, aritmia, afflusso di sangue al viso e alla parte superiore del corpo, aumento dell'ostruzione bronchiale. I sintomi del sovradosaggio di bromuro di ipratropio sono una violazione dell'alloggio visivo e la secchezza della bocca è solitamente lieve.

Il trattamento per overdose di Berodual sintomatico include l'uso di tranquillanti, sedativi. In caso di intossicazione grave, vengono prese misure intensive di terapia. I bloccanti ad-adrenorecettori (preferibilmente β-1 bloccanti) sono usati come antidoto specifico. Ma nei pazienti con malattia polmonare ostruttiva cronica e asma bronchiale, l'uso di questi farmaci può causare un aumento dell'ostruzione bronchiale, quindi la dose dell'antidoto deve essere attentamente e attentamente selezionata.

Istruzioni speciali

Il farmaco deve essere somministrato con cautela in alcune malattie e condizioni, tra cui:

  • glaucoma ad angolo chiuso;
  • aumento della pressione;
  • insufficienza coronarica;
  • recente infarto miocardico;
  • fibrosi cistica;
  • diabete mellito;
  • patologia organica grave del cuore e dei vasi sanguigni;
  • feocromocitoma;
  • ipertiroidismo;
  • ipertrofia prostatica;
  • fibrosi cistica;
  • ostruzione del collo vescicale;
  • gravidanza e allattamento;
  • età fino a 6 anni.

Durante il trattamento con Berodual, si dovrebbe tener conto che:

  • Il béodual inibisce l'attività contrattile dell'utero;
  • Il fenoterolo viene assorbito nel latte materno, quindi il farmaco viene somministrato con cautela alle madri che allattano;
  • la terapia sintomatica con una soluzione béodual può essere preferibile a un trattamento a lungo termine (per malattie lievi o moderate);
  • L'efficacia del trattamento a lungo termine con Berodual in pazienti con patologie gravi è aumentata in combinazione con terapia anti-infiammatoria con corticosteroidi inalatori.

analoghi

Gli analoghi di Berodual includono la soluzione Ipraterol-Nativ della droga.

Termini e condizioni di conservazione

Il farmaco viene tenuto fuori dalla portata dei bambini, protetto dal sole a temperatura ambiente (inferiore a 30 ° C). La durata è di 5 anni. Non usare la soluzione dopo la data di scadenza sulla confezione.

Berodual per il prezzo di inalazione

Soluzione bistrosa per inalazione 0,25 mg + 0,5 mg / ml 20 ml - da 270 rubli.

Flomax

La soluzione per inalazione è chiara, incolore o quasi incolore, priva di particelle sospese, con un odore quasi impercettibile.

Eccipienti: benzalconio cloruro, disodio edetato diidrato, sodio cloruro, acido cloridrico 1 N, acqua depurata.

20 ml - flaconi di vetro scuro con un contagocce in polietilene e un tappo di polipropilene avvitato con il primo controllo di apertura (1) - confezioni di cartone.

Droga broncodilatatore combinata. Contiene due componenti con attività broncodilatatore: ipratropio bromuro - m-holinoblokator e fenoterolo idrobromuro - beta2-adrenoagonists.

La broncodilatazione con inalazione di ipratropio bromuro è dovuta principalmente a effetti anticolinergici locali piuttosto che sistemici.

Ipratropio bromuro è un derivato di ammonio quaternario con proprietà anticolinergiche (parasimpaticolitiche). Il farmaco inibisce i riflessi causati dal nervo vago, contrastando gli effetti dell'acetilcolina, un mediatore rilasciato dalle terminazioni del nervo vago. Gli anticolinergici prevengono un aumento della concentrazione di calcio intracellulare, che si verifica a causa dell'interazione dell'acetilcolina con il recettore muscarinico localizzato sulla muscolatura liscia dei bronchi. Il rilascio di calcio è mediato da un sistema di mediatori secondari, tra cui ITP (inositolo trifosfato) e DAG (diacilglicerolo).

Nei pazienti con broncospasmo associato a BPCO (bronchite cronica ed enfisema polmonare), un miglioramento significativo della funzionalità polmonare (aumento del volume espiratorio forzato in 1 secondo (FEV1) e il picco di flusso espiratorio del 15% o più) è stato osservato entro 15 minuti, l'effetto massimo è stato raggiunto in 1-2 ore e continuato nella maggior parte dei pazienti fino a 6 ore dopo la somministrazione.

L'ipratropio bromuro non influenza negativamente la secrezione di muco nelle vie respiratorie, la clearance mucociliare e lo scambio di gas.

Il bromidrato di fenoterolo stimola selettivamente β2-adrenorecettori terapeutici. Stimolazione β1-gli adrenorecettori si verificano quando si usano dosi elevate.

Il fenoterolo rilassa la muscolatura liscia dei bronchi e dei vasi sanguigni e contrasta lo sviluppo delle reazioni broncospastiche causate dall'effetto di istamina, metacolina, aria fredda e allergeni (reazioni di ipersensibilità di tipo immediato). Immediatamente dopo la somministrazione, il fenoterolo blocca il rilascio di mediatori dell'infiammazione e l'ostruzione bronchiale dai mastociti. Inoltre, quando si utilizza il fenoterolo in una dose di 600 μg, è stato notato un aumento della clearance mucociliare.

L'effetto beta-adrenergico del farmaco sull'attività cardiaca, come un aumento della frequenza e della forza delle contrazioni cardiache, è dovuto all'azione vascolare del fenoterolo, alla stimolazione di β2-adrenorecettori del cuore, e se usato in dosi superiori a quella terapeutica, stimolazione di β1-recettori adrenergici.

Come con altri farmaci beta-adrenergici, l'intervallo QT è stato prolungato.con se usato in dosi elevate. Quando si utilizzava il fenoterolo usando inalatori aerosol a dose controllata (DAI), questo effetto era variabile ed è stato osservato se usato a dosi superiori a quelle raccomandate. Tuttavia, dopo l'uso di fenoterolo con nebulizzatori (soluzione per inalazione in flaconcini con una dose standard), l'esposizione sistemica può essere maggiore rispetto all'utilizzo del farmaco con DAI nelle dosi raccomandate. Il significato clinico di queste osservazioni non è stato stabilito.

L'effetto più comunemente osservato degli agonisti del beta-adrenorecettore è il tremore. In contrasto con gli effetti sulla muscolatura liscia dei bronchi, gli effetti sistemici degli agonisti degli β-adrenorecettori possono sviluppare tolleranza. Il significato clinico di questa manifestazione non è chiarito. Il tremore è l'effetto indesiderato più comune quando si usano agonisti di β-adrenorecettori.

Con l'uso combinato di ipratropio bromuro e fenoterolo, l'effetto broncodilatatore si ottiene agendo su vari bersagli farmacologici. Queste sostanze si completano a vicenda, come risultato, l'effetto antispasmodico sui muscoli dei bronchi è migliorato e una maggiore ampiezza dell'azione terapeutica in caso di malattie broncopolmonari accompagnata da costrizione del tratto respiratorio è assicurata. L'effetto complementare è tale che per raggiungere l'effetto desiderato è necessaria una dose più bassa della componente beta-adrenergica, che consente a un individuo di scegliere una dose efficace in assenza pratica di effetti collaterali del farmaco Berodual.

Con broncocostrizione acuta, l'effetto della droga Berodual si sviluppa rapidamente, che consente il suo uso in attacchi acuti di broncospasmo.

L'effetto terapeutico della combinazione di ipratropio bromuro e fenoterolo bromidrato è una conseguenza dell'azione locale nel tratto respiratorio. Lo sviluppo della broncodilatazione non è parallelo agli indicatori farmacocinetici delle sostanze attive.

Dopo l'inalazione, il 10-39% della dose iniettata del farmaco di solito cade nei polmoni (a seconda della forma di dosaggio e del metodo di inalazione). Il resto della dose viene depositato sul boccaglio, nella bocca e nell'orofaringe. Parte della dose depositata nell'orofaringe viene inghiottita ed entra nel tratto gastrointestinale.

Parte della dose che passa nei polmoni raggiunge rapidamente la circolazione sistemica (entro pochi minuti).

Non ci sono prove che la farmacocinetica del farmaco combinato sia diversa da quella di ciascuno dei singoli componenti.

Aspirazione e distribuzione

La biodisponibilità assoluta quando somministrata per via orale è bassa (circa 1,5%). La biodisponibilità sistemica complessiva della dose inalata di froidromolidrato è stimata al 7%.

Il legame del fenoterolo alle proteine ​​plasmatiche è di circa il 40%.

I parametri cinetici che descrivono la distribuzione del fenoterolo sono calcolati dalla concentrazione plasmatica dopo somministrazione i.v. Dopo somministrazione endovenosa, i profili di concentrazione plasmatica-tempo possono essere descritti da un modello farmacocinetico a 3 camere, secondo il quale T1/2 è di circa 3 ore. In questo modello a 3 camere, l'apparente Vd nello stato di equilibrio è di circa 189 litri (circa 2,7 l / kg).

Metabolismo ed escrezione

La porzione ingerita della dose viene metabolizzata in coniugati di solfato.

Dopo somministrazione i / v, il fenoterolo libero e coniugato in un'analisi delle urine delle 24 ore costituisce rispettivamente il 15% e il 27% della dose iniettata.

Studi preclinici hanno dimostrato che il fenoterolo e i suoi metaboliti non penetrano nel BBB. La clearance totale di fenoterolo - 1,8 l / min, clearance renale - 0,27 l / min. L'escrezione renale totale (entro 2 giorni) della dose marcata con isotopi (compreso il composto progenitore e tutti i metaboliti) è stata del 65% dopo somministrazione endovenosa. La dose totale marcata con isotopi espulsa attraverso l'intestino è stata del 14,8% dopo somministrazione endovenosa e dopo somministrazione orale del 40,2% entro 48 ore. La dose totale marcata con isotopo espulsa dai reni era, dopo somministrazione orale, circa il 39%.

Aspirazione e distribuzione

La biodisponibilità sistemica complessiva di ipratropio bromuro, usata per bocca e per inalazione, è rispettivamente del 2% e del 7-28%. Pertanto, l'effetto della parte ingerita di ipratropio bromuro sull'esposizione sistemica è insignificante.

Il legame con le proteine ​​plasmatiche è minimo: meno del 20%.

I parametri cinetici che descrivono la distribuzione di ipratropio sono stati calcolati sulla base della sua concentrazione nel plasma dopo somministrazione i / v. Esiste una rapida riduzione bifasica della concentrazione plasmatica. Sembra vd nello stato di equilibrio è di circa 176 litri (circa 2,4 l / kg). Studi preclinici hanno dimostrato che l'ipratropio, che è un derivato quaternario dell'ammonio, non penetra nel BBB.

Metabolismo ed escrezione

Dopo la somministrazione i.v., circa il 60% della dose viene metabolizzato per ossidazione, principalmente nel fegato.

L'escrezione totale renale (entro 24 ore) del composto progenitore rappresenta circa il 46% del valore della dose per via endovenosa, meno dell'1% della dose somministrata per via orale e circa il 3-13% della dose di inalazione del farmaco.

T1/2 nella fase finale è di circa 1,6 ore

La clearance totale di ipratropium è di 2,3 l / min e la clearance renale è di 0,9 l / min.

L'escrezione totale renale (entro 6 giorni) della dose marcata con isotopi (compreso il composto progenitore e tutti i metaboliti) è stata del 72,1% dopo somministrazione endovenosa, del 9,3% dopo somministrazione orale e del 3,2% dopo uso inalatorio. La dose totale marcata con isotopi espulsa attraverso l'intestino è stata del 6,3% dopo somministrazione endovenosa, 88,5% dopo somministrazione orale e 69,4% dopo inalazione. Pertanto, l'escrezione della dose marcata con isotopi dopo l'iniezione endovenosa viene effettuata principalmente dai reni. T1/2 il composto iniziale ei metaboliti sono 3.6 ore I principali metaboliti escreti nelle urine sono debolmente associati ai recettori muscarinici e sono considerati inattivi.

- cardiomiopatia ipertrofica ostruttiva;

- ipersensibilità al fenoterolo idrobromuro e ad altri componenti del farmaco;

- ipersensibilità a farmaci simili a atropina.

Precauzioni dovrebbero essere prescritti il ​​farmaco per glaucoma ad angolo chiuso, l'ipertensione non adeguatamente controllata diabete mellito, infarto miocardico recente, grave organiche malattie cardiache e dei vasi sanguigni, malattia coronarica, ipertiroidismo, feocromocitoma, ostruzione delle vie urinarie, la fibrosi cistica, la gravidanza, l'allattamento.

Il trattamento deve essere effettuato sotto controllo medico (ad esempio, in un ospedale). Il trattamento domiciliare è possibile solo dopo aver consultato un medico in quei casi in cui un agonista del beta-adrenorecettore ad azione rapida a basse dosi non è sufficientemente efficace. Inoltre, la soluzione per inalazione può essere raccomandata ai pazienti nel caso in cui un aerosol per inalazione non possa essere usato o, se necessario, per essere applicato a dosi più elevate.

La dose deve essere selezionata individualmente, a seconda della gravità dell'attacco. Il trattamento di solito inizia con la dose più bassa raccomandata e viene interrotto dopo che è stata raggiunta una sufficiente riduzione dei sintomi.

Si raccomandano le seguenti dosi:

Negli adulti (compresi gli anziani) e adolescenti sopra i 12 anni di attacchi acuti di broncospasmo in funzione della dose di severità attacco può variare da 1 ml (1 ml = 20 gocce) a 2,5 ml (2,5 ml = 50 gocce). Nei casi più gravi, è possibile utilizzare il farmaco in dosi che raggiungono 4 ml (4 ml = 80 gocce).

I bambini di età 6-12 anni, con attacchi acuti di asma bronchiale con la gravità della dose di attacco può variare da 0,5 ml (0,5 ml = 10 goccioline) a 2 ml (2 ml = 40 gocce).

Nei bambini di età inferiore ai 6 anni (peso corporeo inferiore a 22 kg) a causa del fatto che le informazioni circa l'uso del farmaco in questa fascia di età è limitata, si consiglia di utilizzare la dose successiva (solo sotto controllo medico): 0,1 ml (2 gocce) per kg peso corporeo, ma non più di 0,5 ml (10 gocce).

Condizioni d'uso del farmaco

La soluzione per inalazione deve essere utilizzata solo per inalazione (con un nebulizzatore adatto) e non per via orale.

Il trattamento dovrebbe di solito iniziare con la dose minima raccomandata.

La dose raccomandata deve essere diluita con una soluzione di cloruro di sodio allo 0,9% per un volume finale di 3-4 ml e applicata (completamente) con un nebulizzatore.

Soluzione per inalazione Berodual non deve essere diluito con acqua distillata.

La diluizione della soluzione deve essere effettuata ogni volta prima dell'uso; i resti della soluzione diluita dovrebbero essere distrutti.

La soluzione diluita deve essere utilizzata immediatamente dopo la preparazione.

La durata dell'inalazione può essere controllata dal dispendio della soluzione diluita.

La soluzione per inalazione Berodual può essere applicata utilizzando vari modelli commerciali di nebulizzatori. La dose che raggiunge i polmoni, e la dose sistemica dipendono dal tipo di nebulizzatore può essere superiore alla dose corrispondente quando utilizza dosato aerosol Berodual H (a seconda del tipo di inalatore). Quando si utilizza un sistema di ossigeno centralizzato, la soluzione viene applicata al meglio con una portata di 6-8 l / min.

È necessario seguire le istruzioni per l'uso, la manutenzione e la pulizia del nebulizzatore.

Molti degli effetti indesiderati elencati possono essere una conseguenza delle proprietà anticolinergiche e beta-adrenergiche del farmaco. Berodual, così come qualsiasi terapia inalatoria, può causare irritazione locale. Le reazioni avverse al farmaco sono state determinate sulla base dei dati ottenuti negli studi clinici e durante il controllo farmacologico sull'uso del farmaco dopo la sua registrazione.

Gli effetti collaterali più comuni riportati negli studi clinici sono stati tosse, secchezza delle fauci, cefalea, tremori, faringite, nausea, vertigini, disfonia, tachicardia, palpitazioni, vomito, aumento della pressione sanguigna sistolica e nervosismo.

Come allevare e applicare Berodual per inalazione

Berodual - farmaco broncodilatatore - uno dei più prescritti ai pazienti con broncospasmo causato da bronchite, asma bronchiale, polmonite e altre malattie del sistema broncopolmonare.

L'uso di Berodual per inalazione deve essere approvato da un medico. Questo farmaco non è uno che può essere usato da solo.

Questo articolo discuterà la descrizione di Berodual, parleremo di come usarlo per l'inalazione, quante volte si può fare l'inalazione con Berodualam e quanto spesso, chiariremo con quale tosse il farmaco dovrebbe essere usato. Una domanda a parte è il dosaggio di Berodual per inalazione e il metodo della sua diluizione.

Composizione di Berodual per inalazione

Nell'annotazione medica a Berodual per inalazione, si nota che il farmaco contiene 2 broncodilatatori:

La prima sostanza appartiene al gruppo di beta2-adrenomimetics il secondo - a m-holinoblokatorami. Che cosa si usa Berodual per inalazione, consideriamo nella prossima sezione.

Qui chiariremo la domanda di molti pazienti: ormonali o meno bentonici. Dovrebbe essere chiarito che i farmaci antinfiammatori ormonali sono prodotti contenenti steroidi - in particolare, analoghi sintetici di ormoni sintetizzati dalle ghiandole surrenali. Questi farmaci appartengono al gruppo dei glucocorticosteroidi. Pertanto, il farmaco considerato non è ormonale.

Cosa fa Berodual

L'inalazione del farmaco ha un effetto, che è causato dalle sue componenti costitutive.

Come fa il Berodual per inalazione:

  1. Il fenoterolo stimola gli adrenorecettori localizzati nei bronchi, che porta al rilassamento dei muscoli bronchiali. Inoltre, il fenoterolo blocca il rilascio di mediatori dell'infiammazione, porta ad una diminuzione della risposta infiammatoria locale, una diminuzione dell'edema della mucosa respiratoria. L'effetto complesso del fenoterolo riduce l'ostruzione bronchiale e migliora la funzionalità delle vie aeree.
  1. Ipratropio bromuro ha un effetto atropina, bloccando i recettori sensibili all'acetilcolina. Allo stesso modo, la sostanza del fenoterolo porta ad una diminuzione del tono muscolare dei bronchi. Inoltre, ipratrotia bromuro normalizza l'attività delle ghiandole bronchiali, aiuta a ridurre la loro ipersecrezione.

Pertanto, il farmaco ha una secrezione antispasmodica, antinfiammatoria e normalizzante nell'azione dei bronchi. Dopo l'inalazione:

  • tosse più facile;
  • la respirazione migliora, si calma;
  • il respiro sibilante scompare;
  • migliora la funzione di drenaggio dei bronchi.

L'azione del farmaco si esprime in un significativo miglioramento delle condizioni del paziente. In caso di infezione batterica con inalazione con il farmaco, la terapia antibiotica e antibatterica è resa più efficace.

Berodual: indicazioni per l'uso

A quale tosse sono le inalazioni prescritte da Berodual? Quando la tosse è causata da malattie respiratorie infettive e non infettive, accompagnata da ostruzione (restringimento) delle vie respiratorie, con broncospasmo reversibile.

Un'indicazione per l'uso secondo le istruzioni è la presenza di reazioni broncospasiche che si verificano sotto l'influenza di mediatori interni (metacolina, istamina), nonché di allergeni esterni.

Nelle istruzioni per l'uso della soluzione di Berodual, sono annotate le seguenti malattie in cui è indicato il farmaco:

Inalazione con Berodual per bronchite

Va tenuto presente che il farmaco in questione non è obbligatorio per il trattamento della bronchite. Come notato sopra, il principale fattore che richiede l'uso di agenti broncodilatatori è la grave ostruzione bronchiale.

L'ostruzione sintomatica si manifesta sotto forma di difficoltà respiratoria, la presenza di respiro sibilante pronunciato durante la respirazione. Se questi sintomi non si manifestano o non si manifestano, è sufficiente usare mezzi che stimolino la motilità delle vie respiratorie e abbiano effetti espettoranti. Spesso prescritti farmaci sulla base di Ambroxol (ad esempio, Lasolvan).

In casi estremi, di norma, nei bambini, che spesso hanno un'ostruzione grave e sono a rischio di blocco totale dei canali dell'aria, Berodual potrebbe non dare l'effetto desiderato. In questo caso, i medici raccomandano l'uso di Pulmicort.

I pazienti sono spesso interessati alla domanda: cosa c'è di meglio con la bronchite? Pulmicort o Berodual. Va notato che Pulmicort, essendo uno steroide ormonale, è considerato un farmaco di scelta successiva nei casi in cui la precedente terapia non ha portato ai risultati attesi.

Berodual per inalazione con polmonite

I farmaci di prima linea nel trattamento della polmonite sono, naturalmente, antibiotici e agenti antibatterici. Per migliorare il drenaggio del sistema bronco-polmonare, è indicato l'uso di mucolitici ed espettoranti. Berodual può essere usato come agente sintomatico per il trattamento del broncospasmo, che può verificarsi con polmonite.

Berodual per laringite

Sebbene la laringite bessuale non sia indicata nelle istruzioni per la soluzione come indicazione per l'inalazione, i medici prescrivono questo farmaco per la laringite, accompagnato da difficoltà di respirazione. Questo tipo di malattia viene comunemente chiamato laringite stenotica o laringotracheite se la trachea è coinvolta nel processo infiammatorio.

L'effetto adrenomimetico del fenoterolo porta ad un restringimento dei vasi e ad una diminuzione del tono muscolare in tutte le vie aeree. Inoltre, l'ipratropio bromuro normalizza il lavoro delle ghiandole secretorie.

Tuttavia, il Berodismo con laringite non sempre consente di far fronte al gonfiore della laringe e della glottide e di ripristinare la normale conduttività del tratto respiratorio a livello della laringe. L'effetto antinfiammatorio del farmaco è inferiore ai farmaci steroidi. C'è un'opinione secondo cui quando sorge una domanda - che cosa è meglio con la laringite Berodual o Pulmicort - la preferenza dovrebbe essere data alla seconda variante. Molto spesso, quando la laringite viene prescritta la somministrazione simultanea di questi due farmaci.

Lo spasmo della laringe - o laringismo - può avere una natura non infettiva e si verifica in risposta all'inalazione di droghe, al contatto della mucosa della laringe con polvere, allergeni, aria fredda (tutto questo è principalmente nei bambini).

Berodual con tosse secca

La nomina di inalazioni per tosse secca nella maggior parte dei casi è dovuta alla necessità di alleviare attacchi di asma, in particolare, la sua variante di tosse.

Bronchite, polmonite, malattie polmonari ostruttive sono accompagnate da una tosse umida con espettorato, spesso con un componente purulento.

Si deve ricordare ai pazienti che la preparazione in questione non è un antitosse e non contribuisce alla riduzione della forza di riflesso della tosse. Per questo motivo, l'uso di Berodual per la tosse secca, non causato dall'asma, non viene mostrato.

Inalazione con Berodual per soffocamento della tosse

Le cause di soffocamento della tosse possono essere variate. Questi includono la stenosi non infettiva della laringe e la laringotracheite infettiva e l'otturazione fisica delle vie aeree con oggetti o fluidi.

Il trattamento in questi casi comporterà l'uso di vari farmaci e manipolazioni e il rimedio in questione è spesso il farmaco di scelta in questi casi.

Che tipo di tosse fa inalazioni con Berodual

Il farmaco non è un "farmaco per la tosse". La natura della tosse in questo caso non ha importanza. Pertanto, la domanda - da cui la tosse Berodual - non è del tutto corretta. Una soluzione di fenotorolo e ipratropina bromuro viene utilizzata per alleviare i broncospasmi.

Malattie di bronchi e polmoni - il più delle volte accompagnate da tosse umida. Le inalazioni con una tosse secca con Berodual vengono effettuate in presenza di ostruzione bronchiale, che di solito è causata da un attacco asmatico.

Berodual: istruzioni per l'uso per adulti

Le istruzioni per l'uso di Berodual nella soluzione riguardano solo l'uso inalatorio del farmaco.

L'inalazione viene effettuata indipendentemente dal pasto: prima o dopo un pasto - non importa, perché Il farmaco colpisce aree che non sono associate con l'ingestione, l'ingestione e la promozione del cibo.

Tuttavia, non è consigliabile inhal il farmaco prima di 1,5 ore dopo un pasto.

Seguire le istruzioni per l'uso della soluzione Berodual:

  1. Misurare la quantità richiesta del farmaco in un misurino.
  2. Diluire il farmaco destinato per l'inalazione con soluzione fisiologica a 4 ml.
  3. Istruzioni per l'uso Berodual vieta di diluire il farmaco con acqua distillata.
  4. Quando si inala una miscela di farmaci, preparare prima la miscela di farmaci e quindi portare il volume a 4 ml.

Il dosaggio per adulti e bambini sarà discusso nella sezione seguente.

Come prendere Berodual per inalazione per un adulto:

  1. Riempi la quantità misurata del farmaco nella capacità del nebulizzatore.
  2. Collegare il tubo dalla maschera al dispositivo, collegare la maschera al viso.
  3. Accendere il nebulizzatore e iniziare a inalare.
  4. Inspirare profondamente e lentamente con la bocca.
  5. Trattenete il respiro per 1-2 secondi.
  6. Naso espira.
  7. Iniettare fino a quando il liquido nel nebulizzatore è esaurito.
  8. L'eccesso di soluzione diluita rimanente non può essere conservato per un uso successivo: devono essere smaltiti.

Tempo di inalazione per gli adulti - non più di 7 minuti. La durata è regolata dalla dose di Berodual e, di conseguenza, dal volume del farmaco diluito.

Berodual per inalazione per i bambini

Non c'è alcuna differenza fondamentale dall'uso da parte degli adulti di come usare Berodual per l'inalazione nei bambini. La procedura viene eseguita utilizzando un nebulizzatore. Quante gocce da prendere dipende dall'età e dal peso corporeo del bambino. Più in dettaglio questa domanda, prenderemo in considerazione nella sezione appropriata.

Quante volte al giorno inalare con Berodual un bambino dipende dal decorso della malattia. Per il sollievo del broncospasmo, il farmaco viene usato una volta. Con terapia a lungo termine - fino a 3 volte al giorno. In casi eccezionali, i bambini di età superiore ai 6 anni possono ricevere 4 trattamenti al giorno.

Berodual per inalazione per i bambini

Se ci sono prove per i bambini prescritti dal farmaco. Molti genitori hanno alcuni dubbi sulla necessità di utilizzare un farmaco così forte per i bambini nel primo anno di vita. Tuttavia, tutti gli ordini del medico dovrebbero essere seguiti.

È necessario trattare l'infiammazione del tratto respiratorio inferiore a questa età, e deve essere fatto intensivamente, perché l'assenza o il trattamento incompleto porta ad un significativo ritardo nell'aumento di peso del bambino, alla transizione del processo infiammatorio allo stadio cronico, al verificarsi di ulteriori complicazioni.

Quanti giorni puoi fare l'inalazione di Berodual? Il problema è risolto in ogni caso individualmente. Tuttavia, per i bambini piccoli, la durata del trattamento per più di 5 giorni non è raccomandata.

Per quanto tempo puoi inalare i bambini - fino a quando la soluzione nel nebulizzatore è finita. Volume stimato per 1 inalazione - 4 ml. Dosaggio del farmaco: 1-2 gocce per 1 kg di peso corporeo del bambino, ma non più di 10 gocce. A un bambino di sei mesi, di regola, vengono prescritte 5 gocce per procedura.

Inalazione con Berodual durante la gravidanza

Berodual per inalazione in donne in gravidanza può essere utilizzato dal secondo trimestre come prescritto da un medico. Nel primo trimestre, il farmaco è controindicato.

Il farmaco deprime la funzione contrattile dell'utero. Da un lato, riduce la probabilità di aumento del tono uterino, che può verificarsi sullo sfondo di forti attacchi di tosse. D'altra parte, l'attività generica è inibita, pertanto, Berodual durante la gravidanza viene annullato poco prima della nascita.

Quanti minuti per fare inalazioni per le donne in gravidanza - fino a 7 minuti, fino a quando la soluzione nel nebulizzatore è consumata.

Quanto gocciola Berodual per inalazione per adulti

La domanda - quante gocce di soluzione sono necessarie per l'inalazione da parte di un adulto - non ha una risposta universale, univoca per tutti. Si può solo notare che il dosaggio iniziale annotato dal produttore nelle istruzioni per l'uso è di 20 gocce.

Per questo motivo, i pazienti adulti possono provare a rendere la soluzione meno concentrata, ad esempio, su 10 gocce - e se è altrettanto efficace, si dovrebbe interrompere questo dosaggio.

In particolare, questo principio dovrebbe essere seguito in caso di broncospasmi di gravità lieve e moderata.

Inoltre, va tenuto presente che la quantità di farmaco dipende dal peso corporeo del paziente. Pertanto, una dose minore di farmaci viene mostrata alle persone più leggere.

Il dosaggio massimo di Berodual per un adulto: 40 gocce con un lungo ciclo di trattamento e 80 per uso occasionale al fine di alleviare un attacco.

Quanto è necessario il Berodismo per l'inalazione di un bambino di 6-12 anni - 10 gocce. Un dosaggio inferiore a quello specificato è considerato inopportuno, dal momento che Questo ridurrà l'effetto terapeutico. La quantità del farmaco può essere aumentata a 60 gocce in gravi attacchi di soffocamento. Tuttavia, sotto forma di terapia a lungo termine, il dosaggio pediatrico non dovrebbe essere superiore a 20 gocce per procedura.

Come allevare Berodual

Per fare una soluzione per inalazione, è necessario mescolare Berodual e cloruro di sodio (salino, acquistato in una farmacia).

Entrambi i prodotti devono essere a temperatura ambiente.

Molti lettori sono interessati a cos'altro si può allevare Berodual. Le istruzioni per l'uso non forniscono opzioni alternative. Per la procedura non è possibile utilizzare acqua normale o distillata, perché ciò renderà il processo di inalazione sgradevole e spesso doloroso, portando a secchezza delle mucose e aumento della tosse.

Al fine di preparare una soluzione per l'inalazione, è necessario:

  • misurare la quantità richiesta del farmaco in un misurino;
  • aggiungere al misurino salino ad un volume di 4 ml.

Secondo le istruzioni, per fare una soluzione per l'inalazione di un bambino, si dovrebbe fare lo stesso.

Quanto puoi fare con l'inalazione con Berodual

Domande sulla durata delle procedure e gli intervalli di tempo tra di loro sono discussi in dettaglio nelle istruzioni per l'uso. Alla domanda: quante volte al giorno è possibile effettuare l'inalazione con Berodual - osserva che la frequenza d'uso non deve superare 4 volte al giorno per i pazienti di età superiore a 6 anni e 3 volte al giorno per i bambini piccoli.

In una persona che usa il farmaco occasionalmente e non per lunghi periodi, il farmaco mantiene il suo effetto per 5 ore o anche più a lungo. Pertanto, è spesso sufficiente 2-3 l'uso quotidiano al giorno. Di conseguenza, l'effetto terapeutico di un singolo uso (nel caso di un ciclo di trattamento, e non per il sollievo degli attacchi asmatici) è probabilmente insufficiente per una costante normalizzazione della respirazione anche nei bambini molto piccoli. In ogni caso, l'annotazione fornisce una chiara indicazione di quanto spesso le inalazioni possano essere somministrate con Berodual - non più di una volta ogni 4 ore.

La domanda - quanti giorni possono essere inalati - non dà una risposta. Tuttavia, nell'annotazione si nota che l'uso di alte dosi del farmaco per un lungo periodo può causare la progressione della malattia, perché questo farmaco non combatte la causa della malattia, ma è solo un supporto sintomatico.

Come tutti gli adrenomimetici, con un uso prolungato, il farmaco in questione crea dipendenza, e quindi, per ottenere lo stesso effetto, è necessario un aumento del dosaggio. Nelle istruzioni per l'uso di gocce di Berodual, si nota che per le malattie croniche dell'apparato respiratorio (asma, BPCO) è preferibile usare episodicamente come parte della terapia sintomatica (cioè solo quando compare broncospasmo).

Se necessario, un corso di trattamento con un apporto giornaliero riutilizzabile (ad es. Con bronchite o polmonite) è di particolare importanza la domanda su quanto tempo si possono fare inalazioni con Berodual. Le istruzioni per l'uso non contengono informazioni su questo argomento. Tuttavia, come nel caso di altri adrenomimetici, l'uso del corso di questo farmaco non deve superare i 14 giorni. Più precisamente, quanti giorni da inalare con Berodual possono essere determinati solo da un medico.

Quanto tempo impiegare l'inalazione - 6-7 minuti - fino alla completa inspirazione di 4 ml di soluzione.

È possibile bere Berodual per inalazione

Berodual senza inalatore non può essere usato.

Non prendere il farmaco all'interno ("bevanda"). Possibile motilità alterata del tratto gastrointestinale.

Senza nebulizzatore, puoi usare la forma aerosol del farmaco - Berodual N.

Inalazione con Berodual a una temperatura

Temperature elevate non rappresentano una controindicazione all'uso del farmaco. Inalazione Beroduale può essere a una temperatura di 38 gradi C e oltre.

Video utile

Cosa è importante sapere sulle inalazioni per il bambino e su come farlo correttamente - guarda il seguente video:

conclusione

Berodual è un farmaco efficace nel trattamento di varie malattie dell'apparato respiratorio. Più in dettaglio circa l'assunzione simultanea del farmaco considerato in questo articolo con altri farmaci - con Pulmicort, Lasolvan, così come i suoi vari analoghi, puoi trovare in questo articolo.