Perché appare un naso che cola?

È difficile trovare una persona che non abbia mai provato almeno una volta quello che è un raffreddore. Il problema è diffuso e tutte le persone lo affrontano senza restrizioni. Ma non tutti capiscono quali processi si verificano nel naso e perché lo scarico da esso appare all'improvviso. Queste domande meritano di essere esaminate in modo più dettagliato.

Informazioni generali

La cavità nasale è ricoperta da una membrana mucosa. Consiste di un epitelio prismatico, fornito di cellule ciliate e cellule ghiandolari. Questa copertura è densamente penetrata dai capillari, in cui si trovano i recettori nervosi sensibili (compresi quelli olfattivi). Le caratteristiche morfologiche della mucosa sono una solida base per le funzioni che svolge:

  • Protezione delle vie respiratorie superiori.
  • Umidificazione e riscaldamento dell'aria.
  • Odore.

Le cellule ghiandolari secernono muco, che lubrifica lo strato superficiale dell'epitelio, mantenendo così il regime di umidità ottimale. Contiene sostanze che contribuiscono alla distruzione di microbi (lisozima, interferone, lattoferrina, immunoglobuline secretorie), impedendo la loro ulteriore diffusione. Le particelle aliene, immerse nel fluido mucoso, a causa del movimento delle ciglia dell'epitelio ciliato vengono visualizzate all'esterno. Questa è la funzione principale, quella protettiva.

Pertanto, l'aria inspirata nella cavità nasale viene pulita, inumidita e riscaldata. Quest'ultima circostanza è associata a una intensa circolazione sanguigna nei capillari. Per non parlare del fatto che la membrana mucosa ha una funzione olfattiva, che consente a una persona di distinguere gli odori. Tutto ciò può essere disturbato durante un naso che cola.

Cause e meccanismi

Il nome medico per la rinite è la rinite. Ma la sua struttura è piuttosto diversificata. L'aspetto del processo patologico sulla mucosa è associato a infiammazione, aumento della permeabilità vascolare (incluse allergie), disturbi trofici. Molto spesso abbiamo a che fare con la rinite infiammatoria infettiva. Si sviluppa sotto l'influenza della flora saprofitica, che è già contenuta nella cavità nasale, ma viene attivata sullo sfondo di una diminuzione della reattività locale e generale dell'organismo. I fattori che contribuiscono sono:

  • Ipotermia.
  • Malattie acute e croniche
  • Infortuni e operazioni al naso.
  • Corpi estranei, adenoidi
  • La curvatura del setto nasale.
  • Rischi professionali
  • Fumo.

Quando si verifica un'infiammazione, la membrana mucosa si gonfia, si forma un versamento sieroso nel naso e le ciglia si fermano. L'epitelio è infiltrato da elementi cellulari e quindi esfoliato per formare erosioni. Di grande importanza è il fatto che c'è un naso che cola, è dato ai cambiamenti vascolari. Si sviluppano sotto l'influenza della stimolazione neurovegetativa (stress, stress emotivo, aria fredda, uso irrazionale di agenti vasocostrittori) o al contatto con gli allergeni:

  1. Famiglia (polvere, lana).
  2. Cibo (agrumi, cioccolato, fragole, noci, pesce, uova).
  3. Verdura (polline, lanugine, odori).
  4. Chimico (prodotti vernicianti, profumi e cosmetici, detergenti).
  5. Medicinale (una vasta gamma di farmaci).

L'agente sensibilizzante, colpendo la mucosa, induce una risposta immunitaria. Inizialmente, viene assorbito dai macrofagi, che presentano particelle antigeniche ai linfociti T. Producono citochine che stimolano la formazione di plasmacellule. E a loro volta sintetizzano specifiche immunoglobuline di classe E. Queste ultime sono adsorbite sulla superficie di basofili e mastociti. E quando si verifica il secondo contatto con l'allergene, lo contatteranno formando un complesso immunitario. Questo sarà un segnale per il rilascio di sostanze biologicamente attive dalle cellule (istamina, bradichinina, trombossano, serotonina, ecc.), Che aumentano la permeabilità della parete vascolare e causano i sintomi di una rinite allergica.

Capire perché c'è un naso che cola e che cos'è, solo dopo aver consultato un medico. Lo specialista condurrà una diagnosi completa per determinare la fonte del problema.

sintomi

Quelli che hanno spesso un naso che cola, sanno in prima persona come si manifesta. Ma senza l'intervento del dottore lo stesso non deve gestire. Condurrà una valutazione approfondita dei reclami esistenti, li dettaglia e eseguirà un esame fisico. Ciò è necessario per costruire una conclusione preliminare su cui si basano ulteriori misure diagnostiche.

Rinite acuta

La rinite infiammatoria infettiva inizia in modo acuto. Immediatamente colpito entrambe le metà del naso. I suoi sintomi principali sono:

  • Allocazione.
  • Stuffiness.
  • Il deterioramento della condizione generale.

Ma non appaiono immediatamente. Il decorso della rinite acuta passa attraverso tre fasi successive. Innanzitutto, la mucosa è irritata. È caratterizzato da una sensazione di secchezza, solletico, graffi nel naso. Nel frattempo, la temperatura aumenta, si manifestano stanchezza e malessere. Nel naso durante l'esame, il rossore è determinato, i vasi iniettati sono chiaramente visibili, ma non c'è scarico.

La fase successiva è accompagnata dalla formazione di secrezioni sierose. Il trasudato sta sudando dalla parete vascolare, quindi un liquido trasparente scorre dal naso, che diventa presto mucoso. La secchezza non disturba, ma la respirazione nasale è difficile. Spesso, i segni di congiuntivite si uniscono e si depositano le orecchie. Ciò è dovuto all'estensione del processo ai condotti lacrimali e alla tromba di Eustachio.

Dopo circa 5 giorni, la quantità di scarico inizia a diminuire, diventa più densa e assume una tonalità giallastra-verdastra. Ciò è dovuto alla penetrazione dei leucociti e dell'epitelio desquamato. La congestione nasale svanisce gradualmente, la respirazione viene ripristinata, la condizione generale viene normalizzata. Con un ciclo prolungato di rinite può causare sinusite, faringotracheite, otite media.

Nella rinite acuta nell'infanzia è più grave, a causa della ristrettezza fisiologica dei passaggi nasali, l'imperfezione dei meccanismi di difesa, le crescite adenoidi, l'impossibilità di un'espirazione adeguata. Anche un normale naso che cola che è apparso in un neonato può causare febbre alta, che può provocare convulsioni e meningismo. I bambini rifiutano di allattare perché non possono succhiare con un naso chiuso, si stancano rapidamente, sono sonnolenti. A causa del tubo uditivo ampio e corto, il processo infiammatorio si estende spesso alla cavità timpanica (otite).

Lo sviluppo della rinite acuta passa attraverso diverse fasi, che sono accompagnate da appropriate manifestazioni cliniche.

Rinite specifica

Un naso che cola può apparire sullo sfondo di malattie infettive comuni (il più delle volte di natura virale). Quindi ha un carattere secondario e viene chiamato specifico. Con l'influenza, l'infezione da adenovirus, il morbillo e altre malattie, la rinite è un compagno costante dei pazienti. Anche il comune raffreddore non se ne va senza di lui. Il quadro clinico sarà dominato da manifestazioni comuni:

  • Febbre.
  • Perdita nel corpo (muscoli e articolazioni).
  • Malessere e stanchezza
  • Mal di testa.

Con influenza, naso che cola con scarse perdite sierose e marcata congestione nasale. Appare dai primi giorni della malattia e può essere combinato con sangue dal naso. L'infezione da adenovirus in parallelo è accompagnata da congiuntivite, faringite, aumento dei linfonodi. E con il morbillo sullo sfondo di fenomeni catarrale nel rinofaringe, si sviluppa un'eruzione cutanea sul corpo (maculopapulare).

Rinite allergica

Le reazioni di sensibilizzazione causano un particolare raffreddore - è una natura allergica della rinite. È incluso nella struttura dei disturbi vasomotori, che si manifestano con le seguenti caratteristiche principali:

  • Starnuti parossistici.
  • Scarico liquido abbondante
  • Prurito al naso e solletico.
  • Sensazione di congestione

Nella forma stagionale, le esacerbazioni possono comparire solo in primavera (durante la fioritura delle piante) e la rinite durante tutto l'anno è accompagnata da sintomi costanti che compromettono significativamente la qualità della vita dei pazienti. Inoltre, la rinite è spesso inclusa nel quadro dell'atopia generale, insieme all'asma e alla pollinosi.

Rinite cronica

Un naso che cola che dura a lungo è chiamato cronico. Tuttavia, i cambiamenti morfologici della mucosa hanno un carattere diverso:

Di conseguenza, i sintomi sono diversi. Ad esempio, nella rinite ipertrofica si verifica la congestione nasale, che non scompare dopo le gocce di vasocostrittore e le voci nasali. E il processo atrofico è caratterizzato da una sensazione di secchezza, prurito e solletico nel naso, così come croste, che si formano a causa dell'accumulo di muco viscoso. Ma tutte queste forme sono accompagnate da difficoltà nella respirazione nasale e una diminuzione dell'olfatto. Nella rinite cronica, ad eccezione dell'atrofia, si avrà uno scarico (mucoso o mucopurulento).

Esistono diversi tipi di rinite cronica, che presentano alcune differenze nel quadro clinico.

Diagnostica aggiuntiva

Ulteriori informazioni su ciò che costituisce un naso che cola e perché si sviluppa sono fornite da metodi di laboratorio e strumentali. La diagnosi della mucosa include i seguenti studi:

  1. Analisi generale del sangue e delle urine.
  2. Analisi sierologiche (anticorpi contro le infezioni).
  3. Macchia del rinofaringe (microscopia, coltura, PCR).
  4. Test allergici (pelle, scarificazione, iniezione).
  5. Rinofaringoskopiya.

I risultati di queste procedure possono dissipare tutti i dubbi che sono emersi durante l'esame clinico del paziente. Inoltre ti permettono di fare una diagnosi finale indicando la natura del processo patologico e le sue cause. E poi il naso che cola è soggetto a correzione medica.

Naso che cola

Un naso che cola, o è anche chiamato nella rinite medicinale, è un problema reale in qualsiasi stagione e stagione fredda. Durante questo periodo, il corpo umano viene indebolito e ricostruito in un altro periodo dell'anno. Molti considerano l'argomento della congestione nasale come un problema straordinario e non fanno una seria domanda su come liberarsi rapidamente di un raffreddore e non provocare l'apparizione di varie complicazioni.

Un naso che cola è pericoloso per una persona perché ha gravi conseguenze. Il comune raffreddore può portare a mal di testa, cattivo odore e diminuzione dell'appetito, così come il sonno disturbato. Per molte persone, un naso che cola non è una seria minaccia per la salute, quindi i malati e non danno la dovuta importanza al trattamento della malattia. Tuttavia, questa opinione è sbagliata. La terapia deve includere le gocce del comune raffreddore, inalazioni, fisioterapia e farmaci che influenzeranno non solo i sintomi, ma anche le cause della comparsa della malattia.

eziologia

Un naso che cola si sviluppa nel corpo umano per il raffreddore, come la SARS, mal di gola, sinusite, ecc. Inoltre, le allergie possono provocare l'aspetto del disturbo.

Prima di assumere qualsiasi rimedio per un paziente freddo, è necessario comprendere la causa della malattia. Ulteriori fattori provocatori del medico includono:

  • ipotermia;
  • effettuare un intervento chirurgico nella cavità nasale;
  • uso prolungato di farmaci vasocostrittori;
  • l'effetto di sostanze chimiche o altri irritanti sul naso;
  • curvatura del setto nasale;

Un naso che cola durante la gravidanza è abbastanza comune, perché una donna ha cambiamenti ormonali nel suo corpo che possono innescare un sistema immunitario indebolito. Pertanto, le donne sono molto più esposte alle infezioni virali. Inoltre, un naso che cola durante la gravidanza può verificarsi durante reazioni allergiche o inalazione di aria fredda o umida.

Un naso che cola in un neonato ha le stesse cause di un adulto. Molto spesso la malattia progredisce con lo sviluppo di un raffreddore. Il 95% dei bambini ha una natura virale della formazione di un raffreddore.

Il bambino subisce un processo infiammatorio nelle adenoidi se sviluppa adenoidite. Il suo sviluppo diventa la formazione di rinite cronica durante l'infanzia. Abbastanza spesso, insieme all'ipertrofia delle adenoidi, i medici diagnosticano l'otite, la sinusite, la tonsillite cronica. Un aumento del volume delle tonsille porta alla moltiplicazione di batteri patogeni che provocano l'infiammazione dei tessuti nasofaringei.

Inoltre, un naso che cola può apparire da un corpo estraneo. Tale causa è un fattore caratteristico dello sviluppo della rinite atipica. L'aspetto di scarico dal naso è associato con l'ingresso di tali oggetti:

  • piccoli giocattoli e loro parti;
  • matite;
  • particelle alimentari;
  • pulsanti;
  • vitamine o piccoli dolci;
  • parassiti.

Prima di trattare un naso che cola in un bambino, è necessario comprendere il motivo della sua manifestazione.

I medici hanno sottolineato che un altro fattore nella progressione della rinite può essere polipi nel naso. La ragione della loro crescita diventa danni cronici o allergie. Le crescite benigne raggiungono dimensioni considerevoli, coprono la cavità nasale e impediscono la normale respirazione. I polipi vengono spesso diagnosticati in pazienti adulti, ma possono verificarsi anche nei bambini. Accompagnare la malattia può essere l'asma, una reazione allergica all'acido acetilsalicilico o alla frutta gialla e altri allergeni.

classificazione

Esistono molti tipi di rinite, a seconda delle ragioni dell'evento, e precisamente:

  • Rinite vasomotoria - la patologia da stimoli esterni sta progredendo, ad esempio, un cambiamento del tempo o un'influenza aggressiva dell'ambiente esterno. Eliminare la malattia è possibile con l'esclusione di tutti gli stimoli;
  • rinite allergica - manifestata quando esposta a uno o un altro allergene, ad esempio, durante il periodo di fioritura delle piante, quando si utilizzano prodotti o dal contatto con cani o gatti. Come distinguere la rinite allergica da altri tipi di malattia, il medico lo sottoporrà all'esame. Spesso questo tipo di patologia si verifica nelle persone che soffrono di allergie. Distinguere la rinite allergica da un raffreddore è abbastanza facile, in quanto si manifesta nettamente e anche rapidamente si abbassa. Puoi eliminarlo semplicemente cambiando l'ambiente, con l'eccezione di tutti gli allergeni, a volte i medici suggeriscono di usare antistaminici per ridurre rapidamente l'attacco di rinite;
  • infettivo - manifestato con la malattia SARS, infezioni respiratorie acute e influenza. Al paziente viene prescritto un trattamento antivirale, che elimina i sintomi. Il comune raffreddore viene trattato facilmente durante la settimana. Come parte della terapia domiciliare, i bagni di sale possono essere fatti e le inalazioni sono consentite se c'è il raffreddore;
  • droga o droga - è formato dall'uso frequente di farmaci che provocano edema e atrofia nel naso. Questo tipo di rinite è diverso in quanto alla cessazione dell'uso dei farmaci, la rinite quasi immediatamente scompare. La terapia della malattia è auspicabile da eseguire in ospedale, in modo da non provocare complicazioni;
  • traumatico - manifestato da danni meccanici, chimici o termici al naso e alle mucose. Con un leggero impatto di sostanze irritanti, la rinite passa da sola, ma con un lungo e doloroso mal di testa, il paziente deve cercare l'aiuto di uno specialista;
  • ipertrofico - le pareti nasali crescono e si addensano. Durante questo periodo, un'enorme quantità di muco sgradevole viene secreta dal naso. Una cura leggera per il raffreddore, usata a casa, non aiuta a eliminare completamente tale rinite, dal momento che il paziente ha bisogno solo di un aiuto immediato;
  • atrofico: i tessuti dei passaggi nasali sono esauriti e seccati. La terapia iniziata intempestivamente può provocare una perdita totale o parziale dell'olfatto. L'automedicazione è controindicata.

A seconda del decorso della malattia, i medici hanno anche identificato due tipi di rinite:

  • acuta - manifestata in raffreddori, allergie;
  • naso che cola cronico - manifestato con frequenti recidive di patologie virali.

Dal momento che il naso che cola durante la gravidanza, in un adulto e un bambino si manifesta spesso proprio dalla sconfitta del corpo da infezioni e batteri, i medici hanno identificato tre fasi principali dello sviluppo di un attacco acuto:

  • iniziale;
  • catarrhal: si manifesta alcuni giorni dopo;
  • recupero - dopo una settimana di trattamento completo, la congestione nasale è completamente scomparsa.

La forma cronica della malattia ha anche diverse forme:

  • catarrale;
  • ipertrofica;
  • atrofica.

sintomatologia

Nella fase iniziale della formazione della malattia, il paziente sviluppa una caratteristica sensazione di bruciore al naso, prurito, secchezza, mal di testa, starnuti e congiuntivite. Quindi la malattia si sviluppa per diversi giorni e ai segni iniziali viene aggiunta la secrezione acquosa. Il paziente può avere una grave congestione nasale, raucedine. Con lo sviluppo dell'influenza, un naso che cola durante la gravidanza in donne, bambini o pazienti adulti è spesso caratterizzato da secrezione dal sangue.

All'ultimo stadio della rinite, il paziente è sollevato. Appare dopo una settimana di terapia efficace. Le condizioni del paziente migliorano significativamente, la quantità di scarico dal naso diminuisce, la respirazione diventa chiara e uniforme. 10 giorni dopo la terapia, la rinite scompare senza complicazioni.

A volte i medici diagnosticano lo sviluppo della rinite senza febbre. Ciò è dovuto alla progressione dell'infezione virale. Questa malattia può essere caratterizzata dalle seguenti manifestazioni:

Con lesioni allergiche dei seni nasali, il paziente ha i seguenti sintomi:

  • naso chiuso;
  • naso che cola con scarico mucoso, purulento e sanguinante;
  • sensazione di trasfusione di fluidi nel seno quando la testa è inclinata;
  • starnuti;
  • mal di testa;
  • febbre;
  • arrossamento degli occhi.

Nel caso di una rinite neurovegetativa, i sintomi frequenti di una quantità significativa di muco liquido dopo il sonno vengono aggiunti ai sintomi generali della patologia.

Riconoscere un naso che cola virale può essere su tali indicatori:

La lesione batterica del naso, a differenza di altri tipi di malattie, si manifesta in un muco fangoso denso di colore giallo o verde.

E con la rinite traumatica, il paziente è infastidito dalla difficile scarica di muco viscoso, che scorre lungo la parete laringea nella faringe.

Il rimedio per il raffreddore comune dovrebbe essere scelto esclusivamente per i sintomi della malattia. Prima di iniziare il trattamento, è necessario identificare la causa alla base della malattia dopo la diagnosi.

diagnostica

Un naso che cola in un neonato o in un paziente adulto è diagnosticato con i sintomi. Per distinguere un tipo di malattia da un altro, il medico deve capire chiaramente quale quadro clinico ha ciascun tipo di rinite e se la persona ha caratteristiche individuali dell'organismo.

Se trovi una rinite frequente, il paziente deve cercare l'aiuto di un medico. L'otorinolaringoiatra esaminerà la cavità nasale e sarà in grado di dare una diagnosi accurata, oltre a prescrivere la terapia.

trattamento

Ogni persona almeno una volta ha affrontato il problema della rinite, quindi tutti sono interessati alla questione di come sbarazzarsi di un raffreddore, quali sono i modi efficaci per la terapia a casa. La secrezione di muco, di norma, viene eliminata a casa, perché la malattia spesso si manifesta da una malattia virale. In questo caso, il paziente può fare con gocce per il naso o rimedi popolari. Tuttavia, se la patologia si manifesta in un quadro clinico più complesso e atipico, non si può fare a meno dell'aiuto di uno specialista.

Per la terapia sintomatica, al paziente vengono prescritte le seguenti procedure:

  • pulire i passaggi nasali dal muco - è possibile eseguire la procedura soffiando o arrossendo;
  • sollievo dalla congestione nasale - usato vasocostrittore da un raffreddore.

Quando si rileva la rinite causata da un virus, è auspicabile che il paziente usi i farmaci antivirali, le gocce del comune raffreddore e le medicine per rafforzare il sistema immunitario.

Un naso che cola è comune anche in gravidanza. I fattori eziologici per lo sviluppo di tale malattia sono piuttosto diversi, ma la terapia di tutti loro dovrebbe essere il più delicata possibile per non danneggiare il feto. Il naso che cola durante la gravidanza può essere eliminato sciacquando la cavità nasale. La terapia si basa sull'idratazione delle membrane mucose e, quando si lava il naso con acqua salata, l'effetto viene migliorato eliminando l'acqua dalle mucose e aumentando le vie respiratorie.

Alle donne è anche permesso di eseguire procedure di riscaldamento. Puoi scaldare i seni nasali con sale caldo o riscaldarli con luce blu. I medici approvano anche le inalazioni per il comune raffreddore. Possono essere fatti sulla base di erbe medicinali e oli essenziali, ma non più di 4 volte al giorno per 10 minuti.

Il trattamento farmacologico della rinite durante la gravidanza è indesiderabile e viene utilizzato con il permesso del medico solo in caso di deterioramento delle condizioni generali della futura gestante.

Per ogni genitore, il peggio è quando un bambino si ammala, specialmente un bambino. Pertanto, nei primi incontri con il medico, cercano di imparare come trattare un naso che cola nei bambini, poiché l'infezione virale è possibile a qualsiasi età e in qualsiasi circostanza. In tali casi, i medici prescrivono farmaci con effetto vasocostrittore e antibatterico. Gocce dal freddo per il bambino che devi scegliere risparmiando. Anche i farmaci antivirali e immunomodulatori sono prescritti al paziente. È possibile effettuare l'inumidimento con medicinali, come uno spray con acqua di mare.

Dal momento che il naso che cola - una malattia in cui i medici sono autorizzati a utilizzare il trattamento di rimedi popolari, al paziente viene assegnato l'uso di decotti, tè, tinture e altre procedure utilizzando ingredienti naturali:

  • succo di aloe dal comune raffreddore;
  • miele;
  • olio di tuia;
  • zenzero;
  • Kalanchoe da un raffreddore;
  • mirtilli;
  • ribes;
  • eucalipto.

Oltre all'uso di tinture, è possibile curare un naso che cola in un bambino e un adulto con il riscaldamento a vapore. L'inalazione del raffreddore comune è il mezzo più efficace di autoterapia a casa. Queste procedure possono essere eseguite non più di 4 volte al giorno utilizzando oli essenziali ed erbe.

complicazioni

Se il paziente ha iniziato uno spiacevole secrezione nasale, che è accompagnato da altri sintomi e indica un danno al sistema immunitario, è necessario un trattamento urgente. Se non ti chiedi come sbarazzarti di un raffreddore, allora nel corpo umano possono iniziare gravi complicazioni:

  • sinusite - danno alla mucosa nei seni paranasali mascellari;
  • malattia frontale - danno alla mucosa dei seni frontali;
  • sinusite poliforme - un aumento del tessuto connettivo nei seni nasali;
  • otite media - infiammazione dell'orecchio medio.

Se il trattamento del disturbo precedente non viene avviato in tempo, allora il solito rimedio per il raffreddore non aiuterà nella lotta contro patologie così complesse. Il paziente deve eseguire procedure terapeutiche più serie.

prevenzione

Per bambini e adulti ci sono molti strumenti e ricette popolari dal comune raffreddore. Tuttavia, la migliore terapia è la prevenzione della malattia. A questo proposito, i medici consigliano di aderire a una modalità equilibrata di lavoro e riposo, esercizio fisico, di non abusare di cattive abitudini, temperare il corpo e monitorare la pulizia del posto di lavoro ea casa.

"Il naso che cola" è osservato nelle malattie:

L'adenoidite è un'infiammazione che si verifica nella zona della tonsilla faringea. Il processo di infiammazione è di natura infettiva-allergica, mentre l'adenoidite, i cui sintomi si manifestano per analogia con il processo infiammatorio che si verifica nell'angina, con un lungo percorso e un breve trattamento può innescare l'insorgenza e il successivo sviluppo di difetti cardiaci, malattie dei reni, organi digestivi e altre patologie.

Allergico asma - la forma più comune di asma che si verifica in quasi l'85% della popolazione infantile e la metà degli adulti, che attualmente risiede nel territorio del paese. Sostanze che penetrano nel corpo umano durante l'inalazione e provocano la progressione di allergie, chiamate allergeni. In medicina, l'asma allergico è anche chiamato atopico.

La bronchite allergica è un tipo di infiammazione della mucosa dei bronchi. Una caratteristica della malattia è che, a differenza della bronchite convenzionale, che si manifesta sullo sfondo dell'esposizione a virus e batteri, si forma una reazione allergica sullo sfondo di un contatto prolungato con vari allergeni. Questa malattia è spesso diagnosticata nei bambini in età prescolare e primaria. È per questo motivo che deve essere curato il più rapidamente possibile. Altrimenti, assume un decorso cronico che può portare allo sviluppo di asma bronchiale.

La congiuntivite allergica è un'infiammazione acuta della congiuntiva, che è causata dalla risposta immunitaria del corpo a un allergene. Secondo le statistiche ufficiali, la malattia viene diagnosticata nel 15% degli abitanti del pianeta. Molto spesso, la malattia colpisce bambini e giovani. Ma per le persone anziane la malattia non fa eccezione.

In una sintesi globale, l'allergia è una malattia che sfortunatamente si manifesta non solo nella primavera della fioritura di massa. Ad esempio, un'allergia al freddo, i cui sintomi sono significativamente diversi dai sintomi di un altro tipo di reazione allergica, si pone, come probabilmente avete indovinato, con l'arrivo del freddo. Inoltre, se sei allergico al freddo - più della malattia vera e propria, allora al momento più caldo dovrai anche prendere in considerazione i fattori che contribuiscono alla sua manifestazione, evitando l'ipotermia e nuotando nell'acqua fredda.

L'allergia a fiorire oggi è molto comune. Sfortunatamente, nessuno è riuscito a liberarsene completamente, così le persone devono sopportare i suoi sintomi spiacevoli. Una reazione allergica si manifesta con forte prurito al naso, secrezione nasale, starnuti e congestione nasale.

L'anasarka è un processo patologico, che è caratterizzato dall'accumulo di fluido nel tessuto sottocutaneo, che si manifesterà esternamente sotto forma di edema. Nella maggior parte dei casi, non è una malattia indipendente, ma si sviluppa sullo sfondo di altri processi patologici nel corpo.

L'asma è una malattia cronica caratterizzata da attacchi a breve termine di dispnea causati da spasmi nei bronchi e gonfiore della mucosa. Non ci sono particolari rischi e limiti di età per questa malattia. Ma, come dimostra la pratica medica, le donne soffrono di asma 2 volte più spesso. Secondo i dati ufficiali, oggi più di 300 milioni di persone con asma vivono nel mondo. I primi sintomi della malattia compaiono più spesso durante l'infanzia. Le persone anziane soffrono la malattia molto più difficile.

La polmonite atipica è un processo infiammatorio nei polmoni, la cui eziologia non è tipica. Cioè, la malattia non è causata da batteri, principalmente cocchi, come nel caso della polmonite tipica, ma da microrganismi e virus.

La bronchiolite è una malattia infiammatoria che colpisce solo i piccoli bronchi (bronchioli). Mentre questa malattia progredisce, si verifica un restringimento del lume dei bronchioli, che può portare allo sviluppo dell'insufficienza respiratoria. Se il trattamento della bronchiolite non viene effettuato in modo tempestivo, il tessuto connettivo nei bronchioli di varie dimensioni inizierà a crescere e ostruire i vasi polmonari.

La rinite vasomotoria è un disturbo che si verifica nel processo di respirazione nasale, che è particolarmente favorito dal restringimento che si forma nella cavità nasale. La rinite vasomotoria, i cui sintomi provocano in questo processo il gonfiore dei tessuti nelle concentraie nasali, causa anche un disturbo del tono vascolare, così come il tono dei vasi nella mucosa nasale.

La sinusite mascellare è un processo infiammatorio della mucosa dei seni mascellari chiamato seni mascellari. È per questo motivo che la malattia è il secondo nome - sinusite. L'infiammazione si estende non solo alla mucosa ma anche allo strato sottomucoso, al tessuto osseo e osseo della dentizione superiore. Secondo le statistiche mediche, questa malattia è la più comune tra tutte le patologie dei seni nasali. Può verificarsi in forma acuta e cronica. Si verifica in adulti e bambini.

L'infiammazione del polmone dell'eziologia virale è nella pratica medica il nome di polmonite virale. Molto spesso, questa patologia si sviluppa durante l'infanzia, e negli adulti, quando il virus viene esercitato sul corpo, la polmonite diventa mista e diventa virale e batterica. Ciò accade perché il virus indebolisce le funzioni protettive del corpo, a seguito del quale l'infezione batterica si moltiplica liberamente e provoca l'infiammazione del tessuto polmonare.

L'epatite virale è una malattia infettiva del fegato che causa un'infiammazione patologica del tessuto epatico. La persona è il portatore della malattia. Non vi è alcuna limitazione rigorosa per quanto riguarda l'età e il sesso. Oggi in medicina ci sono cinque gruppi di questa malattia. Ogni gruppo ha il proprio quadro clinico ed eziologia.

La congiuntivite virale è la malattia più comune causata dall'infezione della congiuntiva dell'occhio. Questa malattia può manifestarsi in forma epidemica o episodica. Molto spesso, questo tipo di congiuntivite si sviluppa sullo sfondo di un sistema immunitario indebolito. Colpisce persone di diverse fasce d'età, compresi i bambini piccoli.

L'infiammazione dei polmoni (ufficialmente - polmonite) è un processo infiammatorio in uno o entrambi gli organi respiratori, che di solito è di natura infettiva ed è causato da vari virus, batteri e funghi. Nei tempi antichi, questa malattia era considerata una delle più pericolose e, anche se i moderni mezzi di trattamento possono rapidamente e senza conseguenze eliminare l'infezione, la malattia non ha perso la sua rilevanza. Secondo dati ufficiali, nel nostro paese ogni anno circa un milione di persone soffrono di polmonite in una forma o nell'altra.

Il solito naso che cola può svilupparsi in un tipo più complesso di malattie in un breve periodo, ma le persone sono abituate a non prestare la dovuta attenzione a tali problemi. "Passerà da solo, sono solo maledettamente con il mio naso!" - quasi tutte le persone la pensano così. E solo quando si verifica una complicazione della respirazione nasale o della congestione nasale, la gente si precipita in clinica per evitare questi sintomi.

Bacillo emofilico - in campo medico è il secondo nome - infezione da influenza. L'infezione acuta nella stragrande maggioranza dei casi colpisce gli organi dell'apparato respiratorio e il sistema nervoso centrale, e porta anche alla formazione di focolai purulenti su vari organi.

L'epatite B virale è un disturbo virale di natura infiammatoria, che colpisce prevalentemente il tessuto epatico. Dopo che una persona si riprende da questa malattia, sviluppa un'immunità duratura per la vita. Ma è possibile la transizione della forma acuta di epatite B a progressione cronica. È anche possibile trasportare il virus.

Herpes mal di gola è una malattia infettiva acuta, accompagnata da un improvviso cambiamento della temperatura corporea, faringite, disfagia (disturbo della deglutizione), in alcuni casi, dolore addominale, possibile nausea, vomito. Herpetic mal di gola, i cui sintomi sono anche caratterizzati dalla comparsa di eruzioni cutanee dal palato molle o dalla parete posteriore faringale, incline alle ulcerazioni, viene diagnosticata principalmente nei bambini, perché può essere giustamente definita una malattia "infantile".

L'influenza è una grave malattia infettiva acuta caratterizzata da grave tossicosi, sintomi catarrali e lesioni bronchiali. L'influenza, i cui sintomi si manifestano nelle persone, indipendentemente dalla loro età e sesso, si manifesta ogni anno sotto forma di epidemia, molto spesso durante la stagione fredda, e circa il 15% della popolazione mondiale è colpita.

La diatesi in un bambino è la reazione del corpo di un bambino a uno stimolo esterno o interno. Va notato che questo processo infiammatorio può avere carattere sia ereditario che acquisito. Di solito appare tra i due mesi e due anni.

Dysphonia - una violazione della funzione vocale, che si manifesta sotto forma di raucedine, raucedine, diminuzione del timbro. Dovrebbe essere capito che questa non è la completa scomparsa della voce, ma parziale, che in medicina si chiama afonia. Questa patologia è reversibile.

L'influenza intestinale è una malattia di natura virale, che è causata da rotavirus e procede con le manifestazioni cliniche di un'infezione intestinale. Tra tutte le infezioni intestinali, questa patologia è diffusa - secondo le statistiche, è lei che fa il 40% di tutte le malattie infettive dell'intestino. E molto spesso l'influenza intestinale si sviluppa nei bambini del primo anno di vita, mentre gli adulti vengono infettati dal virus nel processo di cura dei bambini.

La pertosse è una malattia infettiva così acuta, la cui trasmissione è fornita da goccioline trasportate dall'aria. Pertosse, i cui sintomi sono caratterizzati dalla natura ciclica delle loro stesse manifestazioni, così come tosse parossistica a lungo termine, particolarmente pericolosa per i bambini (fino a due anni in particolare), anche se possono ammalarsi persone di qualsiasi età.

Il morbillo è una malattia infettiva acuta, il grado di suscettibilità a cui è quasi del 100%. Il morbillo, i cui sintomi sono la febbre, un processo infiammatorio che colpisce le mucose della bocca e del tratto respiratorio superiore, la comparsa di rash maculopapulare sulla pelle, intossicazione generale e congiuntivite, è una delle principali cause di mortalità tra i bambini piccoli.

La rosolia è una malattia virale acuta, principalmente diagnosticata nei bambini, per la quale è classificata come un'infezione "infantile". La rosolia, i cui sintomi determinano il nome di questa malattia, si manifesta principalmente come un colore caratteristico dell'eruzione cutanea, inoltre, questa malattia è anche abbastanza pericolosa per le donne in gravidanza, ma piuttosto per il feto, a causa della sua connessione diretta con lo sviluppo di malformazioni congenite nei bambini e con mortalità intrauterina.

La rosolia nei bambini è una malattia virale comune. I bambini di età compresa tra 2 e 14 anni, che frequentano la scuola dell'infanzia e la scuola e altre istituzioni in cui sono nella squadra, sono più suscettibili alle malattie.

La laringite nei bambini è un processo infiammatorio della laringe, in cui si verifica quasi immediatamente edema. La laringite è più pericolosa per i neonati e per i bambini fino a tre anni, perché il decorso della malattia è accompagnato da un'aria insufficiente che penetra nel sistema respiratorio. Questo può causare il soffocamento se i genitori non garantiscono il ricovero in ospedale.

La laringofaringite è una malattia complessa in cui sono presenti danni al tratto respiratorio superiore, tonsille, faringe e corde vocali. Il processo patologico consiste in due malattie - laringite, nel corso della quale la laringe e le corde vocali e la faringite si infiammano (la membrana mucosa del tratto respiratorio superiore e le tonsille si infiammano). Spesso fluiscono contemporaneamente.

Pagina 1 di 2

Con l'esercizio e la temperanza, la maggior parte delle persone può fare a meno della medicina.

Rinite - che cosa è, cause, tipi, sintomi e trattamento della rinite negli adulti

La rinite è la malattia più comune delle prime vie respiratorie. In effetti, la rinite è un naso che cola, che è la risposta naturale del corpo a un'infezione. L'ipotermia, le infezioni virali acute e gli allergeni spesso contribuiscono allo sviluppo. Pertanto, quando compaiono i primi sintomi di congestione nasale, è necessario consultare immediatamente un medico.

Quali sono le cause e i sintomi della rinite, nonché come trattare la malattia negli adulti, consideriamo più in dettaglio nell'articolo.

Cos'è la rinite?

La rinite è un'infezione che colpisce la mucosa della cavità nasale e causa una violazione delle sue funzioni. Nella mucosa della cavità nasale c'è un gran numero di vasi sanguigni.

Con la rinite, la circolazione sanguigna nella cavità nasale è disturbata e si sviluppa la stasi del sangue. La parte liquida del sangue scorre attraverso la parete vascolare nei tessuti circostanti. La mucosa della cavità nasale si gonfia, rendendo difficile la respirazione nasale. Come risultato del processo infiammatorio, si verifica una grande quantità di scarico.

Se la causa di un naso che cola negli adulti è di origine virale o batterica, la patologia di solito scompare in 7 giorni, meno spesso in 10 giorni, a condizione che venga osservata tutta la prescrizione del medico curante.

Ci sono un gran numero di cause di rinite e molte classificazioni di questa malattia, e alcune classificazioni includono dozzine di sottospecie di rinite. Nella maggior parte dei casi, la rinite è una delle manifestazioni di una malattia comune.

La rinite negli adulti può essere il primo segno di un'infezione virale respiratoria acuta (ARVI), influenza e insorgenza di una reazione allergica.

Si distinguono i seguenti tipi di rinite:

  • allergico,
  • infettiva,
  • rinite non allergica e non infettiva.

La rinite allergica stagionale e perenne, nonché il decorso intermittente e persistente di ciascuna di queste forme, si distinguono.

Rinite acuta

La rinite acuta ha una natura infettiva, causata da virus o batteri. La probabilità di sviluppare una rinite acuta aumenta con una diminuzione della resistenza del corpo a seguito di ipotermia.

Per il trattamento si consiglia l'uso di bagni caldi con olii essenziali: eucalipto, menta, abete. Nella maggior parte dei casi, la forma acuta di rinite catarrale viene completamente eliminata il terzo giorno.

Rinite cronica

La rinite cronica viene ritardata per un lungo periodo, che può essere causata da un trattamento inappropriato o complicanze. Molto spesso gli adulti soffrono di questa forma di rinite, ma può anche essere osservato nei bambini. Per capire come trattare correttamente la rinite cronica, è necessario conoscere esattamente i suoi sintomi.

atrofico

Cos'è? La rinite atrofica negli adulti si manifesta con secchezza e formazione di croste nel naso, una sensazione di oppressione, lieve emorragia nasale periodica. Con la diffusione dell'atrofia nella regione olfattiva può diminuire o la perdita dell'olfatto. Sulla rinoscopia visibile mucosa opaca, secca, pallida, coperta da croste sottili giallastre o verdastre.

Il trattamento della rinite atrofica include l'uso di preparati topici che migliorano le condizioni della mucosa e rinforzano la terapia vitaminizzata.

vasomotoria

La rinite vasomotoria si verifica quando si tratta della presenza di qualsiasi agente allergico nella cavità nasale. Gli allergeni possono essere:

  • polvere di casa,
  • pelliccia,
  • odori di cani e gatti
  • polline delle piante,
  • lanugine di pioppo e molte altre sostanze.

La causa più comune di rinite vasomotoria in un adulto è la ricezione incontrollata di mezzi per la vasocostrizione. Come conseguenza dell'uso prolungato di tali farmaci, che sono gocce nasali, il corpo umano adulto perde la capacità di agire di riflesso sui vasi.

Rinite allergica

Le cause della rinite allergica dipendono dalla forma di questo raffreddore. Se la malattia è stagionale, la causa principale della sua comparsa potrebbe essere il polline delle piante.

motivi

Per un trattamento efficace è importante stabilire correttamente la causa della malattia. L'eliminazione dei sintomi senza eliminare la fonte può far sì che le manifestazioni della malattia tornino presto.

In generale, ci sono diversi fattori che provocano l'infiammazione della mucosa nasale negli adulti:

  • infezione virale;
  • colpito nella cavità nasale di batteri patogeni;
  • riduzione dell'immunità locale;
  • ipotermia del corpo, che crea condizioni favorevoli per la riproduzione nella cavità nasale di microrganismi patogeni;
  • reazione allergica;
  • colpire una membrana mucosa di sostanze e particelle nocive (polvere chimica o metallica, vapore o gas inquinato);
  • esposizione prolungata all'aria calda secca;
  • violazione della microcircolazione del sangue nella mucosa nasale;
  • uso a lungo termine di farmaci vasocostrittori o vasodilatatori di azione locale.

I sintomi della rinite

La malattia inizia rapidamente. Dopo alcuni giorni, dal naso esce così tanto liquido che è difficile far fronte alla sua quantità. I primi sintomi di rinite possono attivare un'altra malattia otorinolaringoiatrica, un'infezione virale respiratoria acuta (ARVI) e anche innescare l'insorgenza di reazioni allergiche nel corpo.

I sintomi della rinite acuta negli adulti:

  • prurito e secchezza della mucosa nasale;
  • starnuti;
  • annaffiare;
  • indebolimento dell'olfatto;
  • scarico chiaro e acquoso, spesso abbondante;
  • voci nasali;
  • muco e secrezione purulenta in piccole quantità mentre la malattia progredisce.

Tutto ciò accade a causa dell'irritazione delle aree reflexogeniche della mucosa. Il gonfiore della cavità nasale viola il drenaggio dei seni paranasali e dell'orecchio medio. Questo diventa un ambiente favorevole per l'attivazione della flora patogena, a causa della quale si sviluppano complicanze batteriche

A seconda del tipo e stadio della rinite, i sintomi possono variare da irritazione secca nella cavità nasale a secrezione sierosa e mucopurulenta con inclusioni di sangue.

  • Bruciore della cavità nasale;
  • Mucose secche;
  • Aumento graduale del mal di testa;
  • Aumento della temperatura superiore a 37 gradi.
  • scarico acquoso dal naso
  • c'è difficoltà nella respirazione nasale, nasale,
  • la mucosa è bagnata, gonfia,
  • nei passaggi nasali - siero sieroso e mucoso;
  • la secrezione nasale acquisisce un carattere mucopurulento,
  • la loro quantità diminuisce gradualmente,
  • la mucosa diventa meno edematosa, diventa pallida,
  • nei passaggi nasali è determinata la secrezione mucopurulenta.

Dopo alcuni giorni, questi sintomi scompaiono gradualmente e l'infiammazione si riduce gradualmente.

Questi sintomi e gli stadi del processo infiammatorio nella rinite acuta sono classici e nella maggior parte dei casi, l'insorgenza di rinite, di origine specifica, è la stessa.

Nelle persone sane, che conducono uno stile di vita attivo, la rinite può durare letteralmente 2-3 giorni. Se la difesa immunitaria del corpo è ridotta, la patologia è molto più complicata ed è accompagnata da pronunciate manifestazioni di intossicazione - febbre, mal di testa. In questo caso, l'infiammazione può essere presente per 3-4 settimane e persino diventare cronica.

I sintomi della rinite negli adulti non possono essere ignorati, indipendentemente dalla loro natura. Anche un leggero raffreddore in assenza di un trattamento adeguato può causare complicanze della rinite come sinusite o sinusite frontale. Cosa fare in caso di malattia, il medico deve decidere.

complicazioni

L'infezione dalla mucosa delle vie nasali in caso di naso che cola a lungo o nella forma cronica della malattia colpisce principalmente il tratto respiratorio e quindi le complicanze colpiscono questa parte del corpo.

Dopo un raffreddore o sullo sfondo del paziente può svilupparsi:

Una forma acuta di rinite infettiva con terapia inadeguata (o la sua assenza) può diventare cronica. La conseguenza della disattenzione diventa un danno permanente alla funzione respiratoria, portando a cambiamenti patologici nel cuore e nei polmoni.

Trattamento della rinite negli adulti

Tra i metodi di trattamento della rinite emettono:

  • -Droga libera.
  • Farmaco (effetti locali o interni).
  • Chirurgica.
  • Fisioterapia.

Prima di acquistare gocce nasali, dovresti provare a cambiare qualcosa nelle abitudini quotidiane:

  1. Se un naso chiuso e un brutto raffreddore rendono difficile respirare normalmente, la testa dovrebbe essere leggermente sopra il livello del corpo durante il sonno.
  2. È necessario ridurre al minimo il numero di giocattoli di peluche, tappeti, mobili imbottiti e libri nella stanza, perché accumulano polvere.
  3. Abbandonare prodotti chimici domestici, deodoranti per l'ambiente e prodotti vernicianti durante la malattia, poiché questi fattori possono aggravare il corso della rinite.
  4. Per rinunciare a cattive abitudini, ad esempio, la dipendenza da tabacco.
  5. Umidificare l'aria e regolare regolarmente la stanza in cui si trova il paziente.
  6. Utilizzare una quantità di fluido sufficiente per normalizzare le proprietà reologiche del muco nella cavità nasale.

Come trattare la rinite con i farmaci?

La scelta del farmaco dipende interamente dal tipo di rinite diagnosticata nel paziente. Il sollievo delle manifestazioni principali è un trattamento sintomatico che non elimina la causa della malattia sottostante.

I sintomi della congestione nasale vengono eliminati utilizzando alcune gocce:

  • Naphthyzin è un vasocostrittore gocce dopo 4-6 ore (soluzione 0,05%);
  • Xilometazolina - 2 volte al giorno (soluzione allo 0,05%);
  • Sinupret è un rimedio combinato per l'eliminazione delle secrezioni nasali.

Va tenuto presente che l'uso di gocce nasali non deve superare i 7-10 giorni. Dal momento che possono esserci vari effetti collaterali associati a funzionalità olfattiva e depurativa del naso compromessa, se usato. Con una sensazione di bruciore, irritazione locale e secchezza del naso, si raccomanda di interrompere l'assunzione di questi farmaci.

Quando la rinite acuta diventa grave, i medici raccomandano l'uso di:

  • Aqualore o Aqua Maris gocce, così come gocce quando gonfi, nel naso (naftintina, galazolina, saparin).
  • Gli agenti antivirali (Arbidol, Anaferon, Grippferon), gli unguenti antimicrobici (Bifirol, Oksolinovaya e asterisco) stanno lottando bene con la malattia.

Quando vengono prescritti segni di rinite sullo sfondo della normale temperatura corporea:

  • casa (non riposo a letto),
  • un sacco di bevanda calda
  • procedure termali (pediluvi caldi e impacchi caldi sulla superficie posteriore delle mani).

Nella rinite acuta dai metodi di fisioterapia utilizzati

  • irradiazione ultravioletta localmente e nell'area delle piante (6-8 dosi bio);
  • UHF (aree del naso per 5-8 minuti, i primi 3 giorni al giorno e poi ogni altro giorno);
  • effetto a microonde sulla zona del naso;
  • inalazione efficace (calore-alcalino, olio alcalino, olio-adrenalina, phytoncides, miele, ecc.).

Trattamento chirurgico

Gli interventi chirurgici sono medicalmente indicati per il trattamento della rinite cronica, quando la terapia farmacologica è inefficace. L'operazione è possibile solo durante la remissione.

In alcune condizioni, è richiesto un trattamento chirurgico:

  • Rimozione di polipi dal naso;
  • Eliminazione della curvatura del setto nasale;
  • Asportazione di anomalie congenite della cavità nasale;
  • Cauterizzazione delle adenoidi sulla superficie posteriore della faringe.

Rimedi popolari

Nonostante l'abbondanza di vari prodotti farmacologici, i metodi tradizionali di trattamento della rinite rimangono richiesti.

  1. Versa 50 g di cime di pino con acqua fredda, chiudi il coperchio, fai bollire e fai sobbollire per 10 minuti. Strain. Bere con un forte freddo 5-6 volte al giorno con miele o marmellata di lamponi.
  2. Quando rinite, seppellire il succo fresco di carote, barbabietole, mettere la turunda immerso nel loro naso.
  3. Risciacquare il naso con una soluzione fatta in casa di acqua di mare (un cucchiaio per litro di acqua tiepida) o cloruro di sodio (2 cucchiaini per tazza, per aumentare la sensibilità della mucosa, 1 cucchiaio di sale e soda, iodio può essere gocciolato). Puoi prelevare la soluzione dal palmo della mano, chiudere una narice, usare una siringa o una siringa e una mini teiera speciale.
  4. Versare 1 cucchiaio da tavola di menta piperita 0,5 litri di acqua bollente, lasciare, avvolto, 1 ora, scolare. Prendi 0,5 tazze di infuso caldo, che possono essere addolcite con miele. Adulti con rinite insieme a una bevanda sciacquare questo infuso naso.

prevenzione

La prevenzione dell'insorgenza dell'infiammazione della mucosa nasale comprende tutta una serie di misure volte ad eliminare l'influenza di fattori nocivi, l'ipotermia, il trattamento tempestivo di altre malattie infettive e infiammatorie acute.

  • Non è consigliabile spostarsi drasticamente da una stanza calda a una fredda, non essere in correnti d'aria, non usare acqua ghiacciata e altre bevande analcoliche come bevanda.
  • L'uso di agenti fortificanti, indurimento, trattamento tempestivo delle patologie del naso e del nasofaringe (curvatura del setto nasale, rinite cronica, adenoidi).

La rinite negli adulti può svilupparsi sotto l'influenza di vari fattori. Non appena i primi segni della malattia iniziano a disturbare, è necessario contattare un istituto medico per il trattamento. Ciò aiuterà a identificare la malattia nelle sue fasi iniziali e ad eliminare la sua complicazione.

Tutto sul trattamento della rinite

Molte persone sottovalutano un problema di salute come un raffreddore, ma invano. Dopo tutto, la rinite facile può portare a gravi conseguenze. Come affrontare la rinite fastidiosa che interferisce con la respirazione, quali tipi di questa malattia esistono, come trattare correttamente e le risposte a molte altre domande che interessano le persone.

Che cosa è un naso che cola e dovrebbe essere trattato?

Starnutisce spesso, provi secchezza, bruciore o prurito al naso? Presta attenzione a questi sintomi primari di una grave malattia ORL.

Tuttavia, le cause del comune raffreddore sono in realtà molte, comprese le allergie. Prurito, starnuti, secrezioni mucose nasali (moccio) sono tra i segni caratteristici della malattia che l'otorinolaringoiatra tratta. Quando un naso è infarcito, diventa difficile per una persona respirare, le fragranze non differiscono, i cambiamenti del timbro della voce, l'umore peggiora, il mal di testa si manifesta, le sensazioni spiacevoli al naso e questo porta grande disagio. Non iniziare il processo infiammatorio e iniziare il trattamento il prima possibile. Dopotutto, ogni giorno i sintomi crescono esponenzialmente, le condizioni del paziente peggiorano e possono portare a conseguenze irreparabili. Tuttavia, prima di procedere con le procedure di trattamento, è necessario sapere cosa ha causato esattamente la rinorrea, stabilire il tipo di rinite e solo successivamente procedere alla scelta dei mezzi e dei metodi per sbarazzarsi della malattia.

Ecco come il nostro naso guarda dall'interno.

Le cause della rinite

Non dare per scontato che il naso che cola sia una delle manifestazioni di un raffreddore. Questa è la variante più comune della rinite, ma non l'unica. Presta attenzione ai fattori che portano allo sviluppo di sintomi di una malattia piuttosto grave e spiacevole. Ciò aiuterà a capire cosa ha causato la malattia, a scegliere un modo per affrontarlo ed evitare le ricadute. Esistono diverse cause di sintomi:

  • Le cause più comuni di naso che cola sono infezioni. Vari batteri e virus che entrano nella cavità nasale iniziano a proliferare attivamente e portano inevitabilmente alla rinorrea (secrezione di muco). Ciò si verifica più spesso sullo sfondo di un sistema immunitario indebolito o danni alla mucosa nasale;
  • Inoltre, spesso effetti chimici e meccanici sulla mucosa nasale causano una corrente dal naso (moccio). Tali fattori negativi come polvere, fumo, gas, portano all'irritazione, causano starnuti e prurito. Il danno meccanico può essere causato dall'ingestione di corpi estranei nella cavità nasale, chirurgia;
  • La rinite allergica nel mondo moderno sta diventando più comune e l'elenco degli allergeni è in costante crescita. Questi sono pollini di piante, peli di animali, spore di funghi, polvere, spezie ed erbe, medicine, prodotti chimici e così via.
  • Immunità indebolita, ipotermia, esaurimento nervoso, cattiva alimentazione, ambiente sfavorevole - tutto questo può creare un'atmosfera fertile per lo sviluppo della rinite e delle sue complicanze. Pertanto, un ruolo importante è svolto dalla prevenzione della rinite, mantenendo uno stile di vita sano. Le misure preventive dovrebbero essere prese durante le infezioni virali e batteriche stagionali, evitare il contatto con persone malate (specialmente bambini) se la vostra immunità è debole.

Tipi di rinite, classificazione e sintomi

La rinite acuta è classificata in base alla circostanza: virale, batterica, allergica, mista e così via. Le fasi distinguono purulenta o sierosa. Il naso che cola principalmente è una malattia indipendente, quella secondaria (specifica) è una conseguenza di un'altra malattia (influenza, raffreddore, morbillo) ed è spesso chiamata per la malattia, il morbillo, il raffreddore.

La forma acuta è caratterizzata da un inizio acuto e un flusso rapido. Di solito, i primi segni sono bruciore e secchezza nel naso, poi prurito, starnuti e chiari scariche mucose, gonfiore e iperemia mucosa appaiono. Ci può essere un aumento della temperatura, debolezza generale, riduzione delle prestazioni. All'occorrenza dei primi sintomi è necessario iniziare il trattamento, senza attendere il deterioramento. Con il giusto approccio, il problema può essere risolto entro 3-5 giorni. Tuttavia, da solo, il naso che cola è estremamente raro.

Chronic è diviso in:

  1. Catarrale: può essere la fase avanzata della rinite acuta o lo stadio primario della rinite cronica. È caratterizzato da un ispessimento del muco, dall'acquisizione di una tonalità verdognola, da una respirazione più difficile, dall'aspetto di temperatura, debolezza, affaticamento, perdita dell'olfatto. Se si ignorano i sintomi si passa a una malattia più grave - sinusite;
  2. Ipertrofica non è solo infiammazione, ma anche ispessimento della mucosa, che porta alla chiusura del passaggio e all'incapacità di respirare attraverso il naso. Di conseguenza, il paziente inizia a respirare attraverso la bocca, compaiono sintomi di un processo infiammatorio prolungato, accompagnato da una reazione a temperatura, vertigini, debolezza generale, disturbi del sonno. La voce può cambiare, l'appetito scompare, i mal di testa nelle regioni frontali e temporali aumentano ogni giorno;
  3. Atrofica - una lesione della mucosa nasale con atrofia parziale o completa dei tessuti causata da un prolungato decorso cronico della malattia o da altre cause. Questa forma è caratterizzata dalla perdita dell'olfatto, la membrana mucosa del naso si assottiglia e cessa di svolgere le sue funzioni, compaiono croste.

La rinite vasomotoria è una reazione della mucosa nasale agli stimoli riflessi, a seguito della quale il muco si ispessisce. Può apparire improvvisamente, senza motivo e anche improvvisamente scomparire. A volte diventa cronica con marcata ipertrofia dei tessuti e richiede un intervento chirurgico. Di solito al mattino c'è starnuti, congestione nasale, diventa difficile respirare, lo scarico mucoso è abbondante, senza colore e odore. Nella sua forma avanzata, può portare a conseguenze così gravi come l'asma.

La rinite allergica - una reazione della mucosa nasale causata dall'esposizione a vari allergeni, è suddivisa in stagionale e per tutto l'anno. È caratterizzato da prurito al naso, starnuti, congestione e scarico acquoso. L'eliminazione della causa e dei fattori di rischio porta ad una pronta guarigione. Tuttavia, è spesso richiesta assistenza medica di emergenza, soprattutto per i bambini al di sotto di un anno.

Il quadro clinico dello sviluppo della rinite acuta catarrale

Ci sono 3 fasi principali della rinite, a seconda di quale terapia è prescritta:

  1. Stadio secco - stadio iniziale (irritazione della mucosa nasale da parte di vari fattori sopra descritti), caratterizzato da prurito, secchezza, bruciore al naso, starnuti frequenti. Potrebbero comparire temperatura subfebrile (leggermente elevata), debolezza, malessere. Si manifesta nelle prime ore e dura non più di 2 giorni e di solito viene curato senza preparazioni farmacologiche;
  2. Rinite sierosa - lo stadio di crescita del processo infiammatorio, la scarica acquosa appare, aumenti di intossicazione generale. Durata - 2-5 giorni, richiede una selezione più seria di farmaci e fisioterapia. La condizione del paziente senza trattamento peggiora;
  3. Scarico purulento mucoso - lo stadio finale, chiamato risoluzione. Arriva il quinto giorno e dura fino a 3-4 settimane, a seconda dello stato di immunità del paziente e del corso del trattamento eseguito correttamente. In questa fase, andare da un medico è l'unica decisione giusta. La temperatura sale bruscamente, sullo sfondo della generale debolezza del corpo e della diffusione dell'infezione, possono anche verificarsi altre malattie.

Se il sistema immunitario di una persona è forte, allora un naso che cola può presentarsi in modo abortivo per 2-3 giorni.

Diagnosi di rinite

Esame ENT

Per stabilire correttamente la diagnosi, lo specialista ENT esegue un esame visivo, palpazione, diagnostica di laboratorio e hardware. Di conseguenza, viene rilevato l'agente causale della malattia, viene valutato il grado di danno ai tessuti e agli organi, la condizione generale del paziente. Il trattamento più appropriato è prescritto.

La rinoscopia (endoscopia della cavità nasale) è un esame ENT strumentale classico della cavità nasale e nasofaringe con l'aiuto di un rinoscopio. In alcuni casi, i raggi X dei seni sono radiografati, che consente di effettuare la diagnosi più corretta e differenziare correttamente la malattia dai sintomi che sono simili nei sintomi.

In alcuni casi possono anche essere necessari studi di laboratorio sulla rinorrea per identificare l'agente patogeno.

Il test allergico consente di identificare un allergene che porta allo sviluppo dei sintomi.

Modi per curare un raffreddore

Diversi tipi di rinite richiedono trattamenti diversi. Pertanto, prima di intraprendere l'auto-trattamento, cercare di stabilire il più accuratamente possibile le cause del comune raffreddore e risolvere la classificazione. La rinite allergica e infettiva sono trattate in modo completamente diverso.

Il trattamento della rinite specifica o catarrale è accompagnato dall'eliminazione della malattia primaria (influenza, ARVI, ORZ, ecc.), Dalla rimozione dei sintomi associati.

  • Gli agenti vasocostrittori (nazivina, naftintina, sanorina, ecc.) Rendono possibile alleviare la condizione, facilitare la respirazione, diminuire le secrezioni, ma non sempre risolvono completamente il problema. Il loro uso prolungato è severamente sconsigliato.
  • I farmaci antivirali aiutano a combattere le infezioni nel corpo. Il loro uso è raccomandato solo quando l'immunità è così debole da non essere in grado di combattere virus e batteri da sola.
  • I farmaci complessi per il raffreddore comune (vibrocil) risolvono diversi problemi contemporaneamente: rimuovono il gonfiore delle membrane mucose, aiutano a ridurre le secrezioni mucose, influenzano la causa, eliminano le reazioni allergiche. Devi scegliere un farmaco che si adatti perfettamente al tuo caso e anche escludere controindicazioni.
  • Oli essenziali di eucalipto, menta piperita, pino hanno una potente azione battericida, mentre ammorbidiscono la mucosa e ripristinano delicatamente la mucosa nasale. Ad esempio, gocce Pinosol.
  • Speciali soluzioni saline (Aqualor, Acquamaris) per la pulizia nasale non hanno praticamente controindicazioni e sono sufficientemente efficaci nella lotta contro il raffreddore.
  • I rimedi omeopatici creati sulla base di ingredienti naturali naturali (synupret) sono diffusi contro il comune raffreddore.
  • Il trattamento della rinite allergica dovrebbe iniziare con il riconoscimento e l'eliminazione dell'allergene, lavando la cavità nasale con soluzioni speciali, e quindi eliminare le conseguenze. Qui, antistaminici e ormoni sono più comunemente usati.
  • Come metodi di trattamento utilizzare il lavaggio, l'irrigazione della cavità nasale, l'instillazione di gocce, l'uso di spray, unguenti, fisioterapia. Insieme con la medicina tradizionale, vengono utilizzati rimedi popolari, così come la medicina orientale. Massaggi, agopuntura, agopuntura, esercizi di respirazione e aromaterapia sono ampiamente utilizzati per il trattamento del comune raffreddore. Ciascuna delle opzioni di cui sopra è selezionata profondamente individualmente, in base a molti fattori e sfumature.

Solo il medico curante, che è a conoscenza dello stato di salute generale del paziente, è in grado di selezionare il miglior rimedio per il raffreddore.

Trattamento farmacologico della rinite

Per poter utilizzare i farmaci farmacologici, è necessario consultare il proprio medico, e non con un farmacista nella farmacia più vicina. Ci sono molti fattori che possono essere una controindicazione all'uso di un agente e solo il medico curante può conoscerli. Soprattutto con cautela è scegliere farmaci per bambini e donne incinte. Pertanto, non sarà etico formulare raccomandazioni. Alle alte temperature vale la pena prendere farmaci antipiretici. Gli antistaminici sono indicati quando si verificano reazioni allergiche. Un sintomo grave è la secchezza nella cavità nasale. Pertanto, in molti casi, sono necessari preparati con effetto idratante sulla base di oli. A seconda della gravità e dei sintomi, sono prescritti i seguenti farmaci:

Immunostimolanti (interferone, Derinat, Echinacea)
Gli agenti antibatterici e antisettici sono prescritti individualmente, a seconda della gravità della malattia, dell'età e di altre importanti sfumature. In concomitanza con la terapia antibiotica dovrebbero essere usati farmaci che prevengano la comparsa di disbiosi: nistatina, bifidumbacterin, lactobacterin, hilak-forte. I farmaci sulfanamide hanno un effetto parsimonioso, ma hanno uno spettro più ridotto di impatto sulla flora patogena;
Antinfiammatorio, antiedematoso, astringente, vasocostrittore sotto forma di gocce, spray, olii sono prescritti secondo le indicazioni;
Antipiretici, antidolorifici - per i sintomi;
Antistaminici per le allergie;
In forma grave - ormoni e glucocorticosteroidi;
Fisioterapia e trattamento hardware della rinite

Oggi ci sono molti dispositivi per il trattamento domiciliare, che sono facili da usare. La terapia UHF è indicata per quasi tutti i tipi di rinite e presenta rare controindicazioni, come i tumori. Anche l'irradiazione ultravioletta e la terapia ad ultrasuoni vengono spesso utilizzate nel trattamento della rinite nella fase iniziale. Recentemente, la terapia magnetolaser sta guadagnando popolarità.

Inalazione e riscaldamento a freddo

Il riscaldamento a secco è raccomandato come riscaldamento. Tali procedure contribuiscono al flusso di sangue verso il nucleo dell'infezione, e quindi i leucociti, che combattono attivamente virus e batteri. Tuttavia, è necessario prevenire l'insorgenza di vene varicose sulle ali del naso. Per questo è necessario scegliere il regime termico ottimale. Puoi usare sale, cenere del forno, (uovo bollito versato in un sacchetto di tessuto denso) come fonte di calore, mettendolo al naso.

Le inalazioni con oli aromatici e soluzioni saline e minerali sono utilizzate efficacemente per il trattamento della rinite. È possibile utilizzare menta piperita, olio di abete, agrumi, estratto di tea tree, eucalipto, lavanda. Assicurati di non avere allergie ai rimedi scelti. Le inalazioni con patate e soda non sono sempre indicate e dovrebbero essere utilizzate dopo aver consultato un medico o in una fase precoce della malattia.

Sembra un nebulizzatore

Una moderna invenzione per inalazione - il nebulizzatore è anche usato per la rinite abbastanza ampiamente, non ha praticamente controindicazioni, è comodo e facile da usare. Può essere applicato sia in ospedale che a casa. Tale inalazione è molto più sicura e più efficace.

Metodi tradizionali di trattamento della rinite

Non pensare che la medicina tradizionale sia innocua. Ci sono anche molte sfumature diverse. Inoltre, ogni persona - individualità, diverse cause e sintomi. Se un rimedio popolare aiuta perfettamente un vicino, allora non è un fatto che sia perfetto per te. Alcuni consigli popolari possono essere dannosi. Ad esempio: in nessun caso dovresti seppellire nel naso sostanze irritanti della membrana mucosa, come succo di cipolla o barbabietole. Tali ricette si trovano molto spesso nelle vaste estensioni di Internet. Questo può portare a gravi conseguenze ea complicazioni imprevedibili, fino all'atrofia della mucosa nasale. È meglio respirare le fette di cipolla. I phytoncides naturali uccidono bene gli agenti patogeni, ma qui non dovresti essere troppo zelante. Ricorda che la mucosa nasale è vulnerabile e sensibile. Nei tessuti ci sono molte terminazioni nervose e peli. Svolgono funzioni vitali, la cui violazione è inaccettabile. I rimedi popolari possono anche essere diversi, a seconda della gravità e dell'eziologia della malattia. Anche qui è necessario un approccio individuale a ciascun paziente. Dopotutto, se cerchi di trattare una rinite allergica con un metodo che non è adatto ad esso ed è radicalmente diverso, allora puoi soffrire molto.

Prendi nota

Il lavaggio delle cavità nasali e orali è il metodo più efficace e comune, non solo nel folk, ma anche nella medicina tradizionale. A tale scopo vengono utilizzate varie soluzioni saline, decotti di erbe o radici. Camomilla, calendula ha eccellenti proprietà anti-infiammatorie e rapidamente far fronte con l'infezione. Un vecchio rimedio popolare cotto cipolla ben aiuta con secrezioni purulente. Usa anche l'aloe e la linfa degli alberi vivi. Le tisane aiutano a migliorare l'immunità, a rimuovere l'intossicazione generale.

Trattamento della rinite nella fase iniziale

Non appena sono apparsi i primi richiami della malattia, vale la pena rispondere immediatamente e agire immediatamente. Per fare questo, puoi fare un bagno caldo per tutto il corpo o solo per le gambe. È possibile utilizzare per pediluvio senape in polvere, il famoso asterisco cinese. Anche respirare a coppie è possibile, ma non per troppo tempo. Allora dovresti bere tè caldo con erbe, miele e bacche di lampone o limone. Anche i brodi di foglie di ribes contribuiscono bene. È possibile sciacquare la cavità nasale e l'infusione di camomilla o calendula. Dopo l'adozione delle procedure di riscaldamento dell'acqua e delle cerimonie del tè, si raccomanda di riposare a letto. Avvolgiti in una coperta, puoi indossare calze di lana ai tuoi piedi. Bene aiuta a sfregare le piante dei piedi con sostanze riscaldanti: spirito di canfora, balsamo "Asterisco", vari unguenti per il riscaldamento. Prendere una dose d'urto di acido ascorbico aiuterà a migliorare l'immunità e ad affrontare rapidamente l'infezione. Tuttavia, fai attenzione, poiché sono possibili reazioni allergiche. Prendi più liquidi, acqua normale, succhi, succhi di frutta freschi, tisane e altro ancora. Ciò contribuisce alla rapida eliminazione delle tossine, aumenta le forze immunitarie del corpo e una pronta guarigione.

Profilassi della rinite

Non ci sono segreti speciali nelle misure preventive.

Quali sono le complicazioni di un raffreddore

Spesso, insieme al naso che cola, compare la congiuntivite - infiammazione della mucosa degli occhi o otite media - infiammazione dell'orecchio.
Pollipoz - la formazione di escrescenze benigne (polipi) nei seni nasali.
Anche il sanguinamento dal naso e la perdita dell'olfatto sono spesso una complicazione del comune raffreddore.
Una delle complicazioni gravi che si verificano più spesso di altre è sinusite - infiammazione dei seni mascellari.
Spesso, la rinite cronica porta allo sviluppo di asma, malattie cardiovascolari e respiratorie, così come l'emergere di varie infezioni virali e batteriche.
Pertanto, in ogni caso, non eseguire un naso che cola normale che sembra così innocuo e fidati solo delle raccomandazioni degli esperti.

Naso che cola nei bambini - caratteristiche di diagnosi e trattamento

La fisiologia del corpo di un bambino differisce significativamente da quella di un adulto. Pertanto, i bambini hanno bisogno di attenzioni e cure speciali.

Per i bambini, un raffreddore comune può essere una vera catastrofe e più il bambino è piccolo, più grave è il problema. I neonati non saranno in grado di respirare attraverso il naso durante l'alimentazione, il che porta al rifiuto dell'allattamento al seno. Ciò comporta indigestione. Inoltre, i bambini iniziano a dormire male e piangono tutto il tempo, perdono peso. È urgente intervenire quando compaiono i primi segni di rinite. Non sperimentare sui bambini, contattare immediatamente il medico. In nessun caso non utilizzare fondi non destinati ai bambini. Seguire scrupolosamente le istruzioni del medico e il dosaggio dei farmaci e le modalità di somministrazione. Fornire al bambino le migliori condizioni per una pronta guarigione e non surriscaldare il bambino con la febbre. Questo è spesso fatale. Se si notano segni di deterioramento, chiamare un medico. Lo scarico mucoso viene rimosso dal metodo di aspirazione. Se le croste si formano, dovrebbero essere ammorbidite con l'aiuto di oli speciali.

I bambini più grandi ancora non sanno come sbarazzarsi di fastidiosi inconvenienti e insegnare loro che questo non è facile, e il trattamento è complicato dalla tremenda riluttanza e resistenza feroce, che si tratti di farmaci, instillazione di gocce o fisioterapia. Per l'aspirazione del muco, si raccomanda l'uso di aspiratori speciali.

Problemi frequenti con i bambini in età prescolare che non vogliono essere trattati. Anche nell'adolescenza, i bambini non percepiscono la rinite come una malattia grave, pertanto il compito dei genitori è prevenire lo sviluppo della rinite e adottare tutte le misure per la prevenzione e il trattamento nella fase iniziale.

La sinusite pediatrica richiede un'attenzione speciale.

La diagnosi richiede anche cautela e un approccio speciale per i pazienti giovani. Il trattamento è selezionato sulla base dell'anamnesi, tenendo conto del quadro clinico e degli studi diagnostici.

Naso che cola negli adulti - una malattia grave o una sciocchezza?

Sembrerebbe che gli adulti dovrebbero prendersi cura della propria salute. Tuttavia, molti ignorano la manifestazione dei primi sintomi della rinite e spesso ricevono gravi complicazioni. L'umanità moderna tratta casualmente la sua vita, che porta a conseguenze disastrose. Scarsa ecologia delle città moderne, cibo di scarsa qualità, stress costante complicano anche il sistema immunitario umano. Per evitare le malattie è necessario mantenere uno stile di vita sano, mangiare bene e riposare. Dopotutto, qualsiasi malattia è più facile da prevenire, e se davvero si ammala, allora urgentemente prendere misure per recuperare. Dopotutto, la salute è la risorsa più preziosa per ogni persona.

E ricorda, se dubiti delle azioni del tuo medico, puoi sempre rivolgerti a un altro specialista più competente. Suggerimenti su Internet dovrebbero ascoltare con cautela. Non tutti sono utili, anche come medicina tradizionale.

Come trattare un naso che cola durante la gravidanza - le cause e le caratteristiche

Come trattare un naso che cola durante la gravidanza per proteggere il futuro bambino?

Naso che cola - consigli sul trattamento adeguato

Un naso che cola nei neonati è spesso la solita funzione fisiologica del corpo in una determinata età. Cosa fare se ci sono sospetti sullo sviluppo della malattia..

Come curare la rinite cronica

Un naso che cola, o rinite, è un frequente compagno di raffreddori. Di regola...

Polydex con fenilefrina per naso e gocce auricolari - Termini d'uso

Polydex con fenilefrina. L'effetto del farmaco, indicazioni, controindicazioni, effetti collaterali, regole d'uso e dosaggio.

Per restituire l'odore e il gusto in caso di raffreddore - i nostri consigli

Un raffreddore per un periodo causa una violazione dell'olfatto. Il meccanismo della perdita di sensibilità è semplice: un virus o un batterio si depositano sulla membrana mucosa.