Amartoma polmonare: cause, sintomi, trattamento

Nella maggior parte dei casi, l'amartoma è una neoplasia benigna formata dai tessuti dell'organo su cui matura. In questo caso, da cellule polmonari mature. Si verifica nel periodo di sviluppo dell'embrione, a seguito di eventuali violazioni. La conclusione sulla sua origine è stata fatta sulla base della presenza di frammenti di tessuto embrionale in esso.

Amartoma del polmone - condizionatamente innata neoplasia benigna di origine polmonare, composto principalmente di tessuto polmonare tipico nonché dal tessuto adiposo, cartilagine e inclusioni fibrose o strutture vascolari.

diffusione

La malattia viene diagnosticata in più della metà dei casi di tutte le neoplasie polmonari identificate che si verificano sulla superficie o all'interno del polmone. Negli uomini, l'hamartome viene rilevato dagli studi preventivi radiologici in media tre volte più spesso rispetto alle donne della stessa età e il lobo destro è principalmente colpito. L'età approssimativa dei pazienti è di circa 40 - 45 anni.

L'amartoma è di diversi tipi:

  • Endobronchial (forma molto rara, solo il 10% dei casi);
  • si trova un tumore periferico localizzato nei segmenti polmonari anteriori;
  • c'è un tumore periferico che si verifica nei segmenti posteriori.

Un segnale di sviluppo della laringite è la frequente perdita di voce. Scopri dall'articolo le principali cause della malattia delle corde vocali.

La malattia è costituita da tessuto polmonare, ma, tuttavia, la sua struttura non è simile alla struttura dell'organo stesso dalla disposizione di cellule diverse dalla posizione normotipica delle cellule, nonché da diversi gradi di differenziazione specifica. La malattia ha la forma di un ovale o un cerchio con bordi leggermente irregolari. La struttura del tumore è più spesso con una superficie liscia o leggermente accidentata, ad alta densità. Abbastanza chiaramente differenziato dal tessuto polmonare stesso.

cause di

Il rilevamento di questa formazione è possibile con il passaggio della fluorografia. Per ulteriori trattamenti, è necessaria una biopsia dei tessuti tumorali per determinarne lo stato - maligno o benigno.

La maggior parte del mondo accademico considera il gamartoma una conseguenza diretta dello sviluppo anormale del feto, cioè lo sviluppo del polmone nel periodo embrionale.

sintomi

La malattia è asintomatica, non mostra nulla e viene rilevata solo quando il paziente viene sottoposto a risonanza magnetica o radiografia.

Tuttavia, se l'amartoma è localizzato all'interno dei bronchi, possono verificarsi sintomi abbastanza luminosi:

  • Mancanza di respiro - in alcuni casi, l'amartoma aumenta di dimensioni e, di conseguenza, esercita pressione su organi localizzati da vicino;
  • tosse secca - con un respiro profondo;
  • emottisi - con intenso sforzo fisico;
  • dolore - nel petto, sul lato in cui si trova il tumore;
  • malattia polmonare - polmonite, bronchite.
ai contenuti ↑

diagnostica

L'amartoma viene diagnosticato, come detto sopra, solo durante gli esami radiografici.

Tuttavia, un colpo non è sufficiente per rivelare il quadro completo della malattia. Oltre ai raggi X, è richiesto un esame invasivo - una puntura - per determinare lo stato del tumore. Questo è necessario per differenziare l'amartoma da cancro, cisti o fibrosi polmonare.

Se la dimensione della patologia rivelata è minima, è possibile osservare periodicamente uno specialista, poiché il trend di crescita di un amartoma è piuttosto basso e, probabilmente, non è richiesto un trattamento chirurgico.

Se provoca inconvenienti e interferisce con il normale funzionamento degli organi interni, il gamartome viene rimosso prontamente. La giunzione del tumore e del tessuto sano è in genere ben definita e l'amartoma è come se fosse esfoliato dalla superficie del polmone.

prevenzione

Consiste in osservazione permanente da parte di un medico. Al minimo sospetto di cancro del polmone, si consiglia vivamente una toracotomia, con rimozione della parte interessata.
Con un trattamento tempestivo al medico, il paziente ha una prognosi positiva.

Amartoma degenera raramente in un tumore maligno, tuttavia, a causa della sua asintomatici, così come i sintomi lievi, è possibile saltare il momento in cui il tumore raggiunge questa dimensione, disturbando il normale funzionamento degli organi interni. Con la pressione costante, possono deformarsi, il che comporta ulteriori problemi.

Amartoma polmonare

L'amartoma polmonare è una neoplasia benigna congenita del polmone, che si sviluppa da vari elementi del tessuto embrionale con una predominanza di componenti cartilaginosi, grassi, muscolari o fibrosi. Il quadro clinico degli amartomi del polmone varia da una completa assenza di sintomi a manifestazioni pronunciate, tra cui difficoltà di respirazione, dolore toracico, tosse e talvolta emottisi e sviluppo della polmonite ostruttiva. La diagnosi di amartoma polmonare è basata su radiografia, TC e risonanza magnetica del torace, biopsia di puntura transtoracica. Il trattamento dell'amartoma polmonare è la rimozione chirurgica del tumore.

Amartoma polmonare

Amartoma del polmone (gamartohondroma, chondroadenoma, lipohondroadenoma) - dizembriogeneticheskaya tumore del polmone, che combina i componenti del tessuto del parenchima polmonare bronchi distale e altre strutture. L'amartoma è una delle masse polmonari benigne più comuni e la forma più comune di tumore polmonare di localizzazione periferica (60-64% dei casi). L'amartoma si trova di solito nel segmento anteriore dei lobi inferiori (di solito il polmone destro), nello spessore del parenchima (intrapolmonare) o superficialmente (subpleurale). In rari casi, può essere localizzato sulla parete interna del grosso bronco (endobronchiale), sporgente nel suo lume. Gli amartomi del polmone sono caratteristici: crescita lenta per molti anni, assenza di infiltrazione e metastasi del tessuto polmonare, rischio estremamente basso di trasformazione maligna. L'amartoma polmonare è spesso 2-4 volte più frequente nei maschi, di solito all'età di 30-50 anni.

Cause dell'amartoma polmonare

Fino ad ora, i pneumologi hanno discusso la questione: l'amartoma è un tumore de novo o una conseguenza della disembriogenesi e della successiva trasformazione del tumore.

La maggior parte degli scienziati è incline a credere che l'hamartome sia una malattia polmonare dello sviluppo derivante da una violazione della deposizione e della formazione di strutture broncopolmonari nell'embriogenesi. Il tessuto connettivo, la cartilagine e le componenti muscolari lisce degli amartomi polmonari si sviluppano dal tessuto germinale (mesenchima). Le strutture epiteliali possono essere coinvolte per la seconda volta dal tessuto polmonare circostante durante la crescita del tumore o dalle gemme mesodermiche ed endodermiche del bronco.

I fattori di rischio per gli amartomi del polmone possono essere predisposizione genetica, disturbi genetici, esposizione prolungata dei genitori di mutageni all'organismo (sostanze chimiche pericolose, radiazioni ionizzanti).

La maggior parte degli amartomi hanno la forma di un nodo incapsulato arrotondato di consistenza densa o elastica con una superficie liscia o finemente collinare, chiaramente delimitata dal parenchima polmonare. diametro del tumore può variare da 0,5 mm fino a 10-12 cm, una media di 2-3 cm. La composizione può includere amartoma del polmone isole disposte casualmente di cartilagine, strato di grasso, tessuto connettivo e fibre muscolari lisce, elementi vascolari, gruppi di cellule linfoidi cavità con rivestimento di epitelio ghiandolare e inclusioni ossee.

Classificazione dell'amartoma polmonare

Nella pratica clinica, la forma locale di amartoma si trova principalmente, raramente - diffusa con la sconfitta dell'intero lobo polmonare. Gli amartomi del polmone sono più spesso singole formazioni, più i tumori sono meno comuni.

I più frequentemente accertati istologicamente sono gli amartomi polmonari cronici (hamartocondromi) contenenti una grande quantità di cartilagine ialina di vari gradi di maturità. Al nodo tagliato, è visibile una superficie traslucida granulosa o liscia di una sfumatura grigio-bianca o giallo-biancastra. È spesso possibile aree di muco e di pietrificazione del tessuto cartilagineo.

Nella struttura dell'amartoma leiomiomatoso del polmone, predominano il tessuto muscolare liscio e le strutture broncoalveolari. Nelle sue caratteristiche morfologiche e cliniche, è simile all'hamartocondroma. verificarsi anche amartoma del polmone, contenente un eccesso di altri componenti del tessuto: grasso (gamartolipoma, lipogamartohondroma), fibroso (gamartofibroma, fibrogamartohondroma), ecc sono descritti massiccia amartoma delle cellule polmonari derivato neorogovevayuschy epitelio squamoso circondato da vasi sanguigni e fibre muscolari lisce...

Sintomi amartoma polmonare

I sintomi di amartomi del polmone sono determinati dalla dimensione del tumore, dalla sua posizione rispetto ai grandi bronchi, diaframma e parete toracica. Secondo la gravità del quadro clinico, ci sono 3 gradi di amartoma polmonare:

I - caratterizzato dal decorso asintomatico

II - avendo manifestazioni scarse

III - con sintomi gravi dovuti alla crescita del tumore e alla compressione dei tessuti circostanti.

La maggior parte degli amartomi polmonari è prolungata e asintomatica, il tumore viene rilevato per caso durante radiografia del torace o all'autopsia. La localizzazione periferica e le piccole dimensioni di amartomi causano l'assenza di manifestazioni cliniche.

Quando una grande dimensione dell'amartoma inizia a spremere il tessuto polmonare, i bronchi, il diaframma e la parete toracica. inizio Paziente disturbare mancanza di respiro, dolore al petto sul lato della lesione, che si verificano in genere al culmine di un profondo respiro e tosse accompagnata, mentre lo sforzo serio - emottisi. La compressione dell'amartoma del grosso bronco fornisce un quadro clinico del tumore polmonare centrale.

Quando la localizzazione amartomi endobronchiali sviluppare disturbi locale della pervietà bronchiale, con conseguente ipoventilazione e segmentale (meno equità) atelectasia servizio competente e polmonite polmonare ostruttiva. In questo caso, il decorso dell'amartoma è accompagnato da manifestazioni cliniche di un'infezione cronica del polmone.

amartoma multipla del polmone può essere una manifestazione della triade di Carney, in combinazione con leiomioblastomi stomaco e ekstraadrenalnoy paraganglioma o sindrome di Cowden, caratterizzato da molteplici tumori benigni degli organi interni e un alto potenziale per lo sviluppo del cancro della mammella e della tiroide, tratto gastrointestinale, organi urogenitali.

Diagnosi di amartoma polmonare

La diagnosi di amartoma del polmone viene stabilita in base alla radiografia, alla TC e alla risonanza magnetica dei polmoni e alla biopsia perforativa transtoracica con esame istologico della biopsia. Sulla scansione a raggi X e TC di amartoma polmonare di solito visualizzato come un unico piccolo (raramente> 2-4 cm) ombra rotonda localizzazione periferica con il profilo nitido e chiaro sullo sfondo di un tessuto polmonare invariato. La superficie del tumore può essere liscia o irregolare. L'intensità dell'ombra degli amartomi del polmone dipende dalla dimensione del nodo e dal contenuto delle inclusioni di calcare.

Si distinguono diverse varianti radiografiche dell'amartoma polmonare - un'ombra di media intensità e struttura omogenea; ombre eterogenee di media intensità con calcificazione; ombre non uniformi di media intensità con calcificazione / compattazione stratificata al centro e ombre non uniformi ad alta intensità con incrostazioni massicce. A grandi dimensioni di amartomi polmonari (4-5 cm), può manifestarsi un aumento del pattern polmonare dovuto all'approssimarsi dei rami vascolare e bronchiale.

La diagnosi endoscopica (broncoscopia) è consigliabile solo quando la disposizione endobronchiale degli amartomi. Per confermare la natura benigna degli amartomi polmonari, viene eseguito un esame istologico del materiale tumorale, prelevato mediante biopsia transtoracica, toracoscopia diagnostica o toracotomia. La luce puntiforme gamartohondromy può essere rilevato elementi cartilagine immatura, condrociti più mature, complessi cellule acinose di epitelio cubica o prismatica, piccole aree di tessuto connettivo accumuli di cellule linfoidi, istiociti, e gocce di grasso.

L'osservazione dinamica dell'amartoma polmonare mostra l'assenza o il tasso estremamente basso di crescita del tumore per un lungo periodo. Amartomi necessario distinguere da tumori maligni del polmone (cancro ai polmoni, i tumori carcinoidi, condrosarcoma) metastasi solitarie diversa localizzazione (cancro al seno e alle ovaie nelle donne, alla prostata negli uomini, reni, ecc), Tubercoloma, veri tumori benigni e cisti echinococcosi polmone. Con l'amartoma polmonare vengono mostrate le consultazioni con un pneumologo, un phthisiologist, un oncologo e un chirurgo toracico.

Trattamento e prognosi dell'amartoma polmonare

Con un piccolo (meno di 2,5 cm), un amartoma polmonare confermato istologicamente e l'assenza di compressione dei tessuti circostanti, il paziente può essere sottoposto alla supervisione dinamica di un pneumologo per diversi mesi. La questione delle ulteriori tattiche di trattamento viene decisa in base alla presenza o all'assenza di un aumento delle dimensioni dell'ombra sulla radiografia.

Il trattamento dell'amartoma polmonare è solo operativo e consiste nella rimozione del tumore mediante accesso toracoscopico o toracotomico. Nella localizzazione periferica degli amartomi, si applica la sbucciatura (enucleazione) del tumore, se necessario - resezione segmentale e marginale del polmone. Lobectomia (rimozione del lobo polmonare) viene eseguita in caso di compressione prolungata dei vasi, bronchi, parenchima polmonare e complicato decorso dell'amartoma. amartomi endobronchiali rimossi da bronhotomii con dissezione e la resezione di circolare fenestrate o bronco con formazione patologica e successiva sutura o materie plastiche difetto. Per escludere il cancro del polmone periferico o endobronchiale, è indicato un esame istologico intraoperatorio urgente di un tumore rimosso.

Con il trattamento chirurgico tempestivo degli amartomi polmonari, la prognosi è favorevole, il rischio di recidiva è basso. Con una piccola quantità di chirurgia toracica, la capacità di lavorare è completamente ripristinata. Casi di tumori maligni gamartohondromy estremamente raro, ma i casi sono descritti nella trasformazione di condrosarcoma tumore, liposarcoma, fibrosarcoma, adenocarcinoma, carcinoma a cellule squamose.

Amartoma polmonare: sintomi e trattamento

Amartoma polmonare - Sintomi principali:

  • Mancanza di respiro
  • tosse
  • emottisi
  • Respiro sibilante mentre si respira
  • Secrezione dell'espettorato purulento
  • polmonite
  • Secrezione mucosa dell'espettorato
  • Disagio al petto

L'amartoma polmonare (syn Chondroadenoma, hamartochondroma, lipochondroadenoma) è una neoplasia, spesso benigna. La particolarità di un tale tumore congenito è che contiene vari elementi del tessuto embrionale, in particolare componenti di grasso, muscoli e fibre.

Attualmente, ci sono molte controversie tra specialisti nel campo della pneumologia per quanto riguarda il meccanismo e le cause degli amartomi. Tuttavia, la maggior parte degli esperti ritiene che la patogenesi sia una malformazione con diversi fattori predisponenti.

Il quadro clinico è individuale, poiché in alcuni pazienti la malattia è completamente asintomatica, mentre altri si lamentano di dolore al torace, respiro affannoso, tosse grave ed emottisi.

La diagnosi si basa sui risultati degli esami strumentali e degli studi di laboratorio sulla biopsia. Dati importanti hanno attività svolte direttamente dal medico curante.

Il trattamento dell'amartoma polmonare viene effettuato solo chirurgicamente, la cui essenza risiede nella completa escissione della neoplasia e dei tessuti circostanti, che contribuirà ad evitare il rischio di malignità (trasformazione maligna).

La classificazione internazionale delle malattie della decima revisione di questa patologia ha il proprio codice. Il codice dell'amartoma polmonare secondo ICD-10 è Q85.9.

eziologia

Tra tutte le neoplasie benigne di questa localizzazione, l'amartoma polmonare si verifica in media nel 60% dei casi. Nella maggior parte delle situazioni, la malattia viene diagnosticata in persone di età compresa tra 30 e 50 anni. Vale la pena notare che gli uomini sono esposti alla malattia più volte più spesso delle donne.

Attualmente, i meccanismi e le cause dell'amartoma polmonare rimangono sconosciuti. Molti specialisti nel campo della pneumologia credono che un tale tumore sia una malformazione che si manifesta sullo sfondo di una violazione degli organi interni allo stadio dell'embriogenesi.

I principali fattori di rischio sono:

  • ereditarietà gravata;
  • mutazioni genetiche inspiegabili;
  • effetti a lungo termine sui genitori di mutageni, che comprendono sostanze chimiche e tossiche e radiazioni ionizzanti;
  • avvelenamento grave e intossicazione;
  • ricevimento incontrollato da futuri genitori di farmaci con effetti teratogeni.

Le ragioni per le quali non è stato stabilito un aumento delle dimensioni del tumore nel corso della vita di una persona.

Nonostante il fatto che la formazione includa cartilagine e strutture vascolari, grasse e fibrose, i suoi componenti sono identici ai componenti del polmone sano. Le differenze sono un diverso grado di differenziazione e posizione errata.

Un tumore simile del polmone sinistro o destro ha le seguenti caratteristiche:

  • assomiglia a un nodo circondato da una capsula (meno spesso senza di esso);
  • chiara limitazione dal tessuto sano;
  • ombra - grigio o giallo;
  • consistenza elastica stretta;
  • struttura lobulare con strati fibrosi;
  • i volumi possono variare da 1 a 12 centimetri, ma spesso le dimensioni sono 5 centimetri;
  • tessuto ghiandolare, cellule linfatiche e vasi sanguigni, inclusioni ossee possono essere inclusi, la presenza di particelle calcaree e simili a cisti è possibile.

I fattori della malignità degli amartomi polmonari ai medici non sono noti, ma si nota che la rinascita si sviluppa molto raramente - la possibilità di sviluppare il processo del cancro è molto bassa.

classificazione

I medici sono a conoscenza di diverse classificazioni di amartomi. Ad esempio, la separazione per tessuto predominante suggerisce l'esistenza dei seguenti tipi di tumore:

  • l'amartoma cartilagineo o condromatico è il tipo più comune (diagnosticato nel 50% dei casi);
  • grasso o lipomatoso;
  • muscolatura bronchiale, liscia o leiomiomatosa;
  • muscoloso o fibromatoso;
  • vascolare o angiomatoide;
  • misto o organoide.

Dal numero di amartomi sono:

  • singolo;
  • multiplo - sono estremamente rari.

A seconda della localizzazione dell'aspetto è:

  • hamartoma periferico o parenchimale - il più delle volte localizzato nella regione del lobo destro del polmone;
  • amartoma endobronchiale o localizzato nelle pareti dei bronchi - si presenta in casi isolati, localizzato nei piccoli bronchi;
  • hamartoma intrapolmonare - può essere formato nella zona radice, mediana o corticale del polmone;
  • amartoma subpleurico - situato sulla superficie, spesso all'apice del polmone.

In base alla gravità dei segni clinici, i medici identificano diversi gradi di gravità:

  • facile - ha un corso asintomatico;
  • moderato - i sintomi sono scarsi, meno spesso completamente assenti;
  • grave - caratterizzato da sintomi pronunciati, dovuti alla crescita dei tumori e alla compressione dei tessuti circostanti.

sintomatologia

Nella maggior parte delle situazioni, l'amartoma polmonare ha un decorso lungo e asintomatico. Il tumore viene rilevato completamente per caso durante la radiografia profilattica o l'autopsia.

Diversi sintomi possono indicare lo sviluppo di tale anomalia, tra cui:

  • forte tosse - nelle fasi iniziali della malattia improduttiva, ma più il problema si aggrava, più l'escreato viene secreto, che può avere una consistenza mucosa o purulenta;
  • tosse con sangue;
  • mancanza di respiro che si verifica dopo l'attività fisica prolungata;
  • respiro affannoso quando si respira;
  • disagio locale al petto;
  • segni di bronchite e polmonite.

Più amartomi portano alla comparsa della triade di Carney, che può essere associata a leiomioblastoma gastrico e paraganglioma. Nuove crescite sono piene dello sviluppo della sindrome di Cowden, quando la formazione di più tumori benigni sugli organi interni, che spesso causa lo sviluppo di questi tipi di cancro:

  • ghiandole mammarie;
  • apparato digerente;
  • organi urinari;
  • ghiandola tiroidea.

diagnostica

La patologia non ha segni clinici specifici, quindi una diagnosi corretta può essere fatta solo dopo aver attraversato un intero complesso di misure diagnostiche.

Il clinico deve eseguire in modo indipendente diverse manipolazioni:

  • per studiare la storia della malattia (sia il paziente che la sua famiglia immediata) - le cause degli amartomi polmonari possono essere genetiche;
  • raccolta e analisi della storia della vita - per stabilire il fatto dell'influenza sul corpo di sostanze chimiche, sostanze tossiche e radiazioni ionizzanti;
  • ascoltare il paziente con un fonendoscopio - per rilevare il respiro sibilante durante l'inspirazione e l'espirazione;
  • percussione e auscultazione del petto;
  • indagine dettagliata - per scoprire la prima volta i sintomi e la loro gravità.

La procedura diagnostica più importante è la radiografia del torace, sui cui risultati si può esprimere la neoplasia in diversi modi:

  • ombra di media intensità e struttura omogenea;
  • ombra non uniforme di intensità media con calcificazione;
  • ombra non uniforme di intensità media con calcificazione stratificata o compattazione localizzata nel centro del tumore;
  • ombra non uniforme di alta intensità con massiccia incrostazione.

Le seguenti procedure strumentali sono coinvolte nel processo diagnostico:

  • TC o RM del bronco e del polmone;
  • biopsia dell'ago;
  • broncoscopia;
  • toracoscopia diagnostica;
  • toracotomia.

I test di laboratorio sono limitati alla realizzazione di tali test:

  • esame del sangue clinico generale;
  • biochimica del sangue;
  • esame microscopico della biopsia.

Oltre al pneumologo, il paziente deve essere esaminato:

L'amartoma nei polmoni dovrebbe essere differenziato da tali patologie:

  • neoplasie maligne;
  • metastasi di cancro di altra localizzazione;
  • vero tumore benigno;
  • idatidosi;
  • formazione polmonare cistica.

trattamento

Il trattamento degli amartomi è solo chirurgico. L'unica eccezione è hamartomas di piccole dimensioni, fino a 2,5 cm. In questi casi, i medici adottano una tattica attendista: il paziente è sotto la costante supervisione di un pneumologo, che può durare per anni.

In altre situazioni, è necessaria un'operazione. Indicazioni per la chirurgia:

  • una singola neoplasia, di dimensioni superiori a 2,5 centimetri;
  • amartomi della crescita;
  • l'incapacità di eliminare i sintomi di un farmaco;
  • dubitare del clinico sulla qualità dell'istruzione;
  • le più forti esperienze mentali sulla presenza di una persona con un tumore simile.

L'intervento chirurgico può essere eseguito in diversi modi:

  • resezione segmentale o marginale del polmone;
  • sbucciare il tumore;
  • rimozione del lobo polmonare interessato;
  • broncotomia con escissione del nodo;
  • resezione bronchiale fenestrata o circolare;
  • completa escissione del polmone colpito

In alcuni casi, la rimozione può essere effettuata con metodi minimamente invasivi:

  • evaporazione mediante laser ad alta energia;
  • utilizzo del ciclo di elettrocoagulazione;
  • criochirurgia;
  • coagulazione del plasma di argon.

La scelta della procedura medica è influenzata dalle dimensioni e dalla posizione della neoplasia.

Il trattamento dei rimedi popolari dell'hamartoma non viene effettuato, inoltre - è controindicato, in quanto può provocare la crescita del tumore.

Possibili complicazioni

Nonostante il fatto che l'amartoma del polmone abbia un decorso benigno, ciò non significa che la malattia non possa essere curata. Con il rifiuto totale di un aiuto qualificato, la probabilità di sviluppo di tali patologie è alta:

  • malignità;
  • polmonite ostruttiva;
  • atelettasia segmentale o lobare;
  • danni ad altri organi interni e sistemi - in meno del 7% dei casi, tale educazione può crescere rapidamente, dando metastasi al fegato, alla colonna vertebrale e al diaframma.

I casi di trasformazione di amartomi in tali tumori maligni sono estremamente raramente registrati:

Prevenzione e prognosi

La specificità degli amartomi è che il tumore non ha cause chiaramente accertate del suo verificarsi. La profilassi specifica non è sviluppata oggi.

Per ridurre la probabilità di sviluppo dell'amartoma polmonare, è possibile osservare queste regole:

  • mantenere uno stile di vita sano;
  • evitare le radiazioni ionizzanti;
  • uso di dispositivi di protezione individuale quando si lavora con sostanze pericolose;
  • prendendo solo quei farmaci che saranno prescritti dal medico curante;
  • Sottoposto regolarmente ad un esame preventivo completo presso un istituto medico, che deve necessariamente includere una fluorografia.

La prognosi della malattia nella maggior parte dei casi è favorevole - dopo l'intervento chirurgico, la capacità di lavorare della persona è completamente ripristinata. La trasformazione in cancro e le ricadute di amartomi polmonari sono piuttosto rare.

Se pensi di avere un amartoma polmonare e i sintomi caratteristici di questa malattia, allora puoi essere aiutato dai medici: pneumologo, terapeuta, oncologo.

Suggeriamo inoltre di utilizzare il nostro servizio di diagnostica online delle malattie, che seleziona le possibili malattie in base ai sintomi inseriti.

La bronchite ostruttiva è una malattia infiammatoria che colpisce i bronchi e complicata dall'ostruzione. Questo processo patologico è accompagnato da un edema pronunciato delle vie respiratorie e da un deterioramento della capacità di ventilazione dei polmoni. L'ostruzione si sviluppa più raramente, la bronchite non ostruttiva è diagnosticata dai medici molte volte più spesso.

La polmonite da aspirazione è una lesione infiammatoria dei polmoni, che è associata con l'ingresso di corpi estranei o fluidi in essi. La prognosi dipende dalla gravità del decorso della malattia. La morte è osservata in ogni 3 pazienti.

Il cancro del polmone è una malattia associata allo sviluppo di un tumore maligno nei polmoni. Il cancro ai polmoni, i cui sintomi possono essere assenti per lungo tempo, è dovuto principalmente al fumo e la sua individuazione, proprio a causa dell'assenza di sintomi, senza metodi preventivi di esame dell'area interessata, si verifica spesso nelle fasi più gravi del processo.

Il reumatismo è una patologia infiammatoria, in cui la concentrazione del processo patologico si verifica nel rivestimento del cuore. Molto spesso, le persone con una tendenza ad ammalarsi con la malattia presentata hanno 7-15 anni. Solo una terapia immediata ed efficace aiuterà a far fronte a tutti i sintomi ea superare la malattia.

I difetti cardiaci sono anomalie e deformazioni delle singole parti funzionali del cuore: valvole, pareti divisorie, aperture tra vasi e camere. A causa del loro malfunzionamento, la circolazione sanguigna viene disturbata e il cuore cessa di svolgere pienamente la sua funzione principale: la fornitura di ossigeno a tutti gli organi e i tessuti.

Con l'esercizio e la temperanza, la maggior parte delle persone può fare a meno della medicina.

Amartoma polmonare

L'amartoma polmonare (chondroadenoma, lipochondroadenoma, hamartocondroma) è un tumore benigno dei polmoni di origine digiemonica, formato da tessuto dei bronchi distali, parenchima polmonare e alcune altre strutture.

Questo è uno dei tumori benigni più frequentemente osservati in pneumologia. I segmenti preferiti della sua localizzazione sono i segmenti anteriori del lobo inferiore del polmone destro. Il tumore può essere localizzato sia nello spessore del parenchima polmonare, sia in quello subpleurico (superficie). La localizzazione di amartomi sulla parete del bronco è estremamente rara.

Gli amartomi del polmone hanno l'aspetto di formazioni arrotondate coperte da una capsula densa. Il loro diametro varia da 5 mm a 12-13 cm (in media 2-4 cm). La composizione istologica del tumore è eterogenea: contiene cellule dell'epitelio ghiandolare, tessuti adiposi, linfoidi e cartilaginei, fibre muscolari lisce e del tessuto connettivo, elementi vascolari e piccoli accumuli di osteociti.

La malattia è più spesso diagnosticata nei maschi di età compresa tra 30 e 50 anni. Il rischio di trasformazione maligna dell'amartoma polmonare è minimo.

Cause e fattori di rischio

La causa esatta dell'amartoma polmonare non è nota. Si ritiene che il tumore appaia come risultato di violazioni del processo di embriogenesi nello stadio della deposizione e della formazione di tessuti di polmoni e bronchi, cioè può essere considerato come una delle malformazioni congenite dei polmoni.

La probabilità di sviluppare amartomi polmonari è aumentata:

  • l'impatto dei fattori mutageni sull'organismo dei genitori (sali di metalli pesanti, pesticidi, radiazioni radioattive);
  • disturbi genetici;
  • predisposizione genetica.

Forme della malattia

A seconda della prevalenza, gli amartomi sono locali (nodo tumorale limitato) e diffusi (interessano un lobo polmonare intero).

La complicazione più comune degli amartomi polmonari è la polmonite ostruttiva. La malignità di un tumore è osservata molto raramente.

Le caratteristiche della struttura istologica sono i seguenti tipi di amartomi:

  • amartocondromi (amartomi polmonari chondromatosi) - costituiti principalmente da cartilagine ialina;
  • amartomi del polmone leiomiomatosi - la parte principale del tumore è rappresentata da strutture broncoalveolari e tessuti muscolari lisci;
  • i lipogamartomi (lipogamartocondromi) - il tessuto adiposo (adiposo) domina;
  • fibrogamartoma (fibrogamartochondroma) - la parte principale del tumore è rappresentata da tessuto fibroso.

Stadio della malattia

Secondo il decorso clinico, ci sono tre fasi nel corso dell'amartoma polmonare:

  1. Corso asintomatico
  2. Manifestazioni cliniche scarse.
  3. Sintomi utilizzati associati a spremere il tumore in crescita circostante il tessuto.

sintomi

Di regola, gli amartomi del polmone non si manifestano da anni. Un tumore durante questo periodo può essere rilevato per caso durante la radiografia del torace associata ad un'altra malattia.

Con la crescita dell'amartoma inizia a spremere i bronchi, il parenchima polmonare, il diaframma, la parete toracica. I pazienti lamentano dolore al petto dal lato della lesione, che si aggravano quando si cerca di fare un respiro profondo. Inoltre, ci sono mancanza di respiro, tosse. Con uno sforzo fisico significativo, può verificarsi emottisi.

In caso di compressione del lume del grosso bronco per amartoma, si sviluppa un quadro clinico simile ai sintomi del carcinoma polmonare centrale. La crescita endobronchiale del tumore provoca una violazione della pervietà bronchiale, con conseguente atelettasia segmentaria o lobare, polmonite ostruttiva, che è accompagnata dalla comparsa di segni caratteristici della polmonite cronica.

Gli amartomi multipli del polmone come forma indipendente della malattia sono estremamente rari. Molto spesso si verificano sullo sfondo della triade della sindrome di Carnea o Cowden. Con la triade di Carney, gli amartomi del polmone sono combinati con paraganglioma extraadrenale e leiomioblastoma dello stomaco. La sindrome di Cowden è caratterizzata dalla presenza di amartomi polmonari nel paziente, da tumori benigni multipli degli organi interni, nonché da un aumentato rischio di sviluppare il cancro degli organi gastrointestinali, del sistema urinario, della tiroide e delle ghiandole mammarie.

diagnostica

La diagnosi di amartoma del polmone viene effettuata sulla base di anamnesi, raggi X, risonanza magnetica o tomografia computerizzata, broncoscopia, esame istologico di campioni bioptici ottenuti durante la biopsia transtoracica di puntura della formazione del tumore.

L'amartoma polmonare è più spesso diagnosticato nei maschi di età compresa tra i 30 ei 50 anni.

L'amartoma richiede una diagnosi differenziale con tumore broncopolmonare, tubercoloma, echinococcosi.

I pazienti con sospetto di amartoma polmonare devono essere esaminati da un pneumologo, un oncologo e un chirurgo toracico.

trattamento

Con piccoli amartomi, assenza di manifestazioni cliniche della malattia e crescita del tumore, i pazienti sono sottoposti ad osservazione dinamica da parte di un pneumologo.

Le indicazioni per il trattamento chirurgico sono la crescita dell'amartoma e la compressione dei tessuti circostanti. A seconda delle dimensioni della formazione e della posizione esatta della sua localizzazione, la chirurgia può essere eseguita mediante accesso toracotomico (aperto) o toracoscopico (endoscopico).

Possibili complicazioni e conseguenze

La complicazione più comune degli amartomi polmonari è la polmonite ostruttiva. La malignità di un tumore è osservata molto raramente.

L'amartoma polmonare è uno dei tumori benigni più frequentemente osservati nella pneumologia.

prospettiva

La prognosi dell'amartoma polmonare dipende dall'estensione della procedura chirurgica, ma è generalmente favorevole. Con l'enucleazione del tumore o la resezione segmentale del polmone, la capacità di lavoro del paziente viene ripristinata in breve tempo. Quando si rimuove il lobo polmonare (lobectomia), la prognosi è un po 'peggiore.

prevenzione

Non sono state sviluppate misure specifiche per la prevenzione degli amartomi polmonari. Se ci sono casi di malattia in parenti stretti, la consulenza medica è raccomandata per le coppie sposate nella fase di pianificazione della gravidanza.

Istruzione: si è laureata in medicina nel 1991 presso il Tashkent State Medical Institute. Ha frequentato ripetutamente corsi di formazione avanzati.

Esperienza lavorativa: anestesista-rianimatore del complesso di maternità urbana, rianimatore del reparto di emodialisi.

L'informazione è generalizzata e viene fornita solo a scopo informativo. Ai primi segni di malattia, consultare un medico. L'autotrattamento è pericoloso per la salute!

Lo stomaco di una persona si comporta bene con oggetti estranei e senza intervento medico. È noto che il succo gastrico può persino sciogliere le monete.

Durante gli starnuti, il nostro corpo smette completamente di funzionare. Anche il cuore si ferma.

Il fegato è l'organo più pesante del nostro corpo. Il suo peso medio è di 1,5 kg.

Gli scienziati dell'Università di Oxford hanno condotto una serie di studi in cui hanno concluso che il vegetarianismo può essere dannoso per il cervello umano, in quanto porta a una diminuzione della sua massa. Pertanto, gli scienziati raccomandano di non escludere il pesce e la carne dalla loro dieta.

Durante la vita, la persona media produce ben due grandi piscine di saliva.

Le persone che sono abituate a fare colazione regolarmente hanno meno probabilità di essere obese.

Il farmaco per la tosse "Terpinkod" è uno dei leader delle vendite, non per le sue proprietà medicinali.

La carie è la malattia infettiva più comune al mondo a cui anche l'influenza non può competere.

Le droghe allergiche negli Stati Uniti da sole spendono più di $ 500 milioni all'anno. Credi ancora che sarà trovato un modo per sconfiggere finalmente l'allergia?

Milioni di batteri nascono, vivono e muoiono nel nostro intestino. Possono essere visti solo con un forte aumento, ma se si uniscono, si inseriscono in una normale tazza di caffè.

Un tempo lo sbadiglio arricchisce il corpo di ossigeno. Tuttavia, questa opinione è stata confutata. Gli scienziati hanno dimostrato che con uno sbadiglio, una persona raffredda il cervello e migliora le sue prestazioni.

Oltre alle persone, solo una creatura vivente sul pianeta Terra - i cani - soffre di prostatite. Questo è davvero il nostro più fedele amico.

Molti farmaci inizialmente commercializzati come farmaci. L'eroina, ad esempio, era originariamente commercializzata come rimedio per la tosse infantile. La cocaina era raccomandata dai medici come anestesia e come mezzo per aumentare la resistenza.

Secondo uno studio dell'OMS, una conversazione giornaliera di mezz'ora su un telefono cellulare aumenta la probabilità di sviluppare un tumore al cervello del 40%.

Per poter dire anche le parole più brevi e semplici, useremo 72 muscoli.

I benefici dell'assunzione di vitamine e minerali durante la gravidanza per lungo tempo nessuno dubita. Sono necessari per il corretto sviluppo del bambino, il flusso sicuro di essere.

Amartoma polmonare

L'amartoma polmonare è un tumore polmonare benigno congenito, formato da tessuto polmonare con l'inclusione di strutture cartilaginee, fibrose, grasse o vascolari. I componenti dell'amartoma sono identici ai componenti del polmone, ma differiscono nel grado di differenziazione e nella disposizione sbagliata.

contenuto

L'ICD-10 si riferisce all'amartoma alle malformazioni del polmone associate alla presenza di ulteriori formazioni disembriogeniche.

Informazioni generali

Per la prima volta, il neoplasma cartilagineo del polmone fu descritto nel 1845 dal medico tedesco Hermann Lebert, e il termine proposto nel 1904 da E. Albrecht per descrivere le neoplasie del fegato cominciò ad essere usato nel 1922 per riferirsi a tumori nei polmoni.

La rilevazione in vivo di tumori benigni nei polmoni è stata resa possibile dallo sviluppo della radiologia e della chirurgia toracica.

Gli amartomi del polmone sono classificati da:

  • tipo di tessuto predominante;
  • quantità;
  • posizione.

A seconda del tessuto prevalente, rilasciano:

  • amartoma condromatoso del polmone (prevale il tessuto cartilagineo);
  • lipomatosa (costituita principalmente da tessuto adiposo);
  • leiomiomatoso (costituito da strutture bronchiolari e tessuto muscolare liscio);
  • fibromatoso (il tessuto muscolare predomina);
  • angiomato (vascolare);
  • organoide (combinazione di diversi tipi di tessuto).

Tra le neoplasie benigne identificate del polmone, il 50% è un amartoma condromatosi.

A seconda del numero di neoplasie, sono isolati singoli e più rari amartomi multipli.

Secondo la posizione, gli amartomi possono essere:

  • Periferico (parenchimale). Il più delle volte si trova nei segmenti anteriori del polmone destro.
  • Endobronchial (situato sulle pareti dei bronchi). Sono rari e più spesso localizzati nei piccoli bronchi.

Di solito gli amartomi sono nodi arrotondati, incapsulati, densi o elastici, che non sono soggetti a crescita progressiva, raggiungendo un diametro compreso tra 0,5 e 5 cm (i tumori di grandi dimensioni possono raggiungere i 12 cm). All'esterno, queste formazioni sono lisce o collinose. Gli elementi di un tumore sono disposti in modo caotico, potrebbero esserci delle cavità rivestite di epitelio ghiandolare.

L'amartoma condromatoso può anche includere una componente epiteliale che rende difficile la diagnosi citologica preoperatoria in assenza di elementi cartilaginei.

Cause dello sviluppo

Attualmente, la causa dell'amartoma polmonare rimane oggetto di discussione in pneumologia. La maggior parte dei medici crede che questa neoplasia benigna sia una conseguenza di un disturbo nella deposizione del periodo embrionale e della formazione di strutture di bronchi e polmoni. Come conseguenza della successiva trasformazione dal mesenchima (tessuto connettivo germinale), si sviluppano il tessuto cartilaginoso, del tessuto connettivo e della muscolatura liscia del tumore, e le strutture dell'epitelio sono coinvolte nella crescita della neoplasia dal tessuto polmonare circostante o dai germogli bronchiali.

I fattori di rischio per la formazione dell'amartoma includono:

  • disordini genetici (mutazione del gene che sopprime la crescita del tumore);
  • influenza sul mutageno parentale.

sintomi

Nella maggior parte dei casi, l'amartoma polmonare è asintomatico e può essere rilevato dai raggi X in età adulta. L'assenza di sintomi è dovuta alle dimensioni ridotte e alla posizione periferica di questi tumori.

Per gravità, allocare:

  • hamartome asintomatico (I grado);
  • forma con sintomi minimi (grado II);
  • forma con sintomi pronunciati (III grado). I sintomi appaiono come risultato della crescita di una neoplasia e della compressione dei tessuti circostanti.

Si sviluppano tumori asintomatici con sede intrapolmonare. Con una disposizione subpleurale, la progressiva crescita del tumore si manifesta con dolore o sensazioni inusuali durante un respiro profondo nella corrispondente area del torace.

La crescita dell'amartoma endobronchiale può causare una compromissione della pervietà bronchiale, che è accompagnata da:

  • tosse, in cui espettorato mucoso o mucopurulento viene escreto in piccole quantità;
  • emottisi (in alcuni casi si verifica con notevole sforzo fisico);
  • mancanza di respiro e respiro sibilante nei polmoni (a volte questi sintomi sono interpretati come manifestazioni di asma bronchiale).

Come risultato della crescita dell'amartoma quando viene premuto un grosso bronco, si presenta un quadro clinico del tumore polmonare centrale.

Gli amartomi multipli sono più comuni nelle donne e possono essere accompagnati dalla presenza di leiomioblastoma gastrico e paraganglioma extraadrenale (triade di Carney).

Inoltre, più amartomi possono derivare dalla manifestazione di un raro complesso di sintomi ereditari (sindrome di Cowden), per il quale oltre a formazioni multiple di carattere benigno, vi è un'alta probabilità di sviluppare tumori maligni. Accompagnato con verruche papillomatose della pelle e delle mucose.

diagnostica

Per la diagnosi utilizza i dati:

  • Raggi X;
  • TC e risonanza magnetica dei polmoni;
  • biopsia transtoracica da puntura e esame istologico della biopsia.

Con la localizzazione intrapolmonare dell'amartoma sulle radiografie, sembra una singola ombra (a volte più) sferica (nodo polmonare solitario, non superiore a 3 cm di diametro). La parte centrale è più scura rispetto ai bordi. I contorni leggermente ondulati sono chiari. Il tumore con una struttura lobulare si distingue per i bordi nodosi. Di solito sono presenti chiazze separate o un conglomerato centrale di inclusioni calciche, può anche essere presente un bordo attorno alla periferia. Sono assenti cambiamenti nel pattern polmonare, nella radice polmonare e nelle reazioni pleuriche. Nella dinamica, la crescita dei depositi di calcare si osserva di solito con cambiamenti estremamente lenti nella dimensione del tumore.

Il rafforzamento del pattern polmonare è possibile con dimensioni significative di amartomi a causa della convergenza dei rami bronchiali e vascolari.

L'amartoma endobronchiale con tomografia a raggi X si manifesta nel lume del bronco sotto forma di formazione di profili sferici. I contorni sono lisci e chiari. C'è anche una violazione della pervietà bronchiale.

La tomografia computerizzata fornisce una valutazione dettagliata della struttura interna del tumore. Gli amartomi di tutti i tipi sono visualizzati come formazioni voluminose di forma ovale con contorni chiari che si trovano sullo sfondo del tessuto polmonare immodificato.

Nel 50% dei casi, la struttura del tumore è eterogenea, poiché include una parte centrale della calcificazione o parti che sono caratterizzate da una densità inferiore dovuta al contenuto di tessuto adiposo. L'inclusione di grassi e depositi di calcio in un singolo tumore è il segno distintivo degli amartomi. L'asse lungo del tumore è sempre diretto verso la radice del polmone.

La biopsia dell'ago transtoracico viene eseguita in caso di primitività alla parete toracica sotto il controllo della TC o degli ultrasuoni.

Il materiale per l'esame istologico può anche essere ottenuto mediante toracoscopia diagnostica o toracotomia.

L'amartoma endobronchiale può essere diagnosticato mediante fibrobronchoscopia. L'ombra biancastra del tumore può assumere la forma di una palla o di un cono con una base ampia. La mucosa dell'amartoma non è cambiata.

Grazie ai dati citologici, la diagnosi viene chiarita e viene determinata la strategia di trattamento.

trattamento

Poiché l'amartoma viene trattato mediante intervento chirurgico, per un tumore che non comprime il tessuto circostante e non supera i 2,5 cm, viene indicata l'osservazione di un pneumologo per diversi mesi. Ulteriori tattiche di trattamento sono selezionate in base ai risultati delle radiografie, mostrando se c'è un aumento nel tumore.

In caso di amartoma polmonare, il trattamento chirurgico è indicato per:

  • formazione singola superiore a 2,5 cm di diametro;
  • propensione alla progressiva crescita del tumore;
  • la presenza di sintomi polmonari che non sono suscettibili alla terapia farmacologica;
  • dubbi sulla bontà del tumore;
  • forti esperienze mentali del paziente sulla presenza di un tumore.

La scelta del tipo di intervento chirurgico dipende da:

  • la dimensione del tumore;
  • la posizione del tumore.

È possibile utilizzare metodi come:

  • enucleazione (esfoliante del tumore senza rimuovere il tessuto circostante);
  • una resezione a forma di cuneo, in cui la parte interessata viene rimossa e le parti sane sono collegate;
  • segmentectomia (rimozione del segmento polmonare interessato).

Se è impossibile avere una resezione a forma di cuneo a causa della presenza di più amartomi o di un tumore di grandi dimensioni, così come in presenza di tumori situati nella radice del polmone o nella profondità del parenchima, viene eseguito quanto segue:

  • lobectomia (rimozione del lobo polmonare interessato);
  • pneumonectomia (rimozione del polmone interessato).

La localizzazione endobronchiale consente, in alcuni casi, la rimozione di neoplasie utilizzando un laser ad alta energia, un ciclo di elettrocoagulazione, crioterapia e coagulazione argon-plasma. Quando questa ricorrenza della crescita del tumore non viene osservata.

I rimedi popolari non trattano l'amartoma.

La prognosi della malattia è generalmente favorevole, poiché gli amartomi aumentano molto lentamente e la degenerazione in un tumore maligno è molto rara.

Cause e trattamento degli amartomi polmonari

L'amartoma polmonare è un tumore benigno congenito che si sviluppa da diverse parti del tessuto embrionale con un contenuto predominante di componenti cartilaginee, grasse, muscolari e fibrose.

motivi

Oggi, i medici polmonari discutono su cosa, dopo tutto, è l'amartoma polmonare. Alcuni la considerano una neoplasia benigna congenita. Altri sono inclini alla teoria che questo è un vizio del polmone nelle prime fasi del suo sviluppo.

I fattori che influenzano la formazione di amartomi includono:

  • mutazione di geni che sono responsabili della soppressione della crescita dei tumori;
  • l'influenza di fattori chimici e fisici che causano mutazioni nei genitori.

La maggior parte dei tumori ha l'aspetto di un piccolo nodo denso racchiuso in una capsula. La dimensione del tumore varia da 0,4 a 12 cm, ma in media i parametri del tumore non sono più di 4-5 cm. Inclusi negli amartomi sono inclusioni da cartilagine, tessuto osseo, tessuto adiposo e connettivo, vasi sanguigni, cellule linfoidi.

classificazione

Gli amartomi si distinguono in diversi tipi. A cosa esattamente appartiene dipende dalla predominanza del tessuto in esso:

  • chondromatous (tessuto cartilagineo);
  • lipomatoso (tessuto adiposo);
  • fibromato (tessuto muscolare);
  • leiomiomatoso (muscoli lisci e tessuto bronchiale);
  • angiomato (tessuto vascolare);
  • organoide (combinazione di diversi tessuti).

Il numero di tumori singoli e multipli è diviso. Nel sito di localizzazione subpleurico (sotto la pleura), intrapolmonare (all'interno del polmone) e endobrochiale (nello spessore del bronco).

Quadro clinico

Il più delle volte, l'amartoma si presenta senza sintomi evidenti ed è riconosciuto solo nell'età adulta a causa della radiografia dei polmoni. L'assenza di manifestazioni della malattia è dovuta alla posizione del tumore e alle sue dimensioni.

Ci sono 3 gravità della malattia:

  1. Grado 1 - asintomatico;
  2. Grado 2 - una forma in cui la malattia si manifesta con un minimo di sintomi;
  3. Grado 3: una forma in cui i sintomi sono pronunciati.

Senza sintomi gravi, si sviluppa un tumore polmonare. Con la sconfitta della pleura, i pazienti avvertono disagio con un respiro profondo nel luogo in cui il tumore è localizzato. Con la crescita di amartomi nei bronchi, possono verificarsi vari sintomi:

  • tosse, con espettorato mucoso o purulento;
  • emottisi (il più delle volte con forte sforzo fisico);
  • respiro affannoso e mancanza di respiro (spesso confuso con la clinica di asma bronchiale).

Nel processo di crescita di hamarthrom inizia a spremere i grandi bronchi, con conseguente sintomi che assomigliano a un tumore nei polmoni. Tumori multipli possono essere il risultato di una malattia ereditaria molto rara, la malattia di Cowden. Questo complesso di sintomi è caratterizzato da degenerazione in un tumore maligno, così come la comparsa di papillomi verrucosi sulla pelle e sulle mucose.

diagnostica

Per fare la diagnosi corretta, è necessario superare un esame completo completo.

  • Raggi X;
  • esame ecografico;
  • TC e risonanza magnetica del torace;
  • puntura transtoracica e materiale da biopsia.

Se si esamina la radiografia, si può vedere che ha una formazione arrotondata con bordi lisci.

Sebbene CT e MRI siano costosi, forniscono le informazioni più accurate e affidabili. Sullo schermo o sull'immagine, è anche possibile osservare un'area oscurata con confini chiari, con tessuto su tutti i lati, che circonda il tumore, invariato.

Se il tumore ha una dimensione significativa, allora c'è un pattern vascolare pronunciato.

La puntura transtoracica viene eseguita sotto il controllo della diagnostica ecografica, dei raggi X o della TC. Controindicazioni alla procedura sono l'ipossia, l'ipertensione polmonare, l'anemia, le malattie associate alla coagulazione del sangue. Per la procedura utilizzando uno speciale trocar ad aghi. Ma, sfortunatamente, non è sempre possibile avere una foratura, dal momento che non è possibile ottenere un ago al tumore.

trattamento

Oggi non ci sono molti modi per trattare gli amartomi. Fondamentalmente, in un tumore al polmone, viene eseguita la chirurgia. Se ci sono controindicazioni all'operazione, si consiglia di monitorare il paziente presso il dispensatore oncologico.

Con la sconfitta dell'amartoma del polmone, è necessario un esame sistematico in assenza di crescita e altre complicazioni. Se questo è annotato, allora il paziente deve sottoporsi a un trattamento chirurgico:

  1. toracotomia;
  2. fibrobroncoscopia;
  3. terapia farmacologica;
  4. radioterapia.

La toracotomia è un'operazione che provoca l'apertura del torace allo scopo di un esame o un intervento chirurgico ai polmoni. Il lato negativo della procedura è che dopo la procedura rimane un grande buco della ferita, che a lungo mantiene un pneumotorace aperto, che non dà al polmone un'apertura normale.

Una fibrobronchoscopia è una procedura che consente di utilizzare un apparecchio speciale non solo per diagnosticare una malattia, ma anche di prelevare materiale per una biopsia e rimuovere un tumore. La principale controindicazione per l'operazione è la diagnosi di asma bronchiale, polmonite, infarto miocardico, gravi malattie del sistema cardiovascolare.

La terapia farmacologica viene utilizzata solo allo scopo di fermare i segni della malattia ed è solo un trattamento sintomatico.

La radioterapia (radiochirurgia) è usata più spesso nei tumori difficili da raggiungere. La procedura include: coltello gamma, novalis, coltello cyber. La radiochirurgia è una procedura non invasiva progettata per irradiare un tumore con una bassa dose di radiazioni. Questo è tutto sotto il controllo di CT o MRI per correggere la direzione del fascio di radiazioni.

prevenzione

Un programma speciale non è stato ancora inventato, seguendo i punti che si potrebbero difendere da questa malattia. Tutto ciò è dovuto al fatto che la causa dello sviluppo del tumore non è completamente compresa. Poiché il tumore appare in utero, la futura mamma deve seguire alcune raccomandazioni degli specialisti:

  1. condurre uno stile di vita sano;
  2. cercare prontamente l'aiuto di uno specialista in caso di qualsiasi malattia;
  • prendere farmaci solo su prescrizione;
  1. eliminare tutti i fattori negativi che possono influenzare lo sviluppo del feto.

Per evitare lo sviluppo di complicazioni e la crescita dell'amartoma, è necessario monitorare la salute del bambino fin dalla nascita. Se si sospetta qualsiasi anomalia, è necessario contattare immediatamente un appuntamento con un pneumologo.

È importante Per evitare gravi conseguenze, non aspettare con il dottore!

prospettiva

La prognosi per l'amartoma è favorevole. Il tumore cresce piuttosto lentamente, ma il rischio di comparsa di grandi neoplasie non è escluso. I casi di trasformazione in cancro sono estremamente rari e rappresentano circa il 5%. Alcuni scienziati in generale escludono la possibilità di neoplasie, poiché non è stata effettuata un'osservazione completa dei pazienti che hanno una diagnosi simile nella storia.