Respiro affannoso in un bambino senza tosse e temperatura

Respiro affannoso in un bambino senza tosse e temperatura

tosse

Molti giovani genitori stanno cercando responsabilmente di monitorare la salute dei loro bambini piccoli. Qualsiasi deviazione dalla norma nel suo comportamento causa, se non panico, almeno paura. Pertanto, una situazione in cui il bambino non tossisce, ma sibila, viene disturbata da molti padri e madri.

Cause comuni di respiro sibilante

Le malattie più comuni che si verificano con il respiro sibilante sono presentate nella tabella:

Non sempre la tosse in un bambino con un rauco si verifica quando i processi infettivi infiammatori gravi. Spesso lo sviluppo fisiologico dei bambini piccoli contribuisce alla comparsa di sintomi simili, ma non saranno un segno della malattia. Per esempio, nei neonati in pochi mesi di vita, i suoni di tosse sibilante sono normali (vedi Tosse in un neonato: quando preoccuparsi).

Una tosse senza respiro sibilante in un bambino di meno di un anno è spesso associata all'effetto irritante del muco che scorre dalla cavità nasale lungo la parte posteriore della gola. È anche una condizione comune per i bambini di questa età. Ma se di natura diversa, respiro sibilante di lunga durata compaiono in un bambino più grande, si dovrebbe consultare immediatamente un medico.

Le cause più comuni dei processi patologici associati al verificarsi di dispnea:

  1. Malattie infettive respiratorie.

Quando una voce roca e un colpo di tosse appaiono in un bambino, è ARVI che è spesso la causa. Quando l'infiammazione colpisce la parte superiore del tratto respiratorio, bronchi, alveoli. L'emergenza del respiro sibilante è preceduta dall'apparizione della temperatura, da grave intossicazione (soprattutto nei bambini piccoli). Con lo sviluppo della tosse, il bambino può rifiutarsi di mangiare;

  1. Infiammazione del rinofaringe, tonsille (faringite, tonsillite, laringite).

Si respira sibilando mentre si respira in un bambino, ma la tosse può essere completamente assente. Dovrebbe essere attento alle manifestazioni delle malattie infiammatorie del rinofaringe nei bambini. L'ingresso della trachea in essi è così piccolo che con il rigonfiamento della membrana mucosa (che può verificarsi con forti pianti), il lume diventa molto stretto o scompare del tutto. Successivamente, il bambino ha un respiro affannoso, una tosse da abbaiare si unisce, aumenta l'insufficienza respiratoria.

  1. Bassa umidità dell'aria

Un'altra causa di respiro sibilante nei bambini. L'aspetto è tipico nei mesi estivi, quando i genitori, temendo di prendere il raffreddore, non ventilano adeguatamente la stanza. A causa del calore e della polvere circolante, nella stanza compaiono reazioni allergiche, spesso caratterizzate da tosse improduttiva e respiro sibilante nei polmoni.

  1. Inalazione di un corpo estraneo;

Una delle cause gravi di respiro sibilante con una tosse che richiede cure mediche immediate). I sonagli nei bambini di tutte le età (specialmente quelli piccoli) richiedono una diagnosi e un trattamento tempestivi.

Complicazioni derivanti dal respiro sibilante nei bambini

Se non trattate il bambino da molto tempo con il respiro sibilante mentre respirate e tossite, possono svilupparsi complicazioni che possono seriamente danneggiare il bambino.

Le complicanze più frequenti sono:

  1. Lo sviluppo di polmonite, altre malattie infiammatorie dei polmoni;
  2. Suffocation, passando rapidamente nella completa assenza di respiro;
  3. Lo sviluppo della falsa groppa nei bambini (a causa del gonfiore della laringe);
  4. Sintomi di intossicazione (vomito (vedi Tosse con vomito in un bambino: cause), febbre).

False groppa

False groppa (o laringotracheite) è una grave complicanza delle infezioni respiratorie acute. Il suo prezzo senza un trattamento adeguato può essere elevato - la vita del bambino. Pertanto, ogni genitore deve conoscere le manifestazioni cliniche caratteristiche.

La groppa si sviluppa in bambini di età inferiore ai 3 anni. Ciò è dovuto alle caratteristiche anatomiche del tratto respiratorio superiore e al piccolo lume della laringe. C'è uno spasmo muscolare acuto, che aumenta rapidamente il gonfiore della mucosa.

Di conseguenza, il lavoro delle ghiandole aumenta e si forma una grande quantità di espettorato. Il flusso libero di aria nei polmoni si ferma. Il meccanismo dell'aspetto di falsa groppa nei bambini è mostrato nella foto.

Il meccanismo della laringotracheite nei bambini

Per una falsa groppa, una triade di sintomi è caratteristica: respiro rumoroso, udito da lontano, respiro affannoso e tosse parossistica che abbaia. Un bambino piccolo tossisce e sibila, comincia a piangere, il che aggrava ulteriormente il decorso della malattia.

In caso di sospetto di falsa groppa in un bambino, è necessario chiamare un'ambulanza. Prima dell'arrivo del medico dovrebbe fare procedure di distrazione: inalazione di vapore in bagno, aprire la finestra per il flusso di aria fresca. Ciò contribuirà ad alleviare lo spasmo dei muscoli respiratori causato da fattori psicogeni.

Diagnosi di malattie

Per diagnosticare la causa del respiro affannoso patologico, c'è un manuale che guida i medici ospedalieri, che include i dati:

  1. Anamnesi della malattia;
  2. Esame obiettivo
  3. Test di laboratorio (analisi completa del sangue e delle urine, biochimica, test allergici);
  4. Esami strumentali (radiografia, broncoscopia, ecc.).

A seconda della causa, che è fondamentale nello sviluppo del respiro sibilante nei bambini, viene prescritta una terapia appropriata.

Trattamento del respiro sibilante nei bambini

Immediatamente dovresti consultare un medico se tuo figlio ha:

  1. Apparve una tosse parossistica che abbaiava;
  2. La temperatura corporea salì bruscamente sopra i 39 ° C;
  3. Soffocamento, frequente respiro affannoso in un bambino.

Quando il respiro sibilante nei polmoni non è accompagnato da gravi sintomi di allarme, dovresti guardare il bambino per una settimana. Se durante questo periodo la condizione non si deteriora o va verso il miglioramento, allora possiamo limitarci al trattamento domiciliare con rimedi popolari. In caso di peggioramento dei sintomi, consultare immediatamente un medico.

Se un bambino sibila e tossisce, allora un pediatra dovrebbe decidere di curare il bambino. Solo lui può fare una diagnosi accurata e prescrivere una terapia appropriata per un particolare piccolo paziente. Ciò è particolarmente necessario nel caso di aderire al respiro sibilante, alla temperatura e alla tosse da disimparare.

Terapia farmacologica

Avere una tosse rauca in un bambino: come trattarlo con le droghe?

I fondi principali prescritti nelle istituzioni mediche sono:

  1. Antivirale o antibatterico;
  2. espettoranti;
  3. Mucolitico (con tosse produttiva).

Mostrato nei casi in cui il bambino ha una tosse con espettorato (liquido o difficile da separare);

Nei casi in cui il respiro sibilante in un bambino non passa molto tempo ed è di natura allergica, vengono prescritti farmaci più seri: glucocorticoidi per via inalatoria (beroduale), antispastici. Lo sviluppo di falso groppo (manifestato come tosse grave e respiro sibilante in un bambino), o altre patologie che causano insufficienza respiratoria, è una severa indicazione per il ricovero immediato.

Attenzione! Quando si prescrivono antibiotici, si dovrebbe tenere presente che alcuni gruppi possono essere utilizzati solo da una certa età.

Rimedi popolari per il trattamento del respiro affannoso nei bambini

Se il bambino ha una tosse con respiro sibilante dopo un raffreddore o sintomi, non si osservano sintomi, limitati ai metodi tradizionali. Come usarli correttamente può essere visto nel video in questo articolo.

Particolarmente buono in presenza di rantoli bagnati;

  1. Comprime, sfregamento, intonaco di senape.

A causa dell'irritazione locale dei recettori sulla pelle, vi è un aumento riflesso del flusso sanguigno e del metabolismo in tutto il corpo;

Viene mostrato a tutti i bambini, senza eccezione, aiuta a ridurre l'intossicazione generale del corpo e la diluizione dell'espettorato che si accumula negli alveoli.

Attenzione! Se i rimedi popolari non aiutano più di due settimane, dovresti consultare un pediatra, anche se il respiro sibilante e la tosse non sembrano patologici.

conclusione

Sonagli possono verificarsi in un bambino a causa di vari motivi: da raffreddori residui a gravi complicazioni come la coca falsa. Se il bambino non tossisce, ma sibila, dovresti cercare aiuto medico in un ospedale o in una clinica per escludere gravi malattie. Con il giusto trattamento, il respiro sibilante e la tosse del bambino passeranno rapidamente.

Respiro sibilante nei polmoni a temperatura corporea normale nei bambini

Un bambino sano è un tesoro inestimabile di genitori amorevoli. Ma una volta che il piccolo tossisce un po ', come la madre immediatamente custodisce e sul suo subconscio, sorge la domanda: "Perché ha tossito?". Spesso ci sono casi in cui il bambino, inalando l'aria, può tossire, mentre si sente il respiro affannoso nell'area del torace. Toccando la fronte del bambino, la temperatura non viene osservata. Quindi perché respirare sibilante, qual è l'agente causale di un tale sintomo e quali precauzioni dovrebbero prendere i genitori in questo caso?

Va notato che ci sono due tipi di sibili: • secchi,

Il 90% delle malattie infantili sono causate dall'infestazione da parassiti. Allergie, eruzioni cutanee, naso che cola, raffreddori frequenti, mal di gola, congestione nasale possono essere causati da parassiti assassini. Come proteggere il tuo bambino dai parassiti? Leggi di più..

Con una forma umida di respiro sibilante, l'espettorato si allontana più velocemente e più facilmente, mentre il respiro sibilante secco fa sì che i genitori e i medici siano vigili e adottino tutti i metodi possibili per rendere produttivo il respiro sibilante.

Qual è la causa del respiro sibilante nei polmoni di un bambino? Molto spesso, i medici devono diagnosticare la presenza di un corpo estraneo nei bronchi, nella trachea e nella laringe, che provocano lo sviluppo di rantoli secchi. È noto che i bambini piccoli si tirano in bocca indiscriminatamente. Ma quando il bambino sta parlando o ha accidentalmente tossito, il corpo estraneo può entrare nel lume della trachea, causando così la fame di ossigeno del polmone. Il bambino inizia a respirare spesso e talvolta si osserva anche il soffocamento.

I Rattresses causati dal processo infiammatorio sono considerati piuttosto pericolosi, mentre la temperatura corporea del paziente rimane entro il range normale. Ma, se non c'è la febbre, questo non indica che il bambino è sano. Molto probabilmente, potrebbero esserci sintomi nascosti di una malattia come la polmonite, il cui trattamento è obbligatorio. Questo è il motivo per cui tutti i dottori del mondo insistono che i genitori mostrano il bambino al medico dopo la malattia, soprattutto se dopo un'influenza, raffreddore o bronchite la tosse non passa per molto tempo.

Tipi di respiro sibilante nei bambini

In medicina, il respiro sibilante è diviso in:

1. Respira con un fischio. Può apparire come risultato del passaggio dell'aria attraverso i bronchi, causando restringimento, gonfiore e spasmi. 2. Rantolo rantolante. Di regola, questo tipo di respiro sibilante è accompagnato da espettorato denso e viscoso ed è osservato durante il processo ostruttivo nei polmoni. 3. Sibili umidi. Questo tipo di influenza è osservato come risultato dell'accumulo di espettorato o sangue nei bronchi. Le rantoli prevalentemente umidi sono caratteristici di polmonite, bronchiectasie, ascessi polmonari e tubercolosi.

4. Silenzio sibilante. È osservato nell'edema polmonare e nell'insufficienza cardiaca cronica.

I primi sintomi di polmonite con respiro sibilante senza febbre sono i seguenti:

• Mal di testa, • Debolezza generale, • Sensazione di debolezza, • Grave mancanza di respiro durante lo sforzo, • Dolore al petto, • Dolore quando si gira il corpo, • Grave battito del cuore, • Sensazione di sete, sudorazione eccessiva e debolezza.

• rantoli bagnati nell'area del petto.

Per verificare la presenza di polmonite, ispezionare attentamente la zona del torace del corpo. Per fare questo, togliti gli indumenti esterni e chiedi un po 'di respiro, quindi espira forte. Nel caso in cui i tuoi sospetti siano confermati, il torace del bambino non funzionerà correttamente.

Per confermare i tuoi sospetti sulla presenza di polmonite in un bambino, è necessario conoscere alcuni dei sintomi che sono caratteristici di questa malattia senza febbre.

1. Il bambino rifiuta il seno, 2. Il suo comportamento è atipico - è lento e irrequieto, 3. Rigurgito frequente, 4. Feci rapide, 5. Dispnea, 6. Cianosi negli occhi e nel naso,

7. naso che cola e tosse.

Quando un bambino ha la febbre, il moccio, la tosse, è ovvio che il bambino è malato, e ogni genitore in questo caso ha fretta di chiamare la brigata dell'ambulanza, specialmente quando si tratta di un bambino. Ma la polmonite con respiro sibilante e senza febbre è un caso atipico, quindi ogni genitore dovrebbe conoscere i sintomi della malattia. Di norma, può causare parassiti, virus, batteri, funghi Candida.

Trattamento del respiro sibilante nei polmoni nei bambini

Sonagli nei polmoni nei bambini, anche se non c'è temperatura, e il bambino si sente soddisfacente, richiede un trattamento. Per fare ciò, il medico invia necessariamente il paziente alla fluorografia, un'istantanea di cui aiuterà a guidare il trattamento nella giusta direzione. Inoltre, dopo aver effettuato un esame del sangue, l'ESR ei globuli bianchi possono essere elevati. Un trattamento tempestivo aiuterà il tuo bambino ad affrontare rapidamente la malattia.

Vale la pena ricordare che la forma latente di polmonite senza trattamento può essere fatale. Pertanto, prima di tutto, consulenza professionale e trattamento adeguato. Come trattamento aggiuntivo, si raccomanda di fornire al bambino un abbondante consumo sotto forma di composte di frutta secca, bevande alla frutta, tè e decotti di erbe medicinali.

La stanza in cui si trova il bambino deve essere sistematicamente ventilata e il livello di umidità monitorato. Se necessario, è possibile utilizzare un umidificatore artificiale, la pulizia giornaliera con acqua è una parte importante del trattamento.

Se il respiro sibilante in un bambino è causato da infiammazione, si consiglia di utilizzare un nebulizzatore, soprattutto se il bambino non ha una temperatura. Ma non è valsa la pena prendere una decisione del genere. Prima di tutto, consulta il tuo dottore. Il fatto è che alcuni bambini sono controindicati per inalazione, soprattutto le coppie calde.

Se un bambino malato non ha una reazione allergica, allora si consiglia di utilizzare la decozione di camomilla o eucalipto con poche gocce di oli essenziali per l'inalazione. Se il respiro sibilante del bambino è causato da un oggetto estraneo, i cui sintomi sono descritti sopra nell'articolo, devi chiamare immediatamente il team dell'ambulanza. Prima del loro arrivo, puoi fornire in modo indipendente il primo soccorso al bambino. Devi mettere il bambino sulle ginocchia e inclinare la testa in basso. Poi schiaffeggiatelo sulla schiena nella zona tra le scapole. Se questo metodo non aiuta, puoi provare a spremere forte la pancia del bambino dall'area delle costole inferiori.

1. Trattare i sibili con i mucolitici che diluiscono efficacemente l'espettorato. Di norma, il medico prescrive mucolitici per espettorato viscoso difficile da separare. 2. I bronchi stretti aiutano ad espandere i broncodilatatori.

3. Per l'espettorazione dell'espettorato prescrivono farmaci espettoranti.

Il pericolo di respiro sibilante nei polmoni è che possono improvvisamente smettere di respirare, specialmente se gli organi sono affetti da sostanze tossiche e un'infezione virale. Per prevenire il respiro affannoso nei polmoni del bambino, proteggetelo dall'affumicare fumo, allergeni e altri elementi nocivi. Frequentemente camminare all'aria aperta, soprattutto al di fuori delle megalopoli. Se possibile, trascorri una seconda settimana in riva al mare: l'aria di mare è molto utile per il corpo di un bambino in via di sviluppo.

Articoli correlati

  • Malattie infantili
  • trattamento
  • Letture di temperatura
  • sintomi
  • Suggerimenti per le mamme

Respiro sibilante nei polmoni quando si respira un bambino senza febbre e senza tosse

Durante la respirazione, il respiro affannoso nei polmoni di un bambino senza febbre e tosse può essere spesso sentito prima dello sviluppo del processo infiammatorio nei polmoni. I bambini possono ansimare per inalare ed espirare e non tossire per un lungo periodo di tempo, nonostante il fatto che i polmoni iniziano il processo patologico causato da un raffreddore, infezione o infezione da un virus. Inoltre, il bambino può diventare rauco, diventa ancora difficile respirare.

Perché i rantoli appaiono nei polmoni di un bambino?

Oltre all'invasione batteriologica, fungina o virale del sistema respiratorio, il bambino può iniziare a respirare dopo essere caduto in gola o trachea di un oggetto estraneo. Le particelle più piccole di giocattoli di plastica raggiungono anche lo spazio bronchiale. Vengono inalati dai bambini piccoli durante il gioco e i bambini stessi potrebbero anche non accorgersi di come è successo. Soprattutto se il bambino ha la dipendenza da tirare tutto in bocca, e i genitori hanno mostrato temporanea disattenzione e non potevano impedire la tragedia. Poi il bambino ha segni di fame di ossigeno, il suo respiro diventa rapido, e il fischio e il rumore del petto sono provocati dalla chiusura di una parte del canale respiratorio.

Trattare il respiro sibilante di questa origine è possibile solo in un ospedale. Il bambino viene ricoverato in una struttura medica ed è manipolato per rimuovere un corpo estraneo dall'apparato respiratorio. Il tipo di procedura terapeutica dipende da quale parte della gola, della trachea o dei bronchioli si trova in un oggetto dannoso. Se i metodi tradizionali non riescono a estrarlo, allora per salvare la vita del bambino, i medici possono eseguire un intervento chirurgico con la dissezione dei tessuti.

La vita del bambino e il grado di conservazione della corteccia cerebrale in condizioni di lavoro dipendono dall'efficienza delle azioni dei medici, poiché la prolungata privazione dell'ossigeno porta alla morte delle sue cellule.

Quando questo tipo di malattia si manifesta con tosse e febbre, il quadro clinico della patologia diventa chiaro. È più difficile diagnosticare problemi nei polmoni nei bambini. Non è possibile rilevare immediatamente rantoli metallici senza tosse, poiché un bambino piange e fa molti suoni accompagnatori, e il suo respiro non è sempre abbastanza profondo perché i genitori possano immediatamente ascoltare il problema.

Più pericoloso quando il respiro sibilante in un bambino è causato da polmonite nascosta. Il bambino non può tossire e la sua temperatura corporea è mantenuta entro i limiti normali. Nel frattempo, la malattia progredisce e, man mano che si sviluppa, può trasformarsi in forme così complicate come cagose, croniche o polmonite con focolai multipli. Tutti i sintomi di polmonite latente si verificano immediatamente lo stesso giorno. La temperatura aumenta, la respirazione diventa più difficile, una forte tosse si unisce. Prima di questo, solo il fatto che il bambino iniziasse a rantolare periodicamente poteva indicare la presenza di una minaccia nascosta. Sembrerebbe che questo sia un sintomo minore, ma non può essere ignorato, in modo da non provocare una malattia più grave. Per trattare una forma complicata di polmonite avrà almeno 3 settimane.

Classificazione Wheezing

Il rumore estraneo dai polmoni del bambino senza tossire e alzare la temperatura si dividono in diversi tipi. La loro classificazione, così come il suono stesso, dipende dalla malattia che ha afflitto gli organi delle vie respiratorie. In generale, il respiro sibilante nei bambini piccoli è il seguente:

  1. Fischio. Sono caratteristici dei bambini che soffrono di bronchite e altri processi infiammatori nei bronchi. Sotto l'influenza dell'attività dei batteri patogeni, la mucosa si gonfia, il canale respiratorio si restringe e durante la respirazione si può sentire un fischio caratteristico dal torace.
  2. Buzzing. Questi sibili possono essere ascoltati nei bambini i cui polmoni sono pieni di espettorato o liquido. La presenza di suoni ronzanti nel torace indica una pronta guarigione e l'inizio di una tosse produttiva, durante la quale l'espettorato inizierà a separarsi dai bronchi in modo naturale. I rantoli ronzii possono anche essere spesso ascoltati con bronchite ostruttiva. L'uso di farmaci espettoranti facilita la respirazione del bambino e accelera il processo di guarigione.
  3. Wet. Nei bambini, questo tipo di suoni estranei nei polmoni è meno comune, in quanto sono causati da una goccia di sangue o liquido che entra nel lume bronchiale. Il sangue riempie i bronchi a causa della debolezza dei vasi più piccoli dei capillari. Possono scoppiare a causa della presenza di malattie cardiovascolari, quando la circolazione del sangue nel torace è compromessa, o il bambino è soggetto a sanguinamento interno attraverso una bassa attività piastrinica. Questa è una patologia complessa che richiede un esame approfondito del bambino in ospedale. Di norma, non sono gli organi respiratori che devono essere trattati, ma il cuore e i principali vasi sanguigni.
  4. Brocciatura. Questo tipo di respiro sibilante suona con l'inalazione e l'espirazione. Durante il processo di respirazione, le persone intorno a te sentono un sibilo sottile e tirato che non si ferma per un minuto. Il rumore bronchiale di questo tipo suggerisce che il bambino è in grave pericolo e può segnalare lo sviluppo di grave insufficienza cardiaca o l'insorgenza di edema polmonare.

I sintomi di respiro sibilante senza febbre e tosse

Oltre al sintomo principale della malattia degli organi dell'apparato respiratorio sotto forma di rumore estraneo proveniente dai polmoni, nell'85% dei casi, un bambino ha sempre sintomi indiretti di sviluppo non tipico della malattia. Questi includono i seguenti segni di un doloroso stato di salute del bambino, vale a dire:

  • c'è debolezza e stanchezza costante (il bambino è cattivo, piange senza motivo, si comporta estremamente irrequieto);
  • mal di testa (di norma si intensifica nel tardo pomeriggio e al mattino può essere completamente assente);
  • vertigini (spesso il bambino è in uno stato di svenimento con lamentele di improvvisi oscuramenti degli occhi e sconcertanti);
  • grave mancanza di respiro (in questo caso, si verifica anche dopo un leggero sforzo fisico sotto forma di gioco o passeggiata);
  • denunce di dolori acuti o acuti al torace (i genitori dovrebbero essere vigili, non importa quanto spesso il bambino si lamenta di disagio nella parte esterna del torace o nella parte posteriore);
  • sudorazione eccessiva (la sudorazione intensa si verifica in una stanza con condizioni climatiche normali e aumenta durante il sonno);
  • battito cardiaco accelerato (a causa della riduzione del lume bronchiale meno ossigeno entra nel sangue e il cuore è costretto a lavorare più intensamente);
  • dolore quando si gira il corpo (principalmente il disagio viene dalle costole).

Naturalmente, questo complesso complesso di sintomi viene osservato sullo sfondo di respiro sibilante di tipo e gravità diversi. Abbastanza spesso, questi stessi segni compaiono prima dell'inizio della polmonite. Per prevenire lo sviluppo di questa malattia dei polmoni e quindi non curarla per un lungo periodo di tempo, è necessario sollevare la maglietta del bambino e chiedere di fare un respiro profondo e trattenere l'aria. A questo punto, devi appoggiare l'orecchio al petto. Se il canale respiratorio inizia a diffondersi nei polmoni, non si deve attendere che la temperatura aumenti, il bambino inizi a tossire e a respirare pesantemente - è necessario mostrarlo al pediatra.

Segni nei neonati

A causa del fatto che i bambini non sono in grado di parlare del loro dolore al petto e il respiro affannoso dai polmoni non è sempre udibile, è necessario prestare particolare attenzione ai seguenti sintomi:

  • completo fallimento del seno;
  • comportamento irrequieto durante la veglia e il sonno;
  • feci frequenti e rigurgito;
  • grave mancanza di respiro;
  • edema bluastro apparve intorno agli occhi, alle labbra e alle ali del naso;
  • il bambino inizia a piangere senza motivo apparente.

Di norma, tutti questi segni sono compagni di respiro sibilante nei neonati e possibili precursori della futura polmonite. provocato da micoplasma, pneumococchi, streptococchi o virus patogeni. Sono questi agenti biologici che più spesso colpiscono i polmoni dei neonati.

trattamento

Nel caso di diagnosi di rumore estraneo in un bambino, i medici non attendono fino a quando non inizia a tossire, sibilare o appaiono problemi respiratori aggiuntivi. Il bambino viene ricoverato in ospedale nel reparto ospedaliero, dove viene prelevato il sangue per l'analisi e vengono prelevati degli strisci dalla membrana mucosa e da parte dell'espettorato, se questo è separato durante la tosse. Se si sospetta la polmonite, viene eseguita una radiografia del torace e solo dopo questo il bambino viene iniziato a essere trattato.

Nel corso della terapia, i seguenti farmaci sono utilizzati nel complesso:

  1. Mucolitico. Diluiscono l'espettorato che si è accumulato nei bronchi e contribuiscono al suo ritiro precoce al di fuori del corpo. Particolarmente efficace quando, dopo aver diagnosticato il respiro sibilante in un bambino, ha inizio una tosse secca.
  2. Espettoranti. Questo è un gruppo di farmaci che può causare un'ulteriore contrazione dei muscoli del torace e accelerare il movimento dell'espettorato dal canale bronchiale all'orifizio della trachea.
  3. Broncodilatatori. Espandi i bronchi ristretti, che si sono contratti sotto l'influenza dello spasmo o sono stati ostruiti dal muco. La loro espansione contribuisce a un miglior passaggio dell'espettorato e alla rimozione del respiro sibilante. La respirazione diventa chiara, il bambino smette di tossire e ritorna al vecchio modo di vivere.

È importante ricordare che la selezione del tipo di farmaco viene eseguita solo dal pediatra che partecipa, tenendo conto della categoria di età del bambino e del tipo di malattia. L'automedicazione può causare danni irreparabili alla salute del bambino. Pertanto, quando si cerca aiuto medico in modo tempestivo, la terapia ha sempre successo e non dura più di 2 settimane.

Consiglia di leggere

»Ulteriori informazioni sull'argomento: http://yadishu.com/bronchitis/y-detej/hripyi-v-legkih-u-rebenka-bez-temperaturyi.html

Cause di respiro sibilante nei bronchi durante l'espirazione e l'inalazione

Non appena una persona nasce, si trova di fronte a un numero enorme di batteri. La microflora dannosa, penetrando nel corpo attraverso le vie respiratorie, colonizza immediatamente le mucose dei bronchi, provocando il raffreddore.

Tosse, naso che cola, dolore e formicolio alla gola sono sintomi noti fin dall'infanzia. E molti hanno familiarità con le pericolose manifestazioni della tosse - respiro affannoso quando respira. Questa patologia richiede un trattamento.

Specifiche per la tosse

Il riflesso della tosse è una reazione protettiva del corpo che si verifica in risposta ad un attacco della microflora patogena del sistema broncopolmonare.

Con l'aiuto della tosse, la trachea e i bronchi vengono puliti dall'espettorato prodotto, che assorbe polvere e microbi.

C'è un gran numero di colpevoli che provocano tosse e respiro sibilante mentre respirano.

A seconda dell'agente patogeno, la sindrome della tosse è divisa in molti tipi:

  • semplice tosse;
  • tosse nadryny, forte.
  • acuto (dura fino a 1,5-2 settimane), si sviluppa a causa di una malattia infettiva;
  • prolungato (della durata di 2-4 settimane), manifestato quando la malattia passa allo stadio cronico;
  • subacuta o protratta (4-8 settimane), i patogeni virali diventano spesso colpevoli di questo sintomo;
  • cronica (continuata da 2 mesi), le ragioni di tosse così lunga sono: fumo, disturbi respiratori cronici, manifestazioni allergiche, vivere in luoghi polverosi, lavorare in industrie pericolose.
  • secco (non produttivo), tosse senza muco, accompagnato da dolore allo sterno e alla gola;
  • umido (produttivo), con abbondante espettorazione del muco, che aiuta ad espellere agenti patogeni e polvere dal corpo.
  • rauca;
  • abbaiare;
  • in silenzio;
  • smorzato;
  • sonoro (petto);
  • breve (tosse).

È difficile capire quale tipo di tosse vince una persona. È ugualmente problematico identificare la causa del disturbo con i nostri sforzi.

È importante Se si sviluppa una tosse con un respiro sibilante che non è inerente alla salute, è necessario l'aiuto di un medico. Con l'aiuto di uno specialista puoi capire le origini della sindrome della tosse e sconfiggere la malattia.

Particolarmente pericolose sono le situazioni in cui il respiro sibilante viene rilevato durante la tosse. Raucedine accompagna molte varietà di tosse e indica lo sviluppo di pericolose patologie nel corpo.

Cosa sibila quando espiri

La raucedine è un cambiamento patologico nel funzionamento dell'apparato respiratorio. Normalmente, il passaggio del flusso d'aria nella via bronchiale non dovrebbe essere alcun ostacolo.

Ma se il corpo sviluppa un processo patologico che colpisce gli organi dell'apparato respiratorio, nei bronchi si verifica un accumulo abbondante di muco.

La flemma, che il corpo indebolito non è in grado di espellere, sopprime i giochi respiratori, interferendo e causando il respiro sibilante. La raucedine può essere provocata non solo da malattie catarrali.

Un corpo estraneo che entra nella trachea o nei bronchi, vari problemi cardiaci portano ad esso.

Tipi di respiro sibilante

Respiro sibilante quando si sviluppa si sviluppa dopo tosse, più spesso sono uno dei sintomi di un'infezione respiratoria. Tali suoni sono individuali, in diverse persone differiscono in volume.

Il volume dipende dalla profondità del processo patologico, dalla sua complessità e dalle caratteristiche individuali della struttura del sistema broncopolmonare. I medici hanno diviso il respiro sibilante in due tipi.

Rantoli secchi

Raucedine secca durante la respirazione si verifica quando l'infezione colpisce le mucose dei bronchi, che porta al loro restringimento. Il respiro sibilante secco è il sintomo principale delle seguenti malattie:

  • bronchiolite;
  • bronhiospazm;
  • fibrosi polmonare;
  • asma bronchiale;
  • bronchite ostruttiva.

Questi suoni hanno un suono basso e silenzioso. Possono essere canticchiare e fischiare. Il fischio leggero durante la respirazione indica un restringimento significativo del lume bronchiale.

È importante Se una persona "fischia" durante l'espirazione - questo è un segno di bronchite ostruttiva, la cui causa era una reazione allergica.

Il ronzio si sviluppa a causa della collisione del flusso d'aria con i ponti bronchiali mucosi. Inoltre, il respiro sibilante secco è dovuto a un blocco dei bronchi con mucchi di muco vischiosi.

Rantoli bagnati

I suoni "bagnati" quando la respirazione appare quando gli organi sono pieni di muco viscoso. Tale espettorato si forma quando il sistema broncopolmonare è affetto da processi infiammatori. Quando le masse d'aria passano attraverso il muco denso, le bolle compaiono nell'espettorato.

Scoppiano e creano un effetto sonoro simile al sibilo delle bolle quando si apre una bottiglia di acqua frizzante. I rantoli bagnati si sentono più chiaramente quando il paziente inspira, sono accompagnati da scricchiolii e fischi acuti.

Questa sottospecie di respirazione rumorosa è divisa in tre tipi:

  1. Piccola bolla Il suono è simile al sibilo di piccole bolle di gas nel minvoda. Piccoli rantoli gorgoglianti compaiono con broncopolmonite, bronchiolite e infarto polmonare.
  2. Bolla media Il suono che respira lo fa sembrare uno scoppio rumoroso di bolle o acqua gorgogliante che viene soffiata attraverso una cannuccia. Tale respirazione causa la pneumosclerosi, la fibrosi polmonare e la bronchite ipersecretoria.
  3. Grande bolla Rumoroso respiro sibilante, udito anche da lontano. Sonagli umidi ad alto volume si verificano a causa del gonfiore trascurato del polmone.

Espirare sibilante. Respirare, quando la raucedine si sente solo quando espiri, è un fenomeno comune. Ci sono molte ragioni per tale raucedine e tutte riguardano problemi con il sistema respiratorio.

Il più spesso il respiro affannoso durante l'espirazione è accompagnato da polmonite. La polmonite è caratterizzata da rantoli umidi, chiaramente udibili nelle aree di danno d'organo.

Cause di respiro sibilante durante l'espirazione

Per capire meglio la causa di questo fenomeno, dovresti capire la natura del respiro affannoso durante la respirazione. A seconda della causa che ha portato all'apparizione della raucedine, i reni respiratori secchi e umidi si dividono in due categorie:

  1. Polmonare. Sviluppare a causa di lesioni infettive (virali, batteriche) del sistema respiratorio.
  2. Extrapolmonare. Questo tipo di respiro sibilante si sviluppa a causa della presenza nel corpo di altre patologie (non respiratorie). Questa potrebbe essere una malattia cardiaca. Sono accompagnati da fischi secchi e respiro affannoso quando respira.

Le patologie sono i responsabili del respiro sibilante

Le malattie accompagnate da respirazione rauca spesso colpiscono gli organi respiratori, solo in un piccolo numero di casi sono di natura diversa. Ci sono malattie che vanno via con rantoli estremamente umidi, e ci sono mali che vengono con rumori secchi.

Rantoli bagnati Si manifestano nelle seguenti patologie:

  • l'influenza;
  • SARS;
  • la tubercolosi;
  • edema polmonare;
  • difetti cardiaci;
  • tifo delle pulci;
  • infiammazione dei polmoni;
  • asma bronchiale;
  • problemi cardiaci;
  • bronchiectasie;
  • tromboembolismo polmonare;
  • neoplasie maligne;
  • insufficienza renale acuta;
  • BPCO (broncopneumopatia cronica ostruttiva);
  • periodo postoperatorio dopo trapianto senza successo.

I rumori umidi durante l'espirazione sono accompagnati da bronchite, asma bronchiale. Se le malattie non influenzano il sistema polmonare, vengono rilevati respiro sibilante inumidito, non udibile alla scadenza e tosse senza febbre.

Rantoli secchi. La raucedine di questa specie è un sintomo specifico delle seguenti malattie:

  • laringiti;
  • mal di gola;
  • la polmonite;
  • bronchiolite;
  • fibrosi polmonare;
  • enfisema;
  • bronchite cronica;
  • insufficienza cardiaca;
  • neoplasie nei bronchi, polmoni.

Rantoli secchi appaiono in attacchi di soffocamento, quando un corpo estraneo entra nei percorsi broncopolmonari e intasa la trachea.

Diagnosi di patologie con respiro sibilante

Raucedine durante la respirazione provoca un gran numero di varie malattie. Per fare una diagnosi corretta, è necessario considerare non solo il respiro sibilante.

L'ascolto del torace per identificare i suoni patologici durante la respirazione consente al medico di pre-diagnosticare un possibile problema.

Il colpevole esatto di respirazione rumorosa stabilirà una serie di studi dettagliati (esame del sangue, espettorato, radiografia dei polmoni, vari studi strumentali del sistema respiratorio). Viene anche preso in considerazione un numero di sintomi associati:

  • tosse;
  • mancanza di respiro;
  • la presenza di temperatura;
  • condizione generale del paziente;
  • Pelle blu sul naso / labbra.

È importante Solo una combinazione di sintomi e dati di test di laboratorio può identificare la respirazione roca colpevole e sviluppare una terapia competente.

Come trattare il respiro sibilante nei bronchi durante l'espirazione

Per sbarazzarsi della raucedine, dovresti sconfiggere la causa principale del problema. Rimuovendo la causa, i medici vincono e le conseguenze. Fondamentalmente, la terapia per rantoli nei bronchi conduce in tre direzioni.

Trattamento farmacologico

Con il trattamento del respiro sibilante nei bronchi, è impossibile stringere. Questo sintomo indica lo sviluppo di un processo pericoloso nel sistema broncopolmonare, pieno di complicazioni purulente.

Nella terapia farmacologica, i medici prescrivono spesso un ciclo di antibiotici per il trattamento di pazienti anziani e in presenza di un'infezione batterica.

All'inizio della malattia, quando la tosse è secca ed è accompagnata da respiro sibilante secco, viene eseguito un trattamento intensivo con farmaci espettoranti. In questa fase, la cosa principale è quella di diluire l'espettorato denso e aiutare il corpo a liberarsene con l'espettorazione.

Attenzione. Se il paziente soffre di una forte tosse secca, i medici possono prescrivere l'uso di farmaci antitosse che bloccano il centro della tosse. Ma non appena la tosse si bagna, viene interrotto il trattamento con farmaci antitosse.

Ricorda che la bronchite non è solo un respiro sibilante quando espiri e tossisci. Questa è l'attività di virus, batteri che hanno provocato la malattia. Per il trattamento della bronchite e della respirazione rauca, i medici si avvicinano in modo complesso e complesso:

  1. Per rimuovere lo spasmo della bronchite ostruttiva, utilizzare i broncospasmoestrici. Tali farmaci sono meglio introdotti nel corpo dal metodo di inalazione (usando un nebulizzatore).
  2. La terapia per la bronchiolite acuta include l'inalazione di corticosteroidi. Se la patologia è accompagnata da infezione da adenovirus, il trattamento viene effettuato con corticosteroidi sistemici. Questi farmaci non danno lo sviluppo di obliterazione (blocco) dei bronchi.
  3. Quando la bronchite si è già trasformata in una forma cronica, il paziente dovrà vedere regolarmente un pneumologo e essere sotto la supervisione di un medico. Se si sospetta una recidiva, vengono prescritti farmaci antivirali, mucolitici e corticosteroidi inalatori.

L'inalazione con bronchite accompagnata da respirazione rauca diventa il principale metodo di trattamento. Quando si utilizzano farmaci farmaci usati per inalazione di aerosol.

Puoi anche ricordare i metodi della nonna: respirare sopra un contenitore con una composizione di guarigione calda (inalazione di vapore). Per tali procedure, è meglio utilizzare erbe medicinali e oli essenziali.

fisioterapia

Oltre alla terapia farmacologica, è obbligatorio per i pazienti sviluppare un corso di fisioterapia.

È importante Le procedure fisiche sono utilizzate solo come terapia aggiuntiva (ausiliaria).

L'effetto di questo trattamento è volto a migliorare la circolazione sanguigna nei bronchi e l'eliminazione del muco liquefatto. Come fisioterapia, ai pazienti vengono prescritti corsi di massaggio, esercizi di respirazione, visite ai gabinetti speleologici. Condurre sessioni di terapia UHF, elettroforesi.

Medicina popolare

Le ricette della medicina tradizionale diventano buoni assistenti nella lotta contro la respirazione rauca con la bronchite. Gli esperti consigliano di usare i seguenti metodi (specialmente se il respiro sibilante viene tappato durante l'espirazione):

  1. In proporzioni uguali, mescolare una piccola foglia sminuzzata di aloe (prendere una pianta dall'età di 3 anni), bucce di limone (fresche) e miele naturale. Settimana di massa infusa. Pronto a prendere il farmaco all'interno di 10-12 ml a stomaco vuoto. Il corso del trattamento è di 40 giorni, dopo di che si dovrebbe riposare per una settimana e ripetere il trattamento.
  2. Il latte caldo è un ottimo modo preventivo per prevenire la respirazione rauca. Bevi un bicchiere di latte caldo tre volte al giorno. Puoi aggiungere miele, soda o infuso di uvetta bollita.
  3. Affronta perfettamente il respiro sibilante quando espiri lo zenzero. Aggiungi la radice grattugiata alle bevande calde, mescola con limone e miele.
  4. Per sbarazzarsi rapidamente della respirazione rauca, usa le bacche di viburno. Deliziosi frutti versano acqua tiepida e aggiungono miele o limone (per gusto). Mangi le bacche e solo un po 'di zucchero - ti aiuteranno con qualsiasi uso.

Utile nella lotta contro il respiro sibilante durante l'espirazione sono la tintura di succo di rapa, ravanello nero e carote. La rotazione curativa può essere miscelata con miele e limone.

Trattiamo il respiro sibilante nei polmoni durante l'espirazione nei bambini

Nei bambini, il respiro sibilante si sviluppa spesso a causa della complicazione della bronchite. Per liberare il bambino dal respiro sibilante, è necessario contattare il pediatra e ottenere una consulenza competente in merito alla terapia.

È importante Respiro sibilante mentre si respira in un bambino appare spesso dopo una cura completa della malattia di base. In questo caso, la raucedine può essere eliminata con metodi tradizionali e con l'aiuto di inalazione.

Trattamento del respiro sibilante mentre si espira con i farmaci

Quando l'infiammazione dei bronchi e l'aspetto della respirazione rauca, i medici sviluppano un corso individuale di terapia. La tattica del trattamento dipende dall'agente patogeno identificato:

  • i farmaci antivirali per bambini hanno trionfato sui virus;
  • gli antibiotici aiuteranno con le infezioni batteriche, i pediatri prescrivono agenti antibatterici ad ampio spettro per i bambini con un minimo di effetti collaterali.

Le medicine di effetti espettoranti sono collegate a terapia (in caso di respiro sibilante con scarico di espettorato di inviscid) e mucolytics (per fluidificare il muco viscoso).

Attenzione. I farmaci mucolitici non sono raccomandati per il trattamento dei bambini. Tali mezzi nei bambini del primo anno di vita possono causare una forte tosse con vomito.

Per il trattamento dei bambini, è più opportuno usare farmaci a base di erbe sotto forma di miscele, sciroppi e infusi. Per rimuovere durante l'inalazione respiro sibilante nei polmoni con una tosse secca, vengono anche usati i farmaci antitosse per fermare il centro della tosse.

Ma non appena la tosse diventa produttiva, con lo scarico dell'espettorato, l'assunzione di farmaci antitosse si arresta. Non puoi usarli e allo stesso tempo con i mucolitici - l'espettorato si accumula fortemente nei bronchi, il che porta all'ostruzione (blocco completo) del corpo.

Se il respiro sibilante quando la tosse è causata dalla manifestazione di allergia, i medici identificano il principale allergico irritante e prescrivono un ciclo di farmaci antistaminici al bambino.

Medicina tradizionale per aiutare i bambini

Per rimuovere il respiro sibilante nei polmoni, il trattamento può essere effettuato in un bambino usando metodi popolari. Tale terapia è appropriata come addizionale o nel rilevamento di infiltrazioni residue. Come usare i consigli degli uomini di medicina? Prova il seguente complesso:

  1. Cipollina (500 g) con zucchero (50 g) e miele fuso (60 g). Messa lentamente a languire per mezz'ora, poi diluire con un litro d'acqua e lasciare in un luogo buio e fresco per insistere per 2-3 giorni. Assumere tre volte al giorno per 25 ml.
  2. Tra una dose e l'altra di cipolla, lasciare che il bambino beva 30 ml di succo di rafano fresco spremuto (4-5 volte al giorno). Per gustarlo può essere mescolato con il miele.
  3. Massaggio quotidiano del bambino. Immergere le dita nel miele e strofinarle vigorosamente con l'area sul retro (tra le scapole) e sopra lo sterno.
  4. Fai cucinare al tuo bambino una candela immaginaria ogni giorno. Lascia che il bambino soffi per 3-5 minuti di seguito.
  5. Di notte, metti il ​​bambino compresso usando patate bollite, miele, foglie di cavolo. Sono particolarmente buoni per il respiro sibilante dopo una tosse umida.

E lascia che il bambino beva molto! Una bevanda calda e abbondante diluisce efficacemente il muco e aiuta l'organismo a liberarsi dell'espettorato. Qualsiasi bevanda alla frutta fatta in casa, bevande alla frutta, gelatina, tè alla menta, succhi sono adatti per bere.

È importante Se le ricette popolari saranno impotenti (quando, dopo aver tossito mentre si inala, il respiro affannoso non scompare per più di 1,5 settimane), contattare il pediatra. Anche se il bambino è allegro e allegro, e la tosse non sembra patologica.

Terapia a base di erbe

La medicina tradizionale usa spesso una varietà di ricette curative con l'uso di erbe e piante medicinali. Per i bambini (dai 3 anni) sono adatte le seguenti ricette:

  1. Mescolare la stessa quantità di radici di farfara, menta piperita, piantaggine e althea e radici di liquirizia. Raccolta di erbe (25 g) al vapore con acqua bollente (20 ml) e insistere per 1,5-2 ore. Quindi portare a ebollizione e raffreddare. Assumere sotto forma di calore 12 ml a stomaco vuoto tre volte al giorno.
  2. Per menta o origano (5 g) aggiungi rosmarino selvatico, piantaggine e liquirizia (6 g di ogni ingrediente). Bollire l'erba con acqua bollente (400 ml), massaggiare per 3-4 minuti e lasciare per mezz'ora. Bere 10 ml 2-3 volte al giorno.

Il respiro sibilante di espirazione può accadere per vari motivi. Per sbarazzarsi con successo della raucedine, assicurarsi di cercare aiuto da un medico. Questo è necessario per eliminare gravi patologie nel corpo. Con una terapia ben scelta, la tosse e il respiro affannoso durante l'espirazione svaniranno presto senza lasciare traccia.

Video sulle cause della tosse e il suo trattamento

Dr. Komarovsky ti dirà quali cause di tosse e il suo trattamento possono essere, a seconda di questo, così come ti insegnano come non fare errori tipici nel trattamento della tosse.

Trattamento della tosse rauca in un bambino

Una tosse rauca in un bambino senza febbre è la reazione riflessa di un organismo agli stimoli del recettore respiratorio esterno ed interno. Come tale, può agire come microrganismi patogeni e oggetti estranei, accidentalmente catturati nelle vie respiratorie durante una conversazione o un pasto. In alcuni casi, una tosse rauca senza segni di febbre può essere un sintomo di una serie di malattie estremamente pericolose. Pertanto, quando un bambino ha suoni estranei durante lo spasmo bronchiale, è necessario consultare immediatamente un medico e un pediatra per l'esame dei polmoni del bambino.

Le ragioni - perché il respiro sibilante e la tosse rauca appaiono?

La tosse del husky associata a respiro sibilante dal petto, nella maggior parte dei casi, è causata da gravi patologie funzionali del sistema broncopolmonare. Prima di tutto, i bronchi sono colpiti, come l'organo principale che fornisce la capacità di spazio aereo e la riproduzione stabile dell'atto di respirazione.

Cause di respiro sibilante durante l'inspirazione e l'espirazione, così come la tosse rauca può essere in presenza di un bambino delle seguenti malattie:

  1. Allergy. Molti bambini il cui sistema respiratorio è nella fase di formazione attiva incontrano segni di tosse e respiro sibilante, che appaiono come una reazione irritante agli agenti patogeni ambientali. Come tale, ci possono essere polvere, spore di muffe, polline di fiori e alberi da frutto, particelle di peli di animali domestici. Non appena il bambino è all'aria aperta, le sue condizioni si stabilizzano immediatamente. Il sintomo patologico si manifesta letteralmente in pochi minuti, non appena il bambino è di nuovo in un ambiente con un'alta concentrazione di potenziali allergeni.
  2. Asma bronchiale. Queste sono conseguenze del fatto che il bambino ha notato raucedine durante la respirazione, una tosse rauca, ma non ha intrapreso alcuna azione mirata al trattamento medico della malattia. In questi casi, i sintomi banali di allergia si trasformano in una forma cronica più complicata e si manifestano sotto forma di spasmo bronchiale, quando le pareti dei bronchi diminuiscono fino a un limite critico e non permettono all'ossigeno di entrare completamente nei vasi sanguigni. Molto spesso, il respiro affannoso durante la respirazione e una tosse rauca sulla base dell'asma bronchiale sono più gravi di notte, quando il bambino va a letto.
  3. Invasione infettiva o virale. L'infezione dei polmoni con microrganismi patogeni può portare a attacchi di tosse rauca e alla formazione di respiro sibilante, che può essere chiaramente sentito durante l'inspirazione e l'espirazione dell'aria da parte di un bambino. L'infezione batterica delle vie respiratorie può verificarsi come agenti biologici come la clamidia, i bastoncini di Koch, il citomegalovirus, le micosi, lo stafilococco aureo, lo pneumococco, lo streptococco, il bacillo di Pseudomonas. È impossibile escludere la manifestazione banale del freddo.
  4. Bronchi cronici. Se un bambino ha recentemente sofferto di infiammazione acuta dell'albero bronchiale, allora è del tutto possibile che in alcuni segmenti dei bronchi residuali manifestazioni di questa malattia che non sono state trattate sono ancora presenti. In questo caso, è necessario visitare un pediatra e dire al medico che vi è il sospetto di una transizione della malattia in una forma cronica e che è necessario un ciclo ripetuto di terapia polmonare.
  5. Fattore psicosomatico. I bambini con complessi interni o che vivono in famiglie in cui i genitori spesso sono in conflitto tra loro, sviluppano una sindrome di stress costante. Questo è pieno di varie disfunzioni del sistema nervoso centrale e periferico. Nel corpo, si verificano spasmi muscolari incontrollati di vari organi e sistemi. Se gli organi dell'apparato respiratorio sono colpiti, quindi il respiro sibilante e la tosse rauca sono di natura psicosomatica. Il trattamento del sistema nervoso e la risoluzione dei problemi psicosomatici all'interno della famiglia forniranno l'opportunità di liberarsi dalla patologia polmonare.
  6. Oggetto estraneo L'ingresso nel sistema respiratorio di corpi estranei può bloccare completamente o parzialmente la circolazione dell'aria nei bronchi. Particelle alimentari, piccole parti di giocattoli di plastica e altre cose che un bambino inalato accidentalmente può agire come oggetti estranei. In questo caso, liberarsi dal respiro sibilante durante la respirazione e dalla tosse rauca è possibile solo dopo che l'oggetto estraneo è emanato dalla struttura cava delle vie respiratorie.

Ogni fattore causale elencato nell'elenco specificato è una potenziale minaccia per il normale sviluppo del bambino e la prosecuzione della sua ulteriore attività di vita.

Soprattutto se la causa del respiro sibilante durante la respirazione e la tosse rauca è un virus o un'infezione. Il pericolo di questo tipo di patologia sta nel fatto che i batteri possono provocare ampi focolai di infiammazione, distruggere il tessuto polmonare di un bambino, che viene successivamente sostituito dalla fibra, incapace di svolgere le precedenti funzioni del sistema broncopolmonare. Di conseguenza, il bambino diventa doloroso e spesso affronta malattie respiratorie catarrale prima del periodo di crescita.

Come trattare se il bambino ansima e tossisce

Prima di iniziare a trattare sintomi come raucedine durante la respirazione e tosse rauca, è necessario stabilire la natura dell'origine dello stato doloroso dei polmoni. Per ogni tipo di malattia esiste un protocollo terapeutico finalizzato alla completa guarigione del bambino e al sollievo dei sintomi della malattia. Consideriamo più in dettaglio l'ordine e il metodo di trattamento del respiro sibilante e della tosse, associato ad un aumento della temperatura, o manifestato senza disturbare il metabolismo del calore del corpo.

Nessuna temperatura

In assenza di segni di calore nel bambino, vengono utilizzati la presenza di respiro sibilante e spasmo bronchiale, espettorante, broncodilatatore e farmaci antispastici. Tali farmaci come Herbion, Altey, Liquirizia Root, sciroppi Lasolvan possono essere utilizzati come preparati farmaceutici. Dagli agenti compressi, Bromhexin, Azithromycin, Gentomycin, Bromhikum, Mukaltin si sono dimostrati ben dimostrati.

Se a un bambino viene diagnosticata una tosse allergica che ha tutti i segni della fase iniziale di sviluppo dell'asma, allora si consiglia di assumere Spazmolgon, No-silo, Droterina cloridrato, Eufillina. Per prevenire allergie, il bambino deve bere regolarmente le compresse Eden, Tsetrin, Aleron, Suprastin, Ketotifen, Suprastinol, L-tset. Questo supporterà il sistema immunitario del corpo e ridurrà la concentrazione di allergeni nel sangue.

Con la temperatura

Un aumento della temperatura corporea con la manifestazione simultanea di respiro sibilante al petto e una tosse rauca indica che un processo infiammatorio acuto si verifica nel tessuto polmonare e negli organi dell'apparato respiratorio. Nella maggior parte dei casi richiede una terapia complessa con potenti farmaci antibatterici e antinfiammatori. In tali situazioni, sciroppi e compresse agiscono come elementi ausiliari del trattamento e il principale corso terapeutico degli shock è assegnato alle iniezioni intramuscolari con farmaci come l'oxacillina, l'ampicillina, la sumazide, la gentomicina, l'emomitsina, l'estratto di aloe.

Un tipo di agente antibiotico o antinfiammatorio viene selezionato individualmente dal medico curante solo dopo che i test di laboratorio hanno stabilito il ceppo batterico che ha provocato infiammazione, febbre, respiro sibilante durante la respirazione e tosse rauca.

Trattamento di rimedi popolari

Per accelerare il processo di recupero del bambino, insieme all'assunzione di medicine tradizionali è permesso usare la medicina tradizionale. Naturalmente, questo vale per la categoria di giovani pazienti che non hanno controindicazioni mediche all'uso di miele, estratti e decotti di erbe medicinali, latte e zucchero.

Le ricette più semplici e più efficaci per il trattamento del respiro sibilante durante la respirazione e la tosse rauca sono nell'uso di tali medicine per uso domestico, vale a dire:

  1. Brodo di radice di Altea, foglie di camomilla, farfara, origano, timo, erba di San Giovanni. Tutti sono preparati secondo lo stesso principio. Prendi da 15 a 30 grammi di piante essiccate e fai bollire in 1 litro d'acqua per 15-20 minuti. Successivamente, il decotto viene utilizzato in base alle istruzioni contenute nelle istruzioni o alle raccomandazioni del medico curante.
  2. Tè o latte caldo con marmellata di lamponi e miele. Alcune persone non sanno che i lamponi e le marmellate prodotte sulla base sono aspirina naturale, capace di abbassare la temperatura corporea e stabilizzare il funzionamento del sistema nervoso. Il miele è il più forte anti-infiammatorio e antisettico.
  3. Ravanello con miele Per preparare questa medicina fatta in casa, basta pulire la radice di ravanello dalla polpa interna e riempirla con un terzo di miele liquido. Ci vogliono 24 ore e il raccolto di radici sotto l'influenza del glucosio emana tutte le sue proprietà curative. Risulta eccellente sciroppo per la tosse a casa. L'unico avvertimento è che il succo di ravanello non dovrebbe essere assunto da bambini con problemi cardiaci, dal momento che i componenti attivi di questa pianta possono accelerare il battito cardiaco.
  4. Cipolle con zucchero Il principio di questa medicina popolare è che le cipolle tritate finemente sono versate con zucchero, che stimola il deflusso di succo dalla polpa di questo ortaggio. Di conseguenza, il bambino riceve succo di cipolla puro, che è saturo di un'enorme quantità di vitamine, minerali e altre sostanze benefiche con proprietà antisettiche e antinfiammatorie.

Per ottenere il miglior effetto terapeutico, si raccomanda di utilizzare diversi tipi di metodi non tradizionali per il trattamento della tosse rauca e del respiro affannoso, che vengono ascoltati durante il processo di respirazione di un bambino. Prima dell'inizio del corso del trattamento, è imperativo consultare un pediatra.