Che cos'è una tosse bronchiale e come trattarla?

La tosse è un sintomo che accompagna molte malattie moderne e richiede una cura immediata. Che cos'è una tosse bronchiale e come trattarla, tutti devono sapere per prevenire lo sviluppo di complicanze e gravi malattie nel tempo.

In che modo la tosse bronchiale è diversa dalla norma?

La tosse è un processo riflesso di natura protettiva. Serve a pulire le vie aeree del biomateriale (muco, pus, espettorato) e corpi estranei (particelle di cibo e polvere). Quando i recettori del sistema respiratorio sono irritati, si verifica una contrazione muscolare della laringe, della trachea dei bronchi e una rapida espirazione rapida.

La tosse è un processo di riflesso difensivo.

Tale processo è la norma per il corpo. Ma, non appena compare una violazione in uno degli organi, vale la pena parlare di patologia. L'edema della mucosa della laringe, della trachea e dei bronchi con la loro ipersecrezione e l'aumento del tono muscolare portano alla tosse bronchiale. Sintomi di tosse bronchiale: respiro sibilante, mancanza di respiro, tosse, dolore e oppressione al petto, secrezione di espettorato quando si tossisce, anche purulento.

Tipi di tosse bronchiale

A seconda delle cause e della durata della progressione, la tosse bronchiale è dei seguenti tipi:

  • debole e forte;
  • singolo e frequente, periodico;

Sintomi di tosse bronchiale: respiro sibilante, mancanza di respiro, tosse, dolore e oppressione al petto, secrezione di escreato quando si tossisce, anche se purulento

  • con forte dolore ai bronchi e senza;
  • asciutto e bagnato con formazione di espettorato;
  • produttivo (con espettorato) e ostruttivo (con processi stagnanti).

Eziologia della tosse bronchiale

Prima di scegliere come trattare una forte tosse bronchiale, è necessario affrontare l'eziologia della tosse, che si verifica per i seguenti motivi:

  • trasferito malattie virali e infettive;
  • ipotermia, ridotta immunità;
  • asma bronchiale;
  • bronchite cronica;
  • reazioni allergiche a stimoli esterni e farmaci;
  • accumulo di cerume (sughero) nei canali uditivi;
  • fumo e inalazione di sostanze irritanti;
  • deflusso del muco sulla parete posteriore della laringe alla trachea e ai bronchi a causa di patologie croniche;
  • malattia polmonare: ascesso, brnhoektaz, tubercolosi, fibrosi cistica, cancro;
  • corpo estraneo negli organi dell'apparato respiratorio;
  • compressione del torace dovuta all'utilizzo di un corsetto e altri dispositivi stretti
  • spremere la zona del torace con escrescenze di organi;
  • reflusso gastrointestinale;
  • spasmo psicosomatico del sistema respiratorio.

Asma bronchiale

La tosse bronchiale per l'asma richiede maggiore attenzione a causa di varie cause. L'asma bronchiale è un tipo di patologia del tratto respiratorio inferiore con un restringimento caratteristico del lume dei bronchi.

Predisposizione genetica, ereditarietà - una delle cause dell'asma bronchiale

Eziologia dell'asma:

  • predisposizione genetica, ereditarietà (presenza della malattia nella materia e parenti prossimi);
  • allergeni che portano all'edema e allo spasmo dei bronchi (animali domestici, polvere, acari microscopici, sostanze chimiche, polline delle piante, alcuni farmaci)
  • attività professionali (soggiorno di lunga durata in locali inquinati e lavoro con sostanze pericolose e nocive dai loro vapori);
  • scarsa ecologia (che vive in aree industriali, vicino a fabbriche e impianti con emissioni nocive);
  • psicogenicità della malattia (psicosomatica e spasmi muscolari nevrotici degli organi respiratori).

Sintomi frequenti dell'insorgenza della malattia: mancanza di respiro, respiro sibilante, sensazione di pesantezza e senso di oppressione al petto e alla gola, attacchi di dispnea e mancanza d'aria, tosse dolorosa. Secondo le statistiche, i sintomi si verificano al mattino e alla sera, dopo l'esercizio e un brusco cambiamento della temperatura dell'aria inalata.

Una cattiva ecologia può causare asma bronchiale

Come trattare una tosse bronchiale nell'asma bronchiale, il medico decide dopo un certo numero di studi diagnostici, in quanto alcuni metodi classici di cura della tosse possono portare a un grave attacco d'asma con insufficienza cardiaca o addirittura morte. Ad esempio, la terapia antibatterica e antivirale può causare un aumento della secchezza e ipersecrezione del muco nei bronchi e l'uso di farmaci espettoranti contribuisce agli attacchi asmatici.

Terapia della tosse per l'asma bronchiale

Nell'asma, la tosse è secca e umida, con lo scarico di muco. Determinerà come trattarlo. Dopo la diagnosi, il medico prescrive una terapia complessa. Gli studi di sospetta asma bronchiale includeranno: un esame del sangue generale per allergeni, uno studio della composizione delle secrezioni bronchiali, dei raggi x dei polmoni e uno studio della funzione respiratoria, la spirometria. Per il trattamento prescritto: corticosteroidi, farmaci antileucotrienici, broncodilatatori e farmaci glucocorticosteroidi. Per il trattamento e la rimozione delle convulsioni, sono prescritti inalatori tascabili con broncodilatatori. Quando si sceglie un trattamento per la tosse bronchiale nell'asma, si dovrebbe consultare un medico.

Quando si sceglie un trattamento per la tosse bronchiale nell'asma, si dovrebbe consultare un medico.

Suggerimento: Nelle condizioni di trattamento ambulatoriale o stazionario, i pazienti sottoposti a elettroforesi, riflessoterapia e sessioni di trattamento ad ultrasuoni.

Terapia della tosse bronchiale

Se una tosse bronchiale dura più di 2-3 giorni e è di natura allergica, allora prima di tutto è necessario eliminare l'agente patogeno (irritante). Se una tosse dopo aver sofferto un raffreddore e ARVI non va più di una settimana, allora si dovrebbe consultare un medico per un esame completo.

Se una tosse dopo aver sofferto un raffreddore e ARVI non passa più di una settimana, dovresti consultare un medico

La durata della tosse bronchiale per altre malattie può essere superiore a 3 settimane e richiede terapia e osservazione complesse da parte di un medico.

Trattamento farmacologico

Nell'eziologia virale, il trattamento della tosse bronchiale in un bambino deve sempre essere deciso dal medico, poiché è necessario prescrivere correttamente antibiotici e immunomodulatori.

Antistaminici, broncodilatatori e antispastici sono prescritti per alleviare il gonfiore. Per lo scarico dell'espettorato e la pulizia dei bronchi, si usano diluenti i mucolitici e gli agenti espettoranti. Per fermare le convulsioni soffocanti, vengono utilizzati inalatori tascabili, ad esempio Salbutomolo.

nebulizzatori

Il più efficace dei moderni metodi di trattamento della tosse bronchiale negli adulti e nei bambini è l'introduzione di farmaci che utilizzano un nebulizzatore - un compressore o un dispositivo a ultrasuoni che trasforma una miscela di inalazione in piccole particelle.

Il paziente inala un paio di farmaci che entrano istantaneamente nel sistema respiratorio, senza intaccare gli organi del tratto gastrointestinale. La composizione e le proporzioni delle soluzioni per il trattamento inalatorio sono prescritte da un medico.

Suggerimento: Per ogni tipo di tosse, irrigano e leniscono l'inalazione della mucosa con l'acqua minerale Borjomi o Narzan senza gas.

Impacchi di riscaldamento

Per alleviare il dolore e gli spasmi dei muscoli bronchiali e per facilitare lo scarico dell'espettorato, sono ampiamente utilizzati nel trattamento degli impacchi riscaldanti: balsami, senape, miele di senape e torte di senape e patate, olio di abete. Assicurati di studiare le controindicazioni e la tecnica di applicazione per evitare ustioni e reazioni allergiche.

Inalazione di vapore

Per lenire una tosse e ammorbidire la mucosa bronchiale, respirare 10-15 minuti sopra il vapore. Utilizzare inalatori elettrici, saune faccia o una casseruola normale.

Per calmare la tosse e ammorbidire la mucosa bronchiale, respirare 10-15 minuti sul vapore

Far bollire l'acqua e aggiungere qualche goccia di oli aromatici di lavanda, pino, eucalipto, bergamotto, abete, anice; tinture di propoli, rotokan, calendula, o preparare alcuni cucchiai di origano secco, radice di liquirizia, farfara, salvia, fiori di tiglio, timo.

Normalizzazione del microclima

Il clima che circonda un paziente affetto da attacchi di tosse bronchiale, deve rispettare la norma in termini di umidità, temperatura e purezza. Utilizzare umidificatori, dove si raccomanda anche di aggiungere oli aromatici, spesso arieggiare la stanza. Rimuovere ogni tipo di polvere: giocattoli morbidi, cibo per animali domestici.

Il clima che circonda un paziente affetto da attacchi di tosse bronchiale, deve rispettare la norma in termini di umidità, temperatura e purezza

Pulisci la primavera dai mobili, pulisci e aspirali i tappeti. Esaminare la stanza per allergeni e fonti di forti odori chimici.

haloterapia

Come trattare la secchezza bronchiale secca estenuante? Gli esperti raccomandano di scegliere haloterpy. Questo metodo è stato a lungo noto e utilizzato in case di cura, ha attirato nei saloni di bellezza e spa. La sua essenza è la seguente: al chiuso, con l'aiuto di una speciale installazione di sale e spruzzo, si crea un microclima artificiale simile alle condizioni nelle caverne sotterranee.

L'haloterapia è un metodo efficace per combattere l'asma bronchiale

Inalando una tale aria, saturata di particelle di sale, durante una sessione (30-40 minuti) una persona riceve una carica di micro elementi vitali e macro. I corsi di haloterapia sono efficaci per tutti i tipi di malattie dell'apparato respiratorio, del sistema nervoso e per aumentare l'immunità.

Lampade di sale

Le lampade saline aiuteranno a trattare la tosse bronchiale a casa come in un ospedale specializzato. Sotto l'effetto del riscaldamento, quando il sale è acceso, il sale evapora, il che ha un effetto positivo su tutto il corpo, come in haloterapia.

Le lampade saline aiuteranno a trattare la tosse bronchiale a casa come in un ospedale specializzato.

Questa lampada può essere utilizzata a casa, in ufficio, all'asilo e alla scuola.

Suggerimento: Le lampade saline sono ideali per gli asmatici e nella prevenzione del raffreddore.

Esercizi di respirazione e massaggio

Perfetta prevenzione di ogni tipo di tosse è esercizi di respirazione e massaggio. Eseguendo una serie di esercizi, a volte in combinazione con l'attività fisica, una persona allena i muscoli del sistema respiratorio, che aiuta a rimuovere il tono muscolare eccessivo e lo scarico dell'espettorato.

La prevenzione perfetta di ogni tipo di tosse è esercizi di respirazione.

Il metodo Frolov e l'apparato appositamente sviluppato per esercizi di respirazione, così come lo yoga respiratorio, saranno ampiamente utilizzati nella vita di tutti i giorni. Gli studi hanno dimostrato che, completando gli esercizi con sessioni di massaggio, è possibile eliminare definitivamente la bronchite cronica e il raffreddore frequente.

Le principali regole di trattamento efficace della tosse bronchiale

Il trattamento sintomatico della bronchite viene effettuato in più direzioni. Uno degli obiettivi principali è quello di alleviare la tosse. Nelle malattie infiammatorie del tratto respiratorio inferiore si sviluppa una caratteristica tosse (reazione riflessa), che mira a rimuovere lo stimolo, rimuovendo l'espettorato dai bronchi.

Questa reazione non dovrebbe essere completamente soppressa, ma la tosse bronchiale può e deve essere facilitata, resa meno protratta, più produttiva. Con la terapia insufficientemente efficace, il contatto costante con una sostanza irritante, può diventare cronica, prendere una natura protratta, che è molto più difficile da trattare.

Varietà di tosse bronchiale

A seconda della fase e della forma del decorso della malattia, le caratteristiche distintive sono intrinseche alla tosse bronchiale e i mezzi per il trattamento di ciascuna specie richiedono differenti.

Nella fase iniziale della tosse bronchiale acuta:

  • asciutto, accompagnato da uno scarico minimo di espettorato;
  • forte, hacking,
  • particolarmente estenuante di notte;
  • può essere accompagnato da mal di gola;
  • crisi prolungate causano tensione muscolare, dolore nella zona addominale e dietro lo sterno.

Alcuni giorni dopo l'inizio della malattia, il suo carattere cambia. La tosse diventa:

  • umido, con una quantità crescente di scarico di espettorato;
  • non così estenuante, essendosi schiarito la gola e liberato da una porzione di espettorato, una persona sperimenta un sollievo temporaneo;
  • nei bronchi si sentono rantoli di bolle.

La natura dell'espettorato, la sua consistenza, il colore, così come le caratteristiche del suono e la localizzazione del respiro sibilante possono dire molto allo specialista. Nella bronchite cronica, una tosse può durare settimane o mesi, scomparire durante i periodi di remissione o manifestarsi solo al mattino, accompagnato da una minima espettorato.

Più il processo procede, più diventa viscoso il muco, quando si tossisce è difficile separarlo. Una tosse lunga, isterica, ma improduttiva, in combinazione con l'esaurimento del fischio è un sintomo di bronchite ostruttiva, che è particolarmente difficile da trattare.

Lo schema di trattamento di diversi tipi di tosse

La medicina deve essere selezionata in base a come la persona tossisce. Quando la tosse secca mostra:

  • ora di coricarsi - farmaci antitosse che sopprimono l'attività del centro della tosse nel cervello o nei recettori bronchiali;
  • per tutto il giorno - agenti secretolitici che aumentano la produzione di espettorato, che contribuisce alla transizione rapida della tosse secca a un umido, produttivo;
  • tisane calde, bevande vitaminiche, acque minerali alcaline;
  • i metodi tradizionali sono latte con burro e miele, impacchi tiepidi sul petto (a temperatura corporea normale), inalazioni umide o umide.

Quando una tosse bronchiale umida è ancora indicata bere abbondante, l'inalazione può essere vapore, è utile strofinare il seno con grasso (tasso, capra). I seguenti farmaci dovrebbero essere presi dai farmaci:

  • se l'espettorato viene prodotto in quantità sufficiente e non troppo spesso, i farmaci espettorici lo faranno;
  • per diluire l'espettorato viscoso denso, dovrebbero essere usati i mucolitici;
  • Il trattamento più efficace è con farmaci con un espettorante combinato e un'azione mucolitica.

È molto difficile trattare una tosse con bronchite infettiva, associata all'asma bronchiale. Molte medicine, incluso il folk, possono provocare un aumento della reazione allergica. Pertanto, è necessario un approccio attento e attento alla scelta dei fondi. Inoltre, non fare a meno di antistaminici.

La tosse bronchiale con sintomi di ostruzione richiede l'uso di broncodilatatore, farmaci antispastici. Nella bronchite cronica, il ruolo della ginnastica respiratoria nella lotta contro l'aumento della tosse, è necessaria una correzione dello stile di vita.

Se nella maggior parte dei casi è necessaria la terapia medica, compresa la terapia antibatterica, per eliminare la causa della malattia, la lotta contro l'infezione, il trattamento sintomatico della bronchite per la tosse può essere ugualmente eseguito utilizzando le ricette della medicina tradizionale e ufficiale. I rimedi popolari non sono sempre più sicuri dei farmaci - hanno controindicazioni, limitazioni, effetti collaterali.

Trattamento farmacologico della tosse bronchiale

C'è una gamma piuttosto ampia di sciroppi, miscele, compresse e altre forme di dosaggio per combattere vari tipi di tosse bronchiale. In questo numero di farmaci su base vegetale, con limiti di età e senza di loro. Quindi in ogni situazione specifica, il medico prescriverà la medicina più appropriata.

Farmaci antitosse prescritti per la tosse secca:

  • Sinekod - colpisce il centro della tosse, ha anche un effetto espettorante. Il trattamento di bambini di età superiore ai 2 mesi può essere effettuato con l'uso di gocce, dopo 3 anni di prescrizione di uno sciroppo, con 12 compresse. Durante la gravidanza e l'allattamento, qualsiasi forma di farmaco è controindicata;
  • Herbion - sciroppo di piantaggine, farmaco espettorante a base di erbe con effetto anti-infiammatorio, che può essere trattato con adulti e bambini da 2 anni che soffrono di tosse improduttiva;
  • Codeina Phyto, prodotto di combinazione sciroppo. La codeina sopprime la tosse e gli ingredienti vegetali contribuiscono alla sua transizione verso la produttività. Controindicato in gravidanza, allattamento, bambini sotto i 2 anni;
  • Stoptussin Phyto, uno sciroppo di piante, dilata i bronchi, diluisce l'espettorato, è adatto per adulti e bambini oltre un anno;
  • Libeksin - compresse con effetto antitosse e broncodilatatore, non influenzano il sistema nervoso centrale. Il trattamento di bambini e donne incinte non è raccomandato.

Farmaci mucolitici per assottigliare e facilitare la rimozione dell'espettorato:

  • ACC e analoghi (preparazioni di acetilcisteina) sotto forma di compresse effervescenti, granuli e anche una soluzione in fiale (Fluimucil), che può essere utilizzata per inalazioni ultrasoniche. L'assunzione è possibile a partire dai 2 anni di età;
  • Bromhexine e analoghi sotto forma di gocce, sciroppo, compresse, soluzione per somministrazione orale e inalazione. Insieme al mucolitico, ha un debole effetto espettorante. Lo sciroppo è adatto ai bambini piccoli.

Mucolitici con un effetto espettorante pronunciato e farmaci espettoranti:

  • Ambroxol (Flavomed, Lasolvan, Ambrosan e altri analoghi), diverse forme di rilascio consentono di trattare bambini e adulti, assumere il farmaco per via orale, inalare;
  • Codelac Broncho - compresse di elisir. Invece di codeina contiene ambroxol, un estratto di erba termopsis fornisce un effetto espettorante. E 'vietato il trattamento di bambini sotto i 12 anni;
  • Mukaltin - compresse con estratto di Althea. Assottiglia il muco e stimola l'escrezione dell'espettorato da parte dei bronchi. Per i bambini, le compresse devono essere sciolte in acqua.

Preparazioni combinate basate su diversi componenti sintetici (sciroppo di Djetz e Kashnol, compresse di Ascoril) possono essere prescritti per il trattamento della tosse nella bronchite cronica e le sue complicanze, ma richiedono l'uso più attento. I bambini sotto i 3 anni, in gravidanza e in allattamento questi farmaci sono controindicati.

Ricette popolari

Rimedi popolari popolari usando il miele. Di solito è combinato con succo o pappa da piante con un effetto battericida pronunciato - aloe, così come ravanello, rafano, cipolla, aglio. Con cautela dovrebbe essere trattato con tali mezzi che soffrono di allergie. L'aglio è usato per preparare infusi di acqua vitaminica (insieme a scorza di limone), olio all'aglio, condimento aromatico curativo, che include anche pomodori e rafano.

Il trattamento dei bambini può essere effettuato utilizzando una miscela di lardo di maiale con burro, aggiungendo cioccolato per migliorare il gusto. Le preparazioni a base di erbe sono ampiamente utilizzate per alleviare la tosse, è possibile utilizzare raccolte di farmaci farmaceutiche già pronte o, utilizzando ricette popolari, preparare i propri tè.

Efficace quando si tossiscono queste piante:

Una nota ricetta popolare per inalazione è quella di respirare sopra una ciotola o una casseruola con la pelle bollita e purè di patate. Un'altra delle patate può fare un impacco caldo sul petto. Soluzioni di soda e sale sodico, decotti di erbe, in particolare con l'aggiunta di oli essenziali, sono anche ottimi mezzi per l'inalazione per aiutare a trattare la tosse.

Il trattamento della bronchite è in gran parte ridotto alla lotta contro la tosse. Questo sintomo spesso continua a disturbare il paziente quando tutti gli altri segni della malattia sono già scomparsi.

È necessario trattarlo, tenendo conto della natura dei fenomeni di accompagnamento, combinando ricette popolari con medicine, assumendo la droga per via orale con la fisioterapia. È molto importante non sopprimere la tosse produttiva, ma solo per ammorbidirla, facilitando l'escrezione dell'espettorato.

Autore: dottore in malattie infettive, Memeshev Shaban Yusufovich

JMedic.ru

La bronchite è una malattia acuta o cronica dell'albero bronchiale, che è innescata da agenti virali o batterici che entrano nel tratto respiratorio superiore dall'ambiente.

I sintomi della bronchite sono vari, ma il primo posto nelle manifestazioni della malattia è la tosse, che appare dai primi giorni e non può fermarsi fino a 1 mese.

Ci sono anche altri sintomi di bronchite, che includono febbre, intossicazione (dolore muscolare, affaticamento, letargia, perdita di appetito, attacchi di vomito), dolore al petto e comparsa di espettorato quando si tossisce.

La tosse è espulsione forzata (acuta) dell'aria dal tratto respiratorio inferiore e superiore, che si verifica a causa della stimolazione dei recettori meccanici situati nell'albero bronchiale, e si manifesta con uno spasmo acuto di tutti i muscoli respiratori.

La tosse è un riflesso incondizionato, il cui ruolo principale è quello di pulire la trachea e i bronchi da quantità eccessive di espettorato, polvere, allergeni e altri oggetti estranei. Il suo carattere dipende dalla quantità di espettorato che si è accumulato nel lume dei bronchi.

Tipi di tosse per bronchite e metodi del suo trattamento

  1. Tosse secca
  2. Tosse soffocante.
  3. Tossendo sangue.
  4. Tosse umida
  5. Tosse protratta

Il riflesso della tosse nella bronchite è diverso, quindi in questo articolo vedremo come è la tosse, come alleviare un attacco di soffocamento quando si soffoca la tosse, quanto ci vuole per ammorbidire la tosse secca, quanto dura la tosse dopo la bronchite e come mediare correttamente la manifestazione della malattia.

Trattamento per la tosse secca

La manifestazione più comune di bronchite è una tosse secca. Questo carattere del riflesso della tosse differisce dal fatto che si verifica nelle prime ore della malattia, dura dai 3 ai 4 giorni ed è piuttosto difficile da ammorbidire. Inoltre, la caratteristica principale è l'assenza di espettorato, dolore toracico e insorgenza di vomito. Il vomito non invasivo può essere calmato entro 5 minuti dall'arresto della tosse. Una tosse secca di solito lascia il posto a una tosse umida e solo poi passa completamente. Tali sintomi possono essere alleviati con un trattamento adeguatamente selezionato.

  • I farmaci mucolitici sono farmaci che modificano la natura della tosse da secca a umida diluendo l'espettorato e stimolando il movimento delle ciglia dell'epitelio ciliato dell'albero bronchiale. I sintomi dopo l'inizio del trattamento con bronchite con questo gruppo di farmaci scompaiono in una settimana. Il dolore al petto scompare in un giorno.

Ambroxol (Flavamed, Lasolvan, Abrol) in gocce, sciroppo o compresse presi 3 volte al giorno. La dose massima giornaliera del farmaco per i bambini è di 45 mg, la dose massima giornaliera per gli adulti è di 75 mg.

L'acetilcisteina (ACC, Fluimucil) viene assunta dopo un pasto sotto forma di polvere, solubile in acqua o compresse 2-4 volte al giorno. La dose quotidiana massima per bambini è 400 mg, per adulti - 800 mg. Se si manifestano sintomi come mal di stomaco, bruciore di stomaco, nausea o vomito, il farmaco deve essere sospeso.

Durante l'assunzione di acetilcisteina, la natura della tosse cambia leggermente più velocemente rispetto a quando si assume ambroxolo.

Il trattamento con i farmaci viene effettuato almeno 1 settimana, al massimo 20 giorni.

  • I farmaci antitosse sono farmaci che agiscono sul centro della tosse nel midollo e riducono la sua conduttività. Questo porta al blocco del riflesso della tosse. I farmaci in questo gruppo non hanno proprietà medicinali e sono prescritti ai pazienti solo per interrompere la tosse, che contribuisce al vomito e causa anche dolore al petto. I sintomi scompaiono in un giorno. Una settimana dopo, questi farmaci dovrebbero essere cancellati, in quanto sono narcotici.

Codeterpin o Codeina 1 compressa 2 volte al giorno. Quante volte puoi prendere questo farmaco? Il farmaco ha un effetto tossico pronunciato e ha un effetto narcotico. I bambini non devono assumere il farmaco fino a 12 anni, dai 12 anni non più di 3 compresse al giorno.

Trattamento di tosse soffocante

Questo è un attacco di soffocamento, che si manifesta con una contrazione riflessa dei muscoli respiratori. L'attacco dura da alcuni minuti a un'ora ed è accompagnato alla fine dalla separazione di una piccola quantità di espettorato viscoso con sangue. Un attacco può anche causare dolore al petto e vomito. Il vomito provoca ogni crisi. Il riflesso soffocante della tosse compare all'inizio della bronchite e passa da qualche parte verso la fine del processo di esacerbazione nei polmoni. Per alleviare l'attacco e alleviare i sintomi consente un'esposizione combinata al farmaco.

  1. Farmaci mucolitici (Ambroxol, Acetilcisteina).
  2. Farmaci broncodilatatori - farmaci in grado di rilassare le cellule muscolari lisce che si trovano nelle pareti dei bronchi e quindi espandere il loro lume. Dopo aver assunto questi farmaci, la natura della tosse cambia dopo 5-10 minuti. Completamente allevia questi sintomi, forse in 30 minuti. Il dolore al petto scompare dopo 15 minuti. I farmaci sono prescritti per la bronchite in aerosol su richiesta, ma non più di 6 volte al giorno. Questo può essere Ventolin o Salbutamol.
  3. Farmaci che alleviano gli attacchi di tosse soffocante rimuovendo il processo infiammatorio nei bronchi stessi - Inspiron, Erespal vengono prescritti 1 compressa 2 volte al giorno. La natura della tosse cambia dopo 4-5 giorni di terapia.

Tossendo sangue

Il riflesso della tosse con il sangue è abbastanza raro con la bronchite, ma un sintomo pericoloso. Sangue nella bronchite nell'espettorato può apparire a causa di microcracks della membrana mucosa in condizioni di alta pressione all'interno dell'albero bronchiale durante la tosse. Il sangue sembra strisciare nell'espettorato, o l'espettorato diventa rosa pallido, mescolando con il sangue.

Inoltre, l'aspetto del sangue è accompagnato da dolore al petto e un attacco di vomito. Il vomito può essere calmato dopo 10 - 15 minuti con farmaci antiemetici (Metoclopramide, Zeercal). L'aspetto del sangue nell'espettorato può essere causato, oltre alla bronchite, da malattie come la tubercolosi o la polmonite, che sono molto simili alla bronchite. A causa di ciò, la presenza di sangue è un criterio diagnostico molto importante e richiede al medico di nominare immediatamente ulteriori esami per confermare o negare le patologie di cui sopra. In caso di tosse con sangue, è necessario attuare misure come:

  1. Dare al corpo uno stato verticale semi-verticale e, se possibile.
  2. Misurare la frequenza cardiaca e la pressione sanguigna.
  3. Garantire riposo e, se possibile, utilizzare farmaci antitosse, rimuovere la tosse completamente almeno per alcune ore.
  4. Se si verifica un'emorragia massiccia, è necessario utilizzare agenti emostatici: sodio etamzilato o compresse di Vikasol o flebo durante e dopo il sanguinamento per altri 3-4 giorni.

Trattamento per la tosse bagnato

Una tosse umida con bronchite compare fin dall'inizio della malattia o dopo che è diventata bagnata con farmaci secchi e dura una settimana o 10 giorni. Una tosse intensa e umida può accompagnare un attacco di vomito o un riflesso di vomito quando si tossisce in quantità copiose di espettorato. Il vomito passa tra 5 e 10 minuti. Inoltre, questi sintomi possono accompagnare il dolore al petto. L'attacco avviene solo dopo la separazione dell'espettorato. Per rendere meno pronunciati i sintomi della malattia, questo trattamento è prescritto:

  1. Farmaci mucolitici (Ambroxol, Acetilcisteina).
  2. Farmaci che influenzano l'infiammazione nei bronchi (Erespal, Inspiron).
    Per combattere i farmaci riflessi per la tosse protratti vengono prescritti per un mese. Lenire il riflesso della tosse, forse già tra 3 e 5 giorni. Il trattamento è inoltre completato dall'appuntamento di fisioterapia: agopuntura, riscaldamento del torace, massaggio, elettroforesi.

Trattamento della tosse protratta

La tosse prolungata con bronchite è diversa in quanto non va una settimana dopo la malattia. Tali sintomi sono accompagnati da una scarsa produzione di espettorato e sono protratti, raramente dolori al petto. Con tali sintomi che appaiono dopo la bronchite dovrebbero essere combattuti rimedi popolari.

  1. I preparati a base di erbe di salvia, liquirizia, althea, tiglio, piantaggine, camomilla vengono macinati in un tritacarne o in un frullatore. 4 - 5 cucchiai di una diapositiva sono versati con acqua bollita e portato a ebollizione sul fuoco. Si lascia bollire il brodo per 5 minuti e poi si spegne. Prendete il brodo caldo, ½ tazza 3 volte al giorno lontano dai pasti.
  2. Scalda una tazza di latte vaccino bollito a 40-50 ° C, aggiungi un cucchiaino di miele, un cucchiaino di burro e mezzo cucchiaino di bicarbonato di sodio. Mescola tutto accuratamente. Prendi caldo a piccoli sorsi.
  3. Appliques sulla pelle della schiena e sul petto con miele, mostarda, tasso o grasso d'oca.
  4. Inalazione con l'uso di olio aromatico di pino, abete rosso, eucalipto, abete o ginepro.

Come sbarazzarsi di tosse con bronchite

La tosse con bronchite è il sintomo principale della malattia. Si verifica a causa di infiammazione della mucosa bronchiale.

Informazioni generali

Nel mezzo dell'albero bronchiale sono le ghiandole che sono responsabili dello stato della mucosa. Il muco prodotto, quando una persona è sana, viene espulso dal corpo in modo indipendente.

Se l'infiammazione si verifica nei bronchi, la membrana mucosa si asciuga e si verifica una tosse secca. Quando l'infiammazione si attenua, le ghiandole iniziano a produrre attivamente muco per inumidire le pareti dei bronchi. Il corpo non affronta così tanto muco ed espettorato appare nella tosse.

La tosse può aumentare gradualmente con la bronchite e, se la terapia non viene eseguita, diventa parossistica.

I sintomi sono evidenti durante il giorno e di notte. Nella forma cronica della malattia, sono più frequenti rispetto a quelli acuti.

Per la decisione della diagnosi è importante tipo di tosse. La storia raccolta qualitativamente consente di trattare il disturbo in modo rapido ed efficace. La tosse aiuta a identificare correttamente la malattia, in quanto anche altri sintomi del tratto respiratorio accompagnano questo sintomo.

  • Attacchi con laringite "abbaianti" e ruvidi, sostenuti da una voce rauca.
  • Il dolore, accompagnato da una sensazione di bruciore sotto lo sterno, indica lo sviluppo della tracheite.
  • Gli attacchi con secrezioni giallo-verdastre che hanno un odore purulento indicano l'infiammazione dei polmoni.
  • Non una forte tosse con crisi prolungate è caratteristica della pertosse.
  • Gli attacchi di tosse mattutina sono più frequenti tra le persone che fumano.

Caratteristiche della tosse bronchiale

I sintomi di questa malattia dipendono dallo stadio:

  • stadi precoci: tosse secca, hacking, con dolore al petto e una leggera comparsa di espettorato;
  • stadio progressivo - bagnato, a causa dell'aumento del contenuto di espettorato;
  • fase cronica - umida e forte, con espettorato ben dimesso. È più difficile da curare.

La forma acuta di bronchite ha i sintomi più spiacevoli. La voglia di tossire aumenta rapidamente e scarica completamente il paziente. Altri sintomi sono aggiunti alla tosse:

  • dolore nei muscoli della zona addominale anteriore;
  • dolore dolorante al petto;
  • mal di gola e raucedine.

Ai primi segni della malattia, dovresti iniziare immediatamente a trattarlo. Fino a quando non viene decisa la diagnosi, è lecito portare a casa i sintomi che alleviano i sintomi. Ad esempio, latte caldo con miele, sfregamento dei piedi e uso di unguenti per il riscaldamento.

Progressione della malattia

La malattia si sviluppa spesso sotto l'influenza di virus o interruzione della microflora. La tosse bronchiale è una reazione ai primi cambiamenti nelle vie aeree. A fasi progressive, può essere accompagnato da escreato purulento o mucopurulento, a causa di
quale malattia è spesso confusa con la polmonite.

Se non si tratta di bronchite, si trasforma in una forma cronica, che è caratterizzata da una tosse con macchie di sangue.

Il sangue può essere visto nelle striature di coaguli di escreato purulento. I sintomi di tale bronchite sono i seguenti:

  • una tosse può durare per diversi mesi;
  • febbre alta o bassa
  • respirazione difficile dopo l'esercizio.

La tosse secca non è tipica per la bronchite cronica, indica la presenza di una forma acuta.

Una forte tosse "parla" di gravi danni al sistema respiratorio. Sintomi simili indicano anche che l'infezione è passata dall'albero bronchiale agli alveoli. Questo è il primo segno di broncopolmonite. Questa malattia richiede un trattamento immediato, con l'uso di terapia antibiotica e antitosse.

La tosse bronchiale ha una durata diversa, a seconda dello stadio della malattia. I primi sintomi sotto forma di febbre, debolezza generale e disturbi possono essere ritardati di dieci giorni. Se non sono guariti in tempo, la tosse può persistere per un mese o più. È il più difficile di tutti per sbarazzarsi della fase cronica, poiché anche in uno stato di remissione, sei pronto a tossire.

trattamento

Per iniziare a curare la malattia è possibile solo dopo un esame del medico e tutti i test necessari. Se gli attacchi di tosse non vanno via per più di tre giorni, dovresti consultare un medico generico. Il trattamento deve avvenire a casa e, se c'è una temperatura, sarà necessario riposare a letto.

Devi andare al menù dietetico, eliminando dalla dieta cibi fritti, speziati, troppo salati o dolci. Per curare la bronchite più velocemente, durante il trattamento, è meglio mangiare cibo vegetale e piatti caseari. Il menu dovrebbe includere una grande quantità di frutta e liquido. Tè e composte sono i componenti principali su cui viene costruito il trattamento.
Durante la terapia, è meglio rinunciare alle sigarette. La stanza deve essere ventilata più volte al giorno e regolarmente pulire con acqua.

Il trattamento farmacologico spesso consiste in diversi tipi di farmaci.

  • Sciroppo per la tosse (Lasolvan, Flavamed, Ambroxol) - aiuta a eliminare i microrganismi estranei nei bronchi (virus, microbi), allevia l'infiammazione della membrana mucosa, rimuove i crampi. Farmaci di questa forma di dosaggio sono usati con successo in pediatria.
  • Compresse per la tosse - le medicine di questo gruppo dovrebbero essere prescritte dal terapeuta. Sono in grado di avere diversi effetti terapeutici: mucolitico, secretolitico, secretomotorio. I farmaci in pillole aiutano ad alleviare i primi sintomi della forma acuta di questa malattia, creando un effetto espettorante.
  • Le inalazioni sono procedure fisiologiche utili, che è consigliabile ricorrere a se c'è uno stadio cronico della malattia. Possono avere effetti antinfiammatori, antisettici ed espettoranti. L'inalazione è efficace anche se la tosse è secca. Per le procedure usano farfara, salvia, piantaggine, liquirizia, germogli di betulla o pino e altre piante medicinali. Le procedure dovrebbero essere ripetute fino a cinque volte al giorno, per tutta la settimana.
  • Antibiotici - sono prescritti per curare le fasi avanzate della bronchite. Questi farmaci non influenzano la tosse. Distruggono i patogeni che irritano la mucosa dei bronchi. In assenza di infezione, il fuoco dell'infiammazione scompare e con esso la tosse.

Il trattamento della bronchite dovrebbe includere un effetto terapeutico sulla gola e sul naso. Sulle membrane mucose di questi organi si forma la flora patogena, che può entrare nel tratto respiratorio. Pertanto, è importante fare regolarmente gargarismi con i farmaci e lavare il naso con soluzione salina.

Rimedi popolari

La bronchite può essere trattata con rimedi popolari, ma tale terapia deve essere supportata da farmaci. Questo è particolarmente importante se la forma della malattia è acuta. Non importa quanto efficace possa essere la medicina tradizionale, richiede una terapia a lungo termine. La malattia si sviluppa molto rapidamente e se non viene fatto nulla, può svilupparsi in asma bronchiale o polmonite.

Abbastanza efficace rimedio - rapa con miele.

Devi tagliare il centro della verdura e metterci dentro del miele. Quando la rapa inizia a lasciare il succo, dovrebbe essere raccolto e bevuto fino a cinque volte al giorno. Questo strumento ti consente di trattare efficacemente la tosse e riduce anche la temperatura.

Se gli attacchi sono iniziati al lavoro, è necessario respirare attraverso un fazzoletto inumidito con olio essenziale. Per questi scopi, adatti eucalipto, melissa, abete, lavanda, pino, limone o bergamotto. Ci vorranno da due a tre gocce, ma puoi respirare in questo modo per non più di cinque minuti.

Ancora utile per il riscaldamento dei bronchi. È necessario far bollire le patate non sbucciate, tritarle con un coltello, versare un po 'di iodio sopra e respirare i vapori di guarigione, coperti con una coperta. Dopo questa procedura è di bere tè al lampone o latte caldo.

È anche utile per preparare infusi alle erbe o decotti di piante medicinali. La farmacia vende preparazioni di erbe preparate, che possono essere riempite solo con acqua bollente nelle proporzioni indicate e insistono per alcuni minuti. Puoi creare una collezione tu stesso, scegliendo le piante antitosse più efficaci: le gemme di pino, la radice di liquirizia, il ginseng, la rosa canina, il timo, la piantaggine, l'ortica, la salvia, l'origano e altri.

Raccomandazioni su come superare la tosse bronchiale:

  • È utile fare unguenti per il riscaldamento a sfregamento. Nella loro composizione dovrebbero essere zhivokost, ginepro, tasso, orso o grassi di agnello.
  • Per condurre l'inalazione sulla base di eucalipto o mentolo balsamo.
  • Bevi molti liquidi: acqua, tè caldo, composta, succo, latte. Le bevande dovrebbero essere calde.
  • Nella stanza in cui si trova il paziente, fai regolarmente l'aerazione. Se l'aria sembra secca, può essere umidificata appendendo pannolini bagnati sulle batterie o mettendo un contenitore con acqua.
  • La gola può essere risciacquata con una soluzione a base di soda, iodio e sale. Questo prodotto è considerato un buon espettorante e antisettico. Nella medicina popolare, ti consiglio di bere la soda con il latte, in modo che l'espettorato migliori. Anche sulla base della soda è utile fare inalazioni per eliminare la flora patogena sulla mucosa.

La tosse bronchiale non dovrebbe essere ignorata. Porta un sacco di disagio, pneumatici e scarichi. Le tosse di tipo secco sono molto irritanti per il tratto respiratorio, causando attacchi più frequenti, più intensi e pericolosi a causa della rottura delle mucose.

Al primo segno di bronchite acuta, ogni sforzo dovrebbe essere fatto per rendere la tosse umida. Insieme all'espettorato vengono rilasciati microrganismi estranei e leucociti morti. Ciò riduce il rischio di complicazioni e il recupero si fa più veloce.

Come trattare la tosse e la bronchite

La bronchite è una malattia acuta o cronica delle vie respiratorie, accompagnata da un processo infiammatorio nei bronchi. Il sintomo principale della patologia è una forte tosse, che produce una piccola quantità di espettorato viscoso. Questa è una reazione di difesa riflessa del corpo che aiuta a pulire le vie respiratorie. La malattia è facilmente curabile, ma in assenza di intervento medico, sorgono numerose complicazioni. Particolarmente pericolosa è la transizione dalla forma acuta della patologia a quella cronica, che richiede una terapia antibiotica a lungo termine.

Tattiche di trattamento

Prima di trattare la bronchite e la tosse in un adulto, il terapeuta fa una diagnosi approfondita del paziente. Sono necessari studi di laboratorio e strumentali:

  • determinare il tipo di malattia e lo stadio del suo decorso;
  • per rilevare le cause del processo infiammatorio: il tipo di agente patogeno o agente allergico;
  • stabilire il numero di focolai infettivi e la loro localizzazione;
  • valutare la condizione delle mucose dei bronchi.

La bronchite è una complicazione frequente di una SARS non indurita o di un raffreddore. Nella fase iniziale dell'infiammazione, una persona ha attacchi di tosse abbaiare, forti e secchi. Pertanto, la terapia è finalizzata al suo trasferimento alla forma produttiva, in cui si forma un sacco di espettorato, ed è facilmente escreto dai bronchi. Se la malattia è grave, quindi per prevenire complicazioni (polmonite e asma), i pazienti vengono trattati nel reparto di pneumologia. In altri casi, viene mostrata la terapia ambulatoriale: farmaci, inalazione, impacchi e sfregamento.

A seconda dello stato di salute del paziente e della gravità dei sintomi, vengono determinate le tattiche di trattamento. Il regime di trattamento standard comprende le seguenti misure:

  • distruzione di agenti patogeni patogeni:
  • restauro del lume dei bronchi e dei bronchioli;
  • accelerazione dell'escrezione dell'espettorato;
  • eliminazione dei fattori che hanno provocato la patologia.

La bronchite cronica si sviluppa per una ragione: sentirsi meglio, una persona inizia a ignorare le raccomandazioni mediche o interrompe del tutto la terapia. Con una forte diminuzione dell'immunità, vengono attivati ​​i restanti virus o batteri nel corpo - i sintomi del ritorno della bronchite. Pertanto, i pneumologi annullano i farmaci solo dopo il completo recupero dei pazienti.

Quando si diagnostica la bronchite, può essere necessaria una diagnosi differenziale.

Modalità corretta

Nella fase iniziale della bronchite, i pazienti sono invitati a rimanere a letto per due giorni. Quando ti senti meglio, puoi alzarti per un po ', ma non dovresti lasciare la stanza per qualche altro giorno. Con la giusta terapia dopo una settimana, la tosse scomparirà completamente, ma la persona si sentirà ancora debole, sopraffatta. In questo momento, puoi fare solo brevi passeggiate all'aria aperta.

Il trattamento della tosse bronchiale sarà più efficace e il recupero accelererà con una dieta delicata. Nella fase iniziale della malattia, l'appetito è spesso assente, una persona non può inghiottire le briciole. La situazione è complicata dall'aumento periodico della temperatura. Ma il corpo richiede biologicamente attivi e nutrienti per mobilitarsi contro virus e microbi. Pertanto, dovresti mangiare piccoli pasti 5-6 volte al giorno. La dieta del paziente dovrebbe includere:

  • porridge di cereali;
  • prodotti a base di latte fermentato;
  • carne e pesce magri;
  • crostini di pane bianco

I complessi vitaminici sintetici devono essere sostituiti con frutta fresca, insalate di verdure con olio vegetale. Sfortunatamente, la bronchite si sviluppa spesso durante la stagione fredda ed è raramente senza tosse. Durante questo periodo, i frutti non contengono abbastanza nutrienti. Per ricostituire l'apporto di vitamine e microelementi, è necessario assumere il tasso di cambio di complessi bilanciati:

  • vitrum;
  • Selmevit;
  • L'alfabeto nella stagione fredda;
  • Centrum;
  • Complivit.

Un fumatore deve abbandonare la sua cattiva abitudine, almeno per la durata della terapia. Il fumo di tabacco irrita la mucosa del tratto respiratorio. Il fumo provoca una maggiore tosse, previene la formazione e la secrezione di espettorato. In qualsiasi stadio della bronchite, una persona raramente tocca le sigarette, che serve come pretesto per eliminare completamente la dipendenza accertata dopo aver sofferto di bronchite.

Curare rapidamente una tosse forte aiuta a ricevere farmaci per la formazione, la diluizione e la rimozione di espettorato.

Puoi accelerare il processo con un sacco di drink. Il tasso di recupero dipende direttamente dalla quantità di fluido consumato durante il giorno. Qualsiasi malattia virale e infezione batterica sono accompagnate da intossicazione generale del corpo con i prodotti dell'attività vitale di agenti patogeni patogeni. Bere 2-3 litri di liquidi al giorno, una persona aiuta non solo la produzione di espettorato, ma anche la rimozione di composti tossici dal corpo.

Che tipo di bevanda è raccomandata dai pneumologi per la bronchite:

  • decotto di rosa canina;
  • camomilla;
  • acqua minerale (Narzan, Essentuki, Slavyanovskaya).
  • latte tiepido con miele di fiori;
  • infusi di erbe medicinali (calendula, salvia, violetta, rosmarino selvatico, tiglio);
  • tè con mirtilli rossi secchi, lamponi, ribes nero.

Tali bevande leniscono la gola irritata, eliminano la tosse, diluiscono la flemma. Le infusioni e i decotti di piante medicinali hanno azione antinfiammatoria, antisettica, antimicrobica. Il caffè e il tè nero non vanno bevuti con la bronchite, poiché la caffeina contenuta provoca grave disidratazione.

Nella stagione fredda l'aria nei locali è molto secca. Per facilitare la respirazione del paziente deve essere inumidito. Nelle farmacie e nei negozi specializzati è possibile acquistare dispositivi di varie categorie di prezzo. Se metti un contenitore con acqua nella stanza, la concentrazione di vapore nello spazio circostante aumenterà.

Gli agenti farmacologici per bronchite e tosse sono prescritti solo da un medico.

Antibiotici e bronchiti

L'errore più comune nel trattamento della tosse bronchiale - assunzione di farmaci antibatterici. I pneumologi prescrivono tali farmaci solo in forme gravi della malattia, quando l'adesione di un'infezione batterica. Il corpo umano è così indebolito che i microrganismi patogeni superano facilmente le barriere biologiche. Di norma, il trattamento antibiotico viene eseguito in un ospedale.

È impossibile trattare la tosse in bronchite acuta o cronica con antibiotici. Questa è una malattia virale che richiede una terapia appropriata. L'assunzione di antibiotici non solo ritarderà il recupero, ma causerà anche gravi danni:

  • aumentare l'allergizzazione;
  • provoca disbiosi intestinale;
  • ridurre la resistenza del corpo agli agenti patogeni.

Spesso l'uso irrazionale di antibiotici porta allo sviluppo della sindrome bronco-ostruttiva. Se il paziente rispetta tutte le raccomandazioni mediche, il sistema immunitario distruggerà rapidamente i virus senza l'uso di farmaci con attività antivirale.

I polmonologi prescrivono antibiotici con un forte deterioramento della salute del paziente dopo una remissione prolungata. Negli esseri umani, insieme all'espettorato, il muco purulento comincia a risaltare, a volte si trovano tracce di sangue. Questo indica un'infezione batterica attaccata. Dopo la diagnosi differenziale, oltre al trattamento principale, viene eseguita la terapia antibiotica.

Farmaci antivirali

La stragrande maggioranza dei farmaci antivirali usati per trattare le infezioni virali respiratorie acute, la bronchite cronica e acuta e il raffreddore comune sono stati sviluppati non più di 10-20 anni fa. Questo non è abbastanza tempo per accumulare prove dell'efficacia di tali fondi. Molti di loro riguardano integratori alimentari o omeopatia. Ecco una lista degli antivirali e immunostimolanti più comunemente raccomandati dai medici:

Molti esperti mettono in guardia sui possibili effetti ritardati dell'uso di farmaci che potenziano il sistema immunitario. Nel migliore dei casi, non ci saranno effetti terapeutici, nel peggiore dei casi - c'è il rischio di sviluppare malattie autoimmuni.

Farmaci espettoranti

Farmaci che hanno azione mucolitica, espettorato diluito, facilitare la respirazione, promuovere tosse produttiva. Quando la bronchite delle vie respiratorie è densa di muco viscoso, quindi quando si prescrivono compresse espettoranti e sciroppi, i medici sono guidati dalla loro capacità:

  • influenzare la viscosità dell'espettorato;
  • attivare l'escrezione di muco;
  • eliminare la tosse secca.

Accelerare il recupero aiuterà i farmaci che assicurano rapidamente la transizione della tosse secca e umida in qualsiasi fase del corso della bronchite. Tali mucolitici sono più spesso utilizzati:

  • Ambroxol (Lasolvan, Ambrobene, Bronhorus);
  • bromexina;
  • Gerbion.

Se la tosse è protratta, complicata da ostruzione, difficile da trattare, quindi applicare sciroppi, che includono salbutamolo:

Tali farmaci hanno un effetto combinato: espansione del lume dei bronchi, rimozione dell'espettorato, eliminazione della tosse umida, compresi i residui. In caso di scarsa produzione di muco, il processo viene accelerato con i seguenti farmaci:

Durante l'assunzione di questi farmaci si dovrebbero bere molti liquidi per formare l'espettorato e rimuoverlo dai bronchi. È possibile combinare farmaci con decotti e infusi a base di erbe con un effetto terapeutico simile: farfara, liquirizia, marshmallow, timo, anice.

Dopo 3-4 giorni, l'espettorato inizia a distinguersi. Dopo l'esame, il medico annulla i mucolitici, li sostituisce con farmaci che rendono il muco meno viscoso. Questi includono:

  • Fluimucil, ACC;
  • Fluifor;
  • sciroppo di liquirizia e di althea.

Allo stesso tempo, la terapia di bronchite viene eseguita dagli esaminatori. Questi farmaci creano un effetto riflesso, contribuiscono alla tosse produttiva con un gran numero di espettorato. Gli espositori più popolari sono Prospan, gocce di anice, preparazioni vegetali pettorali.

La tosse per la bronchite può essere curata con l'aiuto delle ricette della medicina tradizionale

Ricette della medicina tradizionale

A casa, puoi curare i prodotti di bronchite che si trovano in ogni casa. Le ricette più comuni nella medicina tradizionale sono ravanello nero, rosa selvatica, cipolla, aglio, miele. I polmonologi non hanno nulla contro l'uso di questi metodi per il trattamento della bronchite cronica, a condizione che l'uso simultaneo di farmaci farmacologici. Ecco alcune ricette efficaci dei guaritori tradizionali:

  • in un ravanello ben lavato dovrebbe fare un buco e riempirlo di miele. Presto il succo si forma con un gusto e un odore specifici, che combina le proprietà curative del miele e degli ortaggi a radice. È necessario prendere un cucchiaio 3-4 volte al giorno dopo i pasti;
  • Macinare 4-5 spicchi d'aglio sbucciati in una grana densa e mescolare con 0,1 kg di burro di alta qualità. Se aggiungi un po 'di prezzemolo o aneto tritato finemente, l'effetto curativo del prodotto aromatico aumenterà a causa degli oli essenziali delle foglie delle spezie. Distribuire il composto sul pane e mangiare 3-4 volte al giorno;
  • versare in un thermos di 3 cucchiai. cucchiai di rosmarino selvatico, violetta, radice di liquirizia schiacciata e timo. Versare un litro di acqua bollente, insistere sotto il coperchio per 5 ore. Filtrare, prendere 5-6 volte al giorno, 50 ml prima dei pasti;
  • in un contenitore di smalto versare 5 cucchiai. cucchiaio di farfara, salvia, timo e calendula. Versare un litro di acqua bollente e lasciare sotto il coperchio per 4 ore. Filtrare, prendere mezzo bicchiere di infuso 3 volte al giorno dopo i pasti.

Il recupero arriverà molto più velocemente se si alternano l'uso di decotti, infusi con l'uso di panini con olio all'aglio-aneto. Tutti questi strumenti non solo aiutano la rapida rimozione dell'espettorato ed eliminano la tosse: rafforzano il sistema immunitario, aumentano la resistenza del corpo a virus e microbi.

inalazione

Un'inalazione regolare aiuterà a curare una tosse bronchiale, ma solo se il paziente ha la febbre. Le procedure vengono eseguite con l'ausilio di dispositivi speciali - inalatori e nebulizzatori. I dispositivi sono dotati di contenitori in cui viene versata una piccola quantità di soluzioni Ambrobene o Lasolvan. Durante il funzionamento, gli inalatori rilasciano vapore saturo di principi attivi di farmaci. Quando inspirate, sono distribuiti uniformemente sulla superficie del tratto respiratorio superiore e inferiore.

Se non è possibile acquistare un nebulizzatore, è possibile utilizzare una normale pentola o un bollitore smaltati e, dopo essersi coperti con un asciugamano, inalare vapore attraverso il naso e la bocca. Con questo metodo di inalazione, oltre ai farmaci, vengono utilizzati olii essenziali e decotti di erbe:

Queste piante contengono phytoncides che riducono la gravità della tosse, facilitano la respirazione. Dopo la procedura, dovresti sdraiarti e avvolgerti in una coperta calda. Prima di eseguire l'inalazione con raccolte di piante, è necessario assicurarsi che non contenga erbe, che possono causare una reazione allergica.

Quando viene applicato all'unguento toracico, la tosse della mamma, con bronchite, si riduce gradualmente

impacchi

Quando l'espettorato si accumula nei bronchioli e nei bronchi, una persona ha difficoltà a respirare. Quando si tenta di inspirare, si apre una forte tosse e appare una sensazione di soffocamento. Se la bronchite non è complicata dall'ipertermia (febbre), le compresse mediche si diluiscono rapidamente e ritirano l'espettorato. A volte contengono sostanze che possono provocare una reazione allergica. Pertanto, prima di applicare un impacco sulla pelle dovrebbe essere un test. Una piccola quantità della miscela, con un pisello, dovrebbe essere sfregata nella piega del gomito. In assenza di arrossamento in 15-30 minuti, è possibile procedere tranquillamente alla procedura.

Ecco alcune delle ricette più popolari per le compressioni per la bronchite:

  • 5 piccole patate crude bollire, impastare leggermente e cospargere con un cucchiaio di alcool etilico al 95%. Applicare una miscela calda sul petto, coprire prima con un involucro di plastica e poi con un asciugamano. Tenere premuto per 5-6 ore;
  • mescolare 2 cucchiai. cucchiai di miele con 50 g di burro e 2 cucchiai. cucchiai di vodka senza additivi. Applicare sul petto, coprire con cellophane e panno di lino. Tieni il petto tutta la notte;
  • far bollire un paio di foglie di cavolo bianco fino a renderle morbide. Applicare del miele liquido sul petto del paziente, posizionare le foglie sulla parte superiore. Coprire con un foglio e un panno. Tenere premuto per 6-7 ore.

Dopo aver usato l'impacco, applicare qualsiasi crema nutriente sulla pelle. È possibile acquistare un unguento in farmacia per strofinare il torace, la schiena e le piante dei piedi. Mezzi come Dr. Mamma, Efkamon, Suprima Plus, contengono canfora, mentolo, oli essenziali.

Un corretto trattamento della tosse per la bronchite aiuterà ad evitare gravi complicanze - asma bronchiale e polmonite. Se le raccomandazioni mediche sono pienamente rispettate, il recupero completo avviene entro 1-2 settimane. Quando la bronchite viene diagnosticata in una persona più di due volte all'anno, vengono prescritti immunostimolanti e vitamine per prevenire la malattia.