Farmaci per la bronchite: una revisione dei farmaci

La bronchite è un'infiammazione che colpisce l'albero bronchiale a diversi livelli: da grande a molto piccolo. Con l'infiammazione della trachea e dei grandi bronchi, la clinica è dominata da una tosse secca debilitante, che gradualmente si trasforma in umida. Con la malattia dei piccoli bronchi, la mancanza di respiro viene alla ribalta, i fenomeni di broncospasmo (tosse parossistica, soffocamento). La bronchite può verificarsi in forme acute e croniche. Può essere causato da batteri e virus.

I seguenti gruppi di farmaci possono essere utilizzati per il trattamento della bronchite:

  • farmaci antivirali;
  • antibiotici;
  • anti-infiammatori;
  • sedativi della tosse;
  • mucolitici;
  • mukoregulyatory;
  • farmaci combinati;
  • broncodilatatori.

Farmaci antivirali

Questi farmaci sono efficaci se iniziano il trattamento nei primi due giorni della malattia. Considera quelli che sono meglio studiati e raccomandati oggi per il trattamento delle infezioni virali delle vie respiratorie.

Ingavirin

Questo farmaco inibisce direttamente la formazione di virus e stimola l'immunità antivirale contro l'influenza A (compreso il "suino"), l'influenza B e altre infezioni. Inoltre, il farmaco modula la produzione di interferoni (sostanze protettive) e cellule del sistema immunitario, consentendo al corpo di affrontare la malattia.

L'effetto di ingavirina è quello di abbreviare il periodo di febbre, ridurre il mal di testa, la debolezza e altri segni di intossicazione, il trattamento della tosse e altri sintomi della malattia.

Assumere il farmaco in 1 capsula al giorno per 5 giorni. Il dosaggio deve essere determinato dal medico.

Ingavirin quasi non causa effetti collaterali. Le istruzioni ufficiali degli eventi avversi hanno indicato solo una reazione allergica. Tuttavia, il farmaco è controindicato nei bambini sotto i 18 e in gravidanza. Per il periodo della sua ricezione è meglio smettere di allattare. Il farmaco non è raccomandato per l'uso simultaneo con altri agenti antivirali.

Kagocel

Il farmaco, sebbene appartenga al gruppo di farmaci antivirali diretti, agisce indirettamente sui virus stessi. Migliora la produzione di interferoni nel corpo, che hanno un effetto dannoso su questi agenti patogeni.

Il farmaco è prescritto per il trattamento delle malattie respiratorie, compresi gli effetti della bronchite virale. Devi iniziare a ricevere il prima possibile. È usato negli adulti e nei bambini da 3 anni. I regimi in diverse situazioni variano, sono descritti in dettaglio nelle istruzioni per l'uso. Inoltre, il medico che le ha prescritte ti parlerà della procedura per prendere le pillole di Kagocel.

Tra gli effetti collaterali, sono descritte solo le reazioni allergiche. Il farmaco è controindicato nei bambini sotto i 3 anni di età, nelle donne durante la gravidanza e l'allattamento al seno, così come con l'intolleranza al lattosio (zucchero del latte).

Kagocel può essere combinato con altri agenti antivirali e, se necessario, con antibiotici.

tamiflu

Il nome internazionale di questo medicinale è oseltamivir. È il medico che può scriverlo nella prescrizione, ma il farmaco viene prodotto con l'unico nome commerciale, Tamiflu.

Nel corpo, il farmaco subisce trasformazioni chimiche, dopo di che ha un effetto dannoso diretto sui virus dell'influenza. È usato solo con questa malattia, è prescritto 1 capsula due volte al giorno per 5-7 giorni.

Il farmaco può causare effetti collaterali: nausea e vomito, mal di testa, insonnia, vertigini, congestione nasale, debolezza. Tuttavia, è consentito l'uso durante la gravidanza, l'allattamento al seno e nei bambini, naturalmente, con cautela e come prescritto da un medico. Tamiflu è controindicato in caso di grave insufficienza renale ed epatica.

antibiotici

Quando la natura batterica della bronchite è solitamente prescritta antibiotici dei seguenti gruppi:

  • penicilline protette da inibitori;
  • macrolidi;
  • cefalosporine;
  • fluorochinoloni respiratori.

L'automedicazione con antibiotici è inaccettabile. È necessario completare l'intero corso prescritto dal medico per evitare lo sviluppo di resistenza microbica. Altrimenti, la prossima volta che l'antibiotico sarà meno efficace.

amoxiclav

È uno degli antibiotici più prescritti. Oltre a ciò, il gruppo di penicilline protette dagli inibitori, che può essere prescritto per la bronchite, include altri farmaci amoxicillina in combinazione con acido clavulanico (Augmentin, Panklav, Trifamoks IBL, Flemoklav Solyutab e altri).

Amoxiclav è usato per la bronchite acuta e cronica. Agisce sulla maggior parte degli agenti patogeni di queste malattie. Esistono forme solubili, compresa la polvere.

Effetti collaterali: dispepsia, feci molli, orticaria, capogiri e mal di testa. Sono rari e miti.

L'amoxiclav è controindicato se ha precedentemente causato un malfunzionamento del fegato con comparsa di ittero. Non è prescritto per la mononucleosi infettiva, la leucemia linfocitica e l'allergia alla penicillina. Il farmaco viene usato con cautela durante la gravidanza, l'allattamento al seno, disturbi del fegato e dei reni. Le compresse sono prescritte a 12 anni, le polveri possono essere utilizzate dalla nascita. La dose del farmaco è determinata dal medico in base all'età e al peso del paziente.

azitromicina

Questo è un antibiotico macrolide usato quando non è possibile utilizzare penicilline. Inoltre, il vantaggio del farmaco è una singola dose al giorno e un breve ciclo di trattamento, di solito 3 giorni.

Il corso del trattamento è di 3 giorni.

Effetti collaterali dell'azitromicina - dispepsia, feci molli, vertigini, mal di testa, vaginiti. Di solito il farmaco non causa alcun evento avverso.

L'azitromicina è controindicata in caso di intolleranza. Con cura, può essere utilizzato nelle donne in gravidanza, durante l'allattamento al seno, in caso di insufficienza renale ed epatica. Il farmaco in polvere può essere usato nei bambini di qualsiasi età.

Azitromicina è disponibile anche sotto altri nomi: Azitral, Azitrus, Sumamed, Hemomitsin e altri.
Oltre a questo rimedio popolare per il trattamento della bronchite, altri macrolidi possono essere prescritti: eritromicina, Macropen, Rulido, Klacid. Capire i benefici di un farmaco aiuterà il medico.

Pantsef

Questo è un antibiotico del gruppo delle cefalosporine di terza generazione. Il suo segno distintivo è la forma orale, che rende il farmaco uno dei farmaci di scelta per la bronchite.

Gli effetti collaterali includono secchezza delle fauci, nausea e vomito, dolore addominale, candidosi, disfunzione epatica, depressione ematopoietica, mal di testa e vertigini, danni renali, reazioni allergiche, danni intestinali.

Il farmaco può essere usato con cautela in donne in gravidanza, bambini di qualsiasi età e anziani.

L'allattamento al seno al momento del suo utilizzo deve essere interrotto. Panceph è controindicato in caso di intolleranza alle penicilline e alle cefalosporine.

Il farmaco è anche disponibile sotto forma di granuli, da cui viene preparata una soluzione per la somministrazione orale. Sotto forma di polvere per la preparazione di una sospensione, che viene anche assunta per via orale, viene prodotta un'altra preparazione cefixime, Ixim Lupin. Tali forme sono convenienti nel trattamento dei bambini, perché consentono al medico di calcolare correttamente il dosaggio.

levofloxacina

Questo è un antibiotico altamente efficace dal gruppo dei fluorochinoloni respiratori. Di solito è usato per esacerbazioni di bronchite cronica o grave acuta, così come lo sviluppo di complicazioni, come la polmonite. La durata del corso è determinata dal medico in base alla gravità della malattia.

Il farmaco è abbastanza ben tollerato. In alcuni pazienti può causare prurito e arrossamento della pelle, nausea, perdita di feci, mal di testa, vertigini, debolezza, candidosi. Descritti casi isolati di gravi reazioni allergiche, come shock anafilattico, sindrome di Lyell e Stephen-Johnson. Nei bambini, può causare danni al tessuto cartilagineo e compromissione della crescita e dello sviluppo dello scheletro.

Ancora una volta ricordiamo che l'automedicazione con antibiotici senza la supervisione di un medico è inaccettabile.

Il farmaco è controindicato nell'epilessia, insufficienza renale, danno al tendine, bambini sotto i 18 anni e donne in gravidanza, così come durante l'allattamento.

La levofloxacina nella forma per somministrazione orale può essere chiamata, per esempio, Levofloks, Tavanic, Hyleflox.
Altri fluorochinoloni possono essere usati per trattare le esacerbazioni della bronchite: Tarivid, Tsiprolet, Abaktal, Aveloks.

Farmaci anti-infiammatori

A temperature più elevate, possono essere utilizzati paracetamolo e altri farmaci non steroidei. In caso di bronchite, si raccomanda di utilizzare un agente specifico per la reazione infiammatoria nelle vie aeree, cioè la febbre.

Fa parte di tali sciroppi e compresse come Siresp, Eladon, Epistat, Erespal, Erispirus. Fenspirid allevia l'infiammazione dei bronchi e riduce il loro spasmo. È usato non solo per la bronchite, ma anche per le malattie delle vie respiratorie superiori, l'asma, l'otite, la sinusite, la tosse di qualsiasi eziologia.

Fenspirid è ben combinato con antibiotici ed è indicato in tutti i casi di bronchite.

Il farmaco è ben tollerato. Solo in alcuni pazienti provoca dolori addominali, nausea e feci molli.

Il farmaco non viene utilizzato nelle donne in gravidanza e durante l'allattamento. Per il trattamento di bambini da 2 anni non deve nominare targhe e sciroppo.

Farmaci antitosse

Nei primi giorni di bronchite, i pazienti si lamentano di una forte tosse secca. Se non è accompagnato dalla formazione di espettorato, il medico a volte prescrive farmaci antitosse per sopprimerlo. I farmaci con la codeina, come Terpincod, sopprimono molto rapidamente la tosse. Questi fondi sono disponibili esclusivamente su prescrizione medica. Spesso è più conveniente usare farmaci che possono essere acquistati senza una prescrizione speciale, come indicato dal medico. Questi includono, in particolare, prenoxdiazina (Libexin).

Lo strumento ha un effetto anestetico locale, riducendo così la sensibilità dei bronchi. Espande i bronchi e inibisce leggermente il centro respiratorio.

Il libexin non crea dipendenza e non influisce sul sistema nervoso centrale. Può essere utilizzato negli adulti e nei bambini di qualsiasi età (con cautela), in gravidanza e in allattamento.

Gli effetti collaterali includono eruzione cutanea, secchezza delle fauci, breve intorpidimento della lingua. Occasionalmente, si osservano dolore addominale, nausea e costipazione.

Il farmaco non può essere usato se espettorato espettorato, perché può causare una violazione della sua espettorazione. È controindicato per le persone con intolleranza al lattosio. Non è usato insieme a farmaci mucolitici ed espettoranti.

Lo sciroppo di Libexin Mucco contiene carbocisteina e non si riferisce ai farmaci antitosse, ma ai mucolitici.

mucolitici

Mezzi che rendono l'espettorato fluido e lo portano fuori dai bronchi, chiamati mucolitici. Il più comune di questi sono acetilcisteina e carbocisteina.

L'acetilcisteina rende l'espettorato più liquido e aumenta la sua quantità, facilitando la tosse. Può essere assunto per qualsiasi bronchite in bambini, adulti, latte materno in gravidanza e in allattamento dopo aver consultato un medico. Ma è consigliabile non usare i mucolitici nei bambini sotto i 3 anni, perché a quell'età non riescono ancora a tossire bene. Quando si utilizza l'acetilcisteina nei bambini, è indicato un massaggio a percussione del torace.

L'acetilcisteina viene presa al meglio non contemporaneamente agli antibiotici, ma dopo due ore. È possibile utilizzare forme speciali per inalazione attraverso un nebulizzatore.

Il farmaco solo a volte causa effetti indesiderati: nausea, orticaria, sanguinamento nasale. Con l'inalazione, è possibile l'aumento del riflesso dello spasmo bronchiale.

Lo strumento è controindicato nell'esacerbazione dell'ulcera gastrica e 12 ulcera duodenale, emorragia polmonare ed emottisi, intolleranza individuale.

Il dottore aiuterà a raccogliere medicine

L'acetilcisteina è inclusa nei seguenti prodotti: Acestina, ACC, Wix Active Expectomedic, Fluimucil (esiste una soluzione per inalazione).

La carbocisteina è molto simile nelle proprietà dell'acetilcisteina. È controindicato nel primo trimestre di gravidanza, così come nelle esacerbazioni della glomerulonefrite cronica. La carbocisteina è inclusa nei seguenti farmaci: Bronhobos, Libeksin Muko, Fluifort, Flyuditek.

Mukoregulyatory

I preparati di questo gruppo espettano l'espettorato e migliorano la sua tosse. I prodotti più comunemente usati sono basati su Bromhexine e Ambroxol.

Bromhexinum

Bromhexine diluisce l'espettorato e promuove la sua tosse. È prescritto in presenza di espettorato viscoso, con scarsa tossicità per tracheobronchite, bronchite cronica e sindrome ostruttiva bronchiale nei bambini.

Il farmaco è approvato per l'uso in bambini, adulti, donne in gravidanza e in allattamento (dopo aver consultato un medico). È controindicato in caso di intolleranza individuale. Effetti collaterali - mal di stomaco, mal di testa, orticaria, a volte - aumento della tosse e broncospasmo.

Bromhexin è incluso nelle seguenti preparazioni: Bronkhostop, Solvin, Bromhexin. È prodotto sotto forma di compresse, gocce, soluzione orale. Bromhexine è anche incluso in rimedi complessi per il trattamento della bronchite: Ascoril, Bronhosan, Djoset, Kashnol, Cofasma.

ambroxol

Questa sostanza modifica il rapporto tra componenti dell'espettorato, riducendo la sua densità e migliorando la tosse. Migliora il trasporto mucociliare, cioè il lavoro delle ciglia dell'epitelio, che rimuovono l'espettorato nella trachea. Lo strumento riduce leggermente la gravità della tosse.

Ambroxol è usato per la bronchite acuta e cronica nei bambini di qualsiasi età, gli adulti che sono incinte in 2 e 3 trimestri. Ci sono forme per l'uso nel nebulizzatore.

Il farmaco è controindicato nell'allattamento al seno, nel primo trimestre di gravidanza, ulcera gastrica e 12 ulcera duodenale, sindrome convulsiva. Gli effetti collaterali sono rari: dolore addominale, nausea e vomito, perdita di feci, mal di testa, debolezza e reazioni allergiche.

La dose del farmaco per i bambini deve essere determinata dal medico tenendo conto dell'età e del peso del bambino.

Ambroxol può essere assunto contemporaneamente agli antibiotici, migliora la loro azione.

Questa sostanza fa parte dei seguenti farmaci: Ambrobene (esiste una soluzione per inalazione), Ambrogexal (esiste una soluzione per inalazione), Ambrolor, Ambrosan, Bronhoksol, Bronchorus, Lasolvan (esiste una soluzione per inalazione), Lazongin (losanghe), Medox, Neo -Bronhol (losanghe), Remebroks, Suprima-Kof, Thoraxol Solution Tablets, Flavamed, Halixol.

Ambroxol fa parte di preparati multicomponenti: Codelac Broncho, Coldact Broncho.

Droghe combinate

Sviluppato strumenti complessi, che comprendono vari componenti che alleviano i sintomi della bronchite.

L'ascoril è un rimedio molto popolare disponibile in compresse e sciroppo. Contiene bromhexin, guaifenesin e salbutamol, espande i bronchi, diluisce l'espettorato e promuove la sua escrezione, traduce la tosse secca in produttivo, cioè "bagnato". Specialmente bene aiuta con la tracheobronchite e la sindrome bronco-ostruttiva nei bambini (sotto forma di sciroppo). Sciroppi con una composizione simile sono anche disponibili sotto i nomi di Djoset, Kashnol, Kofasma.

Se usato alle dosi raccomandate, gli effetti collaterali sono molto rari. Il farmaco è controindicato durante la gravidanza e l'allattamento al seno, malattie cardiache, ipertiroidismo, diabete scompensato, glaucoma, insufficienza renale ed epatica, ulcera gastrica e 12 ulcera duodenale, ipertensione arteriosa.

Bronchosan - gocce contenenti bromhexin, mentolo, olio di finocchio, anice, origano, menta ed eucalipto. Lo strumento diluisce l'espettorato, migliora l'espettorazione, rilassa i muscoli dei bronchi, ha un effetto antimicrobico. Il farmaco non viene utilizzato in gravidanza, in allattamento e bambini sotto i 3 anni. È ben tollerato, solo occasionalmente provoca nausea o vomito e reazioni allergiche.

Il Codelac Broncho è prodotto sotto forma di compresse, contiene Ambroxol, glicirrizinato di sodio, soda e estratto di termopsis (la base delle note tavolette per la tosse). Il farmaco migliora l'espettorazione, ha un effetto antinfiammatorio. È controindicato nei bambini sotto i 12 anni, in gravidanza e in allattamento.

Gli effetti collaterali sono rari: dolore addominale, reazioni allergiche, secchezza nella cavità nasale, naso che cola.

Il timo Codelac Broncho contiene Ambroxol, glicirrizina sodica, estratto di timo e si presenta sotto forma di un elisir, è prescritto a bambini dai 2 anni in su e adulti, è controindicato in gravidanza e durante l'allattamento. Eventi avversi: secchezza delle fauci, stitichezza o diarrea, reazioni allergiche.

broncodilatatori

Il salbutamolo è un farmaco che dilata i piccoli bronchi. Può essere utilizzato in bronchite cronica, così come in bronchite acuta nei bambini, accompagnato da broncospasmo. Il farmaco è controindicato nei bambini sotto i 2 anni, così come nella patologia della gravidanza. Può essere usato con cautela durante il normale corso della gravidanza e durante l'allattamento. Gli effetti collaterali sono associati all'azione del salbutamolo sui recettori beta-adrenergici situati in altri organi. A volte c'è un battito accelerato, tremori muscolari, mal di testa.

Il salbutamolo fa parte degli aerosol a dose controllata per inalazione: Astalin, Ventolin, Salamol Eco. Inoltre, si presenta sotto forma di soluzioni per la terapia del nebulizzatore, particolarmente spesso usato nei bambini: Nebulosa di Ventolin, Salamol Steri-Neb, Salgim. Ci sono anche compresse di Salbutabs ad azione prolungata, utilizzate nella bronchite cronica.

Il salbutamolo è un componente dei farmaci combinati come Berodual. Berodual è disponibile sotto forma di un aerosol per inalazione e una soluzione per nebulizzatore. Questo farmaco è utilizzato in spasmo acuto dei bronchi nei bambini, grave corso di bronchite cronica con ostruzione bronchiale. Oltre al salbutamolo, contiene ipratropio bromuro, che ha un effetto simile.

Gli effetti indesiderati più comuni del farmaco sono tosse, mal di testa, secchezza delle fauci, tremori muscolari, palpitazioni, palpitazioni cardiache, nausea e vomito, ipertensione, reazioni allergiche e broncospasmo paradosso. Berodual è controindicato in alcune malattie cardiache, disturbi del ritmo, in 1 e 3 trimestri di gravidanza. Con grande cura usarlo nei bambini sotto i 6 anni.

La terapia broncodilatatore è prescritta solo da un medico. Quando si esegue l'inalazione con un nebulizzatore, è necessario osservare rigorosamente le proprie regole. Non superare la dose o la frequenza di inalazione. Se le condizioni del bambino o del paziente adulto si deteriorano dopo l'uso di broncodilatatori, consultare immediatamente un medico.

Quale dottore contattare

Per il trattamento della bronchite, puoi andare dal terapeuta, pediatra o medico di famiglia. Se questi specialisti hanno qualche dubbio sulla correttezza della terapia, possono riferire il paziente a un pneumologo o specialista di malattie infettive, nonché a un allergologo e immunologo per escludere la natura allergica della malattia.

Caratteristiche del trattamento della bronchite nei bambini di diverse età

Bronchite - una malattia caratterizzata da infiammazione aspecifica del tratto respiratorio inferiore con lesioni della mucosa bronchiale. La malattia si manifesta in forma di un asciutto o bagnato tosse, febbre, dolore al torace, e dispnea. Per la diagnosi di bronchite nei bambini utilizzando il metodo di auscultazione (ascolto). Nel caso in cui i dati ottenuti in questo studio non è sufficiente, potrebbe essere necessario radiografie dei polmoni, un esame del sangue comune, broncoscopia, broncografia, ERF, analisi dell'espettorato, in base alla quale viene fornito il trattamento.

Principi di trattamento della bronchite nei bambini

Il trattamento della bronchite nei bambini richiede un approccio integrato. Prima di tutto, è finalizzato a:

  • il rilascio del tratto respiratorio del paziente dall'espettorato e dall'edema;
  • la distruzione di infezioni e virus;
  • eliminando tosse secca improduttiva.

La terapia della malattia può essere effettuata sia a casa che in ospedale.

I casi lievi di bronchite infantile sono soggetti a trattamento ambulatoriale.

Nella maggior parte dei casi, la bronchite viene curata a casa.

Per il recupero più veloce possibile, è necessario osservare le seguenti raccomandazioni:

  1. La stanza in cui si trova il bambino dovrebbe essere regolarmente arieggiata.
  2. È importante inumidire periodicamente l'aria nella stanza.
  3. Per il periodo di febbre è necessario che il bambino osservi il riposo a letto.
  4. I pasti consumati da una piccola paziente devono essere leggeri e nutrire il bambino solo quando ha fame.
  5. In assenza di temperatura, si possono fare brevi passeggiate.

In generale, il trattamento dell'infiammazione bronchiale richiede circa 2 settimane. Tuttavia, nei casi più gravi, il bambino potrebbe impiegare circa un mese per riprendersi completamente.

Quando prescrive farmaci specifici, il pediatra tiene conto di fattori quali l'età del paziente e il tipo di bronchite.

Tipi di bronchite nei bambini

La bronchite nei bambini è classificata in base a:

  1. La natura del flusso:
    • acute;
    • ricorrenti;
    • cronica.
  2. Le ragioni del suo verificarsi:
    • infezione - può essere causata da virus, batteri (pneumococchi, Haemophilus influenzae), patogeni atipici (Chlamydia, Mycoplasma), un'infezione fungina;
    • non infettivo - una conseguenza delle reazioni allergiche.
  3. La natura delle alterazioni della mucosa:
    • purulenta;
    • catarrale;
    • atrofica;
    • catarrale purulenta.
La bronchite acuta può essere accompagnata da un'ostruzione - una violazione delle vie aeree.

A sua volta, la bronchite acuta è divisa in:

Trattamento farmacologico della bronchite

A seconda del tipo di bronchite e dei sintomi specifici, per curare un piccolo paziente può essere utilizzato quanto segue:

  • febbre;
  • agenti schiarenti e mucoregolatori;
  • farmaci omeopatici;
  • sedativi della tosse;
  • terapia antivirale;
  • antistaminici;
  • farmaci a base di fenspiride;
  • terapia del nebulizzatore;
  • significa per alleviare l'infiammazione e gonfiore;
  • antibiotici.

antipiretici

I farmaci antipiretici sono prescritti per i bambini di tutte le età con bronchite in situazioni in cui la temperatura corporea supera i 38 ° C. I farmaci più comuni in questo gruppo sono:

In alcuni casi, è più ragionevole alleviare la condizione del bambino malato con l'acqua che pulisce o non ricorrere a una diminuzione della temperatura del tutto. Ciò è dovuto al fatto che è dalla natura della febbre che il medico determina l'efficacia dell'antibiotico selezionato, se necessario, il secondo.

Farmaci per la riduzione della temperatura - Galleria

Espettoranti e mucoregolatori

È necessario che il bambino dia i mucoregolatori fin dai primi giorni della malattia, poiché questi mezzi contribuiscono alla formazione dell'espettorato liquido, che ne accelera l'eliminazione. I farmaci in questo gruppo includono l'ambroxolo (Mucovent, Lindoxil, Ambrobene, Lasolvan) o carbocisteina (Mucosol, Bronchokod, Broncatar).

I prodotti espettoranti a base di alcaloidi e saponine migliorano la rimozione dell'espettorato. Molto spesso, i bambini sono prescritti:

  • Dr. Theiss con la piantaggine;
  • Gerbion;
  • Dottoressa mamma,
  • Prospan;
  • Gedeliks.

Il grande vantaggio degli agenti menzionati è che sono preparati sulla base di piante medicinali.

Gli espettoranti e i mucoregolatori dovrebbero essere dati al bambino secondo le istruzioni allegate a ciascun farmaco specifico.

Gocce per la tosse

Nel caso di una tosse secca, irritante e dolorosa caratteristica della bronchite da clamidia e micoplasma, al bambino vengono somministrati farmaci antitosse:

  • Sinekod;
  • Tusupreks;
  • butamirata;
  • oxeladin;
  • Flyuditek.
Fluditec - medicina per la tosse con azione mucolitica

Il compito di questi fondi è di sopprimere la tosse agendo sul centro della tosse. Sono presi, di regola, di sera per prevenire disturbi del sonno in un bambino.

Va notato che questi farmaci non sono utilizzati nel caso di prodotti attivi di espettorato viscoso, dal momento che possono peggiorare la situazione.

È severamente vietato l'uso di antitosse in combinazione con mucoregolatori.

Rimedi omeopatici

Altamente efficace è l'uso di farmaci omeopatici per migliorare l'immunità e prevenire le complicanze batteriche. I farmaci più comuni sono:

  • Engistol N;
  • Traumel C;
  • Mucosa compositum.

In alcuni casi, i farmaci omeopatici possono curare la bronchite senza ricorrere agli antibiotici.

antistaminici

Se durante la diagnosi è stata identificata una bronchite allergica (asmatica), al bambino vengono prescritti antistaminici:

  • Fenistil: dalla nascita;
  • Klaritin, Tsetrin, Suprastin - da 6 anni;
  • Eden, Erius, Loratek - da 1 anno. Il vantaggio principale di questi prodotti è che non influenzano la viscosità dell'espettorato.
  • Fexofast, Kestin, Telfast - a partire da 6 anni.

Gli antistaminici di quarta generazione sono usati nel trattamento della dermatite atopica o di altre malattie allergiche croniche e solo durante la ricorrenza dell'ostruzione bronchiale.

Farmaci antivirali

I farmaci antivirali sono prescritti ai bambini molto raramente. Di norma, dovrebbero essere somministrati ai neonati in cui la malattia è molto grave, così come ai bambini ad alto rischio di un prolungato corso di bronchite. I farmaci antivirali sono presentati con i seguenti mezzi:

  • Anaferon;
  • interferone;
  • izoprinozin;
  • ribavirina;
  • Aflubin;
  • Arbidol;
  • rimantadina;
  • Amizon.

Nella bronchite acuta ostruttiva e bronchiolite, ai bambini vengono prescritti corticosteroidi sistemici, come il desametasone, il prednisolone, il pulmicort, nonché i farmaci a base di fenspiride (Erespal, Inspiron).

Terapia del nebulizzatore

I bambini con diagnosi di "bronchiolite" o "bronchite ostruttiva" mostrano una terapia con nebulizzatori. Tra i principali vantaggi di questo metodo dovrebbe essere notato:

  • alto tasso di insorgenza dell'effetto terapeutico;
  • possibilità di somministrazione contemporanea di diversi farmaci;
  • garanzia di penetrazione di farmaci in tutte le parti dei bronchi;
  • facilità di esecuzione della procedura.

Applicare la terapia con nebulizzatore è possibile per i bambini di qualsiasi età. È necessario effettuare procedure 2-4 volte al giorno.

Ventolin - un farmaco usato nell'inalazione attraverso un nebulizzatore. Ha un effetto broncodilatatore

L'ascorilil è spesso usato come soluzione per l'inalazione, che ha effetti espettoranti e broncodilatatori (dovrebbero essere trattati sotto la supervisione di un medico). Inoltre, con la bronchite ostruttiva, gli antispastici possono essere prescritti per migliorare le vie respiratorie e rilassare la muscolatura liscia dei bronchi:

antibiotici

Con la natura batterica della bronchite infettiva, i bambini di tutte le età sono prescritti antibiotici.

Nel 99% dei casi, la causa della bronchite nei bambini è un'infezione virale e solo l'1% è causata da batteri.

I bambini sono trattati con i seguenti antibiotici:

  • Sumamed;
  • Azitral;
  • Hemomitsin;
  • vilprafen;
  • macrofoams;
  • klatsid;
  • Flemoxine Solutab;
  • Flemoklav Solyutab;
  • amoxiclav;
  • Zinnat;
  • Aksetin;
  • Oksamp;
  • Augmentin;
  • ceftriaxone;
  • azitromicina;
  • amoxicillina;
  • klaforan;
  • cefazolina;
  • Tsefamezin;
  • cefotaxime;
  • Bactrim;
  • Biseptol;
  • Tsefobid;
  • Sulperazon.

Nella maggior parte dei casi, la durata del trattamento antibiotico è di 5-10 giorni. I bambini, di regola, prescrivono farmaci sotto forma di sospensione o sciroppo.

Fai attenzione! La terapia antibiotica non può essere combinata con la ricezione di Eufillina.

Dr. Komarovsky su antibiotici per bronchite - video

Metodi tradizionali di trattamento

Nel trattamento della bronchite nei bambini, la terapia farmacologica può essere integrata con metodi tradizionali.

  1. Con la bronchite, il latte caldo con vari additivi come burro, miele, soda, grasso di capra, aiuta bene. Se il bambino rifiuta di usare questa miscela, può essere sostituita con una poltiglia di avena intera cotta nel latte.
  2. Una tosse secca può essere alleviata utilizzando una medicina gustosa che consiste in succo di mirtillo fresco e miele o propoli.
  3. Rimedio efficace è l'olio di pesce, che deve essere preso da 1 cucchiaino. una volta al giorno.

Le piante medicinali e il miele sono potenziali allergeni. Pertanto, quando li si usa, specialmente nel trattamento dei bambini, è necessario essere particolarmente vigili.

Cosa è severamente vietato fare nel trattamento della bronchite in un bambino:

  1. Effettuare impacchi, inalazioni di vapore, scaldini, impacchi caldi, in particolare con alcool, aceto, olio vegetale, Dimexide e macinatura a temperatura corporea elevata.
  2. Innaffia il bambino con bevande calde (devono essere calde).
  3. Mettete i cerotti o le banche di senape, poiché possono provocare broncospasmo.

In assenza di febbre è permesso salire le gambe. Tuttavia, è necessario monitorare il benessere del bambino.

Massaggi, esercizi di respirazione, terapia fisica

Il massaggio vibratorio, gli esercizi di respirazione e la terapia fisica accelereranno il processo di guarigione.

  1. Con l'aiuto del massaggio vibratorio, l'espettorato stagnante viene rapidamente rimosso dai bronchi. Posiziona il bambino sul seno in modo tale che la sua testa sia al di sotto del livello pelvico, e con le dita rilassate, inizia a picchiettare leggermente sul retro, poi capovolgi il bambino e ripeti la manipolazione.
  2. Non meno efficace è esercizi di respirazione. È vero, solo i bambini che hanno compiuto 2-3 anni possono farlo. L'essenza della procedura è di eseguire vari esercizi di respirazione con ronzio, ciarlatano e altri suoni.
  3. Alla fine del periodo acuto della bronchite, la terapia fisica è indicata per i bambini. Grazie alla fisioterapia, l'espettorato viene espulso più velocemente. Tuttavia, si dovrebbe tenere presente che gli esercizi dovrebbero essere selezionati individualmente per ogni bambino.

Procedure fisioterapeutiche

Nel trattamento della bronchite, i medici prescrivono spesso la fisioterapia a pazienti giovani, quali:

  • elettroforesi di calcio;
  • UHF;
  • Darsonval;
  • solljuks;
  • UFO;
  • induttanza sulla regione interscapolare;
  • speleoterapia.

La terapia fisica ha lo scopo di rafforzare il corpo, inoltre, ha un effetto drenante e riduce l'infiammazione.

prevenzione

Un soggiorno in zone umide, una lunga permanenza in grandi gruppi, l'inalazione di fumo di sigaretta e un'infezione del rinofaringe hanno lo sviluppo di bronchite. Affinché un bambino non si ammali, è necessario ridurre al minimo l'influenza dei fattori sopra elencati.

Inoltre, dovresti:

  • prenditi cura del giusto riposo del bambino;
  • fornire l'aria condizionata nella stanza in cui il bambino trascorre la maggior parte del tempo;
  • condurre un massaggio benessere.

Indurire il corpo e assumere vitamine aiuterà a rafforzare l'immunità del bambino. Inoltre, puoi essere vaccinato contro i batteri emofilici e le infezioni da pneumococco.

Dr. Komarovsky sulla bronchite nei bambini - video

Come ogni altra malattia, la bronchite è più facile da prevenire che curare. Tuttavia, se le misure preventive non aiutano e il bambino è ancora malato, quindi affrettati a contattare un pediatra. Il medico condurrà gli studi necessari, i cui risultati prescriveranno la terapia ottimale. Salute a te e al tuo bambino!

Considerare i migliori unguenti di riscaldamento per la bronchite per lo sfregamento

L'unguento per bronchite è molto popolare negli adulti e nei bambini. I componenti del prodotto, che interessano la pelle, lo riscaldano e migliorano la circolazione del sangue. Usando tali farmaci, puoi alleviare la salute generale, migliorare il sonno. Ma, nonostante tutte le qualità positive dei fondi, dovrebbero essere usati con cautela, tenendo conto delle peculiarità del corpo umano.

Principio di funzionamento

Tutti gli unguenti usati per la bronchite hanno un effetto riscaldante.

Quando applicato nel corpo, si verificano le seguenti modifiche:

  • al luogo infiammato raggiungere sostanze che alleviano il processo di infiammazione;
  • le cellule immunitarie stanno attivamente combattendo il processo infettivo;
  • l'espettorato inizia a liquefarsi e viene separato dalle pareti dei bronchi, i bronchi del muco accumulato vengono ripuliti, respirando più facilmente.

Tutte le creme riscaldanti per la bronchite hanno un effetto complesso. Contribuiscono all'eliminazione della causa della malattia, alla rimozione dell'espettorato. Il paziente nota sollievo il mattino successivo. L'applicazione dell'unguento durante la notte migliora il sonno.

Quando si applica l'unguento, è necessario seguire alcune raccomandazioni:

  1. Metti mezzi tra le scapole, evitando l'area del cuore o sui talloni.
  2. Il paziente viene posto a letto e ben avvolto.
  3. Per migliorare l'efficacia del trattamento, prima di andare a dormire, al paziente può essere data una tisana calda.

L'uso di unguento da qualsiasi tipo di bronchite è possibile solo quando una persona ha una temperatura normale.

Quando si applicano gli strumenti è necessario seguire le regole di applicazione:

  • l'agente viene applicato con leggeri sfregamenti. Non premere sul paziente;
  • sullo strato del farmaco deve essere applicato uno strato di garza, quindi isolare;
  • Dopo la procedura, è assolutamente necessario lavarsi accuratamente le mani per rimuovere eventuali residui.

Il vantaggio di usare pomate è che il farmaco penetra in piccole quantità nel sangue e non entra affatto nel tubo digerente.

Controindicazioni

Utilizzare i farmaci per il riscaldamento dovrebbe essere con cautela e solo su raccomandazione dei medici.

Ci sono controindicazioni per l'utilizzo del prodotto:

  1. Non è raccomandato l'uso dell'unguento nei bambini sotto i cinque anni. In tenera età, i bambini non riescono a tossire l'espettorato che si accumula. Questo può portare al blocco delle vie respiratorie con il muco.
  2. È severamente vietato l'uso di droghe a temperature elevate.
  3. Gli unguenti per il riscaldamento delle bronchiti non vengono usati durante la tosse secca.
  4. Non applicare creme e unguenti sulla pelle con lesioni.

Unguento popolare per la bronchite

Gli unguenti più popolari per il raffreddore e l'infiammazione delle vie aeree sono:

  • Dr.Mamma è un prodotto a base di ingredienti di origine naturale. È considerato il più sicuro ed è usato per trattare sia gli adulti che i bambini. La preparazione comprende eucalipto e mentolo. L'eucalipto non solo riscalda, ma anestetizza;
  • L'unguento Vishnevsky non è un agente riscaldante, ma è perfettamente assorbito e svolge una funzione di riassorbimento. Grazie al suo uso, il paziente rimuove il gonfiore, migliora la respirazione, riduce l'infiammazione;
  • efficacemente applicato con unguenti e creme per bronchite con propoli. Diluiscono il catarro e hanno effetti anti-infiammatori;
  • Unguento alla trementina è un rimedio molto efficace per la bronchite. Il componente principale è la distillazione della resina di pino. Con la bronchite, il rimedio viene applicato sul petto e sulla schiena. Puoi anche metterlo in piedi. Ciò consentirà il massimo effetto di riscaldamento. La pelle del paziente deve essere in uno stato riscaldato prima di applicare un unguento su di esso. Un maggiore effetto del trattamento può essere raggiunto se si pre-inseriscono le banche. Non è raccomandato applicare la crema alle donne in gravidanza e in allattamento. Dopo la procedura di applicazione, è necessario isolare. Se l'unguento è usato per il bambino, allora può essere avvolto in un pannolino, messo sulle calze sulle gambe. Lo stesso dovrebbe essere fatto per gli adulti, avvolgersi in una coperta calda. Dopo aver applicato l'unguento è assolutamente impossibile uscire.

Prima di utilizzare qualsiasi tipo di unguento, si consiglia di consultare esperti.

Fare un unguento

Gli unguenti per la bronchite possono essere fatti a casa.

Ecco alcune ricette:

  1. Per cucinare hai bisogno dell'essenza di aceto e uova nel guscio. Tutti i componenti sono posti in un piatto e lasciati in un luogo buio per due giorni. Dopo ciò, le uova dovrebbero essere ben macinate. Ottieni una massa unica, purché non ci siano grumi. Nella miscela aggiungere grasso di maiale, che deve essere pre-fusione. Puoi mescolare la massa dell'uovo con il miele. La miscela viene applicata sul petto e sulla schiena.
  2. Il grasso di maiale può essere usato come prodotto autonomo, aggiungendo lì l'olio di abete e la vodka. Per fare questo, pre-sciogliere il grasso a bagnomaria. La crema risultante strofina il petto e si riscalda dall'alto. Il vantaggio di questo strumento è che la possibilità di ustioni della pelle è esclusa. Con questo strumento puoi dormire tutta la notte e non aver paura che ci saranno conseguenze.
  3. Il tasso di grasso con propoli è considerato un buon rimedio per i bambini. Il grasso viene riscaldato a bagnomaria e viene aggiunta la tintura di propoli. Una miscela calda viene applicata al corpo del bambino.

Ma devono essere usati con cautela, specialmente quando si tratta di bambini. Quando si sceglie è necessario concentrarsi sulla composizione. Per un trattamento efficace devono essere eucalipto, canfora o rosmarino.

JMedic.ru

La bronchite è un processo patologico e infiammatorio che si sviluppa nell'albero bronchiale, cioè nella parete del bronco e porta alla formazione di espettorato, tosse e mancanza di respiro, anche con uno sforzo fisico minimo nei bambini. Le cause dello sviluppo della malattia sono microrganismi patogeni: batteri o virus, che formano un processo infiammatorio con ridotta immunità del bambino.

Oltre ai sintomi associati alle lesioni del sistema broncopolmonare, ci sono anche sintomi di intossicazione del corpo:

  • febbre;
  • febbre;
  • sudorazione;
  • sonnolenza;
  • stanchezza;
  • debolezza generale;
  • diminuzione o completa mancanza di appetito;
  • nausea;
  • mal di testa;
  • perdita di peso.

Terapia farmacologica della malattia

Il trattamento della bronchite dovrebbe essere complesso e diretto non solo ad alleviare i sintomi, ma anche alla causa diagnosticata della malattia. Pertanto, è consigliabile dai primi giorni della comparsa della bronchite la nomina di farmaci antivirali o antibatterici.

Con la prescrizione di questi medicinali, i medici accorciano il processo infiammatorio e facilitano il decorso della malattia nei bambini nel loro complesso.

Agenti antibatterici ad ampio spettro

Per il trattamento dei bambini, gli agenti antibatterici sono prescritti negli sciroppi, nelle sospensioni o nelle forme iniettabili di rilascio. Le forme iniettabili sono fornite per le forme gravi ed estremamente gravi di bronchite e sono adatte solo per il trattamento ospedaliero.

  • Azitromicina - antibatterico medicamento ampio spettro d'azione (quando usato come gram positivi infezioni - Staphylococcus, Streptococcus, e nelle infezioni gram-negativi - Legionella, Pseudomonas aeruginosa, Proteus) che è anche attivo contro parassiti intracellulari rappresentanti - Mycoplasma, Ureaplasma.

Il principio attivo del farmaco - azitromicina, è disponibile sotto forma di compresse, capsule, polvere per sospensione e iniezioni, che lo rende universale nel trattamento della bronchite nei bambini di diverse fasce d'età e diversa gravità del processo.

Azitroks, azitromicina Zentiva, azitromicina Sandoz, AzitRus, Zetamaks ritardo ZI-Factor Suitroks, Sumamed, Tremak-Sanovel, Hemomitsin, Ekomed sono in forma di rilascio della polvere per preparare una sospensione di 100 mg / 5 ml e 200 mg / 5 ml in flaconcino. Tali dosaggi indicano la quantità di ingrediente attivo in 5 ml della sospensione già diluita e, di conseguenza, la dose del farmaco è più elevata quando la quantità di ingrediente attivo in 5 mg è maggiore.

Questa forma di rilascio è molto conveniente per i bambini, soprattutto nei primi 3-4 anni di vita, poiché un bambino di questa età non è in grado di ingerire la pillola o bere un bicchiere d'acqua con un medicinale solubile in esso.

Come preparare la sospensione di azitromicina è scritto in dettaglio nelle istruzioni del preparato: a 100 mg di polvere nella fiala, aggiungere 9 ml di acqua bollita fresca e pulita, e a 200 mg di polvere nella fiala da 12 o 17 ml di acqua. Le diluizioni di azitromicina dipendono dalla dose del farmaco contenuto in 1 ml, che è necessaria per i vostri bambini.

Il farmaco è prescritto in base al peso corporeo, che è mostrato sotto nella tabella 1 volta al giorno. La durata del trattamento è di 3-5 giorni.

Azitromicina-J, Sumamed, Hemomitsin sono in polvere per la preparazione di iniezioni endovenose di 500 mg in una fiala. Tali farmaci sono prescritti ai bambini solo in forme gravi di bronchite nei bambini.

Preparare la soluzione per l'iniezione in 2 fasi, in primo luogo, aggiungere 4,8 ml di soluzione salina alla fiala e agitare. Questa diluizione del farmaco viene conservata per circa 24 ore. Immediatamente prima dell'introduzione del farmaco nel corpo, si verifica il secondo stadio di diluizione: il contenuto della fiala viene versato a 100,0 ml di soluzione salina, soluzione glucosata al 5% o destrosio. Il farmaco viene somministrato 1 volta al giorno, per via endovenosa. La durata del trattamento è di 3 giorni. Le iniezioni di azitromicina sono generalmente ben tollerate dai bambini di tutte le età, e non sono state registrate reazioni allergiche come l'orticaria su questo principio attivo se somministrate per via endovenosa.

Per i bambini sopra i 12 anni, l'azitromicina è prescritta in capsule o compresse da 250 mg una volta al giorno, i nomi commerciali dei farmaci sono Azivok, Azimycin, Azitral.

  • Amoxicillina - antimicrobico ad ampio spettro, che ha battericida (promuove la morte batterica cellulare interrompendo sua organel), batteriostatici (blocchi ulteriore propagazione dei batteri nel neonato) e un effetto antibatterico per un numero di batteri Gram-positivi (pneumococchi, stafilococchi) e Gram-negativi (Pseudomonas aeruginosa, Proteus, Clostridium) microrganismi, parassiti nelle pareti dell'albero bronchiale.

Amoxicillina-ratiopharm, Amosin, Grunamoks, Ospamoks, Hikontsil hanno la forma di rilascio del farmaco in polvere per la preparazione di sospensioni di 125 e 250 mg in una fiala.

Per preparare la sospensione, è necessario aggiungere la quantità necessaria di acqua bollita alla polvere nella bottiglia fino al segno indicato sulla confezione e mescolare bene.

Per ottenere correttamente il dosaggio desiderato, è necessario leggere attentamente le istruzioni o chiedere aiuto al pediatra, poiché l'effetto terapeutico dipende direttamente dalla dose di diluizione. In caso di diluizione impropria del farmaco diventa inutilizzabile.

Immagazzinare la sospensione pronta nel frigorifero. La dose del farmaco prescritto per la bronchite dipende dall'età del bambino:

Che tipo di unguento può essere usato per trattare la bronchite?

Cos'è un unguento per il trattamento della bronchite? La salute umana viene testata ogni giorno. Cercando di aiutare il suo corpo, una persona usa tutti i tipi di rimedi. Gocce, spray, pillole, unguenti - tutti questi farmaci resistono per proteggere la salute. La più comune malattia polmonare è la bronchite e le sue varie forme.

Sotto bronchite, i medici intendono il processo infiammatorio che si verifica nei bronchi e nell'albero bronchiale. Il trattamento della bronchite dovrebbe essere principalmente complesso. A partire da farmaci prescritti dal medico curante, che termina con massaggi e fisioterapia. Nella pratica medica, c'è un buon effetto negli unguenti terapeutici. Vengono applicati sul petto e sulla schiena per alleviare ed eliminare i sintomi della bronchite, come la tosse. La maggior parte di questi prodotti ha un effetto riscaldante. Si riferiscono alle droghe. Non solo possono essere acquistati in farmacia, ma anche preparati a casa. I vantaggi degli unguenti sono che non devono essere applicati internamente, ma usati solo per l'applicazione sulla pelle.

L'azione principale dell'unguento

L'unguento agisce grazie ai suoi componenti, che sono parte. Quando viene applicato sulla pelle nella zona dei bronchi, inizia ad agire, cioè a scaldare il torace e la schiena, facilitando così lo scarico dell'espettorato. I componenti che compongono questo strumento contribuiscono al rapido recupero del paziente.

Grassi animali e oli essenziali - sono i componenti principali degli unguenti destinati al trattamento della bronchite. Il grasso interno può essere usato indipendentemente a casa. Quando si applicano questi prodotti:

  • la circolazione superficiale migliora;
  • il corpo si riscalda;
  • oli essenziali penetrano nel tratto respiratorio.

Ma hanno anche alcune peculiarità di utilizzo: non è consentito in tutti i casi. Gli unguenti per il trattamento della bronchite possono essere utilizzati solo in assenza di temperatura, perché il loro uso raggiunge l'effetto di riscaldare il corpo e questo può contribuire ad un aumento della temperatura corporea. Se la temperatura era, quindi è necessario attendere almeno 3 giorni per avviare l'applicazione. È inoltre necessario esaminare attentamente la sua composizione, perché esiste il rischio di reazioni allergiche.

Unguento per il riscaldamento non deve essere usato in presenza di tosse secca, può portare allo sviluppo di broncospasmo. Pertanto, prima di utilizzare qualsiasi mezzo è necessario consultare il proprio medico. Egli esaminerà e prescriverà un trattamento appropriato.

Quale unguento è offerto dal produttore?

Il produttore della fabbrica ha risposto alla domanda esistente creando diversi mezzi per il trattamento della bronchite, sono offerti nelle farmacie. Specie come la trementina e l'unguento del Dr. Mom sono molto richieste.

Unguento a base di trementina è costituito da materie prime naturali: l'olio di trementina, che viene estratto nel processo di conduzione della resina di pino. Unguento alla trementina sta bruciando, ha un caratteristico odore forte.

A contatto con la pelle, l'unguento alla trementina penetra in profondità e promuove l'irritazione delle terminazioni nervose. Il flusso sanguigno è potenziato dall'espansione dei vasi sanguigni. Gli oli essenziali nella composizione penetrano nel tratto respiratorio. Il paziente si sente caldo e sulla pelle sensibile anche una leggera sensazione di bruciore. Unguento alla trementina ha i seguenti effetti:

  • analgesico;
  • riscaldamento;
  • antisettico;
  • espettorante.

Per aiutare l'unguento alla trementina, è necessario applicarlo sul petto, sulle spalle, sulla schiena e sui piedi. Piedi strofinati per un maggiore impatto riflesso. Dopo aver applicato l'unguento, devi indossare calze ai piedi e avvolgerti in una coperta calda. Per l'effetto migliore, dovresti mentire per almeno 2 ore. Si consiglia di bere succo caldo e decotti di erbe.

Se un bambino ha bisogno di aiuto, allora dovresti sapere che l'unguento alla trementina può essere usato solo dopo 2 anni. Sapendo che la pelle del bambino è la più sensibile, è necessario mescolare l'unguento con la crema per il bambino. In questo caso, la reazione cutanea sarà molto più morbida. Se ci sono dubbi, puoi testare le allergie. Per fare ciò, applicare una piccola quantità di pomata sulla regione interna dell'avambraccio. Lo strumento può essere utilizzato se dopo 20 minuti non si manifestano prurito e arrossamento sulla pelle. L'unguento alla trementina non può essere usato se:

  • la superficie della pelle è ferita;
  • al paziente è stata diagnosticata una compromissione della funzionalità epatica e renale;
  • la bronchite è una donna incinta o che allatta;
  • il paziente ha l'asma o la dermatite.

Secondo numerosi spot, l'unguento del Dr. Mom è diventato ampiamente conosciuto. Gli esperti dicono che è meglio usare per il trattamento complesso della bronchite. I componenti principali della composizione sono oli essenziali di mentolo ed eucalipto. L'unguento ha un effetto riscaldante e antitosse. Le reazioni allergiche possono verificarsi solo con intolleranza individuale ai componenti che compongono l'unguento.

Unguento "Doctor Mom" ​​è facile da usare. È necessario prima di andare a dormire per applicare una piccola somma di denaro sul petto e sulla schiena, per coprire con una coperta. L'odore dell'unguento è molto piacevole, quindi la procedura non provoca disagio.

Per il trattamento della bronchite con Ozokerite. Ozocerite è un prodotto di origine petrolifera. Il suo altro nome è "lacrime congelate della terra". L'uso di questo unguento ha effetto analgesico, antisettico e riscaldante. L'ozocite può essere mirata ad eliminare il processo di infiammazione, che è particolarmente importante per la bronchite.

La particolarità dell'uso di Ozokerite è che è necessario riscaldarlo prima di usarlo. Il modo migliore è riscaldare a bagnomaria. La temperatura viene portata a 100 ° C per 40 minuti. Ma tieni presente che se riscaldato su un fuoco senza l'uso di un bagno d'acqua, il prodotto potrebbe perdere le sue proprietà curative e semplicemente deteriorarsi.

Ozocerite è usato come un impacco o sotto forma di torte. Possono essere applicati sul petto e sulla schiena. Il tempo della procedura è da 40 a 60 minuti. Dopo il completamento della torta o comprimere rimosso. Pulizia della pelle opzionale. Per ottenere i migliori risultati, è necessario eseguire 15 o 20 procedure.

C'è un altro modo di usare questo unguento. Prendi un tovagliolo o un panno e immergilo in Ozocerite liquido. Arrotolare il tessuto in più strati, immergerlo in un unguento liquido e applicare per 30 minuti. Il tempo deve essere rigorosamente seguito per evitare il rischio di ustioni della pelle.

Preparazione dell'unguento a casa

L'unguento curativo può essere preparato in modo indipendente, è sufficiente prendersi cura della presenza di tutti i componenti. Per la cottura saranno necessari uova fatte in casa, gusci d'uovo e essenza di aceto. Le uova vengono poste in un barattolo e riempite di essenza. Quindi pulire in un luogo buio per alcuni giorni. Dopo di ciò, le uova devono essere poste in un piatto e macinarle accuratamente.

La massa dovrebbe essere omogenea e senza grumi. Dovrebbe essere aggiunto grasso di maiale sciolto e miele. L'unguento finito deve essere posto in un barattolo conveniente con un coperchio aderente e applicato se necessario. Questo unguento aiuterà a far fronte alla bronchite, per questo è necessario diffondere il torace e la schiena.

Il grasso di maiale può essere utilizzato con l'aggiunta di vodka e olio di abete. Una piccola quantità di grasso viene riscaldata a bagnomaria, mescolata con vodka e olio di abete. L'unguento risultante viene strofinato sul petto, un asciugamano o un panno è posto sopra e fissato con indumenti caldi. Il vantaggio di questo unguento è che il rischio di ustioni o arrossamento della pelle è escluso. Per questo motivo, puoi dormire tutta la notte senza preoccuparti delle conseguenze.

Quando si sceglie un unguento per il trattamento della bronchite, è necessario prestare attenzione alla composizione.

Si consiglia la presenza di componenti come rosmarino, eucalipto, canfora e balsamo peruviano.

Grazie a loro, la ripresa arriverà più velocemente.

Se vengono seguite tutte le raccomandazioni, la malattia non procederà in una forma complessa, i sintomi saranno lievi, le condizioni del paziente miglioreranno. Non aspettarti un miracolo. L'applicazione dell'unguento dovrebbe essere associata a un trattamento medico, che nominerà un medico. Questo aiuterà a evitare complicazioni.