Espettorato trasparente - un sintomo di una malattia?

La flemma è la secrezione di fluido dall'apparato respiratorio, che appare come una reazione protettiva del corpo ai processi infiammatori. La secrezione di escreato si verifica quando si tossisce o espettorazione. La flemma è una miscela di saliva, secrezioni mucose del naso e bronchi. Con la comparsa di espettorato, la sua consistenza, la presenza di parassiti e impurità, i medici sono in grado di diagnosticare la patologia.

Diagnosi di malattie a seconda della natura dell'espettorato

Quindi, la specificità delle secrezioni mucose aiuta a identificare la natura della malattia. Espettorato trasparente quando si tossisce può essere non solo un marker della malattia, ma anche il risultato di cattive abitudini. Ad esempio, nelle ore del mattino, l'espettorato chiaro viene rilasciato quando si tossisce nei fumatori.

Se parliamo di disturbi, l'espettorato trasparente è, prima di tutto, un marker di bronchite. Con la bronchite, l'espettorato è molto abbondante, è incolore e non molto spessa, senza grumi e impurità. La bronchite viene efficacemente trattata con cariche espettoranti che stimolano la separazione dell'espettorato quando si tossisce.

Espettorato sanguinante

Considerare separatamente i precedenti dell'espettorato con le impurità o intercalati con entità organiche. Molto spesso, il sangue entra nell'espettorato e questo è un segnale molto serio che si verificano gravi anomalie nel corpo.

La presenza di sangue nelle secrezioni mucose può essere la prova di:

  • tubercolosi: l'espettorato contiene una piccola quantità di coaguli di sangue filamentoso; può anche contenere frammenti di liquidi purulenti
  • carcinoma polmonare: il cancro del polmone nell'espettorato ha striature rosso vivo. È necessario prendere immediatamente i raggi X dei polmoni per la presenza di tumori.
  • bronchite acuta: nella bronchite acuta, la disseminazione del sangue è un marker di una fase grave della malattia
  • polmonite
  • ascesso polmonare: oltre alla perdita di sangue e al paziente, c'è una debolezza generale, febbre alta, respiro putrido, mancanza di appetito.

Flemma con chiazze verdi o marroni

Inoltre, i pazienti possono presentare macchie verdi e marroni nella composizione dell'espettorato. Se un paziente nell'espettorato ha cominciato ad apparire impurità di un colore simile, allora dovresti contattare immediatamente il terapeuta. I coaguli verdi nell'espettorato possono indicare l'insorgenza di processi infiammatori acuti nel sistema respiratorio. Le macchie verdi sono pus. Fonti di processi infiammatori possono essere infezioni virali, allergeni nel sistema respiratorio. Il problema è che l'espettorato con chiazze verdi non identifica alcuna patologia specifica. Questo sintomo è universale per il cancro del polmone, l'asma bronchiale.

In presenza di chiazze verdi, la consistenza dell'espettorato svolge un ruolo importante. Se le secrezioni mucose sono molto spesse, allora, molto probabilmente, nei polmoni sono iniziati processi stagnanti o addirittura necrotici e in questo caso sarà richiesto un lungo ciclo di terapia antibiotica.

La presenza di impurità brune nello scarico dell'espettorato indica anche un possibile processo infiammatorio, il cui catalizzatore può essere un numero di fattori - il più delle volte infezioni e batteri. Il problema è che è impossibile diagnosticare un disturbo esatto solo con l'espettorato. Vero, lo scarico mucoso con macchie marroni è un segno più o meno preciso di polmonite incipiente. Pertanto, abbiamo bisogno di diagnostica operativa. Ma l'espettorato marrone è tipico per le forme gravi di ARVI.

Flemma senza scarico di colore

Se la separazione dell'espettorato è iniziata e non ci sono impurità nel liquido, non c'è bisogno di calmarsi. Una flemma chiara nella gola può essere espulsa senza tossire. In questo caso, il paziente si occupa dei processi di edema della membrana mucosa degli organi del rinofaringe o dell'edema polmonare. Un espettorato acquoso e trasparente con vesciche indica una lesione acuta o cronica del tratto respiratorio superiore e inferiore. Inoltre, la separazione dell'espettorato schiumoso con vesciche è osservata nell'asma bronchiale e nell'eosinofilia.

Quindi, l'espettorato è una chiara "cartina di tornasole", che chiarirà la natura delle deviazioni che si verificano nel sistema respiratorio. Con un simultaneo deterioramento generale della salute e un'abbondante separazione delle masse mucose, è necessario passare un campione di espettorato al medico curante o al centro diagnostico.

I colori dell'espettorato quando si tossisce e la loro importanza nella diagnosi

M okrota è un essudato sieroso o mucoso, prodotto dalle pareti dei bronchi e della trachea. Questa sostanza svolge importanti funzioni, proteggendo il tessuto epiteliale dai danni. La produzione più frequente di muco è nota in presenza di patologie dell'apparato respiratorio di varia gravità, tra cui bronchite, tracheite e altre malattie.

Non è così facile distinguere tra vari stati accompagnati da dimissione di essudato. Un importante segno diagnostico è il colore dell'espettorato. A seconda dell'ombra, puoi parlare di una particolare malattia. Quindi, dovresti considerare il problema sollevato in modo più dettagliato.

Colore dell'espettorato e malattie probabili: cosa fa il colore dell'essudato

Il colore dell'espettorato, come già detto, varia. Normalmente, se non parliamo di malattie gravi, c'è un muco chiaro di proprietà spesse (espettorato chiaro quando si tossisce). In altri casi, le opzioni sono possibili.

Melma verde

Il muco verde indica quasi sempre malattie infettive virali e infiammatorie del tratto respiratorio superiore e inferiore. Questo è un segno diagnostico pericoloso e formidabile. Che tipo di disturbi hanno da dire:

  • Bronchite natura purulenta.

È una malattia infiammatoria-degenerativa delle basse vie respiratorie (bronchi). Come suggerisce il nome, c'è un processo purulento. Le cause di questa malattia sono molteplici. Molto spesso c'è una combinazione di due fattori.

Prima di tutto, è la penetrazione nelle strutture bronchiali della flora patogena. Molto spesso stiamo parlando di stafilococco, streptococco o patogeno erpetico. I microrganismi possono entrare nelle vie respiratorie durante l'intervento chirurgico per l'intubazione tracheale, a seguito del contatto con persone infette, ecc.

I sintomi sono molto caratteristici. Il colore dell'espettorato con bronchite genetica purulenta è sempre verde o giallo-verde intervallato, c'è dolore nella respirazione, tosse intensa. Distinguere la bronchite dalla polmonite e dalla tracheite è possibile solo attraverso una ricerca obiettiva. "A occhio" per diagnosticare e, inoltre, verificare che sia semplicemente impossibile.

  • Tracheite natura purulenta.

Ha molti sintomi non specifici tipici della bronchite. Pertanto, non è possibile distinguere una malattia da un'altra. La tosse con tracheite aumenta al mattino, espettorato purulento quando la tosse si allontana più attivamente. È spessa, non espettorante.

  • Il colore verde dell'espettorato quando si tossisce può essere con polmonite batterica.

Questo è un tipo di polmonite. Dal punto di vista etologico, la polmonite batterica si sviluppa in seguito all'esposizione dell'epitelio polmonare a Staphylococcus aureus, Klebsiella, spirocheta pallida, streptococco verde e alcuni altri agenti patogeni infettivi. Possibile natura fungina (funghi candida).

Le ragioni sono le stesse della bronchite. Tuttavia, i sintomi sono molto più pronunciati. Ci sono intensi dolori durante la respirazione, mancanza di respiro, asfissia, pesantezza al petto, grave tosse, all'inizio - improduttivo. Tuttavia, questo non è sempre vero.

In alcune situazioni cliniche, specialmente se viene colpito un piccolo segmento polmonare, il complesso dei sintomi viene cancellato, implicitamente. Questo rende la polmonite non solo grave, ma anche mortale.

  • Tubercolosi in remissione. In questo caso, vi è un normale processo fisiologico di scarica dell'essudato dopo aver subito uno specifico ciclo di terapia. Questa condizione non è pericolosa, al contrario, è un segno prognostico favorevole del corso del processo patologico.
  • Fibrosi cistica Malattia sistemica caratterizzata da danni agli organi dell'apparato respiratorio, apparato digerente. È considerato una patologia genetica autoimmune.
  • Sinusite. Malattia otorinolaringoiatria. Si sviluppa a causa dell'infiammazione dei seni e delle strutture anatomiche circostanti.
  • Bronchiectasie.
  • Ascesso (foruncolosi) delle strutture polmonari.

Muco giallo

L'espettorato giallo è possibile nelle seguenti malattie e condizioni:

  • Polmonite o bronchite. L'indicatore di colore dell'essudato non varia sempre all'interno dell'ombra verde. L'espettorato può essere giallo puro, avere un'ombra di limone, ecc. In ogni caso, c'è una lesione batterica del tratto respiratorio inferiore, compresa la trachea. Come già notato, è impossibile distinguerli unicamente attraverso attività di routine primarie. Richiede la diagnostica strumentale. Possiamo parlare della cosiddetta polmonite eosinofila.
  • Se c'è solo una piccola quantità di muco che è incorporato nella struttura dell'espettorato, si può verificare un danno alle strutture del fegato. La bile entra nei tessuti circostanti, tingendoli di giallo. In questo caso, è necessario prestare attenzione al colore della sclera degli occhi e delle feci.
  • Sinusite e altre lesioni del tratto respiratorio superiore e nasofaringe. In questo caso, l'espettorato in quanto tale è assente. C'è una grande quantità di muco giallo dal naso. Viene espettorato quando scorre lungo la parte posteriore del rinofaringe nel tratto respiratorio.
  • Bronchiectasie. È caratterizzato dal rilascio di essudato purulento multistrato.
  • Siderosis. Un disturbo professionale per il quale l'espettorato è di colore giallo a causa dell'esposizione a composti di ferro. In questa situazione, il quadro clinico è limitato alla tosse.

Scarico marrone

Lo scarico marrone è causato dal rilascio di sangue nella cavità del tratto respiratorio, tuttavia, prima dell'evacuazione, il liquido ematologico ha il tempo di ossidarsi e acquisire una tonalità marrone e arrugginita. Questo è un sintomo sfavorevole, che spesso indica una malattia complessa.

  1. Bronchite, polmonite con ristagno. Di regola, l'escreato bruno appare quando fusione purulenta di tessuto polmonare.
  2. Tromboembolismo delle arterie.
  3. Cancro dei polmoni e delle basse vie respiratorie.
  4. Tubercolosi nella fase attiva. Quasi sempre accompagnato dal rilascio di vecchio sangue ossidato.
  5. Tori dei polmoni (cavità riempite con aria atmosferica). Si verificano principalmente nei bambini Avere una natura innata
  6. Cancrena del tratto respiratorio inferiore.
  7. Pneumoconiosi. Ingestione di carbone leggero o polvere metallica.

Infine, possiamo parlare di stati relativamente innocui, come una forte tosse, che ha portato alla rottura dei capillari. È necessario condurre un esame approfondito.

Leggi di più sulle cause del sangue nell'espettorato leggere qui.

Espettorato rosa

L'espettorato rosa indica quasi sempre una malattia che è accompagnata dal rilascio di sangue fresco. Come nel caso precedente, dobbiamo parlare di malattie complesse, spesso potenzialmente letali.

Puoi parlare di:

  • Tubercolosi nelle ultime fasi. Nelle prime fasi, il sangue si deposita in piccole gocce (cosiddette emottisi) o strisce. Nei casi più gravi, c'è uno scarico di espettorato rosa, la struttura simile al budino al lampone o gelatina.
  • Il cancro del polmone nelle sue fasi iniziali. È tipico per lo sviluppo del neoplasma nella struttura dei bronchi o dei polmoni (dal tessuto epiteliale). Il più vicino al centro è il tumore, e più grande è la sua dimensione, più attivo è il sanguinamento.

L'espettorato rosa può anche essere associato alla tracheite. Il colpevole del sintomo può essere una rottura banale della nave nel naso o nella struttura del tratto respiratorio.

Muco chiaro

Il muco chiaro quando si nota la tosse è più frequente. C'è uno sviluppo di uno dei seguenti processi patologici:

  • Malattia respiratoria acuta Per ARD o ORVI, secondo la nuova classificazione, è tipica una tosse debole. Di notte, è migliorato, si sviluppa un riflesso bloccante con lo scarico di una grande quantità di essudato trasparente. Accompagnato da febbre a innalzamento febbrile o inferiore, dolore alle ossa, mal di testa, sintomi di intossicazione generale (vertigini, debolezza, sensazione di debolezza corporea), ecc. Non c'è pericolo di un simile processo.
  • Cancro ai polmoni L'espettorato trasparente è raro. Molto spesso, nel quadro dello stadio iniziale della patologia, si verifica un espettorato schiumoso di colore bianco quando si tossisce.
  • Patologia cardiaca Accompagnato dallo scarico di espettorato biancastro.
  • Asma bronchiale. Si sviluppa più frequentemente per motivi allergici e autoimmuni.

Come già accennato, l'espettorato trasparente è considerato il più fisiologico (relativamente parlando). Quasi sempre, le malattie che sono accompagnate da un segno specifico non comportano un pericolo immediato per la vita (fortunatamente).

Flemma vitrea

Bronchiectasia o enfisema, tracheite allergica: si tratta di alcune altre malattie per le quali l'aspetto dell'essudato vitreo è tipico.

L'espettorato vitreo di una sfumatura trasparente accompagna quasi sempre l'asma bronchiale. Il processo asmatico si sviluppa più spesso a causa di una lesione allergica del corpo.

Il corso del processo patologico è accompagnato da mancanza di respiro, soffocamento dovuto alla stenosi del tratto respiratorio (bronchi). L'asma non ha sempre una natura allergica.

Possibile origine virale della malattia. La malattia è caratterizzata da tosse intensa, soffocamento. Ha un carattere parossistico. Esacerbato in autunno e in primavera.

Questa è una malattia potenzialmente letale che si sviluppa a causa del broncospasmo.

Un po 'meno frequentemente, l'espettorato vitreo appare come risultato del corso di un'infezione virale respiratoria acuta (i sintomi e le caratteristiche del decorso della patologia sono già stati discussi sopra).

Nero e grigio

L'espettorato nero e grigio sono relativamente rari (non più del 5% di tutte le situazioni cliniche). C'è un processo infiammatorio-degenerativo che colpisce il tratto respiratorio inferiore. Ma non è sempre assiomatico.

Dobbiamo parlare dei seguenti processi patologici e fisiologici:

  • La flemma può essere dipinta in tonalità scure (grigie e nere) come risultato della penetrazione di coloranti e pigmenti nel tratto respiratorio inferiore usando cola, tè nero forte, caffè, cioccolato. Questo è un fenomeno temporaneo che non richiede un trattamento specializzato.
  • Le tonalità nere e grigie dell'essudato mucoso spesso si sviluppano in persone la cui attività professionale comporta il lavoro con sostanze coloranti, tra cui l'inalazione di polvere di carbone, particelle di ferro, ecc.
  • Il muco nero o il muco grigio è abbondante nei pazienti che fumano a lungo. Questa è la cosiddetta tosse del fumatore, che colpisce ogni seconda persona che abusa del tabacco. Di norma, un sintomo simile indica una "esperienza" decente del fumo.
  • Tubercolosi, cancrena, cancro. Tutte queste malattie nella fase di corsa attiva.

Metodi di diagnosi delle malattie mediante colorazione dell'espettorato

La diagnosi del problema dovrebbe essere effettuata da un pneumologo specialista e / o specialista della tubercolosi.

Si raccomanda in modo indipendente di espettorare l'espettorato in un contenitore pulito di materiale trasparente (vetro o plastica). Dalla natura e dal colore dell'essudato si può giudicare sul tipo di processo della malattia.

Spesso stiamo parlando di:

  • L'espettorato di muco, che molto spesso lascia in malattie respiratorie acute.
  • Espettorato liquido chiaro. Quasi sempre indica il corso dei processi infettivi-infiammatori nei bronchi o nei polmoni.
  • Il colore rosato dell'espettorato, che indica sanguinamento recente in polmonite, tubercolosi, cancro ai polmoni e altre simili condizioni potenzialmente letali.
  • L'espettorato verde o l'essudato giallo-verde indicano processi purulenti nel tratto respiratorio inferiore, durante i quali è possibile sciogliere il tessuto epiteliale.
  • Il catarro vitreo si ripresenta nella BPCO.

In generale, il sondaggio - la prerogativa dello specialista.

Il colore dell'espettorato è di grande valore diagnostico. Tuttavia, per fare e verificare una diagnosi, è necessario passare attraverso tutta una serie di test strumentali e di laboratorio.

Espettorato bianco quando si tossisce: che cos'è? Cause e trattamento

L'aumento della formazione di muco nelle vie aeree è un sintomo di molte malattie comuni.

Quindi, l'espettorato bianco quando si tossisce più spesso indica gravi patologie del sistema broncopolmonare, e il suo aspetto dovrebbe essere un motivo per andare dal medico.

La consistenza e il colore dell'essudato tracheobronchiale cambiano con il progredire della malattia.

Flemma bianca sulla tosse: cause

I polmoni sani producono giornalmente una piccola quantità di secrezione di muco. La sua funzione è di mantenere le vie respiratorie sane catturando gli stimoli e rimuovendoli dal corpo.

Quando una persona è malata, o è costantemente esposta a sostanze irritanti, i suoi polmoni sono costretti a produrre un segreto in più.

Ad esempio, in un fumatore, l'aumento della formazione del muco è una reazione al fumo di tabacco irritante.

L'ipersecrezione di muco può verificarsi per una serie di motivi, che vanno dai cambiamenti legati all'età che si verificano nel corpo e terminano con gravi patologie del sistema respiratorio.

Freddo Più di duecento tipi di virus che provocano il raffreddore provocano la produzione di più secrezioni mucose. Nelle fasi iniziali della malattia, ha una tonalità biancastra, che può successivamente cambiare in giallo. I sintomi comuni del raffreddore includono mal di gola, starnuti, lacrimazione, tosse con la presenza di scariche caratteristiche. Bronchite Si verifica a seguito di infiammazione delle vie aeree causata da un'infezione virale, un processo patologico e l'esposizione a vari stimoli. Accompagnato da un aumento della stanchezza, mal di gola, naso che cola, la presenza di mancanza di respiro e respiro affannoso. L'infezione provoca la produzione di catarro in eccesso, che ha un sapore salato e cambia colore da proteina a giallo o verde. La colorazione della secrezione tracheobronchiale nella bronchite indica il movimento delle cellule infiammatorie nelle vie aeree. Tubercolosi. Nella fase iniziale dello sviluppo del processo patologico, l'espettorato bianco sta tossendo, che successivamente acquisisce una tonalità color sangue. I classici sintomi della tubercolosi sono la tosse cronica con catarro sanguinante, febbre, sudorazione notturna e perdita di peso.

Polmonite È caratterizzata da infiammazione degli alveoli dei polmoni, con il risultato che questi sacchi d'aria microscopici sono pieni di liquido, il che complica la funzione respiratoria. I segni e i sintomi tipici della polmonite includono gravità variabile e una combinazione di tosse produttiva o secca, dolore al petto, febbre e difficoltà di respirazione. Man mano che il processo patologico si sviluppa, la sostanza trasparente inizialmente biancastra si ispessisce, acquisendo una tonalità pronunciata e un odore sgradevole. Fonte: nasmorkam.net Edema polmonare E 'caratterizzato dall'accumulo di liquidi nei tessuti e negli alveoli del corpo, che porta all'insufficienza respiratoria. La malattia è accompagnata da dolore doloroso al petto, un'abbondante formazione di muco (fino a 150 ml alla volta). All'inizio, la sua struttura è viscosa, spessa e quindi - schiumosa, con un caratteristico odore putrido. Malattia coronarica (CHD) È un intero spettro di anomalie del cuore causate da una diminuzione della somministrazione di ossigeno al miocardio. Oltre al dolore caratteristico del torace, la cardiopatia ischemica nel 90% dei casi è accompagnata da attacchi di tosse, in cui la flemma biancastra con vescicole espettora abbondantemente. Attacchi di tosse forti si verificano nel paziente al mattino, quando si assume la posizione eretta, così come con una maggiore attività fisica e fisica. Intossicazione Un'altra causa comune di colorazione dell'essudato tracheobronchiale. Questo accade con l'avvelenamento a lungo termine del corpo con sostanze narcotiche, alcune medicine, metalli pesanti. Cambiamenti legati all'età Diminuzione dell'attività motoria, deterioramento della circolazione sanguigna - tutto ciò porta all'interruzione della funzione di scala mobile del tessuto epiteliale ciliare delle vie aeree. Di conseguenza, la secrezione mucosa ristagna nei bronchi ed è avvelenata, seguita dalla colorazione di un colore caratteristico. Quando un attacco di tosse preoccupa le persone anziane soprattutto di notte, il materiale espettorante viene fuori. GERD Con la malattia da reflusso gastroesofageo (GERD), l'acido gastrico può entrare nelle vie respiratorie e nella gola. I sintomi principali sono bruciore di stomaco, dolore al petto e alla gola, così come tosse con muco biancastro spesso, spumoso. Spesso è il colore caratteristico e la struttura del materiale espettorante è l'unico segno.
Oltre alle ragioni sopra esposte, la flemma biancastra può anche essere un segno della presenza di un corpo estraneo nel rinofaringe.

Il freddo e l'uso eccessivo di spray nasali possono anche provocare un'eccessiva formazione di muco, provocando una tosse con secrezioni caratteristiche.

Come sono le selezioni? Cosa significa colore bianco?

In condizioni normali, l'essudato tracheobronchiale è trasparente. La presenza di composti aggiuntivi gli conferisce un determinato colore e struttura, che vanno dal trasparente al giallo-verde e al marrone-sangue, al mucoide (schiumoso) al mucopurulento (spesso e appiccicoso).

Foto sputo bianco

Quindi, quando viene espettorato il catarro bianco, cosa significa? Prima di tutto, contiene inclusioni estranee, come:

Cosa fa l'aspetto dell'espettorato bianco sullo sfondo della tosse

La flemma che esce dal tratto respiratorio quando si tossisce, si riferisce ai normali fenomeni fisiologici e non sempre indica la presenza di patologie nel corpo. Tuttavia, questa affermazione è vera nei casi in cui il muco è chiaro. Se una persona è preoccupata per la tosse con catarro bianco, i medici consigliano di dare l'allarme. Nella maggior parte dei casi, testimonia di gravi patologie del sistema broncopolmonare.

Perché appare l'espettorato bianco

Flemma, così come tosse, non sono patologie indipendenti. Questo è l'unico modo per il corpo di proteggere i polmoni dall'esposizione esterna: l'espettorato raccoglie particelle solide contenute nell'aria, batteri e virus e tosse consente di rimuoverli dal corpo. Se la priverai di queste funzioni, in un solo giorno i polmoni saranno ostruiti da polline, particelle del suolo, piccoli insetti e microrganismi e altre piccole particelle. Respirare con un tale "peso" nei polmoni sarà praticamente impossibile.

Grazie al riflesso della tosse, una persona può tossire inconsciamente. Inoltre, se corpi estranei entrano nel tratto respiratorio, è possibile una tosse forzata o cosciente.

È importante! In una persona sana, lo scarico dalle vie respiratorie è trasparente, senza inclusioni visibili.

Se alcune patologie insorgono nel sistema broncopolmonare, possono comparire grumi bianchi. Inoltre, l'espettorato può diventare bianco opaco, schiumoso, viscoso e appiccicoso.

Perché sta succedendo questo:

  1. Nei polmoni c'è del pus che colora l'espettorato bianco.
  2. Un gran numero di piccole particelle meccaniche (amianto, polvere di cemento, ecc.) Sono cadute nei polmoni.

Se l'espettorato è denso e trasparente, ma ci sono grumi bianchi in esso, possiamo anche parlare della presenza di malattie croniche degli organi ENT. Questa può essere un'infezione fungina o infiammazione cronica delle tonsille (tonsillite).

Per capire che ci sono processi patologici nei polmoni, nei bronchi e nel tratto respiratorio, è possibile che compaiano ulteriori sintomi:

  • aumento della temperatura;
  • respiro affannoso al petto;
  • mancanza di respiro;
  • attacchi di mancanza di respiro;
  • cuciture o dolori al petto.

Sulla base di una serie di questi sintomi aggiuntivi, nonché sulla natura delle secrezioni espettoranti, un medico competente può determinare la causa del loro verificarsi.

Quali malattie causano l'espettorato bianco

Ci sono diverse malattie in cui l'espettorato bianco scarso o abbondante viene escreto dai polmoni. Flegma opaca di colore biancastro quando si tossisce nelle seguenti malattie:

Inoltre, l'espettorato può diventare bianco con intossicazione cronica del corpo, inclusi farmaci, droghe e metalli pesanti.

È importante! Non dovresti provare a diagnosticare te stesso e iniziare il trattamento. Ciò può portare a conseguenze imprevedibili e persino alla morte.

Come è la diagnosi di tosse con espettorato bianco

Per la diagnosi, si raccomanda di consultare un medico generico o un terapeuta. Durante l'esame, raccoglierà l'anamnesi e nominerà anche una serie di procedure diagnostiche:

  • esami del sangue di laboratorio per infezioni nascoste, ormoni, glucosio e così via;
  • test di laboratorio delle urine;
  • diagnosi della condizione dei polmoni e del torace mediante radiografia;
  • analisi delle secrezioni che vengono espettorate a stomaco vuoto e raccolte in un contenitore di vetro.

È importante! Non è consigliabile bere il tè, lavarsi i denti e, inoltre, fare colazione prima di prendere l'espettorato per l'esame.

Se il paziente ha dolori al petto, difficoltà di inspirazione o espirazione, sensazione di schiacciamento del torace, saranno necessari ulteriori strumenti diagnostici:

  • ECG;
  • Risonanza magnetica del torace;
  • CT di navi dei polmoni, cuore e petto con contrasto.

Poiché la causa della formazione di muco bianco nei polmoni può nascondersi nella malattia di altri organi del torace, durante l'esame, il medico presta particolare attenzione all'identificazione dei problemi cardiaci. Se vengono trovati, è il cuore che deve essere trattato, e non le conseguenze dei disturbi nelle sue funzioni.

Trattamento della tosse con espettorato bianco

Per ripristinare il lavoro del sistema broncopolmonare e liberare il tratto respiratorio dall'espettorato bianco è possibile solo eliminando la malattia di base. Il regime di trattamento è prescritto da un medico specializzato:

  • se vengono rilevati problemi cardiaci durante la diagnosi, la terapia viene eseguita da un cardiologo;
  • in caso di rilevamento di malattie infiammatorie e infettive dei polmoni e bronchi - pneumologo o phthisiologist;
  • se viene diagnosticata la tonsillite, il medico ORL esegue il trattamento;
  • quando rileva i cambiamenti legati all'età, il terapeuta e altri specialisti.

In modo che il paziente possa tossire e alleviare i bronchi dall'espettorato che interferisce con la respirazione normale, farmaci prescritti che contribuiscono alla sua diluizione ed escrezione. Prima di tutto, sono i mucolitici e i farmaci espettoranti.

È importante! L'effetto mucolitico può essere pericoloso in caso di rilascio abbondante di espettorato liquido e ben scaricato. Le medicine con questa proprietà sono raccomandate per essere prescritte per i processi infiammatori nei bronchi.

I mucolitici più popolari ed efficaci che raccomandano l'uso quando si tossisce con l'espettorato bianco:

  • Tussamag;
  • Prospan;
  • Sinupret;
  • Libeksin-Muko;
  • ambrobene;
  • Flavamed;
  • Tripsina cristallina.

Per i pazienti che soffrono di espettorato pesante, sono indicati i farmaci espettoranti. Stimolano l'epitelio villoso e aumentano l'efficacia della tosse. Questi strumenti includono:

L'espettorato liquido si risolve più velocemente quando si utilizzano inalazioni con olii essenziali. Queste sostanze irritano la mucosa delle vie respiratorie, causando una tosse.

Fai attenzione! I medicinali dovrebbero essere selezionati, anche se sono basati su materiale organico, il medico curante dovrebbe. Qualsiasi farmaco per alleviare l'espettorazione ha molti effetti collaterali.

Aiutare nel recupero può e mezzi di medicina tradizionale. I pazienti possono bere il tè quotidiano con camomilla e radice di althea, color limone e miele (se non sono allergici). Questi strumenti aiutano a ridurre l'infiammazione e rafforzare il sistema immunitario. Dovresti anche consultare un medico sul loro uso.

L'espettorato bianco non è così innocuo come potrebbe sembrare. In alcuni casi, è l'unica manifestazione di condizioni potenzialmente letali e infezioni nascoste. Per liberarsi di lei per sempre, è necessario consultare un medico, sottoporsi a un esame completo e seguire le raccomandazioni riguardanti il ​​trattamento della malattia rilevata.

Dal video imparerai cosa fare con la bronchite:

Cause di espettorato: senza tosse, tosse, gola, sangue

Sotto espettorato, i professionisti del settore medico implicano la presenza di un segreto che viene secreto dai bronchi con impurità di saliva e contenuti dei seni nasali e della cavità nasale. Normalmente, questo essudato è mucoso e trasparente, non è molto, è assegnato solo al mattino per le persone che vivono in condizioni di aria sovraesposta, lavorano in produzione polverosa o fumo.

In questi casi è un segreto tracheobronchiale, ma non un espettorato bronchiale. Nel caso di sviluppo di patologie all'espettorato si possono mescolare: pus, che si accumula nel tratto respiratorio in presenza di infiammazione batterica, sangue, quando il danno vascolare si verificava sulla via dal naso ai bronchi, o muco in presenza di un processo infiammatorio di origine non batterica. Questo contenuto può anche acquisire una consistenza più o meno viscosa.

I processi patologici come ragione per l'accumulo di espettorato nella gola in assenza di tosse sono di solito localizzati dal rinofaringe, dove il contenuto dei seni scorre fino alla trachea. Se la patologia ha colpito strutture più profonde: il tessuto polmonare, i bronchi, la trachea, lo scarico dell'espettorato saranno accompagnati da tosse (per i bambini più piccoli, il vomito con un'abbondanza di muco o altre impurità può essere un analogo della tosse). La polmonite e la bronchite possono avere un decorso senza tossire, ma in questi casi l'espettorato non sarà disturbato.

Quando la produzione di espettorato è normale

La mucosa dei bronchi consiste di cellule che hanno sulla loro superficie cilia - microtubuli che possono fare movimenti (la norma - verso la trachea). Tra le cellule ciliari sono piccole ghiandole, cioè le cellule caliciformi. Ci sono 4 volte meno di ciliati, ma sono disposti in modo che dopo ogni 4 ciliati ci sia un calice: ci sono anche sezioni di tessuto che sono rappresentate solo da uno o un altro tipo di cellule. Le cellule ghiandolari nei bronchioli e nei bronchi sono completamente assenti. Cellule ciliate e calice hanno un nome comune - l'apparato mucociliare, mentre il processo di spostamento del muco attraverso i bronchi e la trachea è chiamato clearance mucociliare.

Il muco secreto dalle cellule caliciformi costituisce la base dell'espettorato. È necessario per rimuovere dai bronchi particelle di polvere e microbi che, a causa delle loro dimensioni microscopiche, non sono stati fermati dalle ciglia presenti nella gola e nel naso.

I vasi sono strettamente collegati alla mucosa dei bronchi. Sono cellule immunitarie derivate che controllano l'assenza di particelle estranee nel flusso d'aria ai polmoni. Inoltre, alcune cellule del sistema immunitario sono presenti nella mucosa. La loro funzione è identica.

Pertanto, secrezioni tracheobronchiali, o più in generale, l'espettorato è presente e corretto, poiché l'interno ed erano in un costante stato di infiammazione senza bronchi essere coperti con impurità e fuliggine. La quantità di espettorato va da 10 a 100 ml per 24 ore. Esso può contenere una piccola quantità di cellule leucocitarie, ma non le cellule di tessuto di fibra polmone o anormali o batteri in esso non deve essere determinata. Il segreto è formata a poco a poco, lentamente, e dopo aver raggiunto la persona sana orofaringe ingoia una quantità minima di una massa viscida, completamente all'oscuro di questo.

Perché può esserci espettorato in gola se non c'è tosse?

Ciò si verifica a causa della maggiore secrezione dell'essudato o della violazione del processo di eliminazione. Le ragioni di questa condizione sono molte. Ecco alcuni di loro:

Lavorare in imprese associate ad un aumento dei livelli di inquinamento della miscela d'aria con particelle di carbone, silicati.

Irritazione della gola con cibi caldi, piccanti o freddi, il fumo può scatenare la sensazione di espettorato senza tossire. In tali casi, il peggioramento della respirazione, del malessere e di altri sintomi sono assenti.

Sinusite acuta. Il sintomo principale è mal di testa, febbre, deterioramento, rilascio di un numero significativo di moccio. Tali sintomi sono dominanti.

Reflusso laringeo-faringo Lanciare il contenuto della gola con la mescolanza di ingredienti dello stomaco, che non hanno un ambiente acido intenso, più vicino alla regione del collo respiratorio. Altri sintomi includono tosse, mal di gola.

Tonsillite cronica Una persona soffre di un'abbondanza di espettorato, alitosi, possono essere visualizzati sul tonsille massa biancastra che in determinate movimenti mascellari possono essere separati e hanno un odore sgradevole. La gola non infastidisce, ma la temperatura può salire, ma nel range di 37-37,5 gradi.

Sinusite cronica. Nella maggior parte dei casi, questa patologia è descritta come catarro in gola in assenza di tosse. Si manifesta con la difficoltà della respirazione nasale, affaticamento, deterioramento dell'olfatto. Dai seni alla faringe viene rilasciata una quantità significativa di espettorato spesso, il processo è continuo.

Rinite ipertrofica cronica Il sintomo principale è la difficoltà della respirazione nasale, metà della quale, di conseguenza, la persona soffre di mal di testa da congestione nasale. C'è anche un deterioramento nel gusto, nell'olfatto, si sviluppa un leggero nasalismo. Lo scarico inizia ad accumularsi nella gola e trasuda.

Rinite catarrale cronica Oltre alla riacutizzazione, il naso inizia a distendersi al freddo e solo la metà di esso, in alcuni casi, una piccola quantità di secrezioni mucose può essere rilasciata dal naso. Con l'esacerbazione della patologia appaiono muco denso, che crea una sensazione di catarro in gola.

Sindrome di Sjogren. La sindrome è accompagnata da una diminuzione della secrezione di saliva, che, sullo sfondo della bocca secca, porta ad una sensazione di espettorato in gola.

Faringite. Flemma si sviluppa sullo sfondo del dolore o del solletico. Nella maggior parte dei casi, la somma di tali sensazioni provoca lo sviluppo della tosse, che è piuttosto secca o con una piccola quantità di espettorato.

Rinite vasomotoria In questo caso, la persona soffre periodicamente di attacchi di starnuti, che si sviluppano sullo sfondo di prurito nel naso, nella cavità faringea o nella bocca. La respirazione nasale può essere intermittente difficile e il muco liquido viene rilasciato nella cavità faringea o fuori dal naso. Tali attacchi sono associati al sonno e possono svilupparsi a seguito di un cambiamento nella temperatura dell'aria, pressione sanguigna elevata, stress emotivo, cibo piccante, superlavoro.

Il colore dell'espettorato in assenza di tosse

Questo criterio consente di sospettare:

in presenza di muco espettorato bianco si può parlare della presenza di tonsillite fungina, spesso candidale;

espettorato bianco striato trasparente può indicare la presenza di faringite catarrale cronica;

se l'espettorato è giallo e non c'è tosse, questo indica la presenza di un processo purulento nel tratto respiratorio superiore (laringite, faringite, rinite).

Se la flemma si avverte solo al mattino

L'espettorato al mattino può indicare:

L'esofagite da reflusso è il reflusso del contenuto dello stomaco nell'esofago e nella gola. In questi casi, vi è una debolezza del muscolo circolare, che agisce come una valvola di intercettazione per impedire che il cibo penetri nello stomaco nell'esofago. Questa patologia è solitamente accompagnata da bruciore di stomaco che si verifica quando si assume una posizione orizzontale dopo aver mangiato, o periodicamente eruttazione di contenuti acidi o aria. Con lo sviluppo durante la gravidanza e la presenza di bruciore di stomaco persistente, il sintomo può essere associato a compressione della cavità addominale da un utero allargato.

Lo sviluppo di bambini piccoli indica la presenza di adenoidi. In questi casi, il respiro del naso è disturbato, il bambino inizia a respirare attraverso la bocca, ma non ci sono segni di infezioni respiratorie acute e di temperatura.

Emergendo sullo sfondo di patologie del cuore si può parlare di scompenso della malattia, presenza di ristagno nei polmoni.

Lo sviluppo nel periodo autunno-primavera, la prova di bronchiectasie. Tra gli altri sintomi, febbre e malessere. In estate e in inverno, una persona ha uno stato di salute relativamente buono.

Potrebbe essere il primo segno dello sviluppo della bronchite acuta. In questi casi, un aumento della temperatura corporea, debolezza, perdita di appetito.

Indica la bronchite cronica. In questi casi, l'espettorato ha un carattere mucopurulento (giallo-verde o giallo), c'è una bassa temperatura, debolezza.

Antritis cronico. Sintomi: muco in gola, alterazione dell'olfatto fino a completa mancanza di percezione degli odori, difficoltà nella respirazione nasale.

Tosse con catarro

Se il paziente dice che catarro iniziano a distinguersi con la comparsa di tosse, che indica la presenza di polmoni, bronchi, trachea. Questa patologia può essere cronica o acuta, tumorale, allergica, infiammatoria o avere una natura stagnante. La diagnosi solo dalla presenza di muco non è possibile: è necessario eseguire l'ispezione, ascoltando il rumore nei polmoni, radiografia del torace o TAC, espettorato analizza - batteriologica e generale.

La direzione nella ricerca di una diagnosi può essere il colore dell'espettorato, dell'olfatto e della consistenza, ma questa è solo un'ipotesi indiretta.

Espettorato di colore per la tosse

Se si tossisce espettorato giallo, Questo potrebbe indicare:

La presenza di un numero significativo di eosinofili nei tessuti bronchiali e polmonari, che indica polmonite eosinofila (il colore dell'espettorato è simile al colore del canarino).

Processo purulento: polmonite, bronchite acuta. Tali stati possono essere distinti solo dai risultati degli esami strumentali (tomografia computerizzata o radiografia), poiché il quadro clinico delle patologie è identico.

Sinusite. Anche qui nota malessere, mal di testa, espettorato e muco muco giallognolo, la respirazione nasale è anche significativamente ostacolata.

ocra espettorato (tonalità di giallo) indica la siderosi di sviluppo - la patologia che si verifica in persone che lavorano nelle industrie polverosi, con questa polvere contiene quantità significative di ossidi di ferro. Con questa patologia, oltre alla tosse, non ci sono altri sintomi.

liquido giallo con un leggero espettorazione di muco, che inizia a separarsi su uno sfondo ittero della pelle (dovuta alla sovrapposizione delle vie biliari, cirrosi epatica o epatite, tumori epatici), indica che i polmoni sono stati implicati nel processo patologico.

La flemma è di colore giallo verde appare quando:

può essere un segno normale dopo il trattamento della tubercolosi con farmaci specifici.

Se un espettorato di colore arrugginito tossisce, questo suggerisce una lesione ai vasi delle vie respiratorie, ma il sangue sulla via della cavità orale ha avuto il tempo di ossidarsi, l'emoglobina si è trasformata in ematina. Questo sintomo può essere presente quando:

embolia polmonare (PE);

polmonite, in cui l'infiammazione virale o purulenta del tessuto polmonare comincia a sciogliersi e porta a danno vascolare, clinica: perdita di appetito, vomito, debolezza, dispnea, febbre, diarrea in alcuni casi;

forte tosse - in questi casi ci sono striature color ruggine nell'espettorato, che scompaiono da sole dopo 1-2 giorni.

Tosse di muco marrone indica anche la presenza di sangue ossidato ("vecchio") nelle vie aeree:

Tubercolosi. C'è anche una lunga tosse secca, perdita di peso, mancanza di appetito, sudorazione (specialmente di notte), debolezza.

Cancro ai polmoni La malattia scorre impercettibilmente per un lungo periodo, gli episodi di tosse iniziano gradualmente a verificarsi. Una persona inizia a dimagrire bruscamente, la respirazione diventa difficile ogni giorno e il sudore appare di notte.

La pneumoconiosi è una malattia che deriva dagli effetti della polvere industriale (silicio, carbone-carbone). I sintomi caratteristici sono la prima tosse secca, il dolore al petto. A poco a poco, la bronchite entra nello stadio cronico, spesso si sviluppa una polmonite.

Cancrena del polmone. Il deterioramento essenziale della condizione generale viene alla ribalta: febbre alta, vomito, annebbiamento della coscienza, debolezza. La flemma non ha solo un colore marrone, ma anche un odore putrido.

Se tali formazioni normalmente congenite erano presenti nei polmoni, come le bolle (cavità con aria). Nei casi in cui tale bolla si trova vicino al bronco e alle rotture, l'espettorato marrone inizia a separarsi. Se l'aria entra anche nella cavità pleurica, la patologia sarà accompagnata da una sensazione di mancanza d'aria, mancanza di respiro, che aumenterà. Durante la rottura della bolla, si nota dolore allo sterno, mentre la parte colpita del torace non partecipa alla respirazione.

La flemma ha un colore dal verde chiaro al verde scuro. - questo indica che nei polmoni è presente un processo fungino o batterico. Questo è:

Sinusite (sintomi della patologia presentata sopra).

Fibrosi cistica - una malattia in cui quasi tutti i segreti che producono le ghiandole diventano troppo viscosi, scarsamente escreti e suppurati. La patologia è caratterizzata da un ritardo nel peso corporeo e nella crescita, frequente infiammazione del pancreas e polmonite. Senza l'uso di enzimi e l'aderenza a una dieta speciale, questi pazienti sono a rischio di morte per complicazioni di polmonite.

Processo di actinomia. In tali casi, l'espettorato mucopurulento verdastro è tosse, indisposizione, aumento prolungato della temperatura corporea sono anche noti.

Bronchiectasie. Patologia cronica, che è associata all'espansione dei bronchi. Caratteristico è un corso con periodi di esacerbazione e remissione. Al momento della riacutizzazione al mattino e dopo essersi sdraiato a pancia in su, l'espettorato purulento (giallo-verde, verde) inizia a ritirarsi. La temperatura corporea aumenta, la persona soffre di disturbi.

Gangrena o ascesso polmonare. I sintomi di queste patologie sono simili (se parliamo di un ascesso acuto, piuttosto che di un ascesso cronico, in cui il quadro clinico è piuttosto sfocato). Questo è dolore al petto, mancanza di respiro, malessere, grave debolezza, aumento della temperatura corporea a numeri elevati, mentre i farmaci antipiretici non sono in grado di ridurlo.

Flemma bianca caratteristica di:

Patologia del cuore. Colore espettorato biancastro, consistenza liquida.

Asma bronchiale: rilasciato dopo un attacco di tosse, vitreo, denso.

Carcinoma polmonare: l'espettorato non ha solo un colore bianco, ma contiene anche strisce di sangue. Anche notato stanchezza e perdita di peso.

ORZ: espettorato mucoso, schiumoso o denso, ha un colore bianco trasparente.

Espettorato difficile, separato, vitreo caratteristica dell'asma bronchiale. La patologia è caratterizzata da periodi di esacerbazioni in cui si nota difficoltà nella respirazione (difficoltà nell'inalazione), respiro sibilante, che può essere udito anche a distanza, e remissioni, quando il paziente è in condizioni soddisfacenti.

Diagnosi dell'espettorato da odore e consistenza

Per valutare questo criterio, è necessario produrre l'espettorazione dell'espettorato in un contenitore di vetro trasparente, effettuare una valutazione immediata, quindi rimuoverlo, avendo precedentemente coperto con un coperchio, lasciare fermentare (ci sono un certo numero di casi in cui l'espettorato può separarsi, il che faciliterà enormemente ulteriori diagnosi).

Vitreo: caratteristica della BPCO e dell'asma bronchiale.

Il carattere mucopurulento dell'espettorato viene rilasciato in caso di bronchiectasie, complicata fibrosi cistica, bronchite batterica, mal di gola, tracheite.

Espettorato schiumoso di colore rosato o bianco è caratteristico dell'edema polmonare, che accompagna sia la patologia cardiaca che l'infiammazione del pancreas, la polmonite, l'avvelenamento da gas inalatori.

L'espettorato incolore liquido è caratteristico dei processi cronici che si sviluppano nella faringe e nella trachea.

Mucosa dell'espettorato: nella maggior parte dei casi, è separata dalla SARS.

L'odore sgradevole è presente negli ascessi polmonari, complicate bronchiectasie. Per la cancrena polmonare, un odore putrido e fetido è caratteristico.

Se, dopo la stabilizzazione, l'espettorato viene esfoliato in 2 strati, molto probabilmente si tratta di un ascesso del polmone. Se ci sono tre di questi strati (sopra - schiumosi, poi liquidi, sotto - fiocchi), questo potrebbe indicare la presenza di cancrena polmonare.

Flemma con le principali malattie

Nella tubercolosi, l'espettorato ha le seguenti caratteristiche:

piccoli volumi (100-500 ml / giorno);

successivamente inclusioni bianche, iniziano a comparire strisce di pus giallastro o verdastro;

se nel tessuto polmonare si formano delle cavità che violano l'integrità dell'organo, nell'espettorato iniziano a comparire strisce di sangue: scarlatto o arrugginito, di varie dimensioni, fino all'apertura dell'emorragia polmonare.

Con la bronchite, l'espettorato è praticamente inodore e ha un carattere mucopurulento. Se la nave è danneggiata, nell'espettorato sono presenti brillanti strisce di sangue scarlatto.

Nella polmonite, se non c'è fusione purulenta dei vasi sanguigni, l'espettorato ha un carattere mucopurulento, di colore giallo o giallo-verde. Se l'infiammazione polmonare è causata da un virus influenzale o il processo batterico copre una vasta area, i compartimenti possono essere arrugginiti o contenere strisce di sangue scarlatto o arrugginito.

Nell'asma l'espettorato è chiaro, biancastro, viscoso, mucoso. Separato dopo un attacco di tosse, assomiglia al vetro fuso ed è quindi chiamato vitreo.

Algoritmo di azione quando appare l'espettorato

Consultare un medico Prima devi rivolgerti al terapeuta, poi all'otorinolaringoiatra o al pneumologo. Il riferimento a questi specialisti dovrebbe essere dato da un terapeuta. Inoltre, è necessario discutere la fattibilità della donazione dell'espettorato per l'analisi.

Acquista due contenitori sterili per la consegna degli uffici. Il giorno della consegna prendere una grande quantità di liquido caldo. Dopo di che, a stomaco vuoto al mattino, fai 3 respiri profondi e tossisci espettorato. In un barattolo è necessario raccogliere più espettorato, dal momento che sarà studiato nel laboratorio clinico, perché l'espettorato del laboratorio batteriologico può essere raccolto meno.

Se il quadro clinico della patologia è simile alla tubercolosi, la somministrazione di espettorato al laboratorio clinico, dove la presenza di micobatterio tubercolare è determinata al microscopio, dovrebbe essere eseguita tre volte.

Non puoi iniziare l'auto-trattamento. Il massimo che si può fare è eseguire l'inalazione con Berodual (se l'espettorato è separato dopo la tosse), il dosaggio è in funzione dell'età, è anche possibile sciogliere l'antisettico Faringosept, Septolet, Strepsils (in assenza di tosse). Senza avere informazioni su alcune delle sfumature delle malattie, ad esempio, che è impossibile usare i mucolitici (carbocisteina, ACC) durante l'emottisi, è possibile danneggiare in modo significativo il proprio corpo.

Valore del colore della flemma per la tosse

Il muco trasparente protegge gli organi respiratori di persone sane dalla polvere e dai germi patogeni. Nelle malattie, si trasforma in espettorato - perde la trasparenza, diventa viscoso, rende difficile la respirazione e provoca la tosse. Il colore dell'espettorato quando si tossisce cambia anche: contiene cellule morte, pus, batteri, particelle di sangue. È possibile giudicare dal colore dell'essudato esposto quanto sia pericolosa la malattia.

Espettorato verde

Con l'infiammazione avanzata nei bronchi e nei polmoni con una tosse, l'espettorato verde viene rilasciato. Spesso questo sintomo è una complicazione dopo SARS o influenza. Quando il muco verde tosse primario non si verifica. Questo colore gli conferisce un processo infiammatorio attivo innescato da un'infezione batterica.

Nello scarico ci sono coaguli di microbi e di leucociti in decomposizione uccisi nella lotta contro di loro. Più il processo si diffonde in modo attivo ed esteso, più si rilascia l'essudato verde quando si tossisce. Lo scarico fetido di densità aumentata segnala un possibile ristagno di sangue nei polmoni.

La tosse con espettorato verde è solitamente accompagnata da febbre, dolore toracico, mancanza di respiro. Tali sintomi richiedono cure mediche immediate, solo uno specialista può fare una diagnosi accurata. Possibili malattie associate al rilascio di espettorato verde:

  • Bronchite, tracheite, polmonite di origine batterica richiedono un trattamento rapido e intensivo, poiché il processo infiammatorio si diffonde rapidamente ai polmoni.
  • Nella tubercolosi durante la remissione, il rilascio di essudato verde è un segno favorevole di purificazione dei polmoni durante la terapia di successo.
  • Bronchiectasis - un'infiammazione cronica nei bronchi, scarico con pus appare nella fase acuta.

Con la SARS, raffreddore o influenza, è importante monitorare il cambiamento di colore dello scarico quando si tossisce. L'aspetto del verde è il segnale di una transizione dal trattamento domiciliare alla terapia intensiva in un ospedale.

Essudato giallo

Nelle parti inferiori del tratto respiratorio, i processi infiammatori possono essere accompagnati da una tosse con espettorato giallo. La loro causa sono le infezioni batteriche. Il colore giallo dell'essudato è dovuto al fatto che i contenuti purulenti sono mescolati con il sangue dei capillari danneggiati. La tosse con espettorato giallo in una malattia infettiva è molto pericolosa, perché può diventare cronica e dare una complicazione sotto forma di tubercolosi. Per prevenire il suo sviluppo, si raccomanda di eseguire un'analisi dell'espettorato e iniziare un trattamento tempestivo.

L'infiammazione cronica assume malattie catarrali quando la tosse diventa meno frequente e più debole. Viene scambiato per un fenomeno residuo e non viene più trattato. In realtà, la tosse residua dura 2-3 settimane, con una piccola quantità di espettorato chiaro.

Se la tosse dura più di un mese e l'escreato giallo viene secreto, significa che la malattia diventa cronica, è necessario un trattamento intensificato.

Il colore giallo ha muco in tali condizioni patologiche:

  • bronchite e polmonite di origine batterica;
  • bronchiectasie;
  • siderosi - tosse con essudato giallo si verifica quando i composti di ferro vengono inalati nelle cavità respiratorie;
  • la tosse del fumatore è catrame, i residui di tabacco nei bronchi sono mescolati con muco e formano grumi dal giallo al marrone.

Essudato marrone

L'aspetto del muco marrone può essere un segnale di una malattia progressiva e pericolosa per la vita. Questo espettorato di colore si ottiene quando il sangue stagnante entra nella cavità del tratto respiratorio. Mentre si ossida, diventa arrugginito. Sanguinamento può vasi di polmoni, bronchi, trachea - come risultato di infezioni batteriche o virali, altre patologie. La causa dell'espettorato marrone sono ferite sanguinanti alla bocca, al naso o allo stomaco. L'aspetto di scarico di questo colore quando si tossisce è un motivo per la consultazione immediata con un medico. Con questo sintomo viene diagnosticata una varietà di malattie:

  • Bronchite e polmonite con congestione quando si verifica la decomposizione dei tessuti polmonari.
  • Tromboembolismo dell'arteria polmonare (embolia polmonare) - il suo lume chiude il trombo e il sangue filtra attraverso le pareti dei vasi sanguigni.
  • Tumori nelle vie aeree allo stadio della distruzione dei tessuti.
  • La forma attiva della tubercolosi, che è caratterizzata da un sintomo del rilascio di sangue stagnante dalle lesioni.
  • Cancrena dei polmoni.
  • Ingestione di particelle estranee nei polmoni che danneggiano tessuti e vasi sanguigni.

Il muco marrone può formarsi come conseguenza di un leggero danno ai capillari quando si tossisce - in questo caso, passa rapidamente e non è pericoloso. In altri casi, l'automedicazione quando si tossisce con catarro marrone può essere fatale.

Aspetto rosa nel muco

L'espettorato rosa è un sintomo di escrezione di sangue fresco, che è altrettanto pericoloso dell'essudato marrone. Il colore rosa di intensità variabile è tipico delle malattie gravi con danni ai vasi sanguigni, pertanto è necessaria un'assistenza medica di emergenza.

Polmonite da pneumococco - si sviluppa rapidamente, accompagnata da febbre alta, mancanza di respiro, respiro affannoso, tachicardia. La flemma spicca un po ', diventa rapidamente rosso scuro dal rosa.

Ascesso polmonare: la formazione nel tessuto polmonare della cavità riempita di pus. Una svolta di un focus purulento è accompagnata da tosse e scarico di contenuti purulenti mescolati con il sangue.

Neoplasie maligne nei polmoni - l'essudato può cambiare con il progredire del processo. All'inizio è una formazione schiumosa con striature di sangue, poi diventa gelatinosa e assume una sfumatura cremisi. Nel muco ci sono pezzi di tessuto decomposto, pus verdastro.

Tubercolosi - l'espettorato rosa compare nelle ultime fasi dello sviluppo della malattia, diventa viscoso e denso. Ulteriori sintomi sono la febbre costante di basso grado, la tosse secca e il sudore profuso.

Edema polmonare - riempimento del polmone con funzione respiratoria alterata e fluida. Lo scarico del muco rosa schiumoso è accompagnato da soffocamento, mancanza di respiro e respiro superficiale e convulso.

La tosse rosa con catarro è un sintomo così grave che l'automedicazione è fuori questione. In questo caso, ricovero urgente, diagnosi accurata, trattamento intensivo.

Durante l'infiammazione delle gengive e danni ai vasi nel rinofaringe, il sangue si sta filtrando dai capillari, macchiando la saliva e con esso l'espettorato in rosa. Questo problema non è pericoloso e viene risolto durante il trattamento domiciliare.

Sputa espettorato trasparente

Il muco chiaro dall'espettorazione viene rilasciato all'inizio della malattia o durante il periodo di recupero.

È caratteristico di tali malattie:

  • infezioni virali del respiro e nasofaringe: sinusite, faringite, laringite, tracheite, bronchite, polmonite;
  • asma bronchiale;
  • le allergie;
  • reazione a sostanze chimiche che causano l'irritazione della membrana mucosa della superficie delle vie respiratorie.

L'eccesso di muco è associato all'immunità locale. In risposta all'invasione di virus o allergeni, la membrana mucosa produce una grande quantità di secrezione che svolge una funzione protettiva. Nella maggior parte dei casi, questo sintomo non è un segno di una malattia pericolosa e non causa particolare ansia. Tuttavia, con una cura impropria, la malattia può progredire e il muco acquisisce sfumature indesiderate. La regola di base della tosse da combattimento domestica è il suo trattamento fino al completo recupero.

Le principali cause di espettorato bianco

Il muco di una persona sana è trasparente, ma l'aspetto dell'espettorato bianco è un segnale dello sviluppo della malattia. Il colore bianco acquisisce muco in questi casi:

  • infezione fungina delle vie respiratorie - compaiono scariche di formaggio bianche, che di solito accompagnano la polmonite atipica;
  • accumuli bianchi a spirale nell'espettorato acquoso - caratteristica delle infezioni virali e della tosse allergica;
  • l'espettorato grigio si verifica nei fumatori quando le particelle di fumo sono mescolate con il muco;
  • l'essudato di colore grigio scuro acquisisce la decomposizione del tessuto polmonare durante la crescita di un tumore maligno.

Quando espettorare l'espettorato bianco, è importante monitorare la temperatura corporea. La febbre è la prova di un'infezione. Una tosse senza febbre accompagna attacchi allergici o malattie cardiache. È difficile diagnosticare la malattia a causa dell'espettorato di colore bianco, poiché si distingue in molte patologie.

  • Bronchite e polmonite di eziologia virale nella fase iniziale producono muco bianco, che "diventa verde" o "ingiallisce" mentre la malattia progredisce.
  • Tubercolosi - nel primo periodo della malattia, viene secreto un segreto bianco in cui, con lo sviluppo del processo, il sanguinamento è sparpagliato.
  • Cardiopatia coronarica - accompagnata da una tosse secca con secrezioni gorgoglianti bianche.
  • Avvelenamento con droghe, farmaci, composti di metalli pesanti - provoca abbondanti scariche bianche quando si tossisce.
  • Bruciore di stomaco - il lancio di succo gastrico nell'esofago può essere accompagnato dal suo ingresso nel sistema respiratorio, che causa una tosse con muco denso e schiumoso.

Malattie accompagnate da tosse con espettorato di diversi colori, richiedono una diagnosi accurata e, più spesso, un trattamento potenziato.

Misure diagnostiche

Stabilire le cause del processo patologico inizia con una visita al terapeuta che, dopo l'anamnesi, prescrive i seguenti studi:

  • esami del sangue e delle urine;
  • analisi dell'espettorato;
  • radiografia del torace.

Per chiarire la diagnosi prescritta:

  • elettrocardiogramma;
  • angiografia di computer di navi dei polmoni, cuore;
  • tomografia del torace.

Quindi il paziente viene curato da uno specialista: pneumologo, phthisiologist, cardiologo, specialista ORL. L'auto-cura quando si tossisce con l'espettorato è consentita solo in caso di secrezione di muco chiaro. In tutte le altre situazioni sono richieste accurate diagnosi, consulenza specialistica e terapia intensiva.