Come si possono rafforzare i polmoni e i bronchi?

Lo stato di tutto l'organismo dipende dalla salute delle vie respiratorie, quindi è importante sia rafforzare i polmoni e i bronchi e curarli adeguatamente in caso di malattia, al fine di prevenire il verificarsi di gravi malattie croniche.

Rafforzamento dell'apparato bronco-polmonare per la prevenzione della malattia

Le malattie più sensibili dei bronchi e dei polmoni sono bambini e adulti dopo 40-45 anni. Nei bambini di età inferiore a 2-3 anni, l'apparato respiratorio è ancora sottosviluppato e il lume bronchiale spesso non è sufficiente a garantire la normale funzione di drenaggio delle vie respiratorie. Ciò aggrava il decorso del raffreddore direttamente correlato alle infiammazioni respiratorie. Negli adulti oltre i 40 anni inizia un processo involutivo nel sistema respiratorio. Tra le principali malattie associate alla compromissione della funzionalità dei bronchi e dei polmoni, si può notare:

  • bronchite acuta e cronica;
  • la polmonite;
  • la tubercolosi;
  • asma bronchiale.

In larga misura, prevengono il loro verificarsi e danno salute a se stessi e ai propri figli osservando semplici misure per rafforzare i polmoni e i bronchi:

  1. Mantenere uno stile di vita sano. Le cattive abitudini (fumo e alcol) influenzano negativamente tutti i sistemi del corpo e il fumo di tabacco può influenzare non solo il fumatore stesso, ma anche il suo ambiente immediato. La polvere e l'inquinamento chimico dell'aria fanno sì che la mucosa bronchiale lavori al limite delle possibilità e ciò che entra negli alveoli polmonari, il più delle volte rimane lì, si accumula durante la vita. Un'adeguata attività fisica legata all'età aiuta a crescere e sviluppare correttamente l'"albero" bronchiale nell'infanzia ed elimina la stasi nel corpo maturo.
  2. Alimenti sani ricchi di vitamine (A, C ed E), oligoelementi (magnesio, potassio, calcio) e acidi grassi polinsaturi aiutano a rafforzare i tessuti dei polmoni e dei bronchi, fornendo alle cellule nutrienti essenziali e rafforzando il sistema immunitario. Le malattie catarrali sono più facilmente tollerabili e le complicanze dopo ARVI o influenza si verificano molto meno frequentemente.

Per la prevenzione delle malattie delle vie respiratorie, la medicina tradizionale raccomanda raccolte di erbe, che possono includere boccioli di pino, erba di primula, piantaggine, timo, madre e matrigna, liquirizia, mela comune (saponaria), trifoglio giallo, polmonaria. La collezione è composta da diversi tipi di materie prime, prese in parti uguali. Su un bicchiere di acqua bollente, prendi 1,5 cucchiai di miscela, insisti 2 ore e filtri. La ricezione dell'infusione è meglio fare prima di coricarsi, sotto forma di calore.

Come rafforzare i bronchi nelle malattie?

Se ancora non puoi evitare la malattia, puoi aiutare i tuoi polmoni e bronchi con l'aiuto di tali misure:

  1. La semplice ginnastica aiuterà a ripristinare il ritmo necessario dei movimenti respiratori. È possibile eseguire tali esercizi anche a letto, per i bambini sono utili per lo sviluppo di apparecchi vocali. Prendendo un respiro profondo, ad un'espirazione lenta, devi pronunciare qualsiasi suono sibilante (f, s, s, f, w). Allo stesso tempo, la difficoltà di espirazione provoca una contrazione della muscolatura liscia dei bronchi, migliorando lo scarico dell'espettorato. Pronunciare il suono "p" crea una vibrazione, agendo come un leggero massaggio ed è in grado di alleviare il broncospasmo. Respirazione profonda e uniforme (inspirando a spese di 1-2, espirando a 1-2-3) ripristinerà il ritmo naturale della respirazione. Puoi iniziare le lezioni da 5 minuti e portarle fino a 25 minuti 2-3 volte al giorno.
  2. La terapia manuale, il massaggio può anche facilitare notevolmente il decorso della malattia, ma queste procedure dovrebbero essere eseguite da uno specialista esperto.
  3. Dopo la scomparsa di tutti i sintomi della malattia acuta e il consiglio di un medico, il nuoto in piscina aiuterà a rafforzare i bronchi e i polmoni. L'attività motoria aumenterà la capacità polmonare e migliorerà la circolazione del sangue.

Oltre a questi metodi, è necessario astenersi dall'uso eccessivo di sale, compromettendo la pervietà dei bronchi.

Evitare l'esposizione al corpo di alimenti e allergeni chimici che possono causare gonfiore della membrana mucosa delle vie respiratorie.

Simulatore per i polmoni Come sviluppare il sistema respiratorio?

Non c'è nulla nel corpo umano che non abbia uno scopo e che non sia importante. L'uomo è così saggiamente disposto che ogni organo vi partecipi. L'apparato respiratorio non fa eccezione: grazie ad esso, l'aria dall'atmosfera si sposta verso gli alveoli polmonari e la schiena e lo scambio di gas avviene tra l'aria che entra nei polmoni e il sangue.

Funzione del sistema respiratorio

Gli organi respiratori, oltre alle funzioni di scambio gassoso e di conduzione dell'aria, sono coinvolti nella vocazione, nell'odore, nella produzione di alcuni ormoni e nel metabolismo dei sali e dei lipidi. Anche il torace, i muscoli respiratori, il centro respiratorio, i nervi periferici e i recettori coinvolti nella regolazione della respirazione fanno parte del sistema respiratorio.

Una persona con un apparato respiratorio mal sviluppato non riesce a respirare con il minimo sforzo fisico (camminare, salire le scale, piegarsi, ecc.). È come se non avesse abbastanza aria, a causa della mancanza di cui il suo cuore comincia a battere, il sudore esce.

Come puoi sviluppare il tuo sistema respiratorio?

Stile di vita sedentario - il primo nemico del sistema respiratorio. Come svilupparlo? Solo attraverso allenamenti sistematici.

I carichi aerobici tipici di sport quali nuoto, passeggiate, ciclismo, corsa, sci, canottaggio, biathlon, alpinismo sono buoni a questo riguardo. Contribuiscono non solo a rinforzare il muscolo cardiaco, a migliorare l'elasticità dei vasi sanguigni, a reintegrare l'apporto di nutrienti nei muscoli e negli organi, ma anche ad aumentare il volume dei polmoni.

Molto utile per lo sviluppo del sistema respiratorio nuoto. Il nuoto allena i muscoli respiratori, migliora il ritmo respiratorio, aumenta la ventilazione dei polmoni. Durante l'allenamento, i nuotatori trattengono il respiro a lungo, questo contribuisce ad aumentare il volume polmonare e ad aumentare la mobilità del torace.

Jog al mattino. Sviluppa anche resistenza. Inizia con una corsa di luce di 15 minuti. Più tardi aggiungerai il carico in base alle tue capacità. Prima di correre, riscaldati un po '- allenati con la stampa o spingi. Se non c'è tempo al mattino, la sera organizza un riscaldamento in un grattacielo - salita ad alta velocità dei gradini (ad alta velocità, ma senza sovratensione).

Iscriviti alla sezione di arti marziali. La boxe, il karate e altre arti marziali sono un modo molto produttivo di sviluppare la respirazione, con il carico sui polmoni completamente diverso, ma non meno utile.

Sciare in inverno, partecipare a sport di squadra (calcio, hockey, basket). Svilupperai il tuo respiro, ossigeni i polmoni e diverti. Dagli almeno 2-4 ore a settimana e sentirai il risultato.

Esercizi speciali

È possibile combinare sport e esercizi di respirazione speciali. Sono un po 'come quelli di cui abbiamo parlato nel materiale sulla corretta respirazione durante l'esercizio:

  • Fai respiri frequenti e acuti (1-2 minuti, più tardi - più a lungo).
  • Durante l'espirazione, "dare via" l'aria massima dai polmoni. Fai un respiro in più passaggi in piccole porzioni, trattieni il respiro alla fine dell'inalazione.
  • Esercitare con l'effetto opposto. Inspirare il più profondamente possibile ed espirare lentamente, in piccole porzioni. Alla fine, trattenere il respiro al massimo, in modo da sentire i polmoni "ridursi".
  • Mentre inspiri, conta fino a dieci, inspira un po 'più d'aria e conta fino a dieci. Fallo finchè i polmoni non si riempiono d'aria. E ora ripeti tutto questo mentre esali.
  • Inspirare e contare fino a trenta. Nel tempo, considera più lento.
  • Fai un respiro breve e intermittente con il naso ed espira con la stessa bocca.

Eccellente sviluppa il sistema respiratorio come un esercizio. Fai un respiro profondo e accucciati o spingi su il più possibile. Fai la stessa cosa con un respiro profondo.

Un sacco di esercizi per lo sviluppo del sistema respiratorio offre yoga. Ma è meglio che imparino dai maestri. Ti presenteremo agli esercizi più semplici, ma comunque molto efficaci.

Pulire i polmoni

  1. Inspirare l'aria al petto pieno.
  2. Trattenete il respiro per qualche secondo.
  3. Spremi le labbra, come quando fischi.
  4. Espirare un po 'd'aria (non gonfiare le guance) e fermarsi per qualche secondo. Ripeti questo in alcuni trucchi. Dopo aver espirato tutto, trattieni il respiro.
  5. Fai un respiro completo (stai dritto).
  6. Trattenere il respiro un po 'di più.
  7. Espirare con la forza della bocca aperta.
  8. Fai un respiro purificante dentro e fuori.

Attiviamo i processi nei polmoni

  1. Inalare l'aria con calma, lentamente e gradualmente (stare dritti).
  2. Quando senti che i tuoi polmoni sono pieni, trattieni il respiro e colpisci delicatamente i palmi delle mani con i palmi delle mani.
  3. Espirare e colpire lentamente il petto con la punta delle dita in vari punti.
  4. Fai un respiro purificante dentro e fuori.

Trasforma gli esercizi dallo yoga nella routine quotidiana. È molto importante che questo sia un carico costante. Puoi sviluppare la respirazione addominale. Ogni mattina, siediti sul pavimento con le gambe incrociate. Metti le mani sulle ginocchia, raddrizza la schiena e chiudi gli occhi. Fai alcuni respiri profondi dentro e fuori con la pancia fuori. Poi vai a passo sostenuto, respira ad intermittenza. Fallo per un minuto, è abbastanza.

"Samozdrav" - un simulatore per i polmoni

Se vuoi sviluppare il sistema respiratorio, senza uscire di casa, in una posizione comoda e in un momento conveniente per te, usa il simulatore di respirazione Samozdrav.

Con esso aumenterai la capacità adattiva del corpo: migliorerai non solo la resistenza, ma anche la resistenza a varie malattie. Ad esempio, le classi rilassano i muscoli lisci dei bronchi, che aiutano a migliorare lo scarico espettorato e prevenire molte malattie del sistema respiratorio.

Samozdrav fornisce allenamento per i muscoli respiratori creando resistenza alla respirazione durante l'inspirazione e l'espirazione. Inoltre, l'allenamento respiratorio si verifica a causa della modalità di "respirazione adattativa" - si inala una miscela di gas con un alto contenuto di anidride carbonica e basso contenuto di ossigeno.

Contrariamente alla credenza popolare sui pericoli della CO2, un tale cocktail è utile. Perché? Abbiamo già parlato nel materiale dei benefici del biossido di carbonio.

Migliorando la circolazione sanguigna, migliorano anche i muscoli respiratori, portando ad un aumento della VC (capacità polmonare).

Qualunque sia il metodo che scegli, purché sia ​​conveniente e utile per te. Prova, sperimenta, controlla la tua salute e iscriviti al nostro blog per leggere materiali interessanti.

Come funzionano i nostri polmoni

Perché e come respiriamo? Pochi di noi ci pensano. Nel frattempo, il lavoro del sistema respiratorio può essere migliorato e vivere ancora meglio.

Il sistema respiratorio umano è stato studiato nell'antica Grecia e nell'antica Roma, ma solo nel Medioevo, gli scienziati hanno iniziato a trattarlo più da vicino. Nel XIII secolo, il famoso medico arabo Ibn an-Nafis fu il primo al mondo a descrivere la circolazione polmonare. Al giorno d'oggi, i medici già eseguono interventi di trapianto polmonare (la prima volta che un'operazione del genere è stata eseguita nel 1983 in Canada, Dr. Joel D. Cooper).

Cosa sappiamo del sistema respiratorio umano

Durante la respirazione, il corpo umano riceve ossigeno, rilasciando nell'ambiente anidride carbonica, vapore acqueo e alcuni altri prodotti metabolici.

Guarda il video "Come funzionano i polmoni"

I globuli rossi, sono anche globuli rossi, raccolgono ossigeno nei polmoni e poi lo trasferiscono a una o all'altra parte del corpo dove è necessario. In questo momento, i globuli rossi assorbono l'anidride carbonica e quindi la consegnano ai polmoni, da dove vengono rimossi durante la respirazione.

Il corpo umano ha bisogno di ossigeno. La sua carenza porta all'ipossia (carenza di ossigeno), che può influire negativamente sul sistema nervoso centrale, cuore, reni, fegato e causare cambiamenti irreversibili in essi.

La completa assenza di ossigeno nel corpo o in una particolare area del corpo, l'organo è chiamato anossia. Può svilupparsi con una cattiva circolazione del sangue, una diminuzione dei globuli rossi o dell'emoglobina nel sangue, disturbi nell'apparato respiratorio, ecc.

In 4 minuti senza ossigeno, le cellule cerebrali iniziano a morire. Questo può portare a danni cerebrali e, alla fine, alla morte.

La frequenza della nostra respirazione dipende dall'età. Ad esempio, la normale frequenza respiratoria per i neonati è di 40 movimenti respiratori al minuto (in un sogno, la frequenza respiratoria di solito diminuisce a 20-40 movimenti respiratori al minuto).

Secondo l'American Johns Hopkins University, per gli adulti, la frequenza respiratoria media varia da 12 a 16 respiri al minuto. Durante l'attività fisica, la respirazione accelera in media a 45 respiri al minuto.

Il lavoro del sistema respiratorio umano

L'ossigeno entra nel corpo umano attraverso il naso e la bocca. Nelle ossa del cranio pneumatico sono i seni, che sono spesso chiamati i seni del naso. Aiutano a regolare la temperatura e l'umidità dell'aria che respiriamo.

La struttura del sistema respiratorio - un video popolare

Attraverso l'aria della gola entra la trachea, situata di fronte ai bronchi. Lì viene filtrato e quindi entra immediatamente nei bronchi, che sono due tubi. All'interno dei bronchi ci sono minuscoli peli chiamati ciglia. Nei bronchi c'è uno speciale fluido appiccicoso (muco) che raccoglie polvere, germi e altre sostanze, impedendo loro di entrare nei polmoni. Questo muco esce quando tossisce, starnutisce, sputa.

I tubi bronchiali terminano con i bronchioli terminali che si diramano in bronchioli respiratori, dai quali iniziano le sezioni respiratorie dei polmoni (acini). Il polmone destro è composto da 3 e il polmone sinistro ha 2 lobi. Sono pieni di bolle microscopiche (alveoli), dove avviene lo scambio di gas tra sangue e aria. Nei polmoni, ci sono di solito fino a 700 milioni di alveoli.

Le pareti alveolari, costituite da cellule epiteliali, sono estremamente sottili (circa 0,2 micron). A causa di ciò, c'è un rapido scambio di gas con minuscoli vasi sanguigni (sono chiamati capillari polmonari). Il sangue passa attraverso i capillari. L'arteria polmonare trasporta il sangue contenente anidride carbonica nelle sacche d'aria dove il gas viaggia dal sangue all'aria. Il sangue con l'ossigeno entra nelle vene polmonari nell'atrio sinistro e da lì viene pompato in tutto il corpo.

Il diaframma, un muscolo non appaiato che separa il torace e le cavità addominali, controlla la respirazione. Quando una persona inspira, il diaframma si alza, dando più spazio all'aria. Durante l'espirazione, questo muscolo sposta l'aria. Così è la ventilazione dei polmoni.

E cosa succederà se trattieni il respiro per 3 o più minuti?

Come imparare a trattenere il respiro sott'acqua?

Malattie respiratorie

Le malattie dell'apparato respiratorio si dividono in due categorie: virus (influenza, polmonite batterica, infezione da adenovirus) e malattie croniche (ad esempio asma e broncopneumopatia cronica ostruttiva). Le malattie croniche includono il cancro ai polmoni, che ogni anno uccide centinaia di migliaia di persone nel mondo. Ad esempio, ogni anno negli Stati Uniti muoiono fino a 24.000 persone di cancro ai polmoni, molte delle quali non hanno mai nemmeno fumato.

Medici e pneumologi specializzati nella diagnosi e nel trattamento delle malattie dell'apparato respiratorio. Negli Stati Uniti, per avere il diritto di curare le malattie del sistema respiratorio, un medico deve prima essere certificato dal Consiglio americano per medicina interna, e quindi ricevere una formazione aggiuntiva in questa specializzazione.

La radiologia del torace e il test della funzione polmonare (PFT) sono usati per diagnosticare malattie polmonari. Nel test PFT, viene determinata la quantità di aria in entrata e in uscita nei polmoni.

La condizione dei bronchi e della trachea è determinata dalla broncoscopia, un metodo in cui un endoscopio viene inserito nelle vie aeree. La broncoscopia può rilevare sanguinamento, gonfiore, infiammazione.

Sviluppo e rafforzamento del sistema respiratorio

Lo sviluppo del sistema respiratorio sarà utile a tutti: grazie a esercizi speciali, è possibile aumentare la saturazione di ossigeno nel sangue, preparare il corpo per un maggiore sforzo fisico e rilassarsi. Molti, sapendo questo, li usano per la profilassi e il piacere personale. Ma seriamente la questione di come rafforzare il sistema respiratorio, più spesso preoccupato per le persone con malattie croniche dei polmoni e del tratto respiratorio superiore. Hanno bisogno di una tale "carica" ​​per migliorare il loro benessere.

Russare, apnea, insonnia o altri problemi? Contattare il centro di medicina del sonno del Sanatorio di Barvikha. Ti aiuteremo sicuramente! Poni domande e iscriviti per una consulenza telefonica: 8 (495) 635-69-07, 8 (495) 635-69-08.

Come l'esercizio terapeutico può aiutare a rafforzare il sistema respiratorio

Con l'aiuto della terapia fisica, puoi:

- Domina la tecnica della respirazione toracica e diaframmatica inferiore. In questo caso, con meno sforzo dai muscoli intercostali e dal diaframma, è possibile ottenere una migliore ventilazione dei polmoni. Tali esercizi sono particolarmente utili per le persone con malattia polmonare ostruttiva cronica, insufficienza respiratoria cronica.

- Rafforza i muscoli del torace, gli addominali, il diaframma. A causa di ciò, l'efficienza di ogni respiro è aumentata, e l'espettorato, che ostruisce i piccoli bronchi e bronchioli, è significativamente migliore. L'esercizio aumenta la tosse nei pazienti con malattie infiammatorie, che porta ad una rimozione efficace dell'espettorato dai polmoni.

- Per facilitare il lavoro del cuore migliorando il flusso di sangue nel corpo e ridurre il carico sul cuore del volume del sangue. Inoltre, quando si rafforzano gli esercizi fisici dovuti all'aumento della microcircolazione, la saturazione dei tessuti con ossigeno migliora.

Esercizi per lo sviluppo dell'apparato respiratorio

Gli esercizi di dondolo, ala con gambe e braccia possono essere utilizzati per alleviare la tensione muscolare e con obiettivi di salute generale. Buoni esercizi di stretching e stretching di diversi gruppi muscolari dovrebbero essere eseguiti con il loro completo rilassamento e in una posizione comoda. Puoi eseguire qualsiasi movimento con gli sforzi di media intensità: piegandoti ai lati, sollevando le ginocchia, camminando, ecc. È importante accompagnare tutto questo con una respirazione corretta: espira al momento dello sforzo, inspira con il rilassamento.

Esercizi di respirazione speciali più efficaci. Prima di ogni esercizio, devi fare un respiro lento attraverso le labbra, tubo piegato.

Esercizio numero 1: raddrizza le spalle. Fai un respiro profondo e lento, cercando di coinvolgere il diaframma nel respiro. La cintura della spalla, al contrario, si rilassa. Ora esegui un'espirazione lenta e rilassata, mentre ti sporgi in avanti per evitare il movimento attivo dei muscoli respiratori. La durata di espirazione dovrebbe essere il doppio del respiro. Ripeti più volte.

Esercizio numero 2. Inspirare lentamente, coinvolgendo solo il diaframma e i muscoli della metà inferiore del torace nell'atto di respirare. Ora, con uno sforzo, espira, mentre espiri, aiutandoti abbassando le braccia dall'alto verso il basso, appoggiando il corpo in avanti, le spalle o alzando le gambe in avanti. Ripeti più volte.

Esercizio numero 3. Gonfia una palla di gomma o espira attraverso le labbra, tubo piegato - aiuta anche a rafforzare i muscoli respiratori.

Ginnastica sana

La ginnastica sonora insolita aiuta anche nelle malattie polmonari, poiché migliora la secrezione dell'espettorato e espande i piccoli bronchi. Durante questo, una persona pronuncia certi suoni, accompagnandola con una respirazione adeguata.

I suoni P, T, K, C, F richiedono il massimo sforzo per la pronuncia. Quando ciò accade, la vibrazione trasmessa ai bronchi. La vibrazione allevia lo spasmo delle vie aeree e migliora la ventilazione polmonare.

La forza media della tensione sorge quando si pronunciano i suoni di chiamata: W, B, D, D, J. La tensione minima appare quando i suoni persistenti M, N, L, così come la lettera R.

Esercizi di respirazione per disturbi del sonno

I somnologi sono ben consapevoli: gli esercizi di respirazione talvolta aiutano a russare. Grazie a speciali esercizi che rafforzano i muscoli della faringe, il rilassamento dei tessuti molli delle prime vie respiratorie durante il sonno è ridotto, il che aiuta a ridurre il "rumore". In questo articolo, gli esercizi russanti sono descritti in maggior dettaglio.

Tuttavia, prima di praticare una tale ginnastica, è importante assicurarsi che il russare abbia un corso semplice. Nell'apnea ostruttiva del sonno (russamento complicato, malattia della respirazione in un sogno), l'esercizio fisico più spesso non consente l'eliminazione completa del russamento e di altri sintomi. In questo caso, è importante cercare l'aiuto di un sonnologo. Tale assistenza può essere ottenuta presso il Centro per la medicina del sonno presso il Sanatorio di Barvikha.

Russare, apnea, insonnia o altri problemi? Contattare il centro di medicina del sonno del Sanatorio di Barvikha. Ti aiuteremo sicuramente! Poni domande e iscriviti per una consulenza telefonica: 8 (495) 635-69-07, 8 (495) 635-69-08.

Come proteggere l'apparato respiratorio e come respirare correttamente?

Gli organi respiratori comprendono la bocca, il nasofaringe e i polmoni (sono costituiti da bronchioli e sacche alveolari, arterie, vasi capillari e vene), muscoli respiratori che alterano la pressione della pleura, che si basano sullo stiramento dei polmoni, formando le fasi di inspirazione ed espirazione, il centro respiratorio situato in cervello, nervi e recettori. La prevenzione è necessaria per il normale funzionamento di questo sistema.

La respirazione sana è un processo fisiologico importante che assicura il normale corso del metabolismo e dell'energia, contribuendo a mantenere la costanza dell'ambiente interno. Senza aria, una persona di solito vive fino a cinque-otto minuti. La sua assenza è irta di perdita di coscienza, cambiamenti irreversibili nel cervello e nella morte.

È molto importante prendersi cura dell'igiene della respirazione e seguire semplici regole. Ciò aiuterà non solo ad evitare l'infezione con un'infezione virale che penetra nel corpo attraverso goccioline trasportate dall'aria, ma anche a preservare la salute degli organi fino alla vecchiaia.

La funzione principale del sistema respiratorio è il processo di scambio di gas tra aria e sangue attraverso la diffusione di ossigeno e anidride carbonica attraverso i polmoni ai capillari. Gli organi forniscono continuamente al corpo la sostanza di cui hanno bisogno tutte le cellule. L'ossigeno è la componente più importante dell'attività vitale di uccelli, pesci, mammiferi e tutta la vita sulla Terra.

A volte la respirazione è difficile. La sua violazione è spesso associata al funzionamento dei polmoni e dei muscoli. Cattive abitudini come fumare e bere alcol possono peggiorare le cose.

Tenere il sistema respiratorio dalla nascita.

Le cause più comuni di compromissione della salute dell'apparato respiratorio e l'insorgenza di malattie croniche sono le seguenti:

  • Tabacco. Il fumatore per l'anno ottiene circa un chilogrammo di sostanze nocive e tossiche. Contribuiscono al restringimento dei bronchi e distruggono gli alveoli. Il risultato dell'effetto negativo del tabacco è una diminuzione dell'immunità polmonare e della bronchite.
  • Sovrappeso. Il grasso preme sul diaframma e lo sposta, a causa del quale il lavoro dei polmoni e del sistema respiratorio è difficile.
  • Stile di vita sedentario È direttamente correlato all'obesità. Molti camminano a malapena, preferendo il trasporto. Meno una persona si muove, meno i polmoni lasciano entrare aria e forniscono loro degli organi. C'è una carenza di ossigeno, che porta a un numero di malattie.
  • L'ecologia è uno dei potenti fattori che influenzano negativamente una persona. L'inquinamento ha un effetto negativo sul corpo. La natura di tale esposizione può essere diversa: avvelenamento, allergie, cancro e cambiamenti genetici.
  • Breve trattamento Non si dovrebbe mai interrompere la terapia fino al completo recupero. Malattie catarrale gravi portano a complicazioni sotto forma di bronchite, tonsillite, trasformandosi in malattie più gravi che colpiscono e distruggono i polmoni.

Il complesso di misure volte a ripristinare e rafforzare gli organi respiratori è il seguente:

  • esercizi di respirazione;
  • attività fisica;
  • massaggio;
  • trattamento complesso;
  • nutrizione equilibrata;
  • smettere di fumare

L'esercizio in onda porterà più benefici. Tali attività miglioreranno il benessere.

Per evitare problemi con il sistema respiratorio si consiglia di seguire alcuni suggerimenti:

  1. 1. Smetti di fumare. Molti stanno passando alle e-cigarettes e ai narghilè, ma sono anche dannosi. Per gli organi del torace, l'opzione migliore sarebbe un rifiuto totale delle cattive abitudini.
  2. 2. Effettuare la pulizia a umido delle stanze e la messa in onda delle stanze. Tale procedura due volte alla settimana consentirà di pulire l'aria dalla polvere. Spesso la causa delle allergie è la polvere.
  3. 3. Guarda la tua postura. Lei dovrebbe essere etero e bello. Con una postura corretta, i polmoni contengono più aria, il loro volume aumenta.
  4. 4. Cerca di non entrare in contatto con pazienti infetti da raffreddore. Se hai bisogno di comunicare, devi indossare una maschera di garza. La protezione contro le malattie trasmesse dalle goccioline trasportate dall'aria contribuirà a preservare la salute dell'apparato respiratorio. Dovresti sempre portare con te degli articoli per l'igiene: una sciarpa o uno straccio pulito. In loro assenza, è necessario coprire il naso con il dorso della mano, in modo da non infettare gli altri o non infettarsi.
  5. 5. Non sovraccaricare, meno nervoso.
  6. 6. Bevi molta acqua pulita.
  7. 7. Prendi un multivitaminico in primavera e in autunno per rafforzare il sistema immunitario.

Con una respirazione corretta, il sollevamento e l'abbassamento del torace passano inosservati. Devi provare a farlo con la tua pancia.

Idealmente, la respirazione dovrebbe avvenire secondo questo memo:

  1. 1. Respiro lento, della durata di circa 2 secondi.
  2. 2. Breve ritardo per 1 secondo.
  3. 3. Espirazione lenta che dura più a lungo dell'inalazione.

Questo dovrebbe essere fatto in modo fluido, calmo, misurato. Con l'aiuto di questa tecnica, è possibile aumentare l'efficienza dello scambio di gas nei polmoni e normalizzare i processi metabolici nel corpo. Quando si respira attraverso il naso, si verifica umidificazione, disinfezione e riscaldamento dell'aria che passa attraverso la cavità nasale. La contenzione e l'equilibrio aiutano una persona a mantenere questo processo sotto controllo, e l'aggressività lo aumenta, impedendo un'adeguata penetrazione dell'ossigeno.

L'indurimento aiuta ad aumentare la resistenza del corpo. In primavera e in autunno, le vie aeree sono soggette a attacchi virali. Durante l'irrigidimento, le risorse interne vengono neutralizzate dall'infezione. Come risultato delle procedure, è possibile preparare il potenziale di protezione necessario per migliorare l'immunità e migliorare il benessere generale.

Una persona esperta è anche più facile da tollerare condizioni climatiche avverse, sfavorevoli alla vita, facilmente affronta lo stress, il suo umore migliora.

Esercizi per rafforzare il sistema respiratorio

Oggi parleremo di come rafforzare il sistema respiratorio in modo da non ammalarsi. L'azione principale è sulle parti superiori dei polmoni. Aiuta a curare tutte le malattie che si annidano nella parte superiore dei polmoni, fatta eccezione per il cancro e la tubercolosi cavernosa. Effettuare la massima espirazione, quindi, sollevando le spalle verticalmente verso l'alto, - un breve respiro affilato, quindi senza intoppi, ma rapidamente abbassare le spalle - espirazione. Continua a respirare per 5-10 minuti. Parliamo di esercizi per rafforzare il sistema respiratorio.

Respirazione mediana per rafforzare

Effetto benefico sull'intero campo dei polmoni, ma più fortemente - sulla parte centrale dei polmoni e dei bronchi. Aiuta a curare le bronchiti e le malattie polmonari. L'esercizio fisico è controindicato nel cancro ai polmoni e nell'emottisi (tubercolosi aperta). Appendi le braccia lungo il busto, solleva in verticale gli avambracci e fai l'espirazione più completa possibile. Quindi, riunendo le scapole e sporgendo il petto, fai un respiro profondo con tutto il torace (le costole allo stesso tempo espandi il più possibile), quindi, unendo l'avambraccio insieme - un'espirazione completa. Respirare in questo modo per circa 10 minuti al giorno. Chi è interessato può imparare un'altra versione dell'esercizio, che è un allenamento per il sistema respiratorio, e per l'osteocondrosi della colonna vertebrale toracica - curativa. Ma è possibile passare ad esso solo quando tutti i problemi con i polmoni sono risolti.

Appendi le braccia lungo il busto, alza gli avambracci verticalmente verso l'alto, prendi l'espirazione più piena, avvicinando i tuoi avambracci. Avanti - Fai un respiro profondo con tutto il tuo petto. Porta al massimo le scapole e tira fuori il torace - un'espirazione completa.

Respirazione inferiore per rafforzare

Effetto benefico sui polmoni, principalmente - sui loro lobi inferiori, più l'intera cavità addominale. Ha un potente effetto antispasmodico, abbassa la pressione sanguigna, previene l'ipossia durante un attacco d'asma. Controindicato in emottisi, cancro ai polmoni, cancro nella cavità addominale. Siediti in modo che lo stomaco non sia limitato, espira in modo silenzioso e, riducendo uniformemente i muscoli addominali, spreme i resti di aria. Quindi, dopo aver rilassato l'addome, lascia che l'aria "fluisca" nei polmoni. Quindi, senza inspirare, ridurre nuovamente i muscoli addominali. Inizialmente, è difficile abituarsi al fatto che l'inalazione non richiede l'inclusione di muscoli respiratori, e il corpo cercherà automaticamente di inalare. Ma se sei abbastanza persistente, i tuoi sforzi saranno ricompensati con un significativo miglioramento del benessere, una guarigione molto più rapida da quasi tutte le malattie, la resistenza ai raffreddori e una completa mancanza della necessità di assumere antispastici in ogni momento. Il criterio per la correttezza della prestazione è la febbre, che inizia a diffondersi dall'addome e copre gradualmente l'intero corpo. Fare l'esercizio non dovrebbe richiedere più di 10 minuti in un set. L'eccezione è un attacco d'asma, nel qual caso la respirazione è tale fino alla sua completa eliminazione.

Respiro completo

È utile per un elevato stress fisico e mentale, calma i nervi. In situazioni di stress ti permette di mantenere la calma e la chiarezza del pensiero. Effetto benefico sul sistema circolatorio e l'immunità. Iniziamo con un'espirazione - semplicemente spremiamo tutta l'aria da noi stessi, poi lentamente e senza problemi lasciatela entrare. Continua ad inalare fino al limite, poi inizia subito esattamente la stessa esalazione liscia, dopo aver espirato subito inspira. Il criterio della correttezza - in uno stato di calma, dovresti fare fino a cinque respiri al minuto, senza provare disagio. All'inizio delle lezioni, ci può essere dolore lancinante nei muscoli intercostali. Non ti preoccupare, presto passerà.

Respiro continuo

Esercizio particolarmente utile per la riabilitazione dopo aver sofferto di malattie polmonari. Esegui seduto o in piedi. Fai un respiro pieno e libero e, usando la forza di volontà, continua a respirare finché non senti un palpabile bisogno di espirare. Avanti: espirazione lenta. Fai tre di questi esercizi in un set tre volte al giorno.

Espirazione continua

L'esercizio è efficace contro il dolore spastico, per abbassare la pressione sanguigna. È importante che quasi non influisca sulla normale pressione, e questo gli dà un vantaggio rispetto ai farmaci che abbassano la pressione, poiché non c'è overdose. Puoi esibirti in qualsiasi posizione. Espirare liberamente e, usando la forza di volontà, espirare fino ad avere un bisogno molto tangibile di inalare. Questo è seguito da un respiro lento e ripetitivo. Esercitare per allenarsi 0,5-1,5 minuti. Con dolori spastici - finché non scompaiono completamente. Con l'aumento della pressione - fino a scomparire i sintomi associati (mal di testa, senso di oppressione al petto, dolore al cuore, palpitazioni cardiache, palpitazioni nelle tempie) o ad una significativa diminuzione della pressione sanguigna in assenza di tali sintomi.

Memo come rafforzare il sistema respiratorio

Come rafforzare l'apparato respiratorio, specialmente durante la stagione fredda, quando dopo un raffreddore si verificano problemi di naso e gola?

Questa domanda è posta da molti e io non sono un'eccezione. Circa due anni fa questo problema era acuto per me.

È arrivato al punto che per me è stato molto difficile respirare. Le mie ricerche su Internet mi hanno portato alla ginnastica

Strelnikova. Scriverò brevemente questo argomento e, se qualcuno ne avesse bisogno, troverà informazioni più dettagliate. Ginnastica Strelnikova A.N. è uno dei metodi più famosi ed efficaci di esercizi di respirazione.

Non è un segreto che i cantanti lirici lo usino nel periodo dei problemi con gli organi ENT. La ginnastica aiuta a migliorare il funzionamento dei muscoli dell'apparato respiratorio e del torace.

Aiuta a sbarazzarsi delle malattie croniche delle vie respiratorie: bronchiti, tonsilliti, polmoni. Con il suo aiuto, l'espettorato inizia bene e questo contribuisce alla pronta guarigione.

L'effetto della ginnastica in generale su tutti gli organi è ovvio. Familiarizza con le regole generali della ginnastica di Strelnikova: dovresti focalizzare la tua attenzione sull'inalazione, inspirare attraverso il naso, dovrebbe essere rumoroso e attivo, acuto e corto, come battere le mani.

Praticalo. Ma espira per fare in silenzio e con calma. La respirazione deve essere combinata con i movimenti. Un respiro - un movimento.

È necessario mantenere un ritmo stabile delle prestazioni del movimento - abbastanza chiaro e veloce. Il ritmo, come i passi quando si cammina.

Per prima cosa devi imparare come fare gli esercizi stando in piedi, e poi puoi applicarli quando cammini.

Per rafforzare il sistema respiratorio, passiamo agli esercizi di base.

1. Prendi una posizione eretta dritta, abbassa le braccia alle giunture, inizia a inalare aria rumorosamente e ritmicamente, mentre marcia sul posto. Inspirare con ogni passo. E come respirare, guarda il video

. 2. Ora metti un piede in avanti, l'altro indietro e passa da un piede all'altro, facendo contemporaneamente respiri brevi e rumorosi ad ogni passo.

Il respiro dovrebbe essere acuto e breve, in modo che lo sentirai nelle ali del naso. Questo respiro cancella il naso e attiva il cervello.

Direttore del centro di ginnastica respiratoria Mikhail Nikolaevich Schetinin vi dirà in modo più dettagliato nella sua lezione video come respirare correttamente..

Nei suoi video, ho riacquistato il respiro e sono stato molto contento. Due - tre volte ripetizioni e puoi eseguire autonomamente questo insieme di esercizi.

Se la tua malattia è peggiorata, metti da parte per un po 'gli esercizi di respirazione. L'effetto degli esercizi sarà solo quando vengono eseguiti regolarmente. Seguiteli ogni giorno o ogni altro giorno e vedrete sicuramente il risultato.

Rafforzamento del sistema respiratorio

L'ossigeno entra nel sangue attraverso i polmoni, dove si combina con carboidrati, grassi, proteine. Di conseguenza, l'energia viene rilasciata, grazie alla quale viviamo, pensiamo, ci muoviamo. Il movimento dei polmoni durante l'inspirazione e l'espirazione è prodotto da alcuni muscoli respiratori. Più sono sviluppati, meglio è. Puoi rafforzarli con i cosiddetti esercizi di respirazione. La più efficace è la respirazione profonda, rara e rilassata. Allo stesso tempo, l'aria raggiunge gli alveoli, il tessuto polmonare è ben ventilato, i muscoli respiratori lavorano con parsimonia e la loro capacità lavorativa è stata ripristinata. L'aumento della ventilazione polmonare (con respirazione rapida e profonda) porta ad un'eccessiva rimozione dell'anidride carbonica dal corpo. Ciò sconvolge l'equilibrio acido-base nel sangue, provoca vasocostrizione, deterioramento dell'afflusso di sangue al cervello e a tutti i tessuti corporei. In condizioni di silenzio e con un piccolo carico, la respirazione nasale è normale, in cui l'aria viene riscaldata, pulita da polvere e germi. Inoltre, eccita le terminazioni nervose nei seni nasali, l'intero apparato respiratorio è sintonizzato sulla respirazione (riflesso nasulongico), aumenta il tono della corteccia cerebrale, che contribuisce al suo sviluppo. Con uno sforzo fisico significativo, la ventilazione polmonare aumenta molte volte, la pervietà dei passaggi nasali diventa insufficiente. In questi casi, l'inalazione viene effettuata attraverso il naso e l'espirazione attraverso il naso e la bocca, oppure inspirare ed espirare attraverso il naso e la bocca allo stesso tempo.

Con uno sforzo moderato, le condizioni anatomiche più favorevoli per l'inalazione si creano quando i muscoli del corpo non sono tesi, la gabbia toracica è appiattita - raddrizzando il corpo, raddrizzando le gambe, spalle indietro (non sollevandole, mentre il torace superiore è compresso) sotto le spalle, quando si alzano le braccia, si estendono le braccia diritte e piegate all'indietro, quando si alzano le braccia verso le spalle, sulla cintura. Espirare deve essere fatto quando si gira, si piega, si accovaccia, si abbassano le braccia, si piegano le gambe, cioè si riduce la superficie del corpo.

È consigliabile una significativa tensione muscolare per combinare con l'espirazione e inalare per fare nella posizione iniziale. Ad esempio, sdraiato sullo stomaco, sollevando la parte superiore del busto, braccia in alto - ritardo ed espirazione. Ciò è spiegato dal fatto che con notevole tensione muscolare, alcuni muscoli respiratori (muscoli intercostali, obliqui, sterno-ciliari) passano direttamente al lavoro muscolare. Inoltre, l'espirazione aumenta l'eccitazione del centro motorio della corteccia cerebrale e l'inalazione la inibisce. Quindi, l'espirazione promuove il lavoro muscolare. In esercizi di questo tipo, i bambini o non danno consigli per la respirazione (respirano come vogliono), oppure gli viene detto che hanno bisogno di respirare nella loro posizione originale. Alla fine dell'esercizio, una pausa è obbligatoria, poiché in questo momento la respirazione ritorna normale. Piccoli movimenti rapidi (rotazione delle mani, dei piedi, ecc.) Sono eseguiti con respirazione normale. Nella normale respirazione superficiale, i movimenti ripetuti con carico significativo vengono eseguiti - saltando sul posto, saltando con una corda, ecc. In questi casi, una respirazione meno profonda è più benefica per il corpo, poiché è necessaria meno energia per il lavoro fisico. Il ritmo dei movimenti respiratori dovrebbe essere calmo, non frequente, e l'espirazione dovrebbe essere un po 'più lunga dell'inalazione. Un'espirazione completa libera i polmoni dall'aria di scarico, che intensifica riflessivamente l'inalazione. Pertanto, quando si impara a respirare, si deve prima prestare attenzione all'espirazione, per raggiungere la sua durata. Esercizi con una lunga scadenza normalizzano il ritmo e il ritmo della respirazione, rafforzano i muscoli respiratori. In questo caso, l'esalazione con resistenza al superamento è particolarmente utile (con labbra semichiuse, con denti stretti, espirazione attraverso una cannuccia, ecc.).

Per imparare a respirare correttamente, devi essere in grado di controllare i muscoli respiratori, svilupparli, rafforzarli. Esistono tre tipi di respirazione: torace, addominale e mista. Con la respirazione toracica durante l'inalazione, il torace si espande nelle direzioni anteriore, posteriore e laterale; quando espiri - i bordi si abbassano, il volume del petto diminuisce. Durante la respirazione addominale, l'inalazione viene effettuata riducendo e abbassando il diaframma. Pertanto, il volume del torace aumenta da cima a fondo, e l'espirazione viene effettuata alzando il diaframma e riducendo il volume del torace. Quando inspiri, la parete anteriore dell'addome si gonfia, mentre espiri, si ritrae. Con un tipo misto di respirazione, inspirazione ed espirazione si verifica quando il volume del torace aumenta e diminuisce in tutte le direzioni.

niyah: avanti e indietro, ai lati e dall'alto in basso. Questo tipo di respirazione è più naturale. Si verifica nei bambini e negli adulti nella vita di tutti i giorni e negli esercizi, ma senza un allenamento speciale di solito non è abbastanza completo. I tipi di respirazione toracica e addominale sono raccomandati per rafforzare, allenare i muscoli respiratori e sviluppare la mobilità.

Esercizi per rafforzare il sistema respiratorio

Oggi parleremo di come rafforzare il sistema respiratorio in modo da non ammalarsi. L'azione principale è sulle parti superiori dei polmoni. Aiuta a curare tutte le malattie che si annidano nella parte superiore dei polmoni, fatta eccezione per il cancro e la tubercolosi cavernosa. Effettuare la massima espirazione, quindi, sollevando le spalle verticalmente verso l'alto, - un breve respiro affilato, quindi senza intoppi, ma rapidamente abbassare le spalle - espirazione. Continua a respirare per 5-10 minuti. Parliamo di esercizi per rafforzare il sistema respiratorio.

Respirazione mediana per rafforzare

Effetto benefico sull'intero campo dei polmoni, ma più fortemente - sulla parte centrale dei polmoni e dei bronchi. Aiuta a curare le bronchiti e le malattie polmonari. L'esercizio fisico è controindicato nel cancro ai polmoni e nell'emottisi (tubercolosi aperta). Appendi le braccia lungo il busto, solleva in verticale gli avambracci e fai l'espirazione più completa possibile. Quindi, riunendo le scapole e sporgendo il petto, fai un respiro profondo con tutto il torace (le costole allo stesso tempo espandi il più possibile), quindi, unendo l'avambraccio insieme - un'espirazione completa. Respirare in questo modo per circa 10 minuti al giorno. Chi è interessato può imparare un'altra versione dell'esercizio, che è un allenamento per il sistema respiratorio, e per l'osteocondrosi della colonna vertebrale toracica - curativa. Ma è possibile passare ad esso solo quando tutti i problemi con i polmoni sono risolti.

Appendi le braccia lungo il busto, alza gli avambracci verticalmente verso l'alto, prendi l'espirazione più piena, avvicinando i tuoi avambracci. Avanti - Fai un respiro profondo con tutto il tuo petto. Porta al massimo le scapole e tira fuori il torace - un'espirazione completa.

Respirazione inferiore per rafforzare

Effetto benefico sui polmoni, principalmente - sui loro lobi inferiori, più l'intera cavità addominale. Ha un potente effetto antispasmodico, abbassa la pressione sanguigna, previene l'ipossia durante un attacco d'asma. Controindicato in emottisi, cancro ai polmoni, cancro nella cavità addominale. Siediti in modo che lo stomaco non sia limitato, espira in modo silenzioso e, riducendo uniformemente i muscoli addominali, spreme i resti di aria. Quindi, dopo aver rilassato l'addome, lascia che l'aria "fluisca" nei polmoni. Quindi, senza inspirare, ridurre nuovamente i muscoli addominali. Inizialmente, è difficile abituarsi al fatto che l'inalazione non richiede l'inclusione di muscoli respiratori, e il corpo cercherà automaticamente di inalare. Ma se sei abbastanza persistente, i tuoi sforzi saranno ricompensati con un significativo miglioramento del benessere, una guarigione molto più rapida da quasi tutte le malattie, la resistenza ai raffreddori e una completa mancanza della necessità di assumere antispastici in ogni momento. Il criterio per la correttezza della prestazione è la febbre, che inizia a diffondersi dall'addome e copre gradualmente l'intero corpo. Fare l'esercizio non dovrebbe richiedere più di 10 minuti in un set. L'eccezione è un attacco d'asma, nel qual caso la respirazione è tale fino alla sua completa eliminazione.

Respiro completo

È utile per un elevato stress fisico e mentale, calma i nervi. In situazioni di stress ti permette di mantenere la calma e la chiarezza del pensiero. Effetto benefico sul sistema circolatorio e l'immunità. Iniziamo con un'espirazione - semplicemente spremiamo tutta l'aria da noi stessi, poi lentamente e senza problemi lasciatela entrare. Continua ad inalare fino al limite, poi inizia subito esattamente la stessa esalazione liscia, dopo aver espirato subito inspira. Il criterio della correttezza - in uno stato di calma, dovresti fare fino a cinque respiri al minuto, senza provare disagio. All'inizio delle lezioni, ci può essere dolore lancinante nei muscoli intercostali. Non ti preoccupare, presto passerà.

Respiro continuo

Esercizio particolarmente utile per la riabilitazione dopo aver sofferto di malattie polmonari. Esegui seduto o in piedi. Fai un respiro pieno e libero e, usando la forza di volontà, continua a respirare finché non senti un palpabile bisogno di espirare. Avanti: espirazione lenta. Fai tre di questi esercizi in un set tre volte al giorno.

Espirazione continua

L'esercizio è efficace contro il dolore spastico, per abbassare la pressione sanguigna. È importante che quasi non influisca sulla normale pressione, e questo gli dà un vantaggio rispetto ai farmaci che abbassano la pressione, poiché non c'è overdose. Puoi esibirti in qualsiasi posizione. Espirare liberamente e, usando la forza di volontà, espirare fino ad avere un bisogno molto tangibile di inalare. Questo è seguito da un respiro lento e ripetitivo. Esercitare per allenarsi 0,5-1,5 minuti. Con dolori spastici - finché non scompaiono completamente. Con l'aumento della pressione - fino a scomparire i sintomi associati (mal di testa, senso di oppressione al petto, dolore al cuore, palpitazioni cardiache, palpitazioni nelle tempie) o ad una significativa diminuzione della pressione sanguigna in assenza di tali sintomi.

Come rafforzare il sistema respiratorio polmonare di un bambino?

Il bambino è spesso più bronchite, tracheo-bronchite e solo un colpo di tosse.

Mio nonno curò l'asma bronchiale più terribile nel sistema Buteyko con la ginnastica respiratoria, inoltre si puliva quotidianamente con un asciugamano con acqua fredda. Se il bambino non ha un componente allergico, in particolare per il cloro e altri depuratori d'acqua nelle piscine, idealmente nuota, e ancora meglio sono gli sport subacquei con l'alito trattenuto. Ci sono molti esempi di questo, quando "chakhliks" e "mildews" hanno oscillato i polmoni per 6-7 litri e sono diventati sani. Ma avevamo un mare limpido, un vantaggio enorme, e ora facciamo il bagno in città e la diarrea, il vomito e la temperatura possono facilmente iniziare. E così abbiamo continuato a nuotare in autunno, che sono più abbondanti in inverno, anche l'indurimento è fantastico.

All'età di 10-11 anni, ho costantemente sofferto di bronchite, nulla mi ha aiutato, e i dottori tranne che per avermi consigliato di bere latte con miele e prendere antibiotici non potevano. Mia madre si è appena disperata, perché normalmente non potevo frequentare la scuola e dopo aver frequentato le lezioni dopo una malattia, potevo durare un massimo di una settimana, e poi di nuovo mi sentivo molto male. Poi abbiamo deciso di provare a respirare gli esercizi di Strelnikov, assumere spiriti contrastanti (anche ad alte temperature), dopo di che le malattie si sono fermate e non sono stato ammalato per molti anni, la mia salute è diventata forte e ho dimenticato cos'è la tosse.

La sera, prima di andare a letto, digita un bagno di acqua tiepida, in modo che il bambino abbia le ossa. In basso, posiziona un tappeto sintetico con una superficie ruvida. Ci sono quelli verdi che imitano l'erba. E versare nell'acqua un piccolo estratto di tintura di eucalipto (abete, aghi). Tieni il bambino per mano e lui lo fa girare per il bagno in quest'acqua e canta a squarciagola canzoni. Quindi, il corpo nel suo insieme sarà indurito attraverso le piante dei piedi. E poiché respirerà attivamente nell'evaporazione delle tinture, prenderà inalazioni terapeutiche, che sono molto utili per la guarigione del tratto respiratorio superiore. Camminare almeno 15 minuti e preferibilmente 20-25. Quindi asciuga le gambe e vai a letto. Per il bambino cantare da solo non era noioso - cantare con lui.