Preparati per l'espansione dei bronchi

Tra tutte le patologie della malattia associate alla sconfitta dei bronchi, sono molto comuni. Ad esempio, bronchite, asma bronchiale, ostruzione polmonare, pleurite, bronchiectasie. Per alleviare la condizione del paziente, il medico prescrive fondi per espandere i bronchi, a seconda del tipo di malattia del paziente.

Caratteristiche generali

Producono farmaci in tali forme:

I broncodilatatori usano agire sui recettori, rilassando così le cellule nei bronchi, si espandono e lo spasmo viene rimosso.

Classificazione dei farmaci

I farmaci che espandono i bronchi, sono divisi in tre gruppi:

  1. Holinoblokatory.
  2. Agonisti.
  3. Metilxantine.

Quali farmaci per l'espansione dei bronchi di nominare un medico scelgono, in base ai segni della malattia, le condizioni del paziente, l'età e le controindicazioni.

adrenomimetiki

Ad adrenomimetikam includono questi farmaci:

Considerare ciascuno di questi farmaci, nonché il corso di somministrazione specificato nelle istruzioni (il medico assegna ad ogni singolo paziente le nomine).

salbutamolo

Questo farmaco è prescritto per attacchi di asma bronchiale, bronchite cronica. Questo è un farmaco che espande rapidamente e permanentemente i bronchi (circa 8 ore). Forma - compresse, sciroppi, aerosol, soluzione per inalazione e iniezione.

I bambini di età superiore ai 12 anni e una popolazione adulta di persone assumono fino a 4 mg tre volte al giorno. Per inalazione, la polvere viene aggiunta in una dose doppia. Soluzioni per inalazione - 2,5 mg, suddivisi in quattro dosi.

A volte ci sono effetti collaterali sotto forma di tachicardia, tremore, vasi periferici dilatati.

Non ci sono controindicazioni, con cautela da prendere con una tendenza all'ipertensione, tireotossicosi, parto, tachicardia parossistica.

terbutalina

Questo medicinale favorisce l'espansione del lume dei bronchi. Disponibile sotto forma di compresse, flaconcini per iniezione. Applicato durante il trattamento della bronchite asmatica, con asma bronchiale, ipertonia dell'utero, con broncospasmo. nominato da:

  • Adulti con un massimo di 2 compresse (possono essere assunte in 3 dosi).
  • Bambini da 3 a 7 anni - in un quarto o mezzo di tablet.
  • Da 7 a 15 anni - mezza pillola in 3 dosi.
  • Per sbarazzarsi di un attacco d'asma, metà della fiala viene prescritta sotto la pelle 3 volte al giorno.

Controindicazioni: età fino a 12 anni, portando un bambino, allattamento.

fenoterolo

Disponibile sotto forma di bomboletta spray, così come compresse, fiale per iniezioni. Prescritto per il trattamento dell'asma bronchiale, con bronchite spastica, enfisema polmonare. Il dottore seleziona la dose singolarmente. Più spesso, adulti e bambini sopra i sei anni assumono un dosaggio di 0,2 mg. Se questa dose non aiuta, è necessario ripetere dopo 5 minuti. Dopo solo un intervallo di 6 ore. Prevenzione dell'attacco - 0,2 mg (un respiro) 3 volte al giorno.

A volte provoca effetti collaterali: stanchezza, tachicardia, mal di testa, aumento della sudorazione. In questi casi, è necessario ridurre il dosaggio del farmaco. Ci sono un certo numero di controindicazioni - aterosclerosi e aritmie.

Meno complicazioni si verificano se il paziente utilizza i broncodilatatori dopo l'uso di inalatori, poiché una grande percentuale dei principi attivi viene assorbita nella bocca e, in definitiva, l'effetto è minimo.

anticolinergici

Questo gruppo di farmaci che espandono i bronchi include Berodual. Il farmaco è prescritto per DN, bronchite cronica ostruttiva, broncospasmo, per il trattamento degli attacchi d'asma. Aerosol disponibile, soluzione, flaconcini. Applicare ai bambini di età superiore ai 3 anni e al contingente per adulti. Assegnare 1-2 dosi in 3 dosi. Per l'inalazione assumere da 2 a 8 gocce, applicare un massimo di 6 volte al giorno con una pausa di 2 ore.

Utilizzare una combinazione di farmaci con corticosteroidi e Intal, aumentando l'effetto del farmaco. È impossibile prendere quando porta un bambino nel primo trimestre e prima di dare alla luce, non nominare, insieme a Xanthine, beta-bloccanti.

metilxantine

Questo gruppo viene solitamente attribuito a 3 farmaci: Eufillin, Diprofillin, Theophylline.

L'eufillina è prescritta per il broncospasmo, l'asma bronchiale, l'ipertensione nella circolazione polmonare. Disponibile in polvere, compresse, fiale. La controindicazione è la tendenza alla bassa pressione, tachicardia parossistica, convulsioni epilettiche, con HF.

La Diprofillina è prescritta per lo spasmo coronarico, broncospasmo, in caso di malattia ipertensiva. Far uscire polvere, compresse, ampolle, candele. Il farmaco non deve essere assunto con tachicardia parossistica, epilessia, con una diminuzione della pressione.

Teofillina è disponibile in forma di candela e polvere. Nominato per espandere il lume dei bronchi, per aumentare la forza delle contrazioni del cuore, come diuretico. Prendi 0,1-0,2 mg a quattro volte. Il rettale si applica per 1-2 candele al giorno. La teofillina è controindicata in caso di ipersensibilità al principio attivo, ipertiroidismo, infarto miocardico. Applicare delicatamente con ulcere gastrointestinali.

Se il medico ha determinato il corso del trattamento ed è diverso dal corso indicato nelle istruzioni, seguire le raccomandazioni dello specialista. È severamente vietato modificare i dosaggi dei broncodilatatori a loro discrezione.

Farmaci broncodilatatori per bambini e adulti - una lista di rimedi efficaci per la bronchite, la tosse e l'asma

Una tosse così grave che il dolore è dato nel torace e nell'addome, espettorato, a volte con una miscela di pus, respiro sibilante, soffocamento - queste sono le conseguenze della bronchite se non trattata. I farmaci broncodilatatori (broncodilatatori) aiuteranno a prevenire le complicanze. Allevia l'infiammazione, il gonfiore, espande il lume delle vie aeree, rimuove gli ostacoli che violano la permeabilità all'aria.

Scopo dei farmaci broncodilatatori

I bronchi sono una rete di tubi attraverso cui l'aria si sposta dalla laringe ai polmoni. In essi si scalda, si inumidisce, si pulisce. Con la bronchite, i tubi si infiammano, la membrana mucosa si gonfia, causando la rottura del flusso d'aria ai polmoni. Si sviluppano ipertrofia (aumento) e iperfunzione delle ghiandole bronchiali, che porta ad un aumento della secrezione di muco. Per questo motivo, le vie respiratorie non sono in grado di purificarsi, quindi il drenaggio si verifica solo quando si tossisce, che è un'espirazione accelerata attraverso la bocca, causata da una contrazione dei muscoli respiratori.

In primo luogo, vi è una tosse secca per bronchite, quindi può comparire espettorato, in base al colore del quale il medico giudica il grado e la natura della malattia. Se la malattia non viene trattata, il gonfiore aumenta, si verifica l'infiltrazione del tessuto (questo è il nome del sigillo, che forma cellule tumorali o coaguli di sangue sui bronchi), a causa del quale il segreto rilasciato durante la tosse diventa purulento.

Nel tempo, l'espettorato purulento ostruisce i bronchi e si accumula negli alveoli - formazioni alle estremità dei bronchi, attraverso i quali avviene lo scambio gassoso (l'ossigeno passa nel sangue, il biossido di carbonio viene prelevato). Ciò può provocare complicazioni, tra cui:

  1. la polmonite;
  2. asma;
  3. insufficienza cardiopolmonare;
  4. fibrosi polmonare;
  5. collasso (disturbo respiratorio che può causare la morte).

La causa della bronchite è un virus o un batterio. La malattia può manifestarsi in forma acuta, cronica e ostruttiva e il quadro clinico dipende dal suo tipo:

  • La bronchite acuta è spesso una complicazione dell'influenza, sebbene possa svilupparsi come una malattia separata. In primo luogo, dopo alcuni giorni compare una tosse secca, spesso parossistica, con espettorato, temperatura, debolezza, mal di testa. La malattia dura non più di due settimane.
  • La bronchite cronica può durare mesi e persino anni. Nella maggior parte dei casi, è una conseguenza della forma acuta.
  • La bronchite ostruttiva può accompagnare sia forme croniche che acute. È caratterizzato dall'accumulo di espettorato nel lume dei bronchi, che porta a mancanza di respiro. Il trattamento precoce fornisce buoni risultati. Se stretto con la terapia, le pareti delle vie respiratorie si restringono e si deformano, causando l'ostruzione a diventare irreversibile.

I broncodilatatori facilitano le condizioni del paziente, alleviano l'infiammazione, il gonfiore della mucosa, liberano il lume, migliorano l'espettorazione. A causa della diminuzione del tono muscolare, la rimozione dello spasmo della muscolatura liscia dei bronchi, i segni di soffocamento vengono rapidamente eliminati, la respirazione ritorna normale. I broncodilatatori devono essere usati solo come indicato da un medico, poiché molti farmaci influenzano il sistema cardiovascolare e, se utilizzati in modo errato, possono portare a complicanze.

Forme di rilascio di farmaci broncodilatatori

Producono broncodilatatori con bronchite in forme di dosaggio che danno l'effetto terapeutico più rapido. Questo è:

  • Aerosol pronti per l'inalazione. Il rimedio è buono perché si inietta profondamente nelle vie aeree quando viene iniettato e inizia immediatamente ad agire. L'effetto è evidente dopo pochi minuti. I farmaci broncodilatatori per inalazione sono rilevanti per l'esacerbazione dei sintomi della bronchite. Durante la spruzzatura è necessario assicurarsi che la soluzione non penetri negli occhi.
  • Nebulosa da aggiungere al nebulizzatore (inalatore).
  • Compresse. Sono utilizzati non solo per il sollievo dei sintomi acuti, ma per la pulizia delle vie respiratorie.
  • Sciroppo. Buono per i piccoli pazienti. I bambini dolci e saporiti del rimedio usano senza problemi. Assegnare con lo stesso scopo della pillola.

Classi di farmaci broncodilatatori

Per alleviare i sintomi dell'infiammazione dei bronchi, ridurre il gonfiore, eliminare gli ostacoli meccanici al movimento dell'aria nei polmoni, usare farmaci con effetti diversi sui bronchi. Questo è:

  • Agenti colinolitici (anticolinergici). Blocca la suscettibilità delle terminazioni nervose periferiche.
  • Agonisti. Stimolare direttamente o indirettamente i recettori sensibili all'adrenalina e alla noradrenalina, riducendo la contrazione dei muscoli delle vie respiratorie.
  • Metilxantine. Rilassa la muscolatura liscia dei bronchi, elimina il restringimento del loro lume (broncospasmo).

anticolinergici

Per bloccare o indebolire l'azione dell'acetilcolina (un mediatore responsabile dell'eccitazione del sistema nervoso), applicare agenti cholinolitici. I farmaci broncodilatatori ed espettoranti di questa classe sono progettati per l'inalazione. Grazie a questo metodo di applicazione, non penetrano nel sangue, sono caratterizzati da azione locale e un numero minimo di complicanze. Atrovent e Ipratropium, il cui componente attivo è l'ipratropio bromuro, dovrebbero essere distinti dai farmaci broncodilatatori di questo gruppo.

Atrovent è prodotto sotto forma di soluzione per inalazione (il prezzo è di 250 rubli per 20 ml) e un aerosol (320 per 10 ml). Ipratropio blocca i recettori dell'acetilcolina nei muscoli dei grandi e medi bronchi. Rilassa i muscoli delle vie aeree, previene gli spasmi, allevia il gonfiore, riduce la sintesi delle secrezioni mucose, migliora il suo deflusso. Dosaggio standard: 2-3 inalazioni al giorno L'efficacia del rimedio è notevole dieci minuti dopo l'inalazione, dura circa sei ore.

Atrovent non è prescritto durante la gravidanza, allergia ai componenti dei farmaci, bambini sotto i cinque anni con patologie del sistema broncopolmonare. Si deve prestare attenzione quando si utilizza il glaucoma ad angolo chiuso, durante l'allattamento, disturbi urinari, iperplasia prostatica, fibrosi cistica. Le complicazioni comprendono nausea, secchezza delle fauci, emicrania, tachicardia, stitichezza, ritenzione urinaria.

Ipratropium-Nativ è un analogo di Atrovent, che viene prodotto sotto forma di una soluzione per inalazione (180 r 20 ml). Il farmaco viene inalato attraverso la bocca usando un nebulizzatore. Il medico prescrive il dosaggio, tenendo conto delle caratteristiche individuali dell'organismo e della natura della malattia. Ipratropium-Nativ non è prescritto a pazienti di età inferiore ai diciotto anni, con allergie ai componenti del farmaco. Attenzione - durante la gravidanza, l'allattamento. Gli effetti collaterali includono tosse, secchezza delle fauci, vomito, diarrea, stitichezza, problemi alla vista. Il farmaco non viene utilizzato per l'esacerbazione dell'asma bronchiale.

adrenomimetiki

I preparati del gruppo di adrenomimetici influenzano l'adrenalina e la norepinefrina - ormoni neurotrasmettitore che producono le ghiandole surrenali. I farmaci broncodilatatori nell'asma stimolano i recettori sensibili a questi ormoni, causando cambiamenti funzionali e metabolici nei bronchi. Gli adrenomimetici sono considerati farmaci più efficaci degli anticolinergici, ma più spesso provocano complicanze del sistema cardiovascolare, poiché contribuiscono all'ipertensione.

Il fenoterolo è efficace per gli attacchi di asma, polmonite. Viene usato come broncodilatatore prima di inalare i mucolitici (espettorato diluito e contribuire alla sua conclusione) o antibiotici (distruggere i batteri patogeni). Il fenoterolo viene rilasciato in compresse, ampolle per preparazioni iniettabili, soluzione per inalazione. Il costo del farmaco è di circa 300 rubli.

Il fenoterolo è un farmaco a lunga durata d'azione che elimina il broncospasmo in 10-15 minuti, prevenendo la riduzione della muscolatura liscia dei bronchi, riducendo i processi infiammatori. L'effetto dopo l'applicazione dura sei ore. Il dosaggio standard è da una a due compresse quattro volte al giorno, il massimo è otto. Tra le controindicazioni - allergie, tachiaritmia (battito cardiaco accelerato), ispessimento delle pareti del ventricolo sinistro o destro del cuore. Cautela prescritta durante la gravidanza. L'assunzione di Fenoterol può causare effetti collaterali quali:

  • nervosismo;
  • vertigini;
  • tremori;
  • tachicardia;
  • secchezza o irritazione della gola o della bocca;
  • vomito, nausea.

L'analogo è Berodual (200-300 r per 20 ml), che consiste di due principi attivi: ipratropio bromuro e fenoterolo bromidrato. Il primo componente blocca l'azione dell'acetilcolina, la seconda - l'adrenalina. Rilasciare lo strumento sotto forma di soluzione per inalazione. Il medico seleziona il dosaggio delle gocce individualmente, tenendo conto della natura della malattia. Per i bambini sotto i sei anni, questo medicinale per la dilatazione bronchiale è prescritto in casi estremi.

Inalazione di broncodilatatore è meglio essere eseguita in un ospedale sotto la supervisione di uno specialista, dal momento che un gran numero di effetti collaterali sono possibili. Tra loro ci sono:

  • nervosismo, irritabilità, allucinazioni (specialmente nei bambini);
  • aumento della glicemia;
  • visione offuscata;
  • problemi con il sistema cardiovascolare;
  • tossire.

L'aerosol di salbutamolo (100 p. Per 90 dosi) con lo stesso nome del principio attivo è prescritto per le malattie respiratorie ostruttive. Sollievo dei sintomi di asma bronchiale, attacchi di asma si verifica entro 5 minuti. L'effetto del farmaco dura da 4 a 6 ore. Per il sollievo dal broncospasmo acuto può essere usato nei bambini dai 4 anni (1-2 inalazioni al giorno). Gli effetti collaterali includono tremore, mal di testa, tachicardia.

metilxantine

I farmaci broncodilatatori del gruppo delle metilxantine bloccano il rilascio di mediatori infiammatori, rilassando i muscoli dei bronchi, prevenendo lo spasmo dei loro muscoli, riducendo la resistenza dei vasi sanguigni. Le metilxantine non sono particolarmente apprezzate a causa dei forti effetti collaterali. Innanzitutto, influenzano negativamente il sistema cardiovascolare, espandendo i vasi coronarici, causando un aumento di pressione, battito cardiaco, insonnia. Per il trattamento della bronchite usare farmaci, i cui principi attivi sono teofillina.

Le compresse di Teofillina (analogo - Eufillin) sono caratterizzate da azione prolungata - il farmaco mantiene la sua efficacia per 12 ore. Applicato per il trattamento delle malattie respiratorie ostruttive. Il farmaco ha i seguenti effetti sul corpo:

  • riduce l'ingresso di ioni calcio attraverso la membrana cellulare;
  • riduce l'attività contrattile della muscolatura liscia, rilassando i muscoli dei bronchi, i vasi sanguigni;
  • arresta le reazioni allergiche;
  • stimola la contrattilità del diaframma, migliora il funzionamento dei muscoli respiratori;
  • aumenta la ventilazione dei polmoni;
  • stimola il cuore;
  • riduce il tono dei vasi sanguigni;
  • aumenta il flusso sanguigno renale;
  • riduce il rischio di formazione di piastrine.

Il medico imposta il dosaggio individualmente. Le complicazioni comprendono nausea, vomito, emicrania, nervosismo, insonnia, bruciore di stomaco. Il farmaco per l'espansione dei bronchi è controindicato in gravidanza, allattamento, ulcere, allergie, infarto miocardico acuto. Il farmaco non è prescritto per ipertensione grave, ipertiroidismo, tachiaritmie, grave malattia del fegato.

La lista principale dei farmaci broncodilatatori

Se si guardano le statistiche, è possibile notare che nella maggior parte delle malattie si riscontrano spesso malattie respiratorie. Questi includono le seguenti diagnosi: bronchite, asma bronchiale, pleurite, bronchiectasie, broncopneumopatia ostruttiva. E tra loro non ci sono limiti di età, l'incidenza sta progredendo sia tra i bambini che tra gli adulti. Di seguito forniamo un elenco di farmaci broncodilatatori, che vengono utilizzati dai medici per trattare una malattia del sistema polmonare.

Informazioni generali

Il sistema respiratorio comprende i seguenti organi: il naso (passaggi nasali), la laringe, la trachea, i bronchi (albero bronchiale), i polmoni e il muscolo respiratorio che separa il torace e la cavità addominale - la pleura. L'intero complesso di organi fornisce all'organismo ossigeno, che penetra nel sangue e rimuove l'anidride carbonica. Quando l'infiammazione di qualsiasi organo è disturbato lo scambio di gas nel corpo.

Ad oggi, la rilevanza del problema delle malattie dell'apparato respiratorio raggiunge i valori massimi. Ciò è dovuto a molti fattori che portano al verificarsi di qualsiasi malattia del sistema respiratorio.

Cause della malattia:

  • agenti infettivi biologici (virus, batteri, funghi, parassiti);
  • agenti fisici e chimici (polveri nocive, scarichi, evaporazione di sostanze chimiche tossiche, fumo);
  • predisposizione genetica;
  • trauma al petto;
  • ipotermia.

Quadro clinico delle malattie

Il sintomo principale di tutte le malattie dell'apparato respiratorio è una tosse forte e dolorosa.

La bronchite è una malattia caratterizzata da infiammazione dell'albero bronchiale. Ci sono tosse, mal di gola, mancanza di respiro, mancanza di respiro, respiro sibilante, fischio, temperatura corporea in aumento a 38 gradi. Quando si effettua questa diagnosi, sorge la domanda: cosa bere con la bronchite? Dopo tutto, c'è un'enorme varietà di farmaci con effetto anti-infiammatorio ed espettorante. Nel trattamento dei farmaci usati bene come il biasimo. Questo farmaco riduce il broncospasmo, diluisce l'espettorato e allevia la tosse.

L'asma bronchiale è una malattia cronica delle vie respiratorie, caratterizzata da attacchi a breve o lungo termine di dispnea. Il più spesso si sviluppa nell'infanzia, meno spesso in un adulto. Al momento dell'attacco, le pareti dell'albero bronchiale si restringono e si verifica un attacco di soffocamento. Appare una tosse dolorosa, che termina con uno scarico di espettorato viscoso denso, mancanza di respiro, respiro sibilante, pressione nello spazio retrosternale. Una persona assume una posizione di seduta forzata, appoggiando le mani sul bordo del letto (sedia). Corpo corporeo inclinato in avanti. Salbutamolo, berotok e molti altri medicinali sono usati per alleviare le convulsioni.

La bronchiectasia è caratterizzata da processi invariati nei bronchi, accompagnati da processi purulenti nell'albero bronchiale. Il più delle volte si verifica negli adulti che nei bambini. Il quadro clinico ha i seguenti sintomi: tosse con espettorato di carattere purulento, a volte con striature di sangue, anemia, pallore della pelle e delle mucose, debolezza, sonnolenza, deficit evolutivo nei bambini si sviluppa. Si sviluppa un'insufficienza respiratoria, compare la cianosi. Il broncodilatatore principale, usato per questa malattia, è il salmeterolo. Provoca rilassamento della parete muscolare dei bronchi con la loro espansione a lungo termine. Inibisce il rilascio di mediatori mastociti e ha anche un effetto anti-infiammatorio.

La malattia polmonare ostruttiva è un'infiammazione cronica delle vie aeree, caratterizzata da una restrizione irreversibile del flusso d'aria. I sintomi principali rimangono la stessa tosse, mancanza di respiro, espettorato viscoso, mancanza di respiro, mancanza d'aria, respiro sibilante. Il principale farmaco usato per la BPCO è il salmeterolo. Causa l'espansione dei bronchi, previene anche il rilascio di istamina e leucotrieni dai mastociti.

Tipi di droghe e loro effetti

I broncodilatatori sono un gruppo di farmaci che eliminano lo spasmo dei bronchi rilassando i loro muscoli.

Esistono diversi tipi di farmaci broncodilatatori:

  • Stimolanti adrenorecettori. Farmaci che eliminano il broncospasmo. sono broncodilatatori versatili. Più spesso prescritto per l'asma, meno malattia polmonare ostruttiva cronica.
  • M-holinoblokatory. Farmaci che migliorano il funzionamento dei polmoni, riducono la mancanza di respiro, riducono il numero e la durata degli attacchi. Sono usati come terapia di mantenimento per la bronchite cronica ostruttiva.
  • I derivati ​​della xantina sono un altro gruppo di broncodilatatori che alleviano il broncospasmo acuto. Sono prescritti per l'asma grave.
  • Droghe combinate Questa è una combinazione di molti dei precedenti in uno. Fornire l'effetto broncodilatatore immediato.

Esempi di farmaci chiave

I broncodilatatori sono disponibili in diverse forme di dosaggio:

  • compresse;
  • sciroppi;
  • cilindri per inalazione;
  • soluzioni in ampolle per la somministrazione parenterale.

L'uso di inalazione (compresi i nebulizzatori) è più comune.

Elenco di farmaci appartenenti a un particolare gruppo di broncodilatatori.

Stimolanti adrenorecettori

  • alfa-agonisti

Norepinephrine Agettat. Forma di rilascio: soluzione in ampolle. È usato per trattare l'asma.

Forma di rilascio: soluzione in bottiglie, emulsioni in bottiglia. È usato per trattare il restringimento dei passaggi nasali a causa del processo infiammatorio in loro (rinite acuta).

Salbutamol. Rilascio di forme: aerosol per inalazione. È usato per alleviare gli attacchi di asma.

Izadrin. Forma di rilascio: compresse, soluzione in flaconi. È usato per trattare la bronchite acuta, sopprime gli attacchi di asma, diluisce e rimuove l'espettorato, ha un leggero effetto anti-infiammatorio.

Berotek. Forma del prodotto: bomboletta spray, flacone contagocce in vetro scuro. Usato per trattare la BPCO, la bronchite ostruttiva, è usato come prevenzione di attacchi di asma bronchiale.

Teofedrin. Forma di rilascio: compresse. Fornisce il rilassamento attivo dei muscoli dell'albero bronchiale nella bronchite cronica.

Solutan. Forma di rilascio: soluzione in bottiglia. È usato per l'asma bronchiale, la bronchite asmoterica.

M-holinoblokatory

Flomax. Forma di rilascio: aerosol per inalazioni, soluzione per inalazioni. È usato per trattare l'asma, la BPCO, il restringimento dell'albero bronchiale nella bronchite acuta.

Vagos. Rilascio del modulo: rr per capsule per inalazione con polvere. È usato per trattare la BPCO, l'asma bronchiale di qualsiasi gravità, il broncospasmo.

Derivati ​​della xantina

Pentoxifylline. Liberatoria: pillole, confetto, soluzione per la somministrazione parenterale. È usato per trattare l'asma, la bronchite ostruttiva.

Droghe combinate

Fenoterolo. Forma del prodotto: compresse, soluzione per somministrazione parenterale, aerosol per inalazione, polvere per inalazione, soluzione per inalazione. È usato per trattare la bronchite cronica, la malattia broncopolmonare, il sollievo degli attacchi di asma bronchiale.

Ipraterol-native. Rilascio di modulo: rr per inalazione. Sopprime attacchi acuti di asma bronchiale.

Il trattamento delle diagnosi di cui sopra viene eseguito da uno specialista qualificato che, insieme a vari farmaci usati nelle malattie respiratorie, prescrive anche i broncodilatatori. Questi farmaci eliminano perfettamente il broncospasmo, restituendo così la persona alle normali condizioni di vita.

Quali farmaci broncodilatatori aiuteranno a curare la malattia

La nomina di farmaci broncodilatatori per la bronchite è giustificata non solo in forma ostruttiva. Alcuni membri di questo gruppo fanno parte di un rimedio per la tosse combinato e mostrano un'elevata efficacia. Vediamo cosa sono utili e come funzionano.

Scopo dei broncodilatatori

L'infiammazione delle vie aeree è accompagnata da un rigonfiamento della membrana mucosa, che rende difficile il lume dei bronchi e la respirazione. Inoltre, l'infiammazione può provocare spasmi della muscolatura liscia, che porta alla tosse parossistica e al soffocamento.

I broncodilatatori possono eliminare i sintomi minacciosi e influenzare lo stato della parete bronchiale. Questo gruppo comprende farmaci con un diverso meccanismo d'azione, ma tutti sono progettati per ridurre lo stress nei bronchi e facilitare la respirazione del paziente. Tale bronchite è contagiosa per gli altri? La possibilità di infezione è determinata non dal decorso della malattia, ma dal suo agente patogeno. In caso di infezione, la probabilità di trasmetterla ad un'altra persona è presente con qualsiasi forma di bronchite.

Applicazione corretta

Di norma, i fondi per il sollievo del broncospasmo sono prodotti in tali forme di dosaggio che forniscono l'effetto terapeutico più rapido. Molto spesso si tratta di aerosol già pronti per l'inalazione o nebulizzazione da aggiungere al nebulizzatore.

Quando viene inalato, la sostanza medicinale entra direttamente nel fuoco dell'infiammazione e inizia immediatamente a esercitare il suo effetto. L'effetto positivo è evidente dopo pochi minuti.

Gli stessi componenti possono essere prodotti in forma orale - compresse, sciroppi. Tali farmaci sono progettati più per una pulizia efficace delle vie respiratorie, e non per il sollievo delle condizioni acute. Grazie al broncodilatatore, c'è un'espansione del lume dei bronchi, l'espettorato si muove molto più facilmente e più velocemente. I medici parlano della necessità di rispettare alcune regole relative a questo gruppo di farmaci:

  1. Forme alternate di inalazione e non inalazione
  2. Se necessario, urgente ricevimento una tantum per dare la preferenza al gruppo di adrenomimetici.
  3. Non seguire corsi per broncodilatatori senza la prescrizione del medico.
  4. I broncodilatatori non devono essere assunti in un momento in cui non vi è alcun fenomeno di broncospasmo.

anticolinergici

Il meccanismo d'azione si basa sul blocco dei recettori responsabili dello spasmo della muscolatura liscia del tratto respiratorio. I rappresentanti di questo gruppo sono sostanze attive come ipratropio bromuro (Atrovent) e oxitropium bromuro (Ventilate). In media, l'effetto positivo si sviluppa piuttosto lentamente - dopo circa 30 minuti.

La forma inalatoria di Atrovent non ha quasi alcun effetto sistemico, che minimizza la probabilità di effetti collaterali. Approvato per l'uso da 6 anni. Per i bambini piccoli, è consentito aggiungere gocce di Atrovent H alla soluzione per inalazione, come raccomandato dal medico curante.

L'analogico è nativo di Ipratropium. Una singola dose del farmaco è di 2 ml. È diluito con lo stesso volume di soluzione salina e inalato con un nebulizzatore. La soluzione rimanente non può essere riutilizzata.

adrenomimetiki

I preparativi di questo sottogruppo avvistamento influenzano un altro tipo di recettore - adrenorecettori. Tuttavia, la loro azione porta allo stesso risultato: la rimozione dello spasmo e l'espansione del lume dei bronchi. Questi farmaci hanno un effetto più rapido, ma spesso causano reazioni indesiderate del sistema cardiovascolare.

Di adrenomimetik sono ampiamente usati:

  1. Fenoterolo. Oltre all'effetto broncodilatatore, ha la capacità di stabilizzare le membrane dei mastociti e migliorare la clearance mucociliare. In pneumologia, è principalmente usato per ignorare, in ginecologia - in compresse.
  2. Salbutamol. Incluso in alcune medicine per la tosse combinate. Migliora lo scarico espettorato durante l'assunzione con ambroxolo.

Il farmaco Berodual è considerato uno dei broncodilatatori più efficaci. Combina due componenti con un diverso meccanismo d'azione, in modo che il paziente ottenga il miglior risultato terapeutico. La combinazione di ipratropio e fenoterolo riduce la dose di quest'ultimo e riduce il numero di effetti collaterali.

metilxantine

La maggior parte dei mediatori infiammatori che sono escreti nel corpo con bronchiti e altre malattie hanno un effetto vasocostrittore. I preparati del gruppo metilxantine bloccano il rilascio di mediatori dalle cellule, che consente di eliminare il broncospasmo. Di norma, questi fondi sono nominati per ultimi, in quanto possono causare gravi effetti collaterali.

I rappresentanti più famosi di questo gruppo sono Teofillina, Eufillin. Quando somministrato per via parenterale, l'eufillina ha un effetto molto rapido:

  1. Rilassa i muscoli dei bronchi.
  2. Riduce la resistenza dei vasi sanguigni.
  3. Riduce la pressione nell'arteria polmonare.

Inoltre, si manifesta anche il suo effetto su altri organi:

  1. L'espansione delle navi coronarie.
  2. Aumento del flusso sanguigno renale.
  3. Stimolazione della diuresi
  4. Riassorbimento tubulare ridotto.

Rimedi popolari

Alcuni componenti naturali sono anche in grado di alleviare lo spasmo delle vie respiratorie. Un effetto rapido da parte loro non può essere raggiunto, ma con un trattamento prolungato, il risultato diventa evidente. Come aiuto nel trattamento della bronchite può essere prescritto:

  1. Infuso di camomilla, valeriana, menta.
  2. Calendula, origano, dente di leone.
  3. Infuso di zenzero
  4. Succo di ravanello con miele.

Con l'eziologia batterica della bronchite i rimedi popolari saranno inefficaci. In questo caso, il medico deve regolare il dosaggio di Biseptol per la bronchite o un altro agente antibatterico.

Fondi combinati

Combinando gli ingredienti attivi con un diverso meccanismo d'azione, ma con lo stesso risultato, è possibile ottenere maggiore efficacia e durata d'azione. Molto spesso, il recupero utilizzando i mezzi combinati è più veloce. L'unico inconveniente è una gamma più ampia di effetti collaterali, ma con un breve ciclo di trattamento potrebbero non avere il tempo di manifestarsi. Esempi dei mezzi combinati:

L'ascoril nei bambini con bronchite può essere somministrato a partire dai 2 anni sotto forma di sciroppo. L'alta efficacia di questo farmaco è nota sia ai medici che ai pazienti. Gli adulti possono aiutare a ritirare i mucolitici flemmatici. L'ACC per la bronchite negli adulti è uno dei migliori mezzi di questo gruppo.

Farmaci per l'asma e la BPCO

Gli attacchi di asma sono un'indicazione speciale per i farmaci broncodilatatori. In questo caso, l'effetto dovrebbe essere veloce e preferibilmente duraturo.

Nel caso della BPCO, tali farmaci sono solo terapia sintomatica e la malattia stessa può progredire significativamente nel corso degli anni. È possibile interrompere il processo patologico smettendo di fumare e avviando una terapia riabilitativa. Include buona nutrizione, allenamento respiratorio, idratazione della mucosa bronchiale.

Prima di tutto, il farmaco deve essere sicuro per il paziente. I pazienti con malattie croniche (asma, condizioni ostruttive) sono insegnati dai medici a determinare in modo indipendente la gravità dei sintomi crescenti e selezionare diversi farmaci per il sollievo delle convulsioni, che si raccomanda di alternare.

Ogni persona dovrebbe capire che ci sono casi in cui è necessaria la consultazione del medico. È il medico che decide quanti giorni prendere amoxicillina per la bronchite e se c'è bisogno di farmaci broncodilatatori.

Tipi di farmaci broncodilatatori

I farmaci broncodilatatori aiutano ad alleviare rapidamente i sintomi di asma e bronchite: asfissia, mancanza di respiro e dolore ai polmoni. Alcune persone devono usare queste medicine tutto il tempo, altrimenti la malattia può influire sulla loro qualità della vita. Per espandere i bronchi e alleviare i sintomi sgradevoli, possono essere utilizzati diversi gruppi di farmaci: broncodilatatori (anticolinergici, metilxantine, adrenomimetici) e rimedi combinati.

anticolinergici

Questi sono composti che bloccano le terminazioni nervose, a causa della quale viene rapidamente rimosso lo spasmo muscolare. Inoltre, la sostanza trattante entra direttamente nei bronchi e non nel sangue, quindi l'effetto del farmaco viene istantaneamente. Per anticolinergici includono i seguenti broncodilatatori per il trattamento della bronchite:

  • Atrovent. Contiene ipratropio bromuro monoidrato e componenti ausiliari. È un liquido trasparente incolore utilizzato per l'inalazione. Praticamente tutta la dose somministrata del farmaco viene depositata nei polmoni e non viene assorbita nel sangue, e il resto viene stirato ed entra nel tratto gastrointestinale. Il farmaco è usato per il trattamento del broncospasmo, che è una conseguenza della bronchite cronica o dell'enfisema.

Il suo uso è controindicato nelle donne nel primo trimestre di gravidanza. Questo può causare un aborto spontaneo.

  • Ipratropium-native. Il componente principale è l'ipratropio bromuro. I mezzi sono liquidi traslucidi incolori. Dopo aver colpito i polmoni, blocca la muscolatura liscia dell'albero tracheide, pertanto non si verifica il restringimento riflesso del lume dei bronchi. Inoltre, il farmaco previene lo spasmo dei bronchi, che è causato dall'azione del nervo vago. Lo strumento è indicato per il trattamento di bronchite, enfisema e asma non complicata. Controindicato nei bambini sotto i 15 anni di età e nelle donne in gravidanza.

Anche gli anticolinergici includono broncodilatatori contenenti tiotropio bromuro. Questa sostanza mantiene la sua attività per 24 ore. Sulla base di esso, viene prodotta la polvere Spiriva, la cui soluzione viene utilizzata durante le inalazioni. Per ottenere l'effetto nella bronchite cronica, è sufficiente assumere il medicinale una volta al giorno.

metilxantine

Questi sono broncodilatatori abbastanza efficaci, tuttavia, sono usati raramente. Il fatto è che le metilxantine spesso portano a effetti collaterali. In particolare, causa palpitazioni cardiache, insonnia, ipotensione.

I farmaci di questo gruppo sono controindicati per le persone con malattie del sistema cardiovascolare. Altrimenti, potrebbe causare loro una manifestazione più pronunciata dei sintomi.

Uno dei rappresentanti più famosi di questo gruppo è Teofillina. Il farmaco stimola il sistema nervoso centrale, aumenta il numero di contrazioni del muscolo cardiaco, dilata i vasi sanguigni. Ma la funzione principale del farmaco è l'espansione dei bronchi. Dopo la penetrazione nei polmoni, la teofillina riduce l'attività contrattile dei muscoli polmonari. Ciò porta alla rimozione del broncospasmo e all'espansione del lume dei bronchi.

Il farmaco è indicato per le malattie del sistema respiratorio - bronchite, asma lieve e moderata, enfisema. Nominato con stagnazione nel corpo, come diuretico. A volte il farmaco viene usato in combinazione con altri medicinali.

La medicina può causare bruciore di stomaco, nausea, diarrea, debolezza. Quando compaiono questi sintomi, il farmaco viene interrotto. Un'overdose del farmaco può provocare convulsioni.

adrenomimetiki

Questo gruppo include stimolanti e agonisti adrenergici. Tali farmaci hanno un effetto selettivo sui recettori degli organi respiratori. Questi broncodilatatori sono comunemente usati nell'asma e nella bronchite asmatica. Per il trattamento di enfisema e bronchite cronica vengono utilizzati se gli anticolinergici sono inefficaci. Gli agonisti vengono generalmente prodotti sotto forma di soluzioni per inalazione. Sebbene ci siano pillole, colpi e sciroppi che contribuiscono all'espansione del lume dei bronchi.

Può avere un'azione breve o lunga. I farmaci a breve durata d'azione danno effetto in 10-15 minuti, ma non durano a lungo - fino a 6-8 ore.

Uno dei più comuni farmaci broncodilatatori ed espettoranti in questo gruppo sono:

  • Fenoterolo. Il farmaco ha un marcato effetto broncodilatatore, che si verifica quasi immediatamente dopo che la sostanza entra nei polmoni. Previene la comparsa di broncospasmi e, se presente, elimina rapidamente. Aiuta a fermare gli attacchi di asma, derivanti da eccessivo sforzo fisico. Gli effetti collaterali sono rari. Ci possono essere: tremore delle dita, battito cardiaco accelerato, mal di testa e altri sintomi. Di norma, se si osserva la dose corretta del farmaco, non ci sono effetti collaterali.
  • Brikanil. Contiene terbutaline solfato. Ha un effetto broncodilatatore sul corpo: contribuisce a ridurre il tono muscolare e l'espansione dei bronchi, a causa della quale la respirazione è facilitata. Il farmaco è indicato per l'asma bronchiale, la bronchite cronica e acuta, l'enfisema.

Inoltre, lo strumento ha un effetto positivo sulla contrazione dei muscoli uterini, quindi è usato quando c'è una minaccia di nascita prematura e aborto spontaneo.

  • Salmeterol. Si riferisce ai broncodilatatori con un effetto a lungo termine sul corpo. Rilassa i muscoli polmonari, previene il rilascio di istamina da parte dei mastociti, che è coinvolto nella regolazione del tono bronchiale. Se le raccomandazioni del medico non vengono seguite, possono verificarsi diversi effetti collaterali: tremore, brividi, dolore al petto, palpitazioni cardiache.

Gli stimolanti adrenergici sono solitamente disponibili sotto forma di sciroppi e compresse, che vengono utilizzati durante la terapia di associazione con altri farmaci.

Fondi combinati

I farmaci broncodilatatori combinati per la bronchite sono quelli che contengono diversi principi attivi allo stesso tempo che contribuiscono all'espansione dei bronchi e all'espettorazione dell'espettorato.

Questo gruppo include anche broncodilatatori per bambini. I mezzi combinati per il trattamento delle malattie respiratorie includono:

  1. Ascoril. Contiene salbutamolo, che espande i bronchi e previene la comparsa di uno spasmo di muscoli lisci. Anche incluso nella preparazione è Bromhexin - ha un effetto espettorante. Entrambi i componenti vengono assorbiti molto rapidamente nel flusso sanguigno - circa 30 minuti dopo la somministrazione. Inoltre, la composizione del farmaco include componenti ausiliari: la guaifezina riduce la viscosità dell'espettorato e contribuisce alla sua rapida rimozione, il mentolo lenisce la tosse ed è caratterizzato da un'azione antisettica. Disponibile sotto forma di compresse o sciroppo con un sapore dolce e un odore pungente. Utilizzato in terapia complessa per il trattamento di asma, bronchite e altre malattie respiratorie. Adatto a bambini da due anni. È controindicato per le donne durante la gravidanza, in quanto può portare al verificarsi di varie anomalie nel bambino.
  2. Bronholitin. Contiene bromidrato di glaucina, efedrina cloridrato e componenti ausiliari. Lo strumento è disponibile sotto forma di uno sciroppo dolce. È caratterizzato da effetti antitosse e broncodilatatori sul corpo. Dopo aver assunto il farmaco, il lume dei bronchi si espande, la respirazione diventa più facile, un attacco di soffocamento scompare. Non crea dipendenza. Utilizzato nel trattamento di polmonite, bronchite, asma. Adatto per il trattamento di bambini da 3 anni. Controindicato nelle persone con intolleranza individuale.

Pertanto, esiste un'ampia varietà di strumenti che aiutano a migliorare il benessere del paziente con bronchite o asma. Espandono il lume dei bronchi, facilitando così la respirazione. Tuttavia, dovrebbero essere presi come prescritto dal medico curante.

Trattamento della bronchite acuta a casa

Avete notato che una tosse secca è stata aggiunta al comune raffreddore (congestione nasale e arrossamento della gola)? Dopo un paio di giorni, la tosse si bagna e c'è un forte dolore al petto? Questo probabilmente significa lo sviluppo della bronchite. Cosa si può fare per garantire che la bronchite non si trasformi in un processo cronico prolungato?

Antibiotici per la bronchite - è consigliabile?

La bronchite ha un'eziologia virale, quindi i medici sono sicuri che i farmaci antibatterici (antibiotici) saranno assolutamente inutili nel trattamento. Ma ci sono delle eccezioni! Si ritiene che questi includono alcuni sintomi che non scompaiono entro 5 giorni o più:

  • alta temperatura corporea;
  • debolezza generale;
  • mancanza di respiro;
  • espettorato abbondante.

È interessante notare che nell'espettorato potrebbe esserci un colore verde, i pazienti iniziano a lamentarsi della mancanza di respiro che si manifesta con un piccolo sforzo - ad esempio, quando si passa dal percorso più breve dal letto alla cucina. In questo caso, lo specialista prescriverà una ricerca sull'espettorato: probabilmente identificherà i batteri. E solo in questo caso diventa necessario prescrivere antibiotici, ma la scelta di farmaci specifici dovrebbe essere effettuata solo da un medico. Gli antibiotici più comunemente prescritti sono due gruppi:

  • macrolidi - Sumamed, Macropene;
  • penicilline - Amoxicillina, Augmentin.

Antivirale per la bronchite

La malattia in esame ha un'eziologia virale - questo è un fatto provato. E se agenti antivirali sono stati prescritti come parte del trattamento di un'infezione virale respiratoria acuta, allora l'effetto sarà anche nel caso di bronchite. E se sono trascorsi più di 2 giorni dall'insorgenza dei segni della malattia, allora i farmaci antivirali saranno inutili.

Antinfiammatorio con bronchite

Abbastanza spesso, farmaci anti-infiammatori non steroidei come l'ibuprofene, il paracetamolo e altri vengono presi durante la diagnosi di bronchite. Hanno davvero effetti antipiretici, disintossicanti e antiedemici. Ma i medici avvertono - sono questi farmaci che possono portare allo sviluppo di effetti collaterali intensi che peggioreranno le condizioni del paziente.

Per il trattamento della bronchite acuta oggi uso Erespal (Fenspirid) - avrà un effetto anti-infiammatorio e allevia il gonfiore dei bronchi e facilita la respirazione. E con un tale effetto combinato, gli effetti collaterali dell'utilizzo di Erespal da soli sono estremamente rari.

Regime per la bronchite

Ci sono una serie di raccomandazioni per il rispetto della bronchite - devono essere seguite per accelerare il processo di guarigione e ridurre il rischio di possibili complicazioni dopo una malattia. Quale modalità dovrebbe essere seguita in caso di bronchite:

  1. Se il paziente ha la febbre, deve essere osservato il riposo a letto. Ma non appena le letture si stabilizzano, è necessario fare passeggiate all'aria aperta - dovrebbero essere a breve termine, senza stress fisici, e certamente non nel gelo di 30 gradi.
  2. Anche a temperature elevate, la stanza in cui si trova il paziente con bronchite deve essere regolarmente ventilata. Non dobbiamo dimenticare di aumentare il livello di umidità nella stanza - per questo è possibile utilizzare umidificatori d'aria speciali. Ma puoi fare il vecchio modo "vecchio stile" - sui termosifoni per mettere gli stracci bagnati o disporre le navi nella stanza con l'acqua.
  3. Durante il periodo di sviluppo della bronchite acuta, qualsiasi sostanza irritante può influire sul benessere del paziente - polvere, odori forti, fumo di tabacco. Per fare questo, è necessario pulire i pavimenti con un panno umido almeno 3 volte al giorno e rimuovere la polvere dai mobili nella stanza in cui si trova il paziente. Se la famiglia ha una persona che fuma, mandala in strada. Se il fumatore è il paziente stesso, allora la bronchite acuta può essere un'ottima ragione per smettere di fumare.
  4. Il paziente deve essere fornito di bere abbondantemente. A lui possono essere offerte bevande alla frutta, tè con marmellata di lamponi o limone, composte di frutta secca o frutta fresca / bacche, ma è necessario rinunciare a caffè e cacao. Tale bere abbondante aiuta a diluire l'espettorato, riduce l'intossicazione del corpo.

Inalazione con bronchite

Si ritiene che la normale inalazione di vapore sia assolutamente inappropriata per la bronchite - l'effetto è appena zero. Ma se alla soluzione per inalazione si aggiungono oli essenziali di rosmarino, pino, canfora, menta piperita, eucalipto e aglio, l'effetto sarà eccellente: il numero di episodi di tosse sarà ridotto e l'espettorazione dell'espettorato sarà migliorata.

È possibile effettuare l'inalazione con bronchite usando l'aromalampia, ma è sufficiente aggiungere alcune gocce di oli essenziali sui vestiti del paziente, più vicino al viso.

Inoltre, è particolarmente efficace nel trattamento dei nebulizzatori per la tosse. Puoi leggere di trattamento con il loro aiuto in questo articolo.

Come trattare la tosse con bronchite

C'è una procedura per l'uso di medicine contro la tosse per la bronchite - solo il rispetto di esso può portare ad un recupero rapido.

Nei primi giorni di bronchite acuta, che sono caratterizzati da una tosse secca, il paziente può assumere farmaci antitosse, ma solo in consultazione con il medico curante.

Nota: Nei primi giorni di bronchite, puoi usare con successo prodotti della categoria della "medicina tradizionale" - per esempio, una madre e matrigna, un decotto di radice di Althea, radice di liquirizia e termopsi.

Per 3-4 giorni della malattia, l'espettorato inizia a recedere, la tosse diventa umida, "gorgoglio" - in questo momento è necessario abbandonare i farmaci antitosse e iniziare a usare farmaci che contribuiscono alla diluizione e all'escrezione dell'espettorato. Questi includono:

  • mucolitici - acetilcisteina, carbocisteina;
  • Espettorati - gocce ammoniaca-anisiche, piantaggine, malva palustre e timo;
  • mucocinetica - Lasolvan e Bromhexin.

Nota: Questi farmaci non sono una panacea, possono essere sostituiti. Per il trattamento della bronchite possono essere utilizzati strumenti basati su piante medicinali - Prospan, Bronhikum e altri. Non meno efficaci e tasse sul petto, che sono venduti in farmacia. Qui è necessario ricordare la loro classificazione: la raccolta del torace n. 1 e n. 2 sarà utile per l'uso durante il periodo di tosse secca e la raccolta n. 3 e 4 del torace con tosse umida durante il periodo di espettorato.

Se non ci sono allergie e controindicazioni, allora puoi usare strumenti appartenenti alla categoria delle ricette di famiglia. Questi includono: ravanello con miele, latte con miele, bollito con cipolle, linfa di betulla, zabaione e altri.

Farmaci che espandono i bronchi - nella misura in cui sono appropriati per la bronchite

Spesso, nella bronchite acuta, si sviluppa un'ostruzione bronchiale - un forte broncospasmo che impedisce la respirazione. E in questi casi, i medici ritengono appropriato e persino necessario prescrivere ai pazienti broncodilatatori - farmaci che possono espandere i bronchi. Stiamo parlando di Salbutamol o Berodual - sono disponibili come inalatori.

Il più spesso, la bronchite che fa dell'ostruzionismo si sviluppa in bambini - per loro le medicine di cui sopra possono essere una vera salvezza. Infatti, al momento di uno spasmo dei bronchi, c'è un forte attacco di tosse secca, accompagnato da mancanza di respiro - questo porta ad una sensazione di paura e ansia, che peggiora automaticamente il benessere del paziente.

Il trattamento della bronchite acuta dovrebbe essere complesso - accelererà il recupero, prevenendo lo sviluppo di complicanze. Si raccomanda durante la bronchite di massaggiare il petto, esercizi di respirazione, per trovare una dieta completa. Solo in questo caso, la previsione sarà eccezionalmente favorevole.

Yana Alexandrovna Tsygankova, revisore medico, medico generico della più alta categoria di qualificazione.

13,025 visualizzazioni totali, 5 visualizzazioni oggi

Varie soluzioni per nebulizzatori

Per i nebulizzatori utilizzare una varietà di soluzioni che eseguono determinate funzioni. Quindi, prenderemo in considerazione varie soluzioni per i nebulizzatori.

Broncodilatatori: farmaci che espandono i bronchi

Flomax. Berodual in cui il principio attivo è fenoterolo e ipratropio bromuro è un farmaco che dilata i bronchi. Questo farmaco avverte e tratta l'asfissia in caso di malattie respiratorie ostruttive croniche. È considerato il più efficace tra i farmaci che espandono i bronchi e ha meno effetti collaterali.

Applicazione: per i bambini di età inferiore ai 6 anni, una goccia di inalazione richiede 10 gocce (0,5 ml). L'inalazione può essere effettuata fino a 3 volte al giorno. Per i bambini di età compresa tra 6 e 12 anni sono necessarie 20 gocce (1 ml) per inalazione. L'inalazione può essere effettuata fino a 4 volte al giorno. Per i bambini di età superiore a 12 anni e adulti, sono necessarie 40 gocce (2 ml) per inalazione. L'inalazione può essere effettuata fino a 4 volte al giorno.

Per preparare una soluzione per inalatori nebulizzanti, è necessario aggiungere 3 ml di soluzione salina alla dose raccomandata del farmaco.

Fenoterolo. Berotek è un broncodilatatore, il fenoterolo è usato come principio attivo. È usato per fermare un attacco di asma bronchiale.

Applicazione: per bambini di età compresa tra 6 e 12 anni (peso da 22 a 36 kg) per inalazione, 5-10 gocce di 0,25-0,5 mg (0,25- 0,5 ml). Se il caso è grave, il dosaggio viene aumentato a 20 gocce in 1 mg (1 ml); Per i bambini di età superiore a 12 anni e gli adulti, una goccia di inalazione richiede 10 gocce di 0,5 mg (0,5 ml). Se il caso è grave, il dosaggio può essere aumentato a 20 gocce in 1 mg (1 ml).

Per la prevenzione e il trattamento sintomatico della broncopneumopatia cronica ostruttiva e dell'asma, viene utilizzato il seguente dosaggio. Per i bambini di età inferiore ai 6 anni (con un peso corporeo inferiore a 22 kg) 5-20 gocce di 0,25-1 mg (0,25-1 ml). L'inalazione può essere effettuata fino a 3 volte al giorno. Per i bambini di età superiore a 6 anni e gli adulti è necessario assumere 10 gocce e 0,5 mg (0,5 ml) per inalazione. L'inalazione può essere effettuata fino a 4 volte al giorno.

La dose raccomandata per un particolare gruppo di persone, immediatamente prima dell'uso, viene diluita con soluzione salina a un volume di 3-4 ml. Tra l'inalazione dovrebbero essere necessarie almeno 4 ore.

Atrovent. Atrovent viene utilizzato per il nebulizzatore, nel quale l'ingrediente attivo è ipratropio bromuro. È usato allo scopo di fermare gli attacchi di asma, per la prevenzione e il trattamento sintomatico della broncopneumopatia cronica ostruttiva e dell'asma bronchiale. Per l'efficacia dell'impatto, è inferiore alle preparazioni di salbutamolo e berotok, ma il suo principale vantaggio è nella sicurezza del suo uso.

Applicazione: per i bambini di età inferiore ai 6 anni sono necessarie 8-20 gocce (0,1-0,25 mg) per inalazione. L'inalazione può essere effettuata sotto la supervisione di un medico 3-4 volte al giorno. Per i bambini dai 6 ai 12 anni sono necessarie 20 gocce (0,25 mg) per inalazione. L'inalazione può essere fatta 3-4 volte al giorno. Per i bambini sopra i 12 anni e gli adulti, sono necessarie 40 gocce (0,5 mg) per inalazione. L'inalazione può essere fatta 3-4 volte al giorno. Immediatamente prima dell'uso, la dose raccomandata deve essere diluita con soluzione fisiologica in un volume di 3-4 ml. Tra l'inalazione dovrebbero essere necessarie almeno 2 ore.

Mucolitici e secretolitici, espettorante - farmaci che diluiscono e deducono espettorato

Fluimucil. Il fluimucil, in cui l'acetilcisteina è usata come principio attivo, è un farmaco che diluisce e rimuove l'espettorato. Viene utilizzato in caso di violazione della secrezione di espettorato dal tratto respiratorio inferiore, al fine di facilitare lo scarico della secrezione di muco nel tratto respiratorio superiore.

Applicazione: per i bambini da 2 a 6 anni per inalazione è necessario 1-2 ml del farmaco. Inalazione fare 1-2 volte al giorno. Per i bambini di età compresa tra 6 e 12 anni, sono necessari 2 ml di farmaco per inalazione. Inalazione fare 1-2 volte al giorno. Per i bambini di 12 anni e per gli adulti, è necessario un ml del farmaco per inalazione. Inalazione fare 1-2 volte al giorno. Prima di inalare, è necessario diluire la dose raccomandata del farmaco deve essere con soluzione fisiologica nel rapporto di 1 a 1. La durata del trattamento non è superiore a 10 giorni.

L'uso simultaneo di farmaci acetilcisteina e antibiotici non è raccomandato, in quanto riducono l'assorbibilità di questi ultimi. Se è necessario per l'acetilcisteina e un antibiotico da somministrare contemporaneamente, è consigliabile utilizzare un'altra forma del farmaco antibiotico Fluimucil o altri farmaci mucolitici, che possono essere combinati con antibiotici (ad esempio, sulla base di Ambroxol). Quando si usano farmaci l'acetilcisteina riduce l'effetto tossico del paracetamolo sul fegato.

Ambrobene e Lasolvan. Ambrobene e lazolvan sono anche usati per il nebulizzatore, nel quale l'ambroxolo agisce come sostanza attiva. È usato nelle malattie acute e croniche delle vie respiratorie, quando l'espettorato viscoso viene secreto. Per i bambini di età inferiore a 2 anni, è necessario 1 ml di soluzione per inalazione. Inalazione fare 1-2 volte al giorno. Per i bambini dai 2 ai 6 anni, sono necessari 2 ml di soluzione per inalazione. Inalazione fare 1-2 volte al giorno. Per i bambini di età superiore ai 6 anni e per gli adulti, sono necessari 2-3 ml di soluzione per inalazione. Inalazione fare 1-2 volte al giorno. Per preparare una soluzione per inalazione, la dose raccomandata del farmaco deve essere diluita con soluzione salina nel rapporto di 1 a 1. La durata del trattamento non è superiore a 5 giorni.

L'uso simultaneo di farmaci a base di amboxolo e farmaci antitosse (ad esempio: codeina, libeksina, phalimint, bronholitin, pectussin, synecod, ecc.) Non è raccomandato. I preparati di Ambroxol promuovono un buon assorbimento degli antibiotici.

Sinutpret. Per ripristinare le proprietà protettive e ridurre il gonfiore delle mucose delle vie respiratorie nelle sinusiti croniche e acute, è possibile utilizzare un rimedio alle erbe omeopatico synopret (è una goccia a base di estratti vegetali: genziana (genziana), acetosa, primula, sambuco, verbena). Questo farmaco contribuisce al deflusso dell'essudato dai seni paranasali. Per preparare una soluzione per inalazione per un nebulizzatore, il farmaco deve essere prima diluito in soluzione salina nei seguenti rapporti: per bambini da 2 a 6 anni - da 1 a 3 (3 ml di soluzione salina per 1 ml di farmaco), per bambini di 6 anni - fino a 16 anni - da 1 a 2 (2 ml di soluzione salina per 1 ml del preparato), per i bambini sopra i 16 anni - 1 a 1. Per una inalazione vengono utilizzati 3-4 ml di soluzione.

Gedeliks. Per il trattamento di malattie dei bronchi e del tratto respiratorio superiore con espettorato difficile da separare, la tosse (anche secca) viene utilizzata gedelix, rimedi erboristici (come gocce a base di estratto di edera). Per preparare la soluzione per inalazione, il farmaco è pre-diluito in soluzione salina nei seguenti rapporti: per i bambini sotto i 10 anni - 1 a 2 (2 ml di soluzione salina per 1 ml di farmaco), per i bambini sopra i 10 anni e gli adulti - 1 a 1 Per una sola inalazione si usano 3-4 ml di soluzione. Le inalazioni vengono effettuate 3 volte al giorno.

Mukaltin. Come espettorante nel caso di malattie dei polmoni e del tratto respiratorio, mukaltin, viene utilizzata una fitopreparazione (sotto forma di compresse a base di estratto di radice di Althea). Per preparare una soluzione per inalazione per il nebulizzatore, è necessario sciogliere 1 compressa in 80 ml di soluzione salina. La compressa deve essere completamente sciolta senza sedimenti. Per una inalazione, si usano 3-4 ml della soluzione ottenuta. Le inalazioni vengono effettuate 3 volte al giorno.

Farmaci anti-infiammatori

Rotokan. Per il trattamento delle malattie infiammatorie acute del rotocano medio e superiore delle vie respiratorie viene utilizzata la fitopreparazione (è un estratto alcolico derivante da estrazioni vegetali: camomilla, calendula, achillea). Per preparare una soluzione per inalatori nebulizzanti, è necessario diluire il farmaco in soluzione salina nel rapporto da 1 a 40 (40 ml di soluzione salina 1 ml del farmaco). Per una inalazione, si usano 4 ml della soluzione risultante. Le inalazioni vengono effettuate 3 volte al giorno.

Propoli. Per il trattamento dei processi infiammatori, il dolore e le lesioni del tratto respiratorio medio e superiore viene utilizzato propoli, rimedi erboristici (sotto forma di tintura). Per preparare la soluzione per l'inalazione, il farmaco deve essere diluito in soluzione salina nel rapporto di 1 a 20 (20 ml di soluzione salina 1 ml del farmaco). Per un'inalazione sono necessari 3 ml della soluzione risultante. Le inalazioni vengono effettuate 3 volte al giorno. Se sei allergico ai prodotti delle api, questo farmaco è controindicato per te.

Eucalyptus. Per il trattamento delle malattie infiammatorie del tratto respiratorio medio e superiore viene utilizzato l'eucalipto, i rimedi erboristici (sotto forma di tintura alcolica). Per preparare la soluzione per l'inalazione, è necessario diluire 10-15 gocce del farmaco in 200 ml di soluzione salina. Per un'inalazione, devi prendere 3 ml della soluzione risultante. Inalazione fatta 3-4 volte al giorno. Il farmaco è controindicato nell'asma bronchiale, broncospasmo (soffocamento).

Calendula. Per il trattamento delle malattie infiammatorie acute del tratto respiratorio superiore vengono utilizzati calendula e rimedi erboristici (sotto forma di estratto alcolico, estratto di calendula). Per preparare la soluzione per inalazione, è necessario diluire il farmaco in soluzione salina nel rapporto da 1 a 40 (40 ml di soluzione salina 1 ml del farmaco). Per un'inalazione, avrai bisogno di 4 ml di soluzione. L'inalazione è raccomandata per fare 3 volte al giorno.

Glucocorticosteroidi e antistaminici - farmaci antinfiammatori ormonali e antiallergici

Pulmicort. Pulmicort è usato come farmaco antinfiammatorio ormonale e antiallergico, in cui budesonide agisce come sostanza attiva. Questo farmaco è usato per il trattamento di malattie infiammatorie acute del tratto respiratorio inferiore (asma bronchiale, malattia polmonare cronica) che richiedono terapia ormonale. È caratterizzato da effetto anti-infiammatorio e anti-allergico. Per i bambini di età compresa tra 6 mesi e 12 anni, è necessario 0,25 mg di soluzione per inalazione. L'inalazione fa 1-3 volte al giorno. Per i bambini di età superiore ai 12 anni e per gli adulti, è necessario 1 mg di soluzione per inalazione. L'inalazione fa 1-3 volte al giorno. Questo farmaco non è usato nei nebulizzatori ad ultrasuoni. Con una singola dose del farmaco inferiore a 2 ml, per aumentare il volume della soluzione per l'inalazione a 2 ml deve essere aggiunto salino. In altri casi, il farmaco per inalazione nel nebulizzatore può essere utilizzato nella sua forma pura. Il farmaco può essere prescritto per inalazione da 1 a 3 volte al giorno.

Desametasone. Per il trattamento delle malattie infiammatorie acute delle vie respiratorie, che richiedono l'uso di farmaci ormonali, viene usato il desametasone. Per una inspirazione occorrono 0,5 ml del farmaco. L'inalazione può essere fatta non più di 4 volte al giorno. La durata del trattamento non è superiore a 7 giorni. Per preparare la soluzione per inalazione, è necessario aggiungere 3 ml di soluzione salina alla dose raccomandata del farmaco. Le fiale con il farmaco possono essere pre-diluite in soluzione salina nel rapporto da 1 a 6 (6 ml di soluzione salina per 1 ml di farmaco) e fare l'inalazione, utilizzando 3-4 ml della soluzione risultante.

Antibiotici e antisettici - farmaci antimicrobici e antibatterici

Nitrofurazone. Come farmaci antimicrobici e antibatterici utilizzati furatsilin, in cui il principio attivo è nitrofosico. Questo farmaco ha proprietà disinfettanti, è usato nel trattamento della SARS, per prevenire la penetrazione dell'infezione nelle parti più profonde dell'albero bronchiale. Per condurre l'inalazione, viene utilizzata la soluzione pronta furatsilin. 4 ml è necessario per inalazione. L'inalazione trascorre 2 volte al giorno. La soluzione può essere preparata in modo indipendente. Per fare questo, sciogliere 1 compressa di furatsilin in 100 ml di soluzione salina. La compressa deve essere completamente sciolta senza sedimenti.

Dioxidine. La diossidina ha un effetto disinfettante. Ha un ampio spettro di azione. Per preparare la soluzione per inalazione, è necessario diluire il farmaco in soluzione salina nel rapporto di 1 a 4 per ottenere 1% di farmaco, o nel rapporto di 1 a 2, per ottenere 0,5% di droga. Per una inspirazione occorrono 3-4 ml della soluzione risultante. L'inalazione trascorre 2 volte al giorno.

Chlorophyllipt. Per il trattamento delle infezioni da stafilococco delle vie respiratorie si utilizzano clorofilitici, fitopreparazione (sotto forma di infusione alcolica all'1% a base di clorofilla di foglie di eucalipto). Per preparare la soluzione per inalazione, il farmaco viene diluito con soluzione salina nel rapporto da 1 a 10 (per 10 ml di soluzione salina 1 ml del farmaco). Per un'inalazione sono necessari 3 ml della soluzione risultante. Inalazione fatta 3 volte al giorno. Fai attenzione quando usi questo farmaco perché è molto macchiato e non può essere lavato via.

Miramistin. Per il trattamento delle infezioni del tratto respiratorio, comprese le infezioni che sono accompagnate da secrezioni purulente, viene usato Miramistin (nella forma di una soluzione allo 0,01%). Si riferisce agli antisettici con un ampio spettro di azione. Applicazione: per i bambini di età inferiore ai 12 anni, il farmaco deve essere diluito in soluzione salina nel rapporto di 1 a 2 (2 ml di soluzione salina per 1 ml di farmaco). Per un'inalazione sono necessari 3-4 ml di soluzione. L'inalazione dovrebbe essere fatta 3 volte al giorno. Per i bambini sopra i 12 anni e gli adulti, la soluzione di Miramistina è utilizzata nella sua forma pura (soluzione allo 0,01%). Per una inspirazione occorrono 4 ml di soluzione. Inalazione fatta 3 volte al giorno.

immunomodulatori

Interferon. Per la prevenzione e il trattamento dell'influenza e di altre infezioni virali respiratorie acute, viene utilizzato l'interferone (disponibile in polvere per la preparazione di gocce nasali). Per preparare il farmaco, è necessario aprire la fiala, versare in esso a 2 ml di acqua distillata o bollita a temperatura ambiente e agitare delicatamente. Per una inalazione, è necessario utilizzare 2 ml della soluzione risultante. Le inalazioni vengono effettuate 2 volte al giorno. Per preparare la soluzione per inalazione, è necessario aggiungere 1 ml di soluzione salina alla dose raccomandata del farmaco.

Derinat. Per la prevenzione e il trattamento dell'influenza, delle infezioni virali respiratorie acute e di altre infezioni virali delle vie respiratorie superiori e delle loro complicanze, viene utilizzato Derinat, in cui il principio attivo è disodibonucleato di sodio. Per una inalazione utilizzando 2 ml del farmaco. L'inalazione dovrebbe essere effettuata 2 volte al giorno. Per preparare la soluzione per inalazione alla dose raccomandata del farmaco è necessario aggiungere 2 ml di soluzione salina.

Farmaci vasocostrittori (decongestionanti)

Naftizin. Per il trattamento della stenosi allergica (edema) della laringe, la stenosi (edema) della laringe nella laringite, nella groppa e nella laringotracheite, viene utilizzata la naftilina, in cui la nafazolina agisce come sostanza attiva. Per preparare una soluzione per inalazione, è necessario diluire la soluzione allo 0,05% del farmaco in soluzione salina nel rapporto da 1 a 5 (5 ml di soluzione salina per 1 ml del farmaco). Per la preparazione di una soluzione allo 0,1% del farmaco - da 1 a 10 (10 ml di soluzione salina per 1 ml di farmaco). Per rimuovere l'edema, effettuare una singola inalazione utilizzando 3 ml della soluzione risultante. Se necessario, la procedura può essere ripetuta.

sedativi della tosse

Lidocaina. Per il trattamento della tosse secca ossessiva, si usa la lidocaina (come soluzione al 2% di lidocaina cloridrato). Ha un effetto anestetico locale.

Applicazione: per bambini dai 2 ai 12 anni per inalazione, è necessario utilizzare 1 ml del farmaco. Inalazione fare 1-2 volte al giorno. Per i bambini di età superiore ai 12 anni e per gli adulti, vengono utilizzati 2 ml di farmaco per inalazione. Inalazione fare 1-2 volte al giorno. Per preparare la soluzione per inalazione alla dose raccomandata del farmaco è necessario aggiungere 2 ml di soluzione salina.

Questo farmaco si consiglia di usare con cautela, perché ha gravi controindicazioni. Non usare senza previa consultazione con un medico.