Bilance cablate in un bambino

Il sibilo del filo si chiama respiro sibilante, che può essere sentito da una certa distanza, senza usare uno stetofonendoskop. Molto spesso, questa condizione è accompagnata dall'accumulo di una grande quantità di espettorato nelle vie aeree.

Caratteristiche del corso di bronchite nei bambini

I rantoli metallici in un bambino sono più comuni che in un adulto. Ciò è dovuto all'incapacità dei bambini di espettorare l'espettorato.

La tosse è una reazione difensiva del corpo umano che si manifesta in modo riflessivo, a causa dell'irritazione della mucosa dell'apparato respiratorio. Corpi estranei, muco e catarro vengono scaricati con l'aiuto di uno shock per la tosse, che si verifica improvvisamente.

Tipi di tosse per natura

Ci sono tosse secca e umida. Se un paziente ha una tosse secca, l'espettorato non si verifica e l'attacco di tosse gli provoca dolore al petto, causando mancanza di respiro e sensazione di esaurimento.

La presenza di tosse secca è osservata con pleurite secca, bronchite, faringite e talvolta con un attacco di asma bronchiale. La condizione più importante per il trattamento di questo tipo di tosse è di trasferirlo su uno bagnato.

I rantoli metallici in un bambino possono essere uditi con una tosse umida. La tosse umida è considerata la presenza di un espettorato ben separato in un paziente. Tale tosse è anche chiamata produttiva. Con ciò, più sottile è la flemma, più facile è separare.

In presenza di una malattia come la pertosse, una tosse finisce con il vomito. Inoltre, il vomito può essere osservato nella tubercolosi e nella faringite cronica. In quest'ultimo caso, l'espettorato viscoso irrita costantemente la radice della lingua, provocando l'impulso di soffocamento. Tosse umida persistente o cronica (più di 6 mesi) può essere osservata in bronchite cronica, polmonite prolungata, pleurite. Di solito in questi casi, il paziente ha un sacco di espettorato, con un boccone.

Trattamento della tosse

Prima di tutto, il medico che sarà impegnato nel trattamento di questo paziente dovrebbe identificare la causa della tosse, a seguito della quale è possibile scegliere il trattamento giusto.

I pazienti con tosse necessitano di una corretta respirazione e tosse. Al mattino, dopo aver dormito, dovrebbe occupare la cosiddetta posizione di drenaggio, in cui l'espettorato si separa meglio. Durante una notte di sonno, devi mettere un cuscino sotto la schiena per raggiungere una posizione corporea elevata.

Con la pertosse, al contrario, al paziente vengono prescritti farmaci che inibiscono il centro della tosse e prevengono la tosse. Questi farmaci includono la codeina e la dionina.

I rantoli metallici in un bambino sono una buona ragione per contattare un pediatra. Se il paziente non riceve cure qualificate, la malattia delle vie respiratorie può andare in una fase cronica del corso.

Come trattare il respiro sibilante in un bambino

Quando il funzionamento dell'apparato respiratorio è compromesso, si osserva un respiro sibilante in un bambino. Sono rumori udibili estranei durante l'inspirazione e l'espirazione, che normalmente dovrebbero essere assenti. Possono essere impliciti, ascoltati solo da un medico tramite un fonendoscopio, così come quelli espliciti che possono essere ascoltati a distanza. Tale sibilo chiaramente udibile è anche chiamato cablato.

Le bilance cablate sono più comuni nei bambini che negli adulti. Ciò è dovuto al fatto che i bambini hanno difficoltà a tossire espettorato accumulato dai polmoni. La flemma è separata da uno shock per la tosse intensificato, che è spesso difficile da fare per i bambini. La flemma viene trattenuta nei polmoni, causando la comparsa del suono durante la respirazione.

Tipi di respiro sibilante nei bambini

I sonagli sono divisi in alcuni tipi a seconda delle cause di:

  • associato a disturbi fisiologici;
  • causato da stress meccanico;
  • secco;
  • bagnato.

L'emergere di uno qualsiasi di questi tipi è un fenomeno estremamente negativo, specialmente nei bambini, quindi è necessario prestare particolare attenzione alla salute del bambino e monitorare l'insorgenza di qualsiasi problema con la sua salute nel tempo.

Il rantolo può verificarsi a causa di una certa malattia in un bambino.

Spesso i genitori prendono sibili di neonati per la malattia. Tuttavia, questo non è il caso. Se un bambino si sente bene, mangia normalmente, il suo comportamento non è diverso dal solito, quindi la loro presenza è la norma. Nei neonati, le pareti laringee sono ristrette, non ancora sviluppate, come nei bambini più grandi. L'aria che passa attraverso il canale ristretto della laringe, non c'è abbastanza spazio per passare liberamente, con conseguente respiro sibilante nel bambino. Tuttavia, non c'è niente di terribile, non dovresti aver paura. Tali patologie scompaiono dopo aver raggiunto un anno a causa dello sviluppo graduale della laringe.

Qualsiasi oggetto estraneo che il bambino per curiosità può mettere in bocca o nel naso può entrare nelle vie respiratorie. A causa di tali azioni, un oggetto estraneo chiude il passaggio libero per l'aria nella trachea e i sibili appaiono nel bambino, che sono di natura meccanica. I genitori devono monitorare attentamente il bambino per evitare di inghiottire piccole parti e causare danni significativi alla mucosa.

Sonagli associati a un disturbo fisiologico si verificano a causa di eventuali malattie dei polmoni o dei bronchi. Tipicamente, tali patologie si verificano in un bambino quando l'espettorato si accumula nei bronchi, che chiude i percorsi tracheali, creando così un certo ostacolo al libero passaggio dell'aria.

È spesso molto difficile per un bambino espettorare tale espettorato, quindi si verifica un respiro sibilante che, a seconda del tipo di espettorato, distingue tra asciutto e bagnato.

Se l'espettorato è troppo spesso, i rantoli secchi appaiono come conseguenza del fatto che non consente all'aria di passare attraverso i polmoni, e il bambino non è ancora in grado di tossire.

Resina secca e umida quando si respira in un bambino

Risultati secchi di qualsiasi malattia infiammatoria nei bronchi, accompagnata da un restringimento dei bronchi nei polmoni, che è causato da gonfiore della mucosa o da una reazione allergica, il più delle volte nell'asma bronchiale.

Rantoli bagnati compaiono quando un sacco di liquido si accumula nei bronchi, vale a dire. l'espettorato non diventa spesso, ma piuttosto liquido. A seconda del grado del liquido espettorato, si distinguono anche per tipo. Più sono fluidi, meno evidenti sono, dal momento che l'espettorato è più facile da tossire. Molto spesso, queste patologie si verificano nelle malattie dei polmoni, come la bronchite acuta e cronica.

Se si verificano sibili, consultare immediatamente un medico. Durante l'esame, viene prescritta una radiografia per evitare la probabilità di polmonite.

Le malattie infiammatorie dei polmoni, in cui sono presenti sibili di varia origine, sono più spesso accompagnate da sintomi di accompagnamento - dolore durante la deglutizione, febbre, brividi, tosse.

Come aiutare il bambino a respirare affannosamente

A seconda delle specie e delle ragioni del loro verificarsi, l'assistenza al trattamento varia. Quindi, se qualche oggetto entra nella gola e nel passaggio nasale, è necessario fornire immediatamente assistenza medica di emergenza: inclinare il bambino in modo che il suo corpo si trovi ad un angolo di 30-40 ° dalla superficie del pavimento e con un bordo del palmo colpisca leggermente l'area tra le scapole. Se dopo tali azioni il bambino continua a soffocare, è necessario schiacciare acutamente l'addome e le costole inferiori, il che consentirà di utilizzare il forte movimento creato nella direzione opposta per spingere fuori l'oggetto in eccesso.

Nel trattamento del respiro sibilante causato dal raffreddore, è necessario utilizzare l'inalazione di vapore su erbe o oli essenziali.

Se la mancanza di respiro è causata da allergie, è necessario prendere appropriati farmaci anti-allergia e escludere la fonte di allergia.

Sonagli in un neonato

Molti genitori sono preoccupati quando sentono il respiro sibilante e il respiro affannoso nei neonati. Tale malattia a volte appare nei bambini dopo la nascita. Alcuni sibili nei neonati sono assolutamente sicuri, mentre altri, al contrario, avvertono della presenza della malattia. Vediamo perché un bambino ansima, quali sono le cause di questo fenomeno, le possibili conseguenze pericolose e come prevenire il respiro sibilante.

Ragioni sicure

Le cause di questo fenomeno sono diverse. La sicurezza più spesso riguarda il bambino senza temperatura e altri segni di freddo. Questi includono:

Caratteristiche fisiologiche del corpo del bambino

Il bambino sta mangiando bene, ingrassando, non mostra ansia, non cammina nelle correnti d'aria, ma ha il respiro sibilante. Questo è possibile perché il neonato non è ancora completamente sviluppato e sono ancora piuttosto strette. Questo può causare sibili durante l'allattamento o quando il bambino sta dormendo. Dopo tutte le forme di cartilagine gutturale, il respiro sibilante sparirà senza lasciare traccia. Questo di solito accade di un anno e mezzo, ma forse di tre. Inoltre, nei primi mesi di vita, il bambino impara a deglutire e spesso soffoca con la saliva, il che può dare un sospiro.

Aria interna secca

I passaggi nasali nei bambini sono piuttosto stretti, quindi la polvere si accumula rapidamente nel rinofaringe. Il motivo principale per questo è l'aria secca. Paradosso, ma i genitori più premurosi e amorevoli ne sono colpevoli. Avendo cura che il bambino non si ammali, crede erroneamente che per chiudere i finestrini strettamente, non per l'aria e riscaldare la stanza dove si trova il bambino, questo è il modo giusto per tenerlo lontano dall'ipotermia e dal raffreddore. Ma i pediatri raccomandano di non dimenticare l'aerazione regolare della stanza di 10 minuti, che contiene principalmente il neonato, così come la necessità di inumidire periodicamente l'aria con umidificatori speciali o almeno di mettere dell'acqua fredda nella stanza o di appendere gli asciugamani bagnati sulla batteria del radiatore. Secondo il dott. E. Komarovsky, le condizioni ottimali per un neonato possono essere considerate la temperatura dell'aria nella stanza 18-22 ° C e l'umidità 40-60%;

Accumulo di polvere

Le mamme devono fare regolarmente la pulizia a umido della stanza del neonato per prevenire l'accumulo di polvere, e quindi non saranno disturbate dal respiro sibilante nei bambini. È inoltre consigliabile non essere coinvolti nei giocattoli morbidi, poiché tendono ad accumulare polvere.

Beccuccio non pulito

Poiché il naso è un filtro per l'aria che respiriamo, il muco si accumula periodicamente nel passaggio nasale, che quando asciutto forma croste secche, che provoca respiro sibilante durante la respirazione nei neonati. Lo stesso accade negli adulti, solo i bambini non possono ancora soffiarsi il naso e schiarirsi il naso. Pertanto, ogni giorno è necessario rimuovere le croste e il muco nel naso del bambino.

Mancanza di attività fisica da parte del bambino

Se il bambino è in posizione sdraiata per tutto il tempo, non lo prende sulle maniglie, non gioca con lui, quindi c'è il rischio di "stagnazione" ed edema nei polmoni e nelle vie respiratorie, che porta a un respiro ancora più affannoso. Questo fenomeno è spesso osservato nei bambini dell'orfanotrofio, perché le tate e i badanti non hanno abbastanza mani e tempo per prestare attenzione a tutti i bambini.

Aria inquinata

Il respiro affannoso e il muco in un neonato possono essere attivati ​​da aria inquinata, in cui vi è fumo di sigaretta o gas di scarico, quindi i bambini devono essere attentamente protetti da tale esposizione.

Con tutto ciò di cui non è richiesto l'affanno medico e medico, tuttavia, è necessario seguire il benessere generale del bambino. Con una temperatura corporea normale fino a 37 gradi, un buon appetito e un sonno tranquillo, non c'è motivo di preoccuparsi, ma durante la prossima visita programmata alla clinica, assicurati di prestare attenzione a questa "pignola" attenzione del pediatra in modo che possa eliminare qualsiasi malattia.

Situazioni pericolose

E ora parliamo di respiro sibilante, quando hai bisogno di un appello immediato al medico. Il corpo del neonato è debole e suscettibile agli effetti di molti fattori esterni che possono innescare la comparsa di infezione e lo sviluppo di qualsiasi patologia. In questo caso, di solito, il respiro sibilante è accompagnato da sintomi aggiuntivi: tosse, difficoltà respiratorie, ansia, mancanza di appetito, febbre, ecc.

Per proteggere il tuo bambino dai raffreddori e dal respiro affannoso, devi seguire le semplici regole quando cammini con un neonato sulla strada:

  • non puoi camminare nel tempo ventoso;
  • vestire il bambino secondo il tempo sul principio "+1". Cioè, il bambino dovrebbe essere vestito per altri 1 vestiti di te. Se il tuo bambino è vestito troppo caldo, può sudare e ammalarsi facilmente. Anche l'opzione di abbigliamento leggero, se fuori fa freddo, non è adatta, poiché il bambino si congela e diventa ipotermia. Molte madri, "facili" vestire i bambini, sostengono che il bambino dovrebbe essere moderato. Questa è una questione controversa, e l'indurimento è anche necessario in modo corretto e competente;
  • evitare le bozze. Anche se il bambino è in un passeggino, è necessario fornire protezione contro vento, pioggia e neve;
  • Non permettere al tuo bambino e alle persone di venire a contatto con una recente malattia virale, e ancora di più.

La causa del respiro sibilante può essere la polmonite, la bronchite, che è molto pericolosa per un bambino, poiché tutte le malattie nei bambini al di sotto di un anno si sviluppano rapidamente ei medici non sempre hanno il tempo di fermare i sintomi pericolosi.

Un bambino ha raucedine, tosse e respiro affannoso se un oggetto estraneo entra nella sua laringe o nel tratto respiratorio, e un simile sibilo appare all'improvviso. Non lasciare mai il tuo bambino da solo con piccoli giocattoli, dolci e altri oggetti con cui può soffocare! Se ciò accade, non devi andare nel panico, ma chiamare urgentemente un'ambulanza per prevenire l'insufficienza respiratoria.

Malattie con un sintomo di influenza e cosa fare

Se il bambino ansima, ha il moccio e tossisce, la temperatura sale, il bambino si comporta lentamente, si rifiuta di mangiare, quindi, molto probabilmente, la diagnosi suonerà come "malattia virale respiratoria acuta". In questo caso, solo il medico dovrebbe decidere sulla necessità e sulla correttezza del trattamento. Tutto ciò che ti viene richiesto non è costringere il bambino a mangiare, fornirgli un abbondante consumo di alcolici e seguire rigorosamente tutte le raccomandazioni del medico per quanto riguarda il trattamento di un bambino affannoso.

Se un neonato ansima abbastanza duramente, tossisce con una tosse "che abbaia", respira quando respira, e quando il bambino respira, gli spazi intercostali sono attratti e la temperatura è alta (sopra 38,5 gradi), quindi i medici di solito parlano di polmonite. Se si notano questi sintomi, è necessario chiamare il pediatra per fare una diagnosi corretta e prescrivere un trattamento adeguato. Accade spesso che il bambino debba essere ricoverato in ospedale.

Se un bambino ha una voce rauca, il bambino sta respirando pesantemente, ha la febbre, una forte tosse secca e "fischietti" nel petto, e tutti questi sintomi si aggravano durante la notte, quindi può essere sospettato nella groppa dei bambini (difficoltà a respirare causata da infiammazione e contrazione lume del tratto respiratorio superiore). Quando inizia un tale attacco, è necessario chiamare un'ambulanza o un pediatra. In previsione delle cure mediche, al bambino dovrebbe essere permesso di respirare con aria umida. Per fare questo, è possibile utilizzare un umidificatore o comporre il numero in bagno con acqua calda a vapore e portare il bambino in bagno per un paio di minuti. Dopo aver gocciolato l'ugello con gocce di vasocostrittore e aver assicurato il flusso di aria fresca fresca. Puoi anche dare le gocce del tuo bambino da allergie, per esempio, Fenistil.

Nei bambini al di sotto di un anno può sviluppare una malattia come la bronchiolite. Allo stesso tempo, piccole aree dei bronchi si infiammano. In questo caso, caratterizzato da una forte tosse che non si placa per molto tempo (a volte parecchie ore), difficoltà a respirare rauco, ci sono tali segni di un raffreddore, come moccio e mal di gola, a causa di ciò che il bambino rifiuta di mangiare, molto irritato e cattivo.

Se un bambino ha il respiro affannoso dopo un naso che cola, il bambino russa di notte, il suo naso è costantemente imbottito, mentre qualcuno della sua famiglia soffre di asma o allergie - questo potrebbe indicare che il bambino ha l'asma bronchiale. Hai bisogno di una consulenza di un allergologo bambino e degli esami necessari per un ulteriore trattamento.

Inoltre, quando il bambino respira attraverso la bocca, ha il naso che cola, russa nel sonno, soffre di frequenti raffreddori, scarica nasale e otite, è lacrimevole e irritabile, è probabile che abbia aumentato le adenoidi o sia allergico a qualche tipo di irritante. In questo caso, solo un pediatra sarà in grado di determinare la causa dello stato di salute insoddisfacente del bambino, cioè di determinare: è un raffreddore, un'allergia o un'infiammazione delle adenoidi. Dopo aver effettuato la diagnosi corretta, il medico sarà in grado di prescrivere una terapia adeguata.

Un bambino dovrebbe bere molto durante una malattia, questo ridurrà l'intossicazione del corpo. E anche per respirare aria fresca e umidificata. Dr. Komarovsky sottolinea costantemente questo. Sostiene che nel periodo acuto della malattia (febbre e malessere grave) è necessario garantire tali condizioni a casa e dopo l'insorgenza di un miglioramento persistente della salute (anche se c'è ancora una tosse con espettorato, ma la temperatura è scesa, il bambino ha avuto appetito e buonumore) cammina all'aria aperta. Va ricordato che un bambino roco può essere portato fuori per 20-30 minuti al di fuori in condizioni di tempo soleggiato e senza vento ed è necessario scegliere i vestiti giusti per non surriscaldarsi o surriscaldare il bambino.

Particolare attenzione dovrebbe essere prestata al fatto che le suddette non sono le diagnosi esatte, ma le loro possibili opzioni in cui il bambino può rauco. Pertanto, i genitori trattano in modo indipendente le reti metalliche in un neonato, e ancora meno danno i farmaci senza una visita al pediatra! Un approccio così irresponsabile creerà una minaccia per la vita e la salute del bambino. È possibile aiutare un bambino piccolo a condizione che la causa principale della malattia sia determinata con precisione. Pertanto, non è necessario rifiutare ulteriori esami se il medico li offre.

Cause di respiro sibilante nei polmoni nei bambini con respiro

Durante la respirazione, il respiro affannoso nei polmoni di un bambino senza febbre e tosse può essere spesso sentito prima dello sviluppo del processo infiammatorio nei polmoni. I bambini possono ansimare per inalare ed espirare e non tossire per un lungo periodo di tempo, nonostante il fatto che i polmoni iniziano il processo patologico causato da un raffreddore, infezione o infezione da un virus. Inoltre, il bambino può diventare rauco, diventa ancora difficile respirare.

Perché i rantoli appaiono nei polmoni di un bambino?

Oltre all'invasione batteriologica, fungina o virale del sistema respiratorio, il bambino può iniziare a respirare dopo essere caduto in gola o trachea di un oggetto estraneo. Le particelle più piccole di giocattoli di plastica raggiungono anche lo spazio bronchiale. Vengono inalati dai bambini piccoli durante il gioco e i bambini stessi potrebbero anche non accorgersi di come è successo. Soprattutto se il bambino ha la dipendenza da tirare tutto in bocca, e i genitori hanno mostrato temporanea disattenzione e non potevano impedire la tragedia. Poi il bambino ha segni di fame di ossigeno, il suo respiro diventa rapido, e il fischio e il rumore del petto sono provocati dalla chiusura di una parte del canale respiratorio.

Trattare il respiro sibilante di questa origine è possibile solo in un ospedale. Il bambino viene ricoverato in una struttura medica ed è manipolato per rimuovere un corpo estraneo dall'apparato respiratorio. Il tipo di procedura terapeutica dipende da quale parte della gola, della trachea o dei bronchioli si trova in un oggetto dannoso. Se i metodi tradizionali non riescono a estrarlo, allora per salvare la vita del bambino, i medici possono eseguire un intervento chirurgico con la dissezione dei tessuti.

La vita del bambino e il grado di conservazione della corteccia cerebrale in condizioni di lavoro dipendono dall'efficienza delle azioni dei medici, poiché la prolungata privazione dell'ossigeno porta alla morte delle sue cellule.

Quando questo tipo di malattia si manifesta con tosse e febbre, il quadro clinico della patologia diventa chiaro. È più difficile diagnosticare problemi nei polmoni nei bambini. Non è possibile rilevare immediatamente rantoli metallici senza tosse, poiché un bambino piange e fa molti suoni accompagnatori, e il suo respiro non è sempre abbastanza profondo perché i genitori possano immediatamente ascoltare il problema.

Più pericoloso quando il respiro sibilante in un bambino è causato da polmonite nascosta. Il bambino non può tossire e la sua temperatura corporea è mantenuta entro i limiti normali. Nel frattempo, la malattia progredisce e, man mano che si sviluppa, può trasformarsi in forme così complicate come cagose, croniche o polmonite con focolai multipli. Tutti i sintomi di polmonite latente si verificano immediatamente lo stesso giorno. La temperatura aumenta, la respirazione diventa più difficile, una forte tosse si unisce. Prima di questo, solo il fatto che il bambino iniziasse a rantolare periodicamente poteva indicare la presenza di una minaccia nascosta. Sembrerebbe che questo sia un sintomo minore, ma non può essere ignorato, in modo da non provocare una malattia più grave. Per trattare una forma complicata di polmonite avrà almeno 3 settimane.

Classificazione Wheezing

Il rumore estraneo dai polmoni del bambino senza tossire e alzare la temperatura si dividono in diversi tipi. La loro classificazione, così come il suono stesso, dipende dalla malattia che ha afflitto gli organi delle vie respiratorie. In generale, il respiro sibilante nei bambini piccoli è il seguente:

  1. Fischio. Sono caratteristici dei bambini che soffrono di bronchite e altri processi infiammatori nei bronchi. Sotto l'influenza dell'attività dei batteri patogeni, la mucosa si gonfia, il canale respiratorio si restringe e durante la respirazione si può sentire un fischio caratteristico dal torace.
  2. Buzzing. Questi sibili possono essere ascoltati nei bambini i cui polmoni sono pieni di espettorato o liquido. La presenza di suoni ronzanti nel torace indica una pronta guarigione e l'inizio di una tosse produttiva, durante la quale l'espettorato inizierà a separarsi dai bronchi in modo naturale. I rantoli ronzii possono anche essere spesso ascoltati con bronchite ostruttiva. L'uso di farmaci espettoranti facilita la respirazione del bambino e accelera il processo di guarigione.
  3. Wet. Nei bambini, questo tipo di suoni estranei nei polmoni è meno comune, in quanto sono causati da una goccia di sangue o liquido che entra nel lume bronchiale. Il sangue riempie i bronchi a causa della debolezza dei vasi più piccoli dei capillari. Possono scoppiare a causa della presenza di malattie cardiovascolari, quando la circolazione del sangue nel torace è compromessa, o il bambino è soggetto a sanguinamento interno attraverso una bassa attività piastrinica. Questa è una patologia complessa che richiede un esame approfondito del bambino in ospedale. Di norma, non sono gli organi respiratori che devono essere trattati, ma il cuore e i principali vasi sanguigni.
  4. Brocciatura. Questo tipo di respiro sibilante suona con l'inalazione e l'espirazione. Durante il processo di respirazione, le persone intorno a te sentono un sibilo sottile e tirato che non si ferma per un minuto. Il rumore bronchiale di questo tipo suggerisce che il bambino è in grave pericolo e può segnalare lo sviluppo di grave insufficienza cardiaca o l'insorgenza di edema polmonare.

I sintomi di respiro sibilante senza febbre e tosse

Oltre al sintomo principale della malattia degli organi dell'apparato respiratorio sotto forma di rumore estraneo proveniente dai polmoni, nell'85% dei casi, un bambino ha sempre sintomi indiretti di sviluppo non tipico della malattia. Questi includono i seguenti segni di un doloroso stato di salute del bambino, vale a dire:

  • c'è debolezza e stanchezza costante (il bambino è cattivo, piange senza motivo, si comporta estremamente irrequieto);
  • mal di testa (di norma si intensifica nel tardo pomeriggio e al mattino può essere completamente assente);
  • vertigini (spesso il bambino è in uno stato di svenimento con lamentele di improvvisi oscuramenti degli occhi e sconcertanti);
  • grave mancanza di respiro (in questo caso, si verifica anche dopo un leggero sforzo fisico sotto forma di gioco o passeggiata);
  • denunce di dolori acuti o acuti al torace (i genitori dovrebbero essere vigili, non importa quanto spesso il bambino si lamenta di disagio nella parte esterna del torace o nella parte posteriore);
  • sudorazione eccessiva (la sudorazione intensa si verifica in una stanza con condizioni climatiche normali e aumenta durante il sonno);
  • battito cardiaco accelerato (a causa della riduzione del lume bronchiale meno ossigeno entra nel sangue e il cuore è costretto a lavorare più intensamente);
  • dolore quando si gira il corpo (principalmente il disagio viene dalle costole).

Naturalmente, questo complesso complesso di sintomi viene osservato sullo sfondo di respiro sibilante di tipo e gravità diversi. Abbastanza spesso, questi stessi segni compaiono prima dell'inizio della polmonite. Per prevenire lo sviluppo di questa malattia dei polmoni e quindi non curarla per un lungo periodo di tempo, è necessario sollevare la maglietta del bambino e chiedere di fare un respiro profondo e trattenere l'aria. A questo punto, devi appoggiare l'orecchio al petto. Se il canale respiratorio inizia a diffondersi nei polmoni, non si deve attendere che la temperatura aumenti, il bambino inizi a tossire e a respirare pesantemente - è necessario mostrarlo al pediatra.

Segni nei neonati

A causa del fatto che i bambini non sono in grado di parlare del loro dolore al petto e il respiro affannoso dai polmoni non è sempre udibile, è necessario prestare particolare attenzione ai seguenti sintomi:

  • completo fallimento del seno;
  • comportamento irrequieto durante la veglia e il sonno;
  • feci frequenti e rigurgito;
  • grave mancanza di respiro;
  • edema bluastro apparve intorno agli occhi, alle labbra e alle ali del naso;
  • il bambino inizia a piangere senza motivo apparente.

Di norma, tutti questi segni sono compagni di respiro sibilante nei neonati e possibili precursori della futura polmonite, provocati da micoplasma, pneumococchi, streptococchi o virus patogeni. Sono questi agenti biologici che più spesso colpiscono i polmoni dei neonati.

trattamento

Nel caso di diagnosi di rumore estraneo in un bambino, i medici non attendono fino a quando non inizia a tossire, sibilare o appaiono problemi respiratori aggiuntivi. Il bambino viene ricoverato in ospedale nel reparto ospedaliero, dove viene prelevato il sangue per l'analisi e vengono prelevati degli strisci dalla membrana mucosa e da parte dell'espettorato, se questo è separato durante la tosse. Se si sospetta la polmonite, viene eseguita una radiografia del torace e solo dopo questo il bambino viene iniziato a essere trattato.

Nel corso della terapia, i seguenti farmaci sono utilizzati nel complesso:

  1. Mucolitico. Diluiscono l'espettorato che si è accumulato nei bronchi e contribuiscono al suo ritiro precoce al di fuori del corpo. Particolarmente efficace quando, dopo aver diagnosticato il respiro sibilante in un bambino, ha inizio una tosse secca.
  2. Espettoranti. Questo è un gruppo di farmaci che può causare un'ulteriore contrazione dei muscoli del torace e accelerare il movimento dell'espettorato dal canale bronchiale all'orifizio della trachea.
  3. Broncodilatatori. Espandi i bronchi ristretti, che si sono contratti sotto l'influenza dello spasmo o sono stati ostruiti dal muco. La loro espansione contribuisce a un miglior passaggio dell'espettorato e alla rimozione del respiro sibilante. La respirazione diventa chiara, il bambino smette di tossire e ritorna al vecchio modo di vivere.

È importante ricordare che la selezione del tipo di farmaco viene eseguita solo dal pediatra che partecipa, tenendo conto della categoria di età del bambino e del tipo di malattia. L'automedicazione può causare danni irreparabili alla salute del bambino. Pertanto, quando si cerca aiuto medico in modo tempestivo, la terapia ha sempre successo e non dura più di 2 settimane.

Cosa fare se un bambino ha il respiro affannoso?

Le bilance cablate possono essere ascoltate senza uno stetofonendoskop da una certa distanza. Ciò accade quando una grande quantità di espettorato si accumula nelle vie aeree. Il più delle volte, un bambino soffre di respiro sibilante perché i bambini piccoli non sono in grado di espettorare l'espettorato.

La tosse è una reazione protettiva del corpo umano, si verifica quando l'irritazione della mucosa respiratoria. Un sobbalzo si verifica all'improvviso e con espettorato, muco e corpi estranei.

Tipi di tosse

Dalla natura della tosse è secca e umida: con una tosse secca, l'espettorato non spicca, la tosse stessa provoca dolore al petto, mancanza di respiro, una persona si sente esausto. La tosse secca si verifica con bronchite, pleurite, laringite ed è talvolta presente durante gli attacchi di asma. Si manifesta con una malattia infiammatoria dei bronchi: i bronchioli nei polmoni sono ristretti dal gonfiore della mucosa o durante una reazione allergica. Per eliminare la tosse secca, è necessario tradurlo in un bagnato.

  • I reni bagnati appaiono dall'accumulo nei bronchi di una grande quantità di liquido e l'espettorato non diventa denso e liquido. Questo accade in caso di malattie polmonari - bronchite acuta e cronica. Non appena si manifesta un sibilo di qualsiasi tipo, è imperativo consultare un medico, prescriverà una radiografia per confermare o escludere la malattia da polmonite.
  • Il respiro sibilante si verifica nelle malattie infiammatorie dei polmoni e sono accompagnati dai seguenti sintomi: dolore durante la deglutizione, aumento della temperatura corporea, una persona ha brividi e tosse.
  • I sonagli metallici sono tappati con una tosse umida. La tosse umida è quando l'espettorato si separa bene, inoltre è chiamato produttivo. La flemma è più facile da separare di quanto non sarà.
  • Con la pertosse, un attacco di tosse di solito finisce con il vomito e il vomito si osserva anche nella faringite cronica e nella tubercolosi. Nella faringite cronica, l'espettorato lascia vischioso e fastidiosamente agisce sulla radice della lingua, provocando così l'impulso di soffocare.

Una tosse umida persistente o cronica che dura più di sei mesi è osservata durante la bronchite cronica, la pleurite e la polmonite prolungata. In questi casi, l'espettorato va bene, ma sta guadagnando molto.

Respiro affannoso in un bambino

Quando il sistema respiratorio è compromesso, il bambino ha respiro sibilante. Quando inspira ed espira, i rumori esterni diventano udibili, con la norma questo non dovrebbe essere. I rumori possono essere impliciti, che solo il medico sente quando ascolta un bambino con un fonendoscopio. Rumori distinti si sentono da una certa distanza e sono chiamati cablati.

Tipi di respiro sibilante

Dalla causa del respiro sibilante è diviso in tipi:

  • con disturbi fisiologici;
  • dallo stress meccanico;
  • bagnato;
  • asciutto.

Qualsiasi tipo di piacere non porterà, in particolare il bambino, quindi osserva la salute del bambino e in tempo contatta il tuo pediatra.

Nei neonati, le pareti della laringe si restringono, non si sono ancora sviluppate, come nei bambini più grandi. Pertanto, l'aria non ha abbastanza spazio per attraversare il canale ristretto, che causa respiro sibilante nel bambino. Se un bambino ha il respiro affannoso, ma si sente bene, mangia con appetito, il suo comportamento è normale, quindi non c'è bisogno di farsi prendere dal panico. Questa è una patologia comune, che con lo sviluppo della laringe passerà da sola per raggiungere il figlio dell'anno.

Il bambino sta crescendo e comincia a interessarsi a vari argomenti. A causa della sua curiosità, può attaccare un oggetto straniero nel suo naso o bocca. Da questa chiusura il passaggio libero e l'aria non possono entrare nella trachea. Il bambino sibilerà la natura meccanica. Guarda attentamente il bambino in modo che non possa ingoiare piccole parti e danneggiare la mucosa.

I crepiti nei disordini fisiologici compaiono nelle malattie dei polmoni o dei bronchi. È difficile per il bambino espettorare l'espettorato e ne deriva il respiro sibilante. Grave respiro sibilante nella gola e nei bronchi si verifica quando il bambino ha il raffreddore. Hanno la febbre, la tosse, il bambino inizia a rifiutare il cibo, non gioca, non dorme bene. Il processo infiammatorio limita fortemente i bronchi, che impedisce la respirazione liberamente e può portare al soffocamento. Con sputo denso, il bambino ha rantoli secchi.

Cosa fare se un oggetto estraneo entra nel passaggio nasale o nella gola? Inclinare il bambino e picchiettare delicatamente il bordo del palmo nella zona tra le scapole. Se questo non aiuta e il bambino continua a soffocare, quindi spremere l'addome e le costole inferiori. Ciò creerà un forte movimento e spingerà fuori l'argomento.

Se il respiro del bambino è cambiato, ma non ci sono altri cambiamenti patologici, si comporta attivamente, mangia bene e gioca, quindi la visita del medico può essere posticipata. Guarda il bambino per diversi giorni, se non ha una malattia, passerà il respiro sibilante. Un neonato può lavare la cavità nasale con soluzione salina e inumidire l'aria nella stanza. Succede che diventa difficile respirare dall'aria secca e calda.

Trattare la tosse con dispnea

Se il respiro sibilante è causato da allergie, è necessario assumere farmaci anti-allergia e ridurre il contatto con l'allergene. Per il raffreddore, inalazioni di vapore con oli essenziali o erbe sono usati per trattare il respiro sibilante.

  • In primo luogo, il medico determinerà la causa della tosse e quindi prescriverà il trattamento necessario. È necessario che il paziente spieghi come respirare correttamente e tossire. Dopo il sonno, durante il risveglio, si dovrebbe prendere una migliore posizione di drenaggio per una migliore espettorato. E durante il sonno di una notte, un cuscino è posto sotto la schiena, il corpo assumerà una posizione elevata e l'espettorato non si accumulerà in grandi quantità.
  • Con suoni secchi di tosse e fischio, se il bambino non ha temperatura, sono prescritti espettoranti, compresse e terapia sintomatica. A temperature elevate, il trattamento avviene con antibiotici. Sono prescritti, tenendo conto dell'età del bambino. La terapia antibatterica viene eseguita da un corso e dovrebbe essere completata completamente, altrimenti la malattia si trasformerà in una forma cronica.
  • Se il bambino è molto piccolo e ha una temperatura elevata, ci sono segni di intossicazione, quindi viene prescritto un trattamento ospedaliero. La durata del trattamento dipenderà dalla sua immunità.
  • Quando la pertosse prescrisse farmaci per l'oppressione del centro della tosse: la dionina e la codeina.

Le ragnatele sono una malattia grave che richiede un trattamento immediato in modo che non abbia il tempo di entrare nella fase cronica.

Perché ci sono sibili quando si respira nei neonati e nei bambini più grandi. Come e quando dovrebbero essere trattati?

Per la salute del neonato e del bambino dei primi anni di vita, i genitori amorevoli controllano sempre da vicino e quindi spesso notano varie deviazioni dalla norma.

Questi cambiamenti patologici includono il respiro sibilante in un bambino, sentito quando si respira nella gola o nei bronchi. Pertanto, i genitori hanno spesso una domanda, c'è motivo di preoccuparsi se il bambino respira in modo diverso rispetto a prima e quali misure devono essere prese.

Perché ci sono sibili nell'apparato respiratorio in un bambino

Le cause del respiro sibilante nei bronchi, nella gola e nei polmoni sono in realtà parecchio. E vale la pena rassicurare i genitori - non sempre l'apparenza di respiro sibilante deve essere attribuita a forti processi infiammatori. A volte il verificarsi della respirazione patologica è associato allo stato fisiologico del bambino, cioè con il funzionamento speciale dei suoi organi. Queste condizioni includono:

  • L'apparizione nella gola di un neonato e mezzo a due mesi di suoni sibilanti speciali. Se noti che la tua briciola ha cominciato a respirare in questo modo, forse la ragione di ciò è che parte del contenuto gastrico viene rilasciata quando rigurgita nelle sezioni posteriori del rinofaringe. È facile controllarlo, se con tale respiro affannoso un bambino o una bottiglia viene data al bambino, allora passano completamente.
  • A 1,5 mesi, un bambino può produrre attivamente saliva e parte di esso entra nelle parti inferiori del sistema respiratorio, che causa anche la comparsa di rumore estraneo.

Se noti che il respiro sibilante di diversa natura è apparso nella gola o in altre parti del sistema respiratorio, allora devi guardare il bambino con più attenzione. Mancanza di temperatura, comportamento normale e buon appetito sono segni che il corpo del bambino non soffre. Tuttavia, se il respiro affannoso in un bambino viene osservato costantemente, è necessario che, mentre respira, un dottore esperto ascolti. Solo con l'aiuto di un fonendoscopio e con sufficiente esperienza puoi identificare la patologia nei polmoni e nei bronchi, che devono essere trattati con gruppi speciali di farmaci.

Grave respiro sibilante nella gola di un bambino di circa un anno e un po 'più grande, e anche un colpo di tosse, si verifica quando piange a lungo e le lacrime. Se in questo momento si prende le maniglie, si calma e si beve un po 'd'acqua, poi i suoni di tosse e sibilo scompariranno gradualmente.

Gravi rantoli nei bronchi e nella gola nei bambini al di sotto di un anno e nei primi anni di vita si verificano in caso di malattie catarrali. La risposta infiammatoria può colpire il tratto respiratorio superiore, i bronchi ei polmoni. Il trattamento è prescritto in base alla localizzazione del processo infiammatorio. Tale respiro sibilante è accompagnato dalla comparsa di febbre, tosse, sintomi di intossicazione, il bambino rifiuta il cibo, non dorme bene e praticamente non gioca da solo. Cioè, l'intero corpo del bambino soffre ed è necessario iniziare immediatamente a trattare la mollica in questo caso. Nei bambini piccoli, i processi infiammatori nei bronchi portano alla loro forte contrazione. E non respira normalmente e porta persino al soffocamento.

Il sibilo del filo secco in un bambino fino a un anno di età e in età più adulta si verifica con faringite, tonsillite. Le ranture metalliche nei bronchi possono essere accompagnate da un attacco asmatico. Quando si ascolta il sistema respiratorio, il medico richiama l'attenzione su quando vi sono rumori sibilanti, che vengono intensificati durante l'inspirazione o l'espirazione. Il valore diagnostico è la valutazione di se rantoli bagnati al momento dell'ispezione o asciutti. La mamma, naturalmente, può ascoltare indipendentemente i cambiamenti nei polmoni o nei bronchi nei bambini, ma bisogna tenere presente che nei bambini di un anno e più, la respirazione normale differisce da quella di un adulto. Pertanto, il bambino respira correttamente o meno con precisione, solo il medico te lo dirà.

Quando hai bisogno di vedere immediatamente un dottore per il respiro sibilante

Per curare le malattie infiammatorie dei polmoni e dei bronchi nei bambini è più facile e più sicuro per la loro salute nelle prime fasi dello sviluppo della patologia. Pertanto, la comparsa di suoni sibilanti dovrebbe allertare i genitori. È necessario consultare immediatamente un medico quando, oltre al respiro sibilante, compaiono i seguenti cambiamenti negativi:

Per questi sintomi, dovresti consultare immediatamente un medico.

Se il cambiamento allarmante nella respirazione non è accompagnato da cambiamenti patologici da altri sistemi e il bambino è così allegro e attivo come prima, la chiamata del medico può essere posticipata. Per diversi giorni, il bambino deve essere osservato, di solito durante questo periodo, respiro sibilante, apparendo nei polmoni o nella gola e non accompagnato da altri sintomi, passare. Il trattamento dei neonati in questo caso può consistere in un ulteriore risciacquo della cavità nasale con soluzioni saline, in ulteriore umidificazione dell'aria nella stanza. Dopotutto, a volte diventa difficile per un bambino respirare quando l'aria nella stanza è secca e calda.

Come e cosa trattare il respiro affannoso

Bene, aiuti le inalazioni di vapore

Suoni sibilanti secchi e tutti i segni di deterioramento nel benessere generale dovrebbero essere trattati sotto la supervisione di un medico. Quando la tosse secca e segni di infiammazione alla gola e ai bronchi, i bambini vengono trattati con farmaci speciali. Se non c'è febbre, il medico può prescrivere espettoranti, prescrivere varie compresse e terapia sintomatica. Con temperature prolungate e alte, il trattamento antibatterico è quasi sempre necessario, senza la prescrizione di antibiotici, non sarà possibile curare il bambino fino alla fine.

Tutto il trattamento si basa sull'età del bambino. È impossibile scegliere da soli gli antibiotici, poiché molti di essi hanno controindicazioni categoriali al loro uso nel trattamento dei bambini piccoli. Allo stesso tempo, i genitori dovrebbero sapere che il corso della terapia antibatterica deve essere completato, altrimenti porterà alla trasformazione della malattia in una forma cronica. Il trattamento stazionario è prescritto se il bambino è troppo piccolo e allo stesso tempo ha la febbre e vi sono segni pronunciati di intossicazione. Quanto una briciola può essere completamente curata dipende in gran parte dallo stato della sua immunità. Come terapia aggiuntiva, puoi usare i metodi tradizionali di trattamento.

  • I rantoli bagnati quando si respira un bambino vengono eliminati dopo aver espirato. L'inalazione deve essere effettuata quando non c'è temperatura e solo sopra il vapore caldo, ma non caldo.
  • Le compresse possono essere utilizzate per bronchiti e polmoniti, inoltre aiutano a ridurre il muco viscoso e diminuiscono i dispnea.
  • Un bambino dovrebbe bere di più durante una malattia, questo riduce l'effetto delle tossine su tutto il corpo.

Curare completamente un bambino piccolo può solo conoscere la ragione principale del cambiamento nella sua respirazione. E perciò non è necessario rifiutare l'ispezione supplementare quando il dottore lo suggerisce. A volte il rumore nel sistema broncopolmonare si verifica durante le reazioni allergiche, che richiede anche una terapia specifica.

Rantoli metallici

Applicazione mobile "Happy Mama" 4.7 Comunicare nell'applicazione è molto più conveniente!

Ambrobene inizia a dare, inizia a tossire e dal corno, la cosa principale è bere molto

La mamma non mancherà

Post consigliati

Bronchite. Rantoli metallici

Rantoli metallici

Il nostro calendario di gravidanza ti svela le caratteristiche di tutte le fasi della gravidanza - un periodo insolitamente importante, eccitante e nuovo della tua vita.

Vi diremo cosa succederà al vostro futuro bambino e voi in ognuna delle quaranta settimane.

Su trattamento di ARVI

Caro Yevgeny Olegovich!

Spesso ci rivolgiamo al tuo sito Web per informazioni e la tua opinione su malattie e trattamenti sembra ottimale per noi. Per favore dedica un po 'del tuo tempo alla nostra lettera, perché non c'è nessun altro che si rivolge a noi, e il nostro bambino ha davvero bisogno di aiuto. Se puoi consigliare qualcuno a Penza, saremo molto grati.

E abbiamo questa situazione. Il figlio (1 anno e 10 mesi) è stato malato per un mese e mezzo, ma tutto ciò che abbiamo intrapreso non ha dato alcun risultato. Tutto iniziò con starnuti e naso che cola (2 novembre, il giorno prima che la madre avesse gli stessi sintomi, ma sfregare con il balsamo di Asterisk era sufficiente perché tutto andasse il giorno dopo). La 4a cominciò a tossire. Hanno dato Bromhexin, "elisir del petto" (liquirizia, ecc.), Limone, strofinato il petto e la schiena con olio di canfora (secondo il consiglio del distretto), nel naso - protargol. Sulle guance ci sono piccole manifestazioni di diatesi (probabilmente dovute ai lamponi). Verso sera, la temperatura è salita a circa 37,5-38, lo sgabello era liquido (un bambino di 3 mesi ha riscontrato disbatteriosi con Staphylococcus aureus (90% delle forme di coccal nell'analisi delle feci), probabilmente a causa di un taglio cesareo, sono stati trattati, ma nella sedia era ancora vegetale il cibo è visibile). Ora pensiamo che invano hanno preso contatto con sua nonna, che tossiva (secondo lei, perché si è congelata un centinaio, ma una settimana dopo è stata trafitta con gentamicina). Dal 7 iniziò a dare lo sciroppo "Bronhikum", mezim-forte. All'esame dell'8, il poliziotto del distretto ha nominato un decotto di camomilla, Biseptol, Lugol, Tavegil. Ha detto - tracheite, senza respiro affannoso, gola rossa. Cercarono di ungere con un rampone, il piccolo urlò così tanto che vomitò. Due volte alla settimana davano mezzo cucchiaio di paracetamolo alla temperatura (38,4), subito cadeva. In un sogno, non tossisce, e in generale raramente tossisce, per esempio, quando piange. Non tossire, tosse per lo più produttiva. Il 12 è arrivato un altro dottore. Ascoltato il suo sonno (2 ore senza tosse). Ha detto, respiro sibilante, bronchite ostruttiva, insufficienza respiratoria 0-1 gradi. Abbiamo contato il numero di respiri - in un sogno 21-30, nel pomeriggio 44 al minuto. Ho prescritto di perforare ampicillina e papaverina, bevanda alcalina, suprastin, biovestin, eraspal, una dieta rigorosamente ipoallergenica, calore secco, vietato Bronhikum a causa del suo contenuto di miele. Ha detto che un paio di giorni puoi aspettare con ampicillina, se non ci sono miglioramenti, quindi puntura. Temperatura 37-37,5. Ho letto che con l'ostruzione, non è dato sovrastin, nello sciroppo Erespal - miele, la papaverina negli Stati Uniti è generalmente proibita, i componenti di biovestin sono sensibili all'aminopetsillina (inoltre, danno dysbacteriosis). E non abbiamo lasciato pietre su queste raccomandazioni. Abbiamo iniziato a bere Lasolvan, un paio di volte - Fencarol (la diathesis era sparita), riscaldato con sale, paraffina, patate, massaggio. Il 13, Rulid, Enterol 250 iniziò a essere somministrato: superarono l'analisi delle urine il 15: i leucociti 3-5, nessuna proteina. Lo sgabello liquido è cessato dall'inizio del decorso di Enterol e non è stato ripreso. Il naso non respira molto bene, il muco è bianco e trasparente, non sa come mettersi in mostra e la pera è molto difficile e con grida. Il 15 sono state ascoltate rantoli asciutti e bagnati. Il distretto ha nominato eufillina, ma non può essere usato insieme a Rulyd e noi no. Il 16, Nazivin (3 giorni) ha cominciato a gocciolare, non è migliorato. Il 19, l'agente di polizia ha detto che non si sente il respiro affannoso, puoi andare a fare una passeggiata. Il 20 hanno lasciato per 15 minuti, la sera ha iniziato a tossire. Il 21, il poliziotto ha detto una gola rossa, un'eruzione virale. Lo stesso giorno, mio ​​padre aveva la febbre, il naso era infarcito. Mio figlio e io siamo andati dai miei genitori. Lì, succo di aloe con olio di cardo mi gocciolava nel naso, e il freddo era completamente sparito, e prima di allora, per un paio di giorni, russavo abbastanza forte la notte. Al mattino e dopo il sonno tossiva (in modo produttivo). Hanno dato un'ecinacea continuata, continuata, timo, camomilla. Mio figlio ha due molari. Il 1 ° dicembre tornarono a casa, dato che il papa non aveva la febbre, tossiva di meno, secondo lui, ma in effetti ne uscì molto (nonostante l'impregnato Flemoxin, che era stato curato per un mese prima e dimenticò di dirlo al dottore, Bioparox e Fluditec). La mamma ha iniziato la faringite e ha cominciato a dolere le orecchie, poi la tosse è scesa. Al bambino, il 3 dicembre, si sente di nuovo il respiro sibilante. Il 4, ha subito un emocromo completo: emoglobina 112, ESR 10, eritrociti 3.9 * 10 (12), leucociti 4,6 * 10 (9), indice di colore 0,86 e alcune altre lettere illeggibili con il nostro occhio. L'ufficiale di polizia disse che erano analisi praticamente normali, era visibile un leggero spostamento microbatterico.

Il 5 °, siamo andati alla diagnosi secondo Voll (invece che ai raggi X), i polmoni sono normali, l'infiammazione nella trachea e meno nei bronchi, gli organi LOR, così come le piccole anomalie nell'intestino tenue (il dottore ha messo su dysbacteriosis) il rumore, ha detto l'agente di polizia - intenso sistolica, fatto un cardiogramma - ha scritto "funzionale"), e anche - Staphylococcus aureus (pneumococchi, micoplasma non ha mostrato il dispositivo). Fegato, reni, sistema immunitario è normale. Hanno testato il farmaco di medicina cinese "Drago bianco" (fagiolo vegetale), il medico ha detto che sarebbe adatto per la tosse, ma rimarrà lo staphylococcus. Ha iniziato a bere. Il 6, all'ora di pranzo, la temperatura salì a 37, ma diminuì dopo tre ore senza antipiretici. Il bambino tossisce di più, si schiarisce la gola, ma il respiro affannoso si sente nel petto. Stessi cominciarono a bere la mamma - sulfadimetoksin (la bronchite, le orecchie fanno male un po '), il papà - tsiprolet (aiutato). Lasciamo IRS-19 al bambino, somministriamo Broncho-munal, beviamo un batteriofago da stafilococco - inutilmente, il respiro sibilante è rimasto. Il poliziotto nominò nuovamente Biseptol o Lydaprim, ma nostra nipote aveva l'edema di Quincke ed era in ospedale, quindi abbiamo paura, come se per eredità, e il figlio non avesse ottenuto la stessa cosa, ci sono abbastanza allergie in famiglia. La diatesi e il raffreddore severo durante il periodo dell'allattamento al seno (fino a un anno e sette mesi) non esistevano affatto e mangiavano molto bene i lamponi nella casa di campagna, ma ora questa è una disgrazia. Il naso di mio padre è diventato denso (muco denso), dopo alcuni giorni da mia madre, il 16, ha tirato su col naso il figlio, ha bevuto da una bottiglia e se ne è andato per respirare. Dopo che l'aloe e il cardo sono scomparsi i segni di congestione. Hanno iniziato Makropen (sospensione) il 15, ma finora non ci sono cambiamenti. La temperatura è stabilmente normale per lungo tempo, si comporta bene, è allegra, dorme normalmente, respira il naso. Io (le madri) ho avuto un colpo di tosse dopo la sulfadimetossina, le mie orecchie sono sparite, ma ora sono di nuovo sentite.

Le gemme di pino aiutano a tossire: tosse più facilmente e non ci sono desideri forti, meno spesso. Posso berle a un bambino? Come trattarlo, cosa abbiamo sbagliato? La suocera assicura che se all'inizio si fossero massaggiati il ​​petto con grasso di tasso, nulla sarebbe successo. Il bambino non cammina per quasi due mesi, nessuno lo visita, il respiro sibilante al petto può essere sentito anche quando lo prendiamo. Abbiamo paura che ci possano essere complicazioni, ed è anche spaventoso influenzare male la microflora e il cuore. E non siamo molto sicuri delle qualifiche dei medici che abbiamo incontrato durante la nostra malattia.

Aiuto per favore! Cordialmente, Galina, Andrew, Maksik.

Ciò che mi confonde in tutte le tue descrizioni è, da un lato, un approccio abbastanza logico e prudente al trattamento del bambino e all'uso di droghe, dall'altro, la totale mancanza di logica quando si cerca di confrontare due frasi del genere: "La temperatura è stabile e normale da molto tempo, si comporta bene, allegro, dormendo normalmente, respirando col naso "e" Il bambino non cammina da quasi due mesi ". Alcuni commenti In linea di principio, non vedo assolutamente nulla di serio nelle descrizioni di tutti questi disturbi. Sembra che ci sia una infezione virale respiratoria acuta banale e se non è stato trattato affatto, è del tutto possibile che tutto sarebbe andato da tempo.

Ancora una volta, l'uso di antibiotici a temperatura normale e analisi normali è fondamentalmente sbagliato. Il respiro sibilante che si sente a distanza è molto probabilmente il cosiddetto sibilo del filo - il muco si accumula nelle sezioni superiori (trachea, laringe) ei suoni durante la respirazione sono "trattenuti" attraverso i bronchi, ma in realtà è evidente nei polmoni.

La cosa principale nel trattamento è l'aria che il bambino respira, quindi sedersi a casa è difficile da curare. In modo ottimale - il massimo possibile rimanere all'aria aperta, bere abbondante, espettoranti a base di erbe - il miglior "Sinupret" - gocce, se ce n'è uno a Penza, secondo le istruzioni, capire come e quanto. In caso contrario, sono possibili anche gemme di pino, bronchikum e pozione con piantaggine. Sciacquare attivamente il naso con soluzione salina (o "Salin"). Leggi attentamente sul sito una lettera sull'immunità locale. E se ci sono "incomprensibilità" - specifica le domande.

Tutto il meglio Komarovsky Evgeny Olegovich

[Lettera]
Buon pomeriggio, Evgeny Olegovich!

Grazie mille per la risposta rapida e attenta! Il tuo approccio e le tue raccomandazioni coincidono completamente con quello che mi piacerebbe fare da solo. Ma ogni volta che mettiamo il naso in strada (anche per un minuto o due, che sono necessari per raggiungere l'auto), al ritorno è iniziato un colpo di tosse. Pensiamo anche che a causa del nostro precipitoso raid in strada, tutto sia ricominciato. Inoltre, abbiamo frost -10-15. A casa, ma fa caldo, copriamo le batterie con asciugamani bagnati, ma il pavimento è freddo.

Anzi, all'inizio pensavamo fosse ARVI, e Rulid è stato dato solo dopo la diagnosi di bronchite ostruttiva, con grandi sospetti di polmonite e il rischio di andare in ospedale, dove non si fermeranno durante la cerimonia e punteranno l'ampicillina. Ancora, sono passati 11 giorni dall'esordio della malattia.

ARVI può durare un mese e mezzo?

E, se fosse una malattia virale, Rulid aiuterebbe? Lo stesso vale per noi adulti, fino a quando i genitori e le nonne non hanno bevuto antibiotici: nulla ha aiutato. E il dottore sente un sibilo come dice nei bronchi (già 2 settimane), nel primo episodio - anche nell'apice del polmone destro. A proposito, Sinupret cercava, senza successo.

Da Makropen per 4 giorni di ricezione non sono avvenuti cambiamenti visibili.

Ci dispiace, per favore per meticolosità! Galina


[La risposta del dottore]
Benvenuto!

Quando un bambino inala aria fredda, l'umidità si condensa nelle vie aeree, il muco si gonfia e provoca un colpo di tosse. Se non c'è muco secco, non c'è tosse. Se l'uscita della strada è accompagnata da una tosse, è necessario camminare fino a rimuovere il muco essiccato, altrimenti questo muco si accumula, si infetta, causa bronchite, ecc. Cos'è la bronchite ostruttiva? - questa è precisamente l'infiammazione dei bronchi, in cui il muco si accumula nel lume dei bronchi. Trattarlo in una stanza calda è molto difficile. La SARS, ovviamente, non può essere di 1,5 mesi.

A proposito, il fatto stesso di bronchite e la partecipazione di batteri in esso è fuori dubbio. Se il muco è liquido, ucciderà i batteri stessi, se non camminerai e ti siedi in una casa calda, dovrai uccidere con antibiotici - non c'è odore nella logica.

Camminavo con il bambino, e nella stanza avrei fatto 18 C, e hai dato rulid - l'effetto è lo stesso. Preparati ruminanti e macropenici di un gruppo, rulid è un po 'più forte, è necessario somministrare antibiotici strutturalmente stretti, particolarmente deboli dopo uno forte - sbagliato, non ci sarà alcun effetto, sarà l'allergizzazione. E per gli adulti, tutto quanto sopra si applica esattamente allo stesso modo - beh, tranne che il danno del trattamento non è così pronunciato. Tutto è determinato dalla filosofia interna della persona in generale e del genitore in particolare - che (chi) il dottore è Natura o dottori + chimica.

Vedo il mio compito di medico nel creare condizioni in cui le malattie sono facili, e il rischio di complicazioni è minimo, e il trattamento è solo quando non c'è un posto dove andare. C'è un altro approccio - per guarire, tutto e tutti - se qualcosa non ha funzionato. La scelta del percorso non può essere affidata a nessuno - è come la fede - che crede in Maometto, che è in Allah, che è in Gesù.

Tutto il meglio Komarovsky Evgeny Olegovich

[Lettera]
Buon pomeriggio, Evgeny Olegovich!

Grazie mille per il chiarimento, ora tutto è diventato molto più chiaro e siamo andati a fare una passeggiata più volte. Sembra che non sia peggiorato. Solo la voce a volte diventa rauca, la tosse non è più del solito, e per strada e dopo la strada la tosse non aumenta, e il respiro sibilante al petto - com'era, così è. In precedenza, anche la tosse si manifestava non quando la temperatura cambiava (andando fuori e immettendo calore), ma dopo un po 'non diventava più produttiva (come dovrebbe essere quando l'umidità si condensa), ma al contrario, c'era una tosse secca e una gola arrossata. Questo è sconcertante. Sì, e io e mio marito non ci siamo seduti a casa, siamo andati in strada regolarmente, ma la tosse è stata testarda e rapidamente è scesa ai bronchi.

Miglioramento del benessere solo con Tsiprolet. A spese degli antibiotici, sono certamente d'accordo. Il loro uso è una misura estrema, ma quando i medici mi dicono che ci sarà polmonite, bronchite cronica o asma bronchiale e se non trattata con antibiotici, le complicanze sono molto diverse fino ai reumatismi. Immediatamente ti senti come un criminale che ha portato il bambino a un tale stato.

Eppure - abbiamo dato macrolidi - si è formata una flora resistente, il che significa che non funzioneranno più?

La suocera consiglia vivamente di sfregare il grasso di tasso, quanto è efficace? Ci sono molte altre opzioni per lo sfregamento: l'olio di abete, l'unguento alla trementina, ecc. Può peggiorare?


[La risposta del dottore]
Benvenuto!

Vedi, TU, se non guarisci, ti senti criminale, e questo è tuo figlio. Cosa dire del dottore, ti tratterà ancora di più, perché il trattamento è sempre meno rischioso rispetto al non trattamento. Ma, alleviando tatticamente una malattia, riduciamo strategicamente il livello generale di salute, di conseguenza, gli adulti normali non possono far fronte alla SARS senza tsyproleta.

Dopo aver preso qualsiasi antibiotico, la flora resistente ad esso rimane. Ripeti non ne vale la pena, ad intervalli di meno di 6 mesi.

Lo sfregamento, in linea di principio, non è molto efficace e tratta più il sistema nervoso dei parenti che della stessa "vittima". Davvero necessario solo quando una grave infezione non è accompagnata da un aumento della temperatura.

Tutto il meglio e Felice Anno Nuovo! Komarovsky Evgeny Olegovich