Come non avere la tubercolosi nella vita di tutti i giorni?

La tubercolosi è una malattia molto complessa e pericolosa, il cui pericolo, purtroppo, è stato da lungo tempo sottovalutato. Al momento, c'è un'ondata di diffusione di questa malattia e la questione di come non essere infettati dalla tubercolosi sta diventando particolarmente rilevante.

La tubercolosi è una malattia infettiva causata da microbatteri (bastoncini di koh). L'infezione colpisce più comunemente i polmoni, anche se può interessare anche altri organi.

Per molto tempo si è creduto che la tubercolosi fosse una malattia delle fasce più povere della popolazione. Tuttavia, ai nostri giorni, nessuno è garantito contro l'infezione. Ci sono innumerevoli luoghi in cui puoi contrarre la tubercolosi: nei trasporti, per strada, in un negozio, persino in un resort alla moda.

Le vie di infezione da tubercolosi possono essere molto diverse:

  • goccioline trasportate dall'aria - la via più comune di infezione. Un paziente con una forma aperta di tubercolosi durante la tosse diffonde un'enorme quantità di batteri con le più piccole gocce di espettorato.
  • infezione nella stanza in cui si trova il paziente. Le particelle di umidità che tossiscono si seccano e si trasformano in polvere. La vitalità dei koh stick in tali condizioni può durare a lungo.
  • contattare l'infezione quando si usano i vestiti del paziente, libri, giocattoli, piatti, mentre si prende cura di un animale malato. Con tale infezione, le mucose e la pelle sono colpite.
  • infezione alimentare se usata nei cibi di carne e latte di animali infetti. Questa infezione porta alla tubercolosi degli organi addominali.
  • intrauterino - trasmissione da madre a figlio.

A proposito di se è facile catturare la tubercolosi, è opportuno notare che 2 fattori contribuiscono al verificarsi della malattia:

  • Il numero di batteri nel corpo umano. Dipende dal contatto con un paziente con tubercolosi attiva.
  • Inibizione delle difese del corpo, che contribuisce a:
  • scarsa nutrizione
  • uso di prodotti con OGM, fumo, alcol, droghe, uso a lungo termine di vari farmaci
  • malattie croniche come diabete, ulcere, malattie respiratorie
  • stress prolungato

Come proteggersi dall'infezione:

  • Vaccinazione obbligatoria di bambini di 3-7 giorni con vaccino BCG con ri-vaccinazione all'età di 14 anni
  • I bambini sotto i 15 anni dovrebbero fare manta ogni anno. I bambini sopra i 15 anni e gli adulti devono avere una fluorografia ogni anno.
  • È necessario mangiare bene e regolarmente. Ogni giorno il menu dovrebbe includere 100-150 grammi di alimenti proteici - carne o pesce.
  • Condurre uno stile di vita sano - per regolare correttamente il lavoro e il riposo, astenersi dal fumo, dall'abuso di alcool, dall'esercizio fisico, più spesso per essere all'aria aperta.
  • Effettuare regolarmente la pulizia a umido nelle stanze e aerare.
  • Quando compaiono i sintomi - tosse secca per più di due settimane, febbre, perdita di peso, affaticamento - deve consultare immediatamente un medico.
  • Nel caso di visitare la vostra casa malata, trattare l'appartamento con radiazioni ultraviolette, che uccide bastoni koh entro 2-3 minuti. È possibile trattare la stanza con preparati contenenti cloro, ma in questo caso i batteri moriranno solo dopo 3-5 ore.
  • Se a un membro della famiglia viene diagnosticata la tubercolosi, i metodi di infezione possono essere molto diversi. Pertanto, è necessario escludere il contatto di bambini piccoli con il paziente, cercare di isolare il paziente il più possibile e assicurarsi che tutte le sue cose, la biancheria da letto e le piastre siano accuratamente disinfettate. I pazienti con una forma aperta di tubercolosi sono soggetti ad ospedalizzazione obbligatoria.

Se prendi tutte queste misure, la probabilità di contrarre la tubercolosi non sarà grande. Ricorda che ai nostri tempi la tubercolosi non è una frase. Se la malattia viene diagnosticata nelle prime fasi, la tubercolosi viene trattata abbastanza facilmente.

Come si può ottenere la tubercolosi? Come si diffonde la tubercolosi da persona a persona?

Come si diffonde la tubercolosi da persona a persona? Questa è una domanda abbastanza frequente. Comprenderemo di più in questo articolo. La tubercolosi dei polmoni è stata la causa della morte per secoli, insieme a malattie come la peste bubbonica, lo scorbuto e la malaria.

Descrizione della malattia

La tubercolosi è conosciuta sin dai tempi antichi. Anche gli antichi medici romani e greci descrivevano casi di consumo polmonare. Ippocrate e Aristotele hanno parlato del maggior rischio di infezione per le persone che sono vicine ai malati. Anche alcune antiche mummie egiziane, e la loro età è molto rispettabile e ha più di 4 mila anni, aveva le ossa colpite dalla tubercolosi. Il nome stesso della malattia deriva dalla parola latina, che in traduzione significa "manopola". Negli ultimi cento anni, le droghe e i metodi di trattamento hanno ricevuto uno sviluppo qualitativamente nuovo, ma questa malattia non sempre riesce a sconfiggere. Ecco perché è molto importante avere informazioni su come si può contrarre la tubercolosi. Quando il contatto con una persona infetta porta a malattia? Cercheremo di rispondere a queste domande in questo articolo.

Probabilità di infezione

Non molto tempo fa, su tutti i canali televisivi, c'erano trasmissioni con notizie spaventose di influenza aviaria o suina. Hanno chiesto vaccinazioni di massa, misure preventive e hanno dato consigli sulle droghe. Ma su una malattia così grave e molto comune, come, per qualche ragione, silenziosa. Ma ancora non è stato possibile estirparlo completamente. Inoltre, oggi è una delle malattie più comuni su scala globale. Per studiare i metodi di trasmissione della malattia e le sue caratteristiche, nella fisiologia c'è un'intera sezione - l'epidemiologia della tubercolosi. I sintomi e i primi segni della malattia dovrebbero essere identificati in modo tempestivo.

Cosa dicono le statistiche?

Le statistiche ci dicono che ogni terza persona del pianeta è infettata da questa malattia e quasi un quarto di loro muore a causa di questa malattia. Inoltre, nella maggior parte dei casi, le persone infette vivono in paesi sviluppati e in grandi città civilizzate. E ogni anno ne contano altri otto milioni. Le statistiche mostrano che anche un alto livello di sviluppo della scienza medica e uno studio approfondito della tubercolosi non consentono di escludere un'alta probabilità di infezione, che può colpire qualsiasi persona. I modi in cui il patogeno della malattia penetra nel corpo umano sono stati sufficientemente studiati. L'abbondanza di persone nei luoghi pubblici e nei trasporti, la vita affollata in un'area limitata - tutto ciò rende possibile la diffusione della malattia con maggiore intensità.

Ognuno di noi dovrebbe sapere come essere infettato dalla tubercolosi.

Agente causale

La principale fonte di infezione è la bacchetta di Koch. È stato scoperto e studiato per molto tempo, ma gli scienziati ancora non sanno come sradicarlo completamente. La ragione di ciò è molto semplice: la bacchetta ha un buon meccanismo di difesa e un altissimo livello di adattabilità ai fattori ambientali. Si mantiene per 30 minuti in acqua bollente e in acqua normale può rimanere in grado di funzionare fino a cinque mesi. Persino molti tipi di acidi non sono in grado di danneggiarlo. Pertanto, un esame del sangue per la tubercolosi deve essere preso regolarmente.

Batteri spot deboli

In condizioni normali, essendo su mobili e vari articoli per la casa, mantiene la capacità di vivere fino a 21 giorni. Pertanto, per sconfiggere l'infezione con l'aiuto delle cellule immunitarie non è facile. Tuttavia, lei ha un punto debole. I batteri non sopportano la luce solare diretta, dopo due ore al sole, non sono in grado di vivere. Inoltre, grazie alla sua protezione, la bacchetta si muove silenziosamente attraverso il corpo e si riproduce lentamente. Tutto questo è il motivo per cui il primo periodo di sviluppo della malattia è lungo e consente di combattere l'infezione in modo molto efficace. È molto importante avere informazioni su come si può essere infettati dalla tubercolosi, poiché potrebbe non manifestarsi per molto tempo e può essere nascosto.

Modi di infezione

La trasmissione può essere effettuata in diversi modi, ma il più comune di questi è in volo. Tuttavia, si deve sempre ricordare che permane il pericolo di infezione che penetra attraverso l'acqua contaminata, il contatto tattile con i luoghi in cui la bacchetta è comune e il consumo di alimenti contaminati. Anche se, ovviamente, la posizione dominante qui è la modalità di trasmissione aerea.

prevenzione

Le misure preventive contro questa malattia sono semplici e conosciute da tutti fin dall'infanzia:

  • cercare di essere meno in luoghi affollati;
  • eliminare il contatto con i pazienti con tubercolosi (non baciare, non comunicare, non essere nella stessa stanza con loro);
  • indossare una maschera quando si visita un ambulatorio di tubercolosi ed evitare il contatto con i pazienti;
  • rafforzare il sistema immunitario.

Contattando con un paziente, 20 persone possono essere infettate contemporaneamente. Tipicamente, il metodo di infezione solleva molte domande: è possibile avere un'infezione tramite il contatto sessuale, è trasmesso con mezzi ereditari, ecc. Gli esperti danno loro risposte dettagliate:

  • la tubercolosi polmonare si trasmette baciando un paziente affetto da una forma aperta della malattia;
  • possibile trasmissione della malattia e sessualmente, anche se la tubercolosi non è polmonare;
  • l'infezione è possibile durante le procedure mediche (iniezioni, contagocce);
  • c'è una forma di tubercolosi in cui l'infezione viene trasmessa attraverso la placenta dalla madre malata al feto;
  • l'infezione si presenterà con un alto grado di probabilità se ci si trova in una stanza in cui il paziente rimane spesso;
  • Quando si usano cose infette senza il trattamento necessario, anche la probabilità di infezione è molto alta.

La lotta contro la tubercolosi è ora molto rilevante. Ma è importante sapere che questa patologia non può essere trasmessa con mezzi ereditari. In linea di principio, è possibile ammalarsi di tubercolosi in qualsiasi luogo in cui sia stato il vettore della sua forma aperta. Ma, per nostra felicità, nella maggior parte dei casi il numero di bastoncini è trascurabile. Semplicemente non hanno tempo per arrivare alla membrana mucosa e morire.

Infezione al 100%

In effetti, l'unica possibilità di ammalarsi esattamente è la comunicazione con una persona che ha una forma aperta di tubercolosi. Per capire il meccanismo dell'infezione, non è necessario avere un'educazione medica, devi solo capire il principio. La malattia provoca lo sviluppo del processo infiammatorio nel corpo, accompagnato dalla comparsa di piccole protuberanze. Nella maggior parte dei casi, la malattia colpisce i polmoni e i bronchi.

Il processo di infezione è il seguente: i batteri patogeni entrano nel corpo e si diffondono per via bronchopolmonare, linfogena ed ematogena. Si formano tubercoli singoli o multipli nei polmoni del paziente. La tubercolosi ha due forme: chiusa e aperta. Quando i primi micobatteri sono contenuti nei tubercoli stessi, senza lasciarli. In questo caso, il paziente non porta una minaccia per gli altri, è impossibile essere infettati da esso. La seconda forma è estremamente pericolosa, perché l'agente patogeno viene rilasciato insieme all'espettorato.

I sintomi e i primi segni di tubercolosi hanno bisogno di sapere in tempo per riconoscere la malattia.

Misure preventive

Se hai già avuto la tubercolosi polmonare, dovresti prenderti cura delle misure di sicurezza con la stessa cura di una persona che non è mai stata ammalata. Dopotutto, questa malattia può essere infettata una seconda volta. Devi prenderti cura della tua salute e non trascurare la prevenzione. Anche se i batteri sono entrati nel corpo, non sempre porta allo sviluppo della malattia. Con buone prestazioni delle cellule immunitarie, l'infezione non si verificherà. Ecco perché è molto importante prendersi cura dell'immunità e rafforzarla, così come fare un test per la tubercolosi. Al fine di prevenire il verificarsi della malattia, è necessario organizzare diversi aspetti della tua vita nel modo giusto:

  • Impegnarsi nella cultura fisica e nello sport.
  • Mangia bene, entra nella dieta di cibi sani con una quantità sufficiente di sostanze nutritive.
  • Visita regolarmente il medico e segui le sue raccomandazioni sull'assunzione di complessi vitaminici. Ciò contribuirà a ridurre il rischio di infezione da tubercolosi.

Di particolare importanza è la dieta e il contenuto di grassi e proteine ​​nella quantità richiesta. La consultazione di un nutrizionista in questa materia, ovviamente, non fa male, ma in linea di principio è sufficiente se il rapporto dei nutrienti nel corpo è equilibrato. Non è consigliabile mangiare grandi quantità di cibi grassi, piccanti, fritti. Dovrebbe essere preferito verdure ricche di fibre. Le vitamine sono meglio prese su consiglio di un medico: regolerà la composizione del complesso e il dosaggio che è necessario per voi. Con la corretta conformità con le misure preventive di cui sopra, anche la bacchetta di Koch non sarà spaventosa. Ma ancora, per qualsiasi sospetto, è meglio fare un'analisi del sangue per la tubercolosi.

Caratteristiche della malattia che si verificano in forma chiusa

La bacchetta di Koch, una volta nel corpo umano, infetta i tessuti degli organi respiratori o il sistema linfatico. Poiché è contenuta all'interno del tubercolo, la lesione guarisce gradualmente, ma si forma una foca sul tessuto. Questo processo è il primo stadio. Se l'infezione penetra nel sangue del paziente, si formano diverse lesioni: questo è il secondo stadio. Il decorso della malattia in questa forma non è accompagnato dalla secrezione di micobatteri, cioè, per quelli intorno al paziente non è pericoloso. Per determinare la presenza di patologia nel corpo, nella sua forma e nello stadio, è necessario superare un test speciale per la tubercolosi.

Come determinare?

È possibile determinare se una persona ha un'infezione in un istituto medico conducendo una visita medica con l'aiuto di:

  • Reazioni di Mantoux;
  • raggi X;
  • Raggi X;
  • esame batteriologico dello scarico dalla gola;
  • Diagnostica ELISA per la presenza di anticorpi contro il bacillo di Koch nel corpo.

Abbiamo visto come infettare la tubercolosi.

Come non ottenere la tubercolosi?

Come non ottenere la tubercolosi?

Fuori c'è primavera, la neve si è sciolta, l'inverno è sparito, ma l'infezione è rimasta. Di solito in questo momento tubercolosi particolarmente attiva. Molti credono di essere malati da qualche parte "in basso", al di fuori della vita normale. Ahimè, questa illusione è la principale e non l'unica.

La tubercolosi è una malattia infettiva molto complessa e pericolosa causata da micobatteri (bastoncini di Koch), il cui pericolo, purtroppo, è stato da lungo tempo sottovalutato. C'è attualmente un'ondata nella diffusione di questa malattia.

Molto spesso, l'infezione colpisce i polmoni, anche se può interessare anche altri organi. Al giorno d'oggi, nessuno è garantito dall'essere infetto, né i ricchi né i poveri. Ci sono innumerevoli luoghi in cui puoi contrarre la tubercolosi: nei trasporti, per strada, in un negozio, persino in un resort alla moda.

La malattia è estremamente grave, perché la persona infetta non può nemmeno immaginare il suo problema e allo stesso tempo diffondere l'infezione agli altri. È importante non solo sapere come appaiono i sintomi della tubercolosi, ma anche come non infettarsi a contatto con un paziente affetto da tubercolosi.

Le vie di infezione da tubercolosi possono essere molto diverse:

  • Goccioline trasportate dall'aria - la via più comune di infezione. Un paziente con una forma aperta di tubercolosi durante la tosse diffonde un'enorme quantità di batteri con le più piccole gocce di espettorato.
  • Infezione nella stanza in cui si trova il paziente. Le particelle di umidità che tossiscono si seccano e si trasformano in polvere. La vitalità dei bastoncini di Koch in queste condizioni può durare a lungo.
  • Contare l'infezione quando si usano vestiti, libri, giocattoli, piatti del paziente mentre si prende cura di un animale malato. Con tale infezione, le mucose e la pelle sono colpite.
  • Infezione alimentare quando gli animali infetti usano carne e latte. Questa infezione porta alla tubercolosi degli organi addominali.
  • Intrauterino - trasmissione da madre a figlio.

A proposito di se è facile catturare la tubercolosi, è opportuno notare che 2 fattori contribuiscono al verificarsi della malattia:

1. Il numero di batteri nel corpo umano. Dipende dal contatto con un paziente con tubercolosi attiva.

2. Inibizione delle difese del corpo, che contribuisce a:

  • scarsa nutrizione
  • uso di alimenti con OGM, fumo, alcol, droghe, assunzione a lungo termine di vari farmaci
  • malattie croniche come diabete, ulcere, malattie respiratorie
  • stress prolungato

Come proteggersi dall'infezione:

  • Vaccinazione obbligatoria di bambini di 3-7 giorni con vaccino BCG con vaccinazione ripetuta a 7 anni
  • I bambini di età inferiore a 17 anni dovrebbero effettuare i test di Mantoux ogni anno. I bambini sopra i 15 anni e gli adulti devono avere una fluorografia ogni anno.
  • È necessario mangiare bene e regolarmente. Ogni giorno, il menu dovrebbe includere 100-150 grammi di alimenti proteici - carne o pesce.
  • Condurre uno stile di vita sano - per regolare correttamente il lavoro e il riposo, astenersi dal fumo, dall'abuso di alcool, dall'esercizio fisico, più spesso per essere all'aria aperta.
  • Fai regolarmente una pulizia a umido nelle stanze e mandale in aria.
  • Quando compaiono i sintomi - tosse secca per più di due settimane, febbre, perdita di peso, affaticamento - deve consultare immediatamente un medico.
  • Nel caso di un paziente in visita a casa, trattare l'appartamento con radiazioni ultraviolette, che uccide bastoncini di Koch entro 2-3 minuti. È possibile trattare la stanza con preparati contenenti cloro, ma in questo caso i batteri moriranno solo in 3-5 ore.
  • Se a un membro della famiglia viene diagnosticata la tubercolosi, i metodi di infezione possono essere molto diversi. Pertanto, è necessario escludere il contatto di bambini piccoli con il paziente, cercare di isolare il paziente il più possibile e assicurarsi che tutte le sue cose, la biancheria da letto e le piastre siano accuratamente disinfettate. I pazienti con una forma aperta di tubercolosi sono soggetti ad ospedalizzazione obbligatoria.
  • Se prendi tutte queste misure, la probabilità di contrarre la tubercolosi non sarà grande. Ricorda che ai nostri tempi la tubercolosi non è una frase. Se la malattia viene diagnosticata nelle prime fasi, la tubercolosi viene trattata abbastanza facilmente.

È importante!

Esistono indagini speciali riguardanti il ​​rilevamento della tubercolosi: nei bambini è una reazione alla tubercolina - il test di Mantoux, nelle persone a rischio - il diaskintest (un test simile ma più sensibile), un'opzione universale per gli adulti è la fluorografia, che tradizionalmente dovrebbe essere fatta una volta all'anno.

Ti benedica!

Eseguita dall'infermiera del policlinico dell'istituto sanitario statale "Petrovsk - Zabaykalskaya Central Regional Hospital" Bezborodova TV, 2015

Come evitare la tubercolosi: 3 regole importanti

Fuori c'è primavera, la neve si è sciolta, l'inverno è sparito, ma l'infezione è rimasta. Di solito in questo momento tubercolosi particolarmente attiva. Molti credono di essere malati da qualche parte "in basso", al di fuori della vita normale. Ahimè, questa illusione è la principale e non l'unica.

Per chiarire i rimanenti punti vitali riguardanti la malattia, ci siamo rivolti a Valentina Aksenova, il principale medico pediatrico della tubercolosi del Ministero della Salute e dello Sviluppo Sociale della Russia, capo del dipartimento per bambini e adolescenti dell'Istituto di Fisiopolmonologia del 1 ° MGMU. Sechenov.

Quindi, ecco i fatti importanti su questa pericolosa malattia e le regole che ti aiuteranno a evitarlo:

Trasmesso come un raffreddore

1. Per quanto sia facile catturare la tubercolosi, le persone hanno due opinioni opposte: alcune sono convinte che si tratti di una malattia superinfettiva, altre - che se non si tossisce la tubercolosi in faccia, non c'è nulla da temere. La verità, come al solito, "da qualche parte vicino". La tubercolosi è davvero molto contagiosa, si trasmette allo stesso modo dei virus respiratori - da goccioline trasportate dall'aria. Quindi tutto dipende da quanto stretto contatto con il paziente (e anche dalla forma di tubercolosi è aperto o chiuso) e dallo stato del tuo corpo. Se è indebolito, il rischio di ammalarsi dopo il contatto con l'infezione è più alto. Al culmine, è nelle persone con immunodeficienze - per esempio, coloro che sono feriti. La situazione con la maggioranza dei russi è chiara dalle statistiche: in Russia, circa il 90 per cento delle persone è affetto da tubercolosi, ma solo l'1 per cento è malato.

Dove sono le persone, c'è un'infezione

2. La tubercolosi può essere infetta ovunque - questa non è un'esagerazione. Compreso il trasporto. Compreso l'ascensore. Compreso al lavoro, nel negozio, alla stazione. In poche parole, in qualsiasi luogo pubblico. E il rischio di infezione attraverso i corrimano in un autobus o metropolitana, che è tradizionalmente temuto, è molto reale se un paziente con tubercolosi starnutisce su di loro, e poi un passeggero con un sistema immunitario indebolito li tocca e poi li massaggia con la stessa mano, ad esempio il naso.

Non solo lavarsi le mani prima di mangiare

3. E cosa fare in questa situazione? Siediti zitto e temi ogni starnuto? Esiste una serie di misure che riducono sia il rischio di infezione da tubercolosi che lo sviluppo della malattia stessa. Quest'ultimo si riferisce alla vaccinazione (la stessa che viene eseguita presso l'ospedale di maternità) - non fornisce una protezione al 100%, ma fornisce protezione contro forme gravi di tubercolosi. Avanti - stile di vita e nutrizione: il menu dovrebbe essere carne, pesce, latticini - le proteine ​​contribuiscono alla resistenza del corpo alla tubercolosi. Va da sé che una volta che il rischio di infezione si verifica in luoghi pubblici, dovresti almeno lavarti le mani dopo averli visitati, e inoltre, nello stesso trasporto, è meglio non toccare gli occhi o la bocca con le dita e non strofinare il naso. Se qualcuno tossisce vicino, cerca di trattenere il respiro.

Chi è a rischio:

• Le persone che sono in stretto contatto con i pazienti (membri della famiglia, per esempio)

• Persone non infette sotto i 30 anni (rischio di ammalarsi con l'età diminuisce)

• Coloro che hanno malattie polmonari croniche, il diabete, da molto tempo assumono farmaci ormonali

• Prigionieri, prigionieri

È importante!

Esistono indagini speciali riguardanti il ​​rilevamento della tubercolosi: nei bambini è una reazione alla tubercolina - il test di Mantoux, nelle persone a rischio - il diaskintest (un test simile ma più sensibile), un'opzione universale per gli adulti è la fluorografia, che tradizionalmente dovrebbe essere fatta una volta all'anno.

Come non essere infettati dalla tubercolosi: modi di trasmissione. attentamente

La tubercolosi è una malattia mortale. Per migliaia di anni, ha tolto la vita alle persone. Nonostante lo sviluppo della medicina, la creazione di vaccini, il rischio di infezione con il bacillo di Koch rimane piuttosto alto in molti paesi oggi. Per ridurre la probabilità di infezione, è necessario capire come avviene l'infezione, come viene trasmessa la tubercolosi da persona a persona.

Chi è a rischio

Una persona con una forma attiva della malattia quando tossisce, starnutisce rilascia nell'ambiente un gran numero di micobatteri. Non solo si librano nell'aria, ma si depositano anche su vari oggetti, mescolati alla polvere. Poi finiscono nelle vie respiratorie di persone sane. La più alta probabilità di infezione con Koch si attacca con un sistema immunitario indebolito.

  • Donne in gravidanza e in allattamento. A causa dei continui cambiamenti ormonali, le difese si indeboliscono, rendendo il corpo più vulnerabile a molte malattie.
  • Bambini piccoli, il cui sistema immunitario non è ancora sufficientemente formato per resistere alle infezioni. La probabilità di infezione aumenta a causa della mancanza di capacità igieniche nei bambini.
  • Reparto ospedaliero paziente, in trattamento.
  • Soldati che vivono nelle caserme.
  • Prigionieri in celle sovraffollate, dove non c'è circolazione d'aria.
  • Bambini che frequentano scuole materne e scolastiche, se c'è una persona con una forma attiva della malattia.
  • Familiari in cui vive il paziente.

Particolare preoccupazione per la loro salute dovrebbe essere mostrata ai residenti delle grandi città. L'infezione da tubercolosi non è esclusa nel trasporto pubblico, sul pianerottolo. La fonte della malattia può verificarsi ovunque. La presenza o meno di un'infezione dipende dallo stato della difesa immunitaria. Il pericolo è un corso nascosto della malattia, quando in qualsiasi momento può manifestarsi. Inoltre, la diffusione dell'infezione avviene molto rapidamente.

La principale fonte della malattia

La bacchetta di Koch, una delle principali cause della tubercolosi, è stata scoperta molti anni fa. Ma finora non è possibile sconfiggerla completamente. Il motivo è la protezione del micobatterio e la sua capacità di adattarsi rapidamente alle nuove condizioni.

Quanto dura la vitalità dei micobatteri nell'ambiente

Essendo in articoli casalinghi, la bacchetta di Koch può durare fino a 3 settimane. Nell'acqua e nel suolo, può vivere per sei mesi. La vita del patogeno in condizioni di appartamento con un'umidità adeguata è di 7 anni. I micobatteri sono contenuti nell'espettorato secreto dai malati di tubercolosi, dove la loro attività vitale dura per quasi 12 mesi. La polvere di strada salva il bastoncino Koch per 2 mesi.

Qual è l'agente eziologico della tubercolosi

I micobatteri (cause di malattia) non tollerano la radiazione ultravioletta. Distruggere il bacillo dello sviluppo della tubercolosi con una lampada battericida è questione di 2 minuti. Essendo alla luce solare diretta per raggiungere questo risultato, hai bisogno di 2 ore. Già in un massimo di mezz'ora, la bacchetta di Koch sta morendo nel processo di ebollizione. I disinfettanti lo affrontano per 6 ore.

Modi di infezione

Secondo le statistiche, ogni anno vengono registrati oltre 8 milioni di casi di tubercolosi. Questo suggerisce che l'infezione può accadere a chiunque. Sapendo come contrarre la tubercolosi, aumenta la probabilità di evitare la malattia. Il rischio aumenta con lo stretto contatto con una persona che rilascia i micobatteri nell'ambiente. Le forme extrapolmonari sono meno pericolose. Dovresti sapere che la malattia non è ereditaria.

  • Airborne. Questo è uno dei metodi più comuni di infezione. Le cause principali della tubercolosi polmonare sono i micobatteri che entrano nel corpo durante l'inalazione. Soprattutto spesso c'è un'infezione della tubercolosi da parte di goccioline trasportate dall'aria da un paziente con una forma aperta quando è in stretto contatto con lui.
  • Contatto e famiglia Diffusione di tubercolosi polmonare, trasmessa attraverso l'uso di oggetti comuni - piatti, asciugamani. Ci sono molti casi noti come infetti sessualmente (tubercolosi genitale).
  • Il cibo. I micobatteri vengono trasmessi attraverso il cibo e l'acqua. Una persona viene infettata attraverso il latte bollito ottenuto da mucche malate.
  • Prenatale. La malattia non è ereditaria, ma l'infezione può essere trasmessa al feto dalla madre placentare.

Questi sono i modi più comuni di contrarre la tubercolosi.

Molti sono interessati alla domanda se la tubercolosi venga trasmessa attraverso le maniglie delle porte, i corrimani, se sia possibile contrarre l'infezione attraverso una stretta di mano. Questa possibilità esiste solo se il paziente che secerne i micobatteri tossisce o starnutisce direttamente sul manico. In altri casi, non vi è alcun rischio di infezione da bacilli tubercolari in modo simile.

Tuttavia, si raccomanda di trattare gli spazi pubblici con disinfettanti contenenti cloro o perossido di idrogeno.

Il rischio di infezione aumenta a seconda della durata del contatto con una persona malata. Quando si incontrano per strada o viaggiano con i mezzi pubblici, è piccolo. Una probabilità molto più alta di diventare infetto quando un collega di lavoro, un vicino di casa nella tromba delle scale è malato. Soprattutto c'è una grande possibilità di penetrazione dei micobatteri quando si vive con un malato nello stesso appartamento, dato che la tubercolosi è più spesso trasmessa da goccioline trasportate dall'aria.

Cosa influenza l'infezione dei bambini

Rimane un alto grado di morbilità tra le generazioni più giovani. Il numero di bambini malati in età prescolare è in aumento. Principalmente si tratta di bambini appartenenti a gruppi a rischio, tra cui famiglie disfunzionali, senzatetto, sfollati, rifugiati. I modi di trasmettere la tubercolosi sono gli stessi.

  • Mancanza di vaccinazione BCG.
  • Dieta squilibrata, malnutrizione.
  • Fumare, bere alcolici.
  • Malattia cronica ereditata dai genitori.
  • Essere vicino alle persone infette.

Il fattore dell'ereditarietà in questo caso non ha importanza. Tra i bambini di famiglie benestanti e agiate, la via alimentare dell'infezione da tubercolosi è più comune quando i micobatteri entrano nel corpo con cibo infetto.

video

Video - Come viene trasmessa la bacchetta di Koch

Qual è la ragione per l'infezione degli adulti

Nelle persone anziane, la malattia ha alcune peculiarità. La stabilità della difesa immunitaria dopo 55 anni è sufficiente per contrastare lo sviluppo di un tipo pericoloso e disseminato di malattie.

Più spesso la forma chiusa che non si manifesta da molti anni si incontra. Alla domanda se la tubercolosi sia contagiosa in questo caso, la risposta sarà negativa. La transizione alla forma attiva, quando i micobatteri iniziano a moltiplicarsi e diffondersi in tutto il corpo, è possibile solo con determinati fattori.

  • Pessima nutrizione, malnutrizione.
  • Uso di prodotti tossici.
  • Abuso di tabacco e alcol.
  • L'uso di alcuni farmaci, in particolare i farmaci ormonali.
  • Stress esperto
  • Disordini metabolici
  • Patologia cronica
  • Malattia oncologica
  • Sindrome da immunodeficienza.

Eliminando questi fattori di rischio per lo sviluppo della tubercolosi, è possibile ridurre significativamente la possibilità di infezione.

Metodi diagnostici

Una malattia trovata in una fase iniziale, quando è appena all'inizio, è facilmente curabile.

  • La reazione della manta.
  • Esame a raggi X.
  • Fluorography.
  • Studi di laboratorio

Considerando che tutti possono essere infettati dalla tubercolosi, è necessario essere regolarmente esaminati e prendersi cura della propria salute.

Sapendo come si sviluppa la tubercolosi, è necessario monitorare attentamente le proprie condizioni. I segni di una malattia in via di sviluppo non appaiono immediatamente. Il primo sintomo dopo la comunicazione con una persona malata, quando si è verificata la trasmissione dell'infezione, compare solo dopo un po '. Il periodo di incubazione per la tubercolosi negli adulti può durare fino a un anno. Nei bambini, il sistema immunitario è meno stabile e incapace di resistere all'infezione per troppo tempo. Pertanto, il periodo di incubazione per la tubercolosi polmonare nei bambini è più breve e la malattia spesso si verifica all'improvviso. I sintomi iniziano ad apparire molto prima.

prevenzione

La misura preventiva più basilare per evitare la tubercolosi è il vaccino BCG. Dopo il suo corpo nei successivi 15 anni, protetto in modo affidabile dal bacillo tubercolare.

  • Regole di igiene Dato che la TBC è contagiosa, le mani dovrebbero essere lavate dopo ogni visita in luoghi pubblici.
  • Pulizia giornaliera dell'appartamento con detergenti clorurati.
  • Arieggiamento regolare della stanza.
  • Una dieta completa e varia con una quantità sufficiente di grassi e proteine ​​vegetali.
  • Lunghe passeggiate all'aria aperta, sport, leggero lavoro fisico.

Considerando come viene trasmessa la tubercolosi, è importante mantenere l'immunità in buone condizioni. Presta più attenzione possibile al rafforzamento delle forze protettive. Quindi, anche in caso di infezione, i micobatteri trasmessi non possono essere attivati ​​nel corpo.

Quando esiste la minaccia di infezione, un farmaco per la tubercolosi viene prescritto come misura preventiva.

Come e dove ottenere la TB: informazioni per tutti

La malattia, conosciuta all'inizio del XX secolo, come consumo, che è stata trattata con nutrizione avanzata e stare in un clima caldo, è considerata mortale fino ad oggi.

La tubercolosi non conosce confini tra razze e paesi, strati sociali. Chiunque può ammalarsi di questa malattia, poiché è causata da un bacillo tubercolare, che è estremamente resistente alle influenze esterne e viene trasmesso dalle goccioline trasportate dall'aria, per contatto e attraverso il cibo.

Sono tutti infetti da tubercolosi malata?

L'ampia diffusione nell'ambiente del Mycobacterium tuberculosis crea condizioni per l'infezione di un gran numero di persone. Ma l'infezione non è una malattia. Il sistema immunitario umano è progettato per attaccare virus e batteri e una buona immunità sopprime l'attività dei bacilli tubercolari. I micobatteri vivono semplicemente nel corpo umano, aspettando l'opportunità di attaccare.

Qualsiasi fattore che porti ad un indebolimento delle forze protettive del sistema immunitario, innesca il meccanismo di riproduzione dei micobatteri, vale a dire:

  • Stress cronico;
  • malattie croniche;
  • malattie metaboliche;
  • malattie oncologiche;
  • sindrome da immunodeficienza;
  • tossicodipendenza e alcolismo.

Chi e perché è malato di tubercolosi

Ad alto rischio sono donne in gravidanza, madri che allattano e bambini. Le difese corporee delle donne in gravidanza e in allattamento sono indebolite dai cambiamenti ormonali. Il sistema immunitario dei bambini è imperfetto, vulnerabile agli attacchi di batteri di qualsiasi tipo, un fattore di rischio aggiuntivo per l'infezione è l'incapacità del bambino di seguire rigide regole di igiene, che aumenta la possibilità di infezione.

Una persona malata con una forma polmonare attiva di tubercolosi si sta costantemente diffondendo micobatteri quando tossisce. Un singolo colpo di tosse provoca la dispersione di oltre tremila micobatteri nell'aria circostante. Si depositano sugli oggetti, mescolandosi con la polvere, dopodiché la polvere viene aspirata da persone sane. Questo spiega l'alto grado di infezione delle persone che trascorrono molto tempo in una stanza scarsamente ventilata.

È presente un'alta probabilità di infezione da questa malattia:

  • Nel reparto ospedaliero, dove i pazienti sono sottoposti a trattamento;
  • nelle caserme per i soldati;
  • nella cella della prigione, dove c'è un grande affollamento e non c'è possibilità di messa in onda;
  • in una classe scolastica o in una scuola materna, se un adulto con una forma attiva della malattia lavora in una squadra di bambini;
  • nell'appartamento dove vive il paziente.

Modi di contrarre la tubercolosi

Come entrano i batteri nel corpo?

  1. Goccioline trasportate dall'aria - le più frequenti durante l'infezione. Molto spesso, i micobatteri entrano nel corpo durante l'inalazione.
  2. C'è un altro modo per il bacillo tubercolare di entrare nel corpo umano: il cibo. Il latte e la carne delle mucche malate possono essere una fonte di batteri.
  3. La via intrauterina - è molto rara, solo quando i micobatteri infettano la placenta durante la gestazione o il parto.
  4. Il contatto è un modo raro, ma ci sono casi di mungitrici e macellai di animali malati e il percorso di contatto è suscettibile alla trasmissione di micobatteri alla congiuntiva dell'occhio.
ai contenuti ↑

Qual è il rischio di infezione per contatto

La bacchetta di Koch è ben protetta dalle influenze esterne, poiché penetra intorno al corpo e forma una capsula densa e duratura su se stessa. Che permette ai micobatteri di vivere nel corpo umano per molto tempo e il sistema immunitario non può distruggerli. Mentre la capsula è chiusa, i batteri non sono pericolosi per gli altri.

Non appena i micobatteri perdono la loro protezione, formando ferite aperte nei polmoni, la persona diventa un distributore attivo di tubercolosi. La vicinanza accidentale a un veicolo di questo tipo in un autobus o in metropolitana non è pericolosa come la comunicazione quotidiana al lavoro o in famiglia.

Il rischio di infezione aumenta con la durata e la vicinanza dell'interazione con il paziente:

  • L'infezione è minima quando ci si incontra per strada o si viaggia in trasporto;
  • La minaccia di infezione è molto maggiore se si rileva una tubercolosi aperta in un collega di lavoro o in un vicino. In questo caso, è possibile il contatto quotidiano con l'ambulante dell'infezione, la scala o l'ascensore sono contaminati da micobatteri;
  • comunicazione amichevole con il paziente, incontri frequenti aumentano ancora di più la possibilità di contrarre la tubercolosi;
  • il maggior rischio di infezione in persone che vivono nello stesso spazio di vita con un paziente che ha una relazione stretta. Il contatto quotidiano con i malati, i pasti in comune, i baci, la vita sessuale - tutto questo provoca la penetrazione dei bastoncini di Koch nel sangue e nel sistema linfatico di una persona sana.
ai contenuti ↑

Misure preventive

I metodi preventivi per prevenire l'infezione non sono complicati e sono disponibili per chiunque:

  • igiene conformità. È necessario introdurre la regola per lavarsi le mani il più spesso possibile, specialmente per i residenti delle città in cui la probabilità di incontrare il portatore di bacilli è molto più alta;
  • pulizia giornaliera umida e approfondita della casa con l'uso di prodotti contenenti cloro. I micobatteri sono molto sensibili al cloro e la pulizia della polvere riduce al minimo il rischio di accumulo di batteri sulla superficie del pavimento e degli oggetti;
  • ventilazione giornaliera a casa;
  • una buona alimentazione, compresi carne, uova, grassi e latticini grassi;
  • passeggiate all'aria aperta, sport, attività fisica - queste misure aiutano a rafforzare il sistema immunitario.


Con la minaccia di infezione da tubercolosi, il contatto con una persona malata o l'identificazione di un portatore di micobatteri, il trattamento con chemioterapia è prescritto come prevenzione attiva.

È facile essere infettati, è difficile ammalarsi. Come appare la tubercolosi nel corpo?

Secondo l'OMS, ogni anno 10 milioni di persone si ammalano di tubercolosi, di cui 1 milione sono bambini. In termini di mortalità, è tra le dieci malattie più "popolari".

Il 24 marzo è la Giornata mondiale della tubercolosi. Non tutti sanno chi e come Koch può essere infettato da un bastoncino, quanto deve essere trattato per la tubercolosi e per chi è il più pericoloso. Su come procedono esattamente i processi di tubercolosi nel corpo, perché è impossibile rifiutare le vaccinazioni e come sospettare una patologia pericolosa, AiF.ru ha detto d.

Come sono infettati?

L'infezione da bacillo tubercolare è facile. Tuttavia, questo non significa affatto che se entri in contatto con un paziente tubercolare e un bacillo tubercolare entri nel tuo corpo, allora ti ammali immediatamente. Affinché una malattia si verifichi, devono essere collegati ulteriori fattori: ad esempio, lo stato di immunità (se è ridotto) e la reattività generale dell'organismo.

Per chi è pericolosa la bacchetta di Koch?

A rischio sono i medici, le persone che entrano in contatto con pazienti che hanno escrezione positiva di bacilli, così come i bambini. Nei bambini, l'immunità è imperfetta, e sono più probabilità di avere batteri tubercolosi che possono causare la malattia.

È molto importante dare ai bambini una vaccinazione BCG nell'ospedale di maternità. Quando nasce un bambino, il suo sistema immunitario è imperfetto e completamente indifeso contro un bacillo tubercolare. Se nei bambini di età inferiore ad un anno, entra nel corpo, quindi provoca una forma molto grave della malattia, tra cui la meningite tubercolare. È anche importante capire che se un bambino di età inferiore a un anno entra in contatto con un paziente affetto da tubercolosi, specialmente uno con bacilli attivi, c'è un rischio molto alto non solo di ammalarsi, ma di ammalarsi di una forma letale di tubercolosi. Dopotutto, se il vaccino viene abbandonato, il corpo del bambino non può essere messo di fronte a una bacchetta Koch inattiva, ma a uno selvaggio. E sarà difficile per lui affrontarlo in modo indipendente.

Benefici per la vaccinazione

BCG è stato ottenuto molto tempo fa, ma è ancora rilevante. Quando è stato creato, i geni che causano la malattia sono stati rimossi dalla bacchetta, cioè, in realtà, è innocuo, non causa la malattia da solo. La cosa principale è capire il principio del suo lavoro: l'immunità contro la tubercolosi è non sterile, cioè, mentre questo bastone è presente nel corpo (quello che è nel vaccino), il secondo bastone non può agire e causare la malattia. E questo significa che un batterio virulento non può innescare il processo tubercolare.

Protezione per adulti

Gli adulti non sono già vaccinati contro la tubercolosi. Gli adulti (di solito anche gli adolescenti) hanno incontrato un bacillo tubercolare o lo hanno, ma in uno stato dormiente. Pertanto, non è necessario essere vaccinati. La prevenzione può anche essere considerata come una visita medica annuale, durante la quale viene eseguita la fluorografia. In base ad esso, è possibile identificare lo stato quando è iniziata l'attivazione del processo o è emersa una nuova focalizzazione. Quindi verrà prescritto il trattamento.

Come riconoscere?

Spesso è difficile per una persona che ha già iniziato un processo di tubercolosi per capire. I sintomi qui sono di solito i seguenti: una persona perde peso, sviluppa debolezza, sudorazione notturna. E se questa è una forma polmonare di tubercolosi, allora potrebbe esserci una tosse da hacker. La temperatura è bassa, solitamente subfebrile (37.2), intermittente. E tali sintomi clinici che non sono molto pronunciati da soli possono essere offuscati. È difficile determinare la malattia ad occhio. E quindi è importante sottoporsi a una radiografia ogni anno per vedere cambiamenti patologici nel tempo. Con la tubercolosi, è necessario determinare il processo che è iniziato il prima possibile. Il trattamento precedente è iniziato, più favorevole è l'esito. Più tardi, più diventa pericolosa la situazione e aumenta la possibilità di un risultato sfavorevole.

Come trattare?

Il bacillo tubercolare è molto stabile e resiste facilmente, attraverso vari fattori, alle difese del corpo e agli effetti di vari farmaci. Pertanto, specialmente per il bacillo tubercolare, sono stati sviluppati farmaci che agiscono su di esso.

Tuttavia, ora è sorta una situazione in cui il numero di batteri tubercolari è in aumento, che sono resistenti a uno o due di questi farmaci o molti. Questa è la cosiddetta resistenza multi-farmaco e ampia resistenza ai farmaci. E questo complica enormemente il trattamento. Puoi essere trattato per la tubercolosi per anni. Ed è estremamente importante non interrompere il trattamento. Perché la bacchetta può andare via, incapsulare, sedersi da qualche parte nel corpo e ripartire. Pertanto, il trattamento sistematico dovrebbe continuare fino al momento in cui un phthisiologist è chiaramente sicuro che il processo è stato gestito.

Contatto con un paziente affetto da tubercolosi - qual è il rischio di infezione?

La tubercolosi è una malattia molto pericolosa e contagiosa. In connessione con la prevalenza di questa malattia in tutto il mondo, le persone hanno una domanda abbastanza ragionevole: come si verifica l'infezione, ed è alto il rischio di infezione quando viene a contatto con una persona malata? Per rispondere a questa domanda, è importante capire cos'è l'infezione e cos'è la malattia attiva.

Entrando nel corpo umano, il mycobacterium tuberculosis porta al fatto che l'infezione si verifica (il più delle volte accade durante l'infanzia) e il processo infiammatorio inizia nelle vie respiratorie. Tuttavia, nella maggior parte dei casi, passa inosservato e, a causa dell'alta attività del sistema immunitario, si verifica il recupero. Una persona scopre che la bacchetta di Koch è entrata nel suo corpo solo dopo aver effettuato un test di Mantoux.

Su corriere e infettività

Nonostante il fatto che il sistema immunitario sia stato in grado di affrontare il processo infiammatorio, i resti di Mycobacterium tuberculosis non vengono completamente rimossi dal corpo, ma vengono depositati nei linfonodi. Quando il sistema immunitario fallisce, l'attività micobatterica può essere attivata, sebbene la forma attiva della tubercolosi si sviluppi solo nel 5% dei portatori. Pertanto, è importante capire che l'infezione non è uguale alla malattia. Non meno significativo è il fatto che le persone che portano i bastoncini di Koch non sono i suoi distributori. Diventano pericolosi per gli altri solo quando la malattia assume una forma aperta. Nella saliva, espettorato e altre secrezioni di tali persone viene rilevato Mycobacterium tuberculosis attivo, in grado di penetrare nel corpo di una persona sana.

È necessario tener conto del fatto che non sempre le persone sono in grado di determinare indipendentemente se la loro malattia è passata nella fase attiva, perché spesso l'insorgenza dello sviluppo della tubercolosi può essere confusa con la SARS ordinaria. Essendo non isolati dalla società, i malati diffondono la malattia, infettando un numero crescente di altri.

A proposito di contatti con persone con tubercolosi

È possibile giudicare quanto alta sia la probabilità di infezione in base alla natura del contatto con il vettore del batterio. È logico supporre che più breve è il contatto e meno è vicino, minore è il rischio di infezione. Tuttavia, non si può essere sicuri che durante l'utilizzo dei trasporti pubblici, mentre si cammina per strada o si visita un'istituzione affollata, non si possa contrarre la tubercolosi. Al fine di ridurre il rischio di infezione, è necessario condurre uno stile di vita sano, mangiare bene ed evitare cattive abitudini. Indagini annuali come il test di Mantoux e la fluorografia sono misure obbligatorie che non dovrebbero essere ignorate.

Il rischio che una forma attiva della malattia si sviluppi in una persona aumenta in modo significativo se contatta costantemente e strettamente un paziente affetto da tubercolosi. Può trattarsi di convivenza, comunicazione regolare al lavoro o fuori orario. Se si è scoperto che un amico o un parente ha questa malattia, è importante consultare uno specialista della TBC il prima possibile e sottoporsi agli esami necessari. Più spesso, includono un test di Mantoux, un esame radiografico del torace, espettorato, sangue e urine. Gli adulti del gruppo a rischio devono sottoporsi a studi simili almeno una volta ogni sei mesi e i bambini hanno il doppio delle probabilità. Se una persona convive con un portatore di batteri, possono essere prescritti speciali farmaci anti-tubercolari, assunti in dosi minime.

È necessario eliminare completamente qualsiasi contatto con una persona che ha una forma aperta di tubercolosi. Il paziente deve essere immediatamente ricoverato in ospedale, dove riceverà un trattamento appropriato. Una tale persona sarà in ospedale fino al momento in cui gli studi dimostrano che non vi è alcun pericoloso micobatterio nella sua scarica. I parenti e gli stessi pazienti non dovrebbero farsi prendere dal panico, perché anche una forma aperta di tubercolosi con lo sviluppo della medicina moderna e il trattamento tempestivo non è una frase. Molto spesso, bastano 2 mesi di terapia e la persona sarà in grado di tornare alla società, poiché diventerà innocua per gli altri.

Informazioni sui gruppi a rischio

I bambini sono un gruppo a rischio per l'incidenza della tubercolosi, poiché il loro sistema immunitario non è ancora completamente formato. Se una persona compare in una famiglia con tubercolosi che si verifica in qualsiasi forma, è importante limitare completamente la comunicazione del bambino con lui. Inoltre, è necessario mettere il bambino sull'account al phthisiatrician. Se l'infezione non viene rilevata, o è primaria, ma procede in una forma inattiva, allora tali bambini non rappresentano una minaccia per gli altri e possono continuare la loro vita normale, frequentare l'età prescolare e la scuola. A volte viene mostrata la profilassi con preparazioni speciali.

La gravidanza non è un fattore di rischio aggiuntivo per l'infezione e la malattia. Se c'è il sospetto che il micobatterio possa essere entrato nel corpo di una donna che sta portando il feto, allora gli verranno mostrati tutti gli stessi studi della persona media, ad eccezione di una radiografia del torace. Il contatto con un paziente affetto da tubercolosi non è un motivo di aborto.

Il contatto con persone che sono in prigione o che hanno già scontato tempo in prigione è il rischio di contrarre un ceppo attivo di tubercolosi. Pertanto, se si scopre che una persona è malata e che la sua visita non può essere annullata, è importante osservare le precauzioni serie: indossare una maschera speciale, una sciarpa per i capelli, vestiti realizzati con materiali resistenti al trattamento disinfettante.

È pericoloso non solo avere un contatto diretto con il paziente, ma anche stabilirsi nell'appartamento in cui viveva la persona con tubercolosi. Il fatto è che la bacchetta di Koch è molto resistente ai fattori ambientali. Può vivere nella polvere o sulle pagine dei libri fino a 3 mesi, "aspettando" il prossimo proprietario. Pertanto, prima di stabilirsi in un nuovo appartamento, è importante chiedere chi ci ha vissuto prima. Se ci sono prove di pazienti affetti da tubercolosi, è pericoloso essere in casa fino a quando la disinfezione non viene completamente eseguita dal servizio di sorveglianza sanitaria ed epidemiologica.

Autore dell'articolo: Makarova Evgenia Vladimirovna, pneumologo